Elenco dei prodotti per la marca Dissensi

Dissensi

NeurodiversAmanti. La sessualità...

Di Biagio Luisa
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Chi si occupa di sesso e autismo in genere offre una prospettiva distorta che è quella della percezione esterna, della lettura di una cultura con strumenti di un'altra. Tutto questo incide su quello che è l'aspetto più profondo delle relazioni interpersonali: il rapporto con se stessi e con gli altri, ossia l'affettività e la sessualità. Ecco perché le attuali strategie non riescono a funzionare e non aiutano il raggiungimento di obiettivi di reale benessere individuale e integrazione sociale. Come funzionano i processi di aggancio, di motivazione, di raggiungimento degli obiettivi nella sfera del desiderio e della ricerca dell'appagamento nell'autismo? Perché le persone autistiche e quelle tipiche non si comprendono proprio in questi ambiti così importanti e cosa può aiutare nel concreto e favorire la reciproca comprensione? Tutto questo è descritto nel dettaglio. Questo lavoro spiega in modo chiaro come nell'autismo esista una dimensione affettiva e sessuale e come mai i programmi di gestione suggeriti dai sistemi attuali non portano buoni risultati. Nel testo sono riportate, come valore aggiunto, testimonianze dirette e storie vere, ma anche schemi di intervento, tabelle di riferimento e progetti per interventi concreti in cui è evidenziato anche e soprattutto il ruolo della rete, condicio sine qua non per il raggiungimento di un obiettivo realistico e sostenibile.

Le guerre del pensiero unico....

Ferrara Gianluca
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Guerre in nome della democrazia e immigrazione di massa sono divenuti strumenti per dividere i popoli e innescare una pianificata guerra tra poveri che arricchisce solo quelle élite invisibili che governano il mondo. In questo libro è narrata un'altra storia rispetto a quella veicolata dal mainstream, sono descritti i rapporti di forza internazionali e svelate inquietanti verità. Non si tratta di opinioni, non c'è un'ideologia di partenza; sono esposti quei fatti che le élite celano ai cittadini che, invece, hanno il diritto di conoscere la realtà e poterla modificare.

Tutti pazzi per il mio lato bipolare

Distefano Pozzuoli Solange
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Una giovane ragazza, figlia di diplomatici, scopre di soffrire di disturbo bipolare: si fa strada in lei l'esigenza di capire come affrontare questa condizione per molti versi complessa. La ragazza inizia presto a dialogare con i grandi bipolari della storia che hanno influenzato lo sviluppo della sua personalità e li reinterpreta nella sua mente. Attraverso questi grandi personaggi che spaziano da Mozart a Leonardo da Vinci sino ad Alda Merini e Vittorio Gassman, la ragazza impara a padroneggiare meglio la sua condizione e decide di iniziare a scrivere, per esorcizzare, sulla scia di tantissimi grandi autori bipolari, il suo Mal de Vivre. Tutti pazzi per il mio lato bipolare è un viaggio immaginario, a tratti molto divertente, per aiutare chi soffre ancora e per far comprendere che, spesso, il binomio fra patologia mentale e grandezza individuale è una certezza assoluta.

La grande menzogna. Tutto quello...

Gigante Valerio
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Lo sapevate che mentre i cappellani militari italiani - a cui venne proibito di utilizzare la parola "pace" - benedivano le armi che servivano a uccidere o intonavano Te Deum di ringraziamento per le stragi perpetrate nei confronti dei nemici, plotoni di prostitute venivano inviate dagli Stati maggiori al fronte per tenere alto il morale della truppa? Che nonostante la martellante propaganda e l'esaltazione dell'eroismo dei soldati, suicidi, automutilazioni, disturbi mentali di ogni tipo e alcolismo erano tra i fenomeni più diffusi tra i militari in trincea? Che le mazze ferrate erano tra gli strumenti in dotazione agli eserciti per finire come bestie al macello i soldati agonizzanti, specie dopo aver usato contro di loro i gas asfissianti? Che i fanti che esitavano a lanciarsi all'assalto del nemico venivano trucidati dai carabinieri appostati alle loro spalle? Che per essere fucilati bastava anche solo tornare in ritardo dopo una licenza, oppure venire sorpresi a riferire o scrivere una frase ingiuriosa contro un superiore? E che ai prigionieri di guerra italiani, considerati vili, imboscati e disertori, il nostro governo, unico tra i Paesi belligeranti, non inviò alcun aiuto che ne alleviasse le terribili condizioni di detenzione? Questo libro - in una nuova edizione ampliata dopo quella del 2015 - vuole invece raccontare in maniera documentata e rigorosa, ma con un ritmo agile e un approccio adatto anche ai "non addetti ai lavori", alcune delle questioni meno conosciute e più controverse dell'ingresso, della partecipazione e della memoria della "grande guerra" degli italiani. Un "antidoto" alle celebrazioni retoriche ed acritiche del centenario della fine della I guerra mondiale. Un invito a una memoria generatrice di coscienza, che sia strumento per leggere il presente e soprattutto produrre futuro. Il più possibile diverso dal passato che ancora grava, pesantemente, sulle nostre spalle.

Donne in blu. L' autismo femminile

Di Biagio Luisa
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Il primo libro italiano sull'Autismo Femminile. Cosa hanno in comune tutte le autistiche della storia e del mondo, e cosa le distingue? Qual è il ruolo della donna nella società e nella famiglia e cosa differenzia le donne autistiche da quelle tipiche? Confrontandosi con donne autistiche di successo, l'autrice racconta il suo personale vissuto e pone in evidenza gli aspetti comuni e quelli che differenziano ognuna come persona unica e irripetibile. A partire dalle basi biologiche delle manifestazioni femminili, funzionali o in condizione compromessa, nel testo è ben spiegato come si colloca l'autismo nel sistema sociale e storico umano. Una panoramica degli aspetti principali, dalla bambina alla donna anziana aiuta a riflettere su esigenze e comprensione degli autismi femminili, a casa, a scuola, negli affetti e nelle relazioni, nella sessualità, nei percorsi di studio, nella gestione dei figli, delle scelte, del lavoro. Con riflessioni e suggerimenti per i professionisti.

Occidoria e i territori ribelli....

Maggiori Linda
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Sapevano che se avessero abbattuto me, l'ultima colonna del cielo, tutto sarebbe finito. Occidoria, città ricca e spietata, è dominata da due Draghi e da un potente Diamante che ipnotizza ogni mente. L'esercito di Occidoria depreda e saccheggia i Territori, anno dopo anno, con crudele puntualità. Strade lastricate d'oro e cemento, prigionieri sfruttati, ambiente devastato e un passato misterioso. Ma tre ragazzini ribelli cercheranno di resistere, di capire, di salvare i Territori e l'ultimo albero rimasto, il vecchio faggio, colui che narra tutta la storia. Un racconto fantasy che fa riflettere piccoli e grandi sulle più scottanti ingiustizie ambientali e sociali dei nostri tempi. In appendice 10 schede didattiche e proposte di attività su: i rifiuti, alimentazione sana e sostenibile, mobilità sostenibile, alberi e foreste, consumo di suolo, riscaldamento globale... Età di lettura: da 8 anni.

Lo psicologo risponde

Brega Isabella
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Quante domande ci facciamo tutti i giorni? E quanti dubbi abbiamo su come comportarci con gli altri e con noi stessi? In ogni momento della vita ci poniamo interrogativi a cui spesso è difficile rispondere. Ad esempio, prima di diventare genitori ci chiediamo se ne siamo all'altezza e poi quando lo diventiamo cerchiamo risposte su come stiamo educando i figli. Spesso abbiamo parenti anziani da accudire e ci chiediamo come riuscirci oppure arriviamo a un'età avanzata e desideriamo mantenerci "giovani" ma non sappiamo cosa fare. Inoltre, quante volte ti sarai chiesto come migliorare il tuo rapporto con il cibo e il tuo corpo? E in un mondo così veloce ed esigente chi non ha mai provato ansia e desiderio di rilassarsi ma non sa come fare? In questo libro, troverai le risposte a queste e a tante altre domande. Le tre autrici-psicologhe, con un linguaggio semplice e chiaro, ti aiuteranno a comprendere meglio la tua situazione e ti guideranno verso scelte consapevoli e benefiche, fornendoti spunti di riflessioni e indicazioni pratiche.

La storia dei vincitori e i suoi...

Ratto Pietro
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
La Storia è come un'arma. Come un fucile puntato contro la verità. La scrive chi vince, chi intende costruire e consolidare un potere. A questo scopo essa viene tramandata, insegnata e imparata a memoria da milioni e milioni di ragazzi, vincolati a una "scuola dell'obbligo" che ha soprattutto quell'obiettivo: forgiare le menti e controllare le conoscenze dei sudditi di ogni epoca. Questo libro intende sollevare dubbi e ipotesi, tanto "alternative" quanto fondate e documentate, su una serie di vicende e di stereotipi storiografici relativi agli ultimi mille anni di Storia occidentale. In qualche modo, può esser considerato un vero e proprio manifesto di quel Movimento Controstorico che, in questi ultimi tempi, si sta facendo strada. E che Pietro Ratto, con la sua attività di ricerca assolutamente indipendente e i suoi irriverenti saggi, ha contribuito non poco a sviluppare.

Non bestemmiare il tempo. L'ultimo...

Fabbiani Fabio
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Questo libro è la testimonianza di Fabio Fabbiani che ha frequentato la scuola di don Lorenzo Milani a Barbiana. Un'esperienza che gli ha trasformato la vita, una vita in cui la presenza del priore è stata sempre centrale. L'autore ha conservato gelosamente per se questi preziosi ricordi, un tesoro che ha protetto e mai usato. Solo negli ultimi mesi della sua vita si è convinto a raccontare questa bellissima esperienza in cui l'autore narra ciò che accadeva giorno per giorno a Barbiana e l'insegnamento di don Milani. Nasce una testimonianza inedita, utile anche per comprendere la didattica di Barbiana e che permette al lettore di entrare in quella scuola esserne partecipe e viverne la sua dimensione lasciando un grande messaggio che oggi, ancora più di ieri, andrebbe accolto. Introduzione di Francesco Gesualdi. Prefazione di Andrea Bigalli.

Impatto zero. Vademecum per...

Maggiori Linda
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

11,00 €
Questo libro è una guida per chi ha cuore la propria salute e quella del pianeta che ci ospita. È l'esperienza di una famiglia che è riuscita a fare a meno dell'automobile e a produrre in un anno appena 0,5 kg/ab di rifiuti indifferenziati. Un invito per tutti al cammino, al cambiamento, alla decrescita felice e alla semplicità volontaria. Ognuno può fare qualcosa, anzi ognuno deve fare la propria parte e questo libro mostra praticamente come il cambiamento possa diventare facilmente realtà.

Morire senza salute

Pagliariccio Gabriele
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Morire senza salute è morire senza aver diritto ad una assistenza sanitaria adeguata e gratuita. Nella maggior parte del mondo questo diritto è usurpato, drammaticamente negato: si è condannati a morire sulla porta di un ospedale se non si hanno i soldi con cui pagarsi le cure. Anche in Italia il diritto alla salute, che dovrebbe essere costituzionalmente tutelato, si sta dissolvendo sotto i colpi della spending review in mezzo ad una pressoché totale indifferenza. Anche nel nostro Paese l'obiettivo finale è la privatizzazione. Un obiettivo che le tesi proposte in questo libro vogliono sfatare perché la cura è un diritto che non può essere mercificato. In questo contesto è interessante il percorso virtuoso dell'Ecuador, un Paese che, vincendo il paradigma liberista, sta compiendo un cammino verso la costruzione di una sanità pubblica. Introduzione di Luigi Ciotti.

Liberi da interessi. Il debito...

Giordano Carlo
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Pochi sanno che gli interessi che lo Stato paga sui suoi titoli provengono dalle nostre tasse. Sono ancora meno coloro che sanno che il tasso di interesse è un meccanismo finanziario che trasferisce ricchezza dai più poveri ai più ricchi. Se lo Stato fosse libero da interessi, totalmente, potremmo risanare il debito pubblico in un paio di decenni. Liberarsi dagli interessi è il migliore investimento per consegnare alla prossima generazione un mondo nuovo. Questo piccolo libro si rivolge proprio alla prossima generazione, ai bambini e ai ragazzi, per spiegare loro quello che i più grandi non dicono. Forse perché non sanno.

99%. Banche, multinazionali,...

Ferrara Gianluca
Dissensi

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Dal 2016 l'1% della popolazione più ricca del pianeta gode di un patrimonio maggiore del restante 99%. Mai nella storia dell'uomo si è avuta una tale polarizzazione delle ricchezze perché mai nella storia dell'uomo si sono avuti simili grumi di potere che hanno interrotto il processo democratico. Poche famiglie controllano l'industria agroalimentare, i mass media, la moneta e la politica. Una politica che si limita a recitare il mantra del pensiero unico mercantilista invece di rappresentare i cittadini. Nell'inconsapevolezza generale siamo giunti ad un bivio storico di grande importanza. Il terrorismo, l'immigrazione, la crisi ambientale e la disoccupazione sono tutti fenomeni legati tra loro. Occorre voltare pagina. Introduzione di Vandana Shiva.

La mia e la tua guarigione

Boscarino Massimo
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

11,00 €
In questo libro l'autore rende pubblico il suo percorso mistico e spirituale che in dieci anni l'ha portato a vincere la leucemia. La voglia di guarigione fisica vissuta con distacco sempre maggiore, con il passare del tempo, ha lasciato posto alla conoscenza e alla guarigione spirituale. La storia narrata è un susseguirsi di eventi significativi, punti che si uniscono rappresentati da numerosi viaggi mistici e di consapevolezza. L'autore nella parte finale dialoga con il lettore sul suo processo di guarigione fisico e spirituale coinvolgendolo sul proprio sapere e sulla conoscenza conquistata in questi anni. Il lettore non viene portato solo a comprendere la malattia e il modo di arrivare a una guarigione sia fisica che spirituale, ma a scoprire i segreti che regolano l'universo, ancora prima della sua creazione, definito "il nulla che nulla non è...".

La fine del nostro tempo

Campanella Danilo
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,90 €
Qual è la relazione tra la crisi mondiale e l'odierna politica internazionale? Che ruolo hanno le multinazionali con i sistemi di controllo di massa? Possiamo prevedere cosa ci aspetta nel prossimo futuro? In questo nuovo, inquietante libro, Danilo Campanella coinvolge il lettore in un viaggio tra politica, filosofia e cronaca recente, in cerca delle ragioni sociali che stanno alla base della crisi del nostro tempo. Dalla geopolitica dell'antica Grecia a quella della Cina contemporanea, dalla politica dei principi di Aldo Moro alla Realpolitik di Henry Kissinger, dalle previsioni di Le Bon a quelle di Pasolini, l'autore traccia un percorso lucidissimo e documentato, in cui antiche glorie ideologiche vengono sostituite da nuovi meccanismi politici che, grazie alle nuove tecnologie, stanno cercando di formare un nuovo tipo di uomo: il soggetto di massa. L'obiettivo: il nuovo ordine del mondo.

Il futuro sarà di tutta l'umanità....

Speciale Antonella
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,90 €
"In questo viaggio ogni lettore potrà cogliere spunti per riflettere su ciò che è il carcere. Il carcere è fatto di mura, ferro, sbarre, sporcizia, violenza. Dunque lo non so se le leggi sono giuste / o se le leggi sono ingiuste; so che sono emanate da un potere, so come è fatto un carcere e mi sembra assurdo che vi vivano dentro degli innocenti, vi crescano dei ragazzi o giovani adulti, vi seppelliscano vivi fino alla morte biologica persone cambiate, e persino per i veri colpevoli, trovo ingiusto questo dispositivo degenerante per la persona e cercherei di impiegare i fondi per costruire strutture alternative da organizzare responsabilmente, con personale di tutt'altra formazione e mentalità. La persona che si è macchiata di uno o più reati va aiutata per essere restituita migliore, non peggiore, ed è argomento di tutti, è figlia di tutto il nostro Paese. Nel rispetto delle vittime, che vanno in primis e sempre tutelate. Credo fermamente che l'errore, il male, attraverso il male non possa essere curato: questo è un assurdo, che rincara la dose, e sono convinta che solo il perdono possa redimerlo. Dunque che la compassione, anzi, che la pietà non vi sia di vergogna." (Antonella Speciale)

Sant'Anna di Stazzema 12.08.1944....

Mancini Enio
Dissensi

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,90 €
Enio Mancini quella mattina del 12 agosto del 1944 aveva solo 6 anni quando la furia nazista uccise 560 civili di cui 130 bambini. Le SS guidate da alcuni fascisti locali portarono l'inferno in un luogo ritenuto lontano dai venti di guerra, esse giunsero a far partorire una donna, Evelina, e prima di ucciderla, dinanzi ai suoi occhi, spararono il figlioletto alla tempia. Quella mattina terminato l'eccidio, Enio Mancini sentì andare via dal paese i nazisti mentre canticchiavano una canzone in voga. Dopo circa 70 anni Enio Mancini, uno dei pochi sopravvissuti di quell'eccidio, racconta in questo libro quelle terribili tre ore d'inferno che hanno reso Sant'Anna di Stazzema un luogo simbolo delle stragi naziste e dell'orrore della guerra. In questi decenni nella testa e nell'animo dell'autore si è ripresentato sempre un termine tedesco: warum, cioè perché, il perché dell'eccidio. In questo libro vuole donare ai lettori la sua risposta.

Francesco d'Assisi. Figlio del dio...

Pugliares Matteo
Dissensi

Disponibile in libreria in 10 giorni

9,00 €
"I ripetuti tentativi di conoscere Francesco d'Assisi, dunque, di seguirne le orme, di donarlo a chi si pone interrogativi senza essere ancora soddisfatto delle risposte che si è dato; i reiterati impegni di addentrarsi nel mondo di Francesco, che è poi collocato all'interno dell'universo infinito di Dio, non sono certo infecondi se, come nel caso di questa breve opera, tracciano le linee essenziali di percorsi di santità che si sanno poi tradurre in vita concreta; se mettono in moto dinamiche latenti di cui prima non si era consapevoli; se offrono chiavi di lettura esistenziali e sollecitano prospettive di speranza ai problemi sociali. È quello che ci propone Francesco d'Assisi superando le strazianti nefandezze umane con la lieve ma estremamente salda e ferma fiducia che il male non avrà l'ultima parola." (dalla presentazione di Concetta Spadaro)

Il guardiano

Strata Max
Dissensi

Non disponibile

13,00 €
Una città velenosa e corrotta e un'oasi selvaggia affacciata sul Mediterraneo. Un ispettore di polizia che scopre quello che non avrebbe dovuto scoprire e un solitario che cerca di ritrovare se stesso. Due uomini, una storia. Tra il bene e il male, tra il delitto e la salvezza, tra l'indagine e la riflessione, "Il Guardiano" si immerge nel caos urbano e nella sacralità della natura, esplora i concetti di destino e di libero arbitrio, scruta nella condizione umana e ne osserva la forza e la debolezza.

Artiterapie meditative. La via...

Bedini Barbara
Dissensi

Non disponibile

13,00 €
Neuroscienze, pratiche contemplative, mindfulness e creatività, così potremmo descrivere la cornice entro cui la psicologia incontra la meditazione, e l'arte diventa un mezzo a servizio della persona. In realtà non si tratta affatto di una scoperta, ma di un recupero. Con le artiterapie meditative, l'arte riscopre infatti le sue funzioni originarie, quelle presenti nelle più antiche culture tribali che ritraggono da sempre lo sciamano come figura di confine con il guaritore, il sacerdote e l'artista. Nella visione unitaria della realtà, tanto cara a maestri del calibro di Carl Gustav Jung, Ramana Maharshi e Thích Nht Hnh, solo per citarne alcuni, la via d'acceso al sublime è una via insieme naturale e gioiosa in cui un maestro spirituale può essere allo stesso tempo poeta, filosofo e guaritore, e un medico può essere contemporaneamente psicanalista, maestro spirituale e artista. Questa confluenza di ruoli ci serva da guida: si tratta in ogni caso del processo di risveglio dell'artista interiore, quella forza archetipica che vibra dentro di noi e che ci rende capaci di trasformare giorno dopo giorno la nostra stessa vita nella nostra opera d'arte più bella.

L'immigrazione nel mondo e in...

Berro Dylan
Dissensi

Non disponibile

12,00 €
Il fenomeno delle migrazioni ha origini antichissime, quello che cambia rispetto al passato è la velocità e l'intensità del fenomeno. Questo libro vuole offrire al lettore un quadro chiaro e completo intorno ai flussi migratori globali e italiani, scevro da polemiche, posizioni politiche e stereotipi. Vengono analizzati i dati del fenomeno, le principali leggi in materia e la disciplina e la storia dei flussi migratori in Canada, Australia, Stati Uniti, Germania, Francia, Regno Unito e Italia. Alla fine del libro viene avanzata una proposta già presentata dinanzi alla scuola per le politiche comunitarie Aesi circa l'accoglienza e l'integrazione del migrante in Italia, e poi offerta un'intervista a una persona del mestiere.

Yoga della vita quotidiana. 52...

Di Salvatore Graziella
Dissensi

Non disponibile

13,00 €
"Yoga della vita quotidiana. 52 compiti settimanali" nasce dai compiti assegnati ogni settimana da Yoga Siromani Sarasvati Graziella Di Salvatore ai suoi corsisti negli anni 2014-2017, quale invito all'esercizio applicativo dello yoga, da loro personalmente sperimentato durante la lezione settimanale, nella propria vita quotidiana. Traendo spunto dagli Yama (Astinenze) e Niyama (Osservanze) dello yoga, delineati dall'antico Maestro Patanjali (codificatore con i suoi Yoga Sutra dello yoga classico tradizionale) quale conditio sine qua non affinché questa nobile disciplina plurimillenaria possa produrre i suoi effetti benefici sul praticante attraverso i suoi otto rami costitutivi di cui essi fanno parte, i compiti sono stati presentati a priori dall'insegnante e discussi a posteriori con i corsisti nel momento tradizionale del satsanga (l'antica 'compagnia dei saggi', oggi condivisione finale dell'esperienza yogica personalmente vissuta a lezione), sulla base delle esperienze che essi settimanalmente avevano vissuto. Ciò nella profonda convinzione che lo yoga non sia solo un momento di conoscenza profonda di se stessi sotto il profilo fisico, energetico e mentale ma che sia e diventi per loro soprattutto una filosofia di vita, un modo condurre la propria esistenza quotidiana nel profondo, di là e oltre la lezione o il corso di yoga stessi. Il suo senso più autentico, infatti non è solo quello di conoscere le parti che ci costituiscono ma è anche di farci connettere, di là della maya (ossia della realtà apparente) ed entro una visione più profondamente spirituale, con la parte più essenziale di noi e così di decodificare e trasformare la materia di cui siamo costituiti, sublimandola ed elevandola sempre più in connessione profonda con il trascendente, presente in noi, come riflesso della 'goccia' divina, in termini di Drastro Saksin, ossia di "osservatore silenzioso" della nostra coscienza. Quale applicazione pratica settimanale di un intero anno, "Yoga della vita quotidiana" è stato e vuole essere un ausilio dunque per chi, maestro, insegnante, praticante corsista o solo curioso di questo antichissimo sapere, voglia ispirarsi a tale antica conoscenza per dare a se stesso e, se maestro o insegnante, agli altri, un senso più vero all'esistere, rendendosi sempre più consapevole del proprio sè interiore e della significazione più profonda del suo essere qui, nel mondo.

L'impero del male. I crimini...

Ferrara Gianluca
Dissensi

Non disponibile

15,00 €
"Impero del male" è una definizione che fu usata da Ronald Reagan per etichettare l'ex URSS, tuttavia, dopo il secondo conflitto mondiale, gli USA sono sempre più divenuti un'economia di guerra a cui è indispensabile individuare sempre un nuovo nemico per giustificare nuovi investimenti in armamenti. Il volume riporta fatti nascosti che raccontano un'altra storia rispetto a quella veicolata dalla fabbrica del consenso costituita dai mass media. Una storia fatta di aggressioni a paesi sovrani, embarghi, bombardamenti a tappeto con armi di distruzione di massa, finanziamento e addestramento di terroristi e mercenari. Azioni commesse per gonfiare sempre più l'industria bellica e quei potentati economico finanziari che controllano la politica.

Il cambiamento. Natura...

Strata Max
Dissensi

Non disponibile

12,00 €
Nell'era della follia globale e della dissoluzione dell'individuo, c'è ancora uno spazio per acquisire consapevolezza e operare il cambiamento di cui abbiamo bisogno. Di fronte al modello dominante e al collasso ecologico planetario, ciascuno di noi può infatti esistere al meglio e agire concretamente per ridefinire il proprio rapporto con il tutto. Questo libro disegna un quadro, propone idee e pratiche, esprime una visione e sollecita l'interesse a vivere pienamente questa opportunità.

Animali invisibili. La deriva etica...

Leandri Claudio
Dissensi

Non disponibile

15,00 €
Scritto da ex dirigente d'azienda nel settore alimentare e della zootecnica, il presente saggio esplora la questione animale nelle sua dimensione etica, ma anche in quella politica. Le istanze animaliste, infatti, non sono più ascrivibili solo al registro delle scelte personali di consumo, ma devono dirigersi al cuore della politica: come rivendicazione di scelte alternative alla odierna civiltà alimentare, ma anche come espressione di valori inclusivi, tutoriali, utopici, antagonistici rispetto alle derive di restrizione identitaria - etniche, localistiche, familistiche - che contraddistinguono la decadenza culturale del periodo in cui viviamo. Gli animali invisibili sono quelli di cui ci nutriamo: scatole biologiche private di qualsiasi identità soggettiva, le cui funzioni cognitive ed emotive rappresentano eventi puramente accidentali rispetto alla loro utilità merceologica. Il genocidio proliferativo che si consuma nella moderna zootecnica intensiva, subordina qualsiasi considerazione della sofferenza animale ad un modello nutrizionale iniquo, fallimentare e palesemente insostenibile sia sotto il profilo ambientale che rispetto alle prospettive socio-demografiche che si delineano per i prossimi decenni.

Livelli di guarigione. Psicosintesi...

Guidi Fabio
Dissensi

Non disponibile

15,00 €
Il presente libro intende descrivere un nuovo paradigma o, in altri termini, un nuovo modo di pensare la salute dell'uomo. Ciò che davvero conta, nell'ambito della salute e della guarigione è sapere chi sei veramente e se hai un atteggiamento di cura e attenzione nei riguardi di te stesso o, piuttosto, di noncuranza o addirittura disprezzo. L'impegno principale rimane quello di sviluppare un autentico rispetto di sé: imparare a dire di no senza sentirsi in colpa, imparare a riconoscere e comunicare i propri desideri ed esigenze, imparare a far rispettare i propri diritti, imparare a non farsi schiacciare dal dovere e ad andare incontro al piacere, imparare a fare scelte di vita creative e tali da rendere significativa la propria quotidianità. La guarigione definitiva è una condizione nella quale hai compreso profondamente la natura delle tue disarmonie e, progressivamente, hai tolto loro energia, ritrovando l'unità interiore. Insomma, è un problema di liberazione spirituale. In questo senso, si può dire che la guarigione, in ultima analisi, è un'autoguarigione, perché nessuno può guarirti all'infuori di te stesso, ma solo indicarti una strada, che puoi percorrere o meno.