FILOSOFIA

Filtri attivi

Sirio

Santillana Giorgio de; Dechend Hertha von; D'Onofrio S. (cur.)
Adelphi 2020

Disponibilità immediata

13,00 €

Ritmografie

Facioni Silvano
Il Nuovo Melangolo 2020

Disponibilità immediata

17,00 €

Ripensare le competenze filosofiche...

Caputo Annalisa
Carocci 2019

Disponibilità immediata

27,00 €
Le competenze sono solo un "problema" scolastico o anche una questione teoretica? È possibile far dialogare la dimensione "inattuale" della filosofia con la logica delle competenze? Esistono competenze specificatamente filosofiche? Dopo aver ricostruito lo scenario europeo della learning society e le sue ricadute nelle Indicazioni nazionali per i licei (2010) e negli Orientamenti per l'apprendimento della filosofia nella società della conoscenza (2017), il volume propone ai docenti di scuola secondaria superiore e a quanti si occupano di questi temi un circolo ermeneutico tra conoscenze e competenze, nell'ambito di una sintesi della tradizione didattica italiana: tra metodo "storico" e metodo "zetetico", ossia studio "per autori" e studio "per problemi". Chiude il libro una proposta originale di progettazione didattica, a partire da un sillabo centrato sulle conoscenze e le relative competenze filosofiche.

I Polifemi d'Omero. Lo stato di...

Marcheselli Emanuele
Stamperia del Valentino 2019

Disponibilità immediata

25,00 €
Saggio sul pensiero di uno dei più emblematici personaggi che abbiano calcato il suolo partenopeo a cavallo tra il Sei e il Settecento. L'autore, Emanuele Marcheselli, rende così giustizia a un'icona della cultura mondiale frequentemente citata ma non altrettanto spesso letta e studiata, plasmando un'opera che ben si cala nella collana Mirabilia. A contestualizzare, impreziosire e arricchire di spunti di riflessione sui rapporti tra il Filosofo e la società del suo tempo, un saggio introduttivo della prof. Clementina Gily Reda schiuderà al lettore il contenuto del presente lavoro.

Dizionario filosofico napoletano....

Consiglio Alberto; Antignani P. (cur.)
La Conchiglia 2018

Disponibilità immediata

28,00 €
Attraverso la declinazione alfabetica di aforismi, antichi detti popolari, proverbi e usi linguistici comuni l'autore racconta la storia e le storie, i riti, le superstizioni e le tradizioni, l'alto e il basso di un popolo. In una sorta di necessario "saper vivere" per il napoletano di qualsiasi ceto sociale, perché è forte a Napoli, e da secoli, la contiguità di dominatori e dominati, re, regine, cortigiani e popolo, lazzari e signori. Ma esegue altresì un incomparabile, lieve e ironico, colto e sentito ritratto di una città particolare, che questi abitanti contiene; città dalla cultura vasta e dalla complessa e variegata storia, dotata soprattutto di una sua eccentrica, inespugnabile filosofia.

Filosofia. Da Kant al Neopositivismo

Sirtori Vittorio
Vallardi A. 2015

Disponibilità immediata

9,90 €
Tutti i filosofi, le scuole di pensiero, le correnti e i movimenti culturali. Tutte le idee, i concetti, le tematiche e i sistemi di pensiero. Box con Vita e Opere dei principali filosofi Spiegazioni chiare, essenziali e strutturate per punti

Filosofia

Vercellese Michele
Vallardi A. 2007

Disponibilità immediata

12,50 €
Una sintesi della materia dalla nascita della filosofia alle correnti contemporanee, passando per l'età classica ed ellenistica, la filosofia cristiana e la scolastica, l'umanesimo, il razionalismo e l'empirismo, l'illuminismo e il criticismo kantiano, l'i

Dizionario filosofico

Voltaire
Garzanti 2006

Disponibilità immediata

13,50 €
Opera della maturità, il "Dizionario filosofico" riprende lo spirito antisistematico e divulgativo dell'Encyclopédie affrontando con stile polemico e aneddotico i capisaldi del pensiero illuminista: la critica alle religioni rivelate, l'insolubilità del problema del male, la ridicolizzazione di ogni dogmatismo, la dissociazione della morale dalla fede, l'elevazione della ragione a unico strumento di indagine e comprensione, l'elogio della tolleranza, dello stato laico e della libertà. Con spirito sottile e ampiezza di visione critica Voltaire ripercorre i grandi temi del suo orizzonte culturale consegnandoci una sintesi che brilla, allora come oggi, per il suo provocatorio gusto della verità.

Filosofia del vino

Donà Massimo
Bompiani 2003

Disponibilità immediata

11,00 €
Già cara a Dioniso, e insignita assai presto di un valore simbolico anche dalla ragione filosofica, tale bevanda consente una profonda riconsiderazione del rapporto tra vita e pensiero, vizio e virtù, ragione e passione, misura e dismisura. Ciò cui si allude, nel contesto di una analisi e rigorosa e aneddotica, è un'altra immagine della filosofia in quanto tale. E proprio a partire dal vino. Dalla condanna più radicale al più sincero entusiasmo, da un interesse più scientifico a un non meno frequente e radicale investimento simbolico, diversi sono stati gli atteggiamenti nei confronti della sua potenza seduttiva.

Origine ed epilogo della filosofia...

Ortega y Gasset José
Bompiani 2002

Disponibilità immediata

13,50 €
I testi presentati in questo libro offrono significativi contributi al chiarimento di problematiche, certamente non nuove nella riflessione di Ortega y Gasset, ma meritevoli di sviluppo e approfondimenti. Questioni decisive quali l'origine della filosofia, le ragioni per cui tale attività fu denominata proprio col nome augusto di "filosofia", la necessità, in un certo senso, di tale occupazione tipica degli uomini liberi per vivere meno precariamente, giacché non è possibile consumarsi in un mare di dubbi, infine la decisiva questione dell'essere sulla base di un'originale teoria della conoscenza.

Kant e la costituzione cosmopolitica

Corradetti Claudio
Mimesis 2017

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
La teoria cosmopolitica di Kant traccia un quadro preciso su come intendere le relazioni tra gli Stati. Resta tuttavia ancora da chiarire quale sia il rapporto che intercorre tra il «diritto di visita» e la formazione di una «costituzione cosmopolitica» (Weltburgerliche Verfassung). È rispetto a tale snodo, infatti, che si comprende come una condizione di pace universale s'inveri soltanto attraverso l'esercizio del diritto cosmopolitico. A partire da un dialogo con le maggiori tradizioni interpretative kantiane, le tesi qui esposte intendono fornire spunti di riflessione circa i principi guida dell'ordinamento internazionale contemporaneo. Ne emerge un carattere «transizionale» del cosmopolitismo kantiano, quale forma di approssimazione asintotica rispetto ad un ideale di pace perpetua utile ad intendere i fondamenti filosofici del diritto internazionale.

La saggezza del mondo. Storia...

Brague Rémi
Rubbettino 2005

Disponibile in 10 giorni

22,00 €
Il quadro si può leggere in due sensi, la storia raccontata in questo volume è quella vista da rovescio. Il seminatore volge le spalle al sole. La testa ne imita la forma in scala ridotta e vi si inscrive come una ruota dentata fatta muovere da un'altra. N

Storia della felicità. Gli antichi...

De Luise Fulvia; Farinetti Giuseppe
Einaudi 2001

Disponibile in 10 giorni

26,00 €
La riflessione sulla felicità è una componente strategica di fondo della tradizione filosofica occidentale, che nasce dalla domanda socratica sulla virtù. I filosofi hanno preso sul serio due problemi cruciali; la fugacità e la casualità nella distribuzione dei momenti felici, interrogandosi sulla scelta del modello di vita da seguire per garantirsi dai colpi della mutevole fortuna, per dare bella forma alla propria esistenza, per meritare il sorriso del destino agli occhi di Dio. Il libro si propone di rimanere all'interno di coordinate precise: dalla sfida tragica dei greci, allo smarrimento romantico di fronte al sublime, fino al momento in cui l'idea di felicità ha perso la sua centralità sulla scena filosofica.

L'enigma di Edipo

Curi U. (cur.); Treu M. (cur.)
Il Poligrafo 1997

Disponibile in 10 giorni

15,49 €

Teoria e pratica della consulenza...

Raabe Peter B.
Apogeo Education 2020

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Questo è il libro che più si avvicina oggi all'idea di un "manuale" per la consulenza filosofica: ha un impianto sistematico e offre una visione d'insieme a quanti intraprendono un impegno di studio per affrontare la professione di consulente. Non è esattamente un "manuale" perché il campo è ancora giovane e le tendenze divergenti sono ancora molte, ma anche perché è la stessa attività di consulenza filosofica a rendere difficile "congelare" uno o pochi metodi di lavoro - mentre viene fortemente sottolineato l'obiettivo di affrontare ogni singolo episodio per la sua peculiare individualità e specificità. Raabe affronta, nella prima parte, la filosofia della consulenza filosofica, passandone in rassegna le diverse concezioni e le metodologie utilizzate, per poi approfondire il rapporto fra consulenza filosofica e psicoterapie. La seconda parte offre il modello di consulenza formulato dall'autore; la terza, infine, presenta alcuni casi, che illustrano fra l'altro la consulenza filosofica di gruppo e la consulenza per i bambini.

La filosofia come stile di vita....

Màdera Romano; Tarca Luigi Vero
Mondadori Bruno 2020

Disponibile in 3 giorni

12,50 €
Quando si pensa alla filosofia nell'opinione comune, ma anche tra gli stessi filosofi, la si intende quasi sempre come un discorso che esamina altri discorsi, scientifici o etici, per saggiarne l'attendibilità. Ma la filosofia è stata, fin dalle sue origini, ricerca di saggezza che nasceva da un certo modo di vivere e si trasmetteva attraverso esercizi spirituali, un aspetto dei quali era l'attività propriamente teorica. Il libro illustra sia alcuni dei motivi teorici per i quali questa importante dimensione è stata a lungo trascurata, sia le ragioni che rendono oggi possibile ed entusiasmante una sua riproposizione in forme adeguate al tempo presente.

Filosofia nella pittura. Da...

Brandt Reinhard
Mondadori Bruno 2020

Disponibile in 3 giorni

33,00 €
Per Platone la filosofia è conoscenza di oggetti che sfuggono ai sensi, per Kant "conoscenza razionale per concetti puri". In questa prospettiva sembrerebbe senza senso consegnare riflessioni filosofiche a un'immagine. Reinhard Brandt contraddice questo scettico luogo comune interpretando le opere d'arte. Fa parlare i pittori come filosofi. Attraverso il loro mondo intuitivo i pittori ci mostrano i loro pensieri filosofici. Dai ritratti di filosofi nella "Scuola di Atene" di Raffaello, passando per i "Tre filosofi" di Giorgione, fino a Rubens, Goya, de Chirico e Magritte si sviluppa così una originale storia della filosofia, una filosofia cui possiamo accostarci anche con i sensi.

Pratiche filosofiche e cura di sé

Mondadori Bruno 2020

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il volume raccoglie i contributi di studiose e studiosi, italiani e stranieri, che a vario titolo si occupano di pratiche filosofiche. Mentre alcuni contributi approfondiscono tematiche più tradizionali, come la filosofia pratica e le pratiche religiose e filosofiche del mondo antico e cristiano, altri orientano il loro interesse alle pratiche filosofiche contemporanee. Tra queste ultime vengono prese in esame non solo la consulenza filosofica e la Philosophy for children, ma anche altre pratiche meno note come l'analisi biografica a orientamento filosofico e alcune forme attuali di esercizi spirituali.

Tradizione e innovazione. Storia e...

Fermani A. (cur.); Giordani P. (cur.); Grisei P. (cur.)
Diogene Multimedia 2020

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Questo volume raccoglie i contributi del convegno, organizzato dalla Società Filosofica Italiana, dal titolo "Tradizione e innovazione", svoltosi a Macerata nel novembre del 2018. I saggi qui contenuti contribuiscono a promuovere, all'interno del dibattito culturale nazionale, una riflessione critica sul binomio "tradizione" e "innovazione", mostrando la fecondità del passato e della tradizione filosofica per leggere il presente e le sue dinamiche, e per costruire strategie future.

La logica delle idee. Studi di...

Favaretti Camposampiero M. (cur.); Priarolo M. (cur.)
Mimesis 2020

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
A partire dalle ricerche storico-filosofiche di Emanuela Scribano, studiose e studiosi di fama internazionale si confrontano con i grandi temi metafisici, teologici, epistemologici, etico-politici ed estetici del pensiero moderno e contemporaneo: la teoria del soggetto, il problema mente-corpo, il punto di vista delle neuroscienze, la follia, la memoria, l'amore, il desiderio, l'inquietudine, il controllo delle passioni, il fatalismo, l'inganno divino, la creazione delle verità eterne, la profezia, gli angeli, l'ateismo virtuoso, la tolleranza, la verità rivelata, la critica dell'irrazionalismo, la musica, l'impegno civile e l'umanesimo cosmopolitico. Tra gli autori discussi: Leone Ebreo, Montaigne, Charron, Descartes, Clerselier, La Forge, Pascal, Spinoza, Bayle, Sturm, Locke, Penn, Smith, Mandeville, La Mettrie, Kant, Swedenborg, Nietzsche, Heidegger, Luporini e Damasio.

La bellezza è quella cosa.... Ediz....

Bettetini Maria; Poggi Stefano
Orthotes 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il dialogo tra Maria Bettetini e Stefano Poggi si regge sull'assunzione da una parte della bellezza come valore ideale, dall'altra, invece, vengono riassunti i caratteri più sensibili e concreti che la fanno immediatamente legare anzitutto alla vista o all'udito. Bettetini osserva l'ingiustizia di una simile bellezza puramente sensibile, dietro cui cioè non ci sono meriti particolari, mentre Poggi tende a sottolineare come anche le indagini scientifiche rimarchino il ruolo importante della nostra sensibilità. La bellezza esteriore, a ogni modo, rappresentanza pur sempre l'inizio di una platonica ascesi verso la bellezza interiore. L'analisi della bellezza musicale e poi delle icone e delle miniature fa infine riflettere sulle differenze tra cultura orientale, in particolare musulmana, e cultura occidentale, e permette di mettere a nudo i nostri pregiudizi.

La ragione ecologica. Saggi intorno...

Righetti Stefano
Mucchi 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Questo libro non intende fare propria nessuna delle consolazioni con cui veniamo oggi rassicurati (in mancanza della 'verità') sullo sviluppo sostenibile della nostra condizione ambientale. Non si parlerà qui né di pale eoliche, né di energia solare, né di idrogeno o di mobilità elettrica, come risposte in grado di condurci alla soluzione dei problemi che sono derivati dal nostro rapporto negativo con l'ambiente. Sappiamo che queste non possono essere vere soluzioni se non comprenderanno, al tempo stesso, la decisione di modificare anche il modo di essere, inaugurato dall'Occidente, che è teoretico e culturale, prima ancora che politico e tecnologico.

Sognarsi svegli. Yoga tibetano del...

Wallace B. Alan; Hodel Brian
Amrita 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Alcune delle più grandi avventure della nostra vita accadono mentre stiamo dormendo. Con "sogno lucido" s'intende la capacità di trasformare la realtà del sogno che si sta vivendo, semplicemente essendo consapevoli di stare sognando. Esiste una gamma di tecniche che chiunque può apprendere, e questo libro contiene tutte le istruzioni necessarie per iniziare a conoscerle. Ma B. Alan Wallace ci dimostra che il sogno lucido non è soltanto intrattenimento: può accrescere la nostra creatività, la nostra capacità di risolvere problemi, o farci scoprire sempre più cose su noi stessi. È un'autentica via di trasformazione. E se ci si vuole spingere ancora oltre, i metodi dello yoga tibetano del sogno possono aiutarci a raggiungere un livello di conoscenza ancora più profondo.

Filosofia dentro

Castiglioni Chiara
Ugo Mursia Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €

Persone a colori

Pirri Paola; Cariani David
Castelvecchi 2019

Disponibile in 3 giorni

23,50 €

Il muro del paradiso

Celada Ballanti Roberto; Vannini Marco
Lorenzo de Medici Press 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Nella quiete estiva di un giardino, nel paesaggio incantato della Versilia, due amici dialogano sulla religione nel nostro tempo e sull'essenza dell'esperienza religiosa, quasi a esaltare il contrasto tra l'armoniosa bellezza della natura - ma anche l'?indifferente suo corso - e le sgomentanti lacerazioni che segnano la ventura umana. Nello spazio di un interrogare inquieto quanto aperto alle ragioni dell'altro si dipana uno scambio di pensiero che va dalla riflessione sul presente ai vasti orizzonti di tematiche teologiche e filosofiche, fino al problema, cruciale oggi come pochi altri, del dialogo tra le fedi. Un itinerario che inanella in un nodo indissolubile autobiografia e storiografia filosofica, etica ed ermeneutica, memoria del tempo ed eternità presente nell'attimo che dilegua.

«Mollezza della carne e...

Plastina Sandra
Carocci 2019

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Pochissimo noti e in gran parte mai pubblicati in edizione moderna, alcuni sorprendenti e originali trattati rinascimentali teorizzano gli effetti positivi che conseguono dalla natura stessa della donna, ribaltando così i presupposti misogini della tradizione aristotelica e risolvendo finalmente un'antica diatriba.

Adessità

Pezzella Bruno
Cuzzolin 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €

Atene contro Gerusalemme

Weil Simone; Vannini M. (cur.)
Lorenzo de Medici Press 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Proprio del bellissimo saggio della Weil sull'Ilia-de si presenta qui una nuova versione commentata, oltre allo scritto su Israele e i gentili, al capitolo "Israele" de La pesanteur et la grâce e a tre importanti lettere, inedite in italiano, sulla questione ebraica.

Karman. Breve trattato sull'azione,...

Agamben Giorgio
Bollati Boringhieri 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Azione e colpa sono concetti-soglia, a tal punto fondativi del pensiero giuridico, morale e politico dell'Occidente da rimanere oscurati dalla loro stessa costitutività. Il carattere liminare di entrambi viene però in luce non appena si rifletta sulla corrispondenza stringente tra il latino "crimen", che designa l'azione umana in quanto imputabile e sanzionata, ossia chiamata in causa nell'ordine della responsabilità e del diritto, e il sanscrito "karman", che contrassegna l'agire generatore di conseguenze. Con mossa disvelatrice, Giorgio Agamben individua nel "karman/crimen" la chiave di volta indoeuropea senza la quale crollerebbero sia l'edificio dell'etica e della politica occidentali sia il soggetto libero e responsabile che ne è il presupposto e l'effetto. Questa archeologia pragmatica, più che gnoseologica, della soggettività, rende evidente quanto la presa dell'azione sanzionata sull'agente si rinsaldi sempre più proprio nel momento in cui - con la patristica - la nozione di libero arbitrio intende assicurare la sovranità della volontà, spodestando il primato aristotelico della potenza. Secondo Agamben, non si riuscirà a inceppare il dispositivo volontà-azione-imputazione se non si uscirà dal paradigma della finalità: contro la signoria dei fini va ripensata una politica di mezzi puri, che già Benjamin affidava al gesto inoperoso, capace di disattivare le opere umane e destinarle "a un nuovo, possibile uso".

Mathematikos

Porfirio; Muscolino G. (cur.)
Bompiani 2019

Disponibile in 3 giorni

35,00 €