Problemi etici: pornografia e oscenità

Filtri attivi

Uscire dal tunnel. Dalla dipendenza...

Kleponis Peter C.
D'Ettoris 2019

In libreria in 3 giorni

23,90 €
La pornografia è una delle piaghe sociali meno conosciute. Un gran numero di persone ne diventa dipendente, compromettendo l'integrità delle relazioni coniugali, familiari e anche lavorative. Gli effetti di una esposizione frequente e prolungata ai video pornografici sono nocivi per la salute fisica e mentale. Ma se ne può uscire. Questo libro intende aiutare chi desidera conoscere il problema, informando sulle caratteristiche delle immagini pornografiche, sul loro impatto sul sistema nervoso, sulla dipendenza emotiva e chimica che ne deriva. Inoltre descrive la strada per riacquisire la libertà, riacquistando la propria integrità attraverso l'auto-aiuto, la terapia ed il sostegno dei gruppi d'incontro.

Pornage. Viaggio nei segreti e...

Costa Barbara
Il Saggiatore 2018

In libreria in 3 giorni

19,00 €
Dentro al porno ci siamo tutti. Gaudenti e bacchettoni, adolescenti e attempati, single e fidanzati. È il video hot che teniamo in sottofondo mentre scriviamo una mail al capo. È il messaggio sexy che ci compare sullo schermo del telefono alla fine di un appuntamento noioso. È il brivido che ci attraversa in metropolitana immaginandoci avvinghiati allo sconosciuto seduto davanti a noi. Ma è anche l'adulto che si eccita pagando per essere trattato come un bambino, mangiare omogeneizzati e giocare col pongo, o il filmato a luci rosse di un ultrasettantenne i cui amplessi vengono visualizzati in rete da milioni di utenti entusiasti. Con "Pornage" Barbara Costa ci spalanca le porte del sesso contemporaneo: un universo in cui la tecnologia più all'avanguardia si unisce alla perversione più raffinata e le sperimentazioni in camera da letto aprono la strada al cambiamento sociale. In queste pagine il porno diventa una lente di ingrandimento attraverso la quale guardare il presente, lo specchio osceno in cui la collettività si riflette e dalle cui immagini viene a sua volta plasmata. Come nella inedita cartina geografica dell'Italia ricavata dai risultati delle ricerche su Pornhub regione per regione, o in quella che mostra la diffusione dei nuovi modelli di famiglia nati dal poliamore e dal superamento delle identità di genere. "Pornage" è un racconto in cui si mescolano l'alto e il basso, la fisicità delle escort e la «pura utopia» - come la definisce Giampiero Mughini nella sua prefazione - delle fantasie pornografiche. Un'opera che delinea il mondo che abitiamo e quello che abiteremo. Perché nei porno in virtual reality possiamo godere dei nostri sogni di onnipotenza futuri e le sex realdolls di oggi, obbedienti robot del sesso dotate di intelligenza artificiale, sono già gli ibridi uomo-macchina di domani.

L'ideologia del godimento....

Fratus Fabrizio; Cioni Paolo
StreetLib 2018

In libreria in 3 giorni

12,49 €
"Sex" è la parola più digitata nei motori di ricerca virtuali. L'industria pornografica incassa 57 miliardi di dollari l'anno. I contenuti porno sul web sono più di 372 milioni per oltre 4,2 milioni di siti hard consultabili. La pubblicità, la letteratura, l'intrattenimento televisivo sono saturi di immagini, video, foto e materiale a sfondo sessuale. Un mondo simulato, ideale, carnale ma spassionato, che si frantuma con la realtà del quotidiano, che esorta gli individui a rinchiudersi nell'intimità della pornografia, alla ricerca del godimento. "Godi!" è l'imperativo, la norma imposta ai cittadini del "porno-brodo globale", la nuova ideologia gestita e coordinata da un'industria specializzata e capillare, che estende il suo dominio indiscriminatamente su giovani e adulti di entrambi i sessi. Eppure, mentre l'atto sessuale diventa una merce accessibile ovunque, il mondo perde la sua potenza erotica, il desiderio di vita, il fine riproduttivo. Quali sono le conseguenze? Quali sono i danni di questa nuova ideologia del godimento?

I demoni dell'Eden. Il potere che...

Cacho Lydia
Fandango Libri 2014

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Questa non è la storia di un uomo che scopre quanto gli piaccia avere rapporti sessuali con bambine anche di soli cinque anni. Questa è la storia di una rete criminale che protegge e sponsorizza la pedopornografia infantile. È la storia di Jean Succar Kuri (distinto proprietario di alberghi), il capo di questa rete, che intesse relazioni con importanti uomini politici e influenti imprenditori messicani ai quali procura bambine e bambini per il loro piacere. Scrivere o leggere un libro sugli abusi sessuali infantili e sul traffico di minori non è un compito facile né un passatempo gradevole. Su questo fenomeno, tuttavia, è più pericoloso mantenere il silenzio. Con la tacita connivenza della società e dello Stato, migliaia di bambine e bambini diventano vittime di trafficanti che li trasformano in oggetti sessuali a beneficio di milioni di uomini, che dalla pedopornografia e dall'abuso sessuale sui minori traggono un godimento personale esente da interrogativi etici. Benché gli episodi raccontati dalle vittime siano profondamente dolorosi, il coraggio dei testimoni e la chiarezza degli esperti ci consentono di scorgere la luce in fondo al tunnel e approfondire le conseguenze dell'inazione di fronte alla violenza e allo sfruttamento sessuale.

Gli estremi dell'hard. Due saggi...

Maddison Stephen; Zecca Federico
Mimesis 2013

In libreria in 3 giorni

4,90 €
Tra le numerose conseguenze che ha avuto, la cosiddetta "svolta" digitale ha determinato anche l'irrefrenabile proliferazione della pornografia audiovisiva, portando la circolazione dei materiali hardcore a raggiungere un livello storicamente mai sfiorato in precedenza. Questo volume raccoglie due contributi che, da prospettive diverse ma complementari, indagano gli "estremi" del porno contemporaneo, con lo scopo di fornire al lettore alcune linee guida per orientarsi all'interno di questo magmatico panorama. In particolare, il volume si concentra sulle polarità linguistico-discorsive dominanti che caratterizzano l'odierna produzione a luci rosse, saggiando al contempo i limiti della rappresentazione pornografica del piacere.

La fine del desiderio. Riflessioni...

Marzano Michela
Mondadori 2012

In libreria in 3 giorni

11,00 €
Cos'è la pornografia? Cosa la differenzia dall'erotismo? Senza moralismi, la filosofa Michela Marzano indaga le basi della rappresentazione del corpo umano e della sessualità, individuando nel rispetto del soggetto il nodo fondamentale della questione: se l'erotismo mette in scena il mistero del corpo e dell'incontro con l'altro, la pornografia riduce tutto a oggetto, confondendo dimensione inferiore ed esteriore e facendo scadere anche il desiderio alla dimensione del consumo. Per dimostrarlo l'autrice analizza opere letterarie, da "L'amante di Lady Chatterly" a "L'Histoire d'O" fino alle più recenti pubblicazioni pornografiche, interrogandosi su quale "libertà" esse rappresentino, quale immagine della donna offrano e quale effetto possano avere sui ragazzi e le ragazze di oggi.

Il porno di massa. Percorsi...

Adamo Pietro
Cortina Raffaello 2004

In libreria in 3 giorni

13,00 €
L'universo a luci rosse suscita curiosità e sconcerto. Libertà sessuale e trasgressione, godimento e violenza sembrano costituire un mondo a parte, ma al tempo stesso si rivelano potente chiave di lettura dell'immaginario sociale. Scandagliando il variopin

Pornografie

Adamo Pietro
Unicopli 2003

In libreria in 3 giorni

1,50 €
La collana "Cento libri cento fiori" si propone di offrire una serie di bibliografie ragionate sui più vari argomenti, allo scopo di indicare ai lettori, agli studenti e ai librai quei "cento" libri che rappresentano dei punti fermi nelle materie e che suggeriscono ulteriori percorsi di ricerca. Questa bibliografia intende offrire una guida per un primo approccio al fenomeno sociale, politico e culturale rappresentato dall'ascesa della pornografia hard core nell'ultimo trentennio. La bibliografia si divide in due parti: la prima riguarda le letteratura dell'età moderna e contemporanea, la seconda riguarda i contributi sociologici, ma anche politici ed economici più recenti.

Dolceamara, invincibile, fiera....

Lucchesi Irene
Clinamen 2014

In libreria in 5 giorni

6,80 €
Questo lavoro offre uno sguardo libero e non convenzionale su eros, sesso e pornografia, sulle loro molte forme nonché continue metamorfosi, soprattutto nel quadro di un'epoca, come la nostra, nella quale le incontrollate dinamiche tecnologiche impongono un ripensamento sul modo stesso di intendere l'amore, le relazioni, il lecito, l'osceno. Nell'analisi che qui viene svolta, l'autrice si avvale di alcuni strumenti offerti dalla cosiddetta Teoria Critica di Adorno, Horkheimer e Marcuse, la cui originale reinterpretazione le consente di approdare ad una "filosofia delle emozioni" costruita anche con riferimenti a momenti significativi della cultura letteraria, delle arti belle e delle contemporanee avanguardie del cinema erotico femminile.

Gola profonda. La pornografia prima...

Calò Piero
Lindau 2007

In libreria in 5 giorni

21,00 €
Una settimana di lavorazione, un budget misero di 23.000 dollari, ma negli anni un incasso che supera ampiamente i cento milioni di dollari. "Gola profonda" viene qui presentato in un'analisi a tutto campo, attenta alle singole sequenze e ai personaggi, ma