Graffiti e arte di strada

Filtri attivi

Banksy

Concas
Mondadori Electa

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

9,90 €

Boom for real. I primi anni di...

Driver Sara
Feltrinelli

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Presentato in anteprima internazionale al Toronto Film Festival, "Boom for real" è uno sguardo sul teenager Jean-Michel Basquiat prima che diventasse celebre e famoso. È una riflessione su come l'ambiente (la New York violenta che va dal '78 all'81), la scena artistica, le sue frequentazioni, i movimenti culturali abbiano plasmato l'artista che poi è diventato. Jean-Michel Basquiat è l'icona che meglio rappresenta questo periodo. Il fermento che animava la città passava attraverso di lui: politica, hip-hop, punk rock, così come i movimenti per i diritti civili e le questioni razziali. Nel booklet: Il film; Note di regia.

Boom for real. I primi anni di...

Driver Sara
Feltrinelli

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Presentato in anteprima internazionale al Toronto Film Festival, "Boom for real" è uno sguardo sul teenager Jean-Michel Basquiat prima che diventasse celebre e famoso. È una riflessione su come l'ambiente (la New York violenta che va dal '78 all'81), la scena artistica, le sue frequentazioni, i movimenti culturali abbiano plasmato l'artista che poi è diventato. Jean-Michel Basquiat è l'icona che meglio rappresenta questo periodo. Il fermento che animava la città passava attraverso di lui: politica, hip-hop, punk rock, così come i movimenti per i diritti civili e le questioni razziali. Nel booklet: Il film; Note di regia.

Basquiat

Liuzzi Fabrizio
NPE

Disponibile in libreria  
FUMETTI

19,90 €

Street art

Dogheria Duccio
Giunti Editore 2019

Disponibile in libreria  
MONOGRAFIE ARTE

4,90 €
Un dossier dedicato alla Street Art. In sommario: Introduzione; Dalle grotte alle grottesche; Il muralismo tra ''instrumentum regni'' e ''vox populi''; Gli anni Settanta-Novanta; Street art, l'arte della strada 2.0. Come tutte le monografie della collana Dossier d'art, una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

Luis Gomez de Teran. Anche quando...

Mequio Maurizio
Magonza 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il volume, pubblicato in occasione della mostra "Luis Gomez de Teran. Anche quando l'alba non c'era", presso il MUSMA di Matera (5 maggio - 30 giugno 2019), è il racconto che l'artista venezuelano ha dedicato alla Città dei Sassi e alle sue frenetiche trasformazioni. Le opere - che nascono nella materia ed invitano lo spettatore alla pazienza, all'empatia e alla riflessione - sono realizzate in plexiglass e in cemento, accendendo una dialettica ambivalente tra significati e materiali. È infatti «sui contrasti che si basano le vite, tra corpo e spirito, tra gentilezza e cattiveria, tra ciò che ci costringiamo a essere e ciò che vorremmo essere», come dichiara l'artista. Il catalogo, in lingua italiana e inglese, ripercorre attraverso le immagini il disegno narrativo pensato per gli spazi del museo; completano l'opera un'intervista e due testi critici.

Rappresentazioni nella città. Arte...

Garofalo Vincenza
40due Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Da qualche anno, Palermo è oggetto di attenzione da parte di artisti che, da varie parti del mondo, hanno scelto la città quale luogo delle proprie sperimentazioni. Tale fermento ha prodotto interventi di street art in edifici abbandonati, zone urbane degradate, lottizzazioni abusive o edificazioni a ridosso della linea di costa. Questo saggio propone una lettura del fenomeno dell'arte urbana a Palermo, indagandolo dal punto di vista della rappresentazione e raccontandolo attraverso alcuni suoi episodi significativi. Prefazione di Edoardo Dotto.

Banksy. Siete una minaccia di...

Shove Gary
L'Ippocampo 2019

Disponibile in libreria  
MONOGRAFIE ARTE

25,00 €
Complementare di "Wall and Piece" (ma non ufficiale e volutamente dissacrante), "Banksy - Siete una minaccia di livello accettabile", oltre a raccogliere tutte le opere emblematiche del primo periodo di Banksy, presenta i suoi maggiori lavori dal 2006 (anno i cui si conclude Wall & Piece) a oggi. Questa nuova edizione aggiornata include tra l'altro "Girl with Balloon" (la famosa tela autodistrutta all'asta di Sotheby's da un tritacarta nascosto nella cornice), e i pezzi realizzati dall'artista a Venezia il 22 maggio del 2019 durante la Biennale.

I love... street art. Dichiarazioni...

Arnaldi Valeria
Ultra 2018

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

19,50 €
Mazzi di fiori lanciati come bombe. Fidanzati che attendono, eternamente, davanti al portone. Baci che accolgono i pretendenti più fortunati ai quali sono state aperte le porte, anche del cuore. Abbracci e scene di vita a due. Amanti storici, come Giulietta e Romeo, che si guardano negli occhi. Le più belle e poetiche dichiarazioni d'amore corrono sui muri in tutto il mondo. La street art, infatti, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, sempre più spesso sceglie temi e soggetti romantici, sentimentali, innamorati. Di artista in artista, di murale in murale, un viaggio attraverso più Paesi alla ricerca delle dichiarazioni più interessanti della scena "street" internazionale. Un'antologia della poesia "di strada", che prende le mosse dal sentimento per raccontare alcuni dei più significativi o curiosi interventi artistici presenti negli spazi urbani. Ma soprattutto un modo diverso di illustrare, indagare e dichiarare l'amore. Un'esplorazione del "cuore" delle città.

Elogio alle tag. Arte, writing,...

Cegna A.
Agenzia X 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il writing è una forma di espressione urbana, un movimento legato alla città e presente ormai da diversi decenni ovunque nel mondo. Già dagli anni settanta i treni della metropolitana di New York partivano dai sobborghi ricoperti di scritte a spray, invadendo con segni e colori il salotto del centro storico. Per quei giovani figli di schiavi o di migranti era un modo per dire ai residenti dei quartieri alti che esistevano anche loro. Grazie al suo elevato valore simbolico questa pratica illegale è diventata, nel giro di poco tempo, una delle più diffuse tra coloro che provano a intraprendere il tortuoso cammino della critica alle ingiustizie sociali. Il primo passo di questo percorso si chiama tag, una semplice firma, uno scarabocchio su un muro di una città qualsiasi, anonima e respingente, su cui apporre il proprio nickname di strada. Qualcuno le ha chiamate "pisciate di cane", altri le hanno giudicate come l'elemento principale del degrado, in pochi si sono posti degli interrogativi sulla resistenza di questo fenomeno, nessuno ha mai elaborato un pensiero su quanto le tag possono essere preziose nel creare uno specifico senso di solidarietà diffusa nelle comunità che vivono in periferia. "Elogio alle tag" è un volume che indaga le relazioni tra writing, street art e logiche repressive anti degrado, con brevi saggi dell'autore e approfondimenti di sociologi, urbanisti, scrittori e avvocati, ma soprattutto con testimonianze di molti artisti italiani di diverse generazioni.

Massimo Sirelli. Teneri bulloni. La...

Suraci Edoardo
Silvana 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
"Negli ultimi anni ho camminato nelle fitte vie di Khan el Khalili al Cairo, ho contrattato con i venditori di Monastiraki ad Atene, nei vicoli del Barrio Gotico, tra i banchi polverosi del mercato de Los Encantes a Barcellona fino al Carreau du Tempie nel Marais di Parigi. Costruire questi robot per me è un atto d'amore, cerco di raccontare la vita delle persone che ho incontrato e degli amici che mi stanno intorno." (Massimo Sirelli) Presentazioni di Enzo Bruno e Rocco Guglielmo.

A visual protest. The art of...

Mercurio Gianni
24 Ore Cultura 2018

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

33,00 €
Nato e cresciuto a Londra, nei primi anni Duemila Banksy è a Londra e comincia a farsi conoscere: in breve i muri della città si animano con i suoi personaggi ironici, pungenti, provocatori, irriverenti. È subito un fenomeno: la stampa parla di "Banksy effect". I suoi stencils, immediati e ricorrenti come manifesti pubblicitari, colpiscono al cuore: nel 2007 un sondaggio stabilisce che il suo lavoro rappresenta oramai un segno distintivo della città di Londra. La sua arte si manifesta come un'esplicita e aspra provocazione nei confronti dell'arroganza dell'establishment e del potere, del conformismo, della guerra, del consumismo. Ma chi è Banksy? Molte le congetture sul suo nome e la sua identità, ma ad oggi non si hanno altre certezze: tracciarne la biografia è impossibile, nonostante in molti abbiano tentato di farlo. La figura di Banksy è tuttora avvolta in un alone di mistero che si autoalimenta, definendo di fatto i tratti di un mito dei nostri tempi. La mostra e il catalogo ad essa affiancato raccontano l'origine del messaggio artistico dell'anonimo artista, proponendo una riflessione critica su quale sia e quale potrà essere la collocazione di Banksy nel contesto più generale della storia dell'arte.

Decades. 5 artisti, 5 decadi, 50...

Drago (Roma) 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Decades è il catalogo dell'omonima mostra tenutasi allo spazio Guido Reni District di Roma. Cinque famosi Street Artist romani (Solo, Diamond, Riccardo Beetroot e Louis Gomez) cinque decenni di cultura pop! Gli artisti hanno reinterpretato la seconda metà del XX secolo, ciascuno secondo i loro stili e punti di vista: ognuno ha rappresentato un decennio, passando attraverso i costumi e gli eventi significativi di quel mezzo periodo. Riccardo Beetroot, ha contribuito dando la sua visione delle periferie romane negli anni '50; il duetto Solo e Diamond ha riassunto il ventennio '60 e '70. Il decennio seguente è rappresentato dalle rigide tecniche incisore di Lucamaleonte, mentre Louis Gomez conclude il volume interpretando i chiaroscuri degli anni '90 attraverso suggestioni musicali che hanno caratterizzato la sua adolescenza. Decades raccoglie anche le biografie degli artisti e un excursus sui loro lavori più conosciuti.

Jean Michel Basquiat. Ediz....

Werner Holzwarth H.
Taschen 2018

Disponibile in 3 giorni

150,00 €
La leggenda di Jean-Michel Basquiat è oggi più viva che mai. Icona della New York degli anni Ottanta, l'artista cominciò a farsi conoscere come writer sotto lo pseudonimo 'SAMO', riempiendo i muri della città con frasi caustiche e frammenti poetici, e diventando così uno dei protagonisti dell'esplosiva scena artistica underground, che spaziava tra graffiti e arti visive, hip hop, post punk e video amatoriali. Pittore dalla forte personalità, Basquiat fece ben presto colpo sull'establishment culturale, esponendo le sue opere in gallerie di tutto il mondo. Il suo stile espressivo si basa sull'integrazione di immagini grezze, parole e frasi; le sue opere traggono ispirazione da un pantheon di numi tutelari che vanno dal jazz alla boxe e al basket, e contengono numerosi riferimenti alla storia antica e alla politica della strada - perciò, quando gli chiedevano quali fossero i protagonisti della sua arte, rispondeva "re ed eroi metropolitani". Nel 1983 avviò una collaborazione con la più grande celebrità artistica del tempo, Andy Warhol, e nel 1985 era sulla copertina del The New York Times Magazine. Basquiat morì a 27 anni, e fece in tempo a diventare uno degli artisti più apprezzati del suo tempo. Questo volume di grande formato vi permetterà di ammirare da vicino gli intricati segni e scarabocchi dell'artista, corredati dai testi dello scrittore e curatore Carlo McCormick, suo contemporaneo sulla scena newyorkese, e della storica dell'arte e curatrice Eleanor Nairne. I capitoli illustrati ripercorrono la vita dell'artista anno per anno e le citazioni di frasi a lui attribuite o tratte da riviste contemporanee contribuiscono ad approfondire il contesto storico e il background personale di Basquiat.

Cercasi Banksy disperatamente

Tapies Xavier
L'Ippocampo 2018

Disponibile in libreria  
MONOGRAFIE ARTE

12,00 €
"Cercasi Banksy disperatamente" è la versione aggiornata in formato tascabile del libro "Ma dov'è Banksy?" pubblicato nel 2017. Le nuove opere dell'artista sono state aggiunte, compresi gli ultimi pezzi sui migranti realizzati a Parigi nel giugno 2018. Vero e proprio atlante del lavoro poliedrieco di Banksy, il volume abbraccia la sua carriera dagli esordi nel 1999 sino a oggi. Un'immagine fotografica e un'analisi approfondita presentano in modo cronologico ogni opera, la sua genesi e i molteplici livelli di significato. Una serie di mappe con le coordinate geografico-cronologiche dei suoi lavori documenta l'evolversi di questo fenomeno planetario, dagli interventi nei musei alle aste memorabili di alcuni suoi pezzi.

Dalla carta ai muri. Progettare e...

Minerva Edizioni (Bologna) 2018

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

18,00 €
Catalogo della mostra contenente i disegni preparatori degli artisti di strada Dado, Ravo e Corn79.

Basquiat. Graphic biography

Parisi Paolo
Centauria 2018

Disponibile in libreria  
FUMETTI

19,90 €
La New York tra fine Settanta-inizio Ottanta è un melting pot esplosivo di creatività, ribellione, controcultura. Lo scenario è unico e senza mezzi termini: gli "american graffiti", la musica post-punk, la frenesia dei night club della "grande mela". Il mercato dell'arte contemporanea è all'apice, circondato da vite al limite, da uso di droghe, da passioni e voglia di riscatto. Basquiat è dentro a tutto questo: dai graffiti su muro firmati con lo pseudonimo "SAMO" (Same Old Shit), alla pittura su tela come forma di affermazione sociale, attraverso l'uso feroce del colore e delle forme. Un graphic novel che si sviluppa su un duplice livello di lettura. Il primo, narrativo, legato all'ascesa artistica di Basquiat (gli amori con Alexis Adler, Suzanne Mallouk e Paige Powell, le droghe pesanti, la sua produttività compulsiva, la vita di strada e quella delle grandi gallerie, gli esili volontari alle Hawaii). Il secondo, più visuale, in cui le tavole diventano un rimando esplicito all'esplosione cromatica della sua pittura, con colori violenti, accecanti, pieni di contrasti.

La vera arte è non farsi beccare....

Mercurio Gianni
24 Ore Cultura 2018

Disponibile in libreria  
MONOGRAFIE ARTE

9,90 €
"Banksy scrive e parla come dipinge. Delle sue parole colpisce la capacità di prendere per mano l'intervistatore o il lettore e portarlo con sé nella sua direzione, salvo poi abbandonalo sul più bello per muoversi in un verso totalmente opposto. Come di fronte a un colpo di scena cinematografico, ribalta clamorosamente la tesi del proprio ragionamento con chiose e conclusioni caustiche e disilluse che, se da un lato disorientano, dall'altro alimentano il senso di autocompiacimento dell'artista nell'essere spesso e volentieri illeggibile nelle sue contraddizioni. Le sue parole si caricano così dello stesso potere sviante e sorprendente dei suoi dipinti su muri, quadri, azioni, sculture. È come se Banksy volesse metterci in guardia e ricordarci costantemente che le contraddizioni che spesso gli vengono rinfacciate non sono completamente risolte neppure nella percezione che egli ha di se stesso." Dall'introduzione di Gianni Mercurio.

Ozmo, 1998-2018. Graffiti, street...

Crowdbooks 2018

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Ozmo è uno dei pionieri e più importanti esponenti della street art in Italia e intrattiene l'arte con la società, la storia e la cultura. Attraverso la sua visione, la sua tecnica e i temi scelti nelle sue opere è diventato lo specchio di come l'arte dal basso (il graffiti) e il sistema tradizionale dell'arte contemporanea si sono alle volte rinnegati o interfacciati, talvolta ignorati; ma anche aiutati, studiati e usati, creando a volte scontri, a volte invece anche interessanti sinergie o incredibili riconoscimenti a livello di mercato."Ozmo, 1998-2018" rappresenta una vera e propria monografia che tratta l'opera di Ozmo nonché la sua ricerca artistica degli ultimi 20 anni, dalle sue origini fino ai giorni nostri, una "case history" di un percorso unico che spiega in maniera approfondita come il sistema tradizionale dell'arte si sia sviluppato in questi anni in relazione alla nascente 'street art'.

Io sono una poesia. Parole sui muri...

SAGEP 2018

Disponibile in libreria  
MONOGRAFIE ARTE

25,00 €
Con un'ampia selezione di opere, il volume offre uno spaccato inedito del clima artistico e culturale che ha caratterizzato Modena e Reggio Emilia in una stagione cruciale della nostra storia contemporanea: gli anni sessanta. Curata da Stefano Bulgarelli, Francesca Piccinini e Luciano Rivi, la mostra "Io sono una poesia. Parole sui muri e le arti negli anni Sessanta tra Modena e Reggio Emilia" costituisce un'indagine volta a restituire il clima culturale e artistico tra Modena e Reggio Emilia negli anni '50 e '60, un periodo particolarmente fertile sotto questo punto di vista per entrambe le città e caratterizzato da continui scambi e relazioni molteplici. Sullo sfondo di un benessere diffuso, di significativi cambiamenti nella società e negli stili di vita, il variegato fermento creativo è evidente in tutti i campi del fare artistico e la convergenza tra volontà istituzionali e ricerche individuali produce un evento come quello organizzato nel 1967-68 a Fiumalbo, la prima manifestazione nazionale di avanguardia diffusa alla quale partecipano decine di artisti italiani e stranieri.

Banksy. Siete una minaccia di...

Shove Gary
L'Ippocampo 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Complementare di Wall and Piece (ma non ufficiale e volutamente dissacrante), Banksy - Siete una minaccia di livello accettabile oltre a raccogliere tutte le opere emblematiche dello street artist presenta i suoi ultimi lavori dal 2007 al 2018. Questa nuova edizione aggiornata include tra l'altro i pezzi più recenti fatti da Banksy tra cui quelli del campo profughi di Calais, Dismaland o il Walled Off Hotel di Betlemme.

Keith Haring. About art. Catalogo...

Mercurio G.
Giunti Editore 2017

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

42,00 €
Il volume è il Catalogo della mostra di Milano (Palazzo Reale, 21 febbraio - 18 giugno 2017). Il volume è il catalogo della straordinaria mostra che presenta a Palazzo Reale di Milano Keith Haring e la sua opera. L'artista è presentato a tuttotondo, andando oltre all'idea di retrospettiva e mettendo in luce lo stretto legame tra la sua produzione artistica, in tutti i suoi aspetti, e la storia delle arti che egli ha compreso e collocato al centro del suo lavoro, assimilandola fino a integrarla esplicitamente nei suoi dipinti e costruendo così la parte più significativa della sua ricerca estetica. Il catalogo evidenzia questa stretta relazione, affiancando alle opere di Haring quelle di autori di epoche diverse che sono stati ispirazione per l'artista stesso, o le cui suggestioni sono state riprese nelle sue opere. Il volume segue quindi il percorso espositivo riprendendone le tematiche e approfondendole grazie anche ai saggi che mettono in luce lo stretto legame tra Haring e le tematiche principali della storia dell'arte. Completano il volume una selezione di interviste all'artista e una ricca biografia illustrata che permettono di mettere in luce ancora meglio l'eclettica e straordinaria personalità di Haring.

Street art in Sicilia. Guida ai...

Filippi Mauro
Flaccovio Dario 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Questa guida rappresenta un primo coinvolgente viaggio alla scoperta del fenomeno della Street art in Sicilia nella sua varietà di forme, manifestazioni e protagonisti. Attraverso percorsi, mappe e descrizioni dettagliate di opere e artisti, propone al lettore l'occasione di esplorare la Sicilia da un punto di vista originale e inedito. Dalle vie dei centri storici delle città maggiori - Palermo, Catania e Messina - e minori, ai loro quartieri periferici, per arrivare ai paesini meno conosciuti e fuori dalle rotte ordinarie, il libro racconta il fenomeno dell'arte urbana con la precisione dello studioso e lo spirito dell'esploratore urbano. Una guida alternativa rivolta a creativi, viaggiatori curiosi e in generale a tutti gli appassionati dell'arte nelle sue forme più variegate e diverse.

Metropolitan eros. Quando la street...

Arnaldi Valeria
Ultra 2017

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

23,50 €
Curve prorompenti, fisici statuari sapientemente e monumentalmente esposti, sguardi ammiccanti, piccoli morsi sulle labbra a stuzzicare fantasie. Poi baci, abbracci ben stretti, perfino, più o meno suggeriti o esplicitati, amplessi. L'eros, sin dall'antichità oggetto e soggetto d'arte, irrompe con forza, tra forme e colore, nel mondo della Street art, garantendo evoluzione al tema e rinnovandolo. Sconfessando secoli di pitture erotiche custodite nella sicurezza e nella privacy di spazi chiusi o riservati a pochi, la Street art porta nudo e, più spesso, desiderio all'aperto, chiamando ognuno a confrontarsi con il proprio immaginario e, più in generale, la società a riflettere sulle proprie abitudini, anche visive. La "commercializzazione" di corpo e eros, frequente nella comunicazione pure pubblicitaria, si moltiplica dunque sui muri metropolitani, di città in città, di Paese in Paese, tracciando una geografia dei desiderata e dei canoni sensuali della nostra epoca, tra affinità e differenze,a rivelare punti di contatto e influenze di una sorta di "eros" globalizzato, liberato dalla cornice dello spazio deputato ma di fatto, spesso "ingabbiato" in modelli preordinati e stereotipati. Dagli Usa al Giappone, dall'Europa all'Italia, l'erotismo trasforma i muri in occasioni e sfondi di contatto per raccontare un nuovo modo di vivere e pensare, perfino "decorare", la città. Un viaggio nell'urbanizzazione dell'eros.

Basquiat e gli American Graffiti

Bonito Oliva Achille
Abscondita 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
«Il 12 agosto 1988 Jean-Michel Basquiat muore a New York, stroncato nella sua deriva esistenziale malgrado la costruzione di un'opera che ha abbandonato ogni periferia e raggiunto il centro dell'attenzione internazionale. Ancora oggi celebriamo la durata ed esaltiamo il valore specifico, la complessa coesistenza di molte culture, capace di traghettarci nel nostro presente e attrezzarci per il futuro. Basquiat ha sostituito d ritmo abbreviato del rap con il respiro prolungato e disteso di un processo creativo che ci ha consegnato certamente non opere effimere ma forme espressive a futura memoria. Che è l'arte, ombra perenne di una vita breve».

Cross the streets. Ediz. illustrata

Von Vacano P. L.
Drago (Roma) 2017

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
È il catalogo dell'omonima mostra di Street Art al MACRO di Roma. Raccoglie gli interventi dei maggiori artisti della storia della Street art assieme a contributi illustri e una grande sezione fotografica.

La street art è illegale? Il...

Colantonio Roberto
Iemme Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

9,90 €
L'accusa più antica mossa alla street art è di sporcare, vandalizzare, di non essere, in definitiva, vera arte. Ma è ancora così? La street art cresce di anno in anno in visibilità, impatto sociale e valore economico. Il recente processo di musealizzazione ha portato a interrogarsi sui caratteri distintivi e, a ritroso, sull'anima di questa nuova forma di comunicazione, trasversale e virale come poche. Elemento contro e fattore aggregante, a ogni turning point si torna al peccato originario della street art. Non si può eludere la domanda: è un'arte illegale? Questo libro per la prima volta in Italia affronta in presa diretta le tematiche dell'arte di strada nelle sue implicazioni legali: il suo rapporto con il diritto d'autore, i reati di street art, lo scontro con la proprietà privata, il compenso dello street artist. È tempo di bilanci per la street art, espressione autoriale sempre più giuridicamente rilevante.

Without frontiers. Arte urbana e...

Gavioli S.
Il Rio 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Dopo le ultime esperienze del periodo liberty, la pittura sembrava avere definitivamente abbandonato le facciate degli edifici. Tuttavia, nella logica dell'"eterno ritorno", che tante volte sembra dominare la scena della storia dell'arte, è però accaduto l'ennesimo cortocircuito destinato a rimescolare le carte in tavola: l'arrivo su questa sponda dell'oceano di nuovi immaginari legati alle culture underground statunitensi. Un nuovo universo di segni e valori figurali ha inaspettatamente riacceso di colore le facciate smunte della postmodernità. Senza ambizioni di esaustività, questo libro vuole raccogliere alcune esperienze legate alla rinascita della pittura murale da esterni, partendo dalle prime esperienze del graffiti writing fino al nuovo muralismo e ai recenti contesti dell'arte pubblica e dell'arte urbana. Per farlo si dà voce ad alcuni protagonisti di questo nuovo universo; radunati nell'associazione Il Cerchio e Le Gocce di Torino, sono stati subito coinvolti anche nel progetto "Without Frontiers" curato da Simona Gavioli e Giulia Giliberti che sta trasformando il grigio volto del quartiere mantovano di Lunetta in un vero e museo a cielo aperto.

Scripta manent. Da Pompei alle...

Giordanelli Dario
con-fine edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
I muri delle nostre città sono "superfici di sacrificio", dove le scritte appaiono e scompaiono. E soltanto la fotografia e l'archivio senza memoria di internet sono in grado di fissarle eternamente nel tempo. Alcune scritte che trovate in queste pagine saranno già state cancellate quando leggerete queste parole. Altre saranno cambiate e altre ancora saranno rimaste intatte in angoli dimenticati delle città, come frammenti di un pensiero ironico che resiste più del previsto. Le scritte sui muri esistono e resistono dai tempi di Pompei perché sono germogli di ribellione che ci ricordano sentimenti immutabili, ma lo fanno nella forma più labile che esista. E così anche le scritte più nichiliste diventano positive, perché si fanno portatrici sane di un dissenso da sempre centrale nella vita dell'uomo, anche di quello metropolitano. All'interno di questo volume si trovano fotografie non pubblicate sulle pagine Facebook e Instagram di Scripta manent perché si è deciso di dare priorità ai reporter e alle immagini che ci inviano da ogni angolo d'Italia, d'Europa, del mondo.

MAUA. Museo di Arte Urbana...

Terre di Mezzo 2017

Disponibile in 3 giorni

12,50 €
MAUA è il primo della sua specie, capostipite di molti musei tecnologici che conquisteranno nuovi spazi, aperti e diffusi sul territorio Un'esposizione senza pareti, ma con cinquanta muri, che propone a cittadini e turisti cinque percorsi originali alla scoperta della coloratissima Street art delle periferie di Milano. Ma in questa avventura la realtà non basta, e il digitale trasporta in un'altra dimensione: ogni opera inquadrata con lo smartphone ne genera una nuova sullo schermo. Un'esperienza che regala un'immagine inedita della città e ispira forme di cultura condivisa, democratica e accessibile.

Graffiti. Arte e ordine pubblico

Dal Lago Alessandro
Il Mulino 2016

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Dovunque nel mondo proliferano graffiti, murali e tag. C'è chi li vuole cancellare, come i volontari del cosiddetto "bello", i difensori delle pareti immacolate, i tutori della pulizia murale. Ma c'è anche chi li vuole proteggere e magari staccare, perché potrebbero avere un valore di mercato. Qual è la posta in gioco di questa guerra? E soprattutto chi la vincerà? La vicenda del graffitismo nel contesto della storia dell'arte contemporanea, raccontata decostruendo le ragioni dei suoi avversari, alla luce dei fermenti sociali e culturali che gli danno un senso.

Muri come pagine di un libro. Ediz....

Pierucci Simone
ICONE 2016

Disponibile in 3 giorni

5,00 €
Le nostre città sono fatte di veri muri che chiudono, proteggono, dividono, emarginano, impediscono di "vedere", "sentire", "attraversare". Gli artisti con la Street Art hanno sovvertito queste loro peculiarità. I muri a Roma, come in numerose altre città del mondo, si aprono alla comunità e parlano un nuovo rivoluzionario linguaggio. Quartieri dormitorio, stazioni degradate, muri divisori vivono nuova vita, generando energia. A Roma, le opere di Street Art di noti artisti, diventano scenario e stimolo per un'altra arte: la fotografia. Il giovane e promettente fotografo Simone Pierucci non si limita a documentare i murales, ma con il suo "occhio" ricerca e racconta nuove realtà. L'energia messa in circolo genera nuova energia: l'occhio della macchina fotografica ferma e documenta l'"attimo" la "poesia" il "sogno".

Street art

Dogheria Duccio
Giunti Editore 2015

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Il libro ripercorre la storia della Street Art, l'arte di strada, una delle forme più indefinibili dell'arte contemporanea: dai graffiti rupestri alle grottesche, dai murales messicani alla controcultura anni Sessanta e Settanta, fino a Haring, ai writers, agli stencil murali, a Banksy, Blu, Ericailcane, JR e tutti gli altri. In continua evoluzione, un po' dentro il mercato e un po' fuori, un po' gradita iniezione di creatività per le nostre periferie e un po' ritenuta ai limiti dell'atto vandalico, certamente è uno dei fenomeni più nuovi e vistosi della scena urbana del nostro tempo. Questo libro ci aiuta a capire il fenomeno nelle sue sfaccettature ormai globali, ricostruendone la storia ma anche andando a scavare per trovare i precedenti.

Graffiti. Poetiche della rivolta

Faletra Marcello
Postmedia Books 2015

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
Marcello Faletra propone una lettura radicale del popolare fenomeno del graffitismo chiamando in causa discipline e strumenti di analisi diverse come la storia dell'arte, la pratica sociale del linguaggio e la sociologia del quotidiano. Alla politica del non-tempo e del non-luogo perseguito dall'immagine della citta.

Basquiat

Emmerling Leonhard
Taschen 2015

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

10,00 €
Dalle strade di New York alle pareti delle più importanti gallerie, il giovane graffitista e artista Jean-Michel Basquiat (1960-1988) venne catapultato alla ribalta della fama internazionale quando aveva poco più di vent'anni e morì per overdose a 27 anni. Protagonista di un film biografico diretto dall'artista e collega Julian Schnabel, Basquiat è uno degli artisti più ammirati tra quelli emersi nel corso del boom delle arti negli anni '80. Questo libro esplora la sua breve ma prolifica carriera.

Banksy. Home sweet home, gli anni...

Wright Steve
L'Ippocampo 2014

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Un omaggio all'opera di Banksy come graffitista nella sua città natale, Bristol. Lo colloca nello stesso contesto di 3D, di John Nation con il suo Barton Hill Youth Club, di Inkie, di FLX, di Nick Walker e degli altri artisti e musicisti che hanno fatto da collegamento tra Bristol e il giro hip hop originario di New York. Il libro è un resoconto dettagliatissimo degli anni formativi di Banksy e contiene oltre cento immagini, di cui molte inedite, delle sue opere realizzate a Bristol, comprese vecchie opere a mano libera e il suo primo stencil in assoluto. Steve Wright fa risalire le radici di Banksy alla cultura rave degli anni Novanta e fa un ritratto a tutto tondo di un artista la cui aura non accenna a declinare.

Heroes in crisis

Solo
Venexia 2014

Disponibile in 3 giorni  
TECNICHE ARTISTICHE

18,00 €
Animando i muri delle strade di molte città europee il supereroe di Solo diventa un cittadino a tutti gli effetti, aumenta il coinvolgimento con il pubblico e racconta a ognuno di noi che nel nostro piccolo siamo tutti supereroi. Solo, in quanto street art

Talking walls

Mr. Thoms
Venexia 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Nei diversi spazi pubblici disseminati nelle città di tutto il mondo, l'arte di Mr Thoms ha generato una nuova possibilità, dimostrando come si può cambiare con due strumenti, tecnica e fantasia, la definizione dei territori e la percezione di coloro che l

Over the wall. Portraits of street...

Ninni Livio
Altralinea Intersezioni 2014

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Ninni è un giovane fotografo torinese con un breve passato da writer che in pochissimo tempo è diventato un artista emergente rispettato dalla comunità degli street artisti torinesi e italiani. Ha la fortuna di vivere in quella che è diventata una delle ca

Banksy. L'uomo oltre il muro

Ellsworth-Jones Will
L'Ippocampo 2014

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Ma chi è Banksy? Com'è diventato quello che è adesso? Nell'esigente tradizione del giornalismo d'investigazione anglosassone, Will Ellsworth-Jones, in questo primo tentativo di biografia, parla con gli amici del writer, con gli artisti rivali, con chi lo frequentava quando era ancora uno sconosciuto e con chi gli era accanto mentre tentava di venire a patti con la sua improvvisa fama, chiedendosi infine quale sia il senso profondo della sua opera.

Exit through the gift shop. DVD....

Banksy
Feltrinelli 2011

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Nessuno l'ha mai visto, ma tutti conoscono quella sigla con cui da vent'anni firma i suoi irriverenti lavori: Banksy. Il mistero di un arti-star di fama planetaria, un autore capace di irridere la realtà con pochi tratti di disegno, un artista che ha scelto di non apparire mai in pubblico. Exit Through the Gift Shop è un ironico gioco di specchi, un'inedita storia della Street Art degli ultimi dieci anni e di alcuni dei suoi protagonisti più bizzarri e anticonformisti. Attraverso l'obiettivo di Thierry Guetta, un videoamatore francese che per anni ha documentato il lavoro notturno dei più importanti graffitari del mondo, emergono la personalità dell'artista di Bristol, la genesi dei suoi murales coraggiosi e spiazzanti e l'affermazione di un'idea militante e originale di democratizzazione dell'arte contemporanea. Al DVD, della durata di 94 minuti, è allegato il libro "We are all fakes!".

Banksy. Wall and piece

L'Ippocampo 2011

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
La figura di Banksy rimane tuttora avvolta da un alone di mistero: del maggiore esponente della street art sappiamo solo che è nato a Bristol, ma non ne conosciamo la vera identità. Famosissime le sue opere sul muro di separazione tra la Palestina e Israele, e le installazioni selvagge nei maggiori musei del mondo. Gli stencil sono da sempre la tecnica preferita da Banski per i suoi lavori di guerilla art: e così, ritratti singolari ed umoristici di scimmie, di ratti, ma anche di poliziotti, soldati, vecchi e bambini si fanno i promotori di messaggi contro la guerra, il capitalismo e le istituzioni. Venduto a più di un milione di copie in Inghilterra, Wall and Piece è un libro-cult ed esce finalmentre in Italia. Lo stesso Banksy, autore dei testi, vi presenta per la prima volta l'essenziale del suo poliedrico lavoro.

Niente resterà pulito. Il racconto...

Negrin Alberto
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2007

Disponibile in 3 giorni

11,25 € 15,00 € -25%
Dal 1968 a oggi, Alberto Negrin ha girato per le città italiane fotografando tutto quello che trovava scritto, graffiato, dipinto, incollato sui muri, sulle saracinesche, sui lampioni e sulle pensiline, sul legno dei portoni e sulla lamiera ondulata dei cantieri. Manifesti più o meno ufficiali, scritte, adesivi, murales, che urlano la rabbia e il discontento, che impartiscono ordini e chiedono voti, che condannano a morte e piangono i morti, che propongono verità, che incitano alla lotta, che esaltano ed esultano, liquidano e scherniscono, a volte spaventano, altre sorridono e fanno sorridere. È un incredibile safari attraverso i larghi crateri dei rivolgimenti sociali e le microlesioni del quotidiano, dai tazebao del 1968 al referendum sull'aborto, da Lama a Mao, dalla P2 alla Lega Nord, dalle stragi di Stato alla "discesa in campo" del Cavaliere passando per le mille schegge mescolate di un passato imploso e frantumato. Una rapsodica macchina del tempo che, anche grazie al "romanzo corale" in cui si intrecciano i racconti di Marcello Fois, Raul Montanari, Christian Raimo, Luca Rastello e Piero Sorrentino, disegna la mappa emotiva dell'Italia contemporanea, descrivendo per immagini un viaggio sregolato che intercetta i nuclei profondi e ancora incandescenti della nostra storia più recente. Storia che, nonostante sia stata spesso cancellata e ripulita, è la nostra storia.

Arte sui muri della città. Street...

Mania P.
Round Robin Editrice

Non disponibile

20,00 €
La Street Art e la Urban Art sono fenomeni attuali sia per il forte impatto sociale e culturale che producono, sia per i problemi che suscitano sul piano estetico ed artistico. In Italia, alcuni eventi recenti - opere di Street Art e di Urban Art censurate, cancellate o maldestramente "strappate" dal supporto originario per essere esposte in mostre, gallerie e musei - hanno riacceso il dibattito intorno alla questione della loro eventuale conservazione e musealizzazione. Con il proposito di attivare una riflessione su questi ed altri aspetti controversi di una pratica artistica che sta determinando nuovi paesaggi urbani, si è svolta all'Università della Tuscia nell'autunno del 2016 una giornata di studi nella quale si è presentata un'analisi ad ampio raggio degli aspetti semiologici, giuridici, estetici, storico-artistici. Del vasto orizzonte indagato negli interventi di docenti universitari, esperti del settore e giovani studiosi, questo volume restituisce la plurale complessità.