Alberoni Francesco

Alberoni Francesco

L'amore e il tempo

Alberoni Francesco
La nave di Teseo +

Disponibile in libreria

17,00 €
Come custodire il più prezioso dei sentimenti in un tempo che sembra fagocitare le emozioni, le scelte, i desideri per crearne sempre di nuovi? Come ricavare, nella fretta dei giorni, lo spazio per il giardino emotivo dove l'amore nasce e cresce, per prendercene cura e per dedicarvi le nostre risorse migliori? Uomini e donne vivono l'amore in modo profondamente diverso gli uni dalle altre e questo dà luogo a infiniti equivoci e incomprensioni. In un lavoro durato tre anni Francesco Alberoni e Cristina Cattaneo hanno indagato questi punti controversi ed è da questo sforzo congiunto che nasce questo libro: una riflessione lucida e chirurgica dell'argomento più discusso di sempre, l'amore. Interpreti della realtà e dei suoi cambiamenti, anche in tempi difficili come quelli attuali, tra crisi della coppia e convivenza forzata a causa della pandemia, i due sociologi riescono in queste pagine a indicarci un nuovo modo di pensare ai sentimenti dentro un presente che scorre negandoli e alterandoli. Le emozioni, spesso compresse nell'alienazione del lavoro, della tecnologia, della frammentazione sociale, devono ora ritrovare un orizzonte ampio per respirare pienamente e riappropriarsi del loro ritmo naturale, contribuendo così a costruire personalità sane, felici, capaci di interpretare il loro tempo senza subirlo, resistendo alle pressioni e opponendo loro la forza dell'amore verso di sé, verso il proprio partner, la propria famiglia, l'Altro. Un saggio di grande attualità che ci aiuta a capire in che modo il sentimento amoroso può agire sul tempo, sospenderlo, prolungarlo all'infinito, e che ci restituisce l'idea, forse troppo spesso data per scontata, dell'amore come vero contraltare di sé, esperienza vitale, salvezza.

Amore mio come sei cambiato....

Alberoni Francesco
Piemme

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,50 €
Ha fatto scalpore la notizia delle quattordici donne tutte fidanzate, senza saperlo, con lo stesso ragazzo conosciuto su Facebook. Nessuna dubitava di lui. Tutte si sentivano amate e innamorate a loro volta di quest'uomo speciale. Dopo la rivoluzione sessuale, non è stato solo il web a stravolgere le dinamiche affettive, e molto c'è da comprendere sulle nuove modalità di formazione della coppia e dell'identità sessuale, sui processi del desiderio, sull'intimità e la costruzione di una storia amorosa durevole nel tempo. Molte aree oscure devono essere illuminate da uno sguardo libero da preconcetti ideologici e al contempo attento alle peculiarità di uomini e donne. Mentre per millenni si sono amplificate le differenze fra i due sessi, negli ultimi cinquant'anni si è diffusa l'ideologia dell'uguaglianza. Ma né l'uno né l'altro dei due concetti esemplificano una realtà complessa. Vi sono infatti domande che continuamente ritornano: uomini e donne sono più uguali o più diversi? Cercano nell'altro le affinità o le differenze? E queste affinità o differenze affondano nella natura o nella cultura? E la rivoluzione comunicativa di Internet e dei social come ha cambiato i processi dell'innamoramento e dell'amore? Con un apparato di coinvolgenti case-histories, Alberoni e la giovane ricercatrice Cristina Cattaneo ci portano nelle pieghe più profonde del più profondo e affascinante dei misteri umani.

Sopra le rovine. Pensieri forti a...

Eclettica

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Le rovine fisiche sono quei blocchi di cemento abbattuti quel 9 novembre del 1989 sopra i quali si ritrovarono a danzare i giovani berlinesi ubriachi di felicità. A trent'anni di distanza, quell'Europa pare avere tradito se stessa avviluppata in una sindrome burocratico-finanziaria-mercatista che rischia di allontanare sempre più i popoli dagli ideali europei. Questo pamphlet vuole essere uno strumento di riflessione perché quello che è stato sepolto nel 1989 sotto le rovine di Berlino non accada mai più e perché sopra quelle rovine l'Europa possa finalmente ritrovare sé stessa.

Leader e masse

Alberoni Francesco
LEIMA Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
"Ho dedicato questo saggio allo studio e alla comprensione dei movimenti collettivi e delle personalità carismatiche che li animano. Un discorso iniziato tempo fa con 'Movimento e istituzione' e che si è andato sempre più arricchendo, segno di quanto questa teoria sia perennemente attuale ed efficace per spiegare i fenomeni che stiamo vivendo, dalla strage delle Torri Gemelle alla guerra in Afghanistan, all'espansione dell'Isis. In 'Leader e masse' ho scelto di analizzare i movimenti collettivi all'interno delle loro diversità spazio-temporali, rintracciando gli elementi comuni e gli schemi che sottendono a questi fenomeni, rivelandoli come connaturati con l'animo, le passioni e le più profonde esigenze umane. 'Leader e masse' si pone dunque come saggio essenziale per comprendere non solo i grandi momenti della storia passata, ma anche le irrequietezze e i cambiamenti del nostro tempo."

Il segreto di NeroGiardini. La vita...

Alberoni Francesco
LEIMA Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
La vita dell'imprenditore Enrico Bracalente raccontata attraverso un libro intervista, che ripercorre le origini e la carriera di un uomo che ha saputo costruire, con duro lavoro e idee innovative, il proprio successo. Dai suoi primi anni di vita nelle campagne di Monte San Pietrangeli, nelle Marche, quando Bracalente, figlio di mezzadri, aiutava la madre nel sostentamento della famiglia allevando conigli, il libro ne narra poi le prime esperienze di lavoro. In un'epoca di forti transizioni sociali. Per arrivare alla fondazione della NeroGiardini, un'azienda che ha guidato nella sua lunga crescita. Partita alla metà degli anni Ottanta, è oggi uno dei casi di maggior successo del panorama imprenditoriale italiano. NeroGiardini è un'azienda profondamente radicata nel territorio, che ha fatto del Made in Italy e dello stile italiano le sue caratteristiche distintive. Enrico Bracalente è un esempio di coraggio, di tenacia, di abilità imprenditoriale. Le vicende della sua vita, gli sforzi che ha compiuto per raggiungere gli obiettivi e la determinazione che lo ha spinto ad andare avanti sono un modello di successo che oggi sta varcando i confini nazionali, con l'espansione nel mercato europeo.

L'amore e gli amori. Tanti tipi di...

Alberoni Francesco
LEIMA Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
"All'inizio ho studiato il processo di innamoramento descrivendone le caratteristiche rivoluzionarie, spiegando quando appare, fra chi appare e quali conflitti genera. Dopo ho analizzato con lo stesso rigore l'amicizia. In seguito ho studiato l'attrazione esercitata dai divi e dai personaggi famosi sulle adolescenti. Continuando gli studi, ho scoperto che esistono dei falsi innamoramenti che svaniscono rapidamente e li ho chiamati infatuazioni. Ho poi esaminato i rapporti fra sesso e amore e mi sono reso conto che molti non distinguono le attrazioni puramente sessuali da quelle amorose, e altri gli amori solidi da quelli superficiali Per questo motivo ho scritto questo libro, in cui descrivo in modo essenziale e con degli esempi le principali forme di relazione di coppia, a partire da quelle giovanili a quelle adulte, da quelle puramente sessuali fino al grande amore appassionato che dura nel tempo. Un libro assolutamente unico - non ce ne sono altri simili - e che consente a ciascuno di riconoscere che tipo di esperienza stia vivendo e di evitare gli errori più pericolosi." (Francesco Alberoni)

L'universo amoroso

Alberoni Francesco
Jouvence

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Il filo d'Arianna che unisce le sei conversazioni con Francesco Alberoni ci guida a una riflessione sui cambiamenti che stanno interessando le relazioni d'amore. Oggi la coppia si forma in totale libertà, senza freni né vincoli, senza costrizioni da parte della famiglia e delle leggi. Il declino del paradigma patriarcale, che ha dettato le regole per oltre duemila anni, sta lasciando emergere nuove modalità di relazione, non ancora codificate e più instabili dove il vecchio si scontra con il nuovo e con il bisogno interiore di un vero amore. L'intervista, realizzata da Cristina Cattaneo, è anche un'occasione per far incontrare la psicologia, che si occupa più delle patologie dell'amore, e la teoria di Alberoni, che ne ha indagato gli aspetti positivi e vitali; tra la spinta del mondo di oggi all'individualismo e la naturalità della coppia che tende sempre a riformarsi.

Quel che conta davvero. Valori per...

Alberoni Francesco
Piemme

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,50 €
Noi tutti ci domandiamo che cosa è bene e che cosa è male, che cosa è giusto fare, che cosa dobbiamo considerare virtù e che cosa vizio, quale sia la nostra mèta. E vorremmo trovare un ancoraggio sicuro, un ragionamento rigoroso, una guida. Eppure, nel mondo moderno pare non esserci nulla di simile. La gente non crede più che Dio in persona abbia scritto le sue leggi immutabili su tavole di pietra; non crede nemmeno che le leggi morali siano scritte in modo indelebile nella mente e nel cuore dell'essere umano. Le norme morali cambiano da società a società, e si modificano nel corso della storia. Il guerriero antico considerava altamente etico fare scorrerie e riportare la testa degli avversari uccisi. I romani trovavano dignitoso e meritevole trascinare in catene i capi degli eserciti sconfitti per sgozzarli sulla pubblica piazza. A noi pare inutile, crudele e meschino. Gli inquisitori torturavano le streghe e poi le bruciavano sul rogo, convinti di agire nel nome di Dio. Noi ne siamo inorriditi. La varietà dei costumi, le loro trasformazioni nel tempo ci hanno dimostrato che non esiste un diritto naturale. La natura non prescrive niente, conosce solo la legge della sopravvivenza. Anche noi, nonostante la nostra cultura e la nostra morale, ci rendiamo conto di essere spesso in balìa di forze primordiali nelle guerre e nelle carestie. Quando la fame distrugge i nostri sentimenti morali e ci trasformiamo in belve. Ma allora in che cosa consiste l'evoluzione della società umana? A quali valori fare riferimento? L'evoluzione - diventata cosciente - ha cominciato a esplorare un percorso alternativo: non più contro l'individuo, ma attraverso l'individuo. Distruggere per evolversi è una modalità che appartiene alla preistoria dell'uomo. È cominciata una nuova era: quella dell'evoluzione cosciente e dell'individuo.

Franco Moschini. Vita di un...

Alberoni Francesco
LEIMA Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
Franco Moschini è presidente di Poltrona Frau. Dopo l'acquisizione di quello che era un marchio storico dal gusto classico, ha saputo ripensarlo e rilanciarlo in un'ottica di design, facendone un brand di culto internazionale. Marchigiano profondamente amante della sua terra, Moschini è uno di quegli imprenditori che hanno reso celebre il Made in Italy nel mondo, credendo sempre con convinzione nel gusto e nella cultura artigianale italiani.

Tradimento. Come l'America ha...

Alberoni Francesco
LEIMA Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
"La gente pensa solo se può avere un obiettivo, un progetto, una meta. Pensa solo se, una volta presa una decisione, può realizzarla, e smette di pensare quando sono sempre gli altri che decidono per lei, e di solito per il peggio. pensa solo se ha un nemico che ritiene di poter affrontare e vincere. Ma tutto questo gli europei non possono più farlo". Gli americani hanno sempre creduto di avere una missione storica: alle origini era la creazione di un nuovo mondo libero e giusto, poi la lotta alla schiavitù, e da ultimo la lotta contro il nazismo e il comunismo. Ma, scomparsa l'Unione Sovietica, hanno perso il loro ruolo di guida del mondo libero e si sono trovati davanti il vuoto. Allora hanno flirtato con il mondo musulmano più retrivo per indebolire la Russia, hanno fatto guerre dissennate contro i governi arabi laici lasciando campo libero all'estremismo islamico, hanno pigramente ignorato l'isis e favorito la guerra civile in Siria, con i suoi milioni di profughi. Non hanno fatto nulla né in Libia né in Turchia per evitare le migrazioni musulmane in Europa, che trattano come una loro colonia e un semplice mercato.

L'arte di amare. Il grande amore...

Alberoni Francesco
Sonzogno

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Molti sono ancora convinti che ci sia una traiettoria obbligata dell'amore che incomincia con l'innamoramento, la passione ma poi declina e si spegne nella convivenza quotidiana, quando non finisce nel tradimento e nel divorzio. Ma sbagliano. Questo libro

L'ottimismo

Alberoni Francesco
Sonzogno

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Questi brevi scritti hanno un filo conduttore, un'ispirazione comune: la fiducia nell'essere umano, nella sua capacità di capire e di fare. Tuttavia non trattano di ciò che va bene, descrivono anzi le forme sbagliate di esistenza e di organizzazione, fonti

Evita. Oltre l'amore il potere

Alberoni Francesco
Sonzogno

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Evita è una ragazza di umili origini che, dalla provincia, è arrivata a Buenos Aires sognando di lavorare nel teatro. Non è solo bella, come tante alla sua età. Sa anche quel che vuole: nella professione, dove tutte anelano al ruolo di attrice, lei preferisce essere regista, per poter prendere le decisioni che contano; nella vita sentimentale, pur circondata da spasimanti fascinosi con cui le sue amiche passerebbero volentieri una notte a letto, cerca un uomo con cui metter su famiglia. E sembra averlo trovato in Ramon, un ricco giovanotto che per lei perde la testa: si fidanzano e fissano la data delle nozze. È questo l'amore? Chissà. Certo, i loro momenti di intimità sono piuttosto tiepidi, ma la sua vita è diventata più serena e a Evita va bene così. Finché, alla scuola di teatro che frequenta, col suo maestro Max Friedman esplode la passione. I due si attraggono e si desiderano, sembra proprio finalmente l'amore. Max però è sposato e preferirebbe una relazione clandestina. Non è forse, per tanti, una soluzione ragionevole? Non per Evita, che appartiene a quel genere di persone che vogliono tutto: Evita è una donna che desidera un unico, grande amore, e soprattutto vuole l'ufficialità, con il riconoscimento sociale che ne consegue. Lascia Ramon e chiede a Max di fare lo stesso con sua moglie. Altrimenti verrà presto il momento di domandarsi se, per una come lei, non sia meglio rinunciare alle lusinghe della passione, per ottenere la stabilità e il successo cui tanto anela.

Faust. Come il diavolo lavora per...

Alberoni Francesco
Sonzogno

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Passando davanti a un teatro dove si mette in scena il Faust di Goethe, Ivan si imbatte nell'attore che recita Mefistofele, il quale gli chiede di firmare una pergamena e di vendere così l'anima al diavolo, in cambio non di una impossibile giovinezza fisica ma della giovinezza mentale. È un gioco, ma il nostro protagonista, da quel momento, comincia a guardare con occhi nuovi la propria vita professionale e, soprattutto, sentimentale: il suo matrimonio con la bella Irina, rispetto alla passione dei primi tempi, ha cambiato tono, i loro rapporti si sono raffreddati, i contatti dei loro corpi sono diventati impacciati, l'eros, un tempo tanto vivo, si è spento. Le relazioni tra gli uomini e le donne sono un profondissimo mistero: Francesco Alberoni, che ha dedicato la vita a studiare l'amore come una "scienza esatta" e che conosce ogni sfumatura dell'attrazione sessuale, accompagna le vicende dei suoi personaggi con osservazioni argute sulla dinamica dei sentimenti, il meccanismo delle passioni, l'eccitamento erotico. A volte gli uomini e le donne si rassegnano a una grigia vita del cuore e vengono a compromessi con la loro felicità. Ivan, invece, forse anche grazie a quella demoniaca burla del destino, comincia a intraprendere un cammino emotivo, certo rischioso, che lo porterà a scoprire dentro di sé le energie per dare una svolta alla propria esistenza. E riscoprire l'amore.

Gli invidiosi

Alberoni Francesco
Garzanti Libri

Disponibile in libreria in 5 giorni

7,23 €
La grande divisione che ha dominato il Novecento, quella tra collettivismo e capitalismo, è scomparsa. Nella società postideologica e competitiva la frustrazione che nasce dal confronto con chi ha più di noi, si connota come invidia: gli invidiosi si scrutano reciprocamente, timorosi di restare indietro nella corsa per l'autoaffermazione, pronti a colpirsi reciprocamente. Ma l'invidia è anche un meccanismo di difesa per mascherare l'insicurezza radicale di cui tutti soffrono. Nel libro di Alberoni l'invidia viene presentata come la manifestazione della solitudine dell'individuo, della perdita di un rapporto autentico con gli altri: solo ritrovando questo rapporto la persona invidiosa potrà guarire dalla sua malattia.

L'arte di avere coraggio....

Alberoni Francesco
Piemme

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,50 €
"Il coraggio, uno non se lo può dare!" protestava il don Abbondio dei Promessi Sposi. Francesco Alberoni rovescia questa famosa massima rivendicando l'urgenza di un valore dimenticato e sostenendo che "il coraggio si può imparare". Audacia e timore sono legati a doppio filo. Chi non ha paura non sarà mai capace di atti di eroismo. Proprio per questo l'ardimento non va confuso con l'inconsapevolezza o l'incoscienza. La riflessione di Alberoni si concentra su una "virtù morale e sociale" che investe tutti gli aspetti dell'esistenza: amore, amicizia, lavoro, famiglia. E quel "coraggio quotidiano" che ci permette di plasmare il nostro destino è forza d'animo, rifiuto delle ipocrisie proprie e altrui, gesto che sovverte un sistema ingiusto, ricerca di ciò che innalza. La mediocrità, l'indifferenza e la vigliaccheria sono facili: basta lasciarsi andare, nascondersi e adagiarsi nella propria nicchia. C'è invece un gran bisogno di opporsi alla cultura della comodità, del disfattismo e della codardia. Partendo dal presupposto che ogni essere umano ha una missione da scoprire e da compiere nell'arco di una vita, il coraggio va esercitato per essere fedeli a se stessi, per non farsi confondere dalla complessità del reale e, a volte, per superare se stessi. Il presente volume è la nuova edizione rivista e aggiornata del titolo "Abbiate coraggio" (1998).

L'erotismo

Alberoni Francesco
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,50 €
"In questo momento della storia, le donne e gli uomini cercano ciò che li accomuna, superando le differenze. Però hanno anche diverse sensibilità, diversi desideri, diverse fantasie. Entrambi, spesso, immaginano l'altro come, in realtà, non è, e pretendono cose che egli non può dare. L'erotismo ci si presenta sotto il segno dell'equivoco e della contraddizione. Eppure gli incontri avvengono, eppure esiste l'attrazione reciproca, esiste l'innamoramento. Come è possibile? Qual è la strada che conduce dalle differenze all'intesa, alla comprensione, all'incantesimo dell'amore?"

La passione che ci fa vivere

Alberoni Francesco
Piemme

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,50 €
L'uomo è l'unico essere vivente insoddisfatto della sua natura. Vibra in lui il presentimento di uno stato più perfetto e felice. Per lunghi periodi si adatta a vivere secondo regole prefissate, seguendo stanche abitudini, ma c'è un momento in cui decide d

Movimento e istituzione. Come...

Alberoni Francesco
Sonzogno

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Questo libro - un classico della sociologia - spiega come sorgono e come evolvono i movimenti collettivi che sconvolgono, rinnovano e spesso devastano la società. I movimenti sono vere e proprie esplosioni sociali che, sull'onda di speranze, passioni, utopie, travolgono l'ordine costituito senza che i politici e gli amministratori sappiano come fronteggiarli. Così è stato per il fascismo, per il nazismo, ma anche per il New Deal, per i movimenti di liberazione nazionale, per la nascita di nuovi sindacati, di nuovi culti. "Movimento e istituzione" nasce dallo studio di centinaia di movimenti, sorti in paesi ed epoche diverse fino ad arrivare a oggi. Insegna come identificarli, analizzarli ed evitare che producano effetti catastrofici, neutralizzando gli elementi fanatici e violenti per indirizzare gli altri verso mete più costruttive. Inoltre esamina il processo attraverso il quale emergono i capi carismatici e discute come sia possibile frenarli. I movimenti sono come la piena di un fiume che può travolgere ogni cosa, ma anche venire incanalata per l'irrigazione o deviata per produrre energia elettrica. Ma per ottenere questi risultati occorre un sapere che nasce dallo studio, dall'esperienza. E quanto si propone questo trattato, che mostra come affrontare e indirizzare le più violente e pericolose passioni collettive, trasformandole in forze costruttive capaci di generare solide e pacifiche istituzioni democratiche.

Sesso e amore

Alberoni Francesco
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Disponibile in libreria in 10 giorni

9,20 €
Il sociologo italiano scrive l'ultimo capitolo di una ricerca iniziata nel 1979 con "Innamoramento e amore". Alberoni si serve di testi letterari, dal Cantico dei cantici alla letteratura erotica del Novecento, e di una grande quantità di colloqui clinici in cui chiede agli intervistati di dare voce, nel modo più diretto e personale, ai sentimenti e ai desideri. Il risultato è un saggio in cui, in un rigoroso impianto concettuale, trova spazio l'esperienza di persone reali. In quindici capitoli, l'autore esamina le diverse manifestazioni della sessualità maschile e femminile, il conflitto tra sesso e amore e le caratteristiche della "coppia amorosa".

Ti amo

Alberoni Francesco
Sonzogno

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Questo libro insegna a riconoscere il vero innamoramento, quello da cui nasce una coppia appassionata. Il colpo di fulmine, l'attrazione erotica, la passione assomigliano a volte all'innamoramento, ma non creano un legame forte, duraturo. Vi sono poi amori che ci portano a commettere errori e sono causa di amarezza e rimpianto. Per questo è importante riconoscere il vero innamoramento, sapere come si forma la coppia innamorata, quali sono gli ostacoli che incontra e come può superarli per realizzare un amore erotico intenso, capace di affrontare la quotidianità. L'amore che merita, appunto, di dire "ti amo".

Innamoramento e amore

Alberoni Francesco
10,90 €
Uscito per la prima volta nel 1979, dopo un lungo periodo di ideologie che avevano negato ogni valore alla coppia, all'innamoramento e ridicolizzato l'esclusività e la gelosia, "Innamoramento e amore" è stato come un lampo che fa improvvisamente vedere una

Innamoramento e amore

Alberoni Francesco
Garzanti Libri

Non disponibile

7,50 €
"L'innamoramento tende alla fusione, ma alla fusione di due persone diverse. Perché ci sia innamoramento occorre che ci sia diversità e l'innamoramento è una volontà, una forza per superare questa diversità che però esiste e deve esistere. La persona amata

I dialoghi degli amanti. Il romanzo...

Alberoni Francesco
10,50 €
La storia si svolge in un prossimo futuro dove le manipolazioni genetiche e le neuroscienze stanno minacciando l'autenticità dell'individuo e l'unità della specie umana. I due protagonisti, Sakùntala e Rogan, sono vittime dei risultati di questi sconvolgimenti. Nel corso della loro vita intensa e avventurosa cercano la propria identità sessuale e personale, e la scoprono infine in un grandissimo amore reciproco. Un amore sfrenatamente erotico e altamente spirituale che realizzano liberandosi dai tabù e dalle inibizioni in cui erano stati allevati e dicendosi sempre la verità. Un amore esclusivo e fedele che si realizza nel loro progressivo conoscersi, nello stupefacente dispiegarsi di esperienze erotiche e sentimentali sempre nuove. È questa, in ultima analisi, la grande conquista dei due personaggi e il messaggio del romanzo. L'amore totale fondato sulla verità e sulla libertà costituisce il modello da contrapporre alle spinte alienanti e degenerative che la scienza, l'industria e la volontà di potenza stanno producendo sulla società e sulla natura dell'uomo. Il percorso che conduce alla scoperta e alla rivelazione della verità dell'amore tra Sakùntala e Rogan si svolge in parallelo a quello ideologico e politico e alla lotta che essi conducono per la libertà dell'individuo e del genere umano.

L'amicizia

Alberoni Francesco
Garzanti Libri

Non disponibile

7,50 €
"Cosa dobbiamo intendere per amicizia? Intuitivamente questa parola ci fa venir in mente un sentimento sereno, limpido, fatto di fiducia, di confidenza." Un saggio ormai "classico", scritto con un linguaggio semplice e accessibile a tutti.

L'amicizia

Alberoni Francesco
10,00 €
Forma d'amore, eppure diversissima dall'innamoramento, l'amicizia si costruisce nel tempo, con gradualità, si nutre di certezze, di reti, di complicità, di attività condivise. È una relazione paritaria, che nasce da un incontro profondo. Ma in un mondo come il nostro, che punta tutto sulla velocità, sul possesso, sulla precarietà, in una società in cui l'unico motore appare il cambiamento continuo, c'è ancora spazio, e tempo, per costruire un simile rapporto? Alberoni ripercorre la storia di un concetto che ha assunto nei secoli connotazioni diverse, fino a quelle odierne, a volte perfino negative - l'amicizia può essere allora intesa come sinonimo di raccomandazione o relazione d'interesse -, per cogliere, dietro ai mutamenti, la natura più intima e immutabile di questo sentimento: una forma di passione basata sulla fiducia e sulla reciprocità. Nello studio di uno dei maggiori esperti dell'affettività umana, evoluzione e rinascita di un legame indispensabile, raro e prezioso.

L'arte di amare. Il grande amore...

Alberoni Francesco
Sonzogno

Non disponibile

16,50 €
Molti sono ancora convinti che ci sia una traiettoria obbligata dell'amore che incomincia con l'innamoramento, la passione ma poi declina e si spegne nella convivenza quotidiana, quando non finisce nel tradimento e nel divorzio. Ma sbagliano. Questo libro dimostra che la felicità e il piacere più intensi sono possibili soltanto nel grande amore erotico che conserva la freschezza dell'innamoramento, l'ardore della passione e che, anziché affievolirsi, col passare degli anni si intensifica. Dobbiamo tornare a dare alla parola amore il suo significato più pieno, più autentico. Perché il vero amore è rivelazione, ammirazione, adorazione, fusione con qualcosa che ci trascende e che dà un nuovo senso al mondo. Solo l'amore totale ci sa dare il brivido dell'assoluto, lo stupore del nuovo, il terrore della perdita e una felicità misteriosa, meravigliosa e divina. Il grande amore erotico si ottiene abbandonandoci all'amore, alla voglia di vivere, al candore dei sentimenti, alla sincerità, alla verità, alla libertà, chiedendo ciò che ci piace senza pudore, senza paura.