Biografie: esponenti di case reali

Filtri attivi

Regine. Carolina e Antonietta

Sciortino Paolo
Piemme 2019

Disponibilità immediata

17,50 €
Alla corte di Vienna, dove sono nate entrambe, arciduchesse, figlie dell'imperatrice Maria Teresa d'Austria, l'infanzia di Carolina e Maria Antonietta scorre serena, tra i concerti di un Mozart ragazzino, le lezioni di celebri pensatori del tempo e i giochi in uno dei parchi più incredibili di tutta Europa. Ancora giovanissime, però, vedono la spensieratezza lasciare il posto alla vita adulta, che inizia con la separazione, dalla madre e dalla sorella che più amano. A Versailles è diretta Maria Antonietta, sposa del delfino di Francia; Carolina, invece, è destinata all'Italia, Napoli sarà la sua casa, alla corte dei Borbone. Non si vedranno mai più, perché questo è uno dei drammi silenziosi che deve scontare chi ha il privilegio di regnare, ma resteranno sempre legate da un filo sottile e tenace che le terrà unite anche nei momenti di maggior lontananza, e che stritolerà il cuore di Carolina alla morte di sua sorella. Non sono solo due regine, Carolina e Maria Antonietta, ma due espressioni, per quanto contrapposte, di un mondo in cambiamento. Carolina, la studiosa, la statista, convinta che il ruolo di regnante sia un servizio della collettività, un privilegio da pagare con la fatica. La tragica morte di Maria Antonietta, però, cambierà ogni cosa e mostrerà la fragilità di una filosofia astratta che si scontra con i bisogni e la rabbia del popolo. Due sorelle, due regine, il mondo ai loro piedi e i desideri fatti realtà, ma anche due donne, con i dolori, i pianti, le rinunce che a chi fa parte del paradiso non è concesso mostrare, né tantomeno provare.

Diana, Kate, Meghan. Le nuove...

Sgaramella Nadia
Hop! 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
La principessa triste, la commoner, l'attrice divorziata. Le tre donne che hanno sposato Carlo, William e Harry, rispettivamente figlio e nipoti della Regina Elisabetta II d'Inghilterra, hanno avuto un ruolo importantissimo nello svecchiamento dei costumi della monarchia britannica. Diana ha rotto ogni indugio, non ha voluto, potuto, saputo sottostare alle richieste della corte: la sua fragilità, la sua autenticità, la sua personalità hanno prevalso e fatto di lei "la principessa del popolo", icona del Novecento, mito di irregolarità ed eccezionale umanità. Kate ha coltivato un amore nato all'Università, lo ha difeso contro ogni ostilità. Lei, una borghese, con pazienza ha conquistato la piena fiducia di William, lo ha aspettato, è stata al suo fianco e con estrema naturalezza ha fatto sempre la cosa giusta. Meghan ha fatto capitolare Harry in una notte, nel corso di un blind date: niente di più insolito. Forte e decisa ha già scritto le prime pagine di una vita a corte inedita, decisamente friendly. Nadia Sgaramella interpreta con sensibilità la storia indimenticabile di Diana e restituisce un tocco di poesia alle vite di Kate e Meghan, ogni giorno protagoniste del gossip.

Diana, l'ultimo viaggio. In vita e...

Cecchi Umberto
Mauro Pagliai Editore 2017

Disponibilità immediata

10,00 €
"Addio rosa d'Inghilterra, che tu possa crescere sempre nei nostri cuori" canta Elton John ai funerali di Lady Diana. È il 6 settembre 1997, pochi giorni dopo che un tragico e discusso incidente d'auto ha posto fine alla vita della "principessa del popolo", quella donna generosa e informale, ribelle eppure fragile, capace come pochi di entrare nel cuore dei sudditi e del mondo intero. La penna di Umberto Cecchi ricostruisce la vicenda umana di Diana Spencer, dall'infanzia agli ultimi giorni di vita, passando per il matrimonio con Carlo e la nascita dei figli William e Henry, il grande impegno umanitario, gli scontri con la famiglia reale e il difficile rapporto con i tabloid inglesi: come in un album fotografico, si succedono luoghi e momenti chiave di una storia unica, quella di una "bella, simpatica, sfortunata principessa dalle gambe lunghe, gli occhi dolci e ironici, lo spirito battagliero".

Giovannia I d'Angiò donna e regina...

Raia Ciro
Guida 2016

Disponibilità immediata

18,00 €
Giovanna I d'Angiò donna e regina dolorosa non è un romanzo storico ma è avvincente come se lo fosse. È un'accurata biografia, che restituisce, con ampi quadri della Napoli trecentesca, la figura di una donna con fama di mangiauomini (ha avuto quattro mariti e alcuni amanti) oltre che con una vita vissuta tra intrighi, accuse e leggende. Ma è, soprattutto, la narrazione di una regina del Trecento, che - nonostante le condizioni sociali, politiche e culturali avverse all'impegno pubblico della donna ("mi dolgo di una cosa sola: che non sia piaciuto al creatore farmi uomo") - è riuscita a mantenere l'integrità di un regno ("venuto in man di femmina"), tenendolo lontano dalle guerre e dagli inutili spargimenti di sangue per ben quarant'anni!

Il principe che spostava le...

Colmo Giusy
Castelvecchi 2016

Disponibilità immediata

22,00 €
Provocatore, imprevedibile, capace di plasmare paesaggi e creare atmosfere. Quella di Antonello Ruffo di Calabria (1930) è la vita straordinaria di un principe scomodo e geniale, protagonista controverso di una fra le più antiche famiglie della nobiltà italiana. Fu tra i primi a recarsi a Cuba subito dopo la Rivoluzione. Incontrò personaggi come Fellini, Sciascia, Flaiano, ma anche il boss mafioso Michele Greco. Attrasse nella sua tenuta, la Selva di Paliano, una folta schiera di artisti. Negli anni Settanta, in piena espansione industriale, la trasformò nel primo frequentatissimo parco ornitologico italiano, con tanto di ferrovia privata interna. Questa biografia è la ricostruzione di un'esistenza avventurosa, fatta di passioni, idee vulcaniche e slanci visionari.

Eleonora d'Aquitania

Pernoud Régine
Jaca Book 2012

Disponibilità immediata

21,00 €
Con un gusto e un'arte consumata del raccontare, Régine Pernoud restituisce una dimensione di umanità nuova e sorprendente alla duchessa d'Aquitania, Eleonora, prima regina di Francia e poi d'Inghilterra. Una fantasiosa tradizione ne aveva fatto un mito negativo, la ricostruzione della Pernoud ce ne presenta un altro volto. Vi risaltano la passione appena mitigata dalla prudenza politica, la vigilanza e la previdenza tutte materne, e un'incredibile energia operativa, oltre alla lucidità delle intuizioni, alla capacità di organizzazione e all'abilità nell'amministrare. Ne risulta uno spaccato sull'intero secolo XII, il secolo più ricco di fermenti culturali di tutto il Medioevo; ove fiorisce la letteratura romantica e dove si innalzano le cattedrali di pietra e di idee; il secolo di Bernardo, di Abelardo ed Eloisa... Trapassiamo, grazie alla Pernoud, negli ambienti più disparati di questo secolo; dalle musiche delle corti del Midi ai chiassi della rissosa popolazione studentesca delle rive della Senna; da un Oriente di Terra Santa e di crociati e dal lusso infido della corte bizantina alle acque sempre in tempesta della Manica; dalle nebbiose e verdi città reali d'Inghilterra alla Sicilia normanna, alla Castiglia. I personaggi che vi ritroviamo sono molti: Sugero, Tommaso Becket, Enrico il Plantageneto, Riccardo Cuor di Leone, ma protagonista rimane Eleonora e il filo del racconto il canto dei poeti che ella amò.

La fine della dinastia Farnese. Una...

Fornari Carlo
Mattioli 1885 2012

Disponibilità immediata

18,00 €
La Dinastia Farnese ha attraversato la vita italiana come una meteora, soprattutto considerando la fase della massima espressione, avviata a Parma a metà del Cinquecento e conclusa dopo appena due secoli per estinzione. Quali furono le cause remote ed imme

Sarò Regina. La vita di Kate...

Brunini Federica
Sonzogno 2011

Disponibilità immediata

13,90 €
Il 29 aprile 2011 è una data epocale per la Corona britannica e la cronaca rosa internazionale: nasce Lady Catherine, prima principessa borghese nella storia del Regno Unito e consorte del futuro re William V d'Inghilterra. Dalla sua prima apparizione pubblica al fianco del figlio di Charles e Lady D, sono trascorsi sette anni, ma è tutta la vita che Kate aspetta questo momento. Da quando, quel 29 luglio 1981, sua madre restò incollata alla tv per il matrimonio mediatico più seguito nella storia della televisione, quello tra Charles d'Inghilterra e Diana Spencer. Nel pancione di Carol, il cuoricino di Kate batte più forte. Biografia, gossip, testimonianze e un pizzico di fantasia, "Sarò Regina" racconta la storia di Kate Middleton, dall'infanzia in campagna fino all'università dove conosce il principe: l'incontro, la convivenza, le gioie e i dolori di un amore regale. Infine, l'anello. Il sogno di bambina che diventa realtà. Perché tutte le donne, una volta nella vita, hanno sognato di sposare il principe azzurro.

Grace e Diana. I destini gemelli di...

Ciuni Luisa; Mora Elena
Cairo 2010

Disponibilità immediata

14,00 €
C'erano una volta due principesse... che non vissero per sempre felici e contente. Grace e Diana hanno sposato il loro principe: ma la loro fiaba ha avuto un finale tutt'altro che lieto. La Diva di Hollywood e la Rosa d'Inghilterra hanno amato, sofferto, si sono votate ai figli e alle nobili cause. Sono diventate icone della moda. Hanno trovato la morte in un drammatico incidente d'auto. E hanno lasciato in eredità un regno diverso da quello che avevano trovato. Incrociando le loro vite, dall'infanzia al trionfo mediatico, dalla desiderata maternità alle difficoltà nel rapporto coniugale, si scopre un intreccio di destini che le avvicina in maniera davvero sorprendente. Dalle nozze spettacolo alla tragica fatalità che ha spento, troppo presto, la loro vita. Fino allo show dei funerali con cui il mondo intero ha pianto la loro perdita. Ripercorrendo su due sentieri affiancati le loro storie, affiorano anche altri punti d'incontro: la fragilità che le ha portate a cercare conferme proprio in quell'uomo, e in quella corona; la capacità di toccare il cuore della gente che ne ha fatto potentissimi mezzi di promozione del regno, di se stesse, dei mariti. E poi gli amori e gli amanti, le gioie e le solitudini, i sogni e le amare delusioni delle bellissime regine di cuori che nel loro castello hanno vissuto giorni di rado felici, mai facili. Questa è la storia di due donne che hanno lasciato un segno nel secolo appena trascorso, un ricordo indelebile che il tempo non intacca.

Grace Kelly

Roddolo Enrica
Ugo Mursia Editore 2007

Disponibilità immediata

17,00 €
Bellissima, di un fascino ineguagliabile, Grace Kelly è stata una delle dive più ammirate nella Hollywood degli anni Cinquanta. Poi, nel 1956, all'apice della carriera, il matrimonio con il principe Ranieri di Monaco ne ha fatto una principessa. Anche di stile. Ma nel 1982, un incidente stradale ha chiuso i suoi occhi per sempre. Venticinque anni dopo la morte, il suo fascino è intatto. Icona di un'epoca, continua ad avere milioni di ammiratori in tutto il mondo. Questo libro ne racconta la storia: le origini borghesi, la star di Hollywood, il suo amore per Ranieri e per i figli: Caroline, Stéphanie e Alberto. Ma anche le sue passioni segrete. Un ritratto a tutto tondo, scritto da un'esperta di storia della nobiltà, autrice di molti libri sul Principato, oltre che della prima biografia del principe Alberto II di Monaco.

Kaiser Franz Joseph I. Epistolario...

De Carli Szabados Romana
Mgs Press 2006

Disponibilità immediata

18,00 €
Il 21 novembre 1916, alle ore 21,21, nella sua stanza a Schoenbrunn, moriva Francesco Giuseppe, imperatore d'Austria e re d'Ungheria per ben 68 anni. A novant'anni esatti da quel lunedì nero per la Casa d'Asburgo, che di fatto ha segnato la fine della monarchia, il suo epistolario costituisce un valido trampolino per un'agile immersione nella sua vita privata e nel suo ambiente. Dietro le frasi più impersonali si scopre il personaggio con i suoi difetti e le sue qualità, la sua grandezza e le sue piccolezze; dai limiti che definivano la sua natura, dalle contraddizioni del suo essere e dalla dignità incontestabile del suo animo schizza fuori, facendosi largo, non un grande uomo, ma una persona onesta e seria che riesce a mantenere dignitosamente il suo posto quale capo di una monarchia piuttosto complicata. L'unico obiettivo verso il quale tendevano tutti i suoi sforzi era regnare, regnare, regnare e per bisogno e per istinto.

Nicola II. L'ultimo zar e la...

Troyat Henri
Paoline Editoriale Libri 2001

Disponibilità immediata

25,00 €
Con grande abilità, attraverso il diario intimo di Nicola II e le memorie dei suoi contemporanei, H. Troyat, ci offre un documento di grande rilevanza per capire la Russia del nostro tempo; infatti questa visione del passato, con i nazionalismi emergenti, con gli scontri ideologici e i timidi passi verso il parlamentarismo, illumina in modo singolare i problemi della Russia contemporanea e delle sue mille anime. Colpisce, in queste pagine, il distacco dello storico, che registra gli eventi e, nello stesso tempo, la partecipazione umana dell'Autore al travaglio di un uomo lasciato sostanzialmente solo.

Giovanna di Savoia. Dagli splendori...

Siccardi Cristina
Paoline Editoriale Libri 2001

Disponibilità immediata

14,50 €
È la prima biografia, corredata da una prefazione di Re Simeone II, della vita di Giovanna di Savoia, moglie di Boris III e zarina di Bulgaria ed è il risultato di pazienti ricerche realizzate su documenti inediti e che ricostruiscono, insieme con la vita di Giovanna di Savoia, una pagina di storia del novecento, per molti versi ancora tutta da decifrare e da interpretare. Dopo l'assassinio del marito, la sua vita e quella dei suoi figli, Simeone II e Maria Luisa, si è svolta in esilio; solo dopo cinquant'anni Giovanna ritornerà e sarà accolta da un popolo che mai l'aveva dimenticata e che il 17 giugno 2001 darà proprio al figlio, il re Simeone II, l'incarico di Primo Ministro della repubblica bulgara.

Francesco Giuseppe. Gli ultimi anni

Margutti Alberto
Mgs Press 2000

Disponibilità immediata

14,46 €
Il libro ripercorre il lungo regno dell'Imperatore austriaco e rappresenta soprattutto un'ottima fonte per il periodo 1888-1917. L'autore nato a Fiume nel 1869 da famiglia triestina, faceva parte dell'ufficio del generale Paar, assistente dell'Imperatore F

Mafalda di Savoia. Dalla reggia al...

Siccardi Cristina
Paoline Editoriale Libri 1999

Disponibilità immediata

16,00 €
Dopo un'accurata indagine storica, C. Siccardi propone la biografia di Mafalda di Savoia per farne conoscere più a fondo la vicenda: secondogenita di Vittorio Emanuele III ed Elena, morì nel campo di concentramento di Buchenwald nel 1944. In questo volume emergono non solo i momenti tragici, ma anche la personalità di una donna colta e intelligente, briosa e mite insieme; leggendo queste pagine si respira l'atmosfera socio-politica e culturale della prima metà del Novecento.

Amori reali. Da Cesare e Cleopatra...

Giorgio Cinzia
Newton Compton Editori 2020

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
I matrimoni diventano un affare di Stato quando a sposarsi è un erede al trono o una principessa. Per chi porta un nome importante, non è proprio possibile vivere lo scambio delle promesse nuziali come una questione privata, senza ritrovarsi al centro dell'attenzione mediatica. Ma è sempre stato così nel corso dei secoli? Anche i reali amano e hanno passioni tormentate. C'è chi ha avuto relazioni extraconiugali, chi non vedeva l'ora di sbarazzarsi del coniuge e chi ha lottato contro l'etichetta pur di convolare a nozze con la persona amata. Da Cesare e Cleopatra a Napoleone e Giuseppina, da Maria Antonietta a Sissi, da Wallis Simpson fino William e Kate, passando attraverso le vicende dei reali di tutta Europa, questo libro mette sotto la lente di ingrandimento i "sangue blu" più famosi nella storia nel loro lieto giorno, senza risparmiare dettagli, episodi poco conosciuti e aneddoti imbarazzanti. Perché non è tutto oro quel che luccica... anche quando si tratta di una corona!

Meghan Markle. Una duchessa ribelle

Penco Cristina
DIARKOS 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Da quando è entrata nella vita del principe Harry, Meghan Markle è arrivata anche nelle nostre: con il suo sorriso irresistibile e la dinamica disinvoltura di un'americana a Londra ha acceso la curiosità dei cronisti di tutto il mondo. Ma chi è Meghan? Attrice affermata di origini afrocaucasiche, con un matrimonio alle spalle, una famiglia complicata e un'avviata attività di influencer, quando ha conosciuto Harry, di tre anni più giovane di lei, non era certo il prototipo della principessa britannica cresciuta a tè, scones e battute di caccia. Ma la regina Elisabetta sembrava aver capito subito che lei era quella giusta per il nipote - bello e scapestrato - anche per dare un volto fresco e glamour all'antica istituzione monarchica. Con tanti particolari inediti in Italia e i commenti in esclusiva di maestri di stile quali Diego Dalla Palma e Giusi Ferré e di un esperto di monarchia come Antonio Caprarica, qui è racchiusa tutta la storia della duchessa di Sussex, del suo consorte Harry e della loro unione. Un amore sbocciato in segreto durante una notte londinese, consolidato in un resort incantevole nella savana africana, poi sigillato da un royal wedding pieno di sorprese. E, ora, alle prese con la non facile quotidianità di una vita da principi e da neogenitori. Tra favola e realtà: sogni, magie, fuochi d'artificio e sorprese.

Regine per caso. Donne al governo...

Casanova Cesarina
Laterza 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Per molto tempo la cultura europea ha sottovalutato, considerandole marginali, molte esperienze di governo di regine o reggenti. Solo recentemente gli studi hanno riconsiderato la 'mostruosità' della trasmissione dinastica del potere alle donne e hanno messo in dubbio che il principio che legittimava l'esclusione fosse fondato su ragioni legate al sesso per una divisione 'naturale' dei ruoli di genere. I casi delle impreviste successioni femminili al trono sono state rappresentate, nel Medioevo e nella prima età moderna, da ritratti a tinte fosche: sovrane schiave di vizi innominabili, inadeguate a esercitare il comando, incapaci per natura di essere alla testa di eserciti, facili prede di passioni incontrollate, streghe, avvelenatrici o incestuose. Se il governo andava a una donna ne derivavano effetti di instabilità e di disordine. Per controversie relative a contestate successioni femminili vennero combattute, ad esempio, la guerra dei Cento anni, le guerre d'Italia e la guerra settecentesca che contrastò il trono a Maria Teresa d'Austria. Le colpe attribuite al disordine sessuale e alla sfrenatezza femminile sono voci del lungo catalogo dei topoi misogini che hanno radicato a lungo nel senso comune l'associazione tra crisi politiche e comportamenti irragionevoli e disordinati delle donne. La pretesa anomalia della regalità femminile è stata un'eccezione felice solo quando le sovrane non erano né propriamente donne né propriamente sessuate: guerriere 'virili' o sante donne...

Diana. La vera storia nelle sue parole

Morton Andrew
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2017

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Un'icona indimenticabile, che questo libro con nuovi capitoli inediti celebra in occasione dei vent'anni dalla morte della principessa Diana. Come sarebbe stato rivelato solo dopo la sua morte, questo libro è stato scritto con la piena collaborazione di Lady D. Andrew Morton, giornalista investigativo, racconta tutta la verità sulla famiglia reale in un ritratto onesto e scevro da pregiudizi di una delle figure femminili più amate, ammirate e influenti del nostro tempo.

Elisabetta II regina

De Leo Francesco
Rubbettino 2016

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Accanto a più di cinquanta sovrani e una decina di dinastie, in un'epica storia lunga quasi 1200 anni, trova spazio la vicenda di Elisabella II, attuale Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. ?Questo libro racconta la vita di una donna protagonista di un'intensa epoca della storia del Regno Unito, definita una nuova "età elisabettiana". Nel settembre del 2015 Elisabetta ha superato per numero di giorni il regno della Regina Vittoria, passando alla storia come il sovrano più longevo della storia della Corona britannica. Il 21 aprile 2016 ha compiuto il novantesimo genetliaco.

Era Sissi

Bianchi Pasquale
Zona 2019

Non disponibile

18,00 €

Uccidete lo zar! Lo sterminio dei...

Garibaldi Luciano
Gingko Edizioni 2018

Non disponibile

14,00 €
il 17 luglio 1918 lo Zar Nicola II e la sua famiglia furono massacrati da assassini bolscevichi.

Regina per un mese. Storia di una...

Pastore Chiara
Stamen 2018

Non disponibile

18,00 €
All'incrocio tra rievocazione biografica, storia sociale e politica internazionale, questo volume ridisegna la figura di Maria José di Belgio, l'ultima regina d'Italia. Un personaggio amato e complesso, che ha legato indissolubilmente il suo fascino e il suo potere ad uno dei periodi più bui della nostra storia e alla cui azione gioverebbe oggi un rinnovato interesse storiografico.

L'ultimo segreto di lady Diana. Il...

Regolo Luciano
San Paolo Edizioni 2017

Non disponibile

17,50 €
Vent'anni fa moriva sotto il tunnel de l'Alma Lady Diana. Su di lei è stato scritto e detto di tutto, scavando in veri e presunti gossip del suo privato. Come un interminabile feulleiton, sempre più piccante di puntata in puntata. Mai però si è svelato il suo lato più intimo, la luce che ne ha guidato i passi, portandola dalla collera e dalla paura in cui era precipitata dopo la rottura con il principe Carlo alla serenità sincera con cui aveva abbracciato grandi cause umanitarie come la battaglia anti-mine, il sostegno agli ammalati di Aids, ai senzatetto, ai bambini orfani e ammalati. C'è un cammino segreto che ha dato quiete alla sua anima in pena. Per la prima volta questo libro, con una serie di testimonianze inedite, ricostruisce l'evoluzione interiore della principessa, in cui giocarono un ruolo fondamentale alcun grandi incontri. Il prologo fu quello con Giovanni Paolo II nel 1985, di cui disse agli amici «è stato il momento più sacro della mia vita, finora»; poi irruppe nella sua vita Madre Teresa. L'amicizia con la Santa di Calcutta, articolatasi ben oltre i meeting immortalati dai reporter, la toccò nell'intimo. E la spinse a un'altra visione della vita, quella che la portò a mettere del tutto al servizio dei deboli e degli ultimi la sua enorme ribalta mediatica. Quella che la spinse alla tenerezza e all'aiuto dei sofferenti anche lontano dai media. Come raccontano i suoi amici più cari. Proprio per questo e non per i suoi scandali la "candela" della sua leggenda non si è mai spenta e Althorp è ancora meta di continui pellegrinaggi di persone che ne hanno amato e ne ameranno sempre il cuore generoso. Seguendo la vera parabola esistenziale di Lady D, si comprendono anche le enigmatiche parole che le dedicò circa un anno dopo la sua morte la mistica Natuzza Evolo. Parole in linea con il messaggio di santa Teresa di Calcutta, scomparsa pochi giorni dopo l'amica Diana: «I poveri sono la nostra salvezza».

Her Majesty. Ediz. inglese,...

Golden Reuel; Warwick Christopher
Taschen 2016

Non disponibile

30,00 €
Nata nel 1926, sposatasi nel 1947 e incoronata nel 1953, per oltre sessant'anni la regina Elisabetta II ha perseguito il suo dovere nei confronti della nazione senza mai incorrere in errori. Il volume racconta la sua straordinaria storia attraverso centinaia di meravigliose fotografie, molte delle quali finora inedite. Le immagini raccontano ogni aspetto del regno: la storia, la politica, la moda, la cultura, i viaggi e, naturalmente, i cappelli. Traboccanti di storia, politica, glamour, cultura, e viaggi intorno al mondo, ma anche di icone intramontabili quali i Beatles, Marilyn Monroe e JFK, queste fotografie rappresentano i molteplici aspetti del regno della Regina. Raccolte da archivi di tutto il mondo, tra cui quello della stessa Royal Collection, riepilogano i primi anni di Sua Maestà, il difficile periodo della Seconda guerra mondiale, le nozze, i figli, i viaggi internazionali, i doveri di stato, i palazzi, i bagni di folla, i matrimoni tra reali, la famiglia reale, il giubileo d'argento del 1977 e gli anni più recenti. Tanto una vetrina di alcuni dei più osannati fotografi al mondo quanto un omaggio a Sua altezza reale, "Her Majesty" include il lavoro di luminari del calibro di Cecil Beaton, Studio Lisa, Wilding Karsh, Lord Snowdon, Patrick Lichfield, Wolfgang Tillmans, Annie Leibovitz e molti altri.

L'Heptaméron di Marguerite de Navarre

Stefanelli Sciarpetti Rita
Edizioni del Faro 2015

Non disponibile

12,00 €
Marguerite d'Angoulême, duchessa di Alençon, poi regina di Navarra e sorella di François I, occupa un posto importante nella vita culturale del suo tempo. Aperta alle nuove idee professate dal cinquecento, riunisce intorno alla sua corte molti umanisti e scrittori. Lei stessa è poetessa e scrittrice di talento. Il suo capolavoro è L'Heptaméron, una raccolta di novelle il cui soggetto è l'amore visto in tutte le sue forme, corredato dalla gamma di sentimenti, a volte contraddittori, che lo alimentano. Dieci persone: cinque uomini e cinque donne, costrette a trattenersi presso la località di Cauterets nei Pirenei, decidono di impiegare il tempo raccontando ognuno, per sette giorni, "storie di intrighi amorosi". C'è chi presenta le virtù o le debolezze delle donne, chi racconta i vizi o le qualità degli uomini, chi difende gli uni, chi difende le altre, c'è chi si chiede quale sia il comportamento migliore, chi medita sui drammi o sulle gioie dell'amore, dando così vita a un ricco mosaico di emozioni, di sentimenti e di reazioni proprie dell'essere umano.

Gli Asburgo

Seddio Pietro
Montecovello 2015

Non disponibile

16,90 €
Una delle potenze più conosciute che per lunghi decenni fu protagonista delle sorti dell'intera Europa e che per alcuni versi ha cambiato il percorso storico di questo continente per via delle azioni, spesso negative, volute dai tanti personaggi che sono diventati punti di riferimento capaci di condizionare la vita di milioni di cittadini inermi e indifesi.

Cronologia dei re d'Italia da...

Muscato Daidone C. (cur.)
CMD Edizioni 2015

Non disponibile

14,00 €
La "Cronologia dei re d'Italia" contiene le settantasette biografie dei sovrani d'Italia a partire da Odoacre fino a Umberto I (manca solo quella di solo Vittorio Emanuele II, ancora principe ereditario alla stesura di questo testo, e quella di Umberto II)

Titoli e nobiltà nelle Marche

Squarti Perla Angelo
Intermedia (Orvieto) 2015

Non disponibile

50,00 €
Elenco dei patriziati, delle nobiltà, dei titoli, dei predicati e delle qualifiche delle famiglie marchigiane, con riferimento al singolo Decreto originario di Concessione o all'anno di Aggregazione, aggiornato al XXI secolo. Prefazione di Sua Altezza Reale Amedeo di Savoia, Duca d'Aosta.

Soraya

Leontini Letizia
Carthago 2014

Non disponibile

15,00 €

Regine per caso. Donne al governo...

Casanova Cesarina
Laterza 2014

Non disponibile

19,00 €
Per molto tempo la cultura europea ha sottovalutato, considerandole marginali, molte esperienze di governo di regine o reggenti. Solo recentemente gli studi hanno riconsiderato la 'mostruosità' della trasmissione dinastica del potere alle donne e hanno messo in dubbio che il principio che legittimava l'esclusione fosse fondato su ragioni legate al sesso per una divisione 'naturale' dei ruoli di genere. I casi delle impreviste successioni femminili al trono sono state rappresentate, nel Medioevo e nella prima età moderna, da ritratti a tinte fosche: sovrane schiave di vizi innominabili, inadeguate a esercitare il comando, incapaci per natura di essere alla testa di eserciti, facili prede di passioni incontrollate, streghe, avvelenatrici o incestuose. Se il governo andava a una donna ne derivavano effetti di instabilità e di disordine. Per controversie relative a contestate successioni femminili vennero combattute, ad esempio, la guerra dei Cento anni, le guerre d'Italia e la guerra settecentesca che contrastò il trono a Maria Teresa d'Austria. Le colpe attribuite al disordine sessuale e alla sfrenatezza femminile sono voci del lungo catalogo dei topoi misogini che hanno radicato a lungo nel senso comune l'associazione tra crisi politiche e comportamenti irragionevoli e disordinati delle donne. La pretesa anomalia della regalità femminile è stata un'eccezione felice solo quando le sovrane non erano né propriamente donne né propriamente sessuate: guerriere 'virili' o sante donne...

Titoli e nobiltà nell'Umbria

Squarti Perla Angelo
Intermedia (Orvieto) 2014

Non disponibile

35,00 €
Elenco dei patriziati, delle nobiltà, dei titoli, dei predicati e delle qualifiche delle famiglie umbre, o estere con titoli umbri, con riferimento al singolo Decreto originario di Concessione o all'anno di aggregazione o, in carenza, all'indicazione della partecipazione della famiglia all'amministrazione municipale (alla suprema magistratura, ai consigli generali o tutte le altre pubbliche cariche appannaggio del solo ceto nobile o patrizio), aggiornato al XXI secolo. Elenco dei predicati territoriali nobiliari connessi a feudi, ubicati in Umbria e riconosciuti dalla Regia Consulta Araldica, di cui erano decorate la famiglie umbre e dei predicati territoriali nobiliari non riconosciuti, ma di cui erano legittimamente decorate le famiglie umbre.

Cristina di Svezia regina della...

Zilli Anna
Aracne 2013

Non disponibile

13,00 €
Questo volume offre un ritratto di Cristina di Svezia come mecenate e promotrice di musica nel trentennio in cui fu residente a Roma (1655-1689); si tratta di un momento storico in cui Roma era uno dei centri musicali più attivi in Italia e in Europa, in cui operavano i più grandi nomi della musica, Carissimi, Corelli, Scarlatti, che la sovrana svedese non mancò di accogliere con entusiasmo e generosità alla sua corte di Palazzo Riario. Questo studio si occupa anche delle vite private e professionali di alcune cantanti che godettero della protezione di Cristina, grazie alla quale potettero esibirsi anche nel primo teatro pubblico di Roma, il Tordinona, voluto proprio dalla regina ed inaugurato nel 1671. Il libro illustra in modo organico e sistematico le attività musicali promosse da Cristina di Svezia nella città eterna, sia nell'ambito della sua Accademia Reale che in quello teatrale, presso il Tordinona ma anche nei teatri privati delle famiglie patrizie di Roma, con particolare attenzione alle esibizioni delle sue "canterine". Arricchisce il volume un'antologia di musiche interpretate dalle cantanti, estratte e trascritte da manoscritti dell'epoca.

Her Majesty, Queen Elizabeth II....

Golden Reuel
Taschen 2012

Non disponibile

99,99 €
Una monografia in onore del Giubileo di Diamante della regina Elisabetta. Nata nel 1926, sposata nel 1947 e incoronata nel 1953, per sessant'anni la regina ha perseguito il suo dovere nei confronti della nazione, senza mai incorrere in errori. Il volume racconta la sua straordinaria storia attraverso centinaia di fotografie, molte delle quali inedite e tratte da archivi britannici come la Royal Collection. Le immagini raccontano ogni aspetto del regno: la storia, la politica, la moda, la cultura, i viaggi e, naturalmente, i cappelli. Come regina ha viaggiato in tutto il mondo venendo a contatto con personaggi di ogni tipo, dai Beatles a Marilyn Monroe e JFK, partecipando a centinaia di ricevimenti e cerimonie di stato; nel contempo ha portato avanti il suo impegno come madre di quattro figli sempre al centro dell'attenzione dei media. Le fotografie documentano i primi anni di vita, il difficile periodo della seconda guerra mondiale, il matrimonio, i figli, i viaggi reali, i palazzi, i bagni di folla, i matrimoni, la famiglia reale, il giubileo d'argento del 1977 e gli anni più recenti.

Medici women as cultural mediators...

Strunck C. (cur.)
Silvana 2012

Non disponibile

30,00 €
La vertiginosa ascesa sociale della dinastia dei Medici fu sostenuta e garantita da una serie di prestigiose unioni matrimoniali. Nel Cinquecento, quando questa famiglia di banchieri era appena riuscita a trasformare la Repubblica fiorentina in Principato, le spose straniere appartenenti a famiglie nobili rappresentavano non solo preziosi alleati politici, ma anche importanti simboli sociali. Allo stesso modo, i vincoli matrimoniali stretti tra donne della famiglia Medici e regnanti di Stati europei riflettevano il nuovo lustro internazionale della dinastia. Le numerose principesse che varcavano i confini nel contesto di questo "traffico di donne d'élite" portavano con sé le tradizioni culturali del proprio luogo d'origine integrandole con quelle della società che le accoglieva, per soddisfare interessi personali e culturali, politici e dinastici. Il presente volume prende in esame i modi in cui le donne della famiglia Medici contribuirono agli scambi culturali tra le corti europee, non solo nel campo delle arti figurative, della musica e della letteratura, ma anche in ambito economico, politico e religioso. Il libro, che raccoglie i contributi della conferenza internazionale tenutasi presso la Villa I Tatti di Firenze (The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies) e il Kunsthistorisches Institut (Istituto Max Planck), è dedicato in particolare alle regine francesi Caterina e Maria de' Medici, Maria Luisa de' Medici, Giovanna d'Austria...

Da baroni del Regno a grandi di...

Sodano Giulio
Guida 2012

Non disponibile

25,00 €
Cultura, fede religiosa, violenza delle armi, mecenatismo, arroganza e paternalismo, ribellismo e cortigianeria. Questo sono gli Acquaviva duchi di Atri, una delle famiglie baronali più potenti del Regno di Napoli nei secoli dell'età moderna. Benchè radicati nei propri possedimenti feudali abruzzesi, la loro dimensione è tutt'altro che provinciale. Si distinguono nel dar vita ad una splendente corte aristocratica e nel presguire un'attenta politica volta a conseguire, soprattutto attraverso le carriere ecclesiastiche dei cadetti e gli altisonanti titoli d'onore, una collocazione internazionale di primo piano.

Isabelle de Baucio. Isabella del...

Bascetta Arturo
ABE 2012

Non disponibile

24,00 €
Isabella dei duchi del Balzo (de Baux di Andria) fu la regina più sfortunata di ogni tempo. Sposò Federico I, il re che stette sette anni sul trono di Napoli senza mai sedersi, per le tante battaglie a cui partecipò. È un viaggio con la viva voce dei protagonisti tirati in ballo senza confondere la vera cronaca di cortigiani, notai e viaggiatori con artificiose storie non coeve. È lo specchio in cui si riflette la principessa nata a Venosa con sullo sfondo la congiura dei baroni irpini e pugliesi distrutti dagli stradiotti veneziani del Duca di Mantova che si elevò a Duce di Ariano e a Governatore di Benevento in nome del papa. La povera Isabella, sballottata fra un paese e l'altro, conobbe il vero volto della gente e, da figlia del Principe Pirro (Pierre), si circondò di musici e cortigiani, a cominciare da Rocziero de Pacientia che scrisse un poema, Lo Balzini, durante il viaggio per l'incoronazione. Fu dopo questo peregrinare che la regina si riunì alle altre principesse tristi ad Ischia prima di vivere e poi terminare i suoi giorni nella splendida Ferrara alla corte del Duca Alfonso D'Este dopo i viaggi a Blois e a Valenza dal marito prigioniero e dal figlio Ferrante III.

Una napoletana imperatrice ai...

Avella Aniello A.
Exòrma 2012

Non disponibile

23,00 €
Teresa Cristina di Borbone, sorella di Ferdinando II, poco nota in Italia, è poco studiata anche in Brasile. La sua figura viene oscurata da quella di suo marito D. Pedro II, l'Imperatore Filosofo, amante delle arti e delle scienze, rispetto al quale la principessa borbonica appare relegata al ruolo di "Madre dei Brasiliani". Lo studio condotto sulle fonti (fino ad oggi mai esplorate) rivela invece una personalità femminile di notevole spessore umano e culturale, dotata di un forte temperamento. Grazie alla sua presenza in Brasile il periodo 1843-1889 (dal suo arrivo a Rio alla morte in esilio) fu uno dei momenti decisivi nella costruzione dell'identità brasiliana e, contemporaneamente, nel processo di integrazione fra Italia e Brasile. La "Collezione Teresa Cristina", frutto di un'intensa attività archeologica da lei intrapresa in Italia, costituisce, insieme ai reperti del Museu Nacional e agli oggetti esposti al Museu Imperial di Petrópolis, uno dei maggiori giacimenti culturali italiani fuori dai confini nazionali.

Cuori blu. L'amore a corte

Roddolo Enrica
Ugo Mursia Editore 2011

Non disponibile

12,00 €
Un vento impetuoso ha soffiato nelle stanze dei palazzi reali europei, sconvolgendo numerosi cuori di sangue blu. Una rivoluzione che ha interessato tutte le corti d'Europa a partire dal secondo dopoguerra. I matrimoni combinati a tavolino fra consanguinei, con tutto il loro portato di fragilità genetiche, hanno lasciato il posto ad amori autentici e decisamente passionali. I fiori d'arancio del principe William, nipote di Elisabetta II, con Kate Middleton e quelli di Alberto II di Monaco con Charlène Wittstock sono un'occasione per compiere un viaggio del cuore attraverso i matrimony reali del Novecento e del Duemila: dalle nozze granitiche di Elisabetta II e Filippo di Edimburgo alla favola hollywoodiana di Grace Kelly e Ranieri di Monaco, dalla storia triste di Carlo e Diana alle nuove generazioni di principi e cenerentole: Vittoria di Svezia e Daniel Westling, Felipe di Spagna e Letizia Ortiz, Zara Phillips e Mike Tindall, Haakon di Norvegia e Mette-Marit, Filippo del Belgio e Mathilde d'Udekem d'Acoz, Guglielmo Alessandro d'Olanda e Máxima Zorreguieta, Frederik di Danimarca e Mary Donaldson. Un libro per rivivere le grandi love story aristocratiche di ieri. E di oggi.

Dio salvi le regine! Le monarchie...

Roddolo Enrica
TEA 2011

Non disponibile

9,00 €
Una cavalcata nei secoli, nella storia e nella vita quotidiana del Gotha europeo. Un viaggio che traccia una mappa geopolitica della Corona attraversando Paesi, entrando nelle Corti, raccontandone la storia e i segreti. Un'analisi che dimostra come le monarchie europee contemporanee siano, contrariamente alle facili aspettative, sorprendenti modelli di adattamento ai cambiamenti del tempo e luoghi dove è garantito un alto livello di democrazia. La giornalista e scrittrice Enrica Roddolo invita il lettore a prendere parte a un viaggio nel tempo in cui dà voce ai protagonisti intervistati in anni di studi e ricerche: dal Principe Alberto II di Monaco al Principe del Galles. La profondità di un saggio storico affrontata con la leggerezza, il calore e il colore di una scrittura capace di tratteggiare le personalità più complesse. E non c'è soltanto l'aristocrazia di sangue, ci sono le dinastie del denaro, del potere e della politica: dai Kennedy ai Rothschild a Berlusconi, passando per casa Agnelli...

Io sono Lady Diana

Felletti Sergio
Gruppo Albatros Il Filo 2011

Non disponibile

21,50 €
Un libro-inchiesta coraggioso, diverso, rispetto a tutti gli altri, tantissimi, che parlano di Lady Di. L'autore, spinto da un forte senso di onestà, in modo chiaro e semplice, con grande umanità, con argomentazioniforti, suffragate da tante fonti, racconta il romanzo di Diana, della sua vita e della sua morte, supponendo quali siano state le cause dell'atroce incidente, ipotizzando situazioni e personaggi che potrebbero aver causato la tragedia. Attraverso l'analisi delle quattro Inchieste Giudiziarie ufficialmente riconosciute, sia francesi che inglesi, le inchieste di Mohamed Al-Fayed, le Agenzie Internazionali Stampa, gli Organismi di Cooperazione Internazionale, cataloghi e bibliografie, mass media, repertori, reti telematiche, riviste e quotidiani, sia italiani che stranieri, ed un'équipe di grandi professionisti, in nome della dignità e del rispetto alla vita della Principessa dei Poveri, Felleti suppone una sconvolgente verità: l'incidente non fu casuale, come è stato più volte asserito, bensì causato e voluto da qualcuno molto potente. Non ultimo, il pesante ritardo dei soccorsi risultò letale a Lady Diana.

Federico II. Il principe sultano

Li Vigni Benito
Armando Editore 2011

Non disponibile

15,00 €
Federico II di Svevia è stato sempre considerato uno dei personaggi più affascinanti della storia europea, e uno dei principi medioevali che ancor oggi suscitano ammirazione. Al di là della sua grandezza come precursore dello Stato moderno, Federico II fu celebre per il suo interesse per la cultura e per la natura. Dalla corte siciliana, infatti, nacque la poesia in lingua volgare. L'Imperatore svevo non dimenticò mai di coltivare i suoi interessi relativi alla scienza, alla poesia, all'astrologia, alla filosofia, alle religioni e alle leggi del buon governo...

Maria Giovanna Battista di Savoia...

Naldi C. (cur.); Gianasso E. (cur.); Roggero C. (cur.)
Centro Studi Piemontesi 2011

Non disponibile

28,00 €
Il volume rielabora la biografia di Maria Giovanna Battista e ne rilegge l'epoca, ponendo in luce i veri meriti e ruoli della sovrana, che qualche storico del passato ha travisato, talora influenzando il giudizio di studiosi successivi. Il libro è corredato da approfondimenti storici, biografici e da un vasto apparato critico e costituisce un importante contributo alla storia del Piemonte e degli Stati sabaudi nel Seicento. Prefazione di Gustavo Mola di Nomaglio, Introduzione di Giuseppe Lantermo di Montelupo.