Zoo e parchi naturali

Filtri attivi

La resilienza del bosco. Storie di...

Vacchiano Giorgio
Mondadori 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
Siamo abituati a pensare che le foreste siano statiche, che stiano lì, immobili, da sempre. Ma non è così. Semplicemente vivono, e cambiano, a un ritmo più lento del nostro. C'è, tuttavia, un momento in cui abbiamo la possibilità di apprezzarne il cambiamento, e, ironia della sorte, è proprio quando vi si abbatte una calamità o, come si dice in ecologia, un «disturbo». Che sia un incendio, un'alluvione, un'eruzione, ciò che segue non è l'estinzione totale. Al contrario. Disturbi di questo tipo sconvolgono un ecosistema, ma al tempo stesso aprono la strada a nuove specie animali e vegetali. Come le orchidee, ad esempio, che muoiono all'ombra fitta degli alberi, ma proliferano nei terreni aperti e assolati. O come le aquile, che battono le foreste disastrate perché, senza gli alberi, godono di maggiore visibilità sulle prede a terra. Ed è proprio questa capacità di adattamento, questa naturale resilienza, ad accumunare i boschi e le foreste che Vacchiano ha incontrato durante la sua attività di ricerca e i suoi viaggi, e che racconta in queste pagine. Una resilienza acquisita grazie a milioni di anni di lenta evoluzione, che però potrebbe non bastare di fronte alle pressioni e ai cambiamenti estremamente repentini a cui stiamo sottoponendo la nostra casa comune da un secolo a questa parte. E quindi? Vacchiano indica una strada. Dal parco nazionale di Yellowstone negli Stati Uniti alla foresta pluviale delle isole Haida Gwaii nell'Oceano Pacifico, fino alla piemontese Val Sessera, ogni bosco rivela storie di connessioni: tra alberi e alberi, tra alberi e animali, tra alberi e acqua, o aria, o fuoco. Tra alberi e uomini. E anche, tra uomini e uomini. Dimostrando quanto siamo immersi negli ecosistemi che ci danno la vita. Siamo in relazione con ogni loro elemento. Che ne siamo consapevoli o meno, noi siamo una loro causa e un loro effetto. Le storie che Vacchiano racconta parlano di piante, boschi, foreste, ma soprattutto di noi, di come sapremo immaginare il nostro futuro in relazione all'ambiente che ci circonda.

I grandi parchi americani. Ediz....

Tomè Ester
Sassi 2016

Disponibilità immediata

29,90 €
Come uno sconfinato tempio vivente, che percorre il semi-continente americano dalle vette nuvolose del Monte McKinley in Alaska fino alle acque limpide di Dry Tortugas, l'insieme dei Parchi Nazionali d'America è molto più di un ecosistema di coralli, vulcani, montagne, lupi e orsi. È un immenso altare che consacra lo spirito di un popolo, con le sue conquiste, lotte e speranze. Il paesaggio americano è un palcoscenico dove la natura ha inscenato gli spettacoli più suggestivi del mondo. Dai fantastici obelischi di Yosemite ai fenomeni geotermici di Yellowstone, dalle profondità del Gran Canyon alle architetture di pietra che costellano lo Utah e l'Arizona, il paesaggio è scolpito dall'azione erosiva combinata ai movimenti profondi della crosta terrestre, che fanno emergere fossili e sedimenti di roccia. Percorrere queste terre coincide con l'intraprendere un viaggio nella geologia del mondo. È in questo cuore selvaggio, terra di grizzly e sequoie, che l'America conserva il suo sogno di natura e frontiera.

Il parco Migliarino. San Rossore...

Cecchini Cristina
Pacini Editore 2013

Disponibile in 10 giorni

9,00 €
Il Parco naturale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli rappresenta oggi una realtà di significativo spessore nel contesto di area che comprende le province di Pisa e Lucca: esso si estende non solo su un'ampia porzione della costa toscana, ma anche in una fascia più interna che giunge fino ai piedi dei monti lucchesi, oltre il Lago di Massaciuccoli, e alle porte di due importanti centri abitati (Pisa e Viareggio). La guida di Cecchini e Gorreri costituisce un punto di partenza per avvicinarsi al Parco, conoscere le risorse naturali delle varie tenute e le peculiarità del territorio, delle quali spesso sono poco consapevoli addirittura le stesse comunità locali che ricadono nel suo interno e per le quali il Parco costituisce un enorme arricchimento di qualità di vita.

Ambiente e territorio. I parchi tra...

Moschini R. (cur.)
ETS 2020

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Con questo libro, che raccoglie contributi dedicati non solo ai parchi, ma anche al rilancio di nuove politiche ambientali, la collana "Le aree naturali protette" inaugura un nuovo percorso con l'obiettivo di contribuire a colmare il vuoto dovuto alla mancanza di una vera politica nazionale per la conservazione della natura e per le aree protette. Negli ultimi tempi chi ha avuto funzioni politiche o istituzionali in questo settore ha cercato di scaricare le proprie responsabilità sui presunti limiti della legge quadro (394/1991) e di presentare o suggerire proposte in contrasto con i suoi principi fondamentali. Il dibattito svoltosi nel corso della XVII legislatura, dove per fortuna quelle proposte non sono passate, ne è chiara dimostrazione. Dinanzi alle attuali politiche che stanno mettendo a rischio il futuro del pianeta non possiamo però continuare a considerare le aree protette come un ambito circoscritto e separato dal resto del territorio: con questo libro di critica e di proposta si intende andare in tale direzione e aprirsi a quanti - consapevoli che non è più sufficiente il lavoro di approfondimento di situazioni specifiche e di mera denuncia delle incapacità - intendono contribuire con il proprio bagaglio di idee a realizzare una nuova politica di gestione territoriale effettivamente sostenibile e in grado di valorizzare il ruolo strategico della conservazione della natura e delle aree protette.

Mappa di comunità del Mar Piccolo e...

X-scape (cur.); WWF Taranto (cur.)
Prospero Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
La Riserva Naturale Regionale Orientata "Palude La Vela" - gestita dal WWF Taranto dal 1996 - è un'area protetta di 116 ettari che sorge lungo le sponde del secondo seno del Mar Piccolo di Taranto. Ma la riserva non racchiude soltanto un ricchissimo patrimonio ambientale e paesaggistico. È soprattutto un luogo complesso dove il patrimonio culturale materiale e immateriale si fonde all'aspetto naturalistico generando importanti potenzialità di fruizione ricreativa ed educativa sostenibili.

Stati Uniti. Parchi nazionali. Con...

EDT 2019

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Esperienze straordinarie: foto, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d'autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: Escursioni a piedi; Itinerari in automobile; Attività all'aperto; Flora e fauna.

Quando a Firenze ruggivano i leoni....

Finotello Pierluigi
Press & Archeos 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
L'interprete principale di questo libro è il Leone. La narrazione ha inizio in una Toscana antica le cui testimonianze fossili, rinvenute nella terra dei Luni, ancora oggi sono motivo di appassionanti ricerche; il leone viveva proprio qui e al suo fianco cacciavano anche leopardi, linci, iene, orsi e altre specie che certo non ci si aspetterebbe di trovare da queste parti. Una fauna inaspettata dunque, ma senz'altro moderna, che per un "battito di ciglia" non è riuscita a giungere fino a noi. Episodi più recenti riguardano invece la Firenze storica: dal tempo della colonizzazione romana ai giorni nostri. È ancora il leone il protagonista in assoluto: leoni in carne e ossa hanno infatti vissuto per molto tempo in città, in luoghi appositamente pensati per loro, come i serragli. Gli imprevisti, con il biondo predatore, non sono ovviamente mancati: aneddoti e fatti ignorati dalla maggior parte dei fiorentini. La ricerca si sofferma infine sul destino che attende questo superbo felino. Riusciremo a conservare la specie che ci ha accompagnato per buona parte della nostra travagliata storia e ha animato i sogni e i racconti della nostra giovinezza?

Andare per parchi nazionali

Canu Antonio
Il Mulino 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Luoghi che raccontano tutta la nostra storia - da quella geologica a quella geografica, politica e sociale - espressa nel rapporto tra comunità e ambiente. Scaturito da condizioni geografiche, morfologiche e climatiche molto particolari, lo straordinario patrimonio dei parchi nazionali italiani offre non soltanto bellezze naturali, ed esemplari rari di flora e fauna, ma comprende anche siti preistorici, aree archeologiche, chiese, palazzi nobiliari, borghi medievali, masserie, torri. Natura e cultura si intrecciano così in un paesaggio ricco di biodiversità e di vestigia uniche. L'itinerario fra i 24 parchi toccherà fra gli altri il Gran Paradiso, lo Stelvio, le Cinque Terre, le Foreste Casentinesi, i Monti Sibillini, il Circeo, il Vesuvio, il Pollino, l'Aspromonte, l'Asinara.

100 parchi 5000 idee. I più bei...

Yorgest Joe
White Star 2019

Disponibile in 3 giorni

29,90 €
Ricco di suggerimenti di viaggio, impreziosito dalle fotografie National Geographic, questo volume propone una vastissima serie di spunti e idee per viaggi, vacanze ed esperienze nei parchi naturali nordamericani. Dai geyser di Yellowstone ai tour in canoa alle Everglades, fino a scoprire la natura nascosta nelle grandi città, come al Central Park di New York: per ciascuna meta il libro offre una panoramica sul parco, indicazioni di viaggio precise e dettagliate, informazioni sulla flora e la fauna locali, curiosità e aneddoti affascinanti, oltre che i consigli di un esperto su come vivere al meglio la propria esperienza a contatto con la natura.

Dal territorio ereditato al...

Gattullo Mariateresa
Wip Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
In Italia il mosaico dei parchi naturali e delle aree protette si presenta molto articolato e complesso: esprime il grande valore di un patrimonio che ha richiesto, e ancora oggi richiede, strumenti di organizzazione capaci di valorizzare e patrimonializzare un'imponente dotazione naturale e antropica in chiave sistemica. Tale mosaico, però, è anche manifestazione di processi di riterritorializzazione, avviati nei diversi contesti regionali, che esprimono una nuova forma di controllo simbolico, materiale e strutturale del territorio. Il presente volume volge lo sguardo verso i parchi naturali regionali della Puglia e si sofferma sulla qualità dell'agire territoriale dei soggetti gestori studiando la loro capacità di creare "rappresentazioni" in grado di esprimere l'identità del luogo parco e di alimentare, con essa, una coscienza collettiva rispetto ai processi di territorialità attiva.

Le pinete litoranee come patrimonio...

Polistampa 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Argomenti trattati: Leonardo Rombai, Le pinete costiere toscane, un profilo geostorico; Francesca Logli, Le pinete del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli; Alessandra Stefani, Le pinete litoranee e il nuovo Testo unico forestale; Andrea Bertacchi, Tiziana Lombardi, Aspetti botanici delle pinete litoranee toscane; Luciano Santini, Sulla ricchezza zoocenotica delle pinete costiere alto-tirreniche, con particolare riferimento agli insetti; Cecilia Berengo, La tutela delle pinete litoranee nel Piano Paesaggistico della Toscana; Federico Tognoni, Rappresentare la pineta: dalle istanze romantiche alle poetiche simboliste; Gino Cenci, Cristina Bronzino, La tutela dei beni paesaggistici nella vigente normativa.

Sentieri nel Parco Nazionale...

Ardito Stefano
Iter Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, nato nel 1922, sta per compiere cent'anni. I suoi magnifici sentieri, di lunghezze diverse e quasi sempre ben segnati, continuano a offrire delle magnifiche avventure a chi cammina. I camosci si lasciano fotografare sulle creste, i cervi anche presso i paesi. Gli incontri con l'orso, l'aquila e il lupo non possono essere previsti, ma offrono emozioni straordinarie. Completano il quadro le faggete, le rare piante d'alta quota, le fioriture tra la primavera e l'estate. Chi ama i panorami e le vette può salire alla Meta, al Marsicano o al Monte Amaro di Opi. Più in basso, accolgono gli escursionisti alcuni dei borghi più belli e ricchi di storia dell'Appennino, e poi eremi e santuari, mura antiche e tracce della Seconda Guerra Mondiale.

Sentieri dello Stelvio. I tre...

Ardito Stefano; Cappellari F. (cur.)
Idea Montagna Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Nel cuore geografico delle Alpi, accanto ai confini con la Svizzera e l'Austria, si estende una delle più belle e importanti aree protette d'Europa. Nato nel 1935, passato grazie a successivi ampliamenti dagli 8.000 ettari iniziali agli attuali 134.619, il Parco Nazionale dello Stelvio ospita vette altissime come l'Ortles, il Gran Zebrù e il Cevedale, meravigliose foreste di abete rosso e larice, pascoli d'alta quota e cascate, un centinaio tra laghi e laghetti di montagna e lo stesso numero di ghiacciai. Chi percorre i sentieri, le vette e i ghiacciai dello Stelvio è il benvenuto. L'invito dell'autore a chi legge e utilizza sul terreno questa guida è di guardarsi intorno, ammirare e capire. E di rispettare gli animali e le piante, il lavoro dell'uomo, la fragile bellezza di quest'angolo straordinario delle Alpi e della Terra.

Sentieri sostenibili. Parco foreste...

Giliberto J. (cur.)
24 Ore Cultura 2018

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Per le sue peculiarità naturalistiche, storiche e culturali, il Parco Nazionale Foreste Casentinesi, monte Falterona e Campigna è uno dei più interessanti d'Italia. Al suo interno si registrano infatti caratteristiche tipiche del settentrione, e al tempo stesso affinità evidenti con l'ambiente dell'Italia centrale. Questa sovrapposizione spiega l'inusitata concentrazione di specie viventi di grande valore naturalistico: oltre a ospitare esemplari di alberi multisecolari, le foreste che ammantano gran parte del Parco danno infatti rifugio a innumerevoli animali. Questo volume, parte di una collana ormai affermata, racconta un eccellente esempio di dialogo tra uomo e natura, descrivendo la storia e la gestione del metanodotto Snam che corre lungo un tratto del territorio del Parco e appena fuori dai suoi confini. Le tubazioni fanno parte di una rete invisibile di oltre 32.000 chilometri, che distribuisce in tutta Italia il gas naturale: il più sostenibile tra i combustibili fossili, in grado di garantire un percorso di decarbonizzazione efficiente ed efficace. Illustrazioni d'autore, fotografie, testi dettagliati e un racconto inedito di Fabio Genovesi permettono al lettore di scoprire le peculiarità del Parco e la sua partnership con Snam, tra sviluppo e tutela ambientale. Con un racconto inedito di Fabio Genovesi.

La Piana di Sesto Fiorentino e il...

Guidotti Simone
Apice Libri 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Questo libro non vuole essere né una guida storico turistica, né tantomeno una guida naturalistica. Ambienti, vegetazione, animali sono volutamente raccontati senza una logica scientifica, ma semplicemente empatica; ma non vuole neppure essere un "c'era una volta", una specie di pubblicazione alla memoria. Vuole invece essere una dimostrazione di affetto verso questa parte di territorio, e un piccolo aiuto e stimolo alle istituzioni che non possono non tenere conto di quello che la Pianaè e sarà in grado di dare.

I grandi parchi americani. Ediz. a...

Tomè Ester
Sassi 2017

Disponibile in 3 giorni

29,90 €
Come uno sconfinato tempio vivente, che percorre il semi-continente americano dalle vette nuvolose del Monte McKinley in Alaska fino alle acque limpide di Dry Tortugas, l'insieme dei Parchi Nazionali d'America è molto più di un ecosistema di coralli, vulcani, montagne, lupi e orsi. È un immenso altare che consacra lo spirito di un popolo, con le sue conquiste, lotte e speranze. Il paesaggio americano è un palcoscenico dove la natura ha inscenato gli spettacoli più suggestivi del mondo. Dai fantastici obelischi di Yosemite ai fenomeni geotermici di Yellowstone, dalle profondità del Gran Canyon alle architetture di pietra che costellano lo Utah e l'Arizona, il paesaggio è scolpito dall'azione erosiva combinata ai movimenti profondi della crosta terrestre, che fanno emergere fossili e sedimenti di roccia. Percorrere queste terre coincide con l'intraprendere un viaggio nella geologia del mondo. È in questo cuore selvaggio, terra di grizzly e sequoie, che l'America conserva il suo sogno di natura e frontiera.

I segreti dei parchi nazionali...

National Geographic Society (cur.)
White Star 2017

Disponibile in 3 giorni

14,95 €
Gli esperti di National Geographic viaggiano in ogni angolo del mondo per cogliere tutti gli aspetti della cultura, della storia e delle tradizioni dei vari luoghi. Questo bagaglio di esperienze si ritrova in ogni guida National Geographic Traveler. Dettagliate informazioni pratiche: una panoramica generale sulle principali attrazioni naturalistiche degli Stati Uniti che aiuta a organizzare le visite in base al periodo migliore e alle limitazioni stagionali. Itinerari, corredati da cartine con informazioni sui principali sentieri e luoghi d'interesse e la localizzazione dei centri visitatori. Escursioni lungo itinerari meno battuti, per evitare, ad esempio, i fanatici del sorgere del sole sulla Cadillac Mountain nell'Acadia National Park o per godersi in solitudine i paesaggi del Glacier National Park. I consigli dei locali, che forniscono informazioni inedite e speciali su particolari attrazioni dei parchi. Da provare: originali idee per fare esperienze uniche, come noleggiare una canoa per pagaiare nel Glacier National Park o apprezzare al meglio lo scenario alieno della Petrified Forest da una strada panoramica. Suggerimenti forniti da viaggiatori esperti, ranger, funzionari dei parchi e guide locali su dove avvistare gli animali, sulle spiagge meno affollate, sui sentieri più solitari e molto altro ancora. Stupende fotografie e cartine dettagliate che facilitano la selezione degli itinerari, la creazione di percorsi di visita e consentono di cogliere il meglio di ogni parco.

Ali sulle Dune. Le farfalle nel parco

Altini Enrico; Clemente Daniela; Vovlas Alessio
Grecale 2017

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Ali sulle Dune illustra, presentandosi allo stesso tempo come un'utile guida scientifica e un agile supporto divulgativo, le numerose specie di farfalle che è possibile incontrare sui sentieri del Parco delle Dune Costiere (BR). Nella pubblicazione sono illustrati i metodi e i risultati delle ricerche che l'Associazione Polyxena, partner per l'Italia della Butterfly Conservation Europe, ha condotto nei diversi habitat. A valorizzare la pubblicazione, un ricco repertorio fotografico e le informazioni principali per l'identificazione dei Lepidotteri Diurni. Le variopinte sfumature delle ali sono qui presentate per caratterizzare l'agroecosistema dell'Alto Salento. Corredato da aneddoti e approfondimenti scientifici sulle farfalle presenti, Ali sulle Dune è l'ideale compagno di viaggio del "turista lento" e del "curioso di natura", per una escursione nell'Area protetta.

Parchi nazionali degli Stati Uniti

Dapino C. (cur.)
EDT 2016

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Dall'Acadia a Zion, questa panoramica approfondita sui 59 Parchi Nazionali degli Stati Uniti è ricca di fotografie evocative, illustrazioni originali, consigli e informazioni pratiche su che cosa vedere e fare in ciascuno di essi. Tutti gli strumenti per lasciarsi ispirare e per organizzare fantastici viaggi.

Miniguida al Parco nazionale della...

Bevilacqua Francesco
Rubbettino 2015

Disponibile in 3 giorni

5,00 €
Abbiamo pensato di realizzare questa mini guida del Parco Nazionale della Sila soprattutto per il visitatore che si avventura alla scoperta di questo splendido altopiano per la prima volta e necessita di informazioni utili. È, infatti, una guida veloce, duttile, ricca di immagini, una sorta di opuscolo da portare con sé che contiene tutte le notizie essenziali sulla storia, la geografia, la natura, il paesaggio delle meravigliose aree protette silane. La cura di questo lavoro è stata affidata a Francesco Bevilacqua, noto conoscitore delle bellezze naturali silane e, più in generale, calabresi, che, attraverso testi e foto, sa raccontare il territorio del Parco con grande abilità e profonda passione. La guida propone anche una sezione dedicata agli itinerari, passeggiate alla portata di tutti, e suggerisce consigli pratici, ricorda le regole di comportamento nel Parco, illustra la flora e la fauna tipiche delle aree protette silane. La Sila è un territorio da sempre ricordato per la sua eccezionale bellezza, prevalentemente montano, dominato per l'ottanta per cento da foreste, boschi e prati, con una straordinaria biodiversità. Luoghi come la riserva naturale "I Giganti della Sila" conservano ancora intatta la bellezza di una natura incontaminata e i "giganti", alberi monumentali ultracentenari, consentono al visitatore un viaggio unico in un luogo dove il presente viene dimenticato e il richiamo ancestrale della natura diventa fortissimo.

Minerali: bellezze della natura nel...

Costantini A. (cur.); Pagani G. (cur.)
Pacini Editore 2015

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
"Il Parco nasce nel 2002 dalla volontà di valorizzare le tracce materiali ed immateriali relative alla storia della attività minerarie e metallurgiche del territorio delle Colline metallifere Grossetane che per circa tre millenni sono state le basi dell'economia, della dinamica del popolamento di questo comprensorio e che hanno determinato un paesaggio unico nel suo genere. Dal tema conduttore riguardante la scoperta della ricchezza mineraria e del lavoro nel sottosuolo, attraverso lo studio delle georisorse, il Parco ha nel corso del tempo modificato la sua mission in senso inclusivo, inserendo lo studio e la valorizzazione del proprio patrimonio geologico, presupposto necessario per valorizzare le evidenze dell'attività estrattiva in un contesto comprensibile ma, andando oltre, di considerare il "racconto geologico" la base necessaria per la lettura del territorio, al di là degli aspetti minerari, per l'interpretazione delle forme del territorio e della loro evoluzione nel tempo in una scala "geologica" e non solo "umana". Il Parco Tecnologico Archeologico delle Colline Metallifere Grossetane, uno dei primi a carattere tematico istituito in Italia dal Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio, è destinato a occupare un posto di rilievo nella rete dei parchi europei: il valore delle sue testimonianze geologiche e archeologiche, la significatività del suo patrimonio minerario ed industriale e la qualità delle sue risorse ambientali e paesaggistiche ne fanno un parco multitematico."

I musei di Scarlino. Ediz. italiana...

Semplici Andrea
C&P Adver Effigi 2015

Disponibile in 3 giorni

9,00 €
"Mi faccio guidare dalle pietre, dal marmo, dai graffiti, dalle parole incise sulle targhe, dalle statue. Raccontano di storie che, allo stesso tempo, rivelano e nascondono. Accompagnano i miei primi passi per Scarlino."

Dolce come il sale. Passato,...

Magnani Letizia
Minerva Edizioni (Bologna) 2015

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
La prima cosa che si ricorda di Cervia sono i cumuli del sale. La città dell'oro bianco deve il proprio nome alle montagne del sale. Tutta la vita e la storia di Cervia è legata a quella del sale e delle sue saline, le più a nord e le più piccole d'Italia.

Storia illustrata di un parco....

Meucci Giuseppe
Pacini Editore 2014

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Una ricostruzione della storia del più grande parco naturale della Toscana che si estende da Livorno fino a Viareggio, includendo le vaste pinete della costa pisana. Un territorio ricco di eventi e di personaggi illustri: dai Granduchi di Toscana ai re d'I

Nuova guida Isola di Capraia....

Barsotti Gianfranco
Pacini Editore 2012

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Una nuova guida per l'isola di Capraia ricca di contenuti e illustrazioni, aggiornata per quanto riguarda le scoperte scientifiche in campo naturalistico di quest'ultimi anni e che prende in considerazione, per la prima volta, aspetti insoliti come "l'aria di Capraia" una risorsa ambientale da tenere in grande considerazione, e organismi importanti come i Licheni che raramente sono trattati nelle guide. Anche la storia umana riveste un ruolo importante in questa guida e il lettore ne può seguire l'evoluzione dalla preistoria ai giorni nostri. Una visita al Paese è consigliata per comprendere meglio il viver civile, nel corso di centinaia d'anni, di una forte e illuminata comunità, che ormai è considerata "estinta". L'isola gode oggi della protezione del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, ed è di fatto nella Rete Natura 2000. Sono riportate anche le principali manifestazione isolane, e sono descritti il giro dell'isola in barca e gli itinerari a piedi.

Parco nazionale del Cilento e Vallo...

SAGEP 2012

Disponibile in 3 giorni

4,90 €
Il Parco del Cilento e Vallo di Diano custodisce testimonianze eccezionali sulla storia e la civiltà delle antiche genti mediterranee. Il paesaggio, risultato dell'interazione fra l'uomo e il suo ambiente naturale, si presenta quale straordinaria sintesi d

Il Circeo. San Felice Circeo....

Lozzi Bonaventura M. Antonietta
Iter Edizioni 2012

Disponibile in 3 giorni

4,90 €
Una guida pratica e facile per il turista, che racconta la storia del territorio, evidenzia le risorse naturalistiche, archeologiche, enogastronomiche, sportive, aiuta nelle scelta di alberghi, ristoranti, cantine, negozi, contiene le mappe per orientarsi al meglio.

1000 oasi e parchi naturali da...

Farneti Gianni
Rizzoli 2011

Disponibile in 3 giorni

24,50 €
1000 aree di interesse ecologico in Italia, dai grandi parchi nazionali a quelli regionali alle aree di interesse naturalistico protette dal WWF o dal FAI. I testi conterranno la descrizione del luogo, gli itinerari, le cose da vedere e da fare (passeggiate, nuotate, birdwatching, snorkeling ecc), le cose da non fare (le regole per il rispetto dell'equilibrio ambientale del luogo) e brevi indicazioni su dove alloggiare e mangiare nei dintorni. Il WWF garantirà la supervisione scientifica dei testi e la prefazione di Fulco Pratesi.

Flora vascolare spontanea di Trieste

Martini Fabrizio
Lint Editoriale 2010

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Uno studio complessivo sulla flora presente nel territorio urbano di Trieste. Più di dieci anni di ricerche hanno condotto al rilevamento di oltre 1000 fra specie e sottospecie: un patrimonio floristico di singolare originalità, qui descritto in maniera sistematica e ampiamente commentato. Con la collaborazione di Alfredo Altobelli, Enzo Bona, Enrico Bressan, Michele Codogno, Paola Ganis, Marina Pertot, Loredana Rizzi Longo e Franco Stravisi.

Cartoguida del parco nazionale del...

Blu Edizioni 2007

Disponibile in 3 giorni

6,00 €
In collaborazione con il Parco Nazionale del Gran Paradiso, una carta aggiornata dei sentieri e dei servizi. Uno strumento utile per visitare uno dei luoghi più suggestivi d'Italia.

Alla scoperta dei parchi di Torino....

Paletto Ornella
Edizioni del Capricorno 2013

Disponibile in 5 giorni

9,90 €
Oltre 18 chilometri quadrati di aree verdi; 160.000 alberi; 300 km di strade alberate: poche metropoli al mondo possiedono un patrimonio ambientale così vasto. Sparsi tra il centro, la periferia, la collina e le rive dei fiumi, a Torino ci sono parchi e gi

Sardegna

Canu A. (cur.)
Franco Muzzio Editore 2007

Disponibile in 5 giorni

14,00 €
La Sardegna è un po' la nostra Africa. In alcuni tratti sembra di esserci davvero, in Africa. Capita nelle steppe, per esempio. O ammirando i fenicotteri a Sale Porcus o intorno Cagliari. Immagini di una natura selvaggia che mal si associano con quelle patinate della Sardegna delle vacanze. Quando le coste brulicano di un popolo chiassoso ed esigente. La Sardegna ha una grande opportunità. Quella di puntare a una gestione sostenibile del suo territorio e delle sue risorse. Una scommessa fino a qualche tempo fa impensabile, ma sempre meno utopica. A proposito di risorse: la Sardegna ha natura, paesaggi, spazi liberi, pezzi sparsi di storia, cultura e passaggi dell'uomo. Potrebbe vivere di questo e mantenere altre attività quali la pastorizia, l'artigianato, l'agricoltura. Per un turismo che sia a misura di isola, che sia per tutto l'anno, che venga a contatto con il territorio senza sfruttarlo.

Recupero degli «spazi proibiti». Il...

Miano Pasquale
CLEAN 2000

Disponibile in 5 giorni

12,91 €
Il volume ripercorre e documenta, in forma sintetica, la vicenda del parco nella città contemporanea. Nella trattazione vengono prese in considerazione, sotto il profilo teorico, tecnico e della pratica architettonica, le questioni connesse alla nuova spec

In ricordo di Bino Li Calsi

Moschini R. (cur.); Nania P. (cur.)
ETS 2019

Non disponibile

15,00 €
Le testimonianze qui raccolte sulla figura di Bino Li Calsi non consentono solo di coglierne l'autorevolezza, il prestigio e uno stile più unico che raro, quello di un vero signore. Permettono di ripercorrere anche una vicenda all'inizio siciliana e poi sempre di più anche nazionale: quella dei parchi e delle aree protette e delle loro rappresentanze fino a quella nazionale di Federparchi di cui Bino divenne presidente. Risulterà chiaro perché essa meritava di essere ricordata e non dimenticata. Dovuta a Li Calsi ma utile e valida anche per chi di parchi e aree protette deve occuparsi in una fase tanto complessa e complicata come quella di oggi.

Il parco nazionale del Pollino....

Bevilacqua Francesco; Niola B. (cur.)
Parco del Pollino 2019

Non disponibile

28,00 €
Edizione limitata e numerata per l'Ente Parco Nazionale del Pollino.