Rock e pop

Filtri attivi

Bowie

Allred Michael; Horton Steve
Panini Comics 2020

Disponibilità immediata

24,00 €

Renato Zero

Gatta Alessandro; Salvatori Dario
New Books 2020

Disponibilità immediata

8,90 €
Un volume ricco di immagini, con una discografia che ripercorre l'intera storia musicale e un'analisi per rivivere i successi, la vita, la musica, dagli anni '70 sino ad oggi, di un grande cantautore. Sorprendendo, a volte provocando, ma sempre entusiasmando col suo stile originale, Renato Zero ha saputo conquistare il cuore del pubblico con le sue note toccanti e sincere.

Testimony

Robertson Robbie
Jimenez 2019

Disponibilità immediata

25,00 €
L'impareggiabile contributo offerto da Robbie Robertson alla popular music ne ha fatto uno dei più amati autori e chitarristi di tutti i tempi. Ma pochi potevano aspettarsi che sarebbe stato un giovane canadese a scrivere alcune delle canzoni più significative del secolo passato, canzoni che sembrano imbevute fino al midollo della mitologia e delle tradizioni di quella che il critico Greil Marcus ha brillantemente definito "Old, Weird America". Robertson e i suoi compagni della Band hanno rimescolato le radici della musica americana finendo per stabilire un nuovo lessico rock capace di resistere al tempo, influenzando una schiera infinita di musicisti e stili. In questa autobiografia Robbie Robertson intreccia una fitta trama di racconti partendo dai ricordi d'infanzia - lui, mezzo ebreo e mezzo indiano Mohawk, a Toronto - e dall'apprendistato di musicista svolto sulla strada con Ronnie Hawkins. Da lì gli eventi si succedono freneticamente: la formazione della Band, la prova del fuoco del famigerato tour con Bob Dylan nel 1966, le session rilassate e segrete nella Big Pink a Saugerties, New York, che diedero vita ai basement tapes (prima bootleg, poi album ufficiale, infine leggenda) e forgiarono il distintivo, e unico, suono del gruppo; i preziosi album della Band, che li catapultarono con successo nell'Olimpo del rock, una carriera culminata con il più famoso concerto d'addio della storia della musica, "The Last Waltz", eternato da Martin Scorsese. Più in generale, "Testimony (Testimonianza") è la storia di un'epoca e di un luogo, dell'istante in cui il rock sbucò fuori dalle paludi e si fece vita. È la storia di un cambiamento, di come l'America attraversò di corsa gli anni Sessanta e di come figure imponenti come Dylan e The Band ridefinirono la musica e la cultura, con il piccolo aiuto del sesso e delle droghe. Ed è la storia di una grande amicizia fra cinque uomini che insieme crearono un nuovo genere di popular music, più intensa, più profonda, più consapevole, una musica che ancora oggi ci affascina e ci fa vibrare.

La versione di Vasco

Rossi Vasco
Chiarelettere 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
"Ognuno ricorda le cose alla sua maniera, ognuno un po' se la racconta. Io sono stato franco. Con questo libro di dichiarazioni forse si capirà di più la mia versione... La realtà, a vederla bene, è dura, non sempre giusta, ma io la prendo come una sfida e dico sempre: andiamo a vedere fino in fondo. Questo è ciò che ci fa essere uomini, andare avanti nonostante tutto, anche se intorno la realtà ti fa schifo. Mio padre era socialista e non essere schierato in quegli anni con i comunisti o i preti non pagava a Zocca. Nella comune teatrale di Bologna ho scoperto Bakunin e gli anarchici. Non quelli che mettono le bombe, ma uomini migliori, liberi, talmente responsabili che non c'è più bisogno di uno Stato che ti detti le regole. Non sono mica Vasco Rossi io. Sono una persona, sono un uomo, mica un eroe invulnerabile come Achille. Dove mi colpisci io sanguino, Vasco Rossi no, lui non sente niente."

Matematica rock. Storie di musica e...

Alessandrini Paolo; Temporelli M. (cur.)
Hoepli 2019

Disponibilità immediata

14,90 €
Un viaggio insolito alla scoperta della matematica in un'ambientazione rock: aritmetica, algebra, geometria rese più semplici e divertenti attraverso i numerosi spunti matematici presenti nei dischi e nelle canzoni delle rockstar più famose. Suddiviso in parti tematiche, ognuna dedicata a un ramo della matematica (aritmetica e algebra, statistica e calcolo combinatorio, geometria e topologia, analisi), il libro accompagna il lettore in un percorso che va dai numeri naturali del rock'n'roll dell'orologio (Rock around the Clock) con cui inizia la storia del rock, ai numeri primi di We Will Rock You, alla statistica dei Beatles, alla topologia dei Led Zeppelin, passando per i Coldplay e i Radiohead. Ogni capitolo prende le mosse da un aneddoto, da una vicenda o da un disco della storia del rock, per poi introdurre e trattare un concetto matematico collegato, mantenendo sempre viva la cornice narrativa offerta dallo spunto musicale.

Rock live. Emozioni, verità e...

Cotto Massimo
Mondadori 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
"Il palco è la sentenza di Cassazione del rock. L'ultimo grado di giudizio. Inappellabile." Massimo Cotto, voce storica della radiofonia, di Virgin Radio e giornalista musicale, il palco lo conosce da quarant'anni, perché da quarant'anni segue dal vivo il rock in tutte le sue evoluzioni. "Rock Live" è il racconto di tutte quelle volte in cui la musica è rinata in un concerto e Cotto ne è stato testimone: Bob Marley a San Siro, Roger Waters con il suo Muro davanti al muro di Berlino, Bob Dylan a Bologna davanti a Giovanni Paolo II, Simon & Garfunkel a Central Park, Clash e Sex Pistols in una Londra che brucia, Jeff Buckley nel suo breve volo, i Guns N' Roses nel loro volo lungo. E ancora gli AC/DC a Imola, Noa a Gerusalemme, Bon Jovi a Città del Messico, Iggy Pop nella California degli anni Ottanta, Self Aid a Dublino, Bowie e Radiohead al festival di Glastonbury. Racconti in prima persona, in prima fila e dietro le quinte, perché lo spettacolo non è sempre solo sul palco, è anche dietro, in quei camerini dove in pochi hanno accesso. Ma "Rock Live" non è la rendicontazione di concerti memorabili: ogni concerto è il punto di partenza per un viaggio nella memoria, in cui Massimo Cotto fa parlare le rockstar. Anzi: fa parlare il rock. Aneddoti, storie, fantasmi, ricordi esclusivi, una coinvolgente partitura con una continua altalena di assoli. Alla fine è un viaggio di note, passione e amore, sesso e bellezza, una specie di Grande Romanzo del Rock che non muore perché rinasce ogni volta che un chitarrista attacca il suo jack a un amplificatore.

Cos'hai da guardare

Rondelli Bobo
Mondadori 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
Lui, Roberto Rondelli, è uno degli ultimi "maledetti" della canzone e della poesia italiana, un artista che porta con sé la beffarda, dolente, orgogliosa eredità umana e politica della sua Livorno. Rondelli ha scritto e continua a scrivere canzoni che sanno di amori difficili, di rabbia e malinconia, e soprattutto continua a fare del palco, da vero performer, la sua vera patria, mescolando il graffio della comicità e della provocazione al ripiegamento della ballata. In "Cos'hai da guardare" Rondelli fa i conti con chi l'ha messo al mondo, con la città che lo ha visto crescere, con le donne - beatitudine e dannazione -, con la solitudine, con l'alcol e la droga, con la musica - sfida e bellezza. Attraverso uno sbilenco andare e venire di immagini e un benefico disordine degli affetti tornano la dolce figura della madre, lo sguardo interrogativo del padre, i fantasmi dell'apprendistato sessuale, le prime grandi avventure musicali (i Beatles, Lou Reed, Iggy Pop ma anche Guccini, e naturalmente il faccia a faccia con l'altro grande livornese, Piero Ciampi), il premere del mondo a cavallo del millennio, il dolce sgomento di avere figli a cui passare il testimone. Lo vediamo farsi portare in galera per "atti osceni", patire la morte dell'amico bassista Alessandro, suonare per ragazzini leucemici, ricominciare sempre da una donna, vivere la nicchia preziosa della propria arte come la vera salvezza. Bobo Rondelli, ovvero una storia con tante aperture e nessun finale possibile: solo la nettezza di quella domanda senza punto interrogativo, "Cos'hai da guardare".

Route 69. Il 1969 a 33 giri

Cristadoro Mox
Tsunami 2019

Disponibilità immediata

19,00 €
1969. Un'annata magica: simultaneamente "termine" e "preludio" per due decadi fondamentali nella storia del costume, dell'arte e della società del ventesimo secolo. Nella sua cronologia ritroviamo sorprendenti raduni (Woodstock e Altamont in USA o Hyde Park a Londra), il primo approdo umano sulla Luna, l'e erato delitto di Beverly Hills per mano della Manson Family che sconvolse l'America e il mondo intero, la strage di Piazza Fontana a Milano; poi l'uscita in edicola di Alan Ford e il Gruppo TNT, o l'esordio del Mistero Bu o del premio Nobel Dario Fo,... mentre al cinema si consacra Easy Rider, come emblema dei road movie. Un resoconto del periodo attraverso la pubblicazione di un'incommensurabile serie di dischi epocali, o comunque degni dello status d'immortalità in virtù di enormi dosi d'innovazione e indiscutibile fascino, grazie ai quali si (ri)scoprono indelebili tracce appartenenti ai più svariati linguaggi musicali.

I miei anni con Freddie Mercury

Hutton Jim; Wapshott Tim
Mondadori 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
Freddie Mercury è stato per vent'anni un protagonista assoluto della scena rock: leader dei Queen ma anche solista di successo, ha scalato le hit parade mondiali. Ma quale verità si celava dietro la scintillante facciata della fama, della ricchezza, della trasgressione? Chi era, in realtà, Freddie Mercury? Lo racconta la persona che ha diviso con lui sette lunghi anni: gli anni del trionfo e della felicità, ma anche gli anni della malattia, tenuta nascosta al mondo. Jim Hutton aveva conosciuto Freddie nel 1983, e solo dopo una serie di tempestose «false partenze» ne era diventato l'amante, all'inizio senza neppure sapere chi fosse Mercury. Per gli estranei Jim era soltanto «il giardiniere» che curava il parco della lussuosa dimora di Freddie a Kensington, ma gli amici più intimi sapevano che era «suo marito». E sapevano, soprattutto, quanto fossero forti la complicità, l'amore, la tenerezza che univa «la più strana coppia del rock». In questo libro Hutton svela il suo rapporto con Mercury, rievocandone i momenti felici e quelli drammatici, la vita pubblica e quella privata. Ciò che ne scaturisce è la visione privilegiata non solo dell'esistenza unica di una rockstar, ma anche e soprattutto il profilo dell'uomo.

Fra la Via Emilia e il West....

Talanca Paolo; Guaitamacchi E. (cur.)
Hoepli 2019

Disponibilità immediata

17,90 €
Francesco Guccini è uno dei principali rappresentanti della canzone d'autore italiana: ha sempre scritto assecondando la sua necessità creativa più che le esigenze del mercato discografico. Cantautore di culto, è diventato un punto di riferimento della nostra cultura soprattutto per via dell'aderenza totale tra la sua vita, le proprie scelte e le proprie canzoni, tanto che ci sono pochi dubbi, oggi, nell'inserire le sue opere nel novero della letteratura italiana del Novecento. Tramite il percorso Pàvana-Modena-Bologna-Pàvana, il libro rintraccia i luoghi fondamentali della sua vita, i ricordi, gli aneddoti e le letture amate che costituiscono riferimenti essenziali della sua poetica. Dagli esordi del beat, con brani simbolo per un'intera generazione come Dio è morto o Auschwitz, passando per la stagione d'oro dei cantautori, quegli anni Settanta in cui è stato un riferimento cruciale grazie a canzoni come La locomotiva o Eskimo, o pezzi più intimi come Incontro o Amerigo. E poi il modo in cui ha cantato gli anni Ottanta, con un rinnovamento musicale che ha saputo strutturare maggiormente il proprio stile, in un decennio segnato dal maestoso concerto del 1984 in Piazza Maggiore a Bologna, da cui questo libro ha preso in prestito il nome. Fino agli anni Novanta, di rabbia e d'amore, che attraverso il brano Addio prefigurano la scia che porta a L'Ultima Thule e ai giorni nostri.

Info rock. Infografica della storia...

Assante Ernesto
White Star 2019

Disponibilità immediata

29,90 €
Il rock è fatto di musica, certamente, ma anche di immagini, persone, momenti. Numeri, perfino. Questo libro compie un'impresa: raccontare la storia della musica rock attraverso il linguaggio dell'infografica, che associa all'efficacia di dati e cifre la componente creativa di immagini e simboli. Ripercorrendo la storia dei più grandi artisti delle diverse correnti musicali, i lettori potranno leggere il racconto della breve e intensa vita di Jimi Hendrix, assaporare attraverso fotografie l'atmosfera del Live a Wembley dei Queen, ma anche afferrare in un singolo colpo d'occhio i momenti salienti della eccentrica e geniale carriera di Iggy Pop. Un linguaggio immediato per raccontare i molti volti del rock.

Bowie. Una biografia

Hesse María; Ruiz Fran
Solferino 2018

Disponibilità immediata

20,00 €
David Bowie è stato più di un cantante, molto più di un artista. Come ha detto il suo biografo ufficiale David Buckley «la sua influenza sulla cultura popolare è unica, ha permeato e cambiato più vite di qualunque altra figura pubblica». Con il suo alter ego Ziggy Stardust ha scardinato il concetto stesso di identità e i confini della performance musicale diventando fonte di ispirazione e icona per i giovani di ieri, di oggi, di domani. Con 136 milioni di dischi venduti e canzoni come Starman e Space Oddity, è entrato nel cuore di intere generazioni. La sua carriera artistica è legata a una storia personale fitta di luci e ombre. Come un geroglifico, David Bowie è un mistero ancora tutto da interpretare e la biografia di María Hesse, con le sue illustrazioni, ci accompagna in un viaggio di scoperta della vita e della musica di uno dei più grandi artisti del nostro tempo.

Fantarock. Stranezze spaziali e...

Gazzola Mario; Assante Ernesto
Arcana 2018

Disponibilità immediata

26,50 €
"FantaRock" segue l'intero corso della musica rock, dagli anni Cinquanta a oggi, evidenziandone i punti di contatto con l'immaginario fantastico nella sua evoluzione dalla golden age degli Asimov e Bradbury, lungo la new wave dei Dick e Ballard, fino al cyberpunk e alle contaminazioni postmoderne più recenti, attraverso le canzoni ma anche i videoclip e le copertine di dischi con ispirazioni letterarie, cinematografiche e fumettistiche, i concept album e le opere rock (da diamond dogs di Bowie a i robot di Alan Parsons), le colonne sonore per i film del fantastico (dall'animato Heavy Metal al Flash Gordon dei Queen, al Metropolis di Moroder o al 1984 degli Eurythmics, fino ai più recenti Matrix e Strange Days), senza tralasciare i molti interessanti e ambiziosi progetti rimasti incompiuti. FantaRock si articola in capitoli cronologici supportati da una serie di appendici, "storie trasversali" che approfondiscono tematiche specifiche e cross-temporali: i suoni sperimentali nel cinema e nella narrativa di fantascienza; la carriera di David Bowie, fantamusicista e fantattore; l'influenza di William Burroughs sul rock e l'incompiuto film da Wild Boys coi Duran Duran; i musicisti che hanno recitato o addirittura diretto film del fantastico e scritto libri o fumetti (Mick Jagger, David Bowie, Sting, Roger Daltrey, Alice Cooper, Gene Simmons, Iggy Pop, Sun Ra, Wayne Coyne, Rob Zombie); il fertile rapporto fra rock, fumetti e copertine di dischi; l'impatto che la recente esplosione dei videogiochi e delle serie tv sta esercitando sull'immaginario del fantastico, diventando nuovo terreno d'interazione anche con quello della musica che anima gli uni e le altre come colonna sonora. Un saggio completo, con numerosi contributi di autori letterari, musicali e cinematografici.

Time after time. Dove, quando e...

Gentile Enzo
Hoepli 2016

Disponibilità immediata

29,90 €
La storia del rock è una cosa meravigliosa. Da questo assunto nasce l'idea di Time after time, un modo originale per raccontare passo passo quello che di notevole, interessante, curioso, memorabile, degno di essere tramandato, è successo nelle cronache del pop-rock dagli albori ad oggi. In una cavalcata divertente, che associa i massimi sistemi agli episodi più periferici, attraversati dai personaggi che hanno popolato le classifiche, gli stadi, i cinema, le trasmissioni radiofoniche e televisive, troviamo migliaia di notizie, nomi, titoli, festival con cui tracciare e ricordare la colonna sonora delle musiche che amiamo. E se lo scorrere del tempo viene punteggiato anche da tragedie e morti, evidenziati con una breve indicazione biografica, una sezione finale riassume, dal 1° gennaio al 31 dicembre, le date di nascita e i compleanni degli artisti più rappresentativi dell'ultimo secolo. Ogni anno, inoltre, viene introdotto da una nota che aiuta a contestualizzare il periodo e gli avvenimenti extramusicali. Il volume, riccamente illustrato con i volti, le copertine, le insegne di realtà culturali che hanno rappresentato l'avventura del pop-rock dagli anni Cinquanta a oggi, getta uno sguardo complice e approfondito sui diversi generi, con un'attenzione sistematica anche al panorama italiano. La selezione degli argomenti, dei protagonisti, delle date tiene naturalmente conto di vari fattori, ma senza mai prescindere da considerazioni oggettive sull'importanza che tra gli appassionati e sui mass-media quei gruppi e quegli artisti si sono ritagliati nel corso del tempo. Dal rock 'n' roll delle origini, passando per il beat, il blues revival, il country, il folk e la canzone d'autore, la psichedelia, il progressive, la stagione hard e metal, arrivando ai fenomeni del punk, della new wave, del reggae, e quindi alla diffusione dei linguaggi più commerciali, senza tralasciare la ricerca e la sperimentazione, per abbracciare naturalmente l'universo rap e hip-hop, del soul e della black music, nelle pagine di Time after time troveremo segnali che riguardano tutti gli attori di questa storia esaltante, dai grandi maestri e guru considerati i padri fondatori, fino ai teen idol dei giorni nostri. Una sorta di tempesta perfetta.

Atlante rock. Viaggio nei luoghi...

Guaitamacchi Ezio
Hoepli 2016

Disponibilità immediata

29,90 €
Sulle strade del rock. La musica è associata a immagini. E le immagini a luoghi. Luoghi a volte remoti, spesso fuori dai percorsi consueti ma che sono stati testimoni di fatti, episodi, aneddoti e leggende che hanno fatto epoca. Non a caso, e ancora oggi, i loro nomi (Woodstock, Abbey Road, Carnaby Street, Haight-Ashbury, Asbury Park, Greenwich Village, Laurel Canyon, Altamont ecc.) evocano ricordi formidabili, suggestioni forti, emozioni intense a ogni vero appassionato. Attraverso una trentina d'itinerari geo-musicali, l'autore (vero "rock traveller" per passione e professione) accompagna i lettori in un viaggio, reale o virtuale, che ripercorre in modo divertente e fantasioso le tappe principali della storia del rock. I più fortunati potranno consultare questo volume come una vera e propria guida turistica, altri lo useranno per i loro "tragitti sonori" nella rete, altri ancora viaggeranno con la mente nello spazio e nel tempo sognando per qualche ora di essere a fianco dei loro idoli musicali. Gli studi in cui è nato il rock 'n' roll, la villa dove i Beatles hanno incontrato Elvis, "l'hotel dei sogni" abitato da musicisti, poeti e artisti e i luoghi in cui sono fioriti miti e leggende rock. Lo scantinato dei primi Stones, il ponte di Kurt Cobain, gli appartamenti contigui di Handel e Hendrix, e le case in cui le rockstar hanno vissuto, creato, amato. Cavern, Cafe Wha?, Marquee, CBGB, Fillmore, Troubadour, Stone Pony e gli altri club in cui il rock si è fatto le ossa. Monterey, Woodstock, Altamont, Hyde Park e gli spazi dei grandi Festival. Il palazzo dei Led Zeppelin, le dimore di Elvis, Michael Jackson, John Lennon e molto altro ancora.

Storia del rock in dieci canzoni

Marcus Greil
Il Saggiatore 2016

Disponibilità immediata

26,00 €
Il rock 'n' roll è abbandono senza freni - lo ha detto Neil Young -, un abbandono che è nel volto schivo, negli assoli aspri e nel canto strozzato di Buddy Holly o negli occhi velati di Ian Curtis, mentre precipita con la voce e il corpo nella voragine di note di Transmission. Nei cori di Paul McCartney e John Lennon, che si inseguono nella cover di Money (That's What I Want) di Barrett Strong, e nell'inguaribile perdita cantata da Amy Winehouse in To Know Him Is to Love Him. La Storia del rock in dieci canzoni è la ricerca rabdomantica dell'essenza del rock attraverso brani che profetizzano verità ed eludono ogni restrizione, viaggiano nel tempo e sempre vi sfuggono. Non è un'ordinata cronologia che, a partire dalle origini del genere, da Elvis a Chuck Berry, passa per Bob Dylan, Jimi Hendrix, i Clash, per arrivare ai Radiohead. Le vere protagoniste, qui, sono le canzoni. Greil Marcus ci conduce in una personalissima ricognizione del genere, da Crying, Waiting, Hoping di Buddy Holly - che nella versione dei Beatles perde la sua gioia spensierata sfumando nel ritmo funebre del finale - a All I Could Do Was Cry, cantata da Etta James e interpretata molti anni dopo da Beyoncé, in un gioco inestricabile di realtà e finzione: questa Storia del rock è un romanzo corale narrato da dieci brani indimenticabili, da riscoprire o ascoltare per la prima volta. Un intreccio di affinità, un'indagine su come un brano può attraversare generazioni di musicisti appartenendo solo a se stesso...

Killing Bono

McCormick Neil
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2013

Disponibilità immediata

13,50 €
Neil McCormick è un giovane di belle speranze nella Dublino degli anni Settanta: certo di avere un grande destino, sogna di diventare un vero Dio del Rock. Ma nel 1976, proprio nella scuola di Neil, altri quattro ragazzi decidono di intraprendere la stessa

Se tutto è musica. Pensieri e...

Casini Barbara
Angelica 2012

Disponibilità immediata

22,00 €
Gilberto Gil, Guinga, Joyce Moreno, Dori Caymmi, Nana Caymmi, Danilo Caymmi, Edu Lobo, Georgiana de Moraes, Paulo Jobim, Novelli, Egberto Gismonti, Francis Hime, Fatima Guedes, Geraldo Azevedo, Miúcha, Chico Buarque de Hollanda, Hermeto Pascoal, Ivan Lins.

Lady Gaga. Looking for fame. Storia...

Lester Paul
Aereostella 2010

Disponibilità immediata

19,00 €
Questa è l'elettrizzante biografia che esplora la rapida scalata di Stefani Germanotta alla fama mondiale nei panni della scandalosa Lady Gaga. Un trionfo ottenuto a colpi di oltraggiosi look, contagiosi successi pop e un provocante utilizzo della sessualità che l'ha trasformata in un'icona gay. Gaga è un fenomeno che si è fatto da sé: una Madonna dei giorni nostri. Da perfetta fan di Freddie Mercury e David Bowie, Lady Gaga ha fatto sua l'essenza del glam anni Ottanta e l'ha reinventata per l'era digitale. Acclamata da pubblico e critica, è passata dai sotterranei dei club di Manhattan al successo planetario in soli due anni. Questa è la sua storia.

Gli occhi di Lucio. Con CD Audio....

Dalla Lucio
Bompiani 2008

Disponibilità immediata

19,50 €
Il libro, arricchito da ritratti fotografici di Lucio Dalla, opera di Marco Alemanno, raccoglie scritti inediti del cantautore emiliano, selezionati dallo stesso Alemanno, a comporre uno spaccato biografico e artistico di Lucio Dalla, un ritratto degli elementi primi in cui la sua vita artistica e intellettuale si spiega. Il libro sarà diviso in tre sezioni: la prima segue il filo rosso della natura, del rapporto con la terra e gli altri elementi; nella seconda ci sono i testi che invece hanno una connotazione più spiccatamente autobiografica; nella terza sezione, infine, testi narrativi su Benvenuto Cellini, uomo contro in cui ben si specchia l'anticonformismo di Lucio Dalla e Marco Alemanno.

Instarock. Vol. 2: Da Johnny Cash...

Gozzi A. (cur.)
Ouverture 2019

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
Studiare il rock, affrontarne scientificamente gli aspetti più sostanziali e strutturali è un percorso di consapevolezza che appare inevitabile per chi voglia cogliere tutto il significato emozionale di un ambito artistico che ha profondamente cambiato la storia della musica. Ecco quindi alcune istantanee sulla storia del rock a firma di autori eterogenei per forma e contenuto, ma legati dalla stessa passione per lo studio della musica amata. Le immagini, così come i suoni, non sono mai innocenti. Una fotografia - un'istantanea - non è mai una resa oggettiva della realtà ma una presa di posizione, un messaggio, una parte della realtà che si vuole raccontare. Questo libro è una raccolta di istantanee, legate assieme da un filo rosso che è il rock, in molte delle sue sfaccettature. Saggi su: Joe Cocker, Johnny Cash, A Perfect Circle, Fairport Convention, Jim Morrison, Area, Franck Zappa, Punk Italiano, Motörhead, il sound del Grunge, Blur, tribute e cover band, Subsonica.

Teoria musicale popular. Teoria e...

La Puca Manuele
EBS Print 2018

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
Per molti musicisti, cantanti e perfino compositori del panorama della musica moderna, l'apprendimento della teoria musicale può sembrare superfluo o addirittura inutile. Tuttavia lo studio della musica anche teorica può aprire la mente dell'artista e portarla ad individuare soluzioni nuove e altrettanto efficaci che possono aiutare il processo creativo dell'artista. Sebbene nessun manuale possa sostituire un corso ben strutturato, questo testo potrà rispondere ad alcuni quesiti a cui un musicista può andare incontro.

Santa Bronx. Con CD Audio

Dubito Alberto; Disturbati Dalla CUiete; Voce L. (cur.)
Squilibri 2017

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
"Santa Bronx" è il nome che Alberto Dubito ha dato a un quartiere di una delle molte periferie da lui percorse: sono periferie 'arrugginite', luoghi corrosi da miliardi di passi, incrostati da disillusioni infinite, irrimediabilmente intaccati alle fondamenta, città addormentate e narcotizzate, vittime di una terapia del dolore che, nel momento in cui annulla la sofferenza e l'angoscia, consegna chi la pratica a un sonno che nega ogni futuro, a quello che potremmo definire, per l'appunto, un tempo 'periferico'. Ma sono anche l'unico luogo dove sia possibile ridare senso a parole ormai logore, dove sia possibile suonare una musica che non accompagni la lotta, ma che sia, essa stessa, lotta. Lungo le mille miglia del suo cammino, nei suoi testi e nelle musiche dei Disturbati dalla CUiete, si mescolano, attraverso frasi, suoni e immagini indimenticabili, rabbie, delusioni, speranze, sogni, progetti e utopie di un'intera generazione: una generazione di "pentole a pressione".

In fondo, suona. Storie...

Serpan Dario
Ass. Culturale Il Foglio 2014

Disponibile in 10 giorni

18,00 €
"Scrivere nasce dal tormento", diceva Michel de Montaigne. E suonare? Chi e cosa ve lo fa fare? Volete lasciare una traccia? A chi? Gli eroi hanno bisogno di una comunità, non lo diventano nel nulla. Pur se, a tratti, sommersa e celata dai circuiti ufficiali, a Livorno esiste una fervida comunità che si alimenta a colpi di note, canzoni, generi; che trova spazio nella periferia urbana, come nei sotterranei del centro; e si rigenera attraversando i decenni, le mode, le influenze. In questo libro si tenta dapprima una ricostruzione dell'evoluzione della scena rock livornese dagli anni '90 a oggi; quindi segue una catalogazione di oltre 160 band, la maggior parte delle quali ancora attive, comprese quelle che sono state capaci di fare strada sia in Italia che all'estero.

David Bowie. L'uomo delle stelle

Bianchi Lorenzo; Carratello Veronica «Veci»
NPE 2014

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
Astronauta perso tra le stelle, alieno venuto dallo spazio, investigatore dell'occulto, smilzo duca bianco, mille identità, un solo uomo. Chi è davvero David Bowie? È questa la domanda a cui nessuno ha mai avuto il coraggio di dare una risposta. Tra ricordi e verità nascoste, tra sogno e realtà, la storia del camaleonte del rock si incrocia con una misteriosa figura che vive in una fortezza tra le stelle. Lorenzo Bianchi e Veronica Veci Carratello con questa graphic novel ci guidano alla scoperta della vita e della carriera artistica di uno dei protagonisti assoluti della scena musicale mondiale, dagli esordi del 1958 fino al ritorno sulle scene del 2013. Un viaggio nei meandri del lato umano e meno conosciuto di David Bowie, in grado di far luce sulla vera identità del duca bianco del rock.

Harry styles. Everything about me

Jepson Louisa
Fabbri 2013

Disponibile in 10 giorni

14,90 €
Quando furono esclusi dalla finale all'X Factor UK del 2010, gli One Direction erano pronti a riprendere la vita di ogni giorno. Non si aspettavano certo di diventare la più popolare band inglese di tutti i tempi, di piazzare due dischi in cima alle classifiche americane (impresa che non era riuscita nemmeno ai Beatles) e di riempire gli stadi di mezzo mondo. Dei cinque ragazzi, Harry è il più chiacchierato: con la sua aria tenera, i suoi boccoli castani e il suo stile da ribelle, è un trascinatore nato. Non per niente, fin da ragazzino le sue bravate l'hanno reso famoso: come quella volta che si esibì in uno spettacolo di lap dance nel cortile della scuola, o quell'altra che per scommessa accettò di correre per la stazione ferroviaria con addosso solo i boxer... Questo libro racconta, dalla viva voce degli amici che l'hanno visto crescere e diventare una star, il lato segreto di Harry: le sue debolezze (come le terribili crisi di panico da palcoscenico), la sua umanità e il forte legame che lo unisce alla sua famiglia. Ma soprattutto raccoglie una miniera di notizie inedite sulle sue molte love story, dal burrascoso rapporto con Taylor Swift (che gli ha fatto capire quanto sia difficile trovare dei sentimenti veri nel mondo dello spettacolo), ai flirt con Caroline Flack e con Lucy Horbinson.

Un sentiero verso le stelle. Sulla...

Vites Paolo
Pacini Editore 2011

Disponibile in 10 giorni

18,00 €
Il volume non è l'ennesima biografia, né tantomeno l'ennesimo saggio critico su quello che si può definire il più importante autore di canzoni rock del ventesimo secolo. È un diario, una sorta di romanzo rock in cui l'autore racconta quasi trent'anni di co

Lennon legend. Vita illustrata di...

Henke James
Rizzoli 2010

Disponibile in 10 giorni

35,00 €
"Lennon Legend" racconta la storia di un genio creativo che come compositore, artista e attivista sociale ha cambiato una generazione. Un libro, riccamente illustrato con immagini d'archivio, che si sofferma dettagliatamente su ogni periodo della vita di John, dagli inizi della scuola d'arte al culmine della Beatlemania fino a Imagine. Tra le pagine, numerose riproduzioni dei testi manoscritti delle canzoni, disegni e altre carte personali; 40 facsimili che possono essere estratti dal libro, tra cui alcune rarità dalla collezione privata della famiglia messe a disposizione da Yoko Ono Lennon appositamente per questo progetto.

Viva tutto!

Jovanotti
ADD Editore 2010

Disponibile in 10 giorni

16,00 €
Lorenzo il cantante (la L indica quando è lui a scrivere) e Franco il filosofo (lui ha scritto le parti con la F) si sono scritti delle email, quasi ogni giorno, per quasi nove mesi, i mesi che ci sono voluti per realizzare un disco nuovo di Jovanotti. È s

I shot a man in Reno. Storia della...

Thomson Graeme
Arcana 2009

Disponibile in 10 giorni

22,00 €
Chiedete all'appassionato di gangsta rap. Chiedete al fanatico di blues e al barbuto ascoltatore di folk. Chiedete ai dark e ai ragazzini emo. Chiedeteglielo, e vi diranno tutti la stessa cosa: la morte e la popolar music danzano da sempre mano nella mano, a un funereo tempo di valzer. Le classifiche pop e le playlist radiofoniche forse vorrebbero convincervi che il mondo gira al suono di "Io amo te, tu ami me", e di simili faccende del cuore. Noialtri sappiamo che viviamo in un mondo in cui le rose rosse un giorno diventeranno crisantemi e che è la morte il motore che alimenta la musica più grande e vitale che ci sia. Basandosi su interviste uniche e originali ad artisti come Mick Jagger, Paul McCartney, Richard Thompson, Ice T, Will Oldham e Neil Finn, tra gli altri, "I shot a man in Reno" esplora i modi in cui la popular music affronta la morte e documenta il significato sempre diverso che ha per il pubblico e per gli artisti man mano che invecchiano. A mo' di epilogo, "I shot a man in Reno" presenta al lettore i 40 migliori dischi della morte di tutti i tempi, corredati da una breve descrizione: un'introduzione per la curiosità morbosa di ogni ascoltatore.

Sereno su gran parte del paese. Una...

Scoppetta Andrea
Becco Giallo 2009

Disponibile in 10 giorni

17,00 €
Gianna, Berta, Aida, Mariù, Bice, Vincenzina, e poi ancora un cane, un fratello figlio unico, un operaio della Fiat, un ferroviere pugliese, zia Rosina: Rino Gaetano, un eroe a tempo perso è un viaggio intenso attraverso la stralunata sfilata di personaggi, alcuni verosimili, alcuni immaginari, cantati da Rino Gaetano. Per la prima volta a fumetti, viene raccontata l'intelligente, lacerante, malinconica ironia e l'irridente anarchia del cantautore calabrese morto a soli 31 anni. La sua vita di eroe a tempo perso che non si è mai preso sul serio, e che ha scelto di fare il cantautore per sfogare un innato bisogno di offrire la propria originalissima visione delle cose. La sua vita di garbato cantastorie che con le sue canzoni graffianti è capace ancora oggi di mettere in crisi usi e costumi del nostro Paese.

Da Cat Stevens a Yusuf Islam....

Nieri David
Pacini Editore 2008

Disponibile in 10 giorni

14,00 €
Quasi trent'anni di silenzio, dopo l'abbandono delle scene avvenuto nel lontano 1978, un percorso artistico che si interseca con quello umano, dai primi successi a una crisi interiore che lo porta ad abbracciare la religione islamica. Con "An Other Cup", l

L'America di Renato Carosone. Il...

Bollani Stefano
Cooper 2008

Disponibile in 10 giorni

8,00 €
Stefano Bollarli, pianista e compositore jazz di fama mondiale, nonché autore de "La sindrome di Brontolo" e "Gnòsi delle Fanfole", torna in libreria con la nuova edizione del suo volume di esordio. Attraverso la storia di "Tu vuo'fa'l'americano" e un'intervista a Renzo Arbore, racconta il rinnovamento culturale che la genesi e la poesia del capolavoro di Renato Carosone hanno annunciato in quello storico 1956.

Quelle facce un po' così......

De Angelis E. (cur.)
Rizzoli 2005

Disponibile in 10 giorni

13,00 €
Un libro interamente dedicato ai cantautori del Club Tenco. I testi all'interno del volume sono di Riccardo Bertoncelli, Vincenzo Mollica, Sergio Secondiano Sacchi, Michele Serra, Antonio Silva, Roberto Vecchioni. Al libro è allegato un cd audio con canzoni registrate dal vivo da Angelo Branduardi, Giorgio Conte, Francesco Guccini, Enzo Jannacci, Bruno Lauzi, Gino Paoli, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni.

Terremoto Vasco

Gentile Enzo
Arcana 1996

Disponibile in 10 giorni

12,91 €
Avventuroso e anarchico, eccessivo e spericolato, Vasco Rossi è un punto di riferimento per diverse generazioni. E' difficile spiegare le ragioni di un successo che sfugge alle mode. Il libro vuole provare a fornire qualche risposta, evitando il processo di santificazione anche troppo diffuso e quantomeno inopportuno. Piuttosto è uno sguardo che aiuta a capire i motivi e i contorni di una straordinaria avventura: quella della più autentica e duratura rockstar nazionale.

Rock Music

The 88 fools
Edizioni Clichy 2020

Disponibile in 3 giorni

15,00 €

I 150 migliori dischi inesistenti...

Reg Mastice
Arcana 2020

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Questo libro si presenta come un normale atlante musicale diviso in schede. Ogni disco presentato è corredato da copertina, tracklist, recensione ed eventuale apparato iconografico (la cosiddetta memorabilia: poster di concerti, copertine di singoli, foto significative). Un'impostazione collaudata in stile "i migliori 100 album...", con l'unica differenza che i gruppi citati e gli album recensiti sono del tutto immaginari. Un gioco nato sul web nel 2008 con un intento di détournement situazionista, ma che su carta viene smascherato sin dalla copertina, che sbandiera l'inesistenza del contenuto senza peli sulla lingua. Il gioco, da iniziale "Rock'n'Roll swindle" di lesterbangsiana memoria, si trasforma dunque in manifesta esaltazione delle molteplici possibilità creative della musica. Ma non si tratta di uno sterile divertissement: i dischi fantastici sono solo la chiave, il pretesto, per addentrarsi in un sottobosco di aneddoti, dietrologie, citazioni, calembour linguistici, racconti, riflessioni, distorsioni, deliri, rivalutazioni postume di capolavori sommersi, nel compiaciuto tentativo di spiegare l'evoluzione della musica, l'origine stessa dei miti, il sogno di rivoluzione di intere generazioni. Senza mai sconfinare nella parodia, quanto piuttosto indugiando in una forma anarchica di libertà. Il lettore è dunque invitato a sospendere la propria incredulità e ad abbandonarsi di nuovo al piacere della meraviglia, come un bambino all'interno di una circense wunderkammer. Postfazione di Vittore Baroni.

She rocks! Giornaliste musicali...

Izzo Alessandra
Vololibero 2020

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Alessandra Izzo racconta la musica dagli anni Sessanta a oggi attraverso la sua personale esperienza e quella di tante grandi professioniste che militano da tempo in questo campo. In preziose interviste, concesse in esclusiva per il libro, giornaliste, speaker radiofoniche e conduttrici tv tracciano una particolarissima, divertente e ironica storia della musica. Donne che hanno avuto coraggio, tenacia e una bella dose di ambizione per affermarsi in un territorio da sempre dominato da uomini. Il rock non ha genere e qui ne abbiamo le prove. Interventi di Daniela Amenta, Eleonora Bagarotti, Clelia Bendandi, Patrizia De Rossi, Paola Gallo, Roberta Maiorano, Raffaella Mezzanzanica, Cristiana Paolini, Valeria Rusconi, Alessandra Sacchetta, Betty Senatore, Alba Solaro, Barbara Tommasino, Marinella Venegoni, Barbara Volpi.

Mio padre odiava il rock'n'roll

Miele Luca
Arcana 2020

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Magro come una sottiletta, goffo come una tartaruga, un ragazzino è davanti alla televisione. Mentre fa zapping, è fulminato da un cantante con un nome impronunciabile. Un pomeriggio come tanti si trasforma, così, in un evento biblico. In un terremoto emotivo. E mentre il cantante con il nome impronunciabile suona, suda, urla, dichiara di essere "nato negli Usa" (sì, parliamo di Bruce Springsteen), quel ragazzino perde in un attimo ogni certezza. E, in quello stesso istante, capisce che la sua vita è cambiata. Per sempre. Per lui ora ha senso una cosa sola: la musica. Quello che c'era prima viene, improvvisamente, spazzato via. Compreso l'intesa con suo padre, perché suo padre odiava il rumore, odiava il volume alto, odiava i ritmi forsennati. Odiava il rock'n'roll. A distanza di anni, quelle canzoni diventano la lingua con la quale quel ragazzino, ormai adulto, può raccontare la vita di suo padre: l'ammirazione, la disillusione, il conflitto, la depressione, la malattia, la morte. Attraverso una fitta rete di ricordi e nostalgie, intrecciando tutto al potere della musica, "Mio padre odiava il rock'n'roll" è assieme un racconto autobiografico, un saggio di sociologia del rock e un piccolo jukebox letterario/musicale.

Sergio Endrigo, mio padre. Artista...

Endrigo Claudia
Feltrinelli 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
«Un'estate fa sono tornata a Pantelleria, dopo più di quarant'anni. Ed è stato come se avessi rivisto mio padre là, in quel mare dove era stato felice e spensierato. Quel mare che era il nostro elemento naturale. Avevo bisogno di ripercorrere anche la mia vita attraverso la sua. Per questo era necessario immergermi nei ricordi, nelle testimonianze, nei racconti di quanti hanno conosciuto mio padre. Un viaggio unico, a volte doloroso, a volte bellissimo.». Nessuna figlia accetta di credere che il proprio padre sia un uomo triste. Questa storia inizia così, dal bisogno di capire quali erano i suoi pensieri, le sue immagini, i suoi ricordi, dalla necessità di scoprire cosa c'era davvero nell'animo di un padre che scriveva canzoni struggenti e che, a sentire amici e colleghi, aveva una vena profonda di malinconia. Un padre famoso che, forse, non si è mai lasciato conoscere fino in fondo. Un padre che non c'è più. Ma di Sergio Endrigo rimangono i luoghi e le persone e, soprattutto, rimane la memoria di Claudia, per ripercorrere la vicenda di un uomo che ha segnato la musica italiana e che forse è stato più apprezzato all'estero che in Italia. La bambina che nuotava con lui nel mare di Pantelleria è cresciuta e racconta una storia intima, delicata, e perciò autentica. E mostra che Sergio Endrigo non si può ridurre a uno stereotipo, che le note dolenti e meravigliose di Canzone per te e il volto corrugato di mille fotografie non bastano a fare di un padre amatissimo una maschera infelice.

Giuni Russo. Da Un'estate al mare...

Pitzorno Bianca; Sisini Maria Antonietta
Bompiani 2019

Disponibile in 3 giorni

11,00 €
Il 14 settembre 2004 moriva Giuni Russo. Questa è la storia della sua vita come lei stessa l'avrebbe raccontata e come di fatto la raccontò nel corso di una lunga amicizia all'autrice di questo libro. È la storia di una voce straordinaria, di un tormentato rapporto con l'industria discografica, euforica per l'enorme successo di canzoni come "Un'estate al mare", diffidente nei confronti della voglia di Giuni di sperimentare strade nuove e di praticare, con dieci anni di anticipo, quella ''musica di confine'' che più tardi avrebbe conquistato il mondo. È la storia di un'artista orgogliosa del proprio valore ma aperta alle influenze e alla collaborazione dei compagni di strada, primo fra tutti Franco Battiato, che da vero amico le rimase accanto anche nei momenti più difficili. È infine la storia di un'anima inquieta, di un itinerario spirituale che l'avrebbe condotta alla mistica del Monte Carmelo e poi proporre al grande pubblico la musica sacra di tutte le religioni del mondo.

Sessanta a Verona. Gli anni del beat

Fabbrica Moreno; De Donno Dario
Cierre Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Basta avvicinare i due termini "Verona" e "anni Sessanta" perché la memoria abbia un piacevole balzo all'indietro e il battito musicale delle centinaia di "complessi" - per usare l'esatta, datata terminologia - che hanno movimentato quei giorni diventi la colonna sonora del ricordo. L'intento di questa pubblicazione è quello di riunire quanto più materiale possibile in termini di informazioni, documenti, immagini, aneddoti e curiosità per trasmettere al lettore lo spirito di quel periodo, quando la musica e il fermento che ruotava attorno ad essa hanno riempito una pagina della nostra storia che ci fa piacere ritrovare. Prendendo spunto dal primo, ormai esaurito Dopo 30 anni ho rivisto, pubblicato da Cierre edizioni nel 1996 e qui comunque presente in forma rivista e corretta, sono state aggiunte fotografie, notizie, riferimenti; perfino un intero capitolo dedicato alla Memorabilia del periodo. Oltre 900 immagini a corredo di questa sorta di catalogo storico dove ritrovare o ritrovarsi protagonisti di un periodo che ancora riscalda gli animi con l'immediata semplicità di canzoni che hanno tagliato trasversalmente le generazioni per arrivare ai giorni nostri con una vitalità che le mode non hanno saputo spegnere.