Elenco dei prodotti per la marca Brioschi

Brioschi

Il gioco dell'opera. 480 enigmi per...

Brioschi 2019

Disponibile in 3 giorni

75,00 €
Un viaggio attraverso la storia dell'opera dai suoi albori fiorentini ai giorni nostri. 480 enigmi di crescente difficoltà porteranno il lettore nei meandri più nascosti dell'opera lirica per testarne le conoscenze. Dopo essersi misurati la "temperatura operistica", i concorrenti saranno pronti ad alzare il sipario. Scene d'opera e figurini provenienti dal Museo alla Scala e incisioni di strumenti musicali tratti dall'Enciclopédie di Diderot e D'Alambert sono parte integrante del gioco. Introduzione di Riccardo Muti. Prefazione di Mario Bortolotto.

Giugno

Brioschi 2019

Disponibile in libreria  
NOVITA NARRATIVA

20,00 €
Tre personaggi alle prese con disavventure apparentemente lontane si muovono sullo sfondo di una tragedia annunciata, nel livore che l'Unione Sovietica respira mentre osserva un'Europa scossa dalla seconda guerra mondiale. Misa, brillante studente di Letteratura e aspirante poeta, all'improvviso si ritrova sbattuto fuori dall'università, e tra i goffi tentativi di rimediare al guaio in cui è incappato finisce a fare l'inserviente in ospedale. Ma la fonte principale delle sue pene, così come delle sue gioie, sono le donne: l'angelica Lija e la passionale Valja. Anche Boris, professione giornalista, è perennemente diviso tra la moglie e l'amante, la prima giocosa e ardita, l'altra verginale e devota. Un'ambiguità che pervade non solo le relazioni amorose ma la sua stessa personalità, nella quale si nasconde un lato pericoloso, se non addirittura letale. Ed ecco che fa la sua comparsa Ignatij Krastygevskij, un bizzarro studioso convinto di poter usare il linguaggio per influenzare il mondo intero e piegarlo al suo volere. Dmitrij Bykov intreccia storie dal sapore insieme comico e amaro, restituendo il clima di un'epoca in bilico tra guerra e pace.

Abbracciarsi sul ponte di Brooklyn

Brioschi 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Tutto è pronto per la cena. Nel suo appartamento di New York, il professor Darwish attende gli amici e i familiari che ha invitato per il ventunesimo compleanno della nipote Salma. E mentre è intento a riordinare la sua biblioteca, gli ospiti si mettono in viaggio per raggiungerlo, chi da altri sobborghi della città, chi dal Canada, chi da Miami. Ognuno viene da solo, ma tutti hanno in comune le stesse radici, ben piantate in Egitto, e una vita trascorsa lungo quel confine che separa e unisce Oriente e Occidente. Sulla strada la giornata si infittisce di incontri, imprevisti, contrattempi. E segna un'importante tappa nel cammino verso la ricerca di sé.

L'ospite. Le anatomie di Josef Mengele

Brioschi 2019

Disponibile in libreria  
BIOGRAFIE NARRATIVA

18,00 €
È il 1955 quando a Candido Godoi, nel cuore del Brasile, arriva un tedesco in cerca di una stanza in affitto. La famiglia Souza lo accoglie e Pia, la figlia adolescente, è fin da subito attratta dal fascino di quello straniero riservato e imperscrutabile, che a sua volta non potrà rimanere indifferente alla vitalità e all'innocente purezza della ragazza. Nessuno ha il minimo sospetto che l'ospite è in realtà il medico nazista Josef Mengele. In una serie di flashback e in un alternarsi di realtà storica e finzione letteraria, emerge il ritratto di un uomo la cui malvagità impedisce qualsiasi tentativo di comprensione. E Pia riuscirà a cogliere forse soltanto un frammento della complessa natura del dottor Mengele. In passato aveva tentato di farlo Irene, la moglie tanto innamorata quanto respinta dall'uomo in cui aveva inutilmente cercato tracce di un'anima. E poi Teresa, la ragazza ebrea destinata per anni ad affiancare la morte in persona nel campo di sterminio di Auschwitz. Cosa ha rivelato di sé Josef Mengele a ciascuna di loro? In questa biografia romanzata, l'ospite di Candido Godoi non troverà la giusta punizione, ma nemmeno quella pace tanto a lungo inseguita.

Spengo io le luci

Brioschi 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
È ad Abadan, una tranquilla cittadina dell'Iran prerivoluzionario, che Claris e suo marito Artush scelgono di crescere i loro tre figli. Lei docile e remissiva casalinga, lui un ingegnere affermato con il tarlo della politica. Ma nella serenità di una vita che si ripete sempre uguale qualcosa all'improvviso si incrina: un bel giorno bussano alla porta i nuovi vicini, i Simonian. Ad accomunare le due famiglie, solo le origini armene, a dividerle, praticamente tutto. I nuovi arrivati hanno un che di diverso, si portano dietro un passato misterioso e un'abitudine singolare: si trasferiscono di continuo. La loro imprevedibilità fa scoppiare il caos nella vita interiore di Claris, che rimane turbata dalla cattiveria della piccola Emily Simonian, dal fascino di suo padre Emile e dalla severità della nonna Elmira, nei cui occhi è impossibile non cogliere le sfumature di un'antica sofferenza.

L'aviatore

Brioschi 2019

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

20,00 €
"Geiger. Il suo medico. E lei? Innokentij Petrovic Platonov, giusto?" Con queste parole il dottor Geiger si presenta al paziente che si è appena risvegliato senza neanche un briciolo di memoria. E figurarsi se può confermare il suo nome! Comincia così la nuova vita di Innokentij, che da bravo osservatore qual è non tarda ad accorgersi che l'anno in corso è il 1999, lontano quasi un secolo dalla sua nascita. Cosa ci fa in questo tempo e che ne è del paese dei Soviet? Carta e penna alla mano, si mette ad annotare qualsiasi sensazione gli torni in mente, fino a riempire il suo diario di piccoli e grandi ricordi che affiorano qua e là al passare dei giorni. È bravo con le parole, Innokentij, talmente bravo che le sue descrizioni sono visive, impressionistiche. Era forse uno scrittore? O un pittore? E così su quel quaderno prendono forma la Pietroburgo di inizio Novecento, quella della sua infanzia, le vacanze nella dacia di campagna, il cugino Seva con cui giocava a fare l'aviatore su una spiaggia del mar Baltico, e poi un altro mare, molto più a nord. Ma anche Anastasija, suo primo e unico amore. Con il recupero della memoria arriva anche l'incredibile scoperta di come è finito in questo nuovo tempo e delle tremende verità che vi si celano. Ma questo non gli impedirà di tornare liberamente a far visita alla propria storia e di riconoscere l'amore così come lo aveva lasciato.

La bambina dell'hotel Metropole

Brioschi 2019

Disponibile in libreria  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €
È con una penna graffiante e provocatoria che Ljudmila Petrusevskaja restituisce innanzitutto a sé stessa la memoria di un'infanzia sovietica a cavallo della seconda guerra mondiale. Il filo dei ricordi si snoda in un quadro familiare ricco e stravagante, dove emergono l'affetto bruciante per il bisnonno Tato, tra i primi ad aderire alla causa bolscevica, le vibrazioni nostalgiche per una madre assente e l'ammirazione per nonno Kolja, il celebre linguista che tenne testa a Stalin. La piccola Ljudmila figura tra i tanti sfollati che nel gelo del 1941 lasciano Mosca per Kujbygev, al riparo dalla linea del fronte. Con la nonna e la zia, la vita nella cittadina è segnata dagli stenti: cibo e cherosene sono razionati, il calore di un cappotto è un sogno. In più, su una famiglia come la loro, di "nemici del popolo", pende anche la viltà dell'emarginazione sociale. A tutto questo, però, la piccola Ljudmila risponde con un disinvolto susseguirsi di avventure e ribellioni quotidiane che anticipano una vita di anticonformismo. Qualcos'altro, inoltre, tiene in piedi il suo mondo interiore: è lo smisurato amore per la lettura e per i grandi nomi della tradizione russa, nel cui solco i critici contemporanei inseriranno anche la scrittura di Ljudmila adulta, oggi acclamata autrice, donna di audacia e libertà singolari.

Contro la povertà. Analisi...

Brioschi 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Secondo le stime europee, in Italia 17,5 milioni di persone sono a rischio di povertà, nessun altro paese ne ha così tanti. Per l'Istat un italiano ogni dodici è assolutamente povero, cioè non in grado di vivere una vita umanamente dignitosa. Negli anni della crisi, tale stima è aumentata di due volte e mezzo, mentre il nostro sistema assistenziale è risultato impotente. La consistenza e drammaticità della povertà, soprattutto in una congiuntura elettorale, interpella tutte le forze politiche. Con il reddito di inserimento dell'attuale governo entrano in competizione il reddito di cittadinanza dei Cinque stelle e il reddito di dignità di Berlusconi. Quanto si differenziano queste proposte? Il successo di una o dell'altra comporterà necessariamente distruggere quanto fatto finora? O ci sarà la possibilità di procedere per addizioni piuttosto che per sottrazioni? Al di là delle diverse posizioni partitiche, l'adozione di uno strumento di contrasto alla povertà che sia realmente efficace rimane imprescindibile.

Dispersi

Brioschi 2018

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €
Diwaniya. Questo il nome della cittadina a sud dell'Iraq a cui è destinata la giovane ginecologa Wardiya Iskandar. E nostalgia si chiama il sentimento che più le brucia dentro quando conta i giorni che la separano dal suo primo rientro a casa, nella Baghdad degli anni Cinquanta. Lei ancora non lo sa, ma Diwaniya la segnerà per sempre, le regalerà l'amore, le insegnerà la vita. Qui la brillante dottoressa cristiana imparerà la dedizione per le sue pazienti, qui manderà a memoria le canzoni di Umm Kalthum e qui metterà al mondo quattro figli. Ma l'Iraq, il paese più bello, è diviso e periodicamente tormentato da venti di guerra. E per Wardiya tornare a fine carriera nella capitale e aprire un nuovo ambulatorio si rivela un'esperienza pericolosa. A nulla è valso tributare alla sua terra una vita di appassionata fedeltà, forte come l'affetto di una figlia. Dopo aver visto fuggire le persone più care, anche a lei tocca prendere la via dell'esilio. E alla fine ci sarà una Parigi ospitale ma amara, dove Wardiya diventerà l'ultimo tassello di un'unica grande famiglia di dispersi.

Da sola oltre le linee della jihad

Brioschi 2018

Disponibile in libreria  
TERRORISMO

20,00 €
Antiochia, estate 2014. È sul confine turco-siriano che la corrispondente Souad Mekhennet incontra Abu Yusaf, esponente di spicco dell'ISIS. L'intervista è una delle tante testimonianze oltre le linee della jihad che la giornalista raccoglie tra Medio Oriente, Nord Africa ed Europa. Affiliati ad al-Qaida, sostenitori dello Stato Islamico, membri di gruppi talebani: queste sono solo alcune delle voci che compongono il panorama dell'estremismo jihadista che l'autrice cerca di raffigurare. E il suo tentativo di rivelarne le cause più profonde suscita un'ulteriore riflessione, quella sull'identità e sull'integrazione. Un pensiero insito in tutti i musulmani immigrati in Europa e soprattutto in lei, in bilico tra le proprie origini turco-marocchine e una vita trascorsa in Germania. Medio Oriente e Occidente diventano così due realtà tanto discordanti quanto complementari su cui edificare un'esistenza.

E dal cielo caddero tre mele

Brioschi 2018

Disponibile in 3 giorni  
NARRATIVA

18,00 €
A Maran la vita è sospesa tra realtà e fiaba, in un tempo che dalla Storia prende forma, per poi trasfigurare, evaporare. Qui, in questo paesino di pietra e antiche credenze sul cucuzzolo di una montagna armena, guerra e calamità naturali travolgono, pare per sempre, la fragile quiete della sua manciata di case. Solo in pochi sopravvivranno e potranno raccontare quasi un secolo di eventi. Tra loro ci sono Anatolija e Vasilij, Jasaman e Ovanes, Tigran e Valinka, e da loro sgorgano storie dal sapore magico, narrate da una penna tersa e di fulgida bellezza: accadimenti provvidenziali e segni inspiegabili, come gli angeli che scendono dal cielo a raccogliere le anime dei morti o la comparsa di un pavone bianco misterioso e salvifico. E nel momento in cui tutto sembra essere accaduto, in cui la vita sembra compiuta, ecco che si schiude il miracolo, la pietra respira. E nasce l'incanto.

La città delle spine. Nove vite nel...

Brioschi 2018

Disponibile in 3 giorni  
INCHIESTE

18,00 €
Per gli operatori umanitari il campo profughi di Dadaab è una profonda crisi umanitaria; per il Governo del Kenya è un "asilo per terroristi"; per i media occidentali un luogo da evitare. Ma per le cinquecentomila persone che ci abitano è la loro ultima speranza. Situata nel deserto del Kenya settentrionale, Dadaab è una città desolata dove crescono solo cespugli spinosi. Per quattro anni Ben Rawlence ne è stato testimone diretto e ha conosciuto molti dei suoi rifugiati. Tra loro ci sono Guled, un ex bambino soldato appassionato di calcio; Nisho, che raschia l'esistenza spingendo una carriola ma sognando infinite ricchezze; e Kheyro, una studentessa che ha deciso di fondare sull'educazione il proprio futuro. Rawlence intreccia le storie di nove giovani per raccontare la vita nel campo e per denunciare le ben più influenti forze politiche che ne determinano le sorti. Il risultato è un reportage vivido e illuminante.

Suvashun. Una storia persiana

Brioschi 2018

Disponibile in 3 giorni  
NARRATIVA

18,00 €
Zari è una nobildonna di Shiraz nell'epoca della seconda guerra mondiale. L'amore che prova per il marito e i loro tre figli, la meravigliosa casa in cui vive e l'educazione acquisita in un collegio di missionari inglesi l'hanno resa una donna felice e colta, anche se inerme e passiva di fronte alle numerose ingiustizie che affliggono il suo paese. Infatti, Shiraz è lacerata in quegli anni da numerose forze avverse che vogliono sfruttarne la ricchezza e la posizione strategica, soprattutto dagli occidentali che spadroneggiano in casa d'altri. L'attitudine di Zari contrasta totalmente con la personalità del marito Yusuf, proprietario terriero giusto e generoso, impegnato in attività di resistenza contro gli occupanti e altrettanto ostile alla corruzione di alcuni suoi connazionali. Zari è profondamente combattuta tra il desiderio di condividere i suoi valori e la paura che questi possano distruggere il loro nido felice. Romanzo nobile e sofisticato, un classico della letteratura persiana contemporanea, questa storia rievoca antichi valori assopiti nell'animo umano: giustizia, lealtà, onestà, amore, quello sincero e fedele che si prova verso un uomo o una donna, ma anche quello che ci lega a un ideale per cui dare la vita.

Il ponte di Adamo

Brioschi 2018

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
È un diario, un'avventura della conoscenza ispirata da un racconto di Marco Polo nell'antica Ceylon, oggi Sri Lanka. Ma è anche una missione che sarebbe piaciuta a naturalisti come Charles Darwin e Alfred Russel Wallace. Percorre da sud a nord l'isola-nazione amata da scrittori come Aldous Huxley e Arthur C. Clarke, tra città strappate alla foresta, antichi templi buddisti e siti paleolitici che hanno visto nascere l'agricoltura. Sottende un'inedita ipotesi sull'origine dell'uomo moderno e sul mito del Paradiso Terrestre. Suggerisce il segreto del parto indolore, riscopre la Foresta della Felicità e attraversa il mitico Ponte di Adamo. Non manca la sorpresa finale e l'incontro con una popolazione che vive in queste regioni da 34.000 anni.

È tutto un gioco. Il dilemma del...

Brioschi 2018

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Questo libro ci svelerà il miglior espediente per mandare in prigione due criminali, perché tutte le partite a scacchi dovrebbero finire allo stesso modo, in quali casi il gioco del tris rimane senza vincitori e molto altro. La matematica può essere un divertente strumento con cui analizzare razionalmente le interazioni tra noi e gli altri e prendere le migliori decisioni. La teoria dei giochi può aiutarci in molte situazioni, per esempio permette a psicologi ed economisti di decifrare i comportamenti dell'uomo e delle aziende, dimostrando che numeri e grafi possono fornirci tanti trucchi per trarre vantaggi anche dalle situazioni più difficili!

A Tehran le lumache fanno rumore

Brioschi 2017

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €
In una frenetica Tehran contemporanea, tra le sue strade e i suoi ingorghi, i destini di tre donne diverse si intrecciano di nuovo nel tentativo di superare l'assenza dell'uomo che le univa. Khosrou manca da casa dai tempi della guerra Iran-Iraq, ma la madre non si è ancora arresa alla sua scomparsa e ne mantiene intatta la stanza. La sorella Shirin, timida e introversa, si costruisce un mondo parallelo fatto di cinema nazionale e internazionale. Tra i suoi film preferiti compare anche "La stanza del figlio" di Nanni Moretti, in cui la ragazza rivede la tragica storia della propria famiglia. Infine Afsun, donna forte solo in apparenza, è ancora sofferente per la scomparsa dell'unico vero amore della sua vita. Con una prosa nuova e moderna, l'autrice racconta il mondo delle donne che non vogliono subire la storia, ma lottano per esserne protagoniste e dare nuovi significati agli eventi da cui sono tate colpite.

A caccia di comete. Storia di una...

Brioschi 2016

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Misteriose quanto affascinanti, le comete hanno da sempre attirato l'attenzione dell'uomo, che ha formulato le più svariate teorie attorno alla loro natura. Finalmente Rosetta, l'ultima missione spaziale, ha permesso agli astronomi di venire a capo di molti enigmi. Come una sonda lanciata nell'Universo, questo libro ci porta a esplorare le comete che più hanno emozionato l'uomo, dalla Halley alla Hale-Bopp, spingendoci anche oltre il nostro sistema solare. Un appassionante percorso per capire cosa sono questi strani corpi celesti, che rapporti hanno con la Terra e soprattutto con la vita.

Da Stonehenge alle piramidi. Le...

Brioschi 2016

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Grandi pietre, il sole e le altre stelle: l'unione tra astronomia e architettura ha caratterizzato tutta la storia dell'umanità e moltissime delle grandi opere che l'uomo ha saputo realizzare. Esistono legami profondi e imprescindibili con i cicli celesti nei grandi monumenti megalitici, come Stonehenge e Newgrange, le piramidi e i templi dell'antico Egitto, le costruzioni dei Maya e il Pantheon di Roma. Questo libro va dunque alla scoperta della giovane scienza che ha scelto di porre le stelle e le pietre al centro della propria attenzione: l'archeoastronomia. Un viaggio in dodici capolavori dell'architettura di ogni tempo ci introduce alle meraviglie, alle scoperte e anche ai misteri ancora irrisolti di questa affascinante disciplina.

Gli Annoni. Conductores...

Brioschi 2015

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Una storia di spedizionieri acuti e colti è quella che emerge dalle ricerche di Silvio Leydi, che racconta le vicissitudini personali e imprenditoriali di una delle più illustri famiglie milanesi tra il Cinquecento e il Seicento. Dal capostipite Giovan Ambrogio a tutti i suoi discendenti, la principale occupazione degli Annoni fu l'organizzazione dei trasporti tra l'Italia e il Nord, privilegiando in special modo il passo del Gottardo, via che venne loro riservata all'inizio del Seicento. La famiglia fu inoltre protagonista del trasporto di opere d'arte, da due statue di bronzo da Venezia a Lione nel 1527 al candelabro Trivulzio dalla Francia a Milano nel 1549, all'ancona destinata alla propria cappella, spedita da Anversa ad Annone nel 1560. Una ricerca approfondita e dettagliata che passa attraverso gli archivi milanesi ed europei e che ha portato alla luce una serie di documenti significativi, dai contratti di fondazione di società di trasporto alle ricevute di beni e di divisioni ereditarie. Questo libro evidenzia particolari finora nascosti ma preziosi della storia di Milano e fa emergere quei tesori del passato senza i quali non potremmo riscoprire e valorizzare la nostra identità.

Economia del lavoro

Brioschi 2010

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
La prima edizione italiana del manuale di Economia del lavoro di George Borjas. Una lettura indispensabile sia per gli studiosi sia per i responsabili politici che vogliono approfondire la conoscenza dell'Economia del lavoro e avere una comprensione più ac

Ogni volta che prendo il volo

Brioschi 2019

Non disponibile

18,00 €
Un'altra sera al Bar della Cicogna. Stavolta al bancone si piazza un cliente sconosciuto. Occhiali scuri e "jellaba" pesante a righe, vestito così sembra proprio non c'entrare niente con questo posto e con la spietata siccità marocchina. O forse sì. Fa scivolare un misterioso bigliettino tra le mani di Zina dicendo di sapere dove si trova 'Aziz. Il bel''Aziz in divisa da ufficiale, il pilota che l'ha sposata per poi sparire nel nulla la prima notte di nozze. La notte dell'attentato al re. Sono ormai diciotto anni che Zina lo cerca seguendo piste sbagliate che non hanno mai portato da nessuna parte. E davanti all'ennesimo indizio non ha intenzione di rinunciare al sogno di quell'amore, e al bacio tanto atteso che vuole farsi restituire quando finalmente lo ritroverà. Un romanzo a più voci ancorato alla realtà verissima e cruda degli anni Settanta marocchini, fatta di colpi di stato e prigioni segrete. Ma anche animato dalla tenacia di un amore puro, che nemmeno la lontananza e il silenzio sapranno spazzare via. Postfazione di Elisabetta Bartuli.

La crisi e le responsabilità degli...

Brioschi 2015

Non disponibile

18,00 €
Gli economisti sono stati accusati di non aver previsto la crisi esplosa nel 2007-2008. In realtà le loro responsabilità sono ben più pesanti. Negli ultimi quarant'anni essi hanno elaborato una teoria che escludeva che in una economia di mercato potesse verificarsi una crisi catastrofica. La professione economica, utilizzando questo modello, ha sottovalutato i segnali di instabilità emersi negli anni della Grande Moderazione e ha favorito scelte e comportamenti che hanno provocato la paralisi del sistema finanziario e la successiva recessione mondiale. Gli avvenimenti recenti devono indurre gli economisti a modificare profondamente la teoria tradizionale. Il libro presenta un approccio teorico, elaborato sulla base della lezione di economisti eretici come Marx, Keynes, Schumpeter, Kalecki, Kaldor e Minsky, che mette in evidenza l'origine strutturale dell'instabilità di una economia di mercato. Comprendere la natura della crisi contemporanea è essenziale al fine di definire politiche che creino benessere. È difficile ricavare terapie efficaci da diagnosi sbagliate. Una teoria che sostiene che le crisi non sono possibili non è una solida base per definire misure capaci di ridurre l'instabilità endogena di una economia di mercato.

L'età della saggezza nell'era...

Brioschi 2015

Non disponibile

12,90 €
"Questo piccolo libro non pretende di fornire analisi storiche dettagliate, né di esplorare a fondo una condizione umana tanto complessa: assume punti di vista provvisori per mostrare un paesaggio; si propone di segnalare alcune zone del malessere privato

Garanzia Giovani. La sfida

Brioschi 2015

Non disponibile

16,00 €
La Garanzia Giovani è la prima iniziativa europea contro la disoccupazione. D'ora in poi i giovani che non studiano e non lavorano, i cosiddetti Neet, non dovranno essere lasciati soli. È anche il primo esempio di politica europea nata non nelle cancellerie degli Stati, ma nel Parlamento dell'Ue, che nel febbraio 2012 ha proposto uno stanziamento per le regioni in cui la disoccupazione giovanile supera il 25%. L'Italia si è mossa prontamente, ha presentato un piano nazionale e nel 2014 ha ricevuto 1,2 miliardi di euro sui 6 stanziati in tutta Europa per il periodo 2014-2020. Il programma prende ufficialmente il via il primo maggio 2014. Subito piovono le critiche. La stampa tuona e chiede di non sprecare quel denaro. Ce la faremo a evitare un flop all'italiana? "Fallimento annunciato", sentenzia qualcuno. Ma c'è un'alternativa? Nel suo piccolo, Garanzia Giovani è un concentrato di risposte alla crisi. Agisce dal lato della domanda, da quello dell'offerta e dal lato istituzionale. Le difficoltà ci sono: amministrazioni frammentate, nessun nesso forte tra istruzione e lavoro, diffidenze e paure radicate, oltre al contesto stesso della crisi. Ma possiamo sprecare anche quest'occasione? Prefazione di Dario di Vico.

La leggenda del re e del...

Brioschi 2015

Non disponibile

14,00 €
Terremoti, uragani, alluvioni ed eruzioni vulcaniche stanno per abbattersi sul regno. Non si può aspettare, bisogna trasferire tutto il reame dall'altra parte del fiume. Ma come si può fare se c'è solo una nave? I guerrieri non possono viaggiare insieme ai cortigiani e agli altri sudditi, perché si scontrerebbero tra loro. Per di più, nessuno deve essere lasciato solo, perché potrebbe complottare contro la monarchia. È un vero e proprio enigma e per risolverlo viene interpellato un saggio matematico che il re aveva condannato a una lunga prigionia. Il matematico troverà la soluzione insieme a un gruppo di ragazzi. A loro insegnerà che, nella lotta millenaria tra sapere e potere, il ragionamento e la logica vincono sempre sulla prepotenza dei tiranni. Una commedia che insegna ai ragazzi la matematica in modo originale e divertente, per farli appassionare e avvicinare alla scienza. Età di lettura: da 12 anni.

12 riflessi. Dodici sguardi...

Brioschi 2014

Non disponibile

35,00 €
Palazzo Serbelloni si è offerto per tanti anni alla città di Milano e ai milanesi come uno dei centri culturali più autorevoli e più affascinanti. Ha attraversato la storia accogliendo personaggi illustri e ospitando eventi di prestigio. Oggi si presenta al pubblico in una veste rinnovata ma con la consueta disponibilità a far scoprire i propri tesori e a creare occasioni di crescita per la collettività. In questo libro Fondazione Serbelloni raccoglie gli scatti di alcuni giovani fotografi che hanno ritratto la città, i suoi abitanti e il Palazzo, per invitarci a osservare con occhi nuovi angoli più o meno conosciuti del nostro patrimonio e a riscoprire la nostra identità. Nei dodici progetti fotografici che presentiamo, si riflettono il flusso del tempo che ha cambiato Milano e i protagonisti che la animano, ma anche un'inesauribile ricchezza che viene dal passato senza la quale diventa difficile guardare al futuro.

Le pulsazioni del silenzio

Brioschi 2014

Non disponibile

12,00 €
Uomo trasgressivo ed eccentrico, il principe Dado Ruspoli colorò di eccessi le cronache mondane della Roma degli anni Cinquanta e Sessanta. Circondato da amici sempre all'avanguardia, da Salvador Dalì ai Rolling Stones, da Picasso a Brigitte Bardot, si è reso famoso per la sua vita sempre al limite e fonte di ispirazione per molti registi del calibro di Federico Fellini. Dietro questa patina dorata si nascondeva però una vena poetica capace di dare voce a una filosofia di vita controcorrente e affascinante. Questa antologia ci rivela un altro Dado, più profondo e completo.

Cinque secoli di italiani a Hong...

Brioschi 2014

Non disponibile

25,00 €
Dagli inizi del XVI secolo Macao fu la porta d'ingresso della Cina per noi europei. A questa colonia portoghese, restituita alla Repubblica Popolare Cinese nel 1999, dal 1841 si aggiunse la colonia britannica di Hong Kong, a sua volta riunita alla madrepatria nel 1997. Per cinque secoli i mercanti e i religiosi italiani vi hanno giocato un ruolo discreto ma fondamentale. Cinquecento anni di storia, raccolti in altrettante pagine, ci raccontano il rimescolarsi e l'intrecciarsi continuo della cultura italiana e quella cinese, il vivace scambio culturale reso possibile da missionari che si sono spesi nell'assistenza ai più bisognosi, avventurieri di fine Ottocento che sono stati precursori del turismo moderno o architetti che a Macao hanno lasciato un importante segno del loro impegno, ancora rintracciabile per esempio nel fascino della chiesa di san Paolo. In questo libro, scritto su iniziativa del Consolato Generale d'Italia a Hong Kong, viene rievocato l'apporto italiano, testimoniato dalle vive parole di più di cento nostri connazionali che oggi vivono e lavorano in questi due particolarissimi angoli della Cina contemporanea.

Alberto Riva e la Milano...

Brioschi 2013

Non disponibile

30,00 €
Nella Milano di fine Ottocento si afferma un'elite tecnica che darà lustro alla città e ne farà uno dei principali poli industriali italiani. Ad animare il gruppo c'è anche Alberto Riva (1848-1924), un giovane laureato del Politecnico di Milano, che dopo un viaggio di formazione in Svizzera e in Germania (noto per lo scambio di lettere con Pirelli riportato nel libro), fonda nel 1872 una società di progettazione meccanica e di importazione di macchine agricole. Nel 1889 Alberto amplia la propria attività inaugurando la produzione di turbine idrauliche che in breve si affermano sul mercato nazionale e internazionale. Comincia la storia della Riva. Giorgio Bigatti ci introduce nel mondo degli affetti e della formazione di un protagonista della Milano industriale, fino a delineare le vicende della sua storia imprenditoriale, resa nota in tutto il mondo per la qualità ingegneristica delle sue turbine idrauliche. Sergio Rebora chiosa questa panoramica con un'inedita documentazione dell'attività di collezionista a cui Alberto Riva si dedica una volta ceduta la società all'ingegner Ucelli.

Mondo cinese (2013). Vol. 151: La...

Brioschi 2013

Non disponibile

13,00 €
La Fondazione Italia Cina rilancia la storica testata Mondo Cinese. Questo numero è interamente dedicato a "La svolta dei media".

La globalizzazione dopo la crisi

Brioschi 2013

Non disponibile

22,00 €
Cinque anni di crisi, dai mutui americani al debito pubblico dei paesi europei. Potevano riportare il mondo al protezionismo, interrompendo la marcia verso un'economia sempre più integrata, come già drammaticamente accaduto in passato. Non è successo, ma i

Lodovico Gavazzi senatore del...

Brioschi 2013

Non disponibile

28,00 €
Il libro non illustra soltanto la vita di Lodovico Gavazzi, ma riesce a ricostruirne con cura affettuosa la forza e la tenerezza dei legami parentali, le relazioni con altre grandi famiglie attente al bene pubblico, le capacità imprenditoriali, la perseveranza nel perseguire, oltre allo sviluppo dell'impresa, il benessere e la soddisfazione dei dipendenti e, non ultimo, l'impegno nella politica in un periodo in cui le gerarchie ecclesiastiche, con il famoso Non expedit, lo proibivano ai cattolici; e il senatore Gavazzi lo era, con schiettezza e convinzione. E mentre allo storico farà piacere osservare le vicende del nostro paese dal particolare punto di vista delle convinzioni e dei comportamenti di una tipica grande famiglia milanese, il lettore curioso potrà scoprire episodi inaspettati di vita vissuta, documenti pubblici e memorie personali di un'epoca che va dall'unità d'Italia fino alla seconda guerra mondiale. Non è infrequente, nei tempi difficili che stiamo attraversando, l'evocazione di una classe dirigente che ha saputo onorare il nostro paese: leggendo queste righe ne riscopriamo le qualità toccando con mano l'energica consapevolezza che la vita è degna di essere vissuta se spesa per la famiglia, impegnata nel lavoro, al servizio della società.

Mondo cinese (2013). Vol. 152: Il...

Brioschi 2013

Non disponibile

13,00 €
Nel 2012 si è svolto il XVIII congresso del Partito Comunista Cinese: quale futuro per la Cina? Per capirlo questo, numero di "Mondo cinese" analizza i risultati del Congresso, va alla scoperta dei nuovi membri del vero gotha del potere politico, il Politb

Il dilemma dell'impresa italiana

Brioschi 2012

Non disponibile

16,00 €
L'Italia comincia a vedere la luce? Migliori rapporti con l'Europa, controllo più attento dei conti pubblici, lotta alla corruzione, stimoli alla crescita sono una buona premessa per fermare il declino. Eppure troppi sembrano dimenticare che il nostro paese potrà essere protagonista della crescita mondiale solo se ritroverà la capacità di fare impresa. Il settore manifatturiero continua infatti a essere un brand dell'Italia nel mondo prima di moda, arte, turismo, cucina: manufacturing e meccanica di precisione ci sono invidiati in tutto il mondo. Perché allora il made in Italy è diventato made in China? Per abbassare i costi di produzione, certo, ma così facendo abbiamo messo a rischio non solo i posti di lavoro, ma la nostra stessa capacità di innovare progetti e processi. Delocalizzare significa perdere qualità, competenze, sensibilità tecniche, miglioramenti incrementali, controllo della filiera, a meno di spostare all'estero anche la ricerca. Ma a questo punto sarebbe l'impresa tutta a battere un'altra bandiera. Per troppo tempo potere politico, forze sociali e purtroppo persino i media hanno scelto di ignorare il peso del manufacturing nella ricerca, nell'innovazione, nell'esportazione. È tempo di dedicarsi a una politica industriale seria su scala nazionale. Questo libro vuole ricordarci qual è la vera leva della nostra economia e ci spinge a riflettere che per il futuro dell'Italia il motore del nostro sviluppo non potrà fare a meno della chiave a stella.

Il museo spiegato ai ragazzi

Brioschi 2012

Non disponibile

7,90 €
Chi l'ha detto che al museo ci si debba annoiare? Oggi non c'è curiosità che un museo non possa soddisfare. Inoltre i musei si stanno trasformando profondamente, con lo scopo di attrarre e di interessare sempre di più. I musei ci aiutano a conoscere la storia in cui siamo immersi per dare un senso al nostro presente e forse indicarci la via del nostro futuro... Età di lettura: da 8 anni.

L'economia e la finanza spiegate ai...

Brioschi 2012

Non disponibile

7,90 €
Tu che stai leggendo questo libro, fermati un attimo a pensare come hai potuto averlo. Abbiamo lavorato in tanti anzi tantissimi: chi ha dato gli ordini perché molte e diverse persone si organizzassero in modo da produrre il libro? La risposta è sorprendente: nessuno. aLa finanza è come il telefonino: permette di fare molte cose utili, ma anche giochi. I giochi del telefonino sono innocui, quelli della finanza possono fare molto danno... Età di lettura: da 8 anni.

Euro ultima chiamata

Brioschi 2012

Non disponibile

10,00 €
Primi Ministri e responsabili dei dicasteri economici dell'Unione Europea stanno discutendo ormai da troppo tempo su quali siano gli strumenti da utilizzare per uscire dalla più profonda e duratura crisi che abbia mai colpito l'Unione Monetaria Europea dai

Mondo cinese (2012) vol. 148-149:...

Brioschi 2012

Non disponibile

13,00 €
La Fondazione Italia Cina rilancia la storica testata Mondo Cinese. Questo numero è interamente dedicato a "Il cavaliere rosso della finanza":