Elenco dei prodotti per la marca Psiconline

Psiconline

Tipi psicologici

Maiolo Giuseppe
Psiconline

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Ti hanno mai detto "Ma che tipo che sei!". E tu pensi di conoscerti bene? Sai perché ti comporti in un certo modo e come mai gli altri hanno reazioni diverse dalle tue? Se vuoi saperne un po' di più di te e di quelli che ti stanno attorno, questo libro fa per te. Ti può aiutare a capirti meglio e comprendere chi ti sta vicino. Un testo facile ma preciso che con rapide pennellate ti descriverà le tipologie psicologiche più comuni e frequenti e ti spiegherà per ognuna di esse i significati e le motivazioni che alimentano i vari comportamenti. Un libro da leggere con curiosità e che ti permetterà di riflettere sugli aspetti a volte nascosti che ti appartengono.

La 100km del Passatore. Una gara...

Simone Matteo
Psiconline

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
La 100km del Passatore è una classica e famosa gara di corsa a piedi da Firenze a Faenza. Lo stesso autore ha partecipato a questa gara sperimentandosi e comprendendo cosa significa fare sport per tante ore, andando incontro a crisi da superare, mettendo in atto strategie per andare avanti e portare a termine la competizione.È un libro che racconta di atleti di livello nazionale e internazionale ma anche di atleti che hanno la passione della corsa anzi della corsa di lunga distanza e dalla lettura delle interviste completate dai commenti dell'autore basati sulla sua formazione e competenza in psicologia dello sport, aiuta a vedere con occhi diversi questa pratica sportiva, una pratica da avvicinarsi con cautela, attenzione, preparazione. Sono trattati diversi aspetti della psicologia dello sport tra i quali lo sviluppo della consapevolezza delle proprie capacità e limiti; il grande e importante lavoro della definizione oculata degli obiettivi chiari, difficili, sfidanti ma raggiungibili; il lavoro dell'autoefficacia, il graduale fare affidamento su se stesso, fidarsi sempre di più di se stesso attraverso la riuscita graduale di altri impegni sfidanti che si riesce a portare a termine; inoltre è importante saper superare crisi e infortuni che spesso bloccano e preoccupano l'atleta e solo con una preparazione mentale accurata si riesce a sopportare, aspettare periodi più o meno lunghi distraendosi o prendendosi cura di sé e ritornando agli allenamenti e alle gare più convinti, consapevoli, responsabili e con più entusiasmo.

Il manuale deontologico degli...

Parmentola Catello
Psiconline

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
Tra le parti e nella parte ad indicare che le più esposte frontiere deontologiche istituiscono conflitti non solo tra i diversi attori dei setting professionali ma anche 'dentro' l'attore principale, il soggetto psicologo. Manuale deontologico degli psicologi ad indicare l'intenzione di aiutare psicologi e psicoterapeuti a 'maneggiare' correttamente la deontologia in ogni loro esercizio professionale. E a sottolineare la possibilità anche di una sua pronta e funzionale consultazione, essendo ogni articolo del Codice Deontologico affrontato singolarmente in modo sequenziato e compiuto. Tra le parti e nella parte ad indicare che le più esposte frontiere deontologiche istituiscono conflitti non solo tra i diversi attori dei setting professionali ma anche 'dentro' l'attore principale, il soggetto psicologo. Nel volume, per ogni articolo, il lavoro si è sviluppato allo stesso modo, riflettendone prima la premessa epistemologica, poi inquadramento tecnico-professionale e misura deontologica, infine l'aspetto giuridico.

Chiamalo amore. Come liberarsi...

Parenti Gaia
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Un manuale di self help, per tutte quelle donne che desiderano guarire dalla dipendenza affettiva, partendo dall'assunto "Come liberarsi dall'insicurezza affettiva e tornare a vivere". Quali sono le radici della dipendenza affettiva? Chi è la dipendente affettiva? Quali sono le sue caratteristiche e i sintomi principali? Quali sono le cure adeguate? Tutte domande che vogliono portare intenzionalmente la donna dipendente ad osservarsi con la lente di ingrandimento, e farla giungere a questa conclusione "ma chi me lo fa fare... Preferisco chiamarlo amore, no dipendenza". Con molta accuratezza e un pizzico di ironia, Gaia Parenti, psicologa, conosciuta sul web come "La dottoressa del cuore", delinea un percorso di presa di consapevolezza, che accompagna intenzionalmente le donne a mettersi in discussione e, vedendo esasperato il loro problema, a comportarsi esattamente nel modo contrario: abbattere il muro della dipendenza affettiva.

Nella pelle del bambino. Figura...

Amati Maria
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Il rapporto con la propria madre rappresenta l'esperienza che determina la personalità di ciascun individuo, influenza il modo di pensare, di comportarsi, di vivere e sentire le emozioni. In questo libro ho voluto centrare l'attenzione su questa diade relazionale, per rendere più chiari alcuni dei processi psico-emotivi che in essa prendono vita e che contribuiranno a determinare l'essere umano adulto del futuro, con le sue risorse e con le sue fragilità.

Addiction. Nuove strategie...

Riboldi Franco
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Curare le persone affette da addiction comporta non poche difficoltà. Da quella di individuare le cause all'origine del processo morboso, a quella del rapporto con un paziente spesso demotivato e poco collaborante, a quella di un esito quanto mai incerto del proprio intervento (perché alcune persone guariscono ed altre no?). Pur non mancando le conoscenze neurobiologiche al riguardo, si fa ancora fatica a riconoscere le tappe evolutive della malattia, nonché il nesso tra queste ed un metodo clinico efficace. Spesso chi opera in questo campo costruisce il proprio sapere sulla base dell'esperienza quotidiana, facendo riferimento più a leggi e normative che non a linee guida di carattere tecnico. In particolare appare in difetto la capacità di operare in equipe, il metodo di lavoro universalmente riconosciuto come il più idoneo nell'approccio a questa tipologia di pazienti. Il libro valorizza tale metodo di lavoro, lo indirizza in modo pratico e, nell'intento di colmare alcune delle lacune suddette, propone un nuovo modello di storia naturale della malattia, adattabile a tutte le forme di addiction (sia da sostanza che da comportamento). In tale modello sono rappresentate diverse fasi cliniche, ognuna delle quali connessa a specifiche strategie d'intervento. Nella sua praticità il testo si connota come uno strumento di riferimento specialistico, innovativo e originale, proponendosi come un mezzo per facilitare l'adozione di un metodo di lavoro nell'equipe, sollecitandola costantemente al ragionamento clinico e all'elaborazione di programmi terapeutici appropriati.

Le emozioni. Un magico mondo da vivere

Curzi Federica
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Perché la mancanza di abilità a gestire il gran caos che le emozioni causano ci porta a vivere sempre: nella confusione, o con i rimorsi, o con l'ostilità, o con la tristezza, o con la noia, o con... chi più ne ha più ne metta? In realtà, la maggior parte delle volte, siamo in bilico fra le varie emozioni e in ogni caso, molto lontano da quello stato di benessere che ci permette di assaporare la vita in ogni momento. Per questa ragione è molto importante imparare a gestirle rendendendole libere di esserci e di vivere senza il retrogusto amaro che ci lasciano se non le comprendiamo, non le assecondiamo, trasformandole come per magia in potenziale puro, "in modo adeguato" e nel rispetto nostro e degli altri. L'autrice ci guida alla scoperta proprio di quel "modo adeguato", non perdendo mai di vista che esso è sicuramente quello che dopo ci fa sentire bene, sereni e in equilibrio con noi stessi e con il mondo.

Maratoneti e ultrarunner. Aspetti...

Simone Matteo
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
La Resilienza e l'Autoefficacia sono concetti importanti nella psicologia dello sport, ma anche nella vita in generale, per raggiungere i propri obiettivi in qualsiasi campo. Il termine Resilienza deriva dalla metallurgia; indica la proprietà di un materiale di resistere a stress, ossia a sollecitazioni e urti, riprendendo la sua forma o posizione iniziale, così come le persone resilienti possono affrontare efficacemente momenti o periodi di stress o disagio. Così come avviene negli sport di endurance, resistere e andare avanti, lottare con il tempo cronologico e atmosferico, con se stessi, con i conflitti interni; a volte sei combattuto e indeciso, tentato a fermarti, a rinunciare. Gli atleti sentono di valere, di avere forza mentale, di saper prendere decisioni, di sentirsi leader, in sostanza aumenta l'autoefficacia personale nell'ambito sportivo, si sentono riconosciuti dagli altri, scoprono di possedere capacità insospettate: l'ultracorsa diventa una palestra di vita. Si impara a valutare che per ogni problema c'è almeno una soluzione; tale soluzione ti porterà al traguardo finale, ti permetterà di superare gli imprevisti e tollerare le sofferenze. La pratica dell'ultramaratona permette di conoscere e scoprire delle risorse interne, che in situazioni ordinarie sono insospettabili. L'adattamento graduale a situazioni di estremo stress psicofisico permettono di esprimere delle caratteristiche che hanno a che fare con la tenacia, la determinazione, la resilienza, che accrescono la forza mentale per andare avanti, per raggiungere un obiettivo prefissato, per superare eventuali crisi lungo il duro percorso.

La terapia reichiana. Nuove...

Nardelli Fabio
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Mentre le attuali correnti psicoanalitiche e psicoterapeutiche tendono a spostarsi sempre più su versanti deerotizzati mentali, allontanandosi dai principi economici, positivistici ed energetici che furono di Freud in ottemperanza alle correnti culturali e filosofiche dell'epoca, esistono per contro posizioni post-reichiane che si allontanano sempre di più dal Reich psicobiologico, vegetoterapeuta ed Orgonomista perdendo la peculiarità tipica, dirompente ed innovativa che Reich ci ha lasciato in eredità: cioè il superamento della dicotomia corpo-mente, il problema che da due millenni affligge la cultura medica, psichiatrica e filosofica occidentale. Questo scritto prosegue invece nella direzione indicata dal "cattivo maestro..." e dal più grande studioso e teorico reichiano, il partenopeo Federico Navarro; nel tentativo di superare il dualismo mente - corpo tramite il concetto di energia biologica, ormai in accordo con i più recenti studi nei campi della biofisica quantistica, della medicina olistica e della medicina orientale, che da sempre hanno questa concezione del vivente su basi energetiche.

L'uso terapeutico della metafora

Masseria Emanuela
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Questo lavoro si pone come un excursus e contemporaneamente come una sorta di piccolo manuale sul concetto e sugli usi della metafora in varie discipline, concentrandosi in particolare sugli aspetti terapeutici della scrittura e della fotografia. Al suo interno figurano spunti analitici, legati a consolidate scuole psicologiche e psicoterapeutiche, ma anche tecniche più esperienziali ed espressive tratte da diversi ambiti arteterapeutici, tra esempi pratici e proposte laboratoriali. La metafora diventa così un elemento di dialogo tra il mondo della logica digitale e quello della percezione globale, oltre che una risorsa creativa che cura, sblocca, amplia e integra vissuti altrimenti stagnanti. La conoscenza che se ne ricava può essere definita come una sintesi che mira a un cambiamento di natura positiva nella persona. L'approccio di base è teso a scommettere sull'opzione che l'uomo, in quanto emettitore e elaboratore di messaggi consci e inconsci, simbolici e logici, possa beneficiare, in un suo percorso di ipotetica e consapevole evoluzione, di stimoli guidati provenienti da testi (paradossi, racconti, poesie, aneddoti, etc.) e immagini, proprie e altrui.

Ansia, stress e crisi di panico....

Testa Andrea
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
L'ansia è una di quelle cose che in un modo o nell'altro caratterizza la vita quotidiana di chiunque. Spesso torna nei nostri discorsi con espressioni e nomi diversi: ansia, preoccupazione, angoscia, stress, tensione, agitazione, ecc. Ma che cos'è l'ansia, come funziona e a che serve? Questo libro, con tono semplice e colloquiale, presenta alcune risposte permettendo di familiarizzare con un aspetto importante del normale funzionamento psicologico e suggerendo alcune strategie operative per utilizzare al meglio le nostre risorse mentali al fine di raggiungere gli obiettivi e conquistare maggiore serenità personale.

Narrazioni familiari e adozione. Il...

Paradiso Loredana
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

24,00 €
Il libro presenta un modello psico-pedagogico e di lavoro sociale per l'accompagnamento del bambino e della famiglia adottiva nel percorso di narrazione familiare, dalla fase della tutela del minore nel momento della separazione/perdita dalla famiglia di nascita alla fase dell'abbinamento, dell'incontro della famiglia e della formazione dei legami familiari. A partire dalla comprensione del valore della narrazione come processo costitutivo delle relazioni familiari e dell'identità del bambino si presentano gli strumenti plico-socio-pedagogici e gli snodi narrativi determinanti per la formazione dell'appartenenza familiare. In questo itinerario si analizzano le modalità e le parole per raccontare la separazione dalla famiglia di nascita, le esperienze di maltrattamento e di abuso, gli strumenti per dar voce ai ricordi e alle emozioni del bambino, le fasi del racconto adottivo in funzione dell'età, da zero a tre anni, dai tre ai sei anni, dai sette ai dodici anni, nell'adolescenza e nell'età adulta. In questo modello il lavoro degli operatori sociali e dei genitori si affianca a quello degli insegnanti chiamati a progettare proposte didattiche e laboratori per raccontare la propria storia di vita: dai laboratori ludico-espressivi, al gioco simbolico, ai laboratori con la sabbia, all'espressione grafica, sino alla progettazione e realizzazione del Libro della storia della vita. Il testo si conclude con una riflessione sul tema del diritto alle informazioni sulla propria storia e all'etica della narrazione presentando un modello di Buone prassi per l'accesso alle informazioni che si ispira al principio del "best interest(s) of child". Prefazione di Barbara Ongari.

La mia vita con un «padre DOC». Una...

Sardi Rossella
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Il DOC è un disturbo subdolo e poco noto tra la gente comune e, oltre che alla persona che ne soffre, può nuocere grandemente anche ai suoi familiari. L'autrice è una di questi: una figlia che ha combattuto la sua piccola ma difficile lotta contro l'inconsistenza e l'illogicità del "disordine sotto forma di ordine" che affliggeva suo padre. Ne riporta la testimonianza, presentando le proprie esperienze di vita, a tratti disperanti, e le sue riflessioni. Racconta una storia dagli aspetti curiosi, in modo sincero e senza pudori e timori, analizzando i pro e i contro e cercando di mantenere una certa obbiettività. Il bisogno di condividere è stato fondamentale nella stesura di questo libro e il grande auspicio dell'autrice è che possa essere utile anche ad altri che si confrontano con gli stessi problemi.

Perché mi tradisci

Pandiscia Fabio
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Tutti temiamo di essere vittima del peggiore dei tradimenti: quello sentimentale. Per quanto sia punito e odiato chi lo commette, da sempre e ovunque esistono i traditori. Peggio ancora: tutti abbiamo tradito o siamo stati traditi. Perché è così? Fa parte del nostro DNA o è un modo di agire acquisito? E se è così, possiamo evitarlo? Questo libro si propone di spiegare, in modo chiaro e approfondito, le dinamiche della coppia e i motivi per cui oggi come 3.000 anni fa il tradimento è tanto diffuso.

Donne tra i due secoli

Carnevale Giorgio
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
"[...]Questo saggio spazia tra gli aspetti storici della condizione femminile e l'attuale presa di coscienza della propria individualità e dunque è un lavoro che andrebbe letto da donne desiderose di riconoscere la propria forza e preminenza nel collettivo e nell'esistenza.È insieme un richiamo all'uomo perché la rispetti, ancor di più oggi che la violenza contro le donne sembra divenuta un'abitudine quotidiana, espressione dell'impotenza del maschio che non riesce a padroneggiare il dono della sua donna.Il lavoro di Carnevale, insieme alle sue frazioni scientifiche e di conoscenza, è un omaggio alla donna; di più, è un atto d'amore per lei e un insegnamento per gli uomini." (Ignazio Majore)

Strategie di relazione con l'utente...

Zeppi Ilaria
Psiconline

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
L'abilità di intessere una relazione ottimale con l'utente del servizio psichiatrico è il presupposto per l'accettazione e la riuscita del progetto terapeutico-riabilitativo, sorgente viva per l'interpretazione soggettiva del delirio, per la comprensione delle dinamiche familiari, per la psicoeducazione e la restituzione del soggetto psicotico alla vita e alla società. Mentre attua un rimando costante alle dinamiche emotive ed interne dell'utente e dell'operatore di comunità, il testo suggerisce utili strategie di intervento basate sulla relazione, che arricchiscono in umanità e trasparenza il lavoro dell'équipe.

Psicologia dell'informazione e del...

Paolillo Stefano
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
L'informazione è diventata uno dei pilastri delle società occidentali e intorno ad essa è cresciuta l'Opinione Pubblica, quindi la democrazia moderna. Il giornalismo si è progressivamente dilatato ed è passato da una dimensione artigianale ad una industriale e l'informazione come merce è diventata strettamente connessa con la pubblicità. L'informazione come mattone della consapevolezza è diventata preda della propaganda e di schiere di spin doctor ed è oggi diluita nel mare di internet, diventando ora controinformazione, ora bufala, ora ambito di un lavoro che diventa sempre meno remunerativo: quello del giornalista. La psicologia può aiutare, in questa fase, la costruzione del senso intorno a tutto il mondo che ci arriva su computer, smartphone, tv, giornali. Ma anche supportare tutti coloro che lavorano per l'informazione per migliorare la loro comprensione del mondo che abitano e di cui spesso smarriscono i link con le persone, con gli utenti. Nell'analisi proposta si possono scoprire scenari di evoluzioni del lavoro giornalistico, del lavoro psicologico e di tutte le attività che sono legate o influenzate dall'informazione e dal giornalismo.

#mywebidentity. Elementi...

Fata Anna
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

28,00 €
Tutti, consapevolmente o meno, abbiamo un'identità, un personal branding, cioè un "marchio" che sancisce il nostro essere e fare, i nostri talenti, risorse, unicità che ci distinguono dagli altri, nella vita privata e nel lavoro. Il personal branding è anche e soprattutto frutto della percezione che gli altri hanno di noi. Per questo è fondamentale essere consapevoli dell'immagine che trasmettiamo ed eventualmente modificarla per veicolare un messaggio autentico, coerente ed efficace di ciò che siamo e di quello che possiamo offrire, nella vita privata e nel lavoro. Questo libro offre le basi teoriche e pratiche, con le apposite sezioni #ComeFare per costruire giorno dopo giorno un'identità integrata, online e offline.

Subway

Pinto Ciro
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
"Subway" è un viaggio a ritroso tra meandri nauseabondi abitati da reietti. Gli autori, con coraggio e forti di un linguaggio duro e realistico, puntano l'obiettivo nitido e senza filtri sulle vite dei personaggi dell'insolito giallo/noir, a metà strada tra vita e morte, luci e ombre, oblio e dannazione. Di costoro si conosce appena il passato, eppure si vive con loro un presente duro, aspro, dove si consumano efferati delitti e si vivono brutali passioni. È una storia di emarginazione, dove due mondi, quello degli esclusi e quello considerato normale, s'intersecano e spesso si confondono in un susseguirsi di luci e ombre.

Delirio. Composizione e...

Magni Enrico
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Il libro origina e prende forma dal contesto clinico di un dipartimento di salute mentale in cui il delirio è parte sostanziale della quotidianità. L'atto del "delirare" oltrepassa il controllo della ragione e mette in scacco il potere del sapere. Il libro conduce il lettore a scoprire come si forma e si struttura il delirio, come fa l'orologiaio che smonta e rimonta meccanismi ed ingranaggi delicatissimi senza mai perdersi tra rotelle e congegni e senza smarrire il senso ultimo del lavoro, che è comprendere come si muovono questi ingranaggi dell'orologio, scoprendo come il gioco del disordine nasconda un ordine. Se si confina il delirio nella sua incomprensibilità e stranezza come un pensiero inadeguato, come sostiene Spinoza, o come il frutto di un albero proibito da estirpare con diserbanti, si perde la dimensione dell'infinità dell'essere umano, si confonde la parte con il tutto o il tutto con la parte. Nel delirio ogni elemento di disordine scompare, tutto acquista una sua compostezza che toglie ogni ombra di angoscia. Solo conoscendo come si forma il delirio è possibile operare per rimodularlo.

Ma cosa sognano i bambini?...

Vallone Salvatore
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Questo libro tratta il tema dell'interpretazione dei classici sogni dell'infanzia, della prognosi auspicabile e del rischio psicopatologico implicito. Il testo si contraddistingue nella prima parte per la spiegazione teorica del fenomeno del sogno secondo la metodologia psicoanalitica classica. Nella seconda parte, invece, oltre 100 sogni classicamente collegati all'evoluzione psichica dell'infanzia e dell'adolescenza, vengono descritti ed interpretati. Il sogno possiede una valenza di diagnosi e di prognosi che permette di valutare lo stato psichico in atto e di intervenire al fine di apportare le giuste correzioni alle disarmonie eventualmente riscontrate. L'interpretazione dei sogni e la comprensione delle psicodinamiche connesse si pongono in maniera decisamente fausta soprattutto tra i genitori e i figli e rappresentano un ulteriore e proficuo strumento di relazione.

Il palloncino verde

Mosca Stefano
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Il piccolo Luca precipita in un pozzo. Avvolto dall'oscurità, egli vivrà disavventure surreali circondato da malefiche creature della notte, confondendo realtà e illusione. La speranza di potersi salvare è nascosta in un palloncino verde. Luca inizierà, così, un percorso per la sua conquista. Si cade spesso in quel pozzo nascosto dentro di noi, dove si finisce per ritrovare chi, nella nostra vita, non c'è più. E non ci resta che cercare, in fondo a ogni tunnel, la speranza, nostra unica amica, per trovare la via d'uscita. Il palloncino verde è una fiaba che, attraverso l'esperienza di Luca, accompagna il lettore alla riflessione.

Il tarlo e la quercia. Strategie di...

Cataldi Felicia
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Il libro nasce da un'esperienza concreta ed ha l'obiettivo, rivolgendosi a tutti e quindi non solo al lettore professionalmente interessato a questa tematica, di affrontare ed analizzare in modo innovativo, una delle più controverse e spinose problematiche

Oltre le stelle. Vissuti ed...

Magro R.
Psiconline

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Il libro raccoglie storie di donne che hanno scelto di condividere la propria vita accanto ad uomini in divisa e di figlie che invece la vita militare l'hanno conosciuta nel corso della loro esistenza. Un libro che racconta la forza delle donne nell'affrontare la solitudine e la sofferenza, esperienze uniche vissute attraverso gli occhi di chi rimane a casa in attesa. Monika, Delia, Giorgia e Elisa sono solo alcune delle giovani protagoniste che hanno voluto regalare la loro storia, raccontando che ce la si può fare utilizzando le proprie capacità e costruendosi intorno una rete di sostegno. L'intento è quello di focalizzare l'attenzione sulle problematiche delle famiglie militari, lungo un processo evolutivo eh spesso, ad oggi, deve confrontarsi e modellarsi sulle assenze sulla ridistribuzione dei ruoli, su di una imposta e precoce indipendenza affettiva e sociale.

Prevenire il suicidio. L'importanza...

Cilli Candida
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Il suicidio come soluzione alle proprie difficoltà crea sempre una certa inquietudine, un misto di sentimenti contrastanti e soprattutto condanna e pena come reazione alla aggressività che viene stimolata. L'uccisione di se stessi non può che porci nella antitesi vita-morte e nella necessità della prevenzione e della valutazione delle conseguenze negative e dannose di un evento la cui natura presenta sempre aspetti enigmatici. Fondamentale è comunque la valutazione dell'energia presente nel suicida che vuole riaffermare proprio quella vita che sta negando e soprattutto la possibilità di una rinascita, di una trasformazione che possa consentire di vincere la Grande Madre terrifica, l'impotenza di fronte al destino e l'inautenticità dell'esistenza. La superficialità, la forza ed insieme la leggerezza con cui oggi si parla di suicidio al grande pubblico di lettori ed ascoltatori, distolgono dal dovere di individuare di esso le complesse cause che lo provocano o peggio addirittura tendono a strumentalizzare questo atto estremo per giustificare la situazione di crisi economico-sociale attualmente in atto. Infatti tali notizie date in modo così emotivamente coinvolgente, senza una profonda spiegazione dei tanti motivi che inducono a pensare o a mettere in atto il suicidio, indizi radicati nel tempo, profondi, male elaborati e magari per nulla condivisi con chi sta loro attorno.

Alla faccia delle diete! Vivere...

Bellanich Rosanna
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Diete, regimi, prescrizioni. Ormai dappertutto si trovano consigli, molto spesso contradditori, su come mangiare e come agire in nome della nostra salute. Come fare a districarsi in questa confusione di notizie salutistiche e scegliere in modo chiaro e sicuro? Obiettivo dell'autrice, esperta di nutrizione clinica, è fare chiarezza tra informazione scientifica e disinformazione, ormai così diffusa. Il lettore acquisirà conoscenze che gli permetteranno di scegliere autonomamente, senza troppa fatica, un sano, adeguato e piacevole stile di vita alimentare. Questo manuale lo aiuterà a sfatare miti, credenze e leggende sull'alimentazione e sullo stile di vita e lo guiderà a gestire saggiamente nuove abitudini, più vantaggiose, senza mettere a rischio la propria salute.

Intelligenza emotiva e dialogo...

Fortunati Diego
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Le nostre emozioni emergono dal dialogo interiore presente incessantemente in ciascuno di noi. Conoscerlo e saperlo valorizzare vuol dire parlare meglio a se stessi, favorendo la generazione di comportamenti emotivi adeguati ai contesti e modi di agire più produttivi. Obiettivo del libro è presentare un percorso di esplorazione e conoscenza delle emozioni attraversando la storia della pedagogia, ed il contributo dei maggiori studiosi dell'educazione e delle teorie sull'apprendimento e sull'intelligenza giungendo alla teoria dell'educazione razionale emotiva come ipotesi di metodo risolutivo. Lo scopo è di comprendere natura e funzionamento del nostro modo di vivere, sentire e parlare a noi stessi e al mondo che ci circonda, così da creare giusti contesti emotivi per affrontare in semplicità la nostra vita.Psicologi, psicoterapeuti, pedagogisti, tutti coloro che vogliono migliorarsi

Col SENnO di poi

Morelli Patrizia
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
Un diario toccante e vissuto in ogni singola parola. L'autrice racconta il suo percorso di paziente oncologica e medico al tempo stesso, per trasmettere questa sua esperienza a tutti, malati e non. Per certi versi è anche una celebrazione della vita come l'autrice ci invita, generosamente con la cronaca di questo cammino, a fare.

Gruppi nel cinema e psicoanalisi di...

Inguglia Michele
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
La pur ricca relazione epistemologica fra Cinema e Psicoanalisi ha esplorato solo sporadicamente le correlazioni esistenti fra Cinema e Gruppi. Ciò ha sollecitato gli autori ad avviare un progetto formativo-esperenziale su "Cinema e Gruppi", durato cinque anni, presso la sede di Palermo dell'Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo. Sono state selezionate creazioni cinematografiche che ponessero al centro della rappresentazione e narrazione il gruppo, quindi idonee allo studio delle relazioni individuo-gruppo e intragruppali. È stata eseguita una registrazione integrale della discussione per ogni film ed il materiale è stato successivamente rielaborato dagli autori in sintesi tematiche che evidenziano le dinamiche e riflessioni più significative. Tali sintesi tendono a rintracciare un 'fil rouge' che rappresenta una sintesi coerente dei pensieri e riflessioni del gruppo al lavoro su un film che descrive un gruppo. Il metodo adottato ha permesso l'individuazione di numerose situazioni tipo delle dinamiche gruppali, ma anche di formulare ipotesi teoriche ed applicative per il lavoro con i gruppi raccogliendo osservazioni e interpretazioni sugli effetti di rispecchiamento e identificazione fra gruppo del film e gruppo al lavoro.

Conoscersi meglio. Consapevolezza e...

Curzi Federica
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,00 €
L'argomento del libro è l'assertività e nasce dalla mia esperienza maturata direttamente prima come studente e poi come insegnante. L'assertività altro non è che l'affermazione consapevole delle proprie idee, del proprio modo di essere e di agire nel mondo; essere assertivo vuol dire essere consapevole di sé e degli altri, rispettoso di se stesso e allo stesso tempo delle altre persone, positivo, con una buona capacità comunicativa e una forte serenità di fondo.

Intervento psicologico per la...

Improta Annamaria
Psiconline

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Il libro nasce con l'intento di suggerire vie e modalità per la risoluzione dei conflitti. L'autrice propone metodi operativi concreti, basati sulla conoscenza di sé per arrivare alla conoscenza e all'accettazione della diversità dell'altro. Il lavoro affonda le radici su una salda impostazione teorica - richiamata peraltro nel testo - che parte dallo studio dell'attuale organizzazione scolastica per comprenderne il mandato sociale nella società complessa e giungere alla definizione di qualità e caratteristiche dell'intervento psicologico più utile nei contesti scolastici. Il lavoro, naturalmente, non prescinde da una precisa e ampia analisi della domanda dei committenti (alunni, genitori, insegnanti, operatori sociali e chiunque abbia bisogno di un supporto di questo tipo).

101 anagrammi zen. Storia di...

Minelli Marco
Psiconline

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Cosa accade quando uno psicologo, già impegnato nell'attività clinica di tutti i giorni, si appassiona anche all'enigmistica classica? Marco Minelli ha focalizzato la sua attenzione sugli anagrammi, ricavandone una piccola antologia e cercando di afferrare