Medas Gianluca

Medas Gianluca

Le frazioni del Moro

Medas Gianluca
Condaghes

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Questa è la storia della lotta degli Uomini contro le orde del male guidate da S'Aremigu, essere supremo delle Creature delle Tenebre, risvegliato dall'arroganza dei Maghi... Solo un'isola in mezzo ai mari, abitata ancora da Uomini e da Esseri fantastici da secoli in esilio volontario in attesa della battaglia finale, resiste al suo potere... E solo alcuni di essi potranno salvare la Terra, dopo aver superato incredibili e durissime prove, dalla sua distruzione finale: il servo pastore Pedru e Urthaddala la piccola jana, il pastore Antoneddu e Arrosa la sposa guerriera, Sa Mama 'e Su Entu e il marito Uragano, Balente il capo dei Briganti della macchia, il vecchio Re Bachis, i Pundacios, i Gentiles e i [I]Paladinos de sa Reula.

Mammai manna. La grande madre

Medas Gianluca
CUEC Editrice

Non disponibile

20,00 €
Mammai manna. La grande madre è un affresco a tratti misterioso e inquietante, della storia della Sardegna e insieme del mondo e delle origini del genere umano. Medas utilizza diversi registri narrativi: il racconto, la fiaba, la novella, e usa diversi repertori stilistici attingendo al racconto orale e utilizzando dialoghi diretti e stringenti. Originale l'invenzione della Mappa del sogno attorno alla quale ruota tutta la vicenda. All'inizio, prima di tutto, era stato Eu a sognare. Dal suo sogno tutto era stato fatto. Tutto era stato creato. Poi il silenzio. Dal silenzio si era levata la sua voce, Sa oghe. Poi il conflitto con Mendula marigosa/Zuri. Da lì prendono corpo due forze contrastanti: la sorellanza (dedita alla pace, alla vita, al bene delle creature) e la fratellanza (dedita al male, alla guerra, alla violenza). Da una parte le donne e dall'altra gli uomini. La rivelazione finale dà senso a tutto il racconto: chi è veramente Eu e che rapporto ha con la Grande Madre?

Schillelé. Le avventure di un...

Medas Gianluca
CUEC Editrice

Non disponibile

12,00 €
Attraverso le esperienze di uno Schillelè, un ragazzo di periferia, l'Autore ci racconta Cagliari negli anni Sessanta e Settanta con gli occhi di un bambino. Una città ancora pura, ingenua e nel pieno della sua ricostruzione dove il nostro Schillelè cerca di scoprire il mondo misterioso degli adulti. Con la modernità e il boom economico cambia tutto. Arrivano la droga, l'aids, le retate della polizia e la città perde la sua spontaneità. Il libro di Medas è un affresco di un mondo in transizione, un viaggio in una città contaminata dal contatto con la modernità. Schillelè si fa adulto ma non perde la sua naturalezza, continuando a sorprendersi di fronte agli eventi e alle persone che popolano la sua città.

La Sardegna dei sortilegi

Piras N.
Newton Compton Editori

Non disponibile

9,90 €
Quattro amici scrittori decidono di compiere un viaggio attraverso le quattro regioni più importanti della Sardegna: la Gallura, il Logudoro, la Barbagia e il Campidano, e di recuperarvi ciò che è rimasto dell'antica magia, dei miti e delle leggende che, da sempre, hanno fatto dell'isola una terra "diversa", per molti aspetti misteriosa. Curiosamente s'imbattono in quelle che possono essere definite "due realtà parallele": una immediata, spontanea, l'altra che si rivela soltanto a chi conosce profondamente la storia e le tradizioni dell'isola. Il libro è il risultato di questa esplorazione tra sinnos, segni, che svelano legami tra il presente e il passato. Così un patrimonio inesauribile di vicende e personaggi restituisce al lettore i suoi eroi, i suoi miti senza tempo e gli straordinari protagonisti di questo sortilegio insulare che tanto affascina chi arriva da lontano.

La Sardegna dei sortilegi

Piras N.
Newton Compton

Non disponibile

9,90 €
Quattro amici scrittori decidono di compiere un viaggio attraverso le quattro regioni più importanti della Sardegna: la Gallura, il Logudoro, la Barbagia e il Campidano, e di recuperarvi ciò che è rimasto dell'antica magia, dei miti e delle leggende che, da sempre, hanno fatto dell'isola una terra "diversa", per molti aspetti misteriosa. Il libro è il risultato di un'esplorazione tra i sinnos, segni, che svelano legami tra il presente e il passato. Così un patrimonio inesauribile di vicende e personaggi restituisce al lettore di oggi i suoi eroi, i suoi miti senza tempo e gli straordinari protagonisti di questo sortilegio insulare che tanto intriga chi viene da lontano.