Antico Testamento

Filtri attivi

Una visione teosofica del Libro di Giobbe

Parola Pier Giorgio; Girardi B. (cur.); Moschin Calvi P. (cur.)
Edizioni Teosofiche Italiane - 2019

Disponibilità Immediata

12,00 €
Il Libro di Giobbe, che rappresenta uno dei testi più enigmatici della Bibbia, viene qui analizzato e approfondito in chiave teosofica in particolare per quanto riguarda il rapporto non solo fra l'essere umano e la divinità, ma anche fra il bene e il male.

Isaia 1-39-Isaia 40-66

Seitz Christopher; Hanson Paul D.
Claudiana - 2019

Disponibilità Immediata

41,00 €
Christopher Seitz affronta la prima parte del libro di Isaia con particolare attenzione alla prospettiva teologica in un tempo di decadenza etico-religiosa e di drammatiche vicende politiche. Paul D. Hanson esamina invece il testo dei cosiddetti Secondo e Terzo Isaia, fornendo preziose intuizioni sulla crisi della comunità ebraica nella difficile seconda metà del VI secolo.

I dodici profeti: Osea, Abdia, Gioele, Giona,...

Limburg James; Achtemeier Elizabeth
Claudiana - 2019

Disponibilità Immediata

37,00 €
Troppo spesso trascurati, i libri dei cosiddetti profeti "minori" sono pieni di tesori nascosti anche per l'oggi: James Limburg sottolinea la loro attualità e la portata della Parola di Dio per il mondo contemporaneo; Elizabeth Achtemeier intende riscoprirne la modernità rispetto all'annuncio e la missione della chiesa e in rapporto agli scritti neotestamentari.

Dieci

Loewenthal Elena
Einaudi - 2019

Disponibilità Immediata

12,00 €
Nonostante siano il passo biblico piú conosciuto e citato al mondo, simbolo per eccellenza del monoteismo, i Dieci comandamenti hanno ancora molto da raccontare. Che cosa rappresentano oggi e che suggestioni nascono dalla loro (ri)lettura? La rivelazione della parola divina a Mosè sul Sinai è un dialogo fra terra e cielo ricco di chiaroscuri, fraintendimenti, emozioni che prendono il sopravvento, come quando, infuriato con il popolo d'Israele per il vitello d'oro, il profeta spezza le prime Tavole della Legge. Dall'analisi di Elena Loewenthal emerge che il principio di responsabilità - la consapevolezza che ogni azione o pensiero porta con sé delle conseguenze - è senz'altro la filigrana dei comandamenti. In questa breve sequenza di imperativi positivi o negativi si snodano la storia passata e le aspettative future. Ma malgrado una struttura apparentemente semplice, i due passi biblici che enunciano i comandamenti nascondono sottintesi, dubbi, difficoltà. Ed è proprio attraverso le aporie che si dipana la ricchezza di significati, che le infinite rifrazioni del testo si aprono alla lettura.

Il cantico dei cantici. Testo ebraico a fronte

Capelli P. (cur.)
Ponte alle Grazie - 2019

Disponibilità Immediata

6,90 €
"Come una mela tra gli alberi del bosco è il mio amato tra i ragazzi: mi sono seduta alla sua dolce ombra, dolce al mio palato è il suo frutto."

Il libro di tutti i libri

Calasso Roberto
Adelphi - 2019

Disponibilità Immediata

28,00 €
Questo libro racconta una storia che comincia prima di Adamo e finisce dopo di noi, attraversando la Bibbia da capo a fondo, come un mondo a sé. Dove un uomo, che si chiamava Saul, può diventare il primo re di un popolo perché il padre lo aveva mandato a cercare certe asine smarrite. Dove la regina di un remoto regno africano guida per tre anni una carovana foltissima, composta da giovani e giovanette vestiti di porpora, nonché da animali e spezie in quantità, per rispondere all'invito del re di Gerusalemme e porgli alcune domande. E dove un altro uomo, che si chiamava Abramo, udì queste parole da una voce divina: «Va' via dal tuo paese, dalla tua patria e dalla casa di tuo padre verso il paese che ti mostrerò». Parole che rintoccano in tutta la Bibbia, storia di un distacco e di una promessa, seguiti da altri distacchi e nuove promesse. Il succedersi dei nomi e dei fatti è turbinoso, spesso sconvolgente. E ogni volta la grazia e la colpa, l'elezione e la condanna appaiono intessute nelle vite dei singoli e della loro stirpe.

I pronipoti di Adamo. Le radici dell'amore...

Novellino Michele
Franco Angeli - 2018

Disponibilità Immediata

28,00 €
Il tema del rapporto uomo-donna diventa oltremodo urgente da affrontare, soprattutto sulla spinta dei sempre più frequenti episodi di cronaca violenta. Questo saggio, scritto da uno degli psicologi tra i più interessati al tema dell'identità maschile, si propone di ricercarne le radici più profonde. Esse sono rinvenibili sin dall'"alba narrativa" dell'umanità occidentale, e il racconto biblico della Creazione di Adamo ed Eva fornisce il terreno ideale per sviluppare la tesi della profondità archetipica del complesso di inferiorità dell'uomo verso la donna. Il tentativo, sempre più debole e quindi violento, dell'uomo di aggrapparsi ad antichi codici di una superiorità totalmente costruita, deve sfociare in una consapevolezza finale da parte dei due sessi di quanto siano profondi questi codici. Il progetto comune deve essere quello di pervenire a un'affettività reciproca che non risponda solo a pressioni sociali di natura comportamentale, ma che corrisponda ad un'adesione sentita e che si trasmetta naturalmente per via generazionale. Numerosi autori, da commentatori biblici laici a psicoanalisti e romanzieri, aiutano il lettore a seguire "dal vivo" lo sviluppo della tesi del libro.

Il dito nella piaga. Dentro la Bibbia

Da Ponte Daniele
Argentodorato Editore - 2018

Disponibilità Immediata

15,00 €
Con questo saggio critico, Daniele Da Ponte ci porta alla scoperta di un nuovo modo di guardare al Pentateuco, i primi cinque libri della Bibbia. Il testo propone non solo una visione controcorrente delle Sacre Scritture, ma anche un interessante e strutturato excursus storico sulle varie teogonie delle prime civiltà, a partire da quella sumera. Riferendosi a testi di studiosi affermati, Da Ponte continua la tradizione di "voce fuori dal coro" che, molte volte nella storia, ha portato brillanti intuizioni, mostrando punti di vista che hanno costruito una prospettiva originale circa gli argomenti più complessi e disparati.

Le psicopatologie del Dio biblico

Perrotta Giulio
StreetLib - 2018

Disponibilità Immediata

16,49 €
Strutturato in tre parti, il saggio in esame affronta il tema spinoso del profilo psicopatologico del "Dio" anticotestamentario YHWH. Lo scopo ultimo è quello di definire il quadro d'insieme, al fine di tracciare un profilo psicologico quanto più coerente con la lettera dei testi giudaici-cristiani. La prima parte sarà incentrata sulla figura biblica e sulla struttura della Bibbia, per permettere al lettore di entrare gradualmente nel contesto, in maniera armonica. Verranno dunque rispolverati i concetti chiave dei lavori dei due autori, per poi introdurre la seconda parte, interamente dedicata allo studio dei passi biblici, prima in italiano e poi in ebraico, al fine di cogliere le differenze terminologiche e le sfumature del contesto letterale. Si procederà a piccoli passi, iniziando dal Pentateuco per finire al testo perduto delle guerre di YHWH, così da giustificare poi il contenuto della terza parte. Il lettore si troverà proiettato nella rappresentazione clinica degli approcci utilizzati e potrà approfondire le tematiche legate al profilo psicologico del Dio giudeo-cristiano, senza tralasciare gli aspetti secondari, come il rapporto con il gruppo e la tipologia di leadership attuata: un viaggio che accompagnerà il lettore a riconoscere i singoli tratti di personalità di un "uomo di guerra", trasformato falsamente dalla teologia in un vero e proprio Dio.

Anno 1186 a. C. Nel nome di Sethnakht....

Barbiero Flavio
Vertigo - 2018

Disponibilità Immediata

13,50 €
Per secoli alcuni avvenimenti tramandati dalla Bibbia sono stati letti in chiave allegorica, forzando o eliminando del tutto il loro valore storico alla luce del fatto che l'Antico Testamento ha costituito e costituisce ancora il testo fondante della religione ebraica. In particolare, gli episodi dell'esodo del popolo eletto dall'Egitto e dell'arrivo nella Terra Promessa sono disseminati di accadimenti miracolosi che potrebbero sembrare molto lontani dalla verità storica. L'autore - grazie a un'analisi puntuale dei versetti interessati e avvalendosi degli studi storici e archeologici più recenti in materia - passa in rassegna gli eventi salienti dell'epopea di Israele: dalle piaghe d'Egitto alla figura chiave di Mosè, dall'attraversamento del Mar Rosso alle sanguinose battaglie che contraddistinsero l'invasione della Palestina. Ristabilendo una plausibile cronologia dei fatti, spesso messa in crisi da un'interpretazione troppo letterale del testo, l'autore fa chiarezza su uno degli eventi più importanti della storia antica, svelandone alcuni retroscena ancora poco noti.

Le tracce di Mosé. La Bibbia tra storia e mito

Finkelstein Israel; Silberman Neil A.
Carocci - 2018

Disponibilità Immediata

19,00 €
Da sempre al centro di polemiche e controversie, la questione dell'attendibilità storica delle Sacre Scritture si è riaccesa alla luce delle scoperte archeologiche avvenute nei luoghi sacri. Nel volume, due dei maggiori archeologi biblici illustrano al pubblico non specialista i risultati di decenni di scavi in Israele e in Egitto, in Libano e in Siria, e il loro significato per la nostra comprensione dell'Antico Testamento. Scopriamo così che non ci sono prove storiche sufficienti della fuga dall'Egitto né della conquista di Canaan, che la nascita del monoteismo non può essere fatta risalire all'epoca di Abramo, che i primi libri della Bibbia furono redatti solo centinaia di anni dopo gli eventi narrati. Un viaggio affascinante nel mondo dell'antico Israele, che cambia in profondità le nostre convinzioni sul come, quando e perché la Bibbia è stata scritta, ma che ci aiuta anche a capire perché la forza del suo messaggio vada ben oltre le concrete vicende storiche che l'hanno vista nascere.

I salmi. Introduzione e commento

Longman Tremper III
GBU - 2018

Disponibilità Immediata

24,00 €
Il libro dei Salmi costituisce il cuore dell'Antico Testamento, il testo dell'adorazione più vibrante che si possa immaginare. Esso nutre la nostra intelligenza, stimola la nostra immaginazione, accende le nostre emozioni e stimola pensieri e azioni sante. I Salmi sono una testimonianza fondamentale e una lucida anticipazione della persona e dell'opera di Gesù Cristo. Il Commentario di Tremper Longman analizza e interpreta ogni salmo nel suo contesto veterotestamentario, sintetizza il suo messaggio e riflette sul suo significato a partire da una prospettiva neotestamentaria, segnalando ogni citazione e indicando una lettura cristologica. Tremper Longman III, noto e apprezzato studioso dell'Antico Testamento, è professore di Studi biblici presso il Westmont College di Santa Barbara in California.

Esodo e rivoluzione

Walzer Michael
Feltrinelli - 2018

Disponibilità Immediata

8,00 €
La narrazione biblica dell'Esodo - dall'Egitto al deserto e alla terra promessa - è stata interpretata per secoli come una grande metafora dei processi di liberazione e rivoluzione. L'Esodo è una grande "storia", la cui eco ha reso possibile il racconto di altre "storie politiche", da Savonarola a Calvino, da Cromwell e i puritani alla Teologia della liberazione. Michael Walzer, uno dei maggiori filosofi politici americani, presenta in questo libro affascinante il suo commento al testo: decifra la famiglia di "significati" dell'Esodo proiettando una luce nuova su questa importante tradizione del radicalismo politico. Walzer discute la natura dell'oppressione (Egitto), i dilemmi dell'affrancamento come apprendimento della libertà (le mormorazioni nel deserto), il ruolo delle scelte individuali per il contratto sociale che definisce diritti, doveri e regole per la vita collettiva (l'alleanza) e, infine, la natura della terra promessa. Contro l'immagine canonica del messianismo politico, che interpreta la terra promessa come il paradiso della società perfetta, Walzer ritiene invece che l'Esodo sostenga una soluzione più sobria. La terra promessa è "semplicemente" un posto dove vivere migliore dell'Egitto. Senza dubbio, c'è un posto migliore. Ma la strada che vi conduce attraversa il deserto. E c'è un solo modo per raggiungerla: prenderci per mano e marciare.

Ester. Donna. Moglie. Regina. Aspetti...

Fichera Ignazio
Carthago - 2017

Disponibilità Immediata

18,00 €
L'autore si muove su delicati terreni per dipingere la figura della protagonista del racconto: Ester. La selezione di alcune scene narrativamente rilevanti aiuta il lettore a orientarsi nell'analisi di un profilo complesso di donna, moglie e regina che assume per altro tratti diversi a seconda che ci si muova all'interno del testo ebraico o di quello greco. Si tratta di un profilo che si costituisce in base ai variegati rapporti con il marito e re Assuero, con il parente Mardocheo, con il perverso Aman, e non ultimo con Dio stesso.

La Bibbia non parla di Dio. Uno studio...

Biglino Mauro
Mondadori - 2016

Disponibilità Immediata

12,00 €
"Chi legge l'Antico Testamento con la mente disincantata e vi si avvicina con l'atteggiamento sereno che avrebbe verso qualsiasi libro scritto dall'umanità non ha alcuna difficoltà a cogliere l'evidenza dei fatti." Questo libro è il risultato di anni di studio, pubblicazioni e conferenze. Un cammino che Mauro Biglino ha iniziato come traduttore per le Edizioni San Paolo e che lo ha portato a sviluppare una lettura alternativa dell'Antico Testamento capace di suggerire ipotesi davvero rivoluzionarie. Il primo passo del suo metodo è quello del "fare finta che": se si "fa finta che" gli autori biblici abbiano voluto tramandare semplicemente fatti storici realmente accaduti, se si tolgono dalla Bibbia le interpretazioni metaforiche e teologiche che dogmi e abitudini culturali le hanno attribuito, e si applica una lettura laica e letterale, il quadro cambia in modo radicale. Ci si rende conto che la Bibbia non parla di Dio, né di alcunché di divino, ma di una storia tutta "fisica" che svela un'ipotesi dirompente sull'origine dell'essere umano sulla Terra. A supporto di questa tesi, l'autore porta una traduzione attenta dei testi: "Il Dio spirituale, trascendente, onnisciente e onnipotente non trova riscontro in nessuna parola presente nella lingua ebraica". Porta contributi forniti spontaneamente da altri studiosi.

Giobbe. Il segreto della Bibbia

Pincherle Mario
Melchisedek - 2016

Disponibilità Immediata

15,00 €
In questa traduzione poetica del Libro di Giobbe e nel suo commento, l'autore ci ha rivelato una storia poco conosciuta ma di immenso valore, perché ci racconta di un uomo che, sebbene piegato dalle sventure, ha il coraggio di accettarle profondamente e, in questo modo, ha la possibilità di incontrare Dio, di parlargli e di ricevere delle risposte. "L'uomo può, con l'evoluzione spirituale, raggiungere l'eternità e eternarsi in Dio."

La Bibbia non parla di Dio. Uno studio...

Biglino Mauro
Mondadori - 2015

Disponibilità Immediata

18,00 €
"Chi legge l'Antico Testamento con la mente disincantata e vi si avvicina con l'atteggiamento sereno che avrebbe verso qualsiasi libro scritto dall'umanità non ha alcuna difficoltà a cogliere l'evidenza dei fatti." Questo libro è il risultato di anni di studio, pubblicazioni e conferenze. Un cammino che Mauro Biglino ha iniziato come traduttore per le Edizioni San Paolo e che lo ha portato a sviluppare una lettura alternativa dell'Antico Testamento capace di suggerire ipotesi davvero rivoluzionarie. Il primo passo del suo metodo è quello del "fare finta che": se si "fa finta che" gli autori biblici abbiano voluto tramandare semplicemente fatti storici realmente accaduti, se si tolgono dalla Bibbia le interpretazioni metaforiche e teologiche che dogmi e abitudini culturali le hanno attribuito, e si applica una lettura laica e letterale, il quadro cambia in modo radicale. Ci si rende conto che la Bibbia non parla di Dio, né di alcunché di divino, ma di una storia tutta "fisica" che svela un'ipotesi dirompente sull'origine dell'essere umano sulla Terra. A supporto di questa tesi, l'autore porta una traduzione attenta dei testi: "Il Dio spirituale, trascendente, onnisciente e onnipotente non trova riscontro in nessuna parola presente nella lingua ebraica". Porta contributi forniti spontaneamente da altri studiosi.

Gli angoli nascosti della Bibbia. Uomini, donne...

De Benedetti Paolo
Morcelliana - 2015

Disponibilità Immediata

14,00 €
I personaggi biblici - uomini, donne e altre creature - tratteggiati in queste pagine sono il frutto della collaborazione di Paolo De Benedetti alla redazione del "Dizionario delle opere e dei personaggi" per la Bompiani. Voci che, affondando nelle figure

Yahweh dio della guerra. 5º comandamento:...

Tosi Stefania
Uno Editori - 2015

Disponibilità Immediata

15,70 €
Dio uccide i bambini. Uccide le gestanti. Massacra intere popolazioni. Arde per la brama di fama e potere. Sottomette con la forza Abramo e Mosè per conquistare nuove terre. Usa la terribile e potente Arca dell'Alleanza per uccidere 30.000 israeliti in una sola battaglia. I suoi nemici vengono decapitati, le loro teste sono conficcate in picche e mostrate come trofeo di battaglia... Favole d'altri tempi? Questo è ciò che riporta la Bibbia che hai in casa, il libro che, secondo la Chiesa, è ispirato dallo Spirito Santo ed è il veicolo unico tramite cui si può percorrere la via che porta alla salvezza eterna. Eppure ci sono molte parti che rivelano chiaramente e inconfutabilmente che Yahweh, quindi Dio, sì, il Dio di cui ti hanno sempre parlato, è un massacratore di popolazioni. Innumerevoli volte schiavizza e distrugge senza pietà. "Uccideteli, uccideteli tutti!" gridava ai suoi, lanciandoli a compiere razzie e massacri.

Il regno dimenticato. Israele e le origini...

Finkelstein Israel
Carocci - 2014

Disponibilità Immediata

17,00 €
Dal X all'VIII secolo prima dell'era cristiana due regni ebraici sono vissuti fianco a fianco: Israele a nord e Giuda a sud. Scritti a Gerusalemme, capitale di Giuda, a partire dal VII secolo, i testi biblici presentano il Regno del Nord come empio, e come maledetti i suoi re. Biblisti e storici hanno largamente seguito questa ricostruzione, sapendo che Israele era stata un'entità politica ed economica ben più importante e potente rispetto al piccolo regno di Giuda, ma senza mai tentare di scriverne le vicende. Proseguendo il percorso intrapreso in altre sue opere Finkelstein accetta la sfida e presenta una storia di questo regno dimenticato. Il volume, che nasce da un ciclo di conferenze tenute al Collège de France, ha ottenuto il premio Delalande-Guérineau.

Commento al Levitico

Rashi di Troyes; Cattani L. (cur.)
Marietti - 2014

Disponibilità Immediata

30,00 €
L'affascinante e ricca personalità di Rashi, l'originalità della sua esegesi, fluttuante tra l'interpretazione letterale e quella midrashica, hanno esercitato un ampio influsso su tutto il mondo medievale: tracce della sua opera si ritrovano anche nei maggiori commentatori cristiani dell'epoca, come Ugo e Andrea di San Vittore e Nicola di Lira. Nella tradizione ebraica il Commento al Levitico è il primo libro della sacra scrittura studiato dai bambini. Si tratta pertanto di un testo insostituibile per chiunque desideri conoscere il mondo ebraico e apprezzarne la lettura della Bibbia. L'opera diviene anche uno strumento prezioso per arricchire il dialogo ebraico-cristiano, nella reciproca comprensione delle due tradizioni, diverse e insieme accomunate dall'ascolto di fede della Parola di Dio.

Noè. Vol. 2

Aronosfky Darren; Handel Ari; Henrichon Niko
Panini Comics - 2014

Disponibilità Immediata

14,00 €
Una catastrofe sta arrivando. Una maledizione divina si abbatterà sul mondo intero, e solo l'uomo chiamato Noè ne è a conoscenza. Darren Aronofsky (il regista di "The Wrestler" e "Il cigno nero") scrive una graphic novel, base del suo film ispirato al Diluvio Universale narrato nella Bibbia. Consigliata la supervisione di un adulto.

Il Talmud e la letteratura rabbinica

Elisheva Fonrobert Charlotte
Paideia - 2013

Disponibilità Immediata

43,00 €
I capitoli di questo volume non ricalcano il percorso seguito dalla maggior parte delle introduzioni alla letteratura rabbinica, bensì mirano a rendere i testi e le pratiche testuali rabbiniche comprensibili nella loro funzione. A questo scopo la prima parte affronta le diverse condizioni ideologiche, sociali e politiche in cui la letteratura dei rabbi ha preso forma, approfondendo ad esempio la natura collettiva e collettivistica delle sue raccolte, o prendendovi in esame il rapporto fra oralità e uso dei testi. Una seconda e più estesa parte tratta delle diverse forme culturali e letterarie che fanno l'originalità del corpo rabbinico, affrontando questioni come l'ermeneutica rabbinica, il diritto e la letteratura giuridica nella concezione dei rabbi, la dimensione folclorica dei differenti testi. Un'ultima e terza sezione illustra la letteratura rabbinica come produzione che contribuisce con sollecitazioni sue proprie alla costituzione e anche alla critica della cultura dominante, dal modo di pensare l'io, l'altro e il diverso, a questioni di genere, al modo di concepire il passato e di praticarne la memoria, all'idea di razionalità che sottostà allo stile argomentativo dei rabbi.

La ragione d'essere. Meditazioni sull'Ecclesiaste

Ellul Jacques
Centro Studi Campostrini - 2013

Disponibilità Immediata

25,00 €
Le prime parole dell'Ecclesiaste - il libro sapienziale dell'Antico Testamento, redatto da un ignoto autore del III secolo a. C. e da alcuni interpreti attribuito a Salomone stesso - sono note a tutti: "Vanità delle vanità, tutto è vanità". Queste parole hanno fatto dell'anonimo autore il modello universale dello scettico, che dubita di tutto e non crede in nulla, e del testo una scheggia di incomprensibile nichilismo nel corpo stesso delle Sacre Scritture. Come si giustifica la presenza di quest'opera nel complesso dei libri che compongono la Bibbia? Perché è stata accolta nel Canone? Alla contraddittorietà della presenza e dell'insegnamento dell'Ecclesiaste molti hanno cercato di dare una risposta, perlopiù cercando di minimizzare, ridimensionare, limitare le dure constatazioni contenute nel testo. Partendo dalle stesse domande ma senza ritrarsi di fronte alla contraddittorietà del testo, anche Jacques Ellul - il noto teologo protestate e critico della società tecnologica - si è cimentato nell'analisi e nel commento di quest'opera. Ma nel suo caso il testo ha trovato un autore estremamente simpatetico, a cui l'Ecclesiaste ha offerto l'estro per alcune notevoli pagine su scetticismo e fede, nichilismo e speranza, fugacità e saggezza. Pagine superate solo dalle sconcertanti considerazioni sul denaro, il lavoro e la felicità che l'autore ha saputo trarre da questo antico testo dagli insegnamenti sempre attuali.

Noè. Vol. 1

Aronosfky Darren; Handel Ari; Henrichon Niko
Panini Comics - 2013

Disponibilità Immediata

15,00 €
Una catastrofe sta arrivando. Una maledizione divina si abbatterà sul mondo intero, e solo l'uomo chiamato Noè ne è a conoscenza. Darren Aronofsky (il regista di "The Wrestler" e "Il cigno nero") scrive una graphic novel, base del suo prossimo film ispirato al Diluvio Universale narrato nella Bibbia. Consigliata la supervisione di un adulto.

Torah e storiografie dell'Antico Testamento

Borgonovo Gianantonio
Elledici - 2012

Disponibilità Immediata

45,00 €
Questo volume completa l'opera "Logos. Corso di studi biblici", i cui testi guidano studenti e lettori attraverso le questioni introduttive e lungo i percorsi dell'esegesi fino alla ricerca del significato permanente e attuale dei testi biblici. Il volume è dedicato al Pentateuco e alle tre storiografie veterotestamentarie. L'introduzione al Pentateuco offre un ampio panorama della ricerca, a partire dalla quale viene elaborata una visione originale e armonica del medesimo. Seguono le introduzioni alla storiografia deuteronomistica, a quella cronistica e a quella maccabaica. Completa l'opera una serie di saggi esegetici e di trattazioni tematiche con utili approfondimenti.

Nel pentateuco. Introduzione ai primi cinque...

Settembrini Marco
San Paolo Edizioni - 2012

Disponibilità Immediata

15,00 €
In questo libro sono raccolte le pagine più belle ed enigmatiche del Pentateuco: l'aspetto interpretativo è limitato all'essenziale e l'attenzione è posta soprattutto sullo stile e il significato profondo dei brani. Non un discorso sul Pentateuco ma un viaggio che conduce il lettore dentro l'opera, nel Pentateuco. Il volume di Settembrini apre una serie di manuali che offrono un'introduzione all'intera Sacra Scrittura, rivolta a quanti studiano e approfondiscono la Bibbia. Nata dall'insegnamento di qualificati biblisti, tiene conto degli apporti più recenti della ricerca, privilegiando il contatto diretto con il testo biblico, per poterne apprezzare la costruzione letteraria, i rimandi storico-religiosi e le coordinate teologiche.

Il diluvio e le civiltà perdute

Patten Donald W.
Profondo Rosso - 2012

Disponibilità Immediata

29,00 €
I grandi enigmi del "Vecchio Testamento" finalmente chiariti e spiegati grazie alle ultime scoperte archeologiche e scientifiche.

Lamentazioni

Dobbs Allsopp F. W.
Claudiana - 2012

Disponibilità Immediata

24,00 €
La distruzione di Gerusalemme nel 586 a.C., che portò all'esilio in Babilonia dei maggiorenti, cambiò anche, drammaticamente, la vita di quanti rimasero in Palestina. Per F.W. Dobbs-Allsopp, la straordinaria voce della comunità palestinese che emerge con f

«I nostri padri ci hanno raccontato»....

Ska Jean-Louis
EDB - 2012

Disponibilità Immediata

20,50 €
I racconti della Bibbia non sono nati, in primo luogo, per informare sul passato, né per elaborare una teologia sistematica. Il loro obiettivo era anzitutto trasmettere esperienze vitali. "Quei racconti non contengono verità, ma piuttosto indicazioni su strade da percorrere, le strade che hanno condotto il popolo di Israele a scoprire la sua identità, che gli hanno permesso di uscire da vicoli ciechi e superare le grandi crisi della sua storia. I racconti biblici rispondono quindi a domande sull'identità e sull'esistenza. Essi vogliono trasmettere alle generazioni future i tesori più preziosi del passato, quelli da cui dipende l'esistenza di un popolo" (dalla Prefazione). Se è vero che i racconti biblici sono usati ogni giorno per illustrare verità o confermare la validità di insegnamenti, si tratta tuttavia di un'utilizzazione dei racconti, non della loro interpretazione. Quest'ultima prende sul serio tutti gli ingredienti che entrano nella composizione del racconto e il loro legame, e presta attenzione anzitutto ai dettagli. Nel proporre un manuale sulla narrazione nella Bibbia, l'autore intende fornire una "cassetta degli attrezzi" e non analisi bell'e fatte. Il significato di un racconto è infatti inseparabile dall'esperienza della lettura.

Isaia 1-39

Seitz Christopher
Claudiana - 2012

Disponibilità Immediata

29,00 €
Nel suo commentario, Chistopher R. Seitz orienta l'interpretazione della prima parte di Isaia - ovvero i capi-toli 1-39, precedenti a quelli dei cosiddetti Secondo e Terzo Isaia - in base alla forma finale del libro nella sua interezza, concentrando l'attenzione sulla prospettiva teologica. Seitz getta così luce sul libro nel suo complesso nonché sulla figura di Isaia, uno dei principali protagonisti della Bibbia, profeta di Israele in un tempo di decadenza religiosa e morale nonché di drammatiche vicende politiche: la sua voce richiama con forza sovrano e popolo agli impegni con il Signore, proclamando l'imprescindibilità della fede rispetto ai semplici mezzi umani e riportando al centro la salvezza.

Ester la regina di Israele

Zattoni Mariateresa
San Paolo Edizioni - 2011

Disponibilità Immediata

17,00 €
Il libro di Ester, proposto nella recente (2008) traduzione curata dalla Conferenza Episcopale Italiana, è qui corredato di un duplice commento. Il primo è quello tecnico di Giulio Michelini, che studia l'opera, giunta a noi in una duplice versione ebraica e greca, nei suoi complessi problemi testuali e la inquadra dal punto di vista esegetico con linguaggio piano e accessibile. Il secondo è il commento proposto dai coniugi Gillini-Zattoni che, nella loro qualità di consulenti familiari, fondano l'analisi sulla loro conoscenza dei problemi di coppia. Facendo ricorso a testimonianze di persone in difficoltà e favorendo con opportuni accorgimenti l'attualizzazione dell'antica storia, Gillini e Zattoni colgono nel libro veterotestamentario molteplici risonanze ancor oggi valide. La vicenda dell'ebrea Ester che umanizza il suo dispotico marito e signore, il re persiano Assuero, e con ardimento gli strappa la salvezza della sua gente, ha in serbo molti insegnamenti sull'amore coniugale, sulla funzione del corpo come strumento di dialogo e della bellezza fisica come linguaggio dell'anima, sulla presenza sollecita di Dio che valorizza le grazie dei deboli, modera l'alterigia dei potenti e sconfigge la protervia dei malvagi.

Breve introduzione alla Bibbia ebraica

Collins John
Queriniana - 2011

Disponibilità Immediata

43,00 €
Frutto dell'esperienza didattica maturata tenendo corsi introduttivi sull'Antico Testamento presso diverse istituzioni accademiche nel corso degli ultimi trent'anni, questo testo è una guida competente e aggiornata al servizio di chiunque voglia farsi accompagnare alla scoperta delle Scritture sacre di ebrei e cristiani.

E rivivrai. Il profeta Ezechiele, la crisi e la...

Lynch Jonah
Marietti - 2011

Disponibilità Immediata

8,00 €
"Andate dicendo: la nostra speranza è svanita, noi siamo perduti. Ma io apro i vostri sepolcri, vi risuscito dalle vostre tombe, o popolo mio. Farò entrare dentro di voi il mio spirito e rivivrete. L'ho detto e lo farò" (Ezechiele 37). "... E rivivrai" è la settima mostra curata dalla Fraternità per il Meeting per l'amicizia fra i popoli. Con contributi di Massimo Camisasca, Marina Corradi e John Waters.

Stabile come il cielo. Commento all'Antico...

Pratesi Marco
EDB - 2010

Disponibilità Immediata

20,50 €
Nel commento, orale o scritto, alla liturgia festiva, la prima lettura risulta spesso trascurata: va perduto un tesoro. "La fede cristiana nasce dall'interazione di questi due poli: l'esperienza degli Apostoli e la Scrittura ebraica. Questa ha permesso di cogliere la portata della Pasqua di Gesù, e si è a sua volta illuminata di senso nuovo proprio nel confronto, anche duro, con quella. I due poli vanno tenuti insieme, nella consapevolezza che la vicenda di Gesù si spiega nel confronto con l'Antico Testamento e che questo prende il suo senso ultimo solo alla luce di quella" (dall'Introduzione). Il volume commenta i brani dell'Antico Testamento, che costituiscono la prima lettura del ciclo triennale delle domeniche ABC e delle feste. Spesso si tratta dei brani vetero testamentari in assoluto più importanti e significativi: attraverso crisi grandi e piccole, l'Antico Testamento proclamato nella liturgia festiva presenta il cammino della promessa di Dio che, in lotta per liberare l'uomo dagli idoli, 'preme' per stringere un'alleanza finalmente piena.

Cantico dei cantici. Il più bel canto d'amore

Giraldo Maria Loretta; Bertelle Nicoletta
EMP - 2010

Disponibilità Immediata

14,00 €
Il Cantico dei cantici, il poetico cantico d'amore della Bibbia, riscritto per ragazzi e arricchito dalle intense illustrazioni di Nicoletta Bertelle.

Geremia. Vita e annuncio di un profeta di Israele

Maier Michael P.
Marietti - 2010

Disponibilità Immediata

18,00 €
Il profeta Geremia fu chiamato da Dio per vedere e annunciare ciò che era e che doveva essere il popolo di Dio. Accettò la sua chiamata con tutte le gioie e sofferenze che portava con sé, affidandosi totalmente alla fedeltà divina. La storia di questo profeta di Israele è appassionante, ed il suo messaggio, dopo più di 2000 anni, è ancora attuale. Perciò, il suo esempio e le sue parole possono aiutare anche noi nella sempre necessaria ricerca delle radici della nostra fede. Il volume si legge quasi come un romanzo. In particolare, sono numerosi i parallelismi e le allusioni agli avvenimenti contemporanei e alla attualità. La questione della terra è tuttora attuale e ci impegna non poco.

La vittoria del re fratello. Un'interpretazione...

El-'Azar ben-Hassullam
Il Pozzo di Giacobbe - 2010

Disponibilità Immediata

16,00 €
il libro nasce da un'esperienza di vivo contatto con la Parola che è il nutrimento quotidiano di una vita monastica ancorata alla lectio divina. Il metodo, descritto nei suoi passaggi fondamentali, accompagna il lettore a scoprire i segreti del tema della

La nuova alleanza in Moab (Dt 28,69-30,20)....

Corini Gabriele M.
Glossa - 2010

Disponibilità Immediata

26,00 €
Nell'attualità degli studi biblici rimangono ancora in primo piano le questioni dell'identità e fondazione d'Israele e del rapporto tra storia come scienza moderna e testo biblico. Questo volume attraverso lo studio della pericope dell'alleanza di Moab di Dt 28,69-30,20 cerca di dare una risposta articolata e nello stesso tempo accessibile ad entrambe le problematiche attraverso la categoria di memoria fondatrice. Essa è prodotto del processo storico-teologico che ha visto Israele come protagonista della comprensione di sé e delle proprie vicende dopo l'evento dell'esilio babilonese. In questo lavoro si dimostra quindi che "quello che da molti è stato considerato, nel corso delle ricerche, come un gesto tardivo e secondario, può in realtà essere ritenuto come il vertice sintetico di un filone di pensiero di Israele, anzi addirittura come un momento fondante della realtà storica del popolo eletto" (dalla presentazione del card. Carlo Maria Martini).

Siamo divisi in due. Giona, il profeta che...

Souzenelle Annick de
Servitium - 2010

Disponibilità Immediata

15,00 €
Annick de Souzenelle, con la lettura biblica cui ha ormai abituato il suo lettore, affronta nel presente libro il mito di Giona, il profeta inviato da Dio a Ninive per convertire quella città. Succhiando antiche e nuove sapienze dalle radici delle parole ebraiche del testo e servendosi della psicologia junghiana, ella ci offre un.illuminante meditazione su noi stessi, sul nostro tempo con le sue paure e insidie, le sue speranze e i suoi rischi. Nelle società moderne, forse più di ieri, l.uomo si sente sempre più frammentato, lacerato e davvero "spaccato" in due tra le necessità, i desideri, gli obblighi esistenziali, e le aspirazioni di realizzazione umana, di profonda vita spirituale per dare senso alla propria esistenza e alla storia vissuta, pena la loro fagocitazione conseguente all.incoscienza, alla sottrazione, al rifiuto. Nel CD audio di 55 minuti, Marc de Smedt pone all'autrice alcune domande riguardanti i pericoli che il nostro mondo deve affrontare e la grave crisi che attualmente l'umanità sta attraversando. Per facilitare il lettore di lingua italiana che non è in grado di seguire l'intervista in lingua originale, essa viene proposta in appendice al volume.

Deuteronomio

Wright Christopher
GBU - 2009

Disponibilità Immediata

25,00 €
Il Deuteronomio è stato appropriatamente definito il battito pulsante dell'Antico Testamento. Se riusciamo a sentire il polso del Deuteronomio saremo in contatto con la vita e il ritmo di tutta la Bibbia ebraica. Se consideriamo nel suo complesso l'influen

Commento ai Numeri

Rashi di Troyes; Cattani L. (cur.)
Marietti - 2009

Disponibilità Immediata

32,00 €
L'affascinante e ricca personalità di Rashi, l'originalità della sua esegesi, fluttuante tra l'interpretazione letterale e quella midrashica, hanno esercitato un ampio influsso su tutto il mondo medievale: tracce della sua opera si ritrovano anche nei maggiori commentatori cristiani dell'epoca, come Ugo e Andrea di San Vittore e Nicola di Lira. Il Commento ai Numeri, caratterizzato da uno stile originalissimo e inconfondibile, può essere considerato un'espressione particolarmente riuscita dei diversi aspetti dell'approccio ermeneutico dell'autore e un autentico capolavoro della sua esegesi. Rashi infatti "prende per mano" il lettore e, come un autentico pedagogo, lo guida alla comprensione dei molteplici significati della parola divina: parola spiegata secondo il suo senso letterale e insieme magistralmente interpretata alla luce della ricchissima tradizione d'Israele.

Grande lessico dell'Antico Testamento. Vol. 9:...

Fabry Heinz-Josef
Paideia - 2009

Disponibilità Immediata

89,00 €
Tra le 115 voci raccolte nel IX volume del Grande Lessico dell'Antico Testamento molte sono di grande utilità per la comprensione della lingua, della storia e della religione dell'Israele antico. Alcune voci si distinguono per l'importanza che il termine trattato ha negli scritti della Bibbia ebraica, ad esempio il verbo sub e derivati (inviare, ritornare, convertirsi), samajim (cielo/cieli), sem (nome), sa'ar (porta della città), e altre. Di ogni parola presa in esame si approfondiscono gli usi secondo piani successivi, indicati nei sommari a inizio di ciascuna voce, così da illustrare e scandagliare i diversi significati che la singola parola viene ad acquisire sia in rapporto all'ambiente semitico sia nelle diverse parti del testo biblico. A facilitare la consultazione dell'opera, anche in questo volume parole e frasi in ebraico e in ogni altra lingua semitica sono riportate in traslitterazione e seguite dalla traduzione corrispondente.

Breve introduzione alla teologia dell'Antico...

Miranda Juan P.
Queriniana - 2009

Disponibilità Immediata

21,00 €
I cristiani da sempre riconoscono che il Primo Testamento, ovvero la sacra Scrittura di Israele e degli ebrei, ha un valore specifico e anzi una precedenza anche per loro. Parola di Dio in parole umane, il Primo Testamento ci pone di fronte alla realtà stessa di Dio, testimoniando come l'Onnipotente si alleò con gli esseri umani e come i nostri padri si comportarono con il Dio di Abramo, Isacco e Giacobbe.

La Torah

Fischer I. (cur.); Navarro Puerto M. (cur.)
Il Pozzo di Giacobbe - 2009

Disponibilità Immediata

38,00 €
Il presente volume sulla Torah (Pentateuco) è il primo di una serie di testi, il cui obiettivo è presentare una nuova interpretazione della Bibbia e della sua ricezione in Occidente, relativamente alla storia delle donne e alle cosiddette questioni di "gen

Primi passi nello studio dell'Antico Testamento

Williams Peter
GBU - 2009

Disponibilità Immediata

7,00 €
Si tratta di un'agile e breve presentazione delle principali problematiche che attendono lo studente o lo studioso che si accinge a studiare la Bibbia ebraica o Antico Testamento. L'autore dialoga con lo stato dell'arte della ricerca veterotestamenaria e discute la possibilità che in questo ambito si possa tener conto dei presupposti di fede, in particolare di quelli cristiani. Egli infatti affronta il problema della rilevanza storica dell'Antico Testamento, del suo status letterario delle problematiche relative alla composizione dei principali libri per finire con interrogativi di ordine etico riguardanti il tema del genocidio dei popoli antichi. Peter Williams è attualmente Direttore (Warden) di Tyndale House a Cambridge e ha insegnato presso l'Università di Aberdeen in Scozia.

Giudici

McCann J. Clinton
Claudiana - 2009

Disponibilità Immediata

19,00 €
Spesso evitato dai cristiani per la rappresentazione di un Dio iroso e vendicativo che punisce con terribili sventure il suo popolo per essersi allontanato da lui, "Giudici" è tuttavia per J. Clinton McCann il più attuale dei testi veterotestamentari. Affr

Meditazione sull'Esodo

Barsotti Divo
San Paolo Edizioni - 2008

Disponibilità Immediata

14,50 €
Meditazione sull'Esodo di don Divo Barsotti apparve la prima volta nel 1967 per i tipi della Queriniana di Brescia; da allora si sono succedute diverse edizioni; la sua forza sta nella convinzione di don Divo che questo libro fondamentale della Bibbia ha ancora e sempre un meraviglioso potere di parlare agli uomini d'oggi. Lungi dall'essere un freddo e distaccato commento esegetico, il volume si trasforma in un vero e corposo nutrimento per lo spirito dei lettori, che con le parole e gli approfondimenti sapienti di don Barsotti sono guidati a interpretare il loro presente e il loro futuro.

I lati oscuri di Dio. Crudeltà e violenza...

Römer Thomas
Claudiana - 2008

Disponibilità Immediata

10,00 €
Il Dio dell'Antico Testamento chiede ad Abramo il sacrificio del figlio, uccide i primogeniti egiziani la notte precedente l'Esodo, elimina senza pietà gli israeliti dediti al culto del vitello d'oro. Proprio a causa di tali tratti "barbari", che non si ac

«Buono è il Signore» (Sal 103,8). Il messaggio...

Terrinoni Ubaldo
EDB - 2008

Disponibilità Immediata

22,00 €
Dio ha disseminato la storia della salvezza di un meraviglioso annuncio di misericordia per l'ineludibile e amara realtà del peccato: "peccato e misericordia costituiscono il binomio dell'intera trama della storia dell'umanità. Il peccato porta l'uomo a nascondersi, la misericordia va a stanarlo per recuperarlo alla sua dignità e all'amicizia di Dio" (dall'Introduzione). La misericordia costituisce inoltre uno strettissimo binomio con l'amore e con il perdono. Il volume si offre quale contributo per riproporre la verità della misericordia di Dio come verità eminentemente biblica, capace di ricomporre rapporti sereni tra gli uomini, nella Chiesa e nella società. Esso conduce a scoprire come si dipana la trama della misericordia attraverso le pagine della Bibbia, dall'Antico al Nuovo Testamento, dal vocabolario della misericordia ai simboli del perdono, dai personaggi biblici ai gesti di Gesù.

Canto d'amore. Il Cantico dei cantici

Sala R. (cur.)
San Paolo Edizioni - 2007

Disponibilità Immediata

8,00 €
Il testo integrale del Cantico dei Cantici, il poema universale dell'amore, somma espressione poetica della Sacra Scrittura. La presente edizione è arricchita da moltissime illustrazioni a colori che riproducono le miniature della Bibbia di Borso d'Este. Formato tascabile, 64 pagine, prezzo contenuto, rilegato con sovraccoperta. Un regalo perfetto per una persona speciale o agli sposi in occasione delle nozze o degli anniversari.

Esodo. Testo ebraico, greco, latino e italiano

Beretta P. (cur.)
San Paolo Edizioni - 2007

Disponibilità Immediata

29,00 €
Finalmente la prima edizione interlineare del Libro dell'Esodo: Ebraico Greco - Latino - Italiano. Ogni doppia pagina contiene: o Testo ebraico della Biblia Hebraica Stuttgartensia o Prima traduzione interlineare italiana di Cristiana Doveri ocd o Testo greco dei LXX edito da Alfred Rahlfs o Testo latino della Vulgata Clementina edito da Luigi Gramatica, corredato di accenti o Testo italiano della Nuovissima Versione della Bibbia dai testi originali nella revisione di Primo Gironi In calce al volume: - Repertori delle pericopi parallele - Repertori dei vari parallelismi biblici - Note per un primo confronto critico fra TM LXX VG NVB - Calendario delle letture delle di negli anni 2002-2006

Proverbi, qoelet, cantico dei cantici

Conti M. (cur.); Pilara G. (cur.)
Città Nuova - 2007

Disponibilità Immediata

75,00 €
Nell'ambito della letteratura sapienziale dell'Antico Testamento i Padri della Chiesa attribuivano i libri dei Proverbi, di Qoelet e del Cantico dei Cantici a Salomone - attribuzione oggi respinta dalla maggior parte degli esegeti - ed unanime era la convinzione che il contenuto di questi libri fosse espressione della più elevata sapienza sul profondo significato della vita in un tempo che non aveva ancora conosciuto l'incarnazione di Dio in Gesù Cristo. Come per tutti i Libri dell'Antico Testamento, anche nel commento dei Proverbi, del Qoelet e del Cantico dei Cantici, i Padri - da Gregorio di Nissa ad Agostino, da Origene a Beda il Venerabile a Gregorio di Nazianzo ad Ambrogio - propongono una lettura dell'Antico Testamento rilevante e attuale per i cristiani del loro tempo e che si rivela di straordinaria ricchezza spirituale per la Chiesa di oggi.

Opere. Vol. 6/1: Commento al primo libro dei Re.

Gregorio Magno (san)
Città Nuova - 2007

Disponibilità Immediata

60,00 €
Attribuito per lungo tempo a Gregorio Magno, questo commento al Primo Libro dei Re è in realtà opera di un monaco del XII secolo, Pietro Divinacellus, che nell'esegesi del testo biblico si sarebbe ispirato agli scritti di Gregorio Magno. Si tratta questa di un'acquisizione recente, degli anni Novanta. Del testo la prima traduzione in lingua moderna è quella curata da A. De Vogué per le Sources Chrétiennes e terminata nel 2004. La presente, prima traduzione italiana, è dunque la seconda in assoluto e si riferisce ai sei libri che coprono un commento ai primi sedici capitoli circa del Primo Libro dei Re che vengono identificati con il Primo Libro di Samuele. Consapevole della polisemia del testo biblico, Pietro Divinacellus, partendo dalla comprensione del senso letterale, accede al senso tipico - con il quale fatti e personaggi dell'Antico Testamento vengono letti come profezie e prefigurazioni del Nuovo - che diventa a sua volta fondamento del senso morale.

Libro delle parabole di Enoc

Chialà Sabino
Paideia - 2007

Disponibilità Immediata

29,20 €
Il lavoro di Sabino Chialà si compone di una nuova traduzione - con introduzione e commento - del Libro delle parabole di Enoc (parte del Primo libro di Enoc o Enoc etiopico). Tra gli apocrifi dell'Antico Testamento, il Libro delle Parabole è senza dubbio