Tenore Vito

Tenore Vito

I palazzi del potere. Manuale...

D'Orta Carlo
Anicia (Roma)

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
"Entrare all'interno dei Palazzi del Potere, scoprirne i segreti, le storie e gli aneddoti. Il Potere visto con gli occhi dell'arte e dell'architettura. Una passeggiata culturale tra le istituzioni del nostro Stato". Questo libro è un sasso nello stagno... per ammirare il bello, lottare e ripartire! Si rivolge ai cittadini d'Italia che hanno voglia di conoscere e amare il proprio Paese. Per tutti. Consigliato a chi si interessa di Storia dell'arte, architettura o semplicemente chi vuole conoscere meglio le nostre istituzioni.

Il dirigente scolastico e le sue...

Tenore Vito
Anicia (Roma)

Disponibile in libreria in 3 giorni

48,00 €
In un momento storico caratterizzato da profondi mutamenti strutturali e normativi della p.a. e dell'amministrazione scolastica, centrale e periferica (1. n. 107/2015 sulla "buona Scuola" e decreti attuativi approvati il 14 gennaio 2017 dal Governo), l'opera si pone l'obiettivo di fornire ai dirigenti scolastici un chiaro ed aggiornato quadro delle più rilevanti questioni giuridico-amministrative che interessano le strutture di cui sono al vertice. Il testo offre, alla luce della più recente normativa (riforma Madia, legge anticorruzione, normativa su trasparenza, privacy, procedimenti amministrativi, responsabilità etc), della migliore dottrina e della più autorevole giurisprudenza, un concreto ausilio ai dirigenti scolastici per affrontare e risolvere al meglio le problematiche poste dalla quotidiana attività gestionale e per prevenire eventuali responsabilità (civile, penale, amministrativo-contabile, disciplinare). La scelta degli argomenti oggetto del volume (struttura organizzativa del MIUR, status del dirigente, procedimenti amministrativi del MIUR, risposte su istanze di accesso, gestione di procedimenti disciplinari, cura del contenzioso del lavoro, contabilità e bilancio, privacy, anticorruzione, normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, etc), è volutamente incentrata su profili giuridici ed amministrativi. La corretta soluzione dei numerosi problemi necessita di una adeguata preparazione giuridica del personale dirigenziale, scarsamente valorizzata, nel recente passato, nel reclutamento e nella formazione e nell'aggiornamento della dirigenza scolastico. Il testo è infine un valido ausilio per tutti coloro che intendono prepararsi per sostenere il concorso per il reclutamento di dirigenti scolastici e/o dirigenti tecnici.

Studio sui controlli affidati dalla...

Tenore Vito
110,00 €
Mancava, nella pur vasta bibliografia sui controlli, uno studio sistematico, aggiornato e ricco di referenti normativi, giurisprudenziali e dottrinali, su tutte le delicate e accresciute funzioni di controllo affidate alla Corte dei conti dalla legislazione attuativa della Carta costituzionale. Tali ampliate funzioni di controllo richiedono indipendenza magistratuale, equilibrio, affidabilited etica: essere custodi della finanza pubblica e degli equilibri di bilancio (artt. 100 e 103 cost.), significa di per saffidare la vigilanza di un Paese ad un soggetto terzo e competente. Ma tale affidamento costituzionale va poi misurato sul campo e nel tempo: solo la ponderatezza pluriennale e l'alta professionalitdel lavoro prodotto negli anni da una Istituzione possono confermare la bontdella scelta del Costituente di affidare compiti cosdelicati, quali gli equilibri finanziari pubblici, ad una Magistratura speciale, in un contesto non solo nazionale ma europeo. Con questo volume, non casualmente scritto da chi pratica quotidianamente il controllo, ovvero autorevoli Magistrati della Corte dei conti, si intende offrire, alla luce delle pirecenti novell enormative (che hanno ampliato il controllo a forme anche impeditive dell'azione amministrativa ed hanno in parte giurisdizionalizzato tale controllo con il ricorso alle Sezioni riunite), della piautorevole giurisprudenza della Consulta e della stessa Corte dei conti, oltre che della piautorevole dottrina, un quadro completo e approfondito di tutte le attribuzioni di controllo devolute alla Magistratura contabile. Il testo, rigorosamente scientifico, per il suo aggiornamento, per la ricchezza dei datigiurisprudenziali e la sua chiarezza espositiva, di grande utilitper studiosi, Magistrati, avvocati, dirigenti, funzionari, ma anche per chi voglia affrontare seriamente la complessa preparazione del concorso per l'accesso alla Magistratura contabile.

Non siamo fannulloni. 100 ritratti...

Tenore Vito
Dike Giuridica Editrice

Non disponibile

29,00 €
Raccontare e descrivere la Pubblica Amministrazione che funziona non fa notizia, mentre la figura del dipendente pubblico fannullone o nullafacente ispira articoli, saggi, trasmissioni televisive. Questo volume vuole invece raccontare la Pubblica Amministrazione che lavora, che produce, che fornisce servizi con efficienza. Attraverso 100 ritratti di "fedeli servitori dello Stato", il libro vuole offrire uno spaccato di buona amministrazione, fatta di uomini e donne talentuosi che, nei più diversi settori e con le più varie qualifiche, onorano il nostro Paese

Gli illeciti disciplinari nel...

Tenore Vito
EPC

Non disponibile

30,00 €
Un testo che offre ad avvocati, magistrati, dipendenti pubblici, sindacalisti, tutti gli strumenti per conoscere nei dettagli il procedimento disciplinare, soprattutto attraverso l'analisi effettuata dalla magistratura ordinaria e dalla Corte dei conti, in sede di controllo, sulle più diffuse carenze e i più frequenti errori commessi dagli uffici disciplinari. Un problema non raro, alimentato dalla complessa stratificazione normativa e dalla diffusa incertezza su alcune questioni nodali della materia, e frequentemente riscontrato e stigmatizzato, in sede di controllo gestionale, dalla Corte dei conti in alcuni eloquenti referti sulla pessima gestione del procedimento punitivo all'interno della pubblica amministrazione. Questo volume parte dalla considerazione che solo la conoscenza degli errori evidenziati dalla magistratura e l'esatta applicazione delle norme contrattuali e giurisprudenziali possono evitare la reiterazione dei medesimi errori in futuro.

Codice deontologico e sistema...

Tenore Vito
EPC

Non disponibile

30,00 €
Un manuale completo e pratico sui codici deontologici che devono rispettare ingegneri, architetti, geologi e geometri. Il volume, scritto con un taglio scientifico ma attento ai profili gestionali e pratici, offre un panorama completo della materia, partendo da alcuni principi generali del diritto disciplinare per poi passare all'analisi dei singoli ordinamenti e dei singoli codici deontologici. Massima attenzione è stata riservata alla normativa settoriale e alla ricca giurisprudenza, che ha affrontato molte questioni legate al corretto svolgimento del procedimento punitivo interno, non sempre ben conosciuto dagli organi consiliari, che sono spesso incappati in errori gestionali nell'infliggere sanzioni. Errori pagati a caro prezzo in giudizio con l'annullamento di sanzioni anche gravi inflitte.

Deontologia e nuovo procedimento...

Tenore Vito
Giuffrè

Non disponibile

35,00 €
La centralità della deontologia e del conseguente procedimento disciplinare è stata valorizzata dal legislatore che, con l'art. 3, co.5, l. 14 settembre 2011, n. 148 (di conversione del d.l. 13 agosto 2011, n. 138), ha imposto una rivisitazione dei profili sostanziali e procedurali per tutti gli Ordini professionali. La novella normativa del d.P.R. 7 agosto 2012, n. 137 occasiona questo volume, esplicativo ma anche volutamente critico su taluni aspetti della minimale (e troppo scarna) riforma degli organi disciplinari locali e nazionali (i c.d. Consigli di disciplina territoriali e nazionali), che però non sono stati più lasciati, come una volta, nella piena gestione dei soli Ordini professionali (sovente buonisti e perdonisti), ma anche a esperti esterni nominati dal Presidente del Tribunale. Aggiornato al d.P.R. 20 luglio 2012, n. 140 sulla liquidazione dei compensi, il testo offre a studiosi, professionisti, Consigli degli Ordini, magistrati, avvocati un quadro chiaro, completo e approfondito della normativa, della più recente giurisprudenza e della più autorevole dottrina su tutti gli aspetti deontologici, gestionali e contenziosi del complesso procedimento disciplinare. Vengono inoltre proposte soluzioni giuridiche tese a prevenire errori e contenziosi, nonché segnalati spunti per una corretta e doverosa revisione dei regolamenti disciplinari dei vari Ordini e dei rispettivi Codici deontologici, per recepire correttamente le più recenti novità legislative.

I palazzi del potere. Il potere...

D'Orta Carlo
Palombi Editori

Non disponibile

19,00 €
Nella sconfinata serie di pubblicazioni e guide dedicate alla città di Roma e al suo immenso patrimonio artistico e storico, stranamente, mancava una pubblicazione dedicata a raccontare il funzionamento e a svelare ed illustrare la bellezza storica ed artistica dei Palazzi del Potere, luoghi dove si fanno le Leggi, dove si discute di Politica, dove si Governa il Paese. Il palazzo del Quirinale, il palazzo Montecitorio, i palazzi che ospitano il Senato e la Camera, il palazzo della Farnesina e quello del Viminale, il Palazzaccio e moltissimi altri saranno descritti ed illustrati nelle loro "funzioni" istituzionali e nel loro patrimonio artistico. Come è strutturata la Guida. L'Istituzione rappresentata viene descritta in forma semplice, ma mai banale, e vengono indicate le funzioni dell'Organo che rappresenta con un linguaggio tecnicamente corretto per far comprendere al lettore il ruolo che ricopre all'interno della più ampia organizzazione dello Stato. Il Palazzo, che ospita l'Istituzione, viene descritto in ogni suo aspetto storico/artistico ed architettonico, grazie ad una puntuale e divulgativa descrizione arricchita anche da una serie di box che ospitano al suo interno una serie di citazioni storiche aneddotiche di cui le Istituzioni sono notoriamente ricche. Il corredo fotografico. Tutta la Guida risulta essere corredata ed arricchita da corredo iconografico interamente a colori.

Il procedimento disciplinare nel...

Tenore Vito
Giuffrè

Non disponibile

42,00 €
Nel momento attuale caratterizzato da una particolare attenzione, anche mediatica, alle forme di "fannullonismo" della PA, il volume intende fornire a magistrati, avvocati, studiosi, dirigenti e funzionari pubblici una guida alla comprensione ed alla corretta applicazione della legge Brunetta (l. 15/2009), che ha modificato radicalmente il sistema disciplinare pubblico. Il lavoro analizza, alla luce della più recente giurisprudenza e più accreditata dottrina, la procedura applicata al sistema punitivo interno per offrire soluzioni ai possibili problemi nascenti dalla riformulazione del sistema. Il volume è testo ufficiale del corso sulla gestione del procedimento disciplinare organizzato dal Cenacolo Giuridico www.cenacologiuridico.it.

La dirigenza pubblica....

Tenore Vito
EPC

Non disponibile

20,00 €
Dirigenti pubblici dalla a alla zeta. Un volume che offre un quadro aggiornato di tutti gli istituti contrattuali previsti dall'attuale normativa, con un esame dettagliato dei principali problemi che sono emersi in sede applicativa. Inoltre, per ogni questione, si sono prospettate soluzioni equilibrate, talvolta anche in chiave dubitativa o critica, sulla scorta dei più consolidati orientamenti della magistratura e della dottrina. Con un linguaggio chiaro e sfrondato dall'inutile "giuridichese", il testo vuole quindi essere un basilare e aggiornato strumento di lavoro, di approfondimento e di consultazioni per studiosi, operatori giudiziari, nonché per i vertici politici e gestionali delle amministrazioni pubbliche.

La responsabilità penale dei...

Tenore Vito
EPC

Non disponibile

21,00 €
Dalla corruzione alla concussione, fino alla rivelazione dei segreti di ufficio, senza tralasciare gli abusi di ufficio o i falsi in atto pubblico e tutte le altre numerose fattispecie di reato. Il volume, frutto di una pluriennale attività di studio, di ricerca e di didattica degli autori, intende offrire, alla luce della più recente giurisprudenza e della più autorevole dottrina un quadro aggiornato e completo dei reati che più di frequente hanno visto protagonisti dipendenti della pubblica amministrazione. Con taglio scientifico ma con linguaggio chiaro il testo analizza i profili oggettivi e soggettivi di tali reati, offrendo una ricca esemplificazione pratica che traduce in fatti concreti i concetti espressi. Non vengono trascurati i riflessi in sede disciplinare, amministrativa e contabile per chi commette illeciti penali. Infatti, il perfezionamento di un reato non esclude la valenza disciplinare e di danno erariale di talune condotte illecite. Una utile appendice normativa completa l'opera aggiornata con le ultime novità del settore.

Le cinque responsabilità del...

Marzocchi Buratti Benedetto
Giuffrè

Non disponibile

60,00 €
Il pubblico dipendente, nell'esercizio delle proprie funzioni, è esposto a cinque forme di responsabilità: civile, penale, amministrativo-contabile, disciplinare e, se dirigente, anche a quella dirigenziale. Gli studi in materia si sono raramente soffermati su una visione sistematica e complessiva di tali cinque illeciti e a tale carenza intende sopperire questa opera, frutto di una pluriennale attività di studio, di ricerca e didattica degli Autori. Il volume, mediando tra rigore scientifico e analisi della casistica giurisprudenziale, analizza ogni profilo delle cinque responsabilità e prospetta in chiave propositiva soluzioni su punti nevralgici della materia, tenendo in considerazione le molteplici problematiche che insorgono in sede amministrativa e in contesti forensi. Il testo, alla luce della più recente normativa (compresa la legge anticorruzione n. 190 del 2012), dei recenti CCNL, della più autorevole dottrina e della più aggiornata giurisprudenza, offre dunque un accurato ed attuale quadro di tutti i profili strutturali di tali cinque responsabilità, al fine di fornire agli operatori giuridici (magistrati, avvocati, studiosi, funzionari e dirigenti pubblici, civili e militari) una autorevole guida per affrontare e risolvere le numerose questioni che la realtà gestionale e quella processuale pongono ogni giorno. Il testo, ricchissimo di richiami giurisprudenziali, è corredato da un'utile appendice sulle fonti normative che regolano le responsabilità analizzate.

Le incompatibilità nel pubblico...

Tenore Vito
EPC

Non disponibile

16,00 €
Quando scatta l'incompatibilità nel pubblico impiego? Quali sono gli incarichi che si possono accettare? In che modo evitare brutte sorprese per tutti coloro che sono chiamati ad applicare, quotidianamente, norme spesso di difficile comprensione? Sono queste le principali domande alle quali da una risposta chiara e operativa il volume. Che copre, tra l'altro, un vuoto negli studi fino ad oggi editi in materia di pubblico impiego privatizzato, quello della incompatibilità degli incarichi dei dipendenti pubblici. Un tema, tra l'altro, diventato di grande attualità a seguito non solo di recentissimi interventi normativi (l.6 agosto 2008 n. 133), ma anche di alcuni provvedimenti della magistratura contabile e della Funzione Pubblica. Per la completezza dei suoi dati normativi, giurisprudenziali e dottrinali, il presente volume vuoi dunque essere, oltre che un contributo scientifico alla comprensione di uno degli istituti portanti del lavoro presso la p.a., anche un basilare ed aggiornato strumento di lavoro, di approfondimento e di consultazione per studiosi, operatori giudiziari e funzionari pubblici. Con l'obiettivo di prevenire errori ed avere aggiornati referenti dottrinali e giurisprudenziali a supporto delle scelte gestionali o giudiziarie da effettuare.

Le incompatibilità per i pubblici...

Tenore Vito
Giuffrè

Non disponibile

45,00 €
Le pubbliche amministrazioni (ivi comprese le società a partecipazione pubblica) fanno spesso ricorso a soggetti esterni sia per svolgere compiti istituzionali che, di regola, dovrebbero essere espletati da personale interno, selezionato tramite rigoroso concorso pubblico, sia per il conferimento di incarichi dirigenziali a termine a privati di elevata professionalità ex art. 19, co. 6, d.lgs. 165 del 2001 e ex art. 110, co. 1, d.lgs. 267 del 2000. La normativa è stata oggetto di moltissime pronunce della magistratura e di Circolari esplicative della Funzione pubblica. Il testo offre, nel primo capitolo, un fondamentale ausilio per le amministrazioni per conferire correttamente gli incarichi esterni, al fine di prevenire contenziosi e responsabilità disciplinari, amministrativo-contabili, civili e dirigenziali. Queste ultime possono derivare da errori procedurali o da mancata pubblicità nella prescritta anagrafe (a cui è dedicato il terzo capitolo) o dal non aver dato trasparenza alle richieste di esperti tramite pubblicazioni telematiche. Il testo valuta anche i presupposti per legittimi incarichi dirigenziali ex art. 19, co. 6, d.lgs. 165 a soggetti di particolare competenza, istituto di innegabile astratta utilità, ma di difficile concreta attuazione in un Paese ove, al pari degli incarichi di studio e consulenza, gli incarichi dirigenziali esterni risentono di inopportune influenze politiche o di pressioni di entità trasversali.

Studio sulla responsabilit?...

Tenore Vito
58,00 €
Questo volume apre una importante collana dedicata al mondo giuridico ed alle sue varie carriere (magistratura, avvocatura, universit, connotata da una attenzione particolare alle ricadute gestionali e contenziose dei temi affrontati con rigore scientifico. Il tema scelto non casuale: la Corte dei Conti. Il testo infatti, alla luce della pirecente normativa sostanziale (l. n. 19 e 20 del 1994) e processuale (d.lgs. n. 174 del 2016), analizza la responsabilitamministrativo-contabile sottoposta al vaglio della Corte dei Conti. Con linguaggio chiaro, ricchissima e aggiornata giurisprudenza e dottrina e costante attenzione ai pirecenti riferimenti normativi, il volume tratta, in autonomi piccoli saggi, i grandi temi affrontati dalla Magistratura contabile nei suoi complessi giudizi.