Masi Giovanni

Masi Giovanni

Il confine. Vol. 2: Sotto l'arco...

Masi Giovanni
Sergio Bonelli

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
In un piccolo villaggio al confine tra Italia e Francia, una classe di adolescenti sparisce all'improvviso durante una gita scolastica. Di loro si perde ogni traccia finché, in un luogo lontano da qualsiasi sentiero percorribile, viene ritrovato il pulmino sul quale viaggiavano. Le pessime condizioni in cui versa, le macchie di sangue di cui è ricoperto e gli strani simboli che lo circondano non lasciano presagire niente di buono. Laura Denti e Antoine Jacob si trovano a unire le loro forze mentre i misteri nel piccolo paese incastonato tra le Alpi aumentano a dismisura. Chi è l'uomo che si aggira pazzo nei boschi? Quali segreti nascondono i genitori dei ragazzi scomparsi e perché qualcuno non vuole che le ricerche proseguano? Quale antico potere si scatena proprio sotto l'arco spezzato? Creato da Mauro Uzzeo & Giovanni Masi, "Il confine" è un thriller dalle atmosfere oniriche e morbose, in cui nulla è quello che sembra e la linea sottile tra bene e male, così come quella tra realtà e incubo, si fa sempre più labile fino a svanire del tutto.

Il confine. Vol. 3: Gli eroi non...

Masi Giovanni
Sergio Bonelli

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
La Prima Guerra Mondiale finita. Sulla strada verso casa, Enrico e un gruppo di suoi commilitoni trovano rifugio in un incantevole paese incastonato tra le Alpi. I loro racconti dal fronte gli procurano di che mangiare e l'ammirazione dei paesani, soprattutto quella di un ragazzino storpio di nome Aurelio, e quella di Maria, che in Enrico vede l'occasione di riscatto e la possibilitdi una vita felice lontana da l Perchil paese un luogo maledetto. Sotto la montagna si agitano forze oscure, dove vivono quelli che vengono chiamati "i Marchiati": hanno visto qualcosa che li ha segnati per sempre e ha inciso la follia nelle loro carni. La stessa identica follia che oggi, cento anni dopo, travolgercon tutta la sua forza primitiva anche Antoine Jacob e Laura Denti... perchgli enigmi sono intrecciati come i rami degli alberi, nei boschi oltre il confine.

Il confine. Vol. 4: Dodici scheletri

Masi Giovanni
Sergio Bonelli

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Quarto capitolo della saga fanta-horror di Masi e Uzzeo. Nei boschi che circondano la montagna con gli squarci, Laura Denti e Antoine Jacob hanno scoperto 12 scheletri disposti in circolo, come in un rituale pagano. Tutti in paese si domandano se si tratta veramente dei ragazzi scomparsi e, tra i genitori, c'è chi si dispera, chi non riesce a credere alla notizia, ma anche chi, stranamente, reagisce con sollievo. L'improvviso ritorno di un'altra delle persone scomparse genera nuove, inquietanti, domande e quella che sembrava la soluzione del mistero, verrà confutata ancora una volta.

Il confine. Vol. 5

Masi Giovanni
Sergio Bonelli

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
La scuola, le chat di gruppo, il sesso in casa o in macchina - sempre in silenzio e senza farsi scoprire - le bugie, l'alcool, gli innamoramenti, le droghe, la rabbia, gli amori e quella festa di notte, vicino alla grande radura, in cui la vita di cinque adolescenti cambiò per sempre. E mentre gli abitanti del piccolo paese al confine tra Italia e Francia partecipano a un funerale che potrebbe essere l'oscuro presagio di molti altri a venire, Laura Denti e Antoine Jacob proseguono nella loro indagine sui ragazzi scomparsi. Ma perché qualcuno tenta di ostacolarli? Strani personaggi si muovono alle pendici della grande montagna con gli squarci, e i loro destini sono strettamente collegati a quello che accade nei boschi. Possibile che la soluzione di tutti i misteri sia nascosta... in una foto?

Il confine. Vol. 1: La neve rossa

Masi Giovanni
Sergio Bonelli

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
In un piccolo villaggio al confine tra Italia e Francia, il pulmino che trasporta una classe di adolescenti in gita scolastica sparisce all'improvviso senza mai arrivare a destinazione. Sulle tracce dei ragazzi, due detective: Laura Denti, un'agente dell'Interpol specializzata nel ritrovare persone scomparse, e Antoine Jacob, il massimo conoscitore di quelle montagne, ritiratosi fra i boschi per non avere più a che fare con gli esseri umani. Una donna e un uomo che, oltrepassato quel confine che nessuno dovrebbe mai superare, saranno costretti a unire le loro forze e affrontare le conseguenze di tutti i loro errori passati. Creato da Mauro Uzzeo & Giovanni Masi, "Il confine" è un thriller dalle atmosfere oniriche e morbose, in cui nulla è quello che sembra e la linea sottile tra bene e male, così come quella tra realtà e incubo, si fa sempre più labile fino a svanire del tutto.

Frantumi

Masi Giovanni
Bao Publishing

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Per guarire dalle proprie ferite, bisogna prima capire cosa si è perso. Per accettare le proprie cicatrici, bisogna prima rimettere insieme tutti i pezzi. Perché, dopo il dolore, siamo molto più della somma dei nostri frantumi.

Roberto Recchioni presenta: I...

Masi Giovanni
Star Comics

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Dorian Gray è un ragazzo di una bellezza e di una purezza incredibili. Mentre posa per il suo ritratto, Lord Henry Wotton gli fa notare come la sua giovinezza è purtroppo destinata a durare poco. Dorian chiede allora di non invecchiare mai e che, al suo posto, sia invece il ritratto a sopportare le ingiurie del tempo. Inizia così un racconto sulle gioie e le perversioni dell'anima, sul bene e sul male, sulla bellezza e l'orrore. Un libro che scava nel cuore dell'uomo perché «è lo spettatore, non la vita, che l'arte, in realtà, rispecchia».

Guna

Masi Giovanni
Nicola Pesce Editore

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,90 €
«Crolleranno in ginocchio e moriranno masticando terra e sangue, sparati nella schiena.» Siete pronti ad intraprendere questo intenso viaggio attraverso le emozioni umane? I protagonisti siete voi ma, in questa metafora, nascosto nel fitto di un bosco, c'è quello che rimane di un circo in fuga dalla guerra e Guna, una piccola scimmia.

Roberto Recchioni presenta: I...

Masi Giovanni
Star Comics

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Il professor Dyer della Miskatonic University fa parte di una spedizione scientifica in Antartide. I rilevamenti della sua squadra portano alla scoperta di resti fossili così antichi da anticipare la comparsa della vita unicellulare sulla Terra, organismi così primitivi la cui memoria è conservata solo nelle pagine del terribile Necronomicon, il libro dell'arabo pazzo Abdul Alhazred. Dyer e i suoi compagni troveranno una città costruita milioni di anni prima della comparsa dell'uomo, fuggiranno da incubi senza forma e affronteranno l'orrore che giace al di là.

Roberto Recchioni presenta: I...

Masi Giovanni
Star Comics

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
"Dovreste sapere come arrivai là, cosa vidi, come risalii quel fiume fino al luogo dove incontrai Kurtz... Fu il punto più lontano della navigazione e il punto culminante della mia esperienza. Sembrò in qualche modo gettare una specie di luce su tutto quanto mi riguarda e nei miei pensieri. Fu anche piuttosto cupo... e pietoso... e in nessun modo straordinario... e neppure molto chiaro. No, non molto chiaro. Eppure sembrò gettare una specie di luce... " Così dice Marlow prima di raccontare il suo viaggio nell'Africa di fine '800. Come capitano di un "battello da due penny" ha risalito il corso del grande fiume, è diventato involontario testimone delle barbarie del Colonialismo e ha incontrato Kurtz, l'uomo che ha avuto il coraggio di guardare nell'abisso... nella grande tenebra che alberga nel cuore di ognuno di noi.

La storia di Sayo

Watanabe Yoshiko
Kappa Edizioni

Non disponibile

14,00 €
Negli anni '40, migliaia di civili giapponesi vivevano in Cina, uomini e donne che avevano lasciato il loro paese per cercare migliori condizioni di vita. Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, la loro situazione cambia bruscamente. Gli uomini abili partono per la guerra, mentre i vecchi, le donne e i bambini che non riescono a rientrare in Giappone, sono costretti ad affrontare fame e umiliazioni. Dopo la sconfitta, conosceranno l'oppressione degli occupanti russi e l'odio della popolazione locale. Molti non ce la faranno. I sopravvissuti che riescono a fare ritorno in Giappone, diventeranno i testimoni di una pagina tragica e poco nota della storia del XX secolo.