Cinematografia e riprese televisive

Active filters

Grammatica delle immagini. Vol. 1:...

Block Bruce
Audino

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
"Grammatica delle immagini" insegna a padroneggiare le regole e gli strumenti utili a comporre immagini efficaci a livello comunicativo. In un mondo in cui il racconto per immagini rappresenta la forma di comunicazione predominante, conoscere la grammatica del linguaggio visivo permette di realizzare narrazioni coinvolgenti e allo stesso tempo di imparare a decifrare con maggiore consapevolezza tutto quello che visualizziamo attraverso uno schermo. Ma questo libro fa di più. Block infatti focalizza la sua attenzione su un particolare tipo di immagine, quella in movimento, evidenziando come la struttura visiva di ogni fotogramma sia intrinsecamente legata alla struttura di un film, di un video, di un cartone animato o di un videogioco. Si imparerà così come strutturare il visuale con la stessa cura con cui uno scrittore struttura una storia o un compositore la sua musica. "Grammatica delle immagini" unisce in maniera fluida teoria e pratica, mettendo alla base della trattazione questi due aspetti - necessari ad ogni professionista - con l'ausilio di moltissimi esempi tratti da film. Il libro si rivolge a tutti coloro che studiano comunicazione per immagini e in particolar modo agli studenti di audiovisivo, grafica e comunicazione. Il primo volume introduce le componenti visive basilari rintracciabili in tutte le immagini, fisse o in movimento. Passa poi a illustrare il principio di contrasto e affinità, che è la chiave per costruire la struttura di qualsiasi prodotto visivo e affronta nel dettaglio le componenti visive spazio, linea, forma e tono e colore.

DSLR cinema. Come funziona la...

Pantini Pierluigi
Audino

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Questo manuale fornisce una panoramica complessiva del funzionamento delle camere DSLR e delle videocamere digitali. Utile sia per i principianti che per i più esperti, include tutti i principali aspetti tecnici che bisogna prendere in considerazione quando si esegue una ripresa digitale. Presenta i principi fondamentali della luce e del meccanismo della visione umana. Spiega come la scelta di una camera rappresenti fondamentalmente la scelta di un sensore, e che questo sensore svolge nel mondo digitale il ruolo che nel mondo analogico svolgeva la pellicola. Illustra i concetti di campionamento, digitalizzazione, de-bayering, chroma subsampling. Introduce i concetti di gestione del flusso di dati digitale, presenta la figura del data-manager e mostra come trattare i file in ripresa, in post-produzione e nella vita successiva dell'opera audiovisiva. Fornisce una serie di spiegazioni di ottica elementare, e mostra come applicando semplici equazioni si possa progettare al meglio una ripresa. Spiega come esporre correttamente le camere digitali e che differenze ci sono tra queste e le camere analogiche. Comprende più di 50 immagini in bianco e nero, visibili a colori sul sito web dell'editore, per illustrare i concetti esposti. Rivolto agli studenti che scelgono l'indirizzo audiovisivo (in particolare quelli degli istituti tecnici e professionali) e ai futuri videomaker, questo manuale è un'ottima risorsa anche per gli insegnanti del settore e per i professionisti che vogliano tenere sottomano un agile prontuario delle conoscenze necessarie per muoversi con competenza nel mondo digitale.

La vertigine dello sguardo. La...

De Bonis Maurizio G.
Postcart

Non disponibile

12,50 €
Lontano dai tecnicismi e dagli stereotipi, un libro incentrato sull'analisi dei lungometraggi più importanti dal punto di vista dei rapporti tra fotografia, cinema, storia e narrazione. Un percorso narrativo su una filmografia ragionata, per riflettere ancora una volta sulle infinite possibilità dello sguardo.

KinemaZOne 2007. Cronache dal...

Carcavallo Ferdinando
Carcavallo Ferdinando

Non disponibile

10,00 €
Una cronaca spensierata e libera di una serie di "visioni cinematografiche" di uno spettatore qualsiasi, uno che a cinema ci va quando ha tempo e, se straordinariamente gliene avanza ancora, si prende la briga di annotare le impressioni su un blog. Tutte le "cronache dal cinematografo" raccolte in questo libro, infatti, sono state pubblicate sul blog KinemaZOne (www.kinemazone.com).

Pane e cinema. Il racconto di una...

Vincenzoni Luciano
Gremese Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,50 €
Questo libro racchiude il racconto di una vita che per mezzo secolo si è confrontata con il cinema. L'autore aveva un sogno: farcela. Partito, come dice lui, "da sottozero", cioè da un'umiliante povertà, a colpi di coraggio, di immaginazione e di fortuna ce l'ha fatta, ed è diventato un autore apprezzato in Italia, in Europa e ad Hollywood. Da piccolo scrivano trevisano, ha scalato tutte le rampe del successo. Ha collaborato con i più grandi registi italiani e stranieri (Pietro Germi, Mario Monicelli, Carlo Lizzani, Mauro Bolognini, Sergio Leone, Billy Wilder, René Clément e tanti altri), ha conosciuto e frequentato i divi e le dive che facevano sognare il mondo.

Le straniere del nostro cinema

Lancia Enrico
Gremese Editore

Disponibile in libreria in 5 giorni

30,00 €
In questo volume la storia del nostro cinema viene raccontata attraverso l'insolita prospettiva offerta dalle tante attrici straniere che in Italia hanno trovato ampio riconoscimento - da parte di registi, produttori e pubblico - alle loro qualità, estetiche e non solo. Le interpreti trattate (ben centoventi), stelle consacrate e splendide meteore, hanno avuto una frequentazione con il cinema italiano tutt'altro che episodica, legata a film di vario spessore e genere: dai film storici a quelli polizieschi, dai western all'italiana ai "telefoni bianchi", dai "pepla" ai film fantascientifici, da quelli mitologici alle commedie di costume, al neorealismo. Completa il volume una documentazione fotografica, con immagini di scena e in posa.

CliCiak. Concorso nazionale per...

Maraldi A.
Il Ponte Vecchio

Non disponibile

15,00 €
Dodicesima edizione del prestigioso concorso riservato ai fotografi di scena del cinema italiano, bandito dal Centro Cinema Città di Cesena. Il catalogo dei selezionati propone in una ricchissima galleria fotografica uno spaccato attuale del nostro cinema.

Fotografi di scena del cinema...

Maraldi A.
Il Ponte Vecchio

Non disponibile

13,00 €
Nella collana che il Centro Cinema Città di Cesena dedica ai fotografi di scena del cinema italiano, il volume annuale monografico dedicato a uno dei maggiori fotografi italiani operanti sui set cinematografici.

Manuale di ripresa digitale. Teoria...

Wheeler Paul
Audino

Non disponibile

19,50 €
Il testo costituisce una guida pratica per filmaker e operatori sul come affrontare e risolvere tutti quei problemi tecnici che il passaggio dalla pellicola al digitale ha posto, a partire dall'illuminazione. Al tempo stesso spiega con esempi concreti, tratti dall'esperienza personale, tutti i vantaggi di una tecnologia più agile e incisiva che può permettere una forte innovazione nel linguaggio cinematografico.

La luce nel cinema

Loiseleux Jacques
Lindau

Non disponibile

16,00 €
La luce è forse l'elemento più importante nella realizzazione di un film. E non solo per la ragione evidente che girare un film significa scrivere con la luce, ma soprattutto perché essa, attraverso le sensazioni ed emozioni che suscita nello spettatore, determina in larga misura il significato dell'immagine. Jacques Loiseleux, uno dei più importanti direttori della fotografia francesi, racconta in prima persona la sua straordinaria esperienza professionale accanto a registi del calibro di Jean-Luc Godard, Maurice Pialat, Joris Ivens, Philippe Garrel, descrivendo i principali aspetti teorici e pratici dell'illuminazione cinematografica (le tecniche, la strumentazione, i differenti tipi di luce, le scelte dettate dagli orari di ripresa), le esperienze di alcuni celebri colleghi (Raoul Coutard, Nestor Almendros) e i possibili "effetti speciali" (uno su tutti: la notte americana). La seconda parte del libro è riservata ad alcuni approfondimenti su analisi di sequenze celebri, documenti e testimonianze.

Saranno famosi? Atto terzo. Gli...

Tagliabue Carlo
Lindau

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Tra il settembre 2005 e l'agosto 2006 sono uscite, sul mercato cinematografico italiano, 24 opere prime (lo stesso numero di esordi della passata stagione), corrispondenti al 30% dell'intera produzione nazionale: una percentuale notevole se consideriamo il decurtamento dei finanziamenti pubblici destinati allo spettacolo e la grande quantità di film usciti nelle sale: ben 493. Come le due precedenti edizioni, questo volume interroga coloro che per la prima volta si sono cimentati nella regia di un lungometraggio, testimoniando un interesse nei confronti del cinema che fa ben sperare per il futuro di questo strumento di comunicazione. E allora: chi sono gli "esordienti"? Quale idea di cinema li anima, quali sono i loro maestri, i loro modelli di riferimento, quali i problemi e le difficoltà incontrati? E perché hanno sentito il bisogno di esprimersi attraverso un film? Nel libro di Carlo Tagliabue i nuovi registi rispondono a queste e ad altre domande, accomunati dalla necessità di raccontare e di emozionare attraverso il cinema. Hanno partecipato alla realizzazione del volume: Massimo Andrei, Alberto Bassetti, Fausto Brizzi, Antonello Belluco, Libero De Rienzo, Francesca Elia, Francesco Fei, Dodo Fiori, Lucio Giordano, Giovanni La Pàrola, Michele Lunella, Davide Marengo, Giacomo Martelli, Diego Olivares, Alessandro Pambianco, Fausto Paravidino, Ivan Polidoro, Carlo A. Sigon, Davide Sordella, Tekla Taidelli, Carlo Virzì.

L'ombra dell'autore. Teoria e...

Pescatore Guglielmo
Carocci

Non disponibile

18,30 €
La nozione di autore è una delle più utilizzate, sia come criterio di scelta che come criterio di valutazione: a volte si assiste a un film considerando il nome del regista come una garanzia di qualità, di corrispondenza ai nostri gusti, promessa di giusto piacere a fronte del biglietto pagato. Se volgessimo lo sguardo alla storia del cinema, alla critica e al dibattito teorico troveremmo ben presto indizi significativi pronti a indicarci quanto di costruito e di culturalmente determinato ci sia dietro la nozione di autore e quanto sia suscettibile di analisi storica, critica e teorica. È quanto questo volume si propone di fare. Soffermandosi su alcuni snodi della storia del cinema e analizzando alcuni casi esemplari (Ford, Hitchcock, Leone), l'autore cinematografico viene indagato per mostrarne lo statuto mutevole, contraddittorio e talvolta paradossale.

Pose in movimento. Fotografia e cinema

Di Marino Bruno
Bollati Boringhieri

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Mettere a confronto fotografia e cinema può sembrare un esercizio quasi scontato, dal momento che si tratta di due arti strettamente legate tra loro. Un film rimane pur sempre un insieme di fotografie (24 al secondo) che, proiettate nel tempo, producono nell'occhio dello spettatore l'illusione del movimento. Ciò nonostante "Pose in movimento", partendo da alcune considerazioni teoriche di Roland Barthes e di altri studiosi, è forse la prima analisi sistematica sul complesso e articolato rapporto che si instaura tra la fotografia, il fotogramma e il film, nonché - più in generale sull'interferenza tra immagine fissa e immagine in movimento. Dalla cronofotografia di Marey e Muybridge fino al digitale, dagli esperimenti dell'avanguardia ai film composti unicamente di istantanee, dal fermo immagine alla foto di scena e di set, dalla fotografia narrativa alla rappresentazione dell'atto fotografico sul grande schermo, questo saggio tenta di mettere sinteticamente a fuoco i nodi teorici, estetici e tecnologici di un'affascinante e infinita relazione che ha inizio prima ancora della nascita del cinema. Ma "Pose in movimento" è anche un testo ricco di approfondimenti su fotografi-cineasti come Klein, Marker, Depardon, Kubrick, Cartier-Bresson, Wenders, Kiarostami, Clark, Kern, Frank, van der Keuken e molti altri.

The Godfather family album. Ediz....

Duncan Paul
Taschen

Non disponibile

2.000,00 €
Si tratta di una selezione di fotografie, tratte dall'archivio di Steve Schapiro, che ci permette di approfondire la conoscenza della leggendaria trilogia di Francis Ford Coppola. Provate ad immaginare la possibilità di essere testimoni delle performance di grandissimi attori. Steve Schapiro ha avuto questa possibilità: ha immortalato attori del calibro di Marlon Brando, Al Pacino, Robert De Niro, Jemes Caan, Robert Duvall e Diane Keaton.

Rocketman. Dentro l'universo del...

John Elton
EPC

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Un dietro le quinte pensato per celebrare l'avventura creativa che ha portato sul grande schermo la storia sfolgorante della vita di un artista rivoluzionario: Elton John. Compagno perfetto del capolavoro visivo che risponde al nome di Rocketman, questo libro propone interviste esclusive, immagini del film e foto di scena offrendo approfondimenti sulle location, le coreografie, i costumi e, naturalmente, la musica. Libro ufficiale dello straordinario biopic musicale prodotto da Paramount Pictures, Marv Films e Rocket Pictures. Prefazione di Elton John.

Il manuale delle riprese aeree con...

Marloh Ivo
Il Castello

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
I droni per riprese aeree stanno trasformando irreversibilmente la tecnica fotografica e cinematografica. "Il manuale delle riprese aeree con i droni" è uno strumento utile per appassionati di droni, fotografi e documentaristi ma anche sportivi e amanti degli sporti estremi che vogliono catturare le immagini delle loro imprese.