ECONOMIA

Filtri attivi

EdiTEST. Lauree magistrali di area...

Edises 2020

Disp. in libreria

26,00 €
Rivolto ai candidati agli esami di ammissione ai corsi di laurea magistrale di Area economica, il volume contiene numerosi quesiti con soluzione commentata suddivisi per materia e argomento, tratti in parte dalle prove svolte degli ultimi anni, consentendo di familiarizzare con le tipologie di quiz generalmente somministrate e favorendo lo studio di tutti gli argomenti oggetto d'esame. Il testo comprende, infatti, sia domande di natura logico-attitudinale (verbale, ragionamento critico, numerico e astratto) sia quesiti nozionistici relativi a Cultura economia (economia politica ed economia aziendale), Matematica (generale, finanziaria, statistica, probabilite calcolo combinatorio) e Diritto (pubblico, privato e commerciale), che dovrebbero essere state acquisite nel corso dei precedenti studi universitari. Una parte del volume dedicata alle simulazioni d'esame, simili per struttura e composizione al test reale. Il codice personale, contenuto nella prima pagina del volume, consente di accedere a servizi riservati ai clienti tra cui: software di simulazione online (infinite esercitazioni per materia e simulazioni d'esame); materiali di approfondimento e contenuti extra.

EdiTEST. Area economica e...

Edises 2020

Disp. in libreria

32,00 €
Organizzato in due sezioni, il volume offre una preparazione completa: la prima sezione, Studio, comprende tutte le materie d'esame (Logica, Cultura generale, Matematica, Inglese) trattate in maniera approfondita sulla base delle prove degli ultimi anni; la seconda sezione, Esercitazione, raccoglie numerosi quesiti a risposta multipla risolti e commentati. I quiz, ripartiti per materia, consentono un utile ripasso delle nozioni teoriche e al contempo offrono la possibilitdi mettersi alla prova con quesiti analoghi a quelli realmente somministrati. Il codice personale, contenuto nella prima pagina del volume, consente di accedere a una serie di servizi riservati ai clienti tra cui la versione e-book interattiva scaricabile su tablet e pc e il software di simulazione online, per effettuare infinite esercitazioni di prove d'esame. Il testo, inoltre, completato da una serie di contenuti multimediali tra cui video, spiegazioni, esercizi svolti, segnalati da specifiche icone. Il volume valido per la preparazione al Test Cisia TOLC-E.

Alpha Test. Economia. Lauree...

Tortoriello Daniele; Lucchese Alessandro; Cacciotti Silvia
Alpha Test 2020

Disp. in libreria

25,90 €
La nuova edizione 2019/2020 di questo eserciziario contiene oltre 1000 quesiti suddivisi per argomento e aggiornati ai test ufficiali degli ultimi anni e alle pirecenti direttive ministeriali. Tutte le domande sono seguite da un commento esaustivo che consente il ripasso degli argomenti richiesti e illustra il metodo di risoluzione pirapido ed efficace. Il volume offre materiale di esercitazione sia sulle capacitlogico-attitudinali sia su conoscenze specifiche per l'accesso alle lauree magistrali dell'area economica, e in particolare: discipline economiche (macroeconomia, microeconomia, economia aziendale, ragioneria e contabilit marketing, economia degli intermediari finanziari ed economia dei mercati mobiliari), discipline giuridiche (diritto pubblico, diritto privato e diritto commerciale) e elementi di matematica (matematica generale, matematica finanziaria, statistica e probabilit. Il nuovo software Alpha Test Player, scaricabile gratuitamente, permette di svolgere numerose prove simulate del test ufficiale visualizzando subito i risultati, anche in forma grafica. Richiede Windows 7 o superiore oppure macOS 10.9 o superiore.

Hoepli Test. Economia. Quiz risolti...

Hoepli 2020

Disp. in libreria

24,90 €
Migliaia di quiz per allenarsi su tutti gli argomenti previsti dal test di Economia con commenti, in fondo al libro per memorizzare le strategie di risoluzione. Il volume è adatto a un'esercitazione a 360 gradi per familiarizzare con quiz analoghi a quelli che si possono trovare nei test ufficiali, allenandosi così su tutti gli argomenti utili per affrontare i test di accesso a tutti i corsi di laurea in Economia. Le soluzioni commentate, oltre a una verifica immediata, consentono altresì di ripassare l'argomento. Tutti i quiz presenti nel libro sono classificati per argomento in comodi elenchi, agevolando un allenamento mirato.

Hoepli Test. Economia. Esercizi e...

Hoepli 2020

Disp. in libreria

19,90 €
#metodohoeplitest. Una preparazione teorica e pratica per affrontare al meglio la prova di ammissione all'università. Questa edizione dell'eserciziario per la preparazione al test di accesso al corso di laurea in Economia, con oltre 1000 esercizi, dai più semplici ai più difficili, segue una suddivisione delle domande per argomento d'esame per favorire un'esercitazione mirata ed efficace. Gli esercizi proposti seguono lo stesso indice del manuale teorico collegato, consentendo così un immediato riscontro della preparazione. Ciascun esercizio è corredato della risposta corretta e di un commento per conoscere e memorizzare al meglio il metodo di risoluzione del quiz. Completano il volume due simulazioni di test di ammissione utili a verificare la propria preparazione e a familiarizzare con test analoghi a quelli ufficiali.

Hoepli Test. Economia. Manuale di...

Hoepli 2020

Disp. in libreria

29,90 €
#metodohoeplitest. Una preparazione teorica e pratica per affrontare al meglio la prova di ammissione all'università. Questa edizione del manuale teorico per la preparazione al test di accesso al corso di laurea in Economia fornisce gli strumenti utili per affrontare la prova: spiegazioni passo passo degli argomenti; esempi pratici di quiz sull'argomento appena trattato. Il manuale si articola per materie d'esame ufficiali; per ciascuna materia è presente la trattazione teorica analitica dell'argomento esposto con cura e semplicità per agevolare lo studio e successivamente anche il ripasso. Gli esempi, svolti e commentati, che si incontrano nel volume aiutano ad acquisire la giusta strategia di risoluzione e a fissare bene i concetti appresi. I contenuti sono strettamente collegati al volume di "Esercizi e simulazioni" per una verifica simultanea, immediata ed efficace dell'apprendimento. Il volume si chiude con utili indici analitici delle materie trattate per ritrovare con facilità l'argomento desiderato.

L'Italia conquistata. Tra false...

Griffo Danilo
Primiceri Editore 2020

Disp. in libreria

15,00 €
Chiaro, diretto, asciutto; con l'approccio concreto e pragmatico, mai distante dalla realt In questo libro l'autore - avvocato di diritto commerciale e bancario da sempre a difesa delle imprese - racconta coraggiosamente "dall'interno" e senza mezzi termini le luci, ma soprattutto le ombre, di un sistema che pare essere disegnato sin dall'origine per favorire i poteri forti della finanzia bancaria e delle multinazionali, a scapito dei cittadini, sacrificati sull'altare degli interessi piucchdei valori.

Economia

Samuelson Paul A.; Nordhaus William D.; Bollino Carlo A.
McGraw-Hill Education 2019

Disp. in libreria

64,00 €

Lineamenti di una critica...

Engels Friedrich; Borbone G. (cur.)
Il Prato 2018

Disp. in libreria

15,00 €
Scritti tra l'ottobre e il novembre del 1843 - ma pubblicati per la prima volta nei "Deutsch-Französische Jahrbücher", a cura di Arnold Ruge e Karl Marx, Parigi, 1844 - gli Umrisse zu einer Kritik der Nationalökonomie rappresentano la prima opera economica del giovane Engels, come anche un'anticipazione, sebbene in modo poco sistematico e nei suoi tratti essenziali, dei principali temi marxiani che culmineranno poi nel Capitale. Temi come la scissione fra capitale e lavoro derivante dalla proprietà privata, l'alienazione o la critica del capitalismo - che Marx si accingeva a sviluppare in parallelo durante il suo soggiorno parigino dai quali sarebbero scaturiti i Manoscritti economico-filosofici del 1844 - venivano affrontati da Engels grazie ad un fattore che mancava al giovane Marx, ossia l'esperienza diretta. Si è ritenuto opportuno pubblicare una nuova edizione di tale saggio giovanile non solo per l'importanza che esso riveste all'interno della storia del marxismo (un'importanza molto spesso sottaciuta o ignorata) ma anche per una migliore conoscenza di un pensatore che ha contribuito non poco allo sviluppo del pensiero moderno.

New economics & business....

Picchi Fernando
Hoepli 2017

Disp. in libreria

59,90 €
In questo dizionario: 38.000 voci nella sezione inglese-italiano; 30.000 voci nel glossario italiano-inglese; 75.000 accezioni e traducenti nella sezione inglese-italiano; Tavole bilingui di nomenclatura relative al sistema economico inglese e americano, al sistema bancario e finanziario, al sistema fiscale, assicurativo e dei trasporti - Tavola delle valute nazionali - Tabelle comparative dei sistemi di misura; Con versione digitale per Windows, Macintosh e Linux.

Sud colonia tedesca. La questione...

Del Monaco Andrea
Ediesse 2017

Disp. in libreria

15,00 €
L'autore inserisce la crisi del Mezzogiorno nel dibattito sull'austerità in Europa. E compie una vera narrazione del Masterplan per il Sud. Smentisce il laburista olandese Jeroen Dijsselbloem, presidente dell'Eurogruppo, secondo cui, i meridionali europei dilapidano i prestiti "in donne e alcool". Per esempio, il Fondo Sviluppo e Coesione è un fondo italiano destinato per l'80% al Mezzogiorno. L'Italia, con la «manovra» 2017, aumenta la dotazione del Fondo da 38 a 46 miliardi: nel contempo rinvia la spesa di 35 (di quei 46) miliardi a dopo il 2020. Un rinvio uguale a un taglio per il Sud. Perché? Per raggiungere il pareggio strutturale di bilancio nel 2019. Volendo risalire alla genesi, il volume ripercorre la storia dell'austerità dal 1992 ad oggi con l'attuale versione del Patto di Stabilità: dopo il suo irrigidimento nel 2011-2012 tramite il Fiscal Compact, il Two Pack e il Six Pack, il Patto ha ridotto la possibilità di indebitarsi per investire. L'austerità teutone allarga il divario Nord-Sud. Il Governo inaugura la variante di valico dell'A1 ma non completa le tre ferrovie principali al Sud: la Napoli-Bari-Lecce-Taranto, la Salerno-Reggio Calabria e la Messina-Catania-Palermo. L'austerità blocca gli investimenti e favorisce l'abbandono del Mezzogiorno. La classe dirigente meridionale investe poco e male gli unici soldi disponibili. Fino al 2023 il Meridione avrà 93 miliardi: come auspicato da Adriano Giannola nel dialogo conclusivo, occorre investirli in un Piano di sviluppo che crei lavoro vero. Nel segno di Giuseppe Di Vittorio. Prefazione di Marcello Minenna.

Profili comparatistici di analisi...

Pardolesi Paolo
Cacucci 2015

Disp. in libreria

15,00 €
L'analisi economica del diritto prospetta una teoria del comportamento che può essere impiegata per interpretare e valutare l'efficienza delle regole giuridiche e si propone di illustrarne alcune ricadute effettuali (sfruttando l'interazione tra logica giuridica e comportamenti di rilievo economico). L'indagine si appunta sui maggiori settori del diritto privato (proprietà, contratti e responsabilità civile), fornendo una visione comparativa dei principali punti di contiguità e difformità tra l'esperienza giuridica statunitense e quella italiana. Ma è solo il primo passo di un viaggio che vale la pena di intraprendere.

La polizia de' grani

Clemente A. (cur.); Russo S. (cur.)
Rubbettino 2019

In libreria in 10 giorni

18,00 €

La sfida europea. Riforme, crescita...

De Luca V. (cur.); Salvatore D. (cur.)
Franco Angeli 2015

In libreria in 10 giorni

39,00 €
In questo volume i global leaders e thinkers presentano la loro analisi della ripresa lenta in Europa e specialmente dell'Italia, le politiche adottate e proposte per sormontare la crisi, e le prospettive di una crescita rapida nei prossimi anni. Per rilanciare la sfida di una crescita sostenibile ed inclusiva sono necessarie riforme strutturali ed una governance multilivello con politiche monetarie e fiscali comuni, promosse da una BCE che operi come prestatore di ultima istanza nel quadro di un'unione bancaria più completa. Sul piano dell'economia reale, gli investimenti mirati per la ricerca scientifica e nelle reti tecnologiche ed infrastrutturali, uniti ad una collaborazione più concreta tra settore pubblico e privato, sono i presupposti per costruire un'Europa fondata sulla conoscenza. Sul piano dell'occupazione, soprattutto giovanile, bisogna riportare al centro dell'azione dei governi l'investimento nella formazione del capitale umano e nell'innovazione per liberare il potenziale creativo dei giovani europei come driver per la competitività delle imprese ed un mercato del lavoro più inclusivo.

English for economics, business &...

Corazza Giulia
Edizioni Giuridiche Simone 2014

In libreria in 10 giorni

20,00 €
Utile per conseguire le certificazioni BEC e BULATS dell'University of Cambridge e l'IELTS Academic, questo testo vuole essere una guida agile e strutturata all'apprendimento della terminologia inglese tecnico-specialistica di base, indispensabile per sentirsi oggi a proprio agio in un contesto economico-imprenditoriale-professionale internazionale. L'opera, pensata specificamente per studenti universitari, manager, professionisti, chiarisce, con un approccio didattico contrastivo, i termini e le parole chiave inglesi (key words) necessarie per orientarsi tra i testi e la documentazione ricorrente nel mondo dell'impresa e del lavoro in uno scenario internazionale. Global Trading, Business management, Marketing, Corporate Social Responsibility, Work, Banking, Finance, Information Technology sono le principali macro-aree linguistiche affrontate, per ciascuna delle quali viene proposta una selezione di articoli e testi tratti da riviste prestigiose o siti web istituzionali. Grazie anche all'ausilio di una grafica leggera e accattivante, in ciascuna delle dieci Unit viene individuato e filtrato il lessico essenziale afferente e sono quindi proposte numerose attività di vocabulary-building. Ciascuna Unità didattica è corredata di un glossario tematico specifico che "traduce" i termini in lingua italiana. Non manca un glossario generale di Business English e numerose espansioni online. L'opera è un utile strumento anche per lo studio da autodidatta.

Il bene culturale è un valore per...

Electa Napoli 2006

In libreria in 10 giorni

30,00 €
Il tema della percezione e del valore rappresentativo del patrimonio culturale, in un confronto aperto e multidisciplinare fra storici dell'arte, archeologi, economisti, sociologi, esponenti politici e del mondo dell'informazione.

Un mondo peggiore è possibile. Sei...

Screpanti Ernesto
Odradek 2006

In libreria in 10 giorni

12,00 €
Libro umoristico, se si vuole, in cui un economista di tutto rispetto come Screpanti comincia a tirar fuori paradossi dalla propria disciplina e s'inventa l'ironiconomia offrendo al lettore la propria critica, portando all'assurdo teoremi e assiomi. E così scopre la produttività del paradosso, ma anche il paradosso della produzione capitalistica. L'ironia di Screpanti sembra una parodia swiftiana, ma gli scenari e gli strumenti usati sono attuali e scientifici; così la schiavitù volontaria diventa l'unico rimedio alla disoccupazione, l'estinzione dello Stato viene affidata a un monarca anarchico, le elezioni affidate ad un unico elettore: quello mediano, mentre la vera democrazia è rappresentata dalla dittatura.

Economie e culture. Introduzione...

Wilk Richard R.
Mondadori Bruno 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
L'antropologia eonomica, da scienza di confine ha assunto, negli ultimi venti anni, una dimensione di ampio respiro, allargando il proprio raggio d'azione grazie alla comparsa di una serie crescente di studi interdisciplinari, multidisciplnari e incrociati.

L'Unione Europea dopo il Coronavirus

Valente A. (cur.)
Progedit 2020

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Autorevoli economisti, giuristi ed esperti, su invito di Aurelio Valente, animano il dibattito sulla legittimazione della politica espansiva dell'Unione Europea che si sviluppato, nei giorni della pandemia, muovendo dalle proposte di Mario Draghi nella sua intervista al Financial Times. Quella in atto non che l'ultima delle crisi profonde - istituzionali e finanziarie - che l'Unione Europea ha attraversato, alternando periodi di grande crescita e di profonda tensione. Sin dalla nascita ha dovuto dipendere dalla diffusa applicazione del principio della unanimitdelle decisioni importanti, un traguardo sempre pidifficile da raggiungere con l'aumento del numero dei paesi membri. La prima parte descrive le gravi crisi scoppiate prima della Covid-19, con ricadute nella gestione delle ripercussioni economiche dell'attuale pandemia. La seconda parte comprende osservazioni, proposte e informazioni sulle misure economiche che le istituzioni europee hanno adottato e devono adottare per fronteggiare e superare la Covid-19. L'intento di favorire l'idea e lo spirito europeistici in particolare tra i giovani.

Caos economy

Gorini Roberto
ROI edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

19,00 €

Il ciberkapital

Modugno Enzo
Manifestolibri 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €

La natura dell'economia

Giardini F. (cur.); Pierallini S. (cur.); Tomasello F. (cur.)
DeriveApprodi 2020

In libreria in 3 giorni

17,00 €

La geografia della speranza.Viaggio...

Di Pirro Martina
EGA-Edizioni Gruppo Abele 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
L'incremento della poverte delle disuguaglianze, continuo dal 2008, ha avuto un'ulteriore drammatica impennata con l'epidemia da Covid-19, e probabilmente aumenterancora. In parallelo si sono affermate politiche economiche e sicuritarie che hanno inasprito le guerre contro e tra i poveri. In questo clima nata, nel 2017, la Rete dei Numeri Pari: un insieme di centinaia di realtimpegnate a realizzare e diffondere nei territori relazioni e modelli economici fondati su solidariete integrazione. "La geografia della speranza" racconta alcune di queste esperienze. Di persone che organizzano mercati locali a chilometro zero, che combattono gli sprechi, che partecipano alla rigenerazione di aree dismesse e al ripristino di spazi urbani. Che aprono servizi di accoglienza e riconvertono fabbriche fallite. Che promuovono doposcuola popolari, servizi di cura, azioni di prossimite molto altro ancora.

Bergoglionomics. La rivoluzione...

Becchetti Leonardo
Minimum Fax 2020

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Primo papa gesuita della storia, Jorge Maria Bergoglio asceso al soglio pontificio a conclusione di una delle crisi pidrammatiche nella storia della Chiesa cattolica, e ha segnato fin dai primi gesti e dalle prime dichiarazioni pubbliche una discontinuitradicale con chi lo ha preceduto, rilanciando l'idea di una Chiesa che sappia essere ospedale di campo, proiettarsi nel mondo esterno e affrontare con decisione e realismo i grandi problemi che lacerano la contemporaneit la carenza e precarietdel lavoro, l'emergenza ambientale, il moltiplicarsi dei fenomeni migratori e la crescita esponenziale di poveri e scartati, a ogni latitudine. Leonardo Becchetti interroga il pensiero di Bergoglio, spaziando da un'enciclica rivoluzionaria come la "Laudato si'" al memorabile discorso pronunciato davanti agli operai dell'Ilva di Genova; ne spiega l'impatto rivoluzionario su una scena politica radicata nelle piccolezze del presente; ne esalta la generativit intesa come percorso verso il futuro e verso una sempre maggiore realizzazione e pienezza della comunitumana. E formula, partendo dalla propria esperienza nei settori dell'economia civile e della finanza etica, un ventaglio di soluzioni e idee che potrebbero trasformare in realti principi, nobilissimi e progressisti, della Bergoglionomics.

Il denaro o la vita

Bennholdt-Thomsen Veronika; Danna D. (cur.)
Asterios 2020

In libreria in 3 giorni

4,90 €
Quali sono i concetti fondamentali dell'economia? Il denaro, il prodotto interno lordo (PIL), la finanza, le crisi del capitalismo? veronika Bennholdt-thomsen, esponente della Scuola di Bielefeld nel solco di Maria Mies e vicina al pensiero della decrescita, propone una lettura dell'economia in senso sostanziale e non formale, andando alla radice della sua funzione di soddisfazione dei bisogni umani. Il denaro un simbolo, un prodotto sociale, che nel capitalismo oscura le reali relazioni che abbiamo tra di noi e con l'ambiente da cui necessariamente traiamo tutto ciche ci mantiene in vita, in forma mediata o immediata. trarre dalla natura nella forma pidiretta possibile ciche mangiamo, con cui ci vestiamo, i materiali per le nostre abitazioni e l'energia per i nostri spostamenti, configura un'economia per la sussistenza che rispetta le condizioni per la riproduzione della vita, cosa che ancora avviene nelle aree del mondo sprezzate come "sottosviluppate" o "arretrate". Al contrario il circuito che permette la soddisfazione delle necessitdella vita solo partendo dal denaro, organizzando l'economia e la societin modo da garantire il profitto mortifero, abbisogna di superare continuamente i limiti della capacitdi carico dell'ambiente (nonchdella salute umana!) e di trasformare ogni qualitumana e naturale in una merce da vendere, perpetuando la spirale del profitto. Bennholdt-thomsen critica le teorie della "mano invisibile" e della scarsit inventate nell'Ottocento per celare la reale azione della spirale del denaro e del profitto. Oggi si parla di "globalizzazione", che dovremmo chiamare piuttosto totalitarismo del sistema monetario e delle merci realizzato dalle politiche della Banca Mondiale, dell'Organizzazione Mondiale del Commercio e dell'unione europea, e anche dal workfare che in Germania e altri paesi ha ormai sostituito il welfare, dinamiche pericolose non solo dal punto di vista sociale ma anche degli equilibri stessi della vita sul pianeta. Questo volantino illustra quei concetti base dell'economia che devono tornare a guidare l'azione umana per riprodurre la vita e non pi(l'immangiabile!) denaro, cambiando l'attuale paradigma dello scambio con l'antico paradigma del dono, attraverso una decommercializzazione della comunicazione, del lavoro, dell'agricoltura, dello stesso denaro, e attraverso una ri-ruralizzazione, anche delle citt

La pecora nera

Merler Silvia
Università Bocconi Editore 2020

In libreria in 3 giorni

20,00 €

Pensare il domani. Undici dialoghi...

Ecra 2020

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Il volume raccoglie il ciclo di webinar organizzato dalla SEC - Scuola di Economia Civile, in collaborazione con la nuova Scuola Cooperativa di Federcasse, in periodo di Covid-19. Undici gli incontri riportati: "Tra vecchie e nuove regole per una nuova grammatica sociale", "Dallo smart working all'intelligenza al lavoro. Ipotesi per il lavoro che verr, "Fa tutto lo Stato o fa tutto il mercato? Quale ruolo per la societcivile?", "Salute: questione privata, pubblica o bene comune?", "Ripresa resiliente o crescita 'non importa come'?"; "Le logiche della cooperazione. Regole, distanziamento sociale e progetti di ripartenza"; "Cura delle persone o cura del pianeta?", "Tra Europa e Italia. Il ruolo della finanza e del credito in questa crisi", "Donne: ripartiamo da loro!", "Imprese che imparano, imprese che cambiano", "Homo homini virus o homo homini amicus?".

La post regione. Le Marche della...

Salvi Daniel
Il Lavoro Editoriale 2020

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Dal terremoto del Centro Italia alla pandemia di Covid-19, le Marche stanno sperimentando una prova molto dura, che si aggiunge alla crisi del modello produttivo legato alle cosiddette "economie di territorio" registrata in tutti i distretti industriali europei. In questo libro Daniele Salvi raccoglie cinque anni di sue riflessioni e proposte, pubblicate sugli organi di stampa, dedicate ai temi dello sviluppo locale e regionale di un'area considerata resiliente per "vocazione storica". Che tuttavia ha bisogno di una nuova generazione di idee e di politiche non prigioniere di una visione provinciale e, al tempo stesso, capaci di usare anche uno sguardo lenticolare. L'obiettivo dare forza a un nuovo progetto regionale, definito Post Regione, post-locale, del quale illustra numerosi segnali ed esempi dispersi nel suo splendido territorio, dall' "Appennino alto all'Adriatico mare".

Lo sviluppo economico

Mocarelli Luca; Rota Mauro; Strangio Donatella
Mondadori Università 2019

In libreria in 3 giorni

14,00 €

Progettare oggi il mondo di domani....

Thackara John
Postmedia Books 2019

In libreria in 3 giorni

16,90 €
Questo libro descrive pratiche sociali che amano tutte le forme di vita, non solo la vita umana. L'incontro con i suoi personaggi infonde nuova fiducia su ciò che l'economia dovrebbe essere oggi, un economia che non abbia come priorità il possesso, il denaro e l'idea di una crescita senza limiti. John Thackara ci invita a guardare meglio, per rispondere alla domanda che ormai pochi si pongono nei suoi termini più radicali, ovvero: «Siamo proprio sicuri che i valori su cui stiamo costruendo il futuro del mondo occidentale siano i migliori?» (Stefania Garassini)