Poster

Filtri attivi

La storia dei manifesti....

Rymer David
White Star 2019

Disponibile in libreria  
FOTOGRAFIA

35,00 €
Immagini divenute iconiche, create per essere effimere ma che conservano nella loro potenza espressiva, nella vividezza del colore, nel fascino immortale dei soggetti, l'atmosfera di benessere e ottimismo della belle époque. Questo volume racconta la storia del manifesto pubblicitario non solo come opera d'arte, ma come emblema di un'epoca, di una classe sociale, di uno stile di vita che negli ultimi due secoli ha dato forma al nostro mondo. Dall'Ottocento agli anni Cinquanta, una straordinaria selezione di illustrazioni ripercorre le carriere dei più grandi artisti del settore, raccontando la nascita e l'evoluzione di una forma d'arte squisitamente moderna.

I manifesti del maggio francese....

Stucchi Bruno
Skira 2018

Disponibile in 3 giorni  
SCRITTI DI ARCHITETTURA

15,00 €
Un pianoforte a coda nel cortile della Sorbona. Le barricate nel Quartiere latino. Dieci milioni di lavoratori in sciopero e gli studenti al loro fianco in un grande movimento che paralizza Parigi e catalizza l'attenzione del mondo intero. Sui muri della capitale slogan e "affiches" che incitano alla rivolta e all'amore. È l'immaginazione al potere. Più di trecento manifesti, ognuno dei quali creato, stampato e affisso per le strade nel giro di qualche ora, in risposta alle provocazioni dell'establishment. Un confronto serrato tra gli studenti dell'"Atelier Populaire" e il potere, che porta l'arte del cartellone a un livello di dialettica con l'attualità senza precedenti. Bruno Stucchi, designer e editore di musica d'avanguardia ci conduce alla (ri)scoperta di una delle espressioni più vitali e ancora attuali della grafica di protesta. Se quella febbrile produzione di pochi mesi è ancora viva allo sguardo è infatti per il senso di urgenza che esprimeva, perché quelle istanze e quei bisogni sono ancora qui.

Manifesti di latta 1890-1950. Ediz....

Cimorelli Dario
Silvana 2018

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Il volume ripercorre la storia del manifesto di latta in Italia dalla nascita alla sua diffusione, tra il 1890 e il 1950, attraverso una selezione di quasi mille opere. Un viaggio inedito ed entusiasmante che consentirà al lettore di cogliere la differenza tra un manifesto di latta e uno di carta: a variare, infatti, non è solo il supporto ma anche la sua funzione di strumento pubblicitario, oltre che i vari settori di applicazione. Accanto a una popolazione di disegnatori e illustratori anonimi e pittori più o meno noti, ritroviamo i nomi dei grandi affichistes del tempo - Cappiello, Dudovich, Mauzan, Sepo - che firmano con colori vivaci e brillanti questi piccoli grandi capolavori di latta.

Metlicovitz. L'arte del desiderio....

Lineadacqua 2018

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Un tributo dedicato al pioniere dell'arte del manifesto, illustratore e pittore triestino, nella ricorrenza dei centocinquant'anni dalla sua nascita. Una mostra nata con l'intento di fare il punto sullo stato degli studi a lui dedicati e illustrare l'intero arco della sua produzione, da quelle che ormai sono considerate "icone" del cartellonismo italiano - come il manifesto per Madama Butterfly - alle opere meno conosciute. Nel catalogo sono presentate gli oltre settanta manifesti provenienti dal Museo Nazionale Collezione Salce di Treviso, dal Museo Revoltella e dal Museo Teatrale "Carlo Schmidl", e una significativa campionatura dell'attività di Metlicovitz come illustratore e pitture, giunta in prestito dalle collezione civiche triestine e da raccolte private.

Renato Casaro. The art of movie...

Casaro Renato
Moderna (Ravenna) 2017

Disponibile in 3 giorni

60,00 €
Il volume raccoglie una selezione di opere di Renato Casaro, suddivise in 200 dipinti a colori, dai quali poi sono state tratte le immagini dei poster dei film, di locandine e manifesti, riprodotti fotografando gli originali tipografici e in schizzi preliminari inediti. Si tratta di un viaggio che, attraverso la sua vita artistica racconta l'evoluzione dell'arte cinematografica e il suo mutamento nel tempo.

Hollywood. Manifesti del cinema...

Resnick Ira M.
Jaca Book 2010

Disponibile in 3 giorni

75,00 €
Un resoconto diretto e vivace dell'evoluzione di una straordinaria collezione di manifesti, locandine e fotogrammi di film vintage, accompagnati dalle descrizioni delle star e dei film rappresentati. Per quattro decenni della storia del cinema, Ira M. Resnick ha accumulato una superba collezione composta da 2000 locandine di film vintage e 1500 lobby card, sino ad oggi inedita. "Hollywood. Manifesti del cinema nell'età dell'oro" presenta il meglio della collezione Resnick, con vivide riproduzioni di 284 manifesti tratti dall'età dell'oro di Hollywood, dal 1912 al 1962. Nella commovente introduzione, Resnick ripercorre la storia di come il suo amore per l'arte della pellicola vintage sia sfociato nella carriera di collezionista e fondatore della Motion Picture Arts Gallery, la prima galleria esclusivamente dedicata all'arte cinematografica. Il racconto in prima persona di Resnick offre divertenti aneddoti sulle modalità con le quali è riuscito ad ottenere tali capolavori cinematografici, oltre alle informazioni storiche riguardanti le star e le pellicole mostrate nei pezzi collezionati. Presentazione di Martin Scorsese.

I manifesti di Paul Davis. Catalogo...

Davis Paul
Nuages 2006

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Dedicati prevalentemente alla produzione per il teatro, i manifesti si impongono allo sguardo per una sorta di prepotente energia comunicativa, affidata all'audacia del colore e all'intensità psicologica dei soggetti rappresentati, in larga parte personaggi più che noti del mondo dello spettacolo, resi con parlante veridicità e finezza di introspezione, circostanza che aggiunge forza al messaggio visivo.

UDHR poster for human rights....

Lubrina-LEB 2019

Non disponibile

15,00 €
La mostra "Posters for human rights" vuole contribuire ad aumentare la consapevolezza pubblica, di tutti noi, riguardo alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. La mostra porta una visione grafica e diretta di questi Diritti, interpretati grazie a esperienze di vita e contesti culturali anche fortemente diversi dal nostro, e si propone come occasione per riflettere su quanto è stato ottenuto, sulla situazione attuale nel mondo, sulle sfide e opportunità future dei Diritti Umani. Testi di: Marzia Marchesi (Presidente Consiglio comunale di Bergamo), Dario Carta, Stefano Reboli, Barbara Ghisletti (Coordinamento Provinciale Bergamasco degli Enti Locali per la Pace e Diritti Umani e Rete della Pace di Bergamo), Giuliano Zanchi (Segretario generale Fondazione Adriano Bernareggi), Michele Salmi (delegato lombardo Aiap), Bruno Goisis (Presidente Cooperativa Ruah). Poster di: Alberto Biffi, Laura Bortoloni, Cristiano Bottino / studio FM milano, Mauro Bubbico, Gianluca Camillini, Dario Carta, Francesco Dondina, jekyll & hyde, Orith Kolodny, LaTigre, Lucia Lamacchia, Gianni Latino, Claudio Madella, Armando Milani, Francesca Pignataro, Stefano Reboli Studio, Mariangela Savoia.

Walter Sardonini. Pagine al vivo....

Tartaglia D.
Polistampa 2018

Non disponibile

32,00 €
Walter Sardonini si occupa di grafica e comunicazione da quarant'anni, collaborando con istituzioni pubbliche e private e ottenendo prestigiosi riconoscimenti. I manifesti riprodotti nel volume, esposti a marzo-aprile 2018 al Teatro della Pergola, danno conto di una parte del suo lavoro di progettista, soprattutto quella relativa alla collaborazione con la Fondazione Teatro della Toscana e con le attività di Fabbrica Europa, festival fiorentino dedicato alla scena contemporanea. "Vent'anni di progetti", scrive Mara Campana, "mostrano sia affiatamento culturale con le direzioni di quelle istituzioni, che capacità di strutturare e articolare un proprio linguaggio visivo ricco di complessità".

See Britain by train. A diachronic...

Zollo Sole Alba
Iniziative Editoriali 2018

Non disponibile

18,50 €
Questo studio è un tentativo di fornire una visione complete della comunicazione utilizzata dalle ferrovie britanniche attraverso I manifesti in una dimensione diacronica, concentrandosi sui manifesti utilizzati dalle ferrovie per promuovere le destinazioni di vacanza. Un corpus di 150 poster dalla fine del XIX secolo alla fine del XX secolo vene analizzato attraverso l'analisi critica del linguaggio multimodale, al fine di identificare le potenziali differenze e similitudini nei modelli linguistici e nelle caratteristiche visive utilizzate nel corso degli anni per convincere i consumatori. Inoltre, la ricerca prova ad indagare i modelli di vacanza in continuo cambiamento, lo sviluppo degli standard utilizzati nelle pubblicità e gli approcci e le aspirazioni delle diverse compagnie ferroviarie nel corso degli anni. Il libro susciterà l'interesse dei ricercatori e degli studenti di linguistica, del turismo, della comunicazione e di studi critici e culturali.

Film posters of the Russian...

Pack Susan
Taschen 2017

Non disponibile  
CINEMA

15,00 €
L'energia culturale del periodo pre-staliniano in 250 locandine cinematografiche Situate all'incrocio tra arti visive, grafiche e cinematografiche, le locandine dei film sono una testimonianza unica ed entusiasmante del particolare spirito culturale di un'epoca. Questo libro raccoglie 250 locandine realizzate tra gli anni '20 e '30 nell'Unione Sovietica pre-staliniana per esplorare l'energia e l'inventiva di quel periodo, prima che il realismo socialista divenisse la dottrina artistica ufficiale. La raccolta, proveniente dalla collezione privata dell'intenditrice Susan Pack, comprende opere di 27 artisti. Tra raffigurazioni ardite ed elementi architettonici, ciascun artista rivela il proprio stile e la propria estetica, e tutti insieme rifuggono l'elegante fascino hollywoodiano per immagini più crude, incisive e persino provocatorie, spesso caratterizzate da prospettive inusuali, composizioni dinamiche e sbalorditivi primi piani.

I quit girls

Baronciani Alessandro
Modo Infoshop 2014

Non disponibile

18,00 €

Classic rock posters. 60 anni di...

Loren Dennis
Giunti Editore 2012

Non disponibile

39,00 €
Una storia illustrata della grafica rock attraverso manifesti e locandine, dal primo rock and roll ai giorni nostri. Nessun genere è escluso: con ricchezza di particolari e molte rare immagini sono rappresentati poster dell'età psichedelica, degli anni 60, del Prog, del metal, del punk e della new wave, fino alla techno e al rock alternativo del nostro tempo. Sono quasi 500 illustrazioni, tutte accompagnate da didascalie che le spiegano e le inseriscono nel contesto; con ampie introduzioni per ogni capitolo (otto complessivamente) in cui si raccontano le varie epoche della musica rock e pop, e gli intrecci tra canzoni e arte grafica.

Manifesti dell'auto

Lopez Emmanuel
Jaca Book 2012

Non disponibile

75,00 €
L'avvento rivoluzionario dell'automobile e il suo rapidissimo sviluppo, oltre ad avere modificato come poche altre scoperte la vita delle nostre società, hanno trascinato nella loro scia l'esplosione di tutti i metodi di comunicazione e delle tecniche di commercializzazione, tra le quali il manifesto ha giocato un ruolo preminente. Questo libro propone una selezione rappresentativa di quelle opere che hanno segnato la storia dell'automobile, dagli anni della sua creazione fino all'inizio degli anni Settanta del Novecento. Viene così offerta al lettore una selezione dei più importanti manifesti, dei più belli, dei più rari, dei più innovativi, o di quelli che testimoniano significative tappe di evoluzione nella storia, nella grafica e nella tecnica pubblicitaria delle automobili. È un omaggio al lavoro di due o tre generazioni di illustratori pubblicitari, famosi o meno, che grazie al loro talento di disegnatori e innovatori hanno contribuito allo sviluppo dei marchi, delle automobili e dei loro accessori. Dal volume emerge così la lotta senza quartiere combattuta dai costruttori di automobili francesi, italiani, tedeschi, inglesi, protagonisti di un'epoca eroica e decisiva per lo sviluppo dell'automobile a livello mondiale, sia sul piano tecnico sia su quello estetico. Le corse automobilistiche, esaltate e mitizzate da innumerevoli manifesti, costituiscono la testimonianza storica di questa sfida.

Shepard Fairey in arte Obey. La...

De Gregori Sabina
Castelvecchi 2011

Non disponibile

24,00 €
Al termine di una trionfante campagna elettorale, Barack Obama, appena eletto a guidare gli Stati Uniti d'America, ha preso carta e penna per scrivere a Shepard Fairey, in arte Obey, e ringraziarlo personalmente per avergli dedicato un manifesto che, secon

Eleanor Rubin. Dreams of repair

Zinn Howard
Charta 2010

Non disponibile

19,00 €
Se il ruolo dell'arte è unire la bellezza a un profondo interesse per le persone in difficoltà, per il mondo in difficoltà, se è trascendere i confini artificiali che ci tengono divisi, se è unirci nella solidarietà insieme ad altre creature sensibili e alla natura del mondo, allora Eleanor Rubin adempie totalmente le responsabilità dell.artista

Poster-art. Innovazione e design di...

Rivers Charlotte
Logos 2007

Non disponibile

29,95 €
Poster-Art esplora le più innovative tendenze del design grafico. Con la sua ampia raccolta di opere intelligenti, argute e originali provenienti da tutto il mondo, il volume celebra il design di manifesti senza trascurare nessuna delle sue componenti dalla direzione artistica all'illustrazione, dalla stampa alla progettazione di caratteri tipografici. Qualunque sia lo scopo o il soggetto cinema, musica, mostre, pubblicità, festival, politica i manifesti qui presentati catturano l'attenzione, comunicano e vendono.

Manifesti dello spumante italiano....

Festi R.
Priuli & Verlucca 2004

Non disponibile

19,90 €
Cento anni di manifesti dello spumante italiano, realizzati dai migliori cartellonisti del Novecento (Aldo Mazza, Achille Luciano Mauzan, Plinio Codognato, Erberto Carboni, Leonetto Cappiello, Marcello Dudovich, Giuseppe Magagnoli, Nico Edel, Mario Gros, Armando Testa...). Una documentazione storica e di costume che ripercorre l'evoluzione delle grandi Case produttrici da Cinzano a Gancia, da Asti a Riccadonna, da Martini a Bosca, da Ferrari a Contratto, da Cora a Ferrero sino agli ormai dimenticati Mitigliano, Mirafiore, Calissano, Svic... attraverso oltre cinquanta opere di irripetibile fascino, dettato dalla spontanea traduzione delle idee in immagini e dove si enfatizza la bellezza grafica e compositiva del cartellone pubblicitario.

Manifesti dello spumante italiano....

Festi R.
Priuli & Verlucca 2004

Non disponibile

9,90 €
Cento anni di manifesti dello spumante italiano, realizzati dai migliori cartellonisti del Novecento (Aldo Mazza, Achille Luciano Mauzan, Plinio Codognato, Erberto Carboni, Leonetto Cappiello, Marcello Dudovich, Giuseppe Magagnoli, Nico Edel, Mario Gros, Armando Testa...). Una documentazione storica e di costume che ripercorre l'evoluzione delle grandi Case produttrici da Cinzano a Gancia, da Asti a Riccadonna, da Martini a Bosca, da Ferrari a Contratto, da Cora a Ferrero sino agli ormai dimenticati Mitigliano, Mirafiore, Calissano, Svic... attraverso oltre cinquanta opere di irripetibile fascino, dettato dalla spontanea traduzione delle idee in immagini e dove si enfatizza la bellezza grafica e compositiva del cartellone pubblicitario.

Manifesti XX secolo

Marsano Beba
Mondadori Electa 2003

Non disponibile

19,00 €
L'advertising si è affermato come una delle più autonome e interessanti forme di arte visiva del XX secolo. Il volume di Beba Marsano offre ai lettori un "archivio" di situazioni artistiche e sociali delle varie nazioni e uno spaccato del Novecento attraverso la storia dei manifesti pubblicitari, specchi in cui troviamo riflessa l'immagine di un "come eravamo" che non manca di strappare un sorriso.

Italia manifesta. Il volto...

Lodola Paola
Grafica e Arte 2003

Non disponibile

57,00 €
Il volume intende volgere uno sguardo al recente passato per conoscere il volto delle città d'Italia e l'evoluzione del loro gusto e del loro costume. Il manifesto, opera di raffinata testimonianza dell'epoca, è sicuramente espressione d'arte, soprattutto in quegli stili "Liberty" e "Déco" che qualificano l'espansione industriale, commerciale, turistica e culturale dei nostro Paese. L'Italia quindi si "manifesta" al pubblico nazionale, europeo e internazionale attraverso i manifesti che rappresentano parte integrante della civiltà delle immagini, a cavallo fra Ottocento e Novecento. Questa immersione nel passato è stata possibile grazie alla ricerca e alla selezione di centonovanta manifesti originali, per lo più inediti.

Marcello Dudovich. Oltre il manifesto

Curci R.
Charta 2002

Non disponibile

49,00 €
Il volume è il catalogo della mostra di Trieste (Civico Museo Revoltella, 19 dicembre 2002 - 30 aprile 2003). Marcello Dudovich (Trieste, 1878 - Milano, 1962), figlio di un irredentista garibaldino, in quasi sessant'anni di attività ha legato il suo nome a memorabili manifesti pubblicitari, realizzati per nomi di rilievo come La Rinascente, Assicurazioni Generali, Agfa, Borsalino, Pirelli, Campari e i grandi magazzini napoletani dei fratelli Mele.

Sogni di carta. La sezione...

Casadio G.
Longo Angelo 1998

Non disponibile

22,00 €
L'Assessorato ai Beni culturali della Provincia di Ravenna ha dato corso a una campagna di raccolta di manifesti cinematografici, allo scopo di salvare e conservare un certo tipo di materiale a stampa che, come i libri, ha valore di documentare un'epoca, i suoi umori, la sua cultura e gli aspetti sociali che l'hanno determinata. Il volume propone una scelta degli oltre 3000 tra manifesti, locandine e fotobuste presenti nell'Archivio.