Ferri E.

Ferri E.

Max Stirner. La sua vita e la sua...

Mackay John H.
Rubbettino

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
La biografia di Max Stirner, redatta da John Mackay in tre diverse stesure, resta l'unica compiuta descrizione della vita del filosofo che ha pure la pretesa, come si legge nel titolo, di trattare del suo libro. Mackay, come lui stesso ci informa, scoprì per caso l'opera di Stirner nel 1887, leggendo la "Storia del materialismo" di Lange, un'opera del 1866 nella quale c'è un breve rinvio a Stirner e al nucleo del suo pensiero. La lettura del libro di Stirner fu per Mackay una vera folgorazione: lui, militante anarchico, di quella tendenza dell'anarchismo che si richiamava esplicitamente all'individualismo, pensò di aver trovato in Stirner e nella sua opera il teorico dell'anarchismo individualista e la più compiuta espressione della filosofia e della visione del mondo di questa corrente di pensiero. Dal momento in cui legge "L'unico", Mackay si sente investito di una missione: divulgare il verbo stirneriano e ricostruire la vita del filosofo di Bayreuth. La biografia appare come un tentativo di conciliare i due aspetti: ricostruire la vita del filosofo dalla nascita alla tomba e dedicare un intero capitolo del suo libro, il quinto, all'opera di Stirner.

Nuove e vecchie cittadinanze nella...

Ferri E.
CEDAM

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Questo volume riporta gli atti del convegno internazionale di studi promosso all'Università Niccolò Cusano e svoltosi nella sua sede centrale, a Roma il 10 ottobre 2014, dal titolo "Nuove e vecchie cittadinanze nella società multiculturale contemporanea". Le questioni di riferimento sono le caratteristiche ed i limiti della nozione e dello status di cittadinanza, che si sono formati in contesti storici e culturali assai distanti da quelli della società contemporanea, con meccanismi di apertura e chiusura che oggi si mostrano poco adatti a governare una realtà caratterizzata dalla globalizzazione e da flussi intercontinentali di popolazione. Lo status di cittadino mantiene ancora oggi la sua caratteristica di condizione privilegiata ed escludente, di limite e frontiera, ed unicamente all'interno di essa sono realmente tutelati i diritti e le essenziali prerogative individuali, prima fra tutte "il diritto di avere diritti".

Racconti di un giorno che sai

Ferri E.
Marcos y Marcos

Non disponibile

13,50 €
In un mondo dove non è permesso invecchiare, la morte è l'ultimo tabù. Chi ha il cattivo gusto di ammalarsi e morire, è invitato a farlo discretamente, negando fino all'ultimo l'evidenza. L'idea di questo libro è nata in riva al mare, dibattendo della dignità che l'uomo deve conservare, anche quando si appresta a togliere le vele. Gli scrittori coinvolti hanno affrontato, ciascuno con la sua chiave narrativa, il tema scomodo della morte. Il volume raccoglie racconti di: Daniele Benati; Daniele Brolli; Giovanni Busetta; Emidio Clementi; Ugo Cornia; Enrico Ferri; Emanuele Fratantuono; Barbara Garlaschelli; Loriano Macchiavelli; Maurizio Matrone; Paolo Nori; Mario Valentini; Sandro Veronesi; Dario Voltoini.