Folklore, proverbi, miti e leggende

Filtri attivi

Il bacio spudorato. Storia...

Mazzitello Pantalea
Medusa Edizioni 2020

Disponibilità immediata

19,00 €
"L'osculum infame" era il bacio offerto dalla strega e dagli apostati alla regione sacrale del diavolo, o di chi per esso, durante i diabolici ritrovi notturni. Un gesto osceno che fa parte di quei riti che costellavano l'immaginario sul sabba nel Medioevo e di cui questo libro va alla ricerca, tra il XII e il XVII secolo, scorrendo bolle papali, chansons de geste parodiche, fabliaux, verbali dell'Inquisizione, novelle, sirventesi, decreti regi sulla questione templare. Le indagini sulle origini e tradizioni del bacio dell'infamia seguono i due filoni della storia e della letteratura che qui corrono paralleli, influenzandosi e specchiandosi vicendevolmente. Nel quadro d'insieme della gestualità e ritualità liturgica e cavalleresca trovano posto gli elementi distintivi della parodia sacra, caratterizzanti del folklore e di quello spirito popolare, ironicamente e intrinsecamente dissacrante, che anima l'altra faccia del Medioevo. Le ricerche conducono attraverso le contrapposizioni, fittamente intrecciate, tra sacro ed eretico, ufficiale e parodico, pudico e impudico, esibito e nascosto. Il viaggio intrapreso passa infine per i legami che intercorrono tra il carnevale, con le sue maschere, e il regno dei morti, tra Arlecchino e la caccia infernale. Prefazione di Franco Cardini.

A Carnevale ogni scherzo vale!...

Ali Ribelli Edizioni 2020

Disponibilità immediata

8,00 €
A Carnevale ogni scherzo vale! Chi non conosce questo motto, e quanti altri ne esistono sulla festa più colorata e mattacchiona d'Italia? Abbiamo cercato per voi le filastrocche della tradizione, scoprendo un tesoro di rime, giochi, scherzi e colori che insieme compongono un ricco mosaico del nostro Paese, che rivive attraverso le maschere di Arlecchino, Colombina, Gianduja, Pulcinella, Pantalone, e tanti altri ancora. Venite a conoscerli con noi!

Viaggio nella Sicilia profonda

Croce Marcella
Edizioni d'arte Kalós 2020

Disponibilità immediata

18,00 €
La Sicilia è un mondo in gran parte sconosciuto ai suoi stessi abitanti e Marcella Croce, a partire da una scoperta personale delle tradizioni artigianali, folkloriche e culinarie dell'Isola, accompagna il lettore in un emozionante viaggio attraverso immag

Le incredibili curiosità della...

Lisai Gianmichele
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
La Sardegna è una delle regioni con più storie da raccontare, perché è un'isola ancora troppo poco studiata, nonostante sia la terra della prima grande civiltà dell'Occidente mediterraneo. Nonostante sia, ad oggi, la regione geografica con il maggior numero di siti archeologici al mondo, ben un quinto dell'intero territorio nazionale. Ma oltre all'archeologia e ai suoi monumenti senza confronti nel Mediterraneo occidentale, come l'altare preistorico di Monte d'Accoddi o quello rupestre di Santo Stefano, troviamo tra le pieghe della storia locale aneddoti e peculiarità tutti da scoprire, che hanno coinvolto personaggi più o meno noti, da Napoleone Bonaparte, sconfitto in battaglia nell'arcipelago di La Maddalena da Domenico Millelire, ad Augusto Bissiri, geniale inventore di Seui trasferitosi con grande successo negli Stati Uniti d'America. E ancora le grandi donne dell'isola, come Elena di Gallura, prima "regina" della storia sarda, o Adelasia Cocco, la sassarese passata alla Storia come il primo medico condotto donna d'Italia, e tante altre ancora...

I luoghi e i racconti più strani di...

Gorgi Silvia
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

14,90 €
Le curiosità, i luoghi nascosti, i segreti di certe strade, i caffè e i ristoranti, i palazzi, i fantasmi e le chiese: questi e tanti altri piccoli elementi compongono il complesso quadro che è Padova, città che si è rivelata un crocevia fondamentale di cultura e storia e ha affascinato celebri visitatori di tutte le epoche. Un viaggio ideale per apprezzare la città con il maggior numero di antichità di tutto il Veneto, per approfondire la storia e andare oltre i principali monumenti, per addentrarsi in un mondo affascinante e segreto di curiosità nascoste. Può esistere una "biblioteca senza libri"? Che cosa nasconde l'acquedotto della Rotonda? Quali osterie padovane frequentò Hemingway? Queste e molte altre storie insolite sono raccontate in un libro imperdibile, l'alleato perfetto per soddisfare le curiosità che sorprendono il visitatore nel passeggiare tra i vicoli di Padova.

101 perché sulla storia delle...

Sabatini Samuele
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Da sempre crocevia di popoli e culture, le Marche ne conservano i segni indelebili, nei borghi in cui si viene catapultati nell'atmosfera del passato. Si tratta dell'unica Regione d'Italia declinata al plurale, nel nome, nel paesaggio e nelle varietà dei suoi abitanti ma, soprattutto, nella storia. È possibile, infatti, scoprire una varietà infinita di luoghi rimasti incontaminati, che suscitano tante domande, alle quali questa guida intende trovare risposte, accompagnando il lettore in un viaggio alla scoperta della storia delle Marche. Un percorso stimolante durante il quale emergerà, ad esempio, perché Federico da Montefeltro venne immortalato di profilo; perché le schede del conclave di Alessandro VII non sono state bruciate; perché i Templari scelsero le grotte di Camerano come luogo in cui riunirsi; perché il "globo di Matelica" è il computer di pietra degli antichi; perché si dice "meglio un morto in casa che un marchigiano fuori della porta"... e molte altre curiosità che aspettano solo di essere lette.

I luoghi e i racconti più strani...

Ottaviano Carlo; Ottaviano Giulia
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Non c'è regione d'Italia più ricca della Sicilia di accadimenti, leggende, miti; nessuna con così tanti luoghi intrisi di fascino e segreti. L'isola non smette di sorprenderci quando in un racconto viene svelato un dettaglio in più, offerto un angolo diverso di osservazione. Oppure quando un singolo evento che si riteneva isolato, unico, irripetibile diventa parte di un inatteso disegno. Questo libro raccoglie avvenimenti e personaggi distanti (geograficamente e nel tempo) ma legati da uno specifico tema: onori e disonori, il mondo sotterraneo, le cacce al tesoro, i santi e i peccati o anche le storie intorno ai monumenti naturali. Le tante tessere già interessanti singolarmente, assieme formano un ricco mosaico. Non si tratta solo di un elenco di curiosità, ma di una "chiave" per scoprire e comprendere le straordinarietà della Sicilia.

I love Napoli. Storie insolite,...

Palumbo Agnese
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Si scende trai vicoli, si sale ai quartieri, la gente canta, con pochi euro pranzi e se sei fortunato arrivi fino al mare. Le mura greche e le Madonne barocche, pezzi di templi incastonati e sacerdotesse nascoste a San Gregorio Armeno, mentre pastori di maggio ricordano presepi di dicembre. Chiunque giunga a Napoli, trova quello che cerca, 'o sole mio potente che s'infrange sul giallo tufo che ha incantato gli Impressionisti, il filo d'olio che impregna le freselle, il vociare dei venditori ambulanti e la seduzione delle sirene, che sotto forme molteplici incatenano i desideri, fino a far sperare di non dover mai più ripartire. Da San Martino, da Posillipo, dalle terrazze di Castel dell'Ovo, una città che cambia faccia e cambia bellezza: morbida, colorata, malinconica, pura come un velo candido che si posa sulle mani. "I love Napoli" è il desiderio di andare oltre, di guardare il Vesuvio e sentire il fremito del fuoco, il profumo del vino sui fianchi della montagna. Maradona e il delirio di un pallone e una fede immortale. Il cinema, i vedutisti, le cartoline che siamo stanchi di staccare, san Gennaro, il gesto antico che si ritrova identico alla Pignasecca, a Forcella, al Mercato, ma si muove dai mosaici del museo archeologico e finisce sulle pellicole di Totò.

Storia pettegola di Roma....

Fiore Coltellacci Giulia
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Il pettegolezzo, si sa, è divertente. Se proviamo a mettere insieme la storia ufficiale e le dicerie, la visione d'insieme è sempre sbalorditiva. La storia di Roma non fa eccezione. Essa è fatta soprattutto di leggende e gossip che, tramandati nei secoli, sono diventati "mitici". Roma nasce così: leggenda vuole che Romolo e Remo siano stati allattati da una lupa, ma il gossip sostiene che la suddetta "lupa" fosse in realtà una prostituta. E se gli imperatori romani sono stati una fonte inesauribile di pettegolezzi, i papi non sono stati da meno. Basterà, fra tutti, fare il nome dei Borgia, un nome diventato sinonimo di perversione e di sregolatezza, fino all'incesto, fino all'omicidio. E ancora: è avvenuto davvero lo scandalo della papessa Giovanna? Quanto erano fondate le dicerie su Olimpia Maidalchini? Quelli che apparentemente sembrano trascurabili fatti privati, piccole indiscrezioni, voci di corridoio e chiacchiere da salotto costituiscono un quadro alternativo della storia della città eterna, che non è assolutamente meno veritiero. Allora sedetevi comodi e tenetevi pronti ad ascoltare un'altra storia di Roma, quella dei retroscena. Sarà divertente e imparerete molto!

Cronache, enigmi e vicende del Friuli

Martinis Mario
Editoriale Programma 2020

Disponibilità immediata

9,00 €
Dalla colta ricerca storico-antropologica e dalla cifra letteraria di Mario Martinis emergono "storie" davvero entusiasmanti e in parte sconosciute come l'Archeoastronomia friulana, il più antico mulino del Friuli, le Quattro Tempora, le antiche rogge di Udine, la magia sessuale della Muliza, la benedizione dell'acqua santa secondo il rito aquileiese, l'enigma della romana viam ad Belloio, il culto di Mithra e il mithreo di Duino, Tiliaventum maius minusque, la cosmologia lattea di Menocchio, Grandins e il mistero dei paesi scomparsi, le indemoniate di Verzegnis, Gloria e memoria della Resistenza friulana, i fuochi rituali, l'acqua, la canicola e San Cristoforo.

Proverbi e modi di dire siciliani...

Correnti Santi
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

9,90 €
L'esperienza di vita, varia e spesso anche contraddittoria, del popolo siciliano rivive in questo volume attraverso i tipici detti e proverbi creati dagli abitanti dell'isola e passati di generazione in generazione. L'amore, l'amicizia, la gelosia, il cibo, il destino, la fortuna, le donne, la giovinezza, la vecchiaia. E poi i parenti, la fede, la superstizione, il lavoro, il tempo, le stagioni, la salute, la ricchezza, la povertà, la vita e la morte: non c'è aspetto del vivere che non sia stato preso in considerazione dall'arguta lingua dei siciliani. Di ogni proverbio il libro fornisce la traduzione letterale italiana, il commento demopsicologico e le eventuali fonti letterarie, ridando vita in tutta la sua autenticità a una tradizione orale che rischia progressivamente l'oblio.

La Sardegna dei sortilegi

Piras Natalino; Medas Gianluca; Enna Francesco
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

9,90 €
Quattro amici scrittori decidono di compiere un viaggio attraverso le quattro regioni più importanti della Sardegna: la Gallura, il Logudoro, la Barbagia e il Campidano, e di recuperarvi ciò che è rimasto dell'antica magia, dei miti e delle leggende che, da sempre, hanno fatto dell'isola una terra "diversa", per molti aspetti misteriosa. Curiosamente s'imbattono in quelle che possono essere definite "due realtà parallele": una immediata, spontanea, l'altra che si rivela soltanto a chi conosce profondamente la storia e le tradizioni dell'isola. Il libro è il risultato di questa esplorazione tra sinnos, segni, che svelano legami tra il presente e il passato. Così un patrimonio inesauribile di vicende e personaggi restituisce al lettore i suoi eroi, i suoi miti senza tempo e gli straordinari protagonisti di questo sortilegio insulare che tanto affascina chi arriva da lontano.

I luoghi e i racconti più strani di...

Perillo Marco
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Napoli è una città che non si finisce mai di scoprire. Osservandola oltre le apparenze è possibile imbattersi nella Grecia di Pericle, nella Roma imperiale, nel Medioevo normanno, nella Francia del gotico provenzale, nella Catalogna dei tempi aragonesi, nella Spagna del secolo d oro e in quella dei fasti borbonici. C'è una città pagana e una città sacra, una di sopra e una di sotto, una città occulta ma soprattutto una città infinita, un pozzo senza fondo al quale non ci stanchiamo mai di attingere. Accompagnati da un narratore che è un vero e proprio esploratore urbano, si va alla ricerca di luoghi dimenticati o scomparsi, cambiati nel tempo o inaccessibili dell'immensa città partenopea per scoprirne la bellezza profonda e riflettere sul nostro passato e sul nostro presente, per preparare il futuro. Perché Napoli è una tela di Penelope che si disfa e si rinnova ogni giorno, di tempo in tempo. E a noi oggi, come aedi dei poemi omerici, di bocca in bocca, tocca cantarla, ricordarla, renderla immortale.

Guida curiosa ai luoghi insoliti di...

Cavagna di Gualdana Giacinta
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Rossa, verde, gialla e lilla: Milano si racconta attraverso i colori. Un viaggio lungo le vie metropolitane per scoprire, ancora, una città che non vuole smettere di stupire. Da Molino Dorino a Precotto, da Affori a Rogoredo, da Comasina a San Donato, dallo stadio di San Siro al Parco Nord: ogni fermata un racconto, una storia, una curiosità. Il villaggio degli spazzini, la Vergine delle Rocce del Borghetto, la scuderia Turner, Villa Mirabello, il Museo del Cinema; una drogheria, una torrefazione, una biblioteca o una tipografia: Milano continua a essere una continua fonte di incontri e ci trasporta lungo un percorso insolito attraverso la Storia e i suoi protagonisti. Tutte insieme queste storie compongono un quadro multiforme e variopinto in incessante evoluzione.

Riti e rituali a Napoli, in...

Cardone Giovanni
Prospettiva Editrice 2020

Disponibilità immediata

16,00 €
"Questo libro racconta il percorso storico, antropologico ed etnologico del rito che, specialmente nel Sud Italia, si trasforma in ritualità. Noi siamo i custodi di eventi evocativi quali leggende, miti, culti; in questo libro sono tutti momenti ben narrati da due grandi maestri come Ernesto De Martino e Roberto De Simone. Con questo scritto ho voluto rivalutare la figura del grande antropologo napoletano Ernesto De Martino che ha dovuto combattere contro i grandi pensatori del suo tempo. Nella sua ricerca ha fatto emergere tutto quel linguaggio popolare, come lo descrive magnificamente Amalia Signorelli nell'intervista rilasciata a Sergio Torsello nel 2005." (L'autore)

Milano sotterranea. Un viaggio alla...

Padovan Gianluca; Ferrario Ippolito Edmondo
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

9,90 €
Sapevate che sotto il Castello Sforzesco si estende un labirinto di passaggi segreti, cunicoli e gallerie che arrivano fino a Santa Maria delle Grazie? E che nel cuore della città è presente ancora oggi il cosiddetto "bunker di Mussolini"? La vita della metropoli milanese, indiscussa capitale della moda e del design, si svolge frenetica in superficie. Eppure, nelle viscere del sottosuolo, permangono zone inesplorate, testimonianze di una storia millenaria che la città sembra voler dimenticare. Da più di vent'anni gli speleologi dell'Associazione SCAM (Speleologia Cavità Artificiali Milano) si calano nei sotterranei di Milano per strapparli all'oblio del tempo. E in questo libro ci consegnano il resoconto delle loro esplorazioni: dall'antico Canale Vetra ai ricoveri antiaerei sotto la Stazione Centrale, dal passaggio segreto della chiesa di San Marco al putridarium di San Bernardino alle Ossa, dai sotterranei del manicomio di Mombello ai misteriosi labirinti di Baggio, gli speleologi milanesi vi condurranno in un appassionante viaggio alla scoperta di antichi cunicoli, gallerie, pozzi, cripte e canali sotterranei.

I tesori nascosti di Roma

Serio Gabriella
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

9,90 €
Come in una caccia al tesoro, questo libro traccia un percorso tra i palazzi e le chiese, nelle vie e sotto il selciato della capitale, alla scoperta di opere d'arte segrete e gemme sconosciute che il turista distratto, prima di oggi, non ha mai avuto modo di apprezzare. Dal centro storico alla periferia, dall'arte antica a quella contemporanea, la più bella città del mondo offre molti altri gioielli, esclusi dagli itinerari tradizionali e spesso sconosciuti anche per i romani. Dalla casa di Augusto all'antica spezieria di Santa Maria della Scala, dall'acquedotto Vergine alla porta lignea di Santa Sabina, dalla galleria Sciarra Colonna, un raro angolo liberty, fino al rifugio antiaereo dell'EUR, Gabriella Serio ci svela i 101 luoghi unici da vedere almeno una volta nella vita.

In viaggio con gli dei. Guida...

Guidorizzi Giulio; Romani Silvia
Cortina Raffaello 2020

Disponibilità immediata

19,00 €
Non servono bussole, GPS o rose dei venti. Ogni viaggio in Grecia è, prima di tutto, un viaggio dell'anima. Fra querce che sussurrano il nome delle divinità, grotte misteriose, antichi templi e racconti di poeti, questo viaggio è un salto nel blu del mare di Grecia, alla ricerca dei suoi dèi, degli eroi, dei miti e anche un po'di noi: di quel che siamo stati e, talvolta, vorremmo di nuovo essere. Il tempo di una sosta sotto un albero ombroso, accanto alle rovine di un tempio, ma anche, semplicemente, la fantasia di un viaggio, dalla poltrona di casa: è la magia del mito, sempre diverso e sempre lo stesso a ogni nuovo racconto, ovunque ci si metta in ascolto. Giulio Guidorizzi e Silvia Romani ci accompagnano nella terra in cui ogni pietra custodisce una storia da raccontare e ci invitano a rallentare il ritmo, a concederci il piacere di fermarci per un attimo ad aspettare il passaggio, invisibile, di un dio. Una guida mitologica della Grecia in cui i luoghi sono descritti con gli occhi e i miti di coloro che li hanno fabbricati, in un tempo lontano.

Guida curiosa ai luoghi insoliti...

Lisai Gianmichele; Maccioni Antonio
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
L'idea che la Sardegna sia quasi un continente si è consolidata, diventando un luogo comune: quello di una terra in cui è possibile trovare "tutto", dalle montagne con boschi appenninici al mare caraibico. Attraversandola, nel giro di qualche manciata di chilometri si incontrano scenari tra loro diversissimi. In alcuni paesaggi rivediamo il vecchio West americano, in certi tratti di costa i colori dell'Oceania, tra le dune desertiche di Piscinas, ad Arbus, si respira l'Africa; l'altare preistorico di Monte d'Accoddi a Sassari, con la sua architettura da ziqqurat, ci porta nell'Asia Occidentale, e ancora Sa Stiddiosa, nella Barbagia di Seulo, offre scorci tailandesi, mentre Alghero, detta la Barceloneta, con la sua parlata catalana e i suoi monumenti ci fa sentire in Spagna. Questo percorso - attraversando tutte le zone storico-geografiche dell'isola - offre una sorta di giro del mondo in Sardegna, tra natura, archeologia, architettura, arte, tradizioni, cinema, letteratura e tanto altro ancora.

Le incredibili curiosità di...

Pavanetto Lara
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
C'è un universo di vicende particolari e misteriose sulla storia di Venezia, nascoste in documenti d'archivio inediti o poco conosciuti. Solo per citarne alcune: il piede del Tetrarca lasciato in Oriente e ritrovato nel 1966, la figura misteriosa del medico e mago Leonardo Fioravanti coinvolto in un efferato delitto, Casanova innamorato del castrato Bellino, la paura, negli ultimi anni del Quattrocento, della fine del mondo e del diluvio universale, il frate di San Giobbe sepolto vivo in chiesa dai suoi stessi confratelli. Ma anche Giustina Renier Michiel, la donna che per prima tradusse Shakespeare in italiano, il teatro dell'Opera e il mondo degli impresari e degli artisti, Vivaldi e le putte del Choro, che forse orfane non erano, i bambini abbandonati dell'Ospedale della Pietà, le stranezze delle botteghe degli artisti, il gioco d'azzardo, i Casini e la nave dei folli ancorata a Piazza San Marco. Tante storie che parlano del fascino, del mistero e del cuore segreto di una delle città più incredibili al mondo.

101 perché sulla storia di Genova...

Càlzia Fabrizio
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

10,00 €
Ogni centro urbano degno di nota ha un aspetto misterioso e affascinante, che invoglia alla scoperta con quella curiosità discreta e rispettosa propria dell'esploratore. Se poi quella città è Genova, ecco che il mistero si infittisce, si perde nel dedalo delle sue stradine contorte e tormentate, quasi mai distese nello slargo di una piazzetta, nel mare che viene tenuto nascosto oltre una barricata di strade sopraelevate, di magazzini d'altri tempi o di un acquario fra i più grandi d'Europa. Provare a rispondere a 101 perché sull'antica Superba diventa allora una sfida intrigante e soprattutto intricata, un gioco che richiede pazienza e passione. I tanti interrogativi che riguardano Genova vengono proposti in ordine cronologico, in modo da comporre una sorta di storia a mosaico. Storia e storie che servono a raccontare una vicenda complessa e per certi versi contraddittoria, che parte dalla preistoria e arriva fino alle curiosità dei nostri giorni.

I luoghi e i racconti più strani di...

Baccolini Luca
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Luoghi inaccessibili. Luoghi accessibili ma poco conosciuti. Segreti legati alle strade, ai palazzi, alle piazze di Bologna, la città italiana a più alta concentrazione di Medioevo e pseudo-Medioevo, grazie alle ricostruzioni in stile (spesso mimetizzate alla perfezione) approntate tra fine Ottocento e inizio Novecento secondo un piano regolatore che ha paragoni soltanto con la Parigi del barone Haussmann. Si parte così alla scoperta di piccoli grandi tesori, dall'antica abitazione dell'Inquisitore, all'affresco (nascosto) più grande di Bologna, fino al salotto della contessa amata da Byron e Leopardi. Una mappa fisica del lato più nascosto della città, un libro da leggere e da tenere in tasca alla scoperta di luoghi che pur avendo taciuto per anni o per secoli, hanno deciso di rivelarsi.

Storia e storie di magia in Sardegna

Serra Pierluigi
Newton Compton Editori 2020

Disponibilità immediata

12,90 €
Un'isola ammantata di misteri e di antiche leggende, frutto di tradizioni pagane e di culti legati alla natura. È una Sardegna magica e stregonesca quella che viene descritta nel 1500 da Antonio de Torquemada. Il viaggiatore spagnolo, nella sua cronaca, racconta le vicende di streghe e di curatrici, dei loro incontri con le consorelle francesi e dei continui contatti con le adoratrici nordiche del Dio Cornuto. Documenti d'archivio e testimonianze del passato conducono il lettore in un viaggio insolito nell'Isola, per conoscere le vicende ancora ignote di personaggi femminili legati all'antica religione. Maghe, herbere e streghe: adepte del magico, perseguitate e reiette, costrette a nascondersi, ritrovano ora un volto reale e differente, fuori dagli schemi. Una chiave di lettura diversa per leggere le storie che si snodano in Sardegna e che dall'isola si dipanano per raggiungere numerose città europee. Tra inquisitori spietati, intrighi di palazzo e amori licenziosi.

Italiani all'alba del nuovo millennio

Bravo G. Luigi
Franco Angeli 2019

Disponibilità immediata

34,50 €
Gli Italiani sono qui presentati in più dimensioni. È preso in esame il campo di quelle che sono definite le tradizioni popolari - feste, cerimonie, pratiche terapeutiche, religiosità, magia, credenze, immaginario, canto, danza - ma anche il lavoro di contadini e pastori, artigiani e operai. Al tempo stesso si ricostruiscono le strutture e i caratteri delle famiglie e delle comunità locali. Si è prestata attenzione all'attuale ricorso ai dialetti e alla diffusione delle lingue cosiddette minoritarie, come quella occitana, il walser, il greco del Salento o l'albanese dei vecchi insediamenti del Meridione. Le tradizioni popolari rifioriscono oggi in un contesto nel quale sono diventate meta di flussi turistici, che dimostrano apprezzamento per le feste e cerimonie ma anche per l'alimentazione e le sagre, il paesaggio e l'ambiente rurale. Ma questo è un fenomeno osservabile in molte parti del mondo in forme piuttosto simili, che si è ritenuto interessante in qualche misura documentare. Il quadro attuale del paese non sarebbe completo se non ci si occupasse delle molte nuove presenze di migranti che negli ultimi venti anni si sono fatte sempre più consistenti: si è cercato di dedicare loro la dovuta attenzione, con particolare riferimento ai problemi delle donne e dei giovani. Su nuove forme di festa e aggregazione, anche in rapporto al "tifo" calcistico, ha fornito un contributo l'antropologa Laura Bonato.

Trento, città del coniglio

Antoniacomi Giorgio
Il Margine 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
«Una teoria tanto in apparenza azzardata quanto, in realtà, suffragata da puntuali riferimenti iconografici e storico-critici dimostrerebbe che il pittore Tiziano, forse invitatovi dal Falconetto, frequentò la città di Trento in epoca pre-conciliare. Pare confermarlo in particolare la Madonna del Coniglio, attualmente custodita al Louvre; la Vergine accarezza (ma forse cattura) un coniglio dal mantello bianco, già allora stanziale nella zona; si può inoltre notare la stretta somiglianza dell'ambiente sullo sfondo con l'attuale zona del Briamasco e si può agevolmente riconoscere, in lontananza, il Palon del monte Bondone». Così comincia un libro che partendo da una storia vera, il problema dei conigli che stringevano d'assedio il cimitero della città di Trento - problema assurto a questione politica che ha assediato per anni la giunta comunale - divaga, depista, scava, sorride e irride. Senza offesa per i conigli.

E lu suli ntinni ntinni. Canti e...

Indaimo N. (cur.); Emanuele C. (cur.); Falcone L. (cur.)
Pungitopo 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Questo volume intende essenzialmente raccogliere e tramandare le esecuzioni affidate, nei lontani anni del '900, a cantori e suonatori, che si dilettavano ad eseguire brani e cantate mai registrati, o addirittura mai scritti su un pentagramma. [...] Che dire poi delle danze eseguite nelle serate da ballo [...], delle serenate suonate sotto una finestra o un balcone nel buio di un vicolo di paese, delle stornellate dei nostri cantori di paese [...] Danze di ineguagliabile bellezza, talvolta rielaborate, che il Gruppo folklorico "I Nebrodi" ha il merito di aver portato al cospetto degli spettatori del mondo intero." (Nino Indaimo e Calogero Emanuele).

Passioni divine. Storie d'amore di...

Santoni Anna
ETS 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
Gli antichi greci ci hanno lasciato moltissimi racconti sui loro dèi e sui loro amori, con innumerevoli versioni. In queste pagine si dà qualche esempio di come venivano immaginati questi dèi nelle loro passioni, con particolare interesse ai modi di seduzione e di conquista. Si dirà insomma di chi si innamorano, come fanno a ottenere di essere contraccambiati e come le storie vanno a finire. Si parla, in breve, di alcuni dei tanti amori di Zeus e poi di altri dèi, Ade, Posidone, Apollo, Hermes, Dioniso e si rammentano dee come Era, Estia, Atena, Artemide, Eos, Afrodite. Fra queste ultime lo spazio maggiore è riservato, come si deve, alla dea dell'amore Afrodite con la storia di due dei suoi amori, quello per il mortale Anchise e quello per il dio Ares, entrambi raccontati secondo versioni molto antiche. Come spesso succede quando ci si avvicina al mondo antico, il lettore si troverà a riflettere a quanto di lontano e di vicino a noi c'è in queste storie, nelle maniere di amare che questi dèi ci rappresentano.

Una comunità in scena. Il carnevale...

Masarà Giovanni
Cierre Edizioni 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Fino a tempi recenti è esistito all'interno del Carnevale di Dosoledo, a Comelico Superiore (Belluno), un sistema di prestito dei materiali utilizzati per la confezione e la decorazione del costume delle maschere guida, Laché e Matathìn. Questa forma di prestito ricorda quella praticata al Carnevale di Bagolino, dove il cappello dei Balarì, maschere danzanti centrali nello svolgimento della festa, viene ornato con ori presi a prestito attraverso le proprie reti di parentela. Da questa osservazione parte il saggio di Giovanni Masarà che, attraverso la descrizione e l'analisi di elementi relativi all'economia, alla forma dell'insediamento e alla struttura sociale e della parentela della comunità di Dosoledo, e attraverso una descrizione analitica del fenomeno festivo, si pone l'obiettivo di verificare se sia possibile collegare, come nel caso di Bagolino, la forma cerimoniale alla forma di organizzazione sociale e domestica. Questo libro è il risultato di una periodo di ricerca sul campo presso Comelico Superiore, svolto dall'autore nell'inverno del 2016, dove ha avuto l'opportunità di osservare e partecipare alle mascherate di Santa Apollonia e dell'ultimo di Carnevale a Dosoledo.

Firenze in festa. Le tradizioni...

Ferri Marco
Pontecorboli Editore 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
Un libro dedicato alle feste, ma anche alla tradizioni popolari che ancora vivono tra noi? Certo non è il primo, e sicuramente non sarà l'ultimo. Perché ogni epoca ha il suo rapporto col passato: ora più stretto, ora più morbido... Ma Firenze è cosa a sé e queste pagine cercano di "fotografare" un'epoca in cui Firenze celebra il proprio passato lungo un programma anche ricco, ma talvolta un po' troppo libero, con poco rispetto. E questo non giova, perché se rievocazione dev'essere, che lo sia fino in fondo. In questo quarto libro dedicato a Firenze l'autore torna a uno dei suoi primi "amori": le feste e le tradizioni popolari. Il tema era già stato affrontato su base regionale nel 2006. Adesso l'autore si limita a Firenze, la sua città natale che non smette di rievocare e tenta di non perdere il contatto con la propria memoria, anche se le distorsioni della storia sono sempre possibili, ancorché evitabili.

I racconti di nonna Peppa

Griesi Rosalba
Villani Libri 2019

Disponibilità immediata

20,00 €
La raccolta di Rosalba Griesi, "I racconti di nonna Peppa", ha l'intento di salvare le ultime sopravvivenze del dialetto e delle tradizioni popolari di Palazzo San Gervasio, cittadina cara a Manfredi, figlio illegittimo di Federico II di Svevia. La ricerca si estende dai proverbi ai detti, dai racconti ai mestieri e ai giochi, dai canti alle filastrocche, fino ad un piccolo glossario. Il dialetto è, senza ombra di dubbio, un idioma «potenziale», che trasfonde nella parola frammenti non solo della «storia del costume» di una società, ma attestazioni d'identità, di eticità, di cultura.

Iniziazione presso gli amerindi. La...

Payeur Charles-Rafaël
L'Età dell'Acquario 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Charles-Rafaèl Payeur racconta e analizza in questo libro un'esperienza vissuta presso i nativi americani, una iniziazione ai misteri del sacro, dell'uomo e della natura attraverso il rituale della capanna sudatoria. Questa cerimonia simboleggia il ritorno nel grembo di Madre Terra ed è una forma di purificazione, sia fisica sia spirituale, accompagnata da preghiere e canti (oltre che un momento di toccante condivisione intorno al Fuoco Sacro, simbolo del Potere Creativo che tutto trasforma e guarisce). Attraverso di essa ci si libera dai gravami dell'identità individuale e si raggiunge una consapevolezza più profonda del proprio Sé interiore. Payeur introduce il lettore a questa esperienza con sensibilità ed erudiziene. Spesso compara ciò che sta vivendo, e ciò che gli viene insegnato, alle parole dei filosofi classici, alle tradizioni antiche, alle religioni e alle teologie dei popoli più diversi. Spesso cita la Bibbia e la tradizione cristiana, a cui è tornato con rinnovata convinzione, consapevole del fatto che le grandi esperienze spirituali sono costruite sugli stessi archetipi. Il cammino è descritto tappa per tappa, con puntualità e rispetto. Ed è rivolto a chi cerchi, semplicemente e onestamente, la verità degli esseri e delle cose.

Carnevale

Kezich Giovanni
Laterza 2019

Disponibilità immediata

18,00 €

Bestiario torinese

Gentile Marco; Cortese Roberto
Edizioni del Capricorno 2019

Disponibilità immediata

14,90 €

Le pì bele fiabe venete

Basso Walter
Editoriale Programma 2019

Disponibilità immediata

9,90 €
Benvenuti a Rio Filò, in provincia di Fantasia: Nono Barbon è il sindaco e racconta anche le fiabe, mentre i personaggi della cultura popolare regionale, dal Mazzariol all'Anguana passando per Petin e Petèe, prendono vita e si aggirano indisturbati per le strade. Dieci storie da leggere o da raccontare, in italiano o in dialetto, racchiuse in un piccolo libro da tenere in tasca e tirare fuori all'occorrenza per regalare un pizzico di quella saggezza del tempo passato a chiunque dovesse averne bisogno.

Le pì bele fiabe venete

Basso Walter
Editoriale Programma 2019

Disponibilità immediata

9,90 €
Benvenuti a Rio Filò, in provincia di Fantasia: Nono Barbon è il sindaco e racconta anche le fiabe, mentre i personaggi della cultura popolare regionale, dal Mazzariol all'Anguana passando per Petin e Petèe, prendono vita e si aggirano indisturbati per le strade. Dieci storie da leggere o da raccontare, in italiano o in dialetto, racchiuse in un piccolo libro da tenere in tasca e tirare fuori all'occorrenza per regalare un pizzico di quella saggezza del tempo passato a chiunque dovesse averne bisogno.

La vita in Friuli. Usi, costumi,...

Ostermann Valentino
Biblioteca dell'Immagine 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Usi, costumi, credenze, pregiudizi e superstizioni popolari in Friuli.

Politica & dintorni. Vicende...

Chizzoniti Aurelio
Città del Sole Edizioni 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
In questa raccolta di sarcastici e pungenti episodi che superano il limite di ogni pur generosa immaginazione, l'autore, con il massimo rispetto per i protagonisti degli stessi, intende offrire al lettore una divertente rassegna dei più variopinti, curiosi ed intriganti avvenimenti autenticamente vissuti in tanti anni di costante impegno politico, comunale e regionale, ed a vari livelli istituzionali. Il fascino delle vicende narrate, integrate da opportune quanto feconde vignette incoraggia la partecipazione del pubblico che volesse tentare di penetrare nell'ameno quanto stereotipato ma anche spassoso mosaico politicoterritoriale.

Silenziosi, ma sempre presenti....

Stamegna Maria
Ali Ribelli Edizioni 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
"Silenziosi, ma sempre presenti" raccoglie numerose testimonianze e leggende legate al mondo degli spiriti a Gaeta e nel suo territorio, raccontate attraverso un linguaggio scorrevole e carico di suggestione.

Sillabario stralunato di...

Nigro Raffaele
EditricErmes 2019

Disponibilità immediata

16,00 €
Nel ritmo diuturno delle stagioni, delle cerimonie liturgiche, delle ricorrenze laiche, fissate come inesclusivi snodi nella circolarità degli eventi del calendario convenzionalmente concertato, il Carnevale è un appuntamento fisso e irrinunciabile, pur nel mutare della sua percezione e rappresentazione. L'evento, infatti, non è solo, secondo una enfatica lettura, una metafora della vita, o una mera ricorrenza regolarmente incidente sul quadrante del tempo, esso è bensì una dimensione psichica ed etica, sensibilmente adeguata al divenire della storia della quale a suo modo costituisce anche una cifra esegetica. L'unicità assiomatica del tema, leggendo il coinvolgente lavora di Nigro, acquista paradossalmente una antidogmaticità, semplicemente perché si constata l'erroneità dell'uso del singolare, in quanto "il Carnevale" si disarticola e diversifica nel tempo e nello spazio, rendendo più esatto il numero plurale e quindi "i Carnevale".

La valle dei racconti. In Casentino...

Ciampi P. (cur.); Piroci A. (cur.)
Aska Edizioni 2019

Disponibilità immediata

13,00 €
Il Casentino di Emma Perodi tra storia, leggenda, folklore e millenarie foreste. Nella raccolta "Le Novelle della nonna. Fiabe fantastiche" (Roma,1893 Perino Ed.), la scrittrice toscana filtra lo scenario del Casentino attraverso una sensibilità letteraria capace di trasmettere al lettore una dominante sensazione, quella di non sentirsi mai solo; il lettore viene accompagnato in un itinerario dove realtà storica, leggende, folklore s'intrecciano con la fantasia in complicati ed alchemici miscugli. La scrittrice rende protagonista delle sue storie anche la natura misteriosa ed affascinante con i monumentali alberi della foresta: castagni, abeti, querce che fanno da rifugio agli eremiti o aprono il tronco per dare accesso ad antri sotterranei o si animano fino ad interloquire con i protagonisti. Il volume è un "testo letterario" con la riscrittura di alcune "Novelle della Nonna", con la collaborazione degli autori Alberta Piroci, Paolo Ciampi, Massimiliano Scudeletti, Simona Baldanzi, Marino Magliani, Emiliano Gucci, e conterrà delle pagine dedicate al Parco e ai Comuni del Casentino.

La vita negli alpeggi valdostani...

Bétemps Alexis
Priuli & Verlucca 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Nel corso dei secoli l'alpeggio è stato il perno dell'economia alpina, dove l'autoconsumo rappresentava la norma, senza per questo essere lontano dalle grandi correnti commerciali. In gran parte delle Alpi occidentali, al di là delle frontiere politiche, il termine montagna indicava anche - diciamo soprattutto - l'alpeggio, l'alta montagna umanizzata. L'alpeggio era la montagna per eccellenza. Tale associazione di termini ci fa capire l'importanza storica di questa attività alpina, entrata in crisi nel corso del XX secolo. Prima che la natura selvaggia, nelle zone alpine d'alta quota, riaffermi i suoi diritti sulla natura antropizzata dall'uomo, prima che le ultime tracce dei conduttori d'alpeggio e della loro civiltà siano cancellate per sempre, fermiamoci un istante per meglio comprendere l'origine, l'organizzazione, l'originalità, il quotidiano, l'immenso patrimonio culturale tramandato da queste comunità che per generazioni hanno abitato, gestito, modificato e animato gli alti pascoli alpini.

L'isola e i Rosacroce. Storia e...

Vincenti Lucia; Giacino Giuseppe
Tipheret 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Ustica è l'antica Osteodes, l'isola cui furono abbandonati i legionari punici che si nutrirono delle loro stesse membra riducendola in un ossario, Osteodes? È l'isola dove si ambienta la leggenda della maga Circe? Deriva il nome dal verbo latino urso, brucio? Il mistero si infittisce nell'analisi criptata dei molti simboli presenti nell'isola che, comparata con le fonti archivistiche, induce a sostenere come molti personaggi che animarono la vita isolana possedessero una vasta conoscenza esoterica e alchemica. Un percorso che, incredibilmente, conduce all'antico ordine dei Rosacroce.

Il Palio di Santa Giustina a...

Bellavite 2019

Disponibilità immediata

19,00 €
Nella chiesa di Bellusco è custodito, da oltre due secoli, il Corpo Santo di Santa Giustina, una giovanissima martire vissuta nei primi secoli dopo Cristo. Il suo viso dolcissimo, di giovinetta che dorme il sonno dei giusti, rasserena il cuore solo a guardarla. E sono in molti a lei devoti in tutta Italia. Dal 1955 il paese ha dato vita ad una tradizione in suo onore, unica: il Palio dei carri biblici fiorati per la festa di Santa Giustina. La manifestazione si volge la seconda settimana di settembre, ma decine e decine di volontari dei vari rioni in cui il paese è diviso sono al lavoro fin dalla primavera per preparare i carri e centinaia di persone arrivano da vicino e lontano per vederli sfilare per le strade, per andare in chiesa a pregare la piccola Santa. Nel 2018 la tradizione, interrotta per un certo periodo, ha festeggiato i suoi primi cinquant'anni. Per tutto il paese è un traguardo di devozione, di impegno, di voglia di fare e divertirsi, insieme. In altre parole, una storia unica, di una comunità, in cammino.

Abruzzo safari. Impressioni di viaggio

Inglese Italo
Tabula Fati 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
Parafrasando Winston Churchill - il quale, figlio di padre inglese e di madre statunitense, dichiarava di sentirsi "half American and entirely British" - l'autore si definisce "per metà romano e totalmente abruzzese". In questo libro egli cerca di cogliere, anche ricorrendo all'espressione poetica e all'arte figurativa, l'essenza dell'Abruzzo, terra di miti, di misteri, di drammi e di magie - la "piccola patria" cui è avvinto da legami ancestrali -, regione per lungo tempo relegata in una dimensione di marginalità e oggi investita da un processo di omologazione che rischia di snaturarne la fisionomia.

La Settimana santa in Sicilia

Plumari Angelo
Siké 2019

Disponibilità immediata

25,00 €
Questa pubblicazione è il punto di arrivo di un ampio lavoro di ricerca sulle tradizioni popolari della Settimana Santa in Sicilia. La "drammaturgia sacra" con le sue articolazioni, dal punto di vista espressivo del linguaggio rituale, si pone in questo studio come chiave ermeneutica e orizzonte complessivo della realtà presa in esame. Essa, espressa dalla cosiddetta "religiosità/pietà popolare", è la manifestazione del linguaggio rituale popolare che si attua, sia nelle chiese come nelle strade e nelle piazze, in occasione delle feste religiose cristiane e qui nello specifico della Settimana Santa. Partendo dall'approccio deduttivo della realtà rilevata, e facendo tesoro della grande mole di dati raccolti, ne è scaturito un impianto schematico diviso in tre parti. Nella prima, di carattere introduttivo, si evidenziano alcuni temi ed espressioni che costituiscono lo scenario complessivo e costitutivo attraverso il quale si può fare una lettura più puntuale delle tradizioni di questa Settimana. La seconda è di carattere descrittivo/analitico e riguarda lo studio strutturale dei singoli giorni della Settimana. Nella terza, di carattere conclusivo, viene fatta una rilettura complessiva utilizzando due "orizzonti": quello storico, in cui si rintracciano le origini e le varie fasi di sviluppo delle tradizioni nel contesto della storia dell'espressione religiosa popolare nell'ambito del Cristianesimo occidentale; quello teologico, in cui si individuano quelle che sono le tematiche e le peculiarità complessive e specifiche dei singoli giorni che sottostanno alla Settimana Santa in Sicilia.

L'eredità degli antenati. Il...

Morese Francesco Maria
Pellegrini 2019

Disponibilità immediata

20,00 €
I nostri Antenati sono ancora tra noi. Vivono in noi. Le loro credenze, i loro riti, le loro usanze, la loro religiosità, il loro linguaggio sopravvivono ancora oggi, dopo millenni, nelle nostre tradizioni popolari. Il folklore della città di Salerno e dei suoi territori, con il suo carattere marinaresco che si fonde con quello tipicamente delle campagne e delle montagne, è un chiaro esempio di come il lascito ancestrale dei nostri predecessori sia ancora vivo e vitale in Italia ed in generale in tutta Europa. Le popolazioni italiche prima, i Romani poi e, successivamente il popolo germanico dei Longobardi, hanno plasmato il nostro modo di essere odierno: il loro tributo, sia a Salerno che in tutta la Penisola, è ancora fortemente tangibile e continua ad essere tramandato nonostante esso sia occultato da una coltre che questo libro si prefigge coraggiosamente di dipanare. Le feste dell'anno, il ciclo della vita, le superstizioni, la credenza nel malocchio, nelle fatture, negli amuleti, in esseri soprannaturali come janare (streghe), diavoli, spiriti, munacielli e mazzamurelli (gnomi e folletti) costituiscono quel "Mondo Magico" delle tradizioni popolari nel quale confluiscono e si confondono elementi precristiani e religiosità popolare. L'eredità dei nostri Antenati è ancora viva in noi: scorre nelle nostre vene. L'augurio è che questo testo possa ridestare nel lettore il nobile spirito degli antichi ltalici, dei Romani e dei Longobardi che in lui ancora alberga. Prefazione di Luigi Maria Lombardi Satriani.

Romagna misteriosa. Storie e...

Baldini Eraldo
Il Ponte Vecchio 2019

Disponibilità immediata

16,00 €
Non si conoscono molti elementi relativi alla cultura marinara e portolotta della Romagna, perché essa è sempre stata considerata minoritaria e marginale, all'interno di un contesto regionale caratterizzato da prevalenti attività e culture contadine. Al di là di ciò, la gente di mare conduceva un'esistenza in cui i pericoli e le insidie erano forti e frequenti, e questo portava con sé preoccupazioni, timori e di conseguenza un immaginario e un bagaglio narrativo e folklorico particolari. Il mare rappresentava un «altrove» non solo materiale e naturale, ma anche mitico, sacro, enigmatico; una dimensione dalle infinite e arcane potenzialità, travalicanti le geografie del prosaico e del conosciuto. È dal mare che nei miti, nelle storie e leggende, nella religiosità delle genti costiere, comprese le nostre, si raccontava fossero giunti a riva segni e prodigi, colonizzatori e fondatori, santi e reliquie, elementi del soprannaturale e del sacro, che poi entravano a far parte della specificità e del vanto delle comunità litoranee. Un universo poco conosciuto e affascinante che in questo libro viene per la prima volta, relativamente alla Romagna, indagato e raccontato nel suo insieme.