Antichità e collezioni: giocattoli, giochi e modellini

Filtri attivi

Bambole. Storie di una passione...

Frediani R. (cur.); Piccioni E. (cur.)
Pacini Fazzi 2019

Disponibilità immediata

20,00 €
Modello del corpo umano, giocattolo, strumento di riti religiosi e magici, feticcio, manichino per la moda, simulacro, opera d'arte, simbolo pop, la bambola offre un'infinita varietà di letture, espressione emblematica della cultura moderna e contemporanea. Dalla fine dell'Ottocento alla Barbie, una selezione delle bambole della Collezione Frediani di Lucca. Un tema, dunque, dalle molteplici letture e affrontato da diverse prospettive, nei suoi risvolti culturali e sociologici, talvolta sorprendenti e inaspettati e che un articolato apparato didattico, grafico e fotografico, rende manifesto al pubblico."Come accade a molte bambine, la mia passione per le bambole è nata in tenerissima età. Fin qui niente di strano. Eppure c'era qualcosa di singolare in quella mia infantile infatuazione: l'attenzione, infatti, non era rivolta allora tanto alle bambole nuove, quanto a quelle vecchie. La vera gioia consisteva nell'osservare bambole vissute, riordinando loro capelli e abiti e immaginando come altre bambine, prima di me, avessero fatto gli stessi gesti. Comprendo solo oggi come fosse proprio quella la vera motivazione, l'autentica forma di gioco. Si trattava forse della medesima passione, ancora in embrione, che poi si sarebbe manifestata con chiarezza guidandomi nella scelta di diventare una collezionista e, più tardi, un'antiquaria." (Dalla prefazione di Renata Frediani)

Arriva un bastimento carico di......

Goslino Maria Clara; Rapetti Donata
Impressioni Grafiche 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
È l'esito editoriale della ricerca e della ricostruzione anche iconica di un imponente e originale repertorio storico di passatempi infantili che, ordinati per categorie e analiticamente descritti, in diversi casi derivano dalla creatività di bimbi e ragazzini oggi quasi centenari, divenuti testimoni di gioiose memorie d'infanzia.

C'era una bambola. Uno...

Tosa Marco
Minerva Edizioni (Bologna) 2019

Disponibilità immediata

50,00 €
Le bambole e il loro mondo in miniatura sono qui raccontati attraverso le immagini. Il libro mostra una selezione ragionata di una collezione composta da oltre cinquecento pezzi, tra i più prestigiosi per bellezza e rarità.

In miniatura. Perché le piccole...

Garfield Simon
Johan & Levi 2019

Disponibilità immediata

22,00 €
È più probabile farsi un'idea dell'universo creando oggetti infinitesimali che nel rifare il cielo intero. A metterla su questo piano è lo scultore Alberto Giacometti che, per afferrare la verità e darle forma tangibile, finiva spesso per ridurre in scala l'esistente. D'altronde gli oggetti rimpiccioliti hanno qualità profondamente rivelatrici: fin da bambini maneggiamo macchinine, omini, mattoncini, dando vita a imperi in miniatura da poter dominare, mettendoci alla pari di un adulto, forse perfino di un gigante. Un'aspirazione che non sempre si estingue una volta cresciuti, e che talvolta si trasforma in dedizione totale alle imprese più eccentriche. Come è accaduto negli anni venti a Edwin Lutyens, che progettò con minuziosa maniacalità la casa delle bambole per la regina Maria, dotandola di oggetti piccoli, piccolissimi, tutti perfettamente funzionanti e realizzati dai più famosi artisti e artigiani dell'epoca. Simon Garfield si muove nel tempo e nello spazio alla scoperta di un microcosmo popolato di collezionisti, modellisti e appassionati irriducibili. Ne celebra il puntiglio e l'ossessione, indaga l'origine di questa scintilla e riesce a scovare universi insospettati nelle crune degli aghi: incontreremo allora abilissime pulci circensi, microscopici abitanti di città lillipuziane, una signora di Chicago che ricostruisce scene del crimine delle dimensioni di un guscio di noce, l'esercito di migliaia di minuscoli Hitler dei fratelli Chapman. Perché la miniatura ha molto a che fare con l'arte: amplia la percezione di ciò che la nostra mente crede già di conoscere, donandoci spunti profondi e illuminanti sul mondo, in scala reale, che ci circonda.

Super Robot Files 1982-2018. L'età...

Modina Fabrizio; Costa Buranelli J. (cur.)
Edizioni BD 2018

Disponibilità immediata

27,00 €
Con questo volume si conclude un percorso di ricerca e analisi che, a partire dalla pubblicazione di Super Robot Files-1963/1978 nel 2014, ha tracciato le linee guida della storia dei Super Robot dell'animazione giapponese, guadagnandosi la menzione di unica enciclopedia in una lingua occidentale dedicata a tale tematica. Super Robot Files-1982/2018, aprendo con il fenomeno mediatico Chojiku Yosai Macross, giunto in Italia nella forma americanizzata di Robotech, si concentra innanzitutto su due anni particolarmente intensi a livello produttivo, un periodo che vede nel 1984 l'anno nel quale la parabola or storica dei giganti d'acciaio incontra una graduale quanto inevitabile flessione, nonostante la presenza di serie innovative come Seisenshi Dunbine e Soko Kihei Votoms, opere che declinano il mecha nel fantasy e nell'iperrealismo. Seppur lentamente, l'evoluzione dei Super Robot continua, generando opere memorabili e mature, qui trattate come un epilogo che affronta i migliori titoli prodotti a partire dal 1985 sino al 2018, includendo i fondamentali Shin Seiki Evangelion, Kido Keisatsu Patlabor, Code Geass: Hangyaku no Lelouch, Sidonia no Kishi, oltre che la ludica Yusha Series e l'epopea dei Transformers, tutti eredi di un passato glorioso che ha segnato in maniera indelebile non solo la storia degli anime, ma l'intera narrazione fantascientifica. Trait d'union tra la "Goldrake Generation" e i fan del nuovo millennio, Super Robot Files-1982/2018 vi accompagnerà in un viaggio alla scoperta di capolavori a volte noti, a volte del tutto inediti nel nostro Paese, chiudendo un cerchio di creatività unico nel suo genere. Prefazione a cura di Jacopo Costa Buranelli.

Bambole di Santa Giuletta. Dalle...

Ravazzoli Loretta
Libreria Ticinum 2015

Disponibilità immediata

18,00 €
"Bambole di Santa Giuletta" scritto da Loretta Ravazzoli, studiosa e ricercatrice del paese omonimo in provincia di Pavia, ripercorre la storia, la nascita e lo sviluppo delle diverse fabbriche che, a partire dagli anni Trenta, hanno costruito bambole e da

Soldatini Atlantic! Un mito degli...

Miraglia Salvatore
Youcanprint 2015

Disponibilità immediata

42,00 €
Milano, prima metà degli anni '50: nel retrobottega di un piccolo negozio di giocattoli due amici, Sandro Compagnoni e Piero Guerra, trascorrono il tempo libero costruendo diorami e modellini di navi. In quel retrobottega nasce la Ditta Atlantic. Dopo varie vicende, agli inizi degli anni '70 la ditta si trasferisce a Treviglio dove prende forma l'idea dei soldatini dell'esercito italiano. Nascono così i "Soldati d'Italia". Negli anni Ottanta l'arrivo dei cartoni animati giapponesi e degli home-videogames rivoluziona il mondo dell'entertainment costringendo molte aziende di giocattoli tradizionali a chiudere i battenti; tra queste c'è anche l'Atlantic. Oggi l'azienda non esiste più, ma il suo marchio muove ancora il mercato collezionistico e numerose sono le comunità virtuali sorte attorno al ricordo. Questo perché "l'epoca d'oro" dei soldatini Atlantic è coincisa con l'intero arco dell'infanzia di almeno una generazione di persone, tempo sufficiente per lasciare un segno indelebile nella loro mente e nel loro cuore.

Super Robot Files 1963-1978. L'età...

Modina Fabrizio; Costa Buranelli J. (cur.)
Edizioni BD 2014

Disponibilità immediata

20,00 €
La storia dei Super Robot dell'animazione giapponese durante il periodo del loro massimo splendore. "Super robot files - 1963/1978" analizza mediante schede sintetiche e dettagliate la sceneggiatura, gli autori, il mecha design ed il character design operando una meticolosa ricostruzione delle serie. Un percorso fotografico costruito con le immagini dei giocattoli e modellini appartenenti ai più importanti collezionisti italiani, che hanno collaborato per rendere questo progetto assolutamente unico nel suo genere. Partendo da Tetsujin 28 Go sino a Uchu Majin Dakengo attraverso titoli fondamentali come Mazinger Z, Getter Robot, UFO Robot Grendizer, Kotetsu Jeeg, Muteki Chojin Zambot 3 e Muteki Kojin Daitarn 3, "Super robot files - 1963/1978" è una guida nell'universo di quella che si può definire una vera e propria mitologia moderna, sintetizzata in 31 schede di facile lettura e consultazione.

Bambole... Bambole che passione....

Palmidoro Anna
Palombi Editori 2013

Disponibilità immediata

35,00 €
Un libro monografico dedicato alle bambole non è semplice descriverlo e presentarlo perchè è insieme un libro per collezionisti, un libro d'arte ed un libro fotografico. "Bambole... Bambole che passione", in effetti, è tutto questo e molto di più allo stesso tempo. Sicuramente è un libro che sfogliandolo rivela la straordinaria passione che per le bambole nutre Anna Palmidoro una delle massime collezioniste mondiali di bambole alle quali ha in qualche modo dedicato l'intera sua esistenza. Che siano di legno, di pezza, di ceramica o di cera, le bambole che impreziosiscono le pagine del volume sembrano come parlare al lettore attraverso le loro eleganti figure, i loro sguardi felici ed infantili ed i loro occhi luminosi. "Bambole... Bambole che passione" è una sorta di viaggio senza tempo, un ritorno a luoghi e momenti che sembra non ci appartengano più ma che in realtà albergano e sono ben presenti ancora in ciascuno di noi perchè non c'è nessun oggetto che, come la Bambola faccia immediatamente pensare a tutti alla parola infanzia. Il volume presenta una selezione di oltre 170 bambole fra le più importanti appartenenti alla collezione dell'autore illustrate da riproduzioni fotografiche che ne esaltano la loro bellezza e fattura...

Giocattoli del cuore

Zanon di Valgiurata Pucci
Piazza D. 2013

Disponibilità immediata

35,00 €
Avere qualcosa che ti rammenta il passato, ti sprona a fare, ti mostra che non tutto si sciupa nella vita, dà senso a tutto il resto. Riscoprire il senso degli oggetti. Una bambola, un castello, una giostra, una casa formato XS, un micro servizio di porcellana. Giocattoli, ricordi. Immobili, ma in movimento. Silenziosi, ma con mille storie da raccontare. Cercare il senso della vita attraverso le cose. Dimenticare, almeno qualche volta, quell'idea, moderna e sintetica, che associa la felicità al consumo continuo di beni materiali. Cercare un'altra via, invertire la rotta. Pensare che se le cose esistono, esistono per un motivo. Che un giocattolo ha una missione, anche dopo la fine tangibile del suo essere gioco. Vedere al di là. Scoprire cosa c'è dietro. Collezionare è vivere, ma soprattutto lasciar vivere, senza data di scadenza. Anche insegnare a vivere. Alle persone che si amano e a quelle che non si conoscono. A chiunque abbia voglia di ascoltare. Un atto d'amore che racchiude in sé una bivalenza che appare un contrasto: da un lato un percorso completamente introspettivo e intimo.

Piccolo museo di bambole e altri...

Gardini Pasini Graziella
Longo Angelo 2013

Disponibilità immediata

15,00 €
Il museo sorge nel centro storico di Ravenna. Espone la collezione privata di bambole e altri balocchi raccolta con grande passione da Graziella Gardini Pasini, che l'ha aperta a grandi e piccini, esperti e curiosi, per mostrare da vicino il mondo e la storia del giocattolo più famoso: la bambola. Si trovano bambole costruite tra il 1850 e il 1950, tra cui pezzi di marche importanti come Jumeau, Armand Marseille, Lenci, Kathe Kruse, Furga, Tartaruga, Minerva. Tutte le bambole sono esposte in un ambiente in miniatura creato appositamente per loro, con corredi, mobili e suppellettili di ogni genere. Al museo inoltre si trovano raccolte di giocattoli di latta e di legno, di abbigliamento infantile e del mondo della scuola, di bambole del mondo oltre a una biblioteca di letteratura dell'infanzia.

Giocattoli di latta. Aeroplani,...

Calzolari M. (cur.)
Mattioli 1885 2011

Disponibilità immediata

32,00 €
Da sei collezioni private ecco le immagini a colori di tanti più giocattoli del tempo passato. Vere e proprie opere d'arte, questi aeroplani, questi trenini, queste macchina da corsa mosse da meccanismi a molla, sono il frutto di una maestria ancora artigi

Anime d'acciaio. Guida al...

Signora Guglielmo
Kappa Edizioni 2010

Disponibilità immediata

35,00 €
Il merchandising di robot giapponesi corrisponde all'immenso mercato di prodotti legati ai cartoni animati made in Japan che appartengono al filone dei robot giganti, genere nato negli anni Settanta con Mazinger Z e in costante crescita. "Anime d'Acciaio" è una mappa e una catalogazione esauriente dei giocattoli giapponesi di genere fantascientifico, le cui vendite hanno finanziato gli studi di animazione per la realizzazione di alcuni tra i più celebri cartoon di ogni tempo. Un fenomeno che riguarda da vicino anche l'Italia che, dal 1978 a oggi, è stato uno dei paesi occidentali ad aver importato più animazione nipponica in assoluto e, di conseguenza, altrettanto merchandising. Completano il volume un Glossario, la Storia delle case di produzione, l'Evoluzione della Tecnica e del Design, oltre alla più vasta raccolta iconografica mai realizzata e a un CD-ROM in allegato con la Check-list completa dei giocattoli realizzati fino a oggi.

Bambini e bambole

Neuschütz Karin
Filadelfia Editore 2010

Disponibilità immediata

16,00 €

Super Robot Files 1979-1982. L'età...

Modina Fabrizio
Edizioni BD 2016

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Prosegue il viaggio nella storia dei Super Robot dell'animazione giapponese: dopo aver narrato della loro origine nel primo volume, "Super robot files-1979/1982" si concentra sulla sorprendente evoluzione dei giganti d'acciaio, che tra la fine di un decennio e l'inizio del successivo iniziano a crescere insieme al pubblico che li seguiva in televisione. Utilizzando ancora la formula di analisi testuale unita alla visualizzazione dei rari giocattoli e modellini da collezione, il secondo volume entra nel vivo di un periodo di crescita del genere, dove sono evidenti gli ingressi sulla scena di giovani autori dell'animazione destinati a lasciare un segno indelebile per la qualità delle loro sceneggiature e disegni. Con il monumentale "Kido Senshi Gundam" in apertura, il capolavoro che ha definito un nuovo percorso della produzione di anime di fantascienza diventando un fenomeno di costume senza precedenti, "Super robot files-1979/1982"vi guida attraverso serie note e meno note, con i titoli storici Muteki Robot Tryder G7, Uchu Senshi Baldios e Hyakuju Oh Golion, conosciuto anche come Voltron, portandovi alla scoperta di meravigliosi inediti come Densetsu Kyojin Ideon, Taìyo no Kiba Dougram e Sento Mecha Xabungle, dei quali potrete finalmente leggere e apprezzare le storie e i mecha.

Bambola giocattolo eccellente....

Piraino Papoff Pietro
Edizioni d'arte Kalós 2020

Non disponibile

30,00 €
«Cos'è una bambola? Un finto bebè che si mette in braccio ai bambini perché imparino l'amore materno e paterno? Sarebbe la risposta più semplice. In effetti molte immagini ci riportano a questa funzione [...] Ma questo bellissimo libro di Pietro Piraino, corredato di immagini uniche, ci racconta altro: ci racconta che le bambole hanno avuto e hanno funzioni non sempre riconoscibili e riconosciute. La bambola, che ha raggiunto nei tempi una perfezione tecnica impressionate, suggerisce l'idea che il nostro corpo non è solo, ma spesso si accompagna a un doppio misterioso, che può prendere la forma di un piccolo corpo da coccolare e abbracciare, o quella di un figlio immaginario, o perfino di un modello che ci indica la strada da intraprendere per essere bene accetti in società. [...] Ecco l'incanto, la sensualità, tanto più misteriosa e seducente quanto più silenziosa e sorridente, delle bambole e più in generale delle creature meccaniche create dall'uomo a sua immagine e somiglianza. Merito di Piraino avere inventato un luogo della memoria in cui questi interrogativi si possono porre osservando affascinati il sistema matematico e ingegneristico con cui sono state costruite queste creature artificiali, e come, una volta rivestite e dipinte nei particolari, possano apparirci come piccoli doppi da portarci appresso».

La dinastia degli Antonini a Roma....

Marchiandi Francesco; Mancini Andrea
Editris 2000 2019

Non disponibile

38,00 €
Una grande rassegna dei soldatini prodotti in Italia da tre generazioni di Antonini. Il nonno Francesco iniziò nel 1911 a Roma la produzione di soldatini di piombo. Il figlio Luciano, a partire dai primi anni Sessanta, creò tante nuove serie di soldatini per i collezionisti. Nel 1984 aprì a Roma "La Bottega del Soldatino". Qui il nipote Lorenzo produce ancora alcune delle serie più belle. Il testo è in italiano e in inglese, corredato da molte fotografie. Nell'appendice fotografica numerose immagini di grandi dimensioni arricchiscono la documentazione dei soldatini Antonini. A comprehensive review of toy soldiers produced in Italy by three generations of Antonini. In 1911 the grandfather Francesco began in Rome the production of lead toy soldiers. From the early sixties the son Luciano created many series for the collectors market. In 1984 he opened in Rome "La Bottega del Soldatino". There The Grandson Lorenzo still continues the production of the most interesting series. The text is in english and italian, with many pictures.  In the Appendix a large number of pictures enriches the presentation of Antonini's toy soldiers.

Tra via Valparaiso e il West. I...

Alessandro Antonio
Aracne 2018

Non disponibile

16,00 €
Con l'ingenua convinzione che avessero un'anima, l'autore ha dedicato più di mezzo secolo a collezionare soldatini di plastica smontabili e a informarsi sulla storia della Nardi Giocattoli che li produce. Una passione che si è tradotta in una riflessione sull'immaginario collettivo dei bambini italiani negli anni Sessanta e Settanta, in un gioco in cui i vari piani di lettura si inseguono e si sovrappongono. Un viaggio antropologico, storico e sociale in un mondo di cui si sta purtroppo perdendo il ricordo.

La scienza dal giocattolaio

Coero Borga Davide
Codice 2016

Non disponibile

13,00 €
Quanta fisica c'è in un lancio di frisbee, o in una Hot Wheels lanciata su una curva parabolica? Cosa direbbero oggi i genitori della versione del Piccolo chimico che conteneva provette con piombo e uranio? In quante mosse si può risolvere il cubo di Rubik? Lo sapevate che i Lego sono usati dalla Nasa per simulare gli spostamenti dei rover su Marte? Sono tante le curiosità che troverete in questo libro, piccolo catalogo del giocattolo divertente.

La scienza dal giocattolaio

Coero Borga Davide
Codice 2013

Non disponibile

19,00 €
Quanta fisica c'è in un lancio di frisbee, o in una Hot Wheels lanciata su una curva parabolica? Cosa direbbero oggi i genitori della versione del Piccolo chimico che conteneva provette con piombo e uranio? In quante mosse si può risolvere il cubo di Rubik? Lo sapevate che i Lego sono usati dalla Nasa per simulare gli spostamenti dei rover su Marte? Sono tante le curiosità che troverete in questo libro, piccolo catalogo del giocattolo divertente.

I soldatini Landi dal 1947 al 1983....

Franzoni Andrea
Franzoni Andrea 2012

Non disponibile

100,00 €
Questo volume è il più completo riguardante i soldatini prodotti negli anni 60 con il marchio "Cromoplasto" dalla famiglia di Valente Landi. Nel volume ci sono più di 2000 foto. Sono inoltre fotografate numerose varianti di colore, i sacchetti e le scatole con cui venivano venduti i soldatini sia al pezzo che in confezione ed i relativi cataloghi.

Sei giovedì e una domenica. Nel...

MCM - Maria Cristina de Montemayor 2011

Non disponibile

35,00 €
Il libro ha una parte iniziale legata al famoso burattino, alla sua fortuna e ai luoghi fiorentini dove è stato pensato e scritto da Carlo Lorenzini; una seconda parte ripercorre, entrando nel Paese dei Balocchi, storia, produzioni e giocattoli che nell'arco di 130 anni hanno accompagnato le 'avventure' di generazioni di bambini: giocattoli di legno, di latta, i primi meccanismi, bambole, costruzioni... tutti gli strumenti che danno forma alla fantasia. 130 anni e più di 'balocchi', artigianali e industriali, pezzi unici o in serie, un mondo di creatività e di lavoro.

Il legno in gioco. Storia dei...

Cavallini Rosanna
Curcu & Genovese Ass. 2011

Non disponibile

29,00 €
Gli oggetti, i giocattoli e le stampe pubblicati in questo libro provengono interamente da collezioni private trentine. Lo stimolo per i collezionisti ad intraprendere l'avventura editoriale, oltre la sensibilità dell'editore, è il desiderio di condividere l'emozione provata nell'osservare queste piccole meraviglie di ingegno e sapienza manuale. Se inizialmente l'emozione riguardava il piacere del ritrovamento, per Rosanna Cavallini, Paolo De Carli con la moglie Katia Pustilnicov, e per Laura Gasperi, la ricerca e la conoscenza per tappe successive di notizie riguardanti i creatori di giocattoli hanno svelato una storia sorprendente da condividere con bambini e adulti. Inoltre per gli autori l'immagine di uomini, donne e bambini chini al tavolo di lavoro nella "stua" del maso, intenti all'intaglio e alla coloritura dei giocattoli, possiede una straordinaria forza evocativa e morale. Una pubblicazione che riguardi i giocattoli di un tempo, oltre che affetto e curiosità, suscita in noi un momento di riflessione sul mondo del gioco infantile, su ciò che è e ciò che è stato.

Le auto vittoriose della Formula 1....

Giuffrida Orazio
L'Airone Editrice Roma 2010

Non disponibile

15,00 €
Questo volume ripercorre La storia delle monoposto vincitrici della Formula 1 dal 1950 a oggi sotto un profilo visuale del tutto inedito: facendo ricorso, cioè, alle immagini commentate di loro perfette riproduzioni in scala, frutto di una preziosa collezione privata per la prima volta offerta all'obiettivo fotografico. Per ogni anno, insieme alle illustrazioni dei modelli l'autore propone una succinta rievocazione del campionato (regolamenti, classifiche piloti e costruttori, ingaggi, passaggi di scuderia, duelli in pista, incidenti, aneddoti curiosi, primati), alla quale accompagna dettagliati approfondimenti sull'auto vittoriosa: quest'ultima ripresa da più angolazioni e minuziosamente descritta nelle sue caratteristiche tecniche, tra le quali il passo, la carreggiata anteriore e quella posteriore, il motore, la cilindrata, la potenza, il cambio, il telaio, le sospensioni, i freni, ecc. Ma la Formula 1 è anche racconto del "mito". Intervallati alle schede, dunque, i lettori troveranno i commenti del giornalista Claudio Porrozzi, che di volta in volta rievoca alcuni dei temi e dei personaggi entrati nella memoria degli appassionati: dalle straordinarie ma sfortunate carriere di Villeneuve e Senna alla svolta epocale rappresentata dai motori posteriori, dalla prepotente entrata in scena di nuove scuderie ai più bizzarri espedienti inventati dai progettisti per esaltare velocità e tenuta di strada delle monoposto.

La commedia dei fumetti. Quando...

Palmieri Franco
Ares 2009

Non disponibile

35,00 €
"Toys and Comics" è una innovativa formula museale didattica illustrata in questo. Qui i giocattoli vivono nel contesto storico, favolistico, celebrativo e dei cartoons che li hanno ispirati. Vedere e quindi imparare, in un continuo rimando fra testo e illustrazioni, secondo una formula che introduce il lettore verso una nuova musealità, quella che convoglia nel modernariato le forme espressive, lo stile, il gusto e le mode che vanno dalla metà dell'Ottocento all'anno in cui - è il 1963 - il premio Nobel Giulio Natta inventa "il primo prodotto industriale nato dal petrolio": la plastica. E come fu per i personaggi della Commedia dell'Arte, così col modernariato nascono altri personaggi, quelli che troviamo nei Comics, i fumetti, con l'intento di raccontare, e di satireggiare, la società del Novecento. Da Happy Hooligan (da noi per il Corriere dei piccoli ribattezzato Fortunello) fino al signor Bonaventura, da Popeye a Superman, l'età classica dei fumetti che coincide con l'epoca dei giocattoli di latta litografata annovera anche le illustrazioni ispirate al Futurismo, al cartellonismo pubblicitario, alle architetture razionaliste della Bauhaus riprodotte nelle stazioni ferroviarie delle fabbriche dei trenini elettrici, ai giochi didattici di Bruno Munari, a tutta quella oggettistica che va dai dischi in vinile a 78 giri alle radio a valvole fino alle orchestrine jazz di New Orleans.

Cinquanta anni tra i giocattoli....

Rolando Manlio
Italia Press 2009

Non disponibile

30,00 €
Tutto sui giocattoli del mondo intero, dal 1958 a oggi, scritto da un esperto "manager dei giocattoli", che ha raccolto immagini rare e preziose. Il formato album, tutto a colori, sarà una vera sorpresa per i ragazzi da 3 a 90 anni!

Trenini

Galimberti Giacomo
24 Ore Cultura 2008

Non disponibile

19,90 €

Non solo collezionismo. Questa novità permette di entrare in un mondo che è molte cose insieme: la storia di una passione infantile, ovvero la storia personale di un'intera esistenza; il gusto e il piacere del confronto, dello scambio, dell'apprendimento; la manualità e la socialità dell'inventare e del fare, che si traduce nella realizzazione di diorami a volte assolutamente spettacolari; la scoperta di una storia, quella del treno e delle ferrovie, che è anche storia del costume e, infine, storia tout court. La ricca carrellata di immagini che questo volume presenta può dunque essere percorsa da molteplici punti di vista, ma ha un comune denominatore: il senso del bello, del piccolo oggetto d'arte, che, modestamente taciuto dietro l'etichetta del "giocattolo", irresistibilmente emerge dalla contemplazione di queste fotografie.

Robots and Spaceships. Ediz....

Kitahara T. (cur.); Shimizu Y. (cur.)
Taschen 2005

Non disponibile

7,99 €
Questo titolo, precedentemente pubblicato e ora riproposto, affascinerà tutti gli appassionati di tecnologia e di primi viaggi spaziali nonché i collezionisti di giocattoli di latta degli anni '50 e '60. L'origine dei giocattoli odierni si trova proprio fra questi precursori, in particolar modo nei robot trasformabili. Presi dalla collezione di Teruhisa Kitahara che è stata esposta in molti musei giapponesi, i giocattoli di questo libro sono rari e ricercati.

Anime d'acciaio. Guida al...

Signora Guglielmo
Kappa Edizioni 2004

Non disponibile

32,00 €
Il merchandising di robot giapponesi corrisponde all'immenso mercato di prodotti legati ai cartoni animati made in Japan che appartengono al filone dei robot giganti, genere nato negli anni Settanta con Mazinger Z e in costante crescita fino a oggi. "Anime d'Acciaio" è una mappa approfondita e una catalogazione esauriente dei giocattoli giapponesi di genere fantascientifico, giocattoli le cui vendite hanno finanziato gli studi di animazione per la realizzazione di alcuni tra i più celebri cartoon di ogni tempo. Un fenomeno che riguarda da vicino anche l'italia che, dal 1978 a oggi, è stato uno dei Paesi occidentali ad aver importato più animazione nipponica in assoluto e, di conseguenza, altrettanto merchandising.

Giocattoli, infanzia e culture dei...

Lucchini Egidio
Alberto Perdisa Editore 2004

Non disponibile

12,50 €
Il volume si muove sulle tracce storiografiche di Ariès e di Huizinga, ed evidenzia il ruolo svolto dai giocattoli nell'intreccio tra scoperta e valorizzazione dell'infanzia e dimensione ludica della cultura. In particolare vengono messi in luce i giocattoli poveri e della tradizione popolare, nonché i giocattoli dei bambini e delle bambine del Sud del mondo. Si tratta di storie silenziose e spesso nascoste che rivelano la diversità e insieme le somiglianza delle molte infanzie, nel corso dei secoli e nella diversificazione dei continenti. Il volume è indirizzato a studiosi, insegnanti, genitori e rappresenta un invito rivolto ai bambini piccoli e grandi per inventare un nuovo e sconfinato paese dei balocchi.

Fate, maghi, streghe

Antonaccio Mara
Fabbri 2003

Non disponibile

14,00 €
Un manuale interamente dedicato al mondo fatato che tanto appassiona grandi e bambini di tutte le età. Come realizzare fate, maghi, streghe, caratterizzarne i tratti, cucirne l'abbigliamento utilizzando veri e propri cartamodelli. Idee e progetti, illustrati passo passo, facili da realizzare con materiale anche poco costoso o di recupero, scatenando fantasia, disinvoltura e manualità. Una guida adatta per Halloween, Natale, Epifania e mille altre occasioni.