Orologi, scatole musicali e automi meccanici

Filtri attivi

Moonwatch only. La guida di...

Rossier Grégoire
Watchprint 2014

Disponibile in 3 giorni

250,00 €
L'Omega Speedmaster è un'icona senza tempo nella storia dell'orologeria, in particolare grazie alla sua partecipazione alla conquista spaziale. Dalla sua creazione nel 1957, quello che diventerà lo Speedmaster Moonwatch è stato oggetto di naturali evoluzioni. Le numerose referenze, nonché la diversità dei loro elementi costitutivi (quadranti, ghiere, lancette, bracciali ...), rendono difficile l'identificazione dei modelli e possono trarre facilmente in inganno il collezionista principiante. Dopo diversi anni di ricerche e di osservazioni, gli autori presentano uno studio completo di questo orologio mitico, in un libro tecnico e anche ricco di numerose illustrazioni, con l'ambizione di diventare la guida di riferimento per lo Speedmaster Moonwatch. Uno dei principali obiettivi di questo lavoro riguarda l'identificazione degli Speedmaster vintage di produzione standard, quando le modifiche ai componenti fondamentali dell'orologio erano frequenti. Avendo osservato che queste variazioni potevano verificarsi indipendentemente da un cambiamento di referenza vero e proprio, gli autori hanno sviluppato una nomenclatura inedita di tutti questi elementi. La loro descrizione e la loro codificazione hanno costituito una procedura indispensabile per poter formalizzare una presentazione completa e dettagliata dell'insieme dei modelli.

Segnare le ore. Gli orologi del...

Lattanzi M.
De Luca Editori d'Arte 2018

Non disponibile

25,00 €
Il volume è pubblicato in occasione della mostra che si svolge al palazzo del Quirinale e che raduna circa 50 fra gli orologi più belli della collezione della Presidenza delle Repubblica. Fotografati, e riportati in sequenza cronologica a partire dagli inizi del XVIII secolo fino all'ultimo decennio del Novecento. Tutte macchine particolarmente complicate e perfettamente funzionanti, per lo più poco note al grande pubblico, in quanto dislocati all'interno del palazzo del Quirinale in uffici e saloni di rappresentanza non aperti al pubblico e per la prima volta esposti.

La bellezza del tempo. Ediz....

Fléchon Dominique
Marsilio 2018

Non disponibile

75,00 €
"La bellezza del tempo" raccoglie una ricca selezione di meraviglie dell'orologeria - segnatempo, pendole, orologi da tasca e da polso - e propone un viaggio nel tempo alla scoperta di pezzi magistrali, tra tecnica, estetica e abilità straordinarie, commentati da uno storico esperto di orologeria. Accompagnati da un testo che illustra l'ambiente culturale e artistico nel quale sono stati creati, vengono messi a confronto con capolavori dell'arte che li contestualizzano con i progressi tecnici di ogni periodo. Questo volume, che offre al lettore le chiavi per comprendere l'evoluzione del gusto estetico, è rivolto non solo agli appassionati di orologeria, ma anche a coloro che amano la storia, l'arte e le arti decorative, e ai collezionisti. Prefazione di Franco Cologni.

Il tempo nei treni. Orologi...

Trombetta Roberto
Atlante (Imola) 2018

Non disponibile

36,00 €
Collezione fotografica degli orologi da tasca e da polso in dotazione nelle ferrovie italiane nel XIX e XX secolo. Guida alla identificazione dei modelli. Perseo Orologi: storia di un marchio italiano.

Montblanc

Cappelletti M.
24 Ore Cultura

Non disponibile

22,90 €

Che ora era. Antichi orologi...

Zane Francesco
Storiamestre 2017

Non disponibile

14,00 €
Stando ai libri, nel 1601 a Venezia c'erano ventisette orologi pubblici. Quanti ne saranno sopravvissuti fino ai giorni nostri? Francesco Zane, maestro elementare in pensione con la passione per l'orologeria, ha cominciato a cercarli, in giro per Venezia e per le isole, con il desiderio di rendere omaggio a oggetti quasi sempre dimenticati, ma che ancora oggi possono evocare storie di persone, luoghi, epoche. Per uno nato e sempre vissuto a Venezia, girare per la città col naso per aria, carta e penna in tasca e macchina fotografica sotto mano, è anche un modo diverso di percorrere le solite strade e talvolta un'occasione per recuperare ricordi d'infanzia. Finora Zane ha controllato poco più di un centinaio di campanili, individuando una quindicina di orologi visibili, o comunque tracce della loro esistenza. In questo Quaderno ne presenta cinque, insieme a una bottega che nel Cinquecento doveva ospitare un orologiaio.

Orologi da polso. Tutti gli...

De Vecchi Paolo
De Agostini 2017

Non disponibile  
MODA

39,00 €
La nuova edizione di un originale volume dedicato ai più prestigiosi e ricercati orologi da polso, scritto e curato da due esperti del settore. Dai Patek Philippe ai Rolex, dagli Omega ai Vacheron Constantin, dai Baume & Mercier ai TAG Heuer, tutti gli orologi che hanno rappresentato un'epoca e la tecnologia più avanzata: i pezzi migliori delle più prestigiose marche, i modelli che hanno segnato la storia dell'orologeria mondiale, gli esemplari più apprezzati nel mondo dei collezionisti e degli estimatori. Un'ampia introduzione dedicata alla misurazione del tempo nelle diverse epoche, dalle prime empiriche rilevazioni al trionfo della tecnica nell'orologeria moderna. Oltre cinquanta grandi case dell'orologeria mondiale, con la loro storia, lo stile inconfondibile, le caratteristiche tecniche e i pezzi migliori della loro produzione. Un grande volume illustrato per tutti gli appassionati di orologi, con tante notizie, curiosità, approfondimenti e un utile glossario per conoscere i termini tecnici.

Orologi. I modelli piu' rari ed...

Ariel Adams
White Star 2017

Non disponibile  
MODA

70,00 €
Questo libro è un'accurata selezione degli orologi più costosi del mondo, acquistati o prodotti durante gli ultimi 10-15 anni. Per la maggior parte si tratta di prodotti nuovi, ma alcuni sono orologi d'epoca o pezzi unici venduti all'asta. Si parte da un valore di 200.000 dollari, per salire progressivamente. Nel definire una soglia minima nella selezione di segnatempo costosi, sono partito dall'idea di descrivere i più significativi o interessanti tra quelli in grado di far segnare prezzi decisamente elevati. Non esiste una vera e propria lista dei più costosi, e negli ultimi vent'anni ne sono stati prodotti numerosi con un prezzo superiore ai 200.000 dollari che qui non menziono. Inoltre, ogni anno molti esemplari riescono a spuntare prezzi superiori a questa soglia nelle aste che si tengono in tutto il mondo. Questo libro si rivolge sia agli esperti del settore sia a quanti, pur non particolarmente interessati agli orologi o alle marche citate, siano incuriositi dalle raffinatezze meccaniche e stilistiche di questi oggetti preziosi. Ciò premesso, è inevitabile un certo linguaggio tecnico per spiegare lo scopo o le caratteristiche costruttive di molti degli orologi descritti.

L'aventure chinoise. Une famille...

5 Continents Editions 2017

Non disponibile

40,00 €
Le lettere conservate per anni al fondo di un baule raccontano la fortuna, l'attività commerciale e gli stati d'animo di una famiglia svizzera partita dal cantone di Neuchâtel, nel XIX secolo, per vendere orologi in Cina. Presso un antiquario della stessa regione sono stati miracolosamente trovati vecchi album pieni di fotografie di questi pionieri. Tutte queste preziose testimonianze hanno permesso di ricostruire la storia della famiglia Loup in Cina, quasi un secolo di peripezie nell'Impero Celeste, in un'epoca in cui gli svizzeri erano migranti... La saga di questo clan è rappresentativa di una certa categoria di svizzeri emigrati nella speranza di migliorare la propria vita. Un capitolo poco approfondito dai libri di storia che ci ricorda che la Svizzera non è sempre stata il piccolo miracolo economico che conosciamo, bensì un paese che deve molto allo spirito di avventura e all'abnegazione dei suoi antenati. Un libro ricco di fotografie e documenti dell'epoca che illustra gli oggetti (porcellane, giade e pietre dure, cloisonné, tessili e tabacchiere) acquistati agli inizi del Novecento da Gustave Loup (1876-1961). Queste antichità, che hanno vissuto il lento declino e la caduta di un impero millenario, oltre all'incontro-scontro fra due culture radicalmente diverse, sono state spedite in Svizzera via nave per finire nelle mani di uno dei più importanti collezionisti di arte asiatica dell'epoca, Alfred Baur (1865-1951); oggi sono conservate a Ginevra, presso la fondazione che porta il suo nome. Una formidabile epopea che racconta una storia avvincente.

Quadranti e sfere. Un viaggio nel...

Bendo Disconzi Norma
Sabatelli 2016

Non disponibile

20,00 €
Il libro propone la storia della famiglia Bergallo: tre generazioni di orologiai da torre in Liguria con documentazione fotografica dell'epoca, la storia della meccanica e del restauro degli antichi manufatti. Viene poi illustrata la nascita del Museo dell'Orologio da Torre di Bardino Nuovo ed il suo contenuto.

Watch Ads 1900-1959. A pictorial...

Strazzi Marco
Pressision 2016

Non disponibile

94,42 €
Watch Ads 1950-1959 è il primo di due volumi dedicati a un'ampia rassegna di immagini che guidano il lettore attraverso un secolo di comunicazione legata all'industria orologiera e forniscono una testimonianza insolita sull'evoluzione del design, dello stile e dei gusti del pubblico. Il libro comprende anche una panoramica dell'evoluzione dell'orologio da polso, pagine tratte da opuscoli, cataloghi, certificati, manuali d'istruzioni, e le liste delle marche e dei fabbricanti svizzeri aggiornate al 1958.

La conquista del tempo. La storia...

Fléchon Dominique
Marsilio 2015

Non disponibile

75,00 €
"La conquista del tempo" racconta la storia della misurazione del tempo, dalle origini dell'uomo fino ai giorni nostri. Determinanti per l'organizzazione della vita sociale, per la produzione agricola e industriale e per gli scambi commerciali, le invenzio

Le ore dell'imperatore. La pendola...

Benedettucci F.
Gangemi 2015

Non disponibile

20,00 €
Questo volume, il XVII della collana "Interventi d'Arte sull'Arte" curata dalla Fondazione Paola Droghetti onlus, contiene i risultati del nostro ultimo impegno che realizza appieno gli scopi della Fondazione riguardanti non solo il recupero del patrimonio artistico nazionale ma anche la promozione della diffusione della cultura storico-artistica. Si tratta infatti del finanziamento del restauro della Pendola Urania, una preziosa pendola di epoca imperiale di proprietà del Museo Napoleonico a Roma e la contemporanea organizzazione di un ciclo di quattro incontri tenuti nello stesso Museo da storici dell'arte sulle vicende, le dimore e le porcellane dei Bonaparte nonché sulle figurazioni degli orologi del sei e settecento.

Il museo dell'orologio Bergallo....

Pons Daniele
Sabatelli 2015

Non disponibile

25,00 €
Catalogo scientifico degli Orologi da Torre del Museo Bergallo di Bardino Nuovo pubblicato con lo scopo di promuovere e diffondere lo studio e la tutela degli orologi da torre, da palazzo e in generale da esterni. Composto da 128 facciate stampa a 4 colori rilegato con copertina cartonata di pregio. Bardino Nuovo, piccolo borgo dell'entroterra ligure di ponente conserva ben visibili due straordinarie testimonianze dell'ingegno e del lavoro dell'uomo: il Museo dell'Orologio da Torre Bergallo e la Casa Officina, in cui gli orologi monumentali sono stati realizzati dagli artigiani di tre generazioni fra il 1877 e il 1984.

Tissot

Gala Gianfranco
Pigreco Edizioni 2015

Non disponibile

10,00 €

Panerai. Ediz. italiana

Albano A.
Marsilio 2014

Non disponibile

90,00 €
"Nel mondo dell'alta orologeria, il tempo scorre lentamente. Ci sono prestigiose manifatture che esistono da secoli e hanno attraversato la storia recente dell'umanità tramandando una straordinaria tradizione di saper fare. Ben prima della loro nascita, le fondamentali innovazioni nel campo della misurazione del tempo si sono susseguite a intervalli di decenni, se non di secoli, e ancora oggi, dopo centinaia di anni, le intuizioni di geni come Galileo Galilei sono alla base del funzionamento degli orologi che indossiamo con piacere e passione. L'evoluzione tecnologica più recente ha provato e proverà ancora a rendere obsoleto questo antico saper fare, e sicuramente oggi non c'è niente di più facile che sapere con estrema precisione che ora sia senza dover interrogare un orologio di manifattura. C'è però qualcosa, in un segnatempo meccanico, che lo rende insostituibile: il tic tac di un orologio racconta una storia. E tante storie che si intrecciano danno vita a un patrimonio culturale. Quando, oltre quindici anni prima della pubblicazione di questo libro, mi è stata offerta l'opportunità di far riemergere dall'oscurità dei fondali marini la storia di Officine Panerai, ho accettato con entusiasmo. Un entusiasmo stimolato da un'affascinante sfida professionale: trasformare un orologio-strumento utilizzato solo in campo militare, conosciuto da pochi appassionati e collezionisti e praticamente mai venduto al pubblico, in un marchio di alta orologeria sportiva." (dall'introduzione di Angelo Bonati)

Rolex. La storia, le icone e i...

Patrizzi O.
24 Ore Cultura 2014

Non disponibile

30,00 €
Rolex, un vero e proprio status symbol, sinonimo di eleganza e tradizione. Il volume, strutturato attraverso saggi dal taglio storico e tecnico, focus sui pezzi più rappresentativi e un breve glossario, è arricchito da una sezione dedicata ai modelli vintage che sono stati protagonisti nelle aste più prestigiose.

Swatch group story

Donzé Pierre-Yves
EGEA 2013

Non disponibile

15,00 €
Tutti conoscono l'orologio Swatch. Un prodotto diventato un fenomeno di costume e di moda, È grazie a esso e alle geniali intuizioni di Nicolas G. Hayek che fu salvata e rilanciata l'industria orologiaria svizzera, facendola uscire dalla gravissima crisi degli anni 1975-1985, quando venne messa letteralmente in ginocchio dall'industria giapponese e americana (Seiko con la rivoluzione del quarzo e Timex con orologi meccanici di bassa gamma sono due marchi fra gli altri che contribuirono al suo tracollo). La storia del gruppo Swatch è più complicata, avventurosa e ricca di quanto non si sospetti. Perché l'orologio di plastica è solo una tessera di un mosaico molto più ampio ed esteso nel tempo. Del gruppo fanno parte non solo produzioni low cost, ma anche marchi di lusso. Il ruolo dell'orologio di plastica per la rinascita del gruppo è legato alla rivoluzione che il suo lancio ha comportato dal punto di vista del marketing, con la creazione di una vera marca globale. E dietro al marketing ci sono processi industriali altrettanto rivoluzionari.

Le più belle pendole francesi. Da...

Wannenes Aurélie
Polistampa 2013

Non disponibile

80,00 €
Una delle più grandi ossessioni dell'uomo è sempre stata il tempo. Fino dalle epoche più remote egli ha cercato di concretizzarne l'invisibilità, riuscendo, dapprima con mezzi e strumenti rudimentali, ad afferrarne vagamente il senso, per giungere poi, con il lento scorrere dei secoli e attraverso conquiste tecnologiche via via più sofisticate, a imprigionarlo e a scandirlo istante per istante con la precisione dell'orologio atomico, il cui coefficiente di errore è di un secondo ogni duecentomila-trecentomila anni. Ma per arrivare a tanta perfezione sono dovuti trascorrere più di sette secoli, durante i quali l'orologio, passando attraverso l'epoca gotica, il Rinascimento, il Barocco, il frivolo Settecento e il romantico Ottocento, ha mutato continuamente le sue vesti stilistiche e ha adottato tecnologie sempre più avanzate per passare dalla fase artigianale e artistica a quella della moderna produzione industriale. In questo volume Giacomo e Aurélie Wannenes presentano una visione illustrata della storia delle pendole antiche attenendosi agli stili decorativi di parte del Seicento, di tutto il Settecento e degli inizi dell'Ottocento.

Bulgari. I maestri del tempo

Cappelletti Mara
24 Ore Cultura 2013

Non disponibile

22,90 €
Il marchio Bulgari diventa famoso nel settore dell'orologeria negli anni Cinquanta quando inizia a produrre bracciali-orologio a forma di serpente che diventano un best-seller. Questo modello è il capostipite di una serie di orologi-gioiello creati con le maglie che rendono famosa la maison: Tubogas e Parentesi, tanto per citarne alcuni. Nel 1975 Nasce il "Bulgari Bulgari", conosciuto anche come BB, che diventerà un'icona della casa. Negli anni Bulgari sviluppa linee femminili che si arricchiscono di segnatempo preziosi tra cui Astrale e Assioma, oltre ad alcune nuove interpretazioni dei "serpenti" e collezioni maschili che rivelano una grande attenzione al design, come Octo, Diagono, Endurer. A questi si aggiungono modelli maschili che integrano diverse complicazioni. Il successo nel mercato del segmento orologi ha spinto il Gruppo Bulgari a mettere in atto una serie di acquisizioni di marchi leader nella produzione di orologi di alta gamma per ottenere gradualmente tutte le competenze del settore dell'orologeria, con un interesse particolare per le complicazioni acustiche. Da questa passione sono nati il Grande Sonnerie Quantième Perpétuel, il Carillon Tourbillon, il Tourbillon Lumière, il Tourbillon Chrono rattrappante, l'Octo Grande Sonnerie Tourbillon. Orologi-gioiello e grandi complicazioni. Stile e high tech. Arte orafa e alta orologeria. Questi sono gli elementi che definiscono oggi la manifattura Bulgari.

Patek Philippe. I maestri del tempo

Patrizzi Osvaldo
24 Ore Cultura 2013

Non disponibile

22,90 €
Il francese Jean-Adrien Philippe creò a metà dell'Ottocento un sistema che permetteva di regolare e caricare l'orologio attraverso la corona di carica. Il conte polacco Antoine Norbert de Patek era un uomo d'affari e grande appassionato di orologeria. Insieme fondarono, nel 1851, la Patek Philippe, destinata a diventare una delle manifatture più raffinate ed esclusive dell'alta orologeria. Philippe sarà l'ideatore d'importanti invenzioni nel settore orologiero tra cui il meccanismo di calendario perpetuo per orologi da tasca e il cronografo rattrappante, cioè con doppia lancetta per la lettura dei tempi. La spinta a superare i limiti imposti dalla tecnica tradizionale porta la manifattura a realizzare nel 1868, per la contessa ungherese Koscowicz, il primo orologio da polso che si conosca nella storia dell'orologeria. Protagonista agli inizi del secolo scorso nel realizzare alcuni tra gli orologi più complicati e preziosi, a partire dagli anni Trenta la maison introduce pezzi destinati a diventare dei classici: Calatrava, Ellisse d'Oro, Gondolo, Aquanaut, Twenty Four. Nel tempo Patek Philippe si è imposta come specialista delle grandi complicazioni: dai calendari perpetui ultrapiatti al calendario annuale, dal cronografo grande complication più sottile al mondo all`orologio da tasca più complicato al mondo, passando per i cronografi e per celebri orologi a ora universale.

Longines

Cappelletti Mara
24 Ore Cultura 2013

Non disponibile

22,90 €
La storia di Longines ha inizio nel 1832 a Saint-Imier, piccolo villaggio del Giura svizzero. Sin dai primi tempi, la produzione orologiera della maison è il risultato di una ricerca finalizzata al raggiungimento della perfezione tecnica nella misurazione del tempo, alla quale si è unito un canone estetico che ancora oggi è il tratto distintivo dei suoi prodotti. L`elevato livello di precisione ha fatto sì che gli orologi Longines siano stati scelti dai grandi aviatori per segnare il tempo delle loro più memorabili imprese, da Umberto Nobile alla temeraria Amelia Earhart. Altro importante legame è quello con il mondo dello sport, che ha inizio alla fine dell'Ottocento e che vede Longines ancora oggi vicina a discipline come l`equitazione, il tennis e lo sci. Il tutto senza trascurare l'aspetto estetico che ha fatto nascere nel corso degli anni orologi di grande eleganza. La maison della clessidra alata si rivolge al suo grande passato per proporre modelli di grande raffinatezza tecnica per gli appassionati delle complicazioni. Sono molteplici i volti dell'eleganza e Longines, con le sue scelte rivolte alla qualità e alla ricerca di innovazioni tecniche e stilistiche, li rappresenta a pieno titolo.

Omega

Cappelletti Mara
24 Ore Cultura 2013

Non disponibile

22,90 €
L'avventura di Omega risale al 1848, quando Louis Brandt inaugura a La Chaux-de Fonds un laboratorio di assemblaggio di movimenti che ben presto si specializza nella realizzazione di orologi da taschino. Il 1894 segna una svolta nella storia della maison: in quell'anno nasce un calibro, chiamato Omega come la lettera dell'alfabeto greco che indica la perfezione. Visto come acronimo, il nome Omega illustra cinque ambiti in cui la manifattura si è particolarmente distinta. O come Olimpiade, la partecipazione di Omega al 'mondo dei cinque anelli', iniziata nel 1932 alle Olimpiadi di Los Angeles, continua fino ai giorni nostri come "Cronometrista Ufficiale dei Giochi Olimpici"; M come Mega-precisione; E come Eleganza; G come Geografia, con la presenza del marchio a livello mondiale; e infine A come Astronauta: il modello Speedmaster, l'orologio indossato da Neil Armstrong nel luglio del 1969, ha accompagnato gli astronauti americani e russi in centinaia di missioni spaziali. Fin dalla sua fondazione, Omega, che oggi conta su ambasciatori quali Cindy Crawford, Nicole Kidman, George Clooney e Daniel Craig, deve il suo successo all'impeccabile qualità dei suoi orologi, unita alla capacità di realizzare oggetti in grado di soddisfare a pieno le esigenze estetiche più raffinate.

Viaggio nelle pubblicità storiche...

Luxardo Emma
Value Collection 2013

Non disponibile

185,00 €
Questo volume, in edizione limitata di mille copie, ripercorre tramite le immagini decenni di grandi successi e pionieristiche strategie pubblicitarie che hanno fatto di Rolex la più nota e imitata maison di orologeria al mondo. Il materiale pubblicitario racconta un marchio, un mondo e una società in evoluzione ed evidenzia come l'orologio si sia trasformato da strumento con la semplice funzione di segnare il tempo a oggetto di status sociale. È un libro rivolto a tutti i lettori curiosi, non solo quindi agli appassionati di Rolex e di orologeria, ma anche ai protagonisti del mondo del marketing, della comunicazione e della pubblicità. Nella prima parte del libro il lettore potrà ammirare tutte le pubblicità presentate in ordine cronologico. Nella seconda parte invece verranno suggeriti al lettore alcuni spunti necessari a comprendere gli innumerevoli segreti che le pubblicità celano e verrà mostrato come un impero non nasca da colpi di fortuna o dal solo lavoro unito alla qualità, ma anche da una mirata strategia di comunicazione.