Antico Testamento

Active filters

Siamo tutti sulla stessa arca. Cosa...

Passoni Diego
Mondadori

Disponibile in libreria

18,00 €
Voglio proporti una sfida che sicuramente puoi vincere, anche se magari non ci credi: iniziare a leggere con me il libro più venduto al mondo. Più venduto e meno letto: la Bibbia. Nella mia storia di giovane frequentatore di oratorio, poi educatore, poi in prova in una comunità religiosa, di Bibbia ne ho letta un bel po'. Solo molti anni dopo però, ho cominciato a leggerla dall'inizio, un po' al giorno, tutti i giorni, come qualunque altro libro. Col tempo, ho realizzato che la Bibbia non dà risposte, ma suscita in noi un sacco di domande. Perché chi l'ha scritta non voleva offrirci una determinata verità, ma far sì che avessimo noi voglia di cercarla. Ti invito a leggere con me il primo libro della Bibbia, la Genesi. Nelle pagine che hai tra le mani, e che contengono il testo integrale con le mie note, troverai diverse domande su di noi e sulla vita: ad alcune cerco di rispondere, altre le lascio invece semplicemente come domande. Non sono quelle che devi porti tu. Sono quelle che mi sono fatto io, nel tempo. Qualunque sia il tuo approccio a questo testo, da credente, da ateo o da agnostico, sappi che ci troverai tanto di come è fatto l'uomo, e tantissimo di te. Con la sua voce originale e divertente, e una conoscenza appassionata e viva delle Scritture, Diego Passoni ci accompagna nella lettura della Genesi mostrandoci come, ancora oggi, parli al cuore di ciascuno di noi. Il racconto delle origini, della vita di Abramo, Isacco, Giacobbe, non è che la storia di noi tutti, esseri fragili e imperfetti che però siamo al mondo per far crescere la nostra personalità unica e irripetibile. Imparando ad accettare noi stessi, gli altri e la nostra diversità, senza giudicare. Un libro curioso e profondissimo, che ci invita a interrogarci su chi siamo e qual è il senso del nostro passaggio su questa terra: "Siamo qui, assieme, per il poco tempo che abbiamo a disposizione. E non siamo rematori singoli in gara tra loro, su un placido lago. Siamo in mare aperto e agitato, ma soprattutto siamo tutti sulla stessa arca".

Giosuè. Ogni parola del Signore si...

Davis Dale Ralph
Alfa & Omega

Non disponibile

16,00 €
Cosa vuole dire l'autore biblico al popolo di Dio? Come posso essere fedele all'intenzione dell'autore e applicare il testo ai bisogni della congregazione in maniera edificante? In questo commentario, l'autore ci fornisce un modello di ciò che un pastore può ottenere dallo studio della Bibbia. I vari aspetti tecnici (linguistica, archeologia, critica) non devono essere trascurati, ma questi devono essere riuniti in un'opera espositiva che non si vergogna di abbassarsi al livello dell'applicazione pratica. Se la chiesa deve rivalutare l'Antico Testamento, allora lo si dovrà esporre in modo da mostrare che esso, senza essere interpretato contortamente, offre conforto e correzione ai santi.

Giona

Tobagi Benedetta
Piemme

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,90 €
Giona è uno strano tipo di profeta, un uomo in fuga dal proprio compito e dal proprio destino, refrattario alle richieste del suo Dio. La sua storia mette in scena, in quattro brevissimi capitoli, un'esperienza universale: per ciascuno di noi esiste una chiamata e affrontarla è una delle sfide più importanti della nostra vita.

Qohelet. Oltre l'illusione di un...

Moro Vincenzo
Aracne

Non disponibile

12,00 €
Qohelet è il libro di un saggio che ci invita al banchetto della sapienza sempre sfuggente e affascinante. Il testo è attraversato dalla costante ricerca di un senso del vivere. Il "bene" non si trova nell'avidità insaziabile di ricchezze, nella longevità e neppure nel dominio sugli altri. Anche il lavoro fatto per accumulare il profitto, si riduce a una esperienza frustrante. In un mondo pieno di contraddizioni, perfino assurdo e crudele, il Qohelet ci invita alla vera sapienza che consiste nel "temere Dio" e nell'accogliere quei piccoli, quotidiani piaceri che la vita ci offre come dono di 'elohim. "Sotto il sole", all'ombra oscura della morte, tutto appare un soffio di vento, ma «il giusto e il saggio con le loro opere sono nelle mani di Dio?» (9,1). Nonostante la palese caducità del reale, il nostro autore rimane un sostenitore della felicità dell'uomo, pur con tutti i suoi limiti creaturali. Paradossalmente potremmo dire, con il Qohelet, che l'esistenza è a un tempo vanità, grazia e gioia.

Le psicopatologie del Dio biblico

Perrotta Giulio
Lux-Co Éditions

Non disponibile

15,90 €
Strutturato in tre parti, il saggio in esame affronta il tema spinoso del profilo psicopatologico del "Dio" anticotestamentario YHWH. Lo scopo ultimo è quello di definire il quadro d'insieme, al fine di tracciare un profilo psicologico quanto più coerente con la lettera dei testi giudaici-cristiani. La prima parte sarà incentrata sulla figura biblica e sulla struttura della Bibbia, per permettere al lettore di entrare gradualmente nel contesto, in maniera armonica. Verranno dunque rispolverati i concetti chiave dei lavori dei due autori, per poi introdurre la seconda parte, interamente dedicata allo studio dei passi biblici, prima in italiano e poi in ebraico, al fine di cogliere le differenze terminologiche e le sfumature del contesto letterale. Si procederà a piccoli passi, iniziando dal Pentateuco per finire al testo perduto delle guerre di YHWH, così da giustificare poi il contenuto della terza parte. Il lettore si troverà proiettato nella rappresentazione clinica degli approcci utilizzati e potrà approfondire le tematiche legate al profilo psicologico del Dio giudeo-cristiano, senza tralasciare gli aspetti secondari, come il rapporto con il gruppo e la tipologia di leadership attuata: un viaggio che accompagnerà il lettore a riconoscere i singoli tratti di personalità di un "uomo di guerra", trasformato falsamente dalla teologia in un vero e proprio Dio.

Gli dei baltici della Bibbia....

Biglino Mauro
Uno Editori

Disponibile in libreria

16,90 €
La presente ricerca è scaturita dall'individuazione, in territorio finlandese, delle località denominate Sodoma e Gomorra, omonime delle città citate nell'Antico Testamento. I successivi approfondimenti ci hanno consentito di individuare, sia in Finlandia che nella limitrofa area baltica, ulteriori numerose località omonime o fortemente assonanti con quelle citate nell'Antico Testamento, spesso corrispondenti alla dettagliata descrizione che tale scritto ci fornisce su luoghi, situazioni e vicende (dall'esodo ai giganti, dall'eden alla discendenza di Noè e così via...).

Dai sacrifici dell'Antico...

Deiana Giovanni
Urbaniana University Press

Non disponibile

12,00 €
Il sacrificio nel linguaggio corrente è sinonimo di rinuncia. Originariamente, invece, era il momento in cui Dio incontrava il fedele per benedirlo (Es 20,24). Questo è il significato originario che aiuta a porre nella giusta luce il sacrificio per eccellenza, ossia la morte di Cristo in croce. Cristo con la sua morte non placa l'ira di Dio provocata dai peccati dell'umanità, ma insegna a trasformare la parte più disprezzata dell'esistenza, la sofferenza, in un sacrum. Sacrificio infatti deriva da sacrum facere, rendere sacro, divino. Ogni uomo può trasformare la sofferenza più incomprensibile, quella provocata dall'egoismo e dalla malvagità umana, in un'offerta sacrificale, che, quando vissuta in Cristo, porta alla resurrezione.

Opere di Girolamo. Vol. 8/3:...

Girolamo (san)
Città Nuova

Disponibile in libreria in 3 giorni

70,00 €
Il commento ad Abdia fu ultimato verso la fine del 396. Girolamo in gioventaveva dedicato ad Abdia un altro commento, in cui si privilegiava l'esegesi spirituale; adesso, invece, i suoi interessi per la Bibbia partono dal livello storico-letterale, come dimostra l'uso degli Hexapla. Inoltre, affiorano nel testo allusioni a Cicerone e Orazio e sono menzionati altri autori profani. Girolamo compose il commento a Zaccaria nel 406; anche in esso il ricorso agli Hexapla considerevole; i suoi modelli sono un perduto commento di Origene e quello, che invece possediamo ancora, di Didimo il Cieco. Girolamo affronta l'esegesi del libro di Zaccaria con una certa soggezione per la sua oscurit il suo intento principale quello di risolvere le varie questioni legate a un testo coscomplesso. L'opera impreziosita da diverse riprese virgiliane e citazioni di Cicerone e Orazio.

Il libro di tutti i libri

Calasso Roberto
Adelphi

Disponibile in libreria

28,00 €
Questo libro racconta una storia che comincia prima di Adamo e finisce dopo di noi, attraversando la Bibbia da capo a fondo, come un mondo a sé. Dove un uomo, che si chiamava Saul, può diventare il primo re di un popolo perché il padre lo aveva mandato a cercare certe asine smarrite. Dove la regina di un remoto regno africano guida per tre anni una carovana foltissima, composta da giovani e giovanette vestiti di porpora, nonché da animali e spezie in quantità, per rispondere all'invito del re di Gerusalemme e porgli alcune domande. E dove un altro uomo, che si chiamava Abramo, udì queste parole da una voce divina: «Va' via dal tuo paese, dalla tua patria e dalla casa di tuo padre verso il paese che ti mostrerò». Parole che rintoccano in tutta la Bibbia, storia di un distacco e di una promessa, seguiti da altri distacchi e nuove promesse. Il succedersi dei nomi e dei fatti è turbinoso, spesso sconvolgente. E ogni volta la grazia e la colpa, l'elezione e la condanna appaiono intessute nelle vite dei singoli e della loro stirpe.

Genesi 1,1. Alcuni percorsi traduttivi

Astori Davide
Bottega del libro

Non disponibile

16,00 €
Questo volumetto nasce come testimonianza del percorso formativo sviluppato durante il corso di Laurea Magistrale di "Linguistica generale" per l'a.a. 2015-16 e raccoglie i contributi di alcuni fra gli esperti ospitati durante gli incontri d'aula. Il taglio è, prima che teorico, volutamente focalizzato sulla ricerca dell'exemplum come strumento atto a esemplificare la pratica dell'arte della traduzione, fra diversità di approcci, tecniche, strategie, sensibilità. Quanto alla scelta delle lingue, accanto ad alcune più attese si è cercato, dove possibile, di battere qualche via meno usuale, nella convinzione che anche - e proprio - da un'ottica più eterodossa possano emergere le dinamiche alla base del processo traduttivo.

I dodici profeti: Osea, Abdia,...

Limburg James
Claudiana

Disponibile in libreria in 5 giorni

37,00 €
Troppo spesso trascurati, i libri dei cosiddetti profeti "minori" sono pieni di tesori nascosti anche per l'oggi: James Limburg sottolinea la loro attualità e la portata della Parola di Dio per il mondo contemporaneo; Elizabeth Achtemeier intende riscoprirne la modernità rispetto all'annuncio e la missione della chiesa e in rapporto agli scritti neotestamentari.

Isaia 1-39-Isaia 40-66

Seitz Christopher
Claudiana

Disponibile in libreria in 5 giorni

41,00 €
Christopher Seitz affronta la prima parte del libro di Isaia con particolare attenzione alla prospettiva teologica in un tempo di decadenza etico-religiosa e di drammatiche vicende politiche. Paul D. Hanson esamina invece il testo dei cosiddetti Secondo e Terzo Isaia, fornendo preziose intuizioni sulla crisi della comunità ebraica nella difficile seconda metà del VI secolo.

Lettere a Timoteo e a Tito

10,00 €
La presente traduzione delle lettere a Timoteo e a Tito è una traduzione "letteraria", rivolta ad una imitazione formale dignitosa della forma "originaria", apprezzabile anche esteticamente e mnemonicamente, che fornisce al lettore un testo attuale dove eg

Deuteronomio

Wright Christopher
GBU

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Il Deuteronomio è stato appropriatamente definito il battito pulsante dell'Antico Testamento. Se riusciamo a sentire il polso del Deuteronomio saremo in contatto con la vita e il ritmo di tutta la Bibbia ebraica. Se consideriamo nel suo complesso l'influenza da esso esercitata su Gesù, su Paolo e sulla chiesa primitiva, così come è descritta nel Nuovo Testamento, ci renderemo conto del grande valore di questo libro tra tutti quelli del canone cristiano della Scrittura. Se, come altro criterio per valutare l'importanza relativa di qualsiasi libro della Bibbia, prendiamo la quantità di letteratura secondaria che da esso è derivata, allora il Deuteronomio farà sentire in pieno il suo peso. Sebbene la bibliografia deuteronomistica debba presumersi finita tanto quanto l'universo di Stephen Hawking, essa sembra essere senza confini e in continua espansione. Chris Wright è uno studioso dell'Antico testamento noto in tutto il mondo e la sua lista di pubblicazioni conta articoli e titoli che hanno stimolato l'evangelismo mondiale a prendere coscienza dell'importanza dell'Antico Testamento nella vita e soprattutto nella missione della Chiesa. Negli anni '80 è stato missionario, con tutta la famiglia, in India, dove ha insegnato allo Union Biblical Seminary di Pune. Dal 1988 è stato prima Direttore degli Studi e poi Preside di All Nations Christian College (centro di formazione per la missione in contesti multiculturali).

L'antico Testamento

Galbiati Enrico
Ist. San Gaetano

Disponibile in libreria in 5 giorni

8,50 €
Il volume, strutturato in modo didattico, nonché corredato con moltissime illustrazioni a colori, é particolarmente adatto alle famiglie, ai gruppi giovanili, agli insegnanti di religione e di catechismo. L'autore ha intelligentemente scelto i brani più si