Elenco dei prodotti per la marca Mattioli 1885

Mattioli 1885

La vigilia di Natale di Mrs Parkins

Jewett Sarah Orne
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
Con occhio attento ai particolari e descrizioni raffinate, Sarah Orne Jewett ci riporta nel New England, dove prendono vita i suoi personaggi: la povera Mrs Parkins, che si perde in una terribile tormenta di neve proprio la vigilia di Natale; la dodicenne Rebecca, che in una gelida notte di Natale, con la nonna a letto malata, accoglie fiduciosa in casa uno sconosciuto; l'anziana Miss Spring che, di ritorno verso casa, vistasi la strada sbarrata da un treno, sale sul primo vagone mentre la locomotiva si mette in moto; e Mrs Goodsoe che, da sotto la sua cuffietta di percalle, mentre raccoglie il tasso barbasso, racconta alla sua giovane compagna fatti e misfatti dell'intero villaggio.

Carretera Austral. Ediz. italiana e...

Foà Robin
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

45,00 €
Carretera Austral, un altro sogno che si avvera. Nel gennaio 2020 abbiamo guidato tutta la Carretera Austral che si snoda per 1247 km da Puerto Montt a Villa O'Higgins, una strada che scende lungo i fiordi cileni. In realtà, il tragitto è stato più lungo considerando alcune deviazioni che hanno arricchito il viaggio. Iniziata nel 1976 per volere della giunta militare del dittatore di Augusto Pinochet, la Ruta 7 nel 1996 ha raggiunto Puerto Yungay per essere poi estesa fino a Villa O'Higgins nel 2000. Inizialmente, la strada era tutta sterrata, ora ci sono parecchi tratti asfaltati. Ma non è solo strada. Se si desidera percorrere la Carretera Austral - e questa era la nostra ferma intenzione - bisogna mettere in conto tre traghetti: i primi due all'inizio del percorso e l'ultimo alla fine per poter raggiungere Villa O'Higgins. La magica Caleta Tortel è raggiungibile per strada dal 2003 e Puerto Raul Marin Balmaceda solamente nel 2009...

Carretera Austral. Ediz. italiana e...

Foà Robin
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

45,00 €
Carretera Austral, un altro sogno che si avvera. Nel gennaio 2020 abbiamo guidato tutta la Carretera Austral che si snoda per 1247 km da Puerto Montt a Villa O'Higgins, una strada che scende lungo i fiordi cileni. In realtà, il tragitto è stato più lungo considerando alcune deviazioni che hanno arricchito il viaggio. Iniziata nel 1976 per volere della giunta militare del dittatore di Augusto Pinochet, la Ruta 7 nel 1996 ha raggiunto Puerto Yungay per essere poi estesa fino a Villa O'Higgins nel 2000. Inizialmente, la strada era tutta sterrata, ora ci sono parecchi tratti asfaltati. Ma non è solo strada. Se si desidera percorrere la Carretera Austral - e questa era la nostra ferma intenzione - bisogna mettere in conto tre traghetti: i primi due all'inizio del percorso e l'ultimo alla fine per poter raggiungere Villa O'Higgins. La magica Caleta Tortel è raggiungibile per strada dal 2003 e Puerto Raul Marin Balmaceda solamente nel 2009...

Uno di noi

Watson Larry
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Dalton, North Dakota. È il settembre 1951: sono passati anni da quando George e Margaret Backledge hanno perso il figlio James; mesi da quando la sua vedova, Lorna, si è portata via il loro unico nipote Jimmy e ha sposato Donnnie Weboy. Margaret è però determinata a salvare il bambino. Incapace di allontanare la moglie dalla sua missione, George parte con lei per raggiungere Gladstone, in Montana, dove i Blackledge dovranno affrontare l'intero clan dei Weboy, determinati a non consegnare il bambino senza uno scontro.

Vita sul Mississippi

Twain Mark
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

20,00 €
Il racconto di un fiume possente e il ricordo degli anni trascorsi da Twain a bordo dei battelli fluviali lungo il Mississippi: una raccolta di personaggi, aneddoti e storie difficili da dimenticare. Il racconto autobiografico degli anni trascorsi come pilota fluviale sul Mississippi prima della guerra di secessione, e poi la sua esperienza di viaggiatore da St. Louis fino a New Orleans molti anni dopo la fine del conflitto. È la storia di un amore, per l'arte del navigare e per un fiume che cambia continuamente. Un diario di bordo, nel quale Mark Twain descrive gli anni della sua gioventù raccontando il cuore dell'America, descrivendo allo stesso tempo la crescente competizione tra le vie fluviali e le ferrovie, in un paese che cresce e si espande a ritmo frenetico.

La lettera spagnola

Wolfe Thomas C.
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Questi cinque racconti, ancora inediti in Italia, vennero pubblicati mentre Woolfe era ancora in vita; tutti tranne La lettera spagnola, un resoconto autobiografico sulla Germania nazista, apparso per la prima volta negli Stati Uniti nel 1987. Con stili differenti, in luoghi diversi, e attraverso molteplici protagonisti, Wolfe sviluppa una lunga allegoria. Un vecchio editore, un tempo un prestigioso critico letterario, non ammette di essere diventato "il passato"; un giovane poeta cede alla personificazione della Fama; due innamorati sono divisi da due culture gemelle ma terribilmente lontane. Dietro la sua penna, Wolfe osserva con sguardo perentorio, giudicando con ferrea severità la miseria dell'agire umano... e la sua.

Cayenna. Nella Guyana francese alla...

Bussoni Mario
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,50 €
L'indimenticabile volto di Steve McQuenn nei panni di Henry alias lo sfortunato (e innocente) capitano Alfred Dreyfus portano alla mente lo scenario della Cayenna, tre isole della Guyana francese che evocano lugubri timori. L'Ile Royal, dove i condannati venivano spediti per essere smistati ai lavori forzati; l'ile Saint-Joseph, che ospitava gli incorregibili, i riottosi e quanti avevano tentato, per la prima volta, una (quasi improbabile) fuga; dell'Ile du Diable, nella quale erano relegati i recidivi, gli agitatori e gli oppositori politici. Qui tutto è rimasto come una volta.

1601. Conversazioni davanti al fuoco

Twain Mark
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

10,00 €
A quarantuno anni, Mark Twain si lancia nella scrittura di un testo che intitolerà "1601", un irriverente brano del coppiere della regina Elisabetta. La composizione venne pubblica come se fosse un libro autentico dell'era elisabettiana. Il volume raccoglie inoltre una serie di conversazioni altrettanto "trasgressive": il sovversivo, Alcune considerazioni sulla scienza dell'onanismo, insieme alle serrate e inesorabili riflessioni della Piccola Bessie e della Piccola Nelly. I dialoghi di Bessie e di Nelly, scritti degli ultimi anni di Mark Twain, mostrano come l'autore sia ormai diventato l'incarnazione dell'irriverente Huck Finn, intento a osservare il mondo con il suo scetticismo.

Il dio dei crocicchi

Bradimarte Pier Franco
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
Questo libro sembra autobiografico. Potrebbe anche esserlo, il problema è che quando metti per iscritto una tua vicenda quella si modifica e diventa altra cosa. Qui è il resoconto di una vacanza in Galizia ma si parla anche di Hermes, dio dei crocicchi, psicopompo del regno infernale, protettore dei ladri, degli inganni e delle illusioni giovanili. Si scrive sempre di queste cose, che ci siano accadute o che si sia desiderato viverle (Dalla Prefazione di Filippo Tuena).

C'era una volta in America

Grey Harry
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

20,00 €
Noodles e Max crescono nella povertà e nello squallore degli slums newyorkesi: ancora adolescenti, fanno già parte di una gang di teppisti specializzata in scippi, furti e spaccio di droga. In pochi anni si trasformano in pericolosi criminali, uomini che vivono in un mondo fatto di odio, eccessi e violenza. Harry Grey racconta questo mondo dall'interno, senza risparmiare i dettagli più sordidi: ne emerge un racconto crudo, spietato, che non lasica scampo. È da una copia sgualcita di questo romanzo che nasce il più grande capolavoro di Sergio Leone, "C'era una volta in America", con Robert De Niro e James Wood.

L'ultima guerra da ricordare

Stein Gertrude
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

10,00 €
Nel 1946, poco prima della morte, Gertrude Stein pubblica con Random House insieme all'editor Carl Van Vechten, i suoi Selected Writings che in chiusura riportano proprio i due testi pubblicati in questo volume: The Winner Loses: A Picture of Occupied France, pubblicato nel 1940 sull'Atlantic Monthly finora inedito in Italia e The Coming of the Americans, uno stralcio da lei selezionato di Wars I Have Seen, pubblicato nel 1945. In queste pagine, l'autrice racconta la sua personale esperienza di vita nella Francia occupata dai tedeschi: dai primissimi giorni di guerra e la necessità di sopravvivere, fino alla lotta per la libertà e l'arrivo degli alleati.

Il naufragio della Hornet ovvero il...

Twain Mark
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

10,00 €
Anno: 1886. Luogo: le isole Hawaii. Mark Twain, corrispondente del quotidiano Union di Sacramento, raccoglie le testimonianze di alcuni marinai sopravvvisuti al naufragio del clipper oceanico Hornet. Battendo tutti i concorrenti, MT riesce a spedire a San Francisco l'articolo che narra l'intera vicenda. Un vero e proprio scoop. Il pezzo, integrato dalla trascrizione di due diari di bordo, viene poi pubblicato sull'Haper's New Monthy Magazine: è l'esordio di Mark Twain come scrittore. L'autore tornerà sull'episodio trentadue anni dopo, pubblicando un racconto che trascina il lettore verso il climax con forza espressiva e intensità drammatica.

Lettere dalle Hawaii

Twain Mark
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

16,00 €
Nel 1866, Mark Twain trascorse quattro mesi sule isole Hawaii, da cui scrisse per conto del giornale Sacramento Daily Union queste divertenti corrispondenze-reportage di viaggio. E mentre la Francia, l'Inghilterra e gli Stati Uniti si disputano il controllo di quel quadrante dell'Oceano Pacifico, la popolazione nativa affronta il declino indotto dalle malattie e dalle pressioni culturali occidentali. È così che Mark Twain racconta, con il suo personale e inconfondibile spirito, una terra ancora legata ad antiche tradizioni e avvolta nello splendore tropicale, ma già proiettata verso un futuro sempre più squallido. Le isole Hawaii si decantarono così tanto nell'animo di Mark Twain che, nel 1881, lo scrittore esprime il desiderio di tornare per trascorrervi la vecchiaia, e nel 1884 dà inizio a un romanzo sulle isole, mai portato a termine.

Le luci della terra

Berriault Gina
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
In questo poetico romanzo, ambientato nella comunità letteraria di San Francisco, Gina Berriault esplora gli abissi dell'abbandono, del senso di colpa e dell'invidia. Lasciata dall'uomo che amava proprio quando quest'ultimo comincia ad avere successo come scrittore, Ilona sente crescere in lei il bisogno sempre più impellente di ricordare una figura che si è lasciata alle spalle da molto tempo; suo fratello maggiore, Albert. La protagonista si ritrova così a riflettere sul significato dell'abbandono, così come su quello dell'invidia, una tematica che ritorna nei dialoghi tra i vari personaggi, tutti aspiranti romanzieri. Dimostrando come dagli abissi di una perdita si possa acquisire la consapevolezza di quanto sia preziosa la vita, "Le luci della terra" analizza in modo toccante la profondità dell'animo umano.

L'incendio delle acque

Still James
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

18,00 €
Caratterizzati da una voce e una visione artistica peculiare, i racconti di Still mostrano gli standard più alti associati al genere della short story. In questo secondo volume sono contenuti la maggior parte dei racconti pubblicati nelle raccolte Pattern of a Man and Other Stories (1976) e The run for the Elbertas (1980), insieme ad alcuni testi inediti. I racconti di Still rappresentano l'anello di congiunzione tra la sua poesia - il primo genere letterario da lui sperimentato - e gli forniscono allo stesso tempo l'occasione di elaborare quel linguaggio che utilizzerà poi nei suoi romanzi. Incantevoli ed evocative, queste short story sono narrazioni senza tempo che restano impresse come leggende nella tradizione letteraria della regione degli Appalachi.

Carretera Austral. Ediz. illustrata

Foà Robin
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

45,00 €
Carretera Austral, un altro sogno che si avvera. Nel gennaio 2020 abbiamo guidato tutta la Carretera Austral che si snoda per 1247 km da Puerto Montt a Villa O'Higgins, una strada che scende lungo i fiordi cileni. In realtà, il tragitto è stato più lungo considerando alcune deviazioni che hanno arricchito il viaggio. Iniziata nel 1976 per volere della giunta militare del dittatore di Augusto Pinochet, la Ruta 7 nel 1996 ha raggiunto Puerto Yungay per essere poi estesa fino a Villa O'Higgins nel 2000. Inizialmente, la strada era tutta sterrata, ora ci sono parecchi tratti asfaltati. Ma non è solo strada. Se si desidera percorrere la Carretera Austral - e questa era la nostra ferma intenzione - bisogna mettere in conto tre traghetti: i primi due all'inizio del percorso e l'ultimo alla fine per poter raggiungere Villa O'Higgins. La magica Caleta Tortel è raggiungibile per strada dal 2003 e Puerto Raul Marin Balmaceda solamente nel 2009...

L'insufficienza respiratoria: basi...

Petraglia Albino
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
L'insufficienza respiratoria è sempre un argomento difficile da trattare per la complessità dei meccanismi fisiopatologia del polmone e per la sua interazione con l'apparato cardio-vascolare, con quadri clinici spesso plurisistemici. L'obiettivo di questo libro è illustrare con linguaggio semplice, le basi fisiopatologiche dell'insufficienza respiratoria, nell'accezione più ampia dei termini, per trattare poi gli aspetti operativi dell'Ossigeno-terapia e della Ventilazione meccanica, che rappresentano con la terapia farmacologica i cardini fondamentali dell'approccio terapeutico.

John Barleycorn. Memorie alcoliche

London Jack
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

20,00 €
Jack London scrisse queste Memorie alcoliche dopo un tormentato viaggio a New York all'inizio del 1912, durante il quale ebbe una ricaduta tremenda nel vizio del bere: una sbronza colossale in preda alla quale lo scrittore decise di rasarsi a zero. Qui London sviluppa la sua particolare forma di non fiction che avrebbe in seguito caratterizzato il Novecento letterario americano come forma di saggistica narrativa. In quest'autobiografia del suo alcolismo, London affronta una tragedia che è privata e di molti esseri umani, individuando nell'alcol una viva figura luciferina chiamata John Barleycorn. Un'opera che rimette in primo piano un tema fondamentale e mai risolto dell'America, della sua letteratura e della società moderna.

Il compromesso

Kazan Elia
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Evangelos Arness, un uomo di mezza età, conduce una doppia vita: con lo pseudonimo di Evans Arness è un giornalista intransigente che lancia critiche severe alla società, mentre col nome di Eddie Anderson lavora in una grossa agenzia pubblicitaria e mentendo con slogan commerciali garantisce un tenore di vita decisamente borghese alla sua famiglia. Questo "compromesso" sembra funzionare a meraviglia, finchè l'incontro con la giovane Gwen lo costringe a uscire da schemi e ipocrisie per guardarsi finalmente allo specchio: tra piccole tragedie domestiche, sbronze colossali, provocazioni e gesti liberatori, Evangelos/Evans/Eddie decide di gettare tutto all'aria, per provare a ricominciare a vivere. Pubblicato nel 1967, "Il compromesso" anticipa con grande lucidità la rivolta contro quei valori della media borghesia contestati poi negli anni '70, intuendo la sorte del sogno americano, ormai ridotto a incubo in technicolor. Prefazione di Gian Paolo Serino.

Giocare col fuoco. Storie dal...

Ballestracci Marco
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Nel gennaio del 1944 inizia il nuovo campionato di calcio, che si svolge attraverso tornei di zona, perdendo partecipanti mano a mano che il fronte si sposta verso nord. I Vigili del Fuoco di La Spezia arruolano gran parte dei giocatori dello Spezia Calcio e intraprendono la competizione. Una storia rocambolesca che emerge da un Nord Italia devastato dai bombardamenti e si conclude all'Arena di Milano con un indiscutibile risultato: i Vigli del Fuoco di La Spezia battono il Torino per 2 a 1. Un epilogo che cerca ancora oggi giustizia.

Un anno a Treblinka. Con la...

Wiernik Yankel-Yakov
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

10,00 €
Proprio io, che ho visto il tragico destino di tre generazioni, proprio io devo continuare a vivere a beneficio del futuro. È necessario raccontare al mondo l'infamia di quei barbari, così che i secoli e le generazioni a venire possano esecrarli. E sarò io a far sì che ciò accada. Nato in Polonia, di professione falegname, Yankel-Yakiv Wiernik fu deportato nel 1942 nel campo di Treblinka, dove riuscì a sopravvivere grazie alla sua abilità di operaio specializzato. Fu impiegato nella costruzione di diverse strutture, comprese le nuove camere a gas, e fu tra gli ideatori della rivolta che si verificò a Treblinka da parte degli internati. Questo racconto è la testimonianza di uno dei pochi sopravvissuti al campo di Treblinka scritto perché l'uomo sappia e non dimentichi mai. Il testo è qui integrato dalla deposizione che il 6 giugno 1961 Wiernik rese nell'udienza n. 66 al processo contro Adolf Eichmann.

Gli scrittori scrivono troppo?

Jerome Jerome K.
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
In questi brevi saggi tratti della raccolta Idle Ideas in 1905 (1905), ancora una volta Jerome K. Jerome colpisce per il suo umorismo e la sua arguzia. I suoi testi ci parlano di letteratura ed editoria, di autori a lui contemporanei e non, di musica, di arte e, lungo un percorso tracciato da una sottile vena comica, ci invitano anche a riflettere sull'ingiustizia e l'ipocrisia della società. La voce di Jerome è come quella di un saggio e simpatico zio, che ci invita a sederci con lui davanti al camino e ad aprire gli occhi sulla realtà, che è sempre più comica di quanto siamo disposti ad ammettere.

Il principe e il povero

Twain Mark
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

16,00 €
In una Londra del Cinquecento, regnante ma ormai moribondo il famigerato Enrico VIII, avviene, per gioco, uno scambio di persona tra l'erede alla corona, Edoardo Tudor e Toma Canty, un mistero ragazzino londinese. Lo scambio sarebbe dovuto terminare la sera stessa, e ognuno sarebbe dovuto tornare nei propri panni. Non tutto, però, avviene com'era stato previsto, e il giovane erede al trono si ritrova perso nei luoghi più malfamati e pericolosi di Londra dove viene creduto pazzo, perché si ostina a dichiararsi re, così come il piccolo Tommy Canty, che mal si adatta a essere trattato come il vero principe di Galles. Ciascuno dei due bambini vivrà esperienze insolite, stupefacenti, e assurde: Edoardo proverà sulla propria pelle le esperienze dei più deboli, mentre Tom scoprirà la vita di corte, riuscendo a giocare con le apparenze in modo da non essere colto in fallo. Tutto alla fine si aggiusterà, con il riscatto di moltissime delle figure incontrate nel racconto. Lo scambio di ruoli e d'identità, tema centrale del romanzo, diventa così una profonda riflessione sul significato di apparenza e realtà.

Riflessioni su una sedia a rotelle....

Dubus Andre
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
I venticinque saggi che fanno parte di questa raccolta sono una dimostrazione della vulnerabilità dell'autore, della sua visione del mondo e della sua indistruttibile fede. Dopo essere rimasto bloccato su una sedia a rotelle in seguito a un incidente, Dubus ha sperimentato cosa significhi la depressione, imparando successivamente ad accettare la sua condizione, fino a comprendere come la gioia si possa trovare anche in quella sacramentale magia che è la vita quotidiana. Che scriva del suo rapporto col padre, dello stupro dell'amata sorella, della fede cattolica, della sua ammirazione per scrittori come Hemingway e Mailer, o del semplice gesto del preparare dei panini per le figlie, Dubus ci porta dritti al cuore delle cose.

Un'autobiografia per sommi capi....

Orwell George
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

15,00 €
L'India, Parigi, Londra, la Spagna della guerra civile: in questi saggi George Orwell ricompone la sua vita. Ci sono gli anni in collegio, il periodo trascorso in Birmania, gli anni in cui, "sotto copertura", frequentava gli indigenti di Parigi e di Londra per sperimentare la loro vita e poterla raccontare, il periodo di cui fu raccoglitore di luppolo e poi commesso in un negozio di libri usati. Ci sono i ricordi della Guerra civile spagnola, le riflessioni sull'antisemitismo e le tensioni tra il mondo anglosassone e quello sovietico. E poi la potenza della natura a emergere, e la forza della scrittura, che diventi una necessità. Un messaggio profondamente attuale, da un uomo che ha vissuto a pieno la vita sociale, politica e culturale della prima metà del Novecento. Orwell ha pubblicato i suoi articoli in numerose riviste che nella versione più completa sono stati raccolti dalla Orwell Foundation. La raccolta propone gli articoli secondo una chiave di piccoli saggi autobiografici e sei di questi risultano totalmente inediti in Italia: Mendicanti a Londra, Asili notturni, La poesia e il microfono, Luoghi di villeggiatura paradisiaci e Lo spirito sportivo. Introduzione di Alessandro Gnocchi.

Appunti d'amore e di guerra

Shaw George Bernard
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

10,00 €
Finirebbe per innamorarsi una ragazza se il fantasma di Don Giovanni cominciasse a parlarle dal sedile a fianco al suo, mentre viaggia su un treno suburbano che la riporta alla campagna dopo che è stata a Londra a teatro e ha visto, ammirata, proprio il Don Giovanni? E finirebbe per innamorarsi George Bernard Shaw se, seduto a un tavolo sulla riva del Lago di Como mentre guarda una bellissima donna passare, fosse distratto dall'arrivo di un plotone di soldati che sta partendo per il fronte? Questi testi - fin qui inediti - condensano in poche pagine gli entusiasmi e le preoccupazioni di G. B. Shaw, dandoci un chiaro quadro del suo grandissimo talento letterario.

Facile preda

MacDonald John D.
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Jerry Jamison non ne vuole più sapere: è stufo di un matrimonio trascurato, di un lavoro noioso e della vacua vita frenetica di periferia. Un tempo Jerry aveva una bellissima sposa e un buon stipendio presso la fortunata attività commerciale del suocero. Tutto ciò prima che sua moglie diventasse un'alcolista, prima che l'azienda iniziasse ad andare in pezzi, e prima di quel pigro pomeriggio in cui Vince Biskay, un vecchio compagno dell'esercito, suonasse il campanello di casa facendogli un'allettante proposta. Vince promette di portare denaro ed emozione nella vita di Jerry. Ma è un piano che lascerà dietro di sé solo una scia di morte e distruzione.

Porta Pia. 20 settembre 1870,...

Siviero Stefano
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,50 €
La mattina del 20 settembre 1870 il potere temporale dei papi, tenacemente costruito e difeso nel corso dei secoli, fu disfatto nel giro di cinque ore. Dal punto di vista militare si trattò di poco più di una scaramuccia dall'esito scontato: lo scopo della breve difesa inscenata dalle forze al servizio del papa allora regnante, Pio IX, era solo sottolineare l'aggressione armato compiuta dal neo-nato Regno d'Italia. Ma dal punto di vista della Storia si trattò di un evento epocale che poneva definitivamente fine, dopo oltre mille anni, allo Stato della Chiesa. Esso costituì anche un passaggio fondamentale nel processo di riunificazione dell'Italia cominciato un paio di decenni prima. Il sogno di Cavour, di Mazzini e di Garibaldi finalmente si compiva. Il volume ripercorre le vicende di quei giorni e rintraccia, sulla scorta delle testimonianze contemporanee di parte pontificia e italiana (tra queste ultime, quella di un osservatore d'eccezione Edmondo De Amicis, giornalista embedded nell'esercito italiano), i luoghi della città eterna dove quelle vicende ebbero luogo e che di quelle vicende portano spesso ancora i segni.

Le montagne dei partigiani. 150...

Ronchetti Gabriele
Mattioli 1885

Disponibile in libreria

16,00 €
Seconda edizione della guida per andare alla scoperta dei luoghi dove più forte si radicò e si sviluppò la Resistenza in Italia. Un invito a salire in montagna, come fecero migliaia di giovani all'indomani della firma dell'armistizio, l'8 settembre 1943. Sulle orme dei ribelli, nei luoghi dove essi combatterono resistendo a tedeschi e fascisti, toccando anche le memorie delle prime esperienze di vita democratica delle libere Repubbliche partigiane e i tragici segni della barbarie nazifascista, quando le stragi di civili divennero un modo per annientare la Resistenza. Il volume apre con un'introduzione storica di taglio semplice e divulgativo, a cui segue una ricca rassegna di itinerari di visita sui luoghi della Resistenza in montagna, ove ancora rimangono tracce, testimonianze e memorie di quella lunga stagione di guerra che si concluse il 25 aprile 1945. Una guida storico-turistica rivolta non solo ai lettori appassionati di storia, ma anche ai semplici viaggiatori o ai turisti occasionali.

Il bacio fantasma. Amori, poesie e...

Petrella Marco
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
L'astro di Richard Brautigan sorge nel firmamento della letteratura statunitense nel 1967, con il grande successo di Pesca alla trota in America. Se esiste da qualche parte il mitico e definitivo Great American Novel, Trout Fishing ne è la beffarda antitesi. Ma già da anni l'autore si aggirava nella San Francisco di Ferlinghetti e Kerouac, attirandosi amicizie e insofferenze, con il suo buffo copricapo più da mago che da cowboy, i lunghi baffi biondi e la zazzera da folletto. A metà strada tra il pop dei Beatles, il beat e il nascente movimento hippie, Brautigan non faceva davvero parte di nessun gruppo: era piuttosto un poeta ingenuo e spontaneo come i lirici greci - che amava molto - sofisticato come gli autori di haiku giapponesi e visionario come i surrealisti francesi. Alle spalle un'infanzia difficile ma libera tra le foreste e i fiumi dell'Oregon dove, un po' Huckleberry Finn un po' Nick Adams, già andava a pesca, anche per sopravvivere; tanti lavori tra i più umili, una famiglia disfunzionale, che aveva tentato di sostituire con altre; infine, un grande amore - Linda - che lo aveva respinto. E tutto questo, in fondo una comune adolescenza a stelle e strisce del dopoguerra, era confluito nel trauma dell'internamento in manicomio e dell'elettroshock. Brautigan si toglie la vita nel 1984 a Bolinas, in California, a 49 anni.

Come raccontare una storia e l'arte...

Twain Mark
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,00 €
Un vero e proprio manuale per aspiranti umoristi, accompagnato da fulminanti aneddoti e riflessioni semiserie, per imparare tutto sul mestiere di raccontar storie. A seguire, Mark Twain disserta sulla "migliore e più fidata amica dell'uomo", ovvero la menz

Preparare un fuoco

London Jack
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,00 €
Un destino profondamente diverso è riservato al protagonista delle due versioni successive di questo racconto, qui riproposte l'una accanto all'altra e accompagnate da un saggio di George R. Adams. A otto anni dalla sua prima apparizione su Youth's Comapanion nel 1902, "Preparare un fuoco" è pubblicato nella raccolta Lost Face del 1910. Nel frattempo, le modifiche apportate da London durante la revisione ne hanno sconvolto l'intreccio e complicato la morale. Nel "bianco silenzio" di una natura indifferente e nemica, si consuma la dura lotta per la sopravvivenza. E quando fa "un freddo dannato", l'unica speranza di salvezza è preparare un fuoco.

Cura e manutenzione della donna

Jerome Jerome K.
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 5 giorni

4,80 €
"Uno degli uomini migliori che io abbia mai conosciuto s'è rovinato la vita matrimoniale con una lunga luna di miele. Un mese intero, isolati in chissà quale paradiso tropicale: solo il lento susseguirsi di mattine, pomeriggi, sere. Lì, per trenta giorni,

Il sentiero del West

Guthrie A. B.
Mattioli 1885

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
La celebrazione dello spirito pionieristico acquisisce con questo romanzo la dignità letteraria che gli spetta. Sequel de "Il grande cielo", questo romanzo che valse a Guthrie il Premio Pulitzer, traccia la rotta dei pionieri verso l'ovest incontaminato nel 1846. Dick Summers, in qualità di pilota di una carovana, guida un gruppo di coloni nel difficile viaggio dal Missouri all'Oregon. Con la sua prosa sensibile ma non sentimentale, Guthrie celebra le dure prove e i trionfi dei pionieri, rendendo omaggio alla grandezza del deserto occidentale, alla sua splendida natura e alla sua straordinaria gente.