Teoria psicologica e scuole di pensiero

Active filters

Alpha Test. Psicologia. TOLC-SU....

Alpha Test

Disponibile in libreria

99,90 €
La nuova edizione 2021/22 di questo kit è la soluzione più completa e aggiornata per prepararti ai i test di ammissione a Psicologia (università statali e private), ai corsi dell'area formazione e per i test di tipo TOLC-SU. Ogni libro prevede la trattazione di tutti gli argomenti oggetto d'esame: capacità logiche e di ragionamento, cultura generale, conoscenze scientifiche, comprensione di testi, conoscenze linguistiche e socio-economiche. Il kit comprende: il manuale, con la teoria essenziale per studiare o ripassare ogni argomento richiesto al test; un eserciziario con centinaia di domande risolte e commentate per chiarire ogni dubbio; le prove di verifica aggiornate per simulare l'esame e mettersi alla prova; una raccolta di migliaia di domande ufficiali suddivise per materia con tutte le soluzioni. Il software Alpha Test Player permette di svolgere infinite esercitazioni e prove simulate secondo le modalità dell'esame ufficiale, attingendo sia dai quesiti commentati dell'eserciziario sia dal ricco archivio della raccolta di quiz. I risultati sono immediatamente disponibili e vengono presentati anche in forma grafica.

Alpha Test. Psicologia. TOLC-SU....

Bianchini Massimiliano
Alpha Test

Disponibile in libreria

71,90 €
La nuova edizione 2021/2022 di questo kit è una soluzione completa e aggiornata per la tua preparazione ai test di ammissione a Psicologia (università statali e private), ai corsi dell'area formazione e per i test di tipo TOLC-SU. Ogni libro prevede la trattazione di tutti gli argomenti oggetto d'esame: capacità logiche e di ragionamento, cultura generale, conoscenze scientifiche, comprensione di testi, conoscenze linguistiche e socio-economiche. Il kit comprende: il manuale, con la teoria essenziale per studiare o ripassare ogni argomento richiesto al test; un eserciziario con i commenti per mettersi alla prova e chiarire ogni dubbio; le prove di verifica aggiornate alla struttura dei test. Il software Alpha Test Player permette di svolgere infinite esercitazioni e prove simulate secondo le modalità dell'esame ufficiale, attingendo sia dai quesiti commentati dell'eserciziario sia dal ricco archivio della raccolta di quiz. I risultati sono immediatamente disponibili e vengono presentati anche in forma grafica.

Alpha Test. Psicologia. TOLC-SU....

Bianchini Massimiliano
Alpha Test

Disponibile in libreria

36,90 €
La nuova edizione 2021/2022 di questo volume raccoglie 4000 domande a risposta multipla selezionati dagli archivi delle prove ufficiali, in modo da garantire la massima corrispondenza con le domande attese nei prossimi test. I numerosi quesiti sono raggruppati per materia - comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, conoscenze e competenze acquisite negli studi, ragionamento logico, cultura pedagogica e didattica, conoscenze scientifiche e conoscenze linguistiche - e rappresentano un archivio completo e aggiornato per verificare e finalizzare la propria preparazione. Il nuovo software Alpha Test Player, scaricabile gratuitamente, permette di esercitarsi sulle singole materie d'esame e svolgere numerose simulazioni dei test ufficiali visualizzando subito i risultati, anche in forma grafica. Richiede Windows 7 o superiore oppure macOS 10.9 o superiore

Alpha Test. Psicologia. TOLC-SU....

Tabacchi Carlo
Alpha Test

Disponibile in libreria

17,90 €
La nuova edizione 2021/2022 di questo volume, aggiornata alle ultime novità introdotte dal Ministero dell'Università, contiene 10 prove d'esame presentate sotto forma di simulazioni, con la struttura prevista nei nuovi test ufficiali. Il libro fornisce inoltre le istruzioni dettagliate (tempo a disposizione, modalità con cui indicare le soluzioni, criteri di valutazione ecc.) per svolgere le prove nelle stesse condizioni dell'esame ufficiale e verificare il proprio livello di preparazione.

Alpha Test. Psicologia. TOLC-SU....

Bianchini Massimiliano
Alpha Test

Disponibile in libreria

35,90 €
La nuova edizione 2021/2022 di questo manuale consente lo studio e il ripasso mirato di tutte le materie oggetto dei test di ammissione: comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, conoscenze e competenze acquisite negli studi, ragionamento logico, cultura pedagogica e didattica, conoscenze scientifiche e conoscenze linguistiche. La parte teorica, essenziale e completa, è accompagnata da centinaia di esercizi risolti e commentati tratti dalle prove ufficiali degli ultimi anni. Il volume è arricchito da preziose informazioni sui test e sui criteri di selezione e offre utili suggerimenti pratici su come affrontare con successo la prova (uso ragionato del tempo a disposizione, strategie risolutive, gestione delle domande più difficili ecc.).

Empatie ritrovate

Morelli Ugo
San Paolo Edizioni

Disponibile in libreria

20,00 €
Per uscire dal tunnel della pandemia e delle emergenze che sempre più spesso ci troviamo a vivere abbiamo bisogno di un salto di qualità nelle nostre capacità di apprendere e cambiare. In una frase semplice, abbiamo bisogno di imparare a imparare. Noi siamo fatti per imparare e spontaneamente apprendiamo dall'esperienza fin dalla nascita e anche prima. Riflettere su come impariamo e sull'uso che facciamo della nostra capacità di conoscere è un'altra cosa. A presentarsi a noi come criticità difficili da elaborare sono stati, presentati capitolo per capitolo, il tempo delle nostre vite, così cambiato nei giorni della crisi; lo spazio che si è ristretto e allo stesso tempo dilatato presentandoci un conto particolarmente difficile; le nostre mani che si sono ritratte neutralizzando una delle forme più consolidate del contatto umano fino a connotarsi di pericolosità; e il respiro che da condizione esistenziale è divenuto fonte di rischio e di paura. Ma anche le maschere che ora ci difendono e ci rendono tutti simili, le solitudini connesse e la giustizia sociale. Quelle empatie interrotte parlano e indicano vie di particolare importanza per pensare a modi di vivere differenti, sostenibili e giusti

Legge, soggetto ed eredit?. Lezioni...

Recalcati Massimo
Mimesis

Disponibile in libreria

20,00 €
In questo volume raccolta buona parte dell'attivitdi insegnamento che Massimo Recalcati ha svolto all'Universitdegli Studi di Verona dal 2016 al 2019. Si tratta di lezioni rivolte non solo agli studenti, ma aperte anche alla citt Un professore disserta liberamente di Lacan, di Freud, di psicoanalisi e di cristianesimo a un pubblico fedele, nutrito e attento. Di tanto in tanto consulta i suoi appunti e legge passi scelti dai numerosi testi disseminati sulla cattedra. La passione di Recalcati per l'insegnamento trova in queste pagine, che riproducono fedelmente la sua voce, una significativa testimonianza. Accanto a un'inedita introduzione al pensiero clinico di Lacan, il lettore troveri temi piattuali della sua ricerca affrontati con chiarezza e intensit il segreto del figlio, l'eredit l'incidenza della parola cristiana nel ripensare il tema fondamentale della Legge e dell'atto.

Manuale deontologico degli psicologi

Parmentola Catello
Psiconline

Disponibile in libreria

24,00 €
Tra le parti e nella parte ad indicare che le più esposte frontiere deontologiche istituiscono conflitti non solo tra i diversi attori dei setting professionali ma anche 'dentro' l'attore principale, il soggetto psicologo. Manuale deontologico degli psicologi ad indicare l'intenzione di aiutare psicologi e psicoterapeuti a 'maneggiare' correttamente la deontologia in ogni loro esercizio professionale. E a sottolineare la possibilità anche di una sua pronta e funzionale consultazione, essendo ogni articolo del Codice Deontologico affrontato singolarmente in modo sequenziato e compiuto. Tra le parti e nella parte ad indicare che le più esposte frontiere deontologiche istituiscono conflitti non solo tra i diversi attori dei setting professionali ma anche 'dentro' l'attore principale, il soggetto psicologo. Nel volume, per ogni articolo, il lavoro si è sviluppato allo stesso modo, riflettendone prima la premessa epistemologica, poi inquadramento tecnico-professionale e misura deontologica, infine l'aspetto giuridico.

Le vie della psicologia. Storia e...

Marchesini Roberto
SugarCo

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,80 €
La psicologia gode ancora, presso l'opinione pubblica, di un certo prestigio; nonostante gli psicologi sembra facciano di tutto per eroderlo giorno per giorno. L'onda montante di sfiducia che travolge ogni istituzione (da quelle religiose a quelle politiche) sembra risparmiare gli psicologi, questi moderni guru, e le loro teorizzazioni; entrambi apparentemente immuni da critiche e obiezioni. Gli autori delle varie teorie psicologiche, dalla piaccettata a quella pistrampalata, sembrano rivestiti di una certa aura di saggezza, bont profondit Sembrano angeli dediti a salvare il mondo, privi di interessi, ideologia, vizi e peccati. La realt come al solito, ben diversa. Lo psicologo Roberto Marchesini ripercorre le vie della psicologia mettendo in evidenza i nessi profondi tra le varie teorie psicologiche moderne e contemporanee e le correnti filosofiche alle quali esse fanno riferimento. Ne emerge un panorama nuovo, forse inedito; molto meno idilliaco ed etereo di quanto si possa pensare. Il risultato una vera e propria controstoria, disincantata e irriverente, della psicologia.

La psicologia spiegata in 100...

Southwell Gareth
Gribaudo

Disponibile in libreria

14,90 €
Le frasi celebri spiegate e approfondite. "I sogni sono la via maestra verso l'inconscio". (Sigmund Freud, 1899). Sigmund Freud, fondatore della psicoanalisi, credeva che i sogni fossero la chiave per comprendere la mente umana, ma chiaramente la complessite la bellezza della psicologia non si possono riassumere in una sola teoria. Per approfondire utile leggere e capire le citazioni delle figure che pihanno contribuito allo studio della psiche. Grazie a loro, anche da una semplice frase puscaturire un nuovo modo di guardare il mondo. "La psicologia spiegata in 100 citazioni" una raccolta delle teorie e delle idee degli ultimi duemila anni, un percorso attraverso le parole dei padri della psicologia e non solo, parole in grado di stimolare il pensiero critico e la curiosit Inoltre, le schede dedicate ai singoli autori esplorano a fondo il senso del discorso e forniscono spesso curiosite aneddoti sulla loro vita e sul loro modo di interpretare la realt

Il paziente e l'analista

Buono Antonino
Moretti & Vitali

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Il libro è frutto di una frequentazione di quasi 30 anni fra i due autori, l'uno a suo tempo giovane paziente e l'altro psichiatra e piscoanalista junghiano. Ad analisi conclusa è cominciata una profonda amicizia scandita da appassionate conversazioni su psicoanalisi e senso della vita. Oggi il giovane di allora è un uomo maturo e l'analista si avvicina agli 80 anni d'età. Insieme hanno scritto questo libro, che si compone, come in un'intervista, da una serie di domande sull'inconscio, sui simboli archetipici, sui sogni seguite dalle risposte dell'analista sulla base di ricordi e riflessioni desunte dall'esperienza di più di 80.000 ore di incontri professionali nell'arco di quasi 50 anni d'attività.

Jacques Lacan, una scienza di fantasmi

Leoni Federico
Orthotes

Non disponibile

18,00 €
Questo è un libro insistente. Mostra una stessa cosa, ora come tratto, ora come voce, ora come oggetto, ora come calligramma, ora come uno, ora come fantasma. E lo fa cercando la risonanza di una stessa struttura attraverso diverse figure filosofiche e psicoanalitiche. Sigmund Freud, Jacques Lacan, Platone e Descartes sono gli interlocutori privilegiati di questo percorso. Che cosa risuona attraverso queste figure? Una stessa struttura o più esattamente uno stesso movimento, quello attraverso cui una struttura si struttura, un soggetto prende forma, uno spazio si configura. Movimento o scansione. Ritmo, luogo mobile. Ritmo e riso, per indicare in un'etica che ha qualcosa di comico un'area di sovrapposizione tra quelle due scienze di fantasmi che sono la filosofia e la psicoanalisi.

Gli inconsci collettivi

Dri Riccardo
Youcanprint

Non disponibile

24,00 €
L'inconscio collettivo non è solo quello illustrato da C.G. Jung, che ne ha stabilito le basi e definito i contorni. In questo volume, dopo un esame accurato delle prospettive indicate da Jung, si potranno esaminare altri "derivati" in vigore nel nostro quotidiano, non meno inconsci, e non meno collettivi di quello classico radicato nel mito, nelle religioni, nell'ereditarietà psichica di specie. Così ci si potrà fare un'idea dell'inconscio mortifero, economico, tecnologico, scientifico, nichilistico, informatico, linguistico e religioso. Queste sono le linee guida di ciò che non è presente nella nostra coscienza, sia di individuo, tanto meno di massa. Aleggia un enigma che la filosofia riconosce, e conduce innanzi con quella sua solita radicale meraviglia.

Case formulation. Pianificare il...

Horowitz Mardi J.
Cortina Raffaello

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
In questa edizione aggiornata del suo testo di riferimento, Mardi Horowitz ripropone la concettualizzazione della Case Formulation, arricchita da nuove riflessioni e da numerosi casi clinici dettagliatamente descritti. Questo approccio alla pianificazione del trattamento psicoterapeutico ha da tempo dato prova della propria efficacia come strumento di raccolta, comprensione e concettualizzazione delle informazioni che possono essere ottenute nell'assessment del paziente. Il clinico è guidato, passo dopo passo, a identificare i problemi più significativi sottesi alla sofferenza e alla richiesta di aiuto e ad affrontarli nelle fasi progressive della terapia. Non mancano i riferimenti all'esperienza maturata nell'applicazione ormai ventennale del metodo, che ne hanno consentito l'affinamento, ma è anche importante l'attenzione rivolta ai dati della ricerca empirica contemporanea. Un testo aggiornato e in linea con le tematiche proposte dalle forme attuali della psicopatologia, nel rispetto tuttavia delle caratteristiche originarie che sono state a lungo apprezzate da psichiatri, psicologi clinici e operatori sociali. Prefazione di Glen O. Gabbard.

Contro Lacan

Caruso Amedeo
Lithos

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
Un'indagine dentro e fuori il lettino di Lacan, affollato di mogli, amanti, figlie grate e figlie adirate, un genere che funge da delfino, diversi discepoli fedeli e alcuni seguaci tartufi, una biografia autorevole ed esegeti da operetta, imitatori da strapazzo e veri comici geniali, pazienti riconoscenti, epigoni italiani tra Chiesa, tribunale e divano, replicanti logodiarroici, interpreti sagaci.

L'illusione della volont? cosciente

Wegner Daniel M.
Carbonio Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Siamo davvero padroni delle nostre scelte e delle nostre azioni? Fino a che punto ciche facciamo frutto della nostra volonte non di meccanismi inconsci? Daniel Wegner, psicologo americano, prende parte al secolare dibattito tra determinismo e libero arbitrio. Smascherando i casi in cui crediamo erroneamente di avere il controllo sui nostri comportamenti, e in cui invece l'atto si oppone alla nostra volont Wegner esamina la questione da svariate angolazioni, fino ad addentrarsi nei seducenti territori dell'ipnosi, della scrittura automatica, dei disturbi della personalite degli stati di trance. La sua conclusione che la nostra volontcosciente altro non che un'illusione: l'uomo si convince di essere parte attiva nelle sue scelte, mentre in veritprivo di controllo sulle sue azioni, causate invece da meri processi neurologici. Cinon toglie, sostiene l'autore, che questo abbaglio ammaliante sia per noi un bene, perchci permette di sviluppare quel senso di responsabilitindividuale indispensabile per vivere in una societcivile.

il paradosso ordine-disordine. Il...

Schwartz-Salant N.
Persiani

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,90 €
Aumentare l'ordine all'interno di un sistema crea contemporaneamente disordine; quest'idea, apparentemente paradossale, ha radici profonde nelle antiche culture di tutto il mondo, ma nella vita moderna è andata perduta, perché tutti noi premiamo per aumentare l'organizzazione sistematica del nostro mondo e delle nostre vite personali. Nathan Schwartz-Salant spiega che, in un mondo in cui si è creata una grande quantità di ordine attraverso il crescente successo della scienza e della tecnologia, il disordine concomitante sta avendo ricadute devastanti sulle relazioni, la società e l'ambiente. Quale analista junghiano con alle spalle una formazione scientifica, l'autore è particolarmente qualificato per l'esplorazione dei concetti scientifici di informazione, di energia e di entropia, così come per i loro antecedenti mitologici. Con tanti esempi d'interazione tra ordine e disordine nella vita quotidiana e nella psicoterapia, questo volume apre nuove vie alla comprensione delle conseguenze ad ampio raggio dell'ordine che creiamo e dei suoi effetti sugli altri e sull'ambiente.

Psicologia generale

Perrotta Giulio
Lux-Co Éditions

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,90 €
La psicologia generale rappresenta la corrente principale della ricerca scientifica sulle funzioni psicologiche di base, e si prefigge di studiare con metodologia sperimentale la mente e il comportamento. Utilizzando tutt'ora metodiche classiche della psicologia sperimentale, come le metodologie di derivazione comportamentista, la misurazione dei tempi di reazione o le tecniche psicometriche, la psicologia generale si focalizza notevolmente sui processi cognitivi, e quindi rappresenta il contesto epistemico principale per gli studi di psicologia cognitiva di tipo sperimentale. Il presente lavoro, psicologia generale (di base), coniuga gli aspetti di base della disciplina psicologica generale, orientando il lettore tra le tematiche principali dei profili storici, dei processi cognitivi e delle neuroscienze, arricchendo il contenuto con tematiche care alla psicologia sociale, dello sviluppo, del lavoro e della leadership. In questo compendio si è voluto dare un taglio pratico, utile agli studenti e ai professionisti, e anche a chi sta affrontando l'esame di abilitazione professionale (prima prova d'esame), con una antologia ragionata delle varie teorie, suddivise per tematiche specifiche. Gli ultimi capitoli poi sono dedicati al progetto in psicologia (seconda prova d'esame per l'abilitazione) e alla deontologia professionale (necessaria per l'esame orale).

Psicologia generale

Perrotta Giulio
Lux-Co Éditions

Non disponibile

15,90 €
La psicologia generale rappresenta la corrente principale della ricerca scientifica sulle funzioni psicologiche di base, e si prefigge di studiare con metodologia sperimentale la mente e il comportamento. Utilizzando tutt'ora metodiche classiche della psicologia sperimentale, come le metodologie di derivazione comportamentista, la misurazione dei tempi di reazione o le tecniche psicometriche, la psicologia generale si focalizza notevolmente sui processi cognitivi, e quindi rappresenta il contesto epistemico principale per gli studi di psicologia cognitiva di tipo sperimentale. Il presente lavoro, psicologia generale (di base), coniuga gli aspetti di base della disciplina psicologica generale, orientando il lettore tra le tematiche principali dei profili storici, dei processi cognitivi e delle neuroscienze, arricchendo il contenuto con tematiche care alla psicologia sociale, dello sviluppo, del lavoro e della leadership. In questo compendio si è voluto dare un taglio pratico, utile agli studenti e ai professionisti, e anche a chi sta affrontando l'esame di abilitazione professionale (prima prova d'esame), con una antologia ragionata delle varie teorie, suddivise per tematiche specifiche. Gli ultimi capitoli poi sono dedicati al progetto in psicologia (seconda prova d'esame per l'abilitazione) e alla deontologia professionale (necessaria per l'esame orale).

Appunti di Gestalt. Il tutto è più...

Sassi Leontina
Tomolo

Non disponibile

10,00 €
"La Gestalt nasce come teoria delle percezione visiva e viene poi adattata al mondo emotivo dell'essere umano. Io intendo la Gestalt in modo alquanto personale: Gestalt come ritorno agli istinti primordiali che mi guidano, alla percezione di me e dell'ambiente, ponendo l'attenzione agli stimoli sul corpo, sulla vista, sull'udito, sul tatto nell'esatto momento in cui ne vengo in contatto... Da qui il titolo di "Appunti di Gestalt", perché questa raccolta non ha l'ambizione di diventare un testo didattico, ma solo uno spunto di riflessione a volte senza corpo e soprattutto un invito ad andare oltre il lessico, alla ricerca delle proprie emozioni lasciandole libere di esprimersi durante la lettura." (L'autrice)

La gola. I sette peccati capitali....

Serino Vinicio
Pontecorboli Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

8,80 €
Ad oggi la gola, come espressione di picchi e valli del consumo di alimenti, può assumere la connotazione di un disturbo del comportamento, e non più solo quella del peccato capitale. La bulimia e l'anoressia, due facce della stessa medaglia, sono entrambe patologie gravi sempre più diffuse tra gli adolescenti e i giovani adulti. L'adozione di pratiche ossessive ed inconsulte, come le abbuffate e i comportamenti compensatori, accosterebbero la bulimia alla tossicomania, al bisogno impellente di trovare un rimedio ad un vuoto non altrimenti gestibile né tantomeno mentalizzabile. È questo il dettame del vissuto tossicomane: un'interruzione, una lacerazione dentro. Un buco da riempire in assenza di uno scopo e che fornisca, nella gioia drogastica dell'atto, il significato di un tempo ormai perduto. "Assieme alla lussuria" dice Cesare Marchi, "la gola è il vizio più confessabile. Nessuno si vanterà pubblicamente di essere invidioso, avaro, tracotante, iracondo, negligente. Ma nessuno si vergognerà di dire che va matto per le profiteroles".

Fatemalefratelli. I primi difficili...

Vitale Andrea
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
"Avevo 16 anni. Mi misi con la mia prima ragazza. Ero entusiasta ma dopo pochi giorni la lasciai. Non mi piaceva pi Un anno dopo lottavo per uscire dalla relazione con la seconda. Mi faceva soffrire. Non ero entusiasta per niente. Scoprii con dolore che mi legavo alle ragazze che mi facevano sentire sbagliato, mentre rifiutavo quelle dolci e affettuose. Per liberarmi decisi di diventare psicoanalista. Volevo capire. Dovevo guarire. Scoprii che erano le sospensioni affettive dei primi 1000 giorni di vita a scatenare quel meccanismo - la dipendenza psicologica - secondo il quale si ama chi fugge e si fugge chi ama. Banalissime sospensioni affettive che tutti chiamiamo normale modo di crescere, come quando si lascia anche per pochi minuti il bambino da solo nella culla o nel box. Studiando Psicologia, scoprii che dietro ai miei primi ricordi c'era un mondo di cui non sospettavo l'esistenza e che affondava le sue radici in un passato molto piremoto di quello della mia infanzia: l'alba dell'umanit quando i primi ominidi, lasciandosi alle spalle il regno delle scimmie, cominciarono, lentamente, ad allontanarsi affettivamente dai loro piccini per essere ogni giorno picivili."

Tempo e identit?

Lewin Kurt
Quodlibet

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
L'opera di Kurt Lewin nota soprattutto per i suoi importanti contributi alla psicologia della forma e alla psicologia sociale. Ma nella sua fase giovanile, come membro del circolo neoempiristico di Berlino, egli si era occupato del problema dell'identitdelle cose e degli eventi attraverso il tempo. Come possiamo dire che ogni cosa, cambiando nel tempo, rimane sempre la stessa? Come possiamo distinguere la trasformazione di una "medesima" cosa da due cose del tutto diverse? Qual il limite del cambiamento che fa perdere l'identito che consente di mantenerla? Si tratta di un'antica questione, nota come il paradosso della nave di Teseo, secondo cui le cose conservano la propria identitanche se, in effetti, tutte le loro parti si modificano, come un uomo che, nel corso della sua vita, rimane lo stesso individuo pur cambiando tutte le sue cellule e i suoi organi. A tale questione, oggi al centro dei principali dibattiti ontologici, Lewin risponde mediante il concetto di genidentit per dire che una cosa sempre la stessa, non bisogna considerare le sue propriet ma le relazioni che sorgono e si sviluppano nel corso della sua esistenza. Prima di entrare a far parte del dibattito contemporaneo, soprattutto per merito di David Hull e Bas van Fraassen, il concetto di genidentitha trovato importanti applicazioni all'interno delle indagini scientifiche di Albert Einstein, Hans Reichenbach e Rudolf Camap. Nel presente volume si raccolgono, curati e tradotti per la prima volta in italiano, alcuni scritti di questa prima fase ontologico-epistemologica dell'opera lewiniana. Il volume preceduto da un saggio introduttivo di Luca Guidetti.

Contributi al pensiero

Silo
Ass. Multimage

Non disponibile

10,00 €
Contributi al pensiero è composto da due saggi. Il primo di essi, Psicologia dell'immagine, è stato scritto nel 1988, e il secondo, Discussioni storiologiche, è stato terminato nel 1989. Sebbene si riferiscano a campi diversi, i due testi riuniti in questo volume sono in stretta relazione e, in un certo senso, si chiariscono a vicenda. Per questo la loro pubblicazione congiunta con il titolo di Contributi al pensiero ci sembra opportuna. I punti di vista espressi in Psicologia dell'immagine e in Discussioni storiologiche sono caratteristici della riflessione filosofica e non sorgono dalla stessa matrice della psicologia e della storiografia. Tuttavia, entrambi i lavori si rivolgono ai fondamenti stessi di queste discipline.

Teoria e psicologia del colore e...

Mascagna Fiorenzo
La Caravella Editrice

Non disponibile

16,00 €
Il tentativo di portare fuori dalle aule accademiche questioni di teoria e psicologia della forma non può passare per la sacralità della cattedra, ma servirsi del linguaggio parlato, più propriamente detto della strada. Se è vero che il ruolo di un qualsiasi docente è quello di fare da tramite tra la nozione e le persone che ha davanti, il giusto compromesso non può che essere determinato dal linguaggio, prima ancora che dagli argomenti. L'apertura del libro è dedicata al fondamentale capitolo del linguaggio. Gli spunti di riflessione che questa prima parte potrà offrire sono collegati all'uso inconsapevole e consapevole del linguaggio, che resta, quell'irrinunciabile strumento di relazione tra noi e il mondo. La seconda parte, tira dentro questo apparente innocuo capitolo della visione le questioni di fisiologia ottica, di fisica fotonica e psicologia percettiva.

La cura laica dell'anima

Carere-Comes Tullio
Lubrina-LEB

Disponibile in libreria in 10 giorni

14,00 €
"La cura è umanistica in quanto si distingue dalla cura medica, finalizzata alla diagnosi e alla cura del disturbo diagnosticato. È laica in quanto è guidata dal processo che si attiva nello spazio aperto dal non sapere in cui si dispiega il dialogo, piuttosto che dalle teorie e relative procedure delle diverse scuole. Occorre partire dall'osservazione che in ogni pratica di cura si applicano delle procedure e si attiva un processo: la differenza sta in ciò a cui scegliamo di dare la priorità. Se la nostra priorità è il dialogo, le procedure restano sullo sfondo: se mai sono utilizzate, lo sono in modo non protocollare e modificato in funzione delle esigenze del processo. Questo significa che la cura è guidata dalle indicazioni che emergono di momento in momento nella relazione, e non dalla teoria del curante che rimane sullo sfondo, con una funzione non vincolante di orientamento: la chiave è la presenza qui e ora al processo, non l'aderenza a una teoria. Di conseguenza, la scienza che studia questo approccio alla cura deve essere una scienza fenomenologico-ermeneutica." (L'autore)