Modigliani Franco

Modigliani Franco

Rischio Italia. L'economia italiana...

Modigliani Franco
Donzelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Franco Modigliani non è stato solo uno dei più grandi economisti del Novecento, è stato anche un intellettuale a tutto tondo, interessato alla cultura, all'arte, alla tutela del patrimonio storico e culturale; è stato anche uno strenuo difensore della libertà e dei diritti civili. A partire dagli anni sessanta, per oltre quattro decenni ha guardato alle vicende dello sviluppo economico e alle trasformazioni della società italiana, esercitando un costante ruolo di osservatore critico, pungolando con indipendenza di giudizio sia le istituzioni economiche sia il mondo della politica. Rigore scientifico, intransigenza, difesa del bene comune hanno sempre contraddistinto la sua attività di uomo pubblico. Questa forte tensione etica si manifesta in un preciso stile d'intervento in cui si sommano il gusto per la provocazione, la curiosità intellettuale, la passione per l'eresia e il rifiuto di ogni ortodossia (incluse quelle di tipo economico). Gli articoli qui raccolti documentano questa sua attività. Sotto le lenti del riformatore finiscono tutti i principali nodi irrisolti del Bel Paese: dalla questione tributaria alla riforma previdenziale, dalla disoccupazione al controllo della spesa pubblica, dalla politica dei redditi al costo del lavoro. L'ampio saggio introduttivo del curatore traccia un profilo inedito del grande economista, mettendo in luce come la sua formazione sia stata segnata dal particolare percorso compiuto dentro le istituzioni scientifiche in cui s'incrociano gli esuli europei arrivati negli Stati Uniti negli anni tra le due guerre.

Crisi del sistema economico, prezzi...

Modigliani Franco
Vita e Pensiero

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Nel periodo in cui frequentava la Facoltà di Legge all'Università di Roma, Franco Modigliani (1919-2003) pubblicò cinque articoli su temi che sarebbero stati oggetto della sua tesi di laurea. Conosciamo bene l'importanza nella biografia degli scienziati de

Sostenibilità e solvibilità del...

Modigliani Franco
Il Mulino

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,53 €
Il volume fornisce inizialmente gli elementi definitori, giuridici e statistici che stanno alla base dell'analisi e delle stime delle spese della Pubblica amministrazione, classificate in modo nuovo. Viene poi stimato il patrimonio della Pubblica amministrazione consolidato a livello regionale.

L'impegno civile di un economista....

Modigliani Franco
Protagon Editori Toscani

Non disponibile

26,00 €
Franco Modigliani (1918-2003), premio Nobel per l'Economia nel 1985, è stato uno dei maggiori economisti del XX secolo, in particolare per i suoi contributi alla teoria economica, alla conoscenza dei mercati finanziari, all'elaborazione di tecniche quantitative. Per tutta la vita Modigliani ha mantenuto intensi rapporti scientifici e professionali con la madrepatria da cui era dovuto fuggire nel 1938 in conseguenza dell'approvazione delle leggi razziali. Soprattutto a partire dai primi anni settanta, egli si impegnò in influenti campagne giornalistiche per favorire la modernizzazione del sistema economico italiano sulla base dei principi di efficienza, equità e sostenibilità. Questo volume presenta una selezione di scritti di Modigliani, editi e inediti, sull'economia e la società italiana. I testi sono datati dal 1946 al 2000: articoli, relazioni, carteggi in cui il grande economista affronta con acutezza e lungimiranza i temi dell'inflazione, del risanamento finanziario, delle pensioni, della lotta alla disoccupazione, dell'integrazione europea. Le lettere, raccolte in una sezione autonoma, rivelano un'ininterrotta corrispondenza con i maggiori protagonisti della vita economica del nostro paese, quali Paolo Baffi, Antonio Fazio, Tommaso Padoa-Schioppa, Guido Carli, Ezio Tarantelli.

Mercati finanziari. Strumenti e...

Fabozzi Frank J.
Il Mulino

Non disponibile

33,57 €
Il testo descrive l'ampia gamma di strumenti finalizzati al finanziamento, all'investimento e al controllo del rischio. Il libro è molto aggiornato rispetto alla rapida evoluzione dei mercati, che coinvolge le caratteristiche degli operatori, la regolamentazione e i comportamenti degli operatori finanziari. Inoltre comprende la trattazione dei mercati derivati e la descrizione di altri strumenti di controllo sui tassi d'interesse che di solito non sono compresi nei manuali universitari. Per adeguare il testo alla realtà italiana, sono state riscritte le sezioni sulle compagnie di assicurazione, sui fondi comuni d'investimento e i capitoli sul mercato del credito.