Maratona e corsa campestre

Filtri attivi

Keep calm e corri la tua prima...

Kastor Andrew
My Life 2019

Disponibilità immediata

13,50 €
Corri la tua prima maratona è tutto ciò che ti serve per arrivare al traguardo. Andrew Kastor, preparatore atletico e coach di campioni olimpici e corridori di prima categoria, sa esattamente cosa ci vuole per arrivare al traguardo durante una gara podistica. Se stai progettando di partecipare a una maratona o a una mezza maratona, il programma di allenamento di Kastor ti mette nelle condizioni di fissare obiettivi raggiungibili, migliorare la forma fisica e mantenere alta la motivazione. Il suo infatti è un programma quotidiano facile e dettagliato, da seguire per 20 settimane, grazie al quale rafforzi la muscolatura, la resistenza e tieni traccia dei tuoi progressi. Nel libro trovi anche i consigli degli esperti, corridori di lungo corso e vincitori di record mondiali, su come allenarti, come rifornire il tuo corpo del giusto carburante, come evitare gli infortuni e come prepararti al giorno della gara.

Running wild. Trovare se stessi...

Torgeby Markus
UTET 2018

Disponibilità immediata

16,00 €
Markus corre tra gli alberi millenari, sulle rocce o lungo sentieri inesplorati, circondato dal silenzio. Corre nella neve invernale e sotto il sole dell'estate artica. Corre nella natura selvaggia. Vive come un eremita tra i boschi di Jämtland, nel cuore impervio della Svezia, lontano da qualsiasi segno di civiltà e dalle aspettative che gli altri hanno su di lui. Una radura, una tenda, un focolare. Come è arrivato lì? Da cosa scappava? E cosa ha trovato? Markus Torgeby corre da quando ha dieci anni: è l'unica cosa che lo fa stare bene, perché solo così riesce a dimenticare almeno per un po' i problemi a casa, con sua madre, malata di sclerosi multipla, che peggiora a vista d'occhio. E solo un ragazzino quando un allenatore intravede in lui le potenzialità del campione e lo fa entrare nella sua squadra di atletica. Presto, però, anche lo sport diventa fonte di angoscia. Alla prima gara ufficiale, le sue gambe si bloccano completamente. Qualcosa non funziona. In allenamento Markus va fortissimo, ha i tempi per giocarsi i 3000 siepi ai campionati europei, ma la pressione lo fa crollare: si infortuna. In una situazione simile, non è strano fantasticare di mollare tutto, di andarsene via. Markus lo fa davvero. A soli vent'anni lascia la sua casa e si ritira nella foresta. Il bosco lo accoglie e diventa un rifugio sicuro: non solo uno spazio fisico, ma un luogo mentale. La vita solitaria nella natura lo rimette in contatto con se stesso, la corsa torna a essere la sua salvezza. In «Running Wild» Markus ci racconta con voce autentica la sua storia di caduta e riscatto, un inno alla capacità della natura di riportare l'uomo ai suoi valori essenziali.

Andiamo a correre

Massini Fulvio
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2016

Disponibilità immediata

11,00 €
Tutti possono correre: non solo gli sportivi, ma anche chi è alle prime armi, chi non è più giovanissimo o si trova un po' fuori forma. Fulvio Massini, da trent'anni allenatore di maratoneti, svela i segreti di questo meraviglioso sport: la tecnica, l'allenamento in base alla preparazione fisica e agli obiettivi, l'alimentazione più adatta e gli integratori più diffusi, l'abbigliamento e gli accessori, come evitare gli infortuni e come riprendersi se dovessero capitare. Ampio spazio è dedicato agli esercizi, tutti illustrati, da svolgere prima, dopo o in sostituzione alla corsa. Il libro è arricchito da capitoli dedicati in modo specifico alla donna, a chi è giovanissimo e a chi non lo è più. Con una scrittura chiara, da cui emerge l'esperienza e passione di Fulvio, il libro offre tutti gli strumenti per imparare a correre per stare bene. Prefazione di Linus.

L'arte giapponese di correre

Finn Adharanand
Sperling & Kupfer 2015

Disponibile in 10 giorni

18,00 €
Lo sapevate che i giapponesi sono il popolo più ossessionato del mondo dalla corsa? E che il più grande evento sportivo dell'anno è una maratona a staffetta che si chiama ekiden, magica fusione di antichità e modernità (disputata per la prima volta in Ital

La leggenda del re corridore. Vita...

Tarozzi Marco
Bradipolibri 2011

Disponibile in 10 giorni

13,00 €
Questa è la storia di un ragazzo dell'Oregon che trascinava le folle facendo della corsa un'arte, andando sempre all'attacco perché, diceva, "non mi interessa vincere, ma vedere chi ha più fegato". Questa è la storia di Steve Roland Prefontaine, campione dell'atletica che non vinse l'Olimpiade di Monaco nel '72, ma a ventun anni andò in pista per provarci, e non semplicemente per fare bella figura. La notte di primavera del '75 in cui il campione se ne andò, come James Dean a ventiquattro anni, finendo fuori strada con la sua MG, deteneva tutti i record americani dalle due miglia ai 10000 metri. Questa è la storia di Steve Prefontaine, campione sincero che ha ispirato milioni di runners in tutto il mondo.

Correre. Piccola guida allo sport...

Medaglia Cinzia
Astraea 2010

Disponibile in 10 giorni

9,90 €
Una piccola guida alla corsa: storia, allenamento, dieta, salute, agonismo, aneddoti e curiosità, dedicata a chi vuole cominciare ma non sa decidersi, a chi già corre e vuole migliorare, a chi si allena e punta alla maratona.

L'arte di correre. La guida...

Owen Paul
Newton Compton Editori 2020

Disponibile in 3 giorni

7,90 €
Questo libro è pieno di aneddoti divertenti, consigli utili e storie coinvolgenti. Qua e là sono sparse citazioni che provengono dal mondo della corsa, perfette per accompagnare l'allenamento di chiunque conosca l'eccezionale senso di libertà di allacciarsi le scarpe e partire alla conquista della strada. Perché correre può essere un'avventura in grado di condurre in posti inaspettati e sconosciuti, e l'atto stesso di correre ha svolto un ruolo di primo piano nella storia umana, segnando il passaggio definitivo nell'evoluzione della specie.

Corro perché mia mamma mi picchia

Storti Giovanni; Rossi Franz
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

11,50 €
Siamo abituati a vederlo insieme agli inseparabili Aldo e Giacomo, ma in questo libro Giovanni Storti si presenta in una veste insolita, maglietta e pantaloncini, e ci parla della sua più grande passione fuori dal palco, quella per la corsa. Lo fa alla sua maniera, con la consueta ironia, con un intreccio di leggerezza e profondità. Alternandosi nel racconto con Franz Rossi, compagno di avventure e di allenamenti, Giovanni, instancabile "assaggiatore di corse", pronto a sfidare il caldo come il freddo, a correre di giorno e di notte, a qualsiasi latitudine o altitudine, ci spiega come ha scoperto, o meglio riscoperto, questa vena atletica. Dalle fughe infantili per sottrarsi alle ciabattate materne a una pratica ritrovata, non tanto per motivazioni salutistiche, quanto perché la corsa ha il fascino di una vera arte. Ci addentriamo così, in compagnia dei due protagonisti, negli itinerari delle gare più coinvolgenti, sentiamo con loro la fatica ma anche il piacere di misurarsi con se stessi e con gli altri, la gioia di superare i propri limiti. E soprattutto impariamo a guardare con curiosità ed emozione i luoghi e l'umanità che si incontrano lungo il tragitto. Si aprono davanti a noi scorci di una Milano, quella dei Navigli, dei parchi e della Montagnetta di San Siro, lontana dall'affannata metropoli dell'immaginario collettivo. Prefazione di Giacomo Poretti.

Correre, vivere

Forsberg Emelie
Mulatero 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Skyrunning e trail sono molto di più che correre, sono uno stile di vita che coinvolge corsa e natura. Uno stile di vita che ti fa confrontare con la grandezza dell'infinito e la semplicità delle piccole cose, la fatica e il gioco, l'impegno. Impari che il viaggio è più importante della destinazione e che spesso la strada più lunga è quella che ti porterà più lontano. Bisogna scegliere, ascoltare se stessi e costruire la forza fisica, ma anche mentale, per affrontare il viaggio. Emelie Forsberg è una delle più forti trail runner mondiali, ma il suo amore per la corsa in natura diventa il volano per ispirare molti altri. In questo libro condivide non solo le sue esperienze, i consigli pratici e gli esercizi per diventare una migliore skyrunner, ma anche la sua filosofia di vita.

Renato Martini. Un uomo, un atleta

Gattorna Ennio
La Torretta 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Renato Martini è stato un grande campione, un atleta tra i più forti della sua generazione. Sebbene interrotta troppo presto per problemi ai tendini, la sua carriera fu ricca di successi. Un traguardo spicca su tutti: la maratona delle Olimpiadi di Monaco nel 1972 in cui ottiene il 24° posto, secondo degli italiani. Ma Renato fu un esempio anche oltre le gare. Diede un impulso decisivo alla fondazione dell'Atletica Novese e fu un vero educatore, per mestiere e per vocazione. Il libro di Gattorna ci racconta la sua esperienza, tenendone viva la memoria. Un racconto, ricco di particolari sulla sua vita sportiva, di testimonianze e interviste. Dalla quarta di copertina: Renato Martini è stato un vero campione, di quelli che si riconoscono in pista ma soprattutto fuori dalle competizioni. La sua partecipazione alle Olimpiadi di Monaco '72 ha dato lo slancio per la fondazione dell'Atletica Novese. Un uomo che ha dedicato la vita allo sport e ai suoi valori positivi e che al momento del suo ritiro dalle gare non ha esitato a dedicarsi ai giovani atleti novesi per «appoggiarli, aiutarli, capirli».

Manuale completo della corsa....

Van Dijk Hans; Van Megen Ron
Elika 2019

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Quanta potenza genera il tuo motore umano? Quanta ne serve per correre in diverse condizioni? Come si possono ottimizzare le performance nell'allenamento e in gara? Come usare al meglio il misuratore di potenza per perfezionare i propri risultati? Quali sono i limiti delle prestazioni umane? "Manuale completo della corsa" risponde a tutte queste domande illustrando i fattori decisivi per migliorare la performance della corsa, dagli 800 metri alla maratona: allenamento, nutrizione, peso corporeo, stile di corsa, vento, salite, temperatura, cardiofrequenzimetro e molto altro. Ricco di grafici, tabelle ed esempi reali, questo manuale si propone come punto di riferimento per tutti i corridori e i loro allenatori.

Allenare la corsa con il power...

Vance Jim
Calzetti Mariucci 2019

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Allenare la corsa con il power meter è una guida estremamente innovativa che pone il misuratore di potenza al centro della metodologia di allenamento della corsa. Questo strumento tecnico sta caratterizzando il controllo delle prestazioni a tutti i livelli del ciclismo, con sicure e analoghe prospettive nel mondo del podismo: dalle gare sui 5000 metri fino alla maratona. Usarlo consente agli atleti di diventare più veloci, più fluidi nel gesto tecnico, più competitivi e più performanti, semplicemente apprendendo le tecniche di analisi dei dati rilevati. Jim Vance riesce a insegnare come trasformare, con immediatezza, i dati numerici relativi alla potenza in prestazioni di alto livello. Nel testo sono esplorati diversi livelli di indagine: i segreti dell'allenamento nelle zone di potenza, attraverso la comprensione dei fattori legati all'efficienza, al lavoro meccanico e alla potenza di soglia; la potenza come fattore determinante per la velocità; le modalità di monitoraggio del recupero; la programmazione dell'allenamento, per raggiungere il picco di forma in occasione delle gare più importanti. Oltre a presentare un uso del misuratore di potenza, finalizzato alla valutazione dei progressi e miglioramenti di ogni aspetto della condizione fisica, il manuale chiarisce anche aspetti meno noti dell'allenamento, eliminando molti dei dubbi più comuni che nascono in merito ai programmi di preparazione. Si otterrà così un quadro dettagliato delle sedute di allenamento, sulla base dei dati registrati dal power meter e sull'analisi delle prestazioni, utile per introdurre l'atleta a una metodologia allenante completamente nuova. Il manuale include programmi collaudati di allenamento per i 5 km, 10 km, la mezza maratona e la maratona, interamente basati sui dati di potenza.

La maratona di Firenze. I protagonisti

Giannoni Francesco
Mauro Pagliai Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Con i suoi 42 chilometri in un percorso denso di arte, storia e cultura, la maratona di Firenze è un appuntamento speciale per migliaia di sportivi e appassionati provenienti da tutto il mondo. L'autore ci racconta storia e segreti di questa gara storica e affascinante attraverso le voci dei protagonisti: tra i personaggi intervistati nel libro troviamo grandi maratoneti come Dorindo Petri o Gelindo Bordin e altri atleti professionisti che hanno partecipato alla competizione, ma anche tanti corridori amatoriali - medici o camerieri, sacerdoti o studenti, geometri o disoccupati - che si sono cimentati nella gara. E accanto a loro, tutte le personalità che a vario titolo hanno seguito, promosso o sostenuto Firenze Marathon, a partire dal comitato organizzatore fino ai volontari, ai giornalisti, agli uomini delle istituzioni che ogni anno rendono possibile questa grande festa dello sport.

Ci sono gli indiani ma vado avanti...

Buongiovanni Ennio
Fusta 2019

Disponibile in 3 giorni

18,90 €
"Finché un giorno, un giorno di uggia milanese, uno di quei giorni rinserrati, nebbiosi, umidi, particolarmente tipici della metropoli lombarda, spinto dall'impulso di muovermi, di evadere, di respirare un'aria diversa, senza motivi particolari, se non quelli appena detti, decido di mettermi in gioco. Ma forse, a pensarci bene, non è del tutto vero che non ho motivi particolari: un motivo ce l'ho ed è quello di un pruriginoso desiderio di rivedere il mare, raggiungendolo però a piedi."

Correre naturale. Il metodo per...

Vecchioni Daniele
Sperling & Kupfer 2019

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Siamo nati per correre, la natura ci ha reso perfetti per questa attività e la scienza conferma che è la cosa migliore che possiamo fare per la nostra vita: ci mantiene in salute, fa ritrovare il peso forma, mantiene il cervello attivo, scarica lo stress e riduce l'ansia, potenzia il metabolismo, ricarica le energie fisiche e mentali. E infatti i runner sono in continuo aumento. Ma allora perché l'80 per cento di loro subisce infortuni? Daniele Vecchioni, esperto di corsa a livello internazionale e ideatore del metodo Correre Naturale®, illustra con chiarezza quali sono i motivi di questa «epidemia», mettendo in discussione molte diffuse convinzioni sulla corsa e svelando quali sono gli errori più frequenti. In questo libro spiega il suo rivoluzionario approccio - basato su studi scientifici e sul confronto con atleti e coach - che permette di ristrutturare muscoli, tendini e articolazioni al fine di rendere il nostro corpo idoneo a sostenere l'attività della corsa. Migliaia di persone lo stanno applicando in Italia e all'estero con risultati straordinari: consente infatti di tornare a muoversi in maniera naturale, correre in modo più efficiente, aumentando resistenza e velocità, senza traumi. Un metodo che cambierà per sempre il nostro modo di camminare e di correre, regalandoci una forma psicofisica ottimale e ridandoci il vero piacere della corsa.

Running. Dalla A alla Z

Le Maux Mathieu
TEA 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Dalla A come Acido lattico alla Z di Zatopek, passando per la B come Boston, la C come Circuito, E come Endorfina, F come Frequenza cardiaca, M come Maratona, P come Pace Maker, R come Record, S come Sesso, T come Trail... «Running dalla A alla Z» contiene tutto quello che c'è da sapere sulla corsa sotto ogni punto di vista: le voci, ordinate alfabeticamente, appartengono a quattro categorie: Tecnica, Lifestyle, Cultura popolare, Leggenda. Imparerete modi, tempi e fasi dell'allenamento, la terminologia del running, la preparazione fisica richiesta, la dieta da seguire; conoscerete gli indumenti più adatti e gli accessori più alla moda; scoprirete i riferimenti alla corsa che ci sono nella letteratura, nel cinema, in internet; leggerete i resoconti delle maratone, dei trail, degli ultra-trail e delle corse più famose del mondo e le storie dei grandi campioni e delle leggende di questo sport appassionante e sempre più diffuso.

Running revolution

Romanov Nicholas; Brungardt Kurt
Sperling & Kupfer 2018

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Il corpo umano è nato per correre ed esiste un modo naturale per farlo sfruttando al meglio la nostra biomeccanica, facendo lavorare muscoli e articolazioni senza danneggiarli e raggiungendo la massima velocità e resistenza. La sedentarietà, scarpe sbagliate e tecniche discutibili hanno modificato la postura naturale che possiamo vedere in qualsiasi bambino che corre. Con il metodo Pose il dottor Romanov ha messo a punto una tecnica che in primo luogo risponde a domande fondamentali quali: Atterrare sul tallone significa correre nel modo sbagliato?; Dovrei appoggiare per primo l'avampiede?; Dovrei correre a piedi nudi? In secondo luogo permette di correre sfruttando al meglio la forza di gravità, aumenta la percezione del proprio peso e delle sensazioni consentendo un ottimale controllo del gesto atletico. Il metodo Pose spiega sia ai principianti sia ai corridori esperti (compresi gli ultramaratoneti e gli ironmen) tutto quello che c'è da sapere per padroneggiare un modo più sicuro e più efficiente di correre, capace di garantire il miglioramento delle prestazioni (velocità, resistenza, forza), ridurre al minimo l'usura del corpo e quindi continuare a correre per tutta la vita.

Eat & Run. La vita straordinaria di...

Jurek Scott; Friedman Steve
Piano B 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Scott Jurek è un mito vivente deli'ultrarunning e fonte di ispirazione per corridori di ogni età e livello. L'infanzia nel Midwest americano, le prime gare, la scelta di un'alimentazione prima vegetariana e poi vegana, le corse massacranti dove ha infranto ogni record: Eat&Run ci parla dello straordinario potere della volontà, dell'autodisciplina, dell'importanza della nutrizione e del coraggio di un uomo che ha affrontato ogni avversità per superare i propri limiti e diventare una leggenda. Oltre alle impressionanti storie di resistenza e competizione, Eat&Run offre molti consigli pratici per migliorare la nostra corsa e alcune ricette per affrontare gare, allenamenti e mangiare con consapevolezza, Eat&Run ci spinge a esplorare i confini del nostro potenziale, a espandere gli orizzonti dell'alimentazione e a vivere la corsa come mezzo di meditazione e conoscenza interiore. Con la prefazione di Alex Bellini, ultrarunner, esploratore e motivatore italiano.

Emil Zátopek. Una vita...

Broadbent Rick
66th and 2nd 2018

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
«Se vuoi correre, corri il miglio» ha detto Emil Zátopek. «Se vuoi provare una vita diversa, corri la maratona». Nel mondo dell'atletica ci era entrato quasi controvoglia, partecipando a una gara per le strade di Zlín organizzata dalla fabbrica di scarpe dove lavorava. Qualche tempo dopo aveva già infranto il suo primo record nazionale. Erano gli anni della guerra e dell'occupazione nazista. Ma Emil continuava a tenersi in forma, correndo nei boschi con gli scarponi da soldato, e creò un metodo di allenamento rivoluzionario. Aveva una postura goffa, sofferente. «Correva come se avesse un cappio al collo,» scrisse un cronista «lo spettacolo più spaventoso dai tempi di Frankenstein». Ai Giochi di Helsinki, però, fu il primo uomo al mondo a vincere 5000,10.000 e maratona, un'impresa mai eguagliata. Era l'erede di Paavo Nurmi e dei Finlandesi volanti. Era anche un eroe del comunismo, ma durante la Primavera di Praga firmò il manifesto delle Duemila parole di Ludvík Vaculík, e per vent'anni perse tutto: il lavoro, i gradi nell'esercito, la pensione. Per sopravvivere, scese nelle miniere di uranio di Jáchymov, «quell'avamposto dello Stige». Attingendo a una quantità di interviste originali e fonti d'epoca (la stampa ceca, gli archivi della polizia segreta), Broadbent ricostruisce la storia del più grande corridore di tutti i tempi, rivelando la tempra d'acciaio di un uomo a cui la pista e la strada avevano insegnato a resistere come nessun altro.

Correre meglio con la tecnica...

Brigaud Frédéric
Gremese Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
La corsa sull'avampiede, nota anche come corsa minimalista o naturale, non consiste semplicemente nell'appoggiare a terra la parte anteriore del piede invece del tallone: altri parametri vanno considerati, come l'esatta localizzazione della zona di appoggio, l'angolo di impatto con il suolo, il controllo dell'ammortizzamento, la distensione all'indietro del passo e la frequenza della falcata. Aspetti che, a loro volta, rimandano ad alcune domande ancora più generali: Quali sono i vantaggi dell'appoggio sull'avampiede? Come ci si prepara a questa tecnica? Quali sono i movimenti da adottare? Quale programma bisogna seguire? Qual è la giusta andatura? Quali scarpe vanno indossate? Nel rispondere a queste e a molte altre domande, la guida di Frédéric Brigaud illustra dettagliatamente la tecnica in questione, a partire dai suoi fondamenti anatomici e biodinamici e dalla necessaria fase di preparazione del corpo. Un programma completo che fa della progressione graduale uno dei suoi punti di forza, insieme al corredo multimediale che arricchisce il testo: è sufficiente, infatti, inquadrare con lo smartphone gli appositi codici QR riportati lungo tutta la trattazione per visualizzare gli esercizi e gli altri filmati didattici curati dall'autore. "Correre meglio" rappresenta uno strumento pratico per i corridori di ogni livello, per gli educatori sportivi e per gli atleti impegnati in qualunque altra disciplina legata alla corsa. Prefazione di Luc Verrier.

L'uomo di ferro

Murgoci Iulian Emil
La Zisa 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Questo libro racchiude l'avvincente racconto di una sfida, o meglio, di una lunga corsa verso la vita che tenta ripetutamente di rigenerare se stessa. Ma per raggiungere questa meta è necessaria prima una fine, una caduta che spezzi il passo del corridore regalandogli un nuovo slancio prima dell'arrivo. Quella che il lettore si appresta a scoprire è la storia del giovane autore, Iulian Emil Murgoci, che senza giri di parole mette a nudo il proprio vissuto fatto di solitudine e depressione, uso di droghe e desiderio di morte, ma anche di coraggio e rinascita.

Il miglio inglese. L'impresa di...

Morassi Gianluca
Ultra 2018

Disponibile in 3 giorni

14,50 €
Fin quasi alla metà degli anni Cinquanta del secolo scorso, medici, fisiologi, allenatori e atleti erano sicuri che per un uomo non fosse possibile correre il miglio in meno di quattro minuti. Nonostante fosse reduce dal deludente quarto posto sui 1.500 alle Olimpiadi di Helsinki, Roger Bannister era altrettanto fermamente convinto che il limite dei quattro minuti fosse solo una barriera psicologica. E con metodo e determinazione si pose l'obiettivo di essere il primo uomo a correre sub four. Erano gli anni del dopoguerra, anni di ricostruzione e di sacrifìci. Anni diffìcili, ma anche pieni di attesa di un futuro da costruire. Nel 1953, mentre a Westminster veniva incoronata la regina Elisabetta, una spedizione inglese aveva conquistato l'Everest. Il record sul miglio era considerato un altro Everest da scalare, e anche altri nel mondo stavano tentando la stessa impresa: l'australiano John Landy e l'americano Wes Santee erano i concorrenti più pericolosi del mezzofondista inglese. Dopo due anni di allenamenti e tentativi falliti, il 6 maggio 1954, a Oxford, la città dove si era laureato in medicina, Bannister corse il miglio in 3'59"4. Il muro era caduto. E a testimoniare che si trattava davvero solo di un muro psicologico, 46 giorni dopo Landy abbassò ulteriormente il suo record. Ma Roger era stato il primo. "Il miglio inglese" è un racconto di tenacia e speranza che ripercorre un momento epico della storia dell'atletica moderna.

Running. In forma in 12 settimane....

Ford Daniel; Murphy Russell
Demetra 2018

Disponibile in 3 giorni

8,50 €
Grazie ai consigli e gli schemi di allenamento contenuti in questo libro, sarà facile trovare la forma perfetta.

Correre nel nulla. Le sfide, le...

Pugolotti Giuliano
Giunti Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Che cosa vuol dire correre nel perfetto nulla? Fino a che punto possono arrivare le capacità fisiche e mentali dell'uomo? Che cosa possiamo imparare dai popoli del deserto? Dalla sua prima partenza al via della 100 km del Sahara senza nessuna preparazione specifica, alle tante competizioni organizzate fino alla scelta di affrontare le traversate in solitaria, l'ultrarunner Giuliano Pugolotti racconta la sua esperienza di corsa estrema nei deserti di tutto il globo. Affidandosi al gesto primordiale della corsa percorre territori sconfinati, incontra nuove culture, conosce l'inaspettata accoglienza e umanità di popoli sperduti (i tuareg, i beduini egiziani, gli Uiguri dei monti Altaj), impara a razionare il cibo, a vivere in tenda e a dormire sulla sabbia, a comunicare anche senza sapere la lingua del luogo, a gestire con parsimonia ogni grammo delle proprie energie, ma soprattutto a spingere corpo e mente al di là di ogni confine immaginabile. Oltre il dolore, oltre la fatica e la fame più nera, un'esplorazione di infiniti spazi lontani che - dal Tadrart Acacus del Sahara libico al Wadi Rum in Giordania, passando per gli altopiani d'Islanda e le altezze del Pamir per arrivare all'inferno del Dasht-i Lut in Iran e la steppa degli immensi deserti asiatici - è prima di tutto un viaggio all'interno di se stessi. Tra tempeste di sabbia, frasi fulminanti e sentenze sapienziali che nascono durante il riposo su una duna a contemplare l'alba, pasti liofilizzati, cadute, continue sferzate del vento e sfide con avversari di ogni nazionalità, Giuliano Pugolotti ci costringe a vedere il nostro mondo, le nostre abitudini e le nostre paure con occhi diversi. E a scoprire che, per chi corre nel nulla, il deserto non è mai veramente tale.

Ultra

Terzani Folco; Graglia Michele
Sperling & Kupfer 2018

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Michele ha una folgorante carriera da modello a Miami e New York, macchine sempre più grandi, tanti soldi per pagarsi ogni capriccio, feste tutte le sere, una moglie bellissima. E bellissimo è anche lui, tanto che viene presentato a Madonna come «The Abs», gli addominali. Però, una sera, si trova sul davanzale del suo appartamento al quindicesimo piano a chiedersi che farsene di tutto quel lusso e degli eccessi. Se non è quella la sua strada, allora qual è? La risposta arriva come un colpo di fulmine, nascosta dentro un libro: l'ultramaratona. Nel giro di un anno diventa uno dei campioni più forti al mondo, ma vincere per lui non conta. L'ultra è una sfida con se stessi, non con gli altri: correre per centinaia di chilometri, in tutte le condizioni atmosferiche, tra i ghiacci del Canada o con cinquanta gradi nella Valle della Morte, spingendo il corpo e la mente oltre ogni limite immaginabile. Passo dopo passo, mentre le gambe cedono e i muscoli si disfano, nella solitudine di una corsa infinita, Michele vive gli opposti: la sua fragilità estrema di fronte alla natura e la forza della sua volontà, che si libra oltre la fisicità, per esplorare cosa c'è dopo la fatica e il dolore. In questo libro, Folco Terzani racconta la straordinaria storia di un ragazzo che aveva tutto ma non era niente, e nel ritorno all'atto primordiale della corsa ha trovato la sua libertà, il suo coraggio, il suo essere più puro. Perché alla fine l'ultra non è più uno sport: è un mezzo per arrivare alla natura e a se stessi.

Run smart. Un approccio scientifico...

Brewer John
Gribaudo 2018

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Che tu stia cercando di abbassare di qualche secondo il tuo tempo sotto le tre ore o anche solo di provare a completare la prima maratona, "Run smart" è ricco di consigli che ti aiuteranno a raggiungere gli obiettivi personali e a rendere quelle 26,2 miglia quasi un piacere. Portare a termine una maratona, al di là del tempo impiegato, è un risultato eccezionale. Le scienze applicate allo sport possono aiutarti a resistere e a lavorare nel modo più efficiente possibile. Allenamento, alimentazione, giorno della gara, recupero: i consigli dell'autore renderanno la preparazione e l'esperienza più positive e ti aiuteranno a mantenere calma e concentrazione, anche a poche miglia dall'arrivo, quando non si può più tornare indietro. E inoltre: miti sulle maratone; 100 modi per andare più veloci dell'1%; programma di allenamento base e avanzato; calendario di allenamento; breve storia della maratona; tabella di conversione miglia-km; tabella del ritmo di corsa in miglia e chilometri.

Correre cambia la vita. Giro del...

Barbone Daniele; Palici Di Suni L. (cur.)
Edizioni LSWR 2018

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Che cos'hanno in comune personaggi come Gesù, Usain Bolt, Petrarca, Charlie Chaplin, Filippide, Edmondo De Amicis, Dorando Pietri, Walter Bonatti, Haile Gebrselassie? E che cosa unisce luoghi diversi come Tokyo, il Gange, il deserto del Sahel e quello di Agafay, Atene, Roma, il Cervino, Berlino, Santiago de Compostela, Londra, Boston, la Valle della morte, la Route 66 e Los Angeles? L'autore compie un incredibile viaggio dall'Est all'Ovest del pianeta, realizzato a passo di corsa o camminando, e raccoglie e narra le riflessioni e le confessioni più intime, sue come di altri uomini e donne che hanno corso con lui. In ogni percorso nuove sensazioni e domande. Così facendo si tocca il cuore, l'essenza stessa di quel gesto che l'uomo compie da oltre 200 mila anni. Quello di correre e camminare su lunghe distanze. Nel racconto e nel viaggio, svolto passo dopo passo e storia dopo storia, l'autore racconta con sana ironia di gare epiche, eventi religiosi, viaggi avventurosi, poesie e guerre, fino a giungere alla storia dell'emancipazione femminile, passata anch'essa da una gara a piedi. Perché questa è la corsa, un atto umano che in quanto tale contiene tanto il sublime quanto l'esatto contrario. Attraverso questo viaggio nello spazio e nel tempo possiamo trovare le motivazioni più profonde che ci permettono di uscire di casa per camminare o correre, e scoprire così un mondo nuovo.

Nord. L'ultramaratona selvaggia che...

Jurek Scott; Jurek Jenny
Sperling & Kupfer 2018

Disponibile in 3 giorni

18,90 €
Scott Jurek è uno dei più noti e amati ultramaratoneti di tutti i tempi. Nella sua carriera ha percorso gare al limite del possibile e vinto tutti gli eventi più importanti. Una volta compiuti quarant'anni, Scott affronta un periodo molto buio, e la tentazione di abbandonare la corsa comincia a farsi spazio. Si trova quindi di fronte a un bivio: smettere definitivamente oppure uscire da quel tunnel ritrovando la voglia di competizione, il propellente che fino ad allora lo aveva spinto oltre ogni traguardo. Motivato da un forte bisogno interiore, Scott sceglie di intraprendere la sfida definitiva: stabilire il record di velocità sul sentiero degli Appalachi marciando nella direzione più ardua, ovvero verso nord. 3.500 chilometri lungo la costa orientale degli Stati Uniti, tra dislivelli incredibili e sentieri impervi, paesaggi mozzafiato e condizioni climatiche imprevedibili. Un vero calvario di sforzo fisico, privazione del sonno, pressione psicologica. Ma Scott corre, cammina e incespica senza fermarsi, percorrendo 80 chilometri ogni giorno. Non avrebbe potuto immaginare il tributo fisico ed emotivo che questo viaggio gli avrebbe chiesto. Ma neppure la ricompensa: scoprire che la volontà può trascendere il dolore fisico e farti arrivare dove vuoi. Supportato dalla moglie Jenny e da un team di amici, aiutato dallo spettacolo rigenerante della natura incontaminata, metterà alla prova il suo carattere e ritroverà la pace perduta. "Nord" è una storia di perseveranza e trasformazione personale, ed è il ritratto di un uomo messo a nudo davanti al più grande degli ostacoli: se stesso.

Il miglior tempo. Esercizio,...

Olmo Marco; Ligabue Andrea
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

11,50 €
Marco Olmo è già entrato nell'Olimpo dello sport mondiale per aver vinto molte ultramaratone, le competizioni che superano i 100 chilometri di corsa continuativa nei deserti o sui crinali delle montagne. Ma ciò che lo fa brillare di una luce unica è che ha vinto l'Ultra Rail del Monte Bianco nel 2006 e nel 2007, quando aveva già compiuto 58 anni. E ha continuato a farlo anche in seguito, collezionando successi in quella fase dell'esistenza in cui tutti rallentano, se non addirittura si ritirano. È questo il dettaglio che trasforma le sue imprese sportive in una testimonianza motivazionale per tutte le persone che affrontano la terza età. Olmo è l'esempio eclatante che si può attraversare "di corsa" anche la terza stagione della propria vita. Chi ci arriva in buona salute può tornare protagonista della propria esistenza, individuando nuove tappe da conquistare e togliendosi tante soddisfazioni. Il suo messaggio è un semplice ma energico incoraggiamento a inventarsi una vita dinamica, alternando attività fisica e attività mentale, seguendo un'alimentazione sana ed equilibrate e ritmi saggi ma capaci di condurre lontano. Perché non si è mai troppo vecchi per vivere ogni giorno.

Niente panico, si continua a correre

Rossi Franz; Storti Giovanni
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Nella prefazione a questo libro, Giacomo Poretti sostiene che ai tempi dei nostri antenati si sapeva già molto del nostro degrado fisico e mentale. Gli australopitechi «intorno ai 20 anni facevano le gare con i giaguari, e spesso li battevano, arrivati ai 40 dopo 200 metri di corsa si fermavano per una birretta, a 60 anni, se ci arrivavi, ringraziavi il dio del sole e al massimo giocavi a scopone, te ne stavi rintanato nella tua bella grotta perché se per caso incontravi un giaguaro non riuscivi a fare 3 passi di corsa e finivi sbranato. L'uomo primitivo era ignorante e tirava su con il naso, ma era saggio, sapeva come godersi l'ultimo tratto di vita senza traumi e pericoli.» Oggi invece pare che questa consapevolezza sia andata persa. Si gareggia per il primato personale, per battere gli amici, per migliorarsi ad ogni costo. Si gareggia contro il tempo, ma sfidare il tempo che passa ha davvero senso? È una sfida persa in partenza per Giovanni Storti e Franz Rossi, la coppia di corridori scrittori che abbiamo imparato ad apprezzare con "Corro perché mia mamma mi picchia". Gli anni passano per tutti: c'è chi se ne accorge vedendo il figlio cresciuto o i capelli incanutiti, e c'è chi li misura osservando i chilometri percorsi o la velocità raggiunta in gara. Ma la verità è che l'età non è nemica della corsa, basta saperla prendere con saggezza ed equilibrio. In un libro ricco di aneddoti personali e di avventure in giro per il mondo, Giovanni e Franz ci dimostrano che anche se il corpo invecchia non si può dire altrettanto dello spirito. Quello che si impara percorrendo di corsa chilometri lungo strade e sentieri è un vero e proprio stile di vita, in grado di migliorare la qualità della nostra esistenza. Dalla vetta del Kilimangiaro alla Grande Muraglia cinese, dalle corsette sotto casa alle maratone nel deserto, continua il viaggio di questi «assaggiatori di corse», come ebbero modo di definirsi, con un obiettivo preciso, dimostrare come spesso la ricerca del proprio record personale può avere come effetto collaterale la felicità. Un libro per chi corre e per quelli che non capiscono perché, pur passati i sessanta, si continui a correre. «E poi,» ricorda Giovanni «se ho iniziato a correre io a cinquant'anni, possono farlo tutti!»

Imola e il Giro dei Tre Monti....

Laffi Lisa
Bacchilega Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
La storia raccontata in queste pagine descrive una gara che si corre da cinquant'anni, che in ogni edizione attira migliaia di partecipanti per una corsa su un percorso tra le curve dell'autodromo Enzo e Dino Ferrari e tra i saliscendi del circuito dei Tre Monti, dove si disputò il campionato mondiale di ciclismo del 1968. Se questa corsa è così longeva e così tanti atleti e appassionati vi partecipano è perché l'attività delle società sportive è sempre stata sostenuta da un indispensabile lavoro, competente e appassionato, di un gran numero di volontari imolesi. Dopo un'introduzione sulla storia della gara, sono descritte in dettaglio tutte la competizioni, con i fatti salienti, le immagini e le classifiche della gara maschile e di quella femminile.

La vita oltre. Una storia vera di...

Zanda Roberto; Vitellino Salvatore
Baldini + Castoldi 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
All'inizio del 2018 ha suscitato molto clamore l'incredibile storia di Roberto Zanda. Ultramaratoneta sardo sessantenne, Zanda, conosciuto come «Massiccione» per la sua tempra, è impegnato nella Yukon Arctic Ultra, una corsa di 480 chilometri tra le nevi canadesi, conosciuta come una delle gare più dure al mondo per le temperature assurde da affrontare: fino a 50 gradi sotto zero. Già le premesse sono folli, ma qualcosa nell'organizzazione va storto, Zanda, secondo in classifica, si perde e prima che venga soccorso passano ben quattordici ore in cui rischia la morte per ipotermia. Sopravvive da solo, camminando a mani e piedi nudi per una notte e un giorno fino alla salvezza. Ma al rientro in Italia dovranno amputargli le gambe, la mano destra e metà della sinistra. Quella di Massiccione, però, non è solo la storia di un sopravvissuto: la sua vita è sempre stata all'insegna dell'«oltre». È scampato a un'infanzia di violenza e povertà, si è arruolato nella Folgore e poi ha fatto mille lavori, ma a quarant'anni ha mollato tutto per darsi alle gare estreme, prima il triathlon e poi le ultramaratone, dove ha trovato quella libertà che la vita ordinaria non gli dava. Ha solcato quasi tutti i deserti del mondo, ha rischiato di morire per una peritonite in quello egiziano, dove è stato salvato dai beduini, ed è uscito vivo anche dalla terribile prova nei ghiacci del Canada. Oggi, con le sue protesi ipertecnologiche, il nuovo Zanda è già intenzionato a ritornare sui sentieri dell'avventura, e ad aprile 2019 correrà nel deserto della Namibia. Intanto, la sua storia sta appassionando media italiani e internazionali, per il suo esempio di tenacia, di una vita al massimo capace di rinascere, oltre i limiti del corpo e della rassegnazione. Questo libro racconta il segreto di tanta forza e ci fa riscoprire una verità ignorata da molti di noi: che la vita va amata oltre ogni misura.

Ogni corsa è un viaggio. Storia di...

Pampuro Stefano
Ultra 2018

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Questo libro è un racconto che si snoda su diversi sentieri. C'è un viaggio esistenziale, nel quale la corsa e la maratona diventano metafore della vita, attraverso un itinerario geografico tra vari Stati che compongono le tappe della preparazione dell'autore per la maratona di Atene. Parallelamente, ogni capitolo propone anche un percorso cronologico, le cui tappe corrispondono a specifici momenti della storia della corsa fondistica. In particolare, la sezione più storiografica si dedica a una straordinaria parentesi a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta, durante la quale i maratoneti spagnoli erano in grado di primeggiare a livello olimpico, addirittura sulle leggende provenienti dal Corno d'Africa. Qui si raccontano gli incontri con questi corridori, le storie e gli aneddoti che hanno caratterizzato le loro imprese, nel tentativo di trovare la risposta alla domanda: cosa li aveva resi così forti? Stefano Pampuro concilia il valore personale e intimo dello sport e la sua dimensione collettiva, e lo fa raccontando anche ai non addetti ai lavori una storia sportiva già avvolta nel mito, che a distanza di decenni mostra ancora angoli ciechi da indagare con curiosità.

Pietro Mennea. L'uomo che ha...

Dibari Tommy
Cairo 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Molti hanno definito Pietro Mennea come il più grande atleta italiano. E tutti sanno che è stato l'unico velocista bianco in grado di detenere un record del mondo, nei 200 metri, per oltre 6000 giorni. Ma com'era l'uomo Mennea? Introverso? Sì, forse agli occhi di chi l'ha conosciuto solo superficialmente; ostinato? Pure. Anche se tutti conoscono il duro lavoro e la ferrea tenacia che l'hanno sostenuto ai massimi livelli sportivi per oltre vent'anni. In questo libro Tommy Dibari ha voluto modellare un ritratto del tutto originale del grande sportivo di Barletta, riuscendo a raccontarci come da ragazzo del Sud, con la sola forza di volontà e la costante applicazione, sia salito sul tetto del mondo, diventando il re della velocità, l'uomo che ha battuto il tempo. E la narrazione si dipana dall'esordio ai grandi successi sportivi fino al ritiro, dall'uomo, l'avvocato in doppiopetto Pietro Mennea, fino all'ultima impresa: la corsa nel mondo della solidarietà con la sua Fondazione. L'autore si muove con la grazia di una scrittura calibrata sulla misura di un romanzo-documentario, dove la realtà di una vicenda unica del Novecento italiano viene riprodotta con la verve del narratore autentico, riportando così alla memoria la vicenda esemplare di Pietro Mennea che ha insegnato (e ancora insegna) tanto, al Paese e allo sport. Prefazione di Manuela Olivieri Mennea.

Manuale D.O.C. Deviato ottusamente...

Cellini Simone
SBC Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Simone Cellini appassionato di running, nel suo tempo libero, corre e studia, da più di 15 anni, tecniche di allenamento e fisiologia applica allo sport, focalizzandosi sulla corsa e sulla preparazione atletica. Un manuale che vi accompagna per diventare un podista, che non limita la passione per la corsa, ma la valorizza e la fa emergere in superficie, che vi offre gli strumenti per essere un runner consapevole e felice.

Running. Come ottimizzare...

Brewer John
White Star 2017

Disponibile in 3 giorni

24,90 €
Correre all'apparenza è semplice. Di base servono solo un paio di scarpe e vestiti comodi che non ci importa di inzuppare di sudore. Eppure, ogni volta che ci allacciamo le scarpe, tutte le parti in movimento del nostro corpo devono lavorare in sintonia per mantenere un'andatura che ci consenta di evitare infortuni. Molti altri fattori influenzano le prestazioni, dal clima alla superficie su cui si corre, alle scarpe, all'alimentazione e perfino allo stato mentale ed emotivo. La scienza gioca un ruolo fondamentale in buona parte di essi, se non in tutti. Gli autori del libro hanno consultato centinaia di studi scientifici e raccolgono in queste pagine le loro conclusioni. Ogni capitolo esplora un aspetto diverso di questo sport, attraverso una serie di quesiti. Molte di queste domande affrontano aspetti pratici. È davvero necessario fare stretching? Quali sono le scarpe da corsa che meglio si adattano alla forma e all'appoggio del piede? La teoria del carico di carboidrati supera l'esame scientifico, e quindi un bel piatto di spaghetti può davvero fare la differenza tra record personale e non finire la gara? Altre domande non fanno che accrescere l'ammirazione per le incredibili imprese compiute dai grandi campioni di questo sport (Cosa serve per correre una maratona di due ore? Clima perfetto, un percorso retto e piano, agonismo e molta fortuna!). La risposta a ciascuna domanda viene data in modo chiaro e semplice, accompagnata da infografiche. Che siate un principiante o un runner esperto con parecchi chilometri e medaglie all'attivo, questo libro è indispensabile per chiunque sia interessato alle affascinanti nozioni scientifiche che si celano dietro questo sport.

Running. Iniziare, progredire,...

Atiki Nadia; Duval Anne-Lize
Vallardi A. 2017

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Più veloci, più resistenti, più in forma e più felici. Divertente, economica e salutare, la corsa è uno sport alla portata di tutti e una passione ormai imprescindibile per milioni di italiani. Per chi vuole cominciare e per chi è già un runner, questo libro spiega tutto quello che c'è da sapere prima di allacciare le scarpette: la tecnica migliore, l'abbigliamento e le attrezzature, la preparazione fisica e mentale, i programmi di allenamento, gli esercizi da abbinare alla corsa, l'alimentazione e gli integratori, i dispositivi tecnologici per il runner.

L'uomo e la corsa

Massa Fulvio
S.P.M. Publishing 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
"L'uomo e la corsa" ha l'obiettivo di fare informazione in merito ai vari fattori che sono correlati alla corsa di durata, sia quelli più tecnici che quelli più sociali, con la presunzione di riuscire ad arricchire gli appassionati di una serie di informazioni che possano permettere di vivere al meglio il loro sport e soprattutto dare loro delle certezze, in un periodo storico in cui prevalgono il nozionismo, l'improvvisazione, le mode del momento, le tendenze legate a motivi commerciali. Questo libro si prefigge di proporre una base critica e seria delle principali variabili legate alla corsa, o meglio, dall'uomo che corre, con la consapevolezza che la profonda differenza che esiste tra gli esseri umani, esiga la necessità di un adattamento delle proposte di allenamento e cura, sulla base delle caratteristiche intrinseche dello sportivo e questa personalizzazione può derivare solo da una valutazione del soggetto, che permetta di capirne tutte le caratteristiche.

Correre. Il metodo definitivo in 10...

Harvey Jean-François
Demetra 2017

Disponibile in 3 giorni

24,90 €
In 10 passi che trattano gli elementi fondamentali della corsa, dal ritmo alla respirazione, dall'appoggio del piede al movimento delle braccia, Jean-François Harvey, kinesiologo, osteopata e corridore da oltre 30 anni, propone un metodo di allenamento rispettoso della meccanica del corpo umano e delle caratteristiche individuali. I suoi consigli vi aiuteranno a riconoscere quale tipo di corridore siete e vi insegneranno ad assumere una postura di corsa corretta, a mettere a punto una tabella di allenamento funzionale e anche a fermarvi o rallentare quando è necessario. Perché correre diventi un vero piacere, qualsiasi sia il vostro livello di allenamento.

Il manuale completo della maratona

Albanesi Roberto
Tecniche Nuove 2016

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Correre la maratona è il sogno di tutti coloro che si avvicinano alla corsa. Alcuni trovano la maratona epica, altri romantica, altri ancora spietata: tutti però concordano che la maratona non è semplicemente una corsa più lunga delle altre, ma è una corsa difficile perché le regole sono diverse e, se non si capiscono le regole, la maratona ti punisce. Per questo, un'ottima comprensione di come si deve correre è fondamentale non solo per finirla bene, ma anche solamente per finirla. "Il manuale completo della maratona" vuole essere un'opera di riferimento per il runner amatore, spesso confuso da decine di programmi di allenamento che non spiegano in dettaglio le basi su cui operano e i requisiti che richiedono per essere seguiti con profitto. La filosofia del testo è quindi quella di evitare di proporre subito un programma d'allenamento, ma soprattutto di far capire la maratona in modo da scegliere il programma più adatto alle proprie aspettative e al proprio modo di interpretare la corsa. Sei programmi di allenamento utili sia all'aspirante campione sia a tutti coloro che vogliono semplicemente arrivare; non un singolo programma personalizzato sul runner, ma tanti programmi per le varie tipologie di corridori.

Il manuale completo della corsa

Albanesi Roberto
Tecniche Nuove 2016

Disponibile in 3 giorni

34,90 €
Frutto della trentennale esperienza dell'autore nel mondo della corsa, questo testo raccoglie tutto ciò che oggi si conosce su questa pratica sportiva. La corsa viene analizzata sotto i vari aspetti, da quello semplicemente salutistico fino ad arrivare a quello agonistico. È l'opera ideale per accompagnare il principiante nei suoi primi passi, o per far capire al "professionista" tutti i fini meccanismi che devono essere messi in moto per arrivare al vertice della sua prestazione. Il testo risponde a tutte le domande più critiche sulla corsa e propone un modello di prestazione che è la sintesi di tutto ciò che si trova in letteratura e che spiega come il nostro corpo reagisce all'allenamento. All'interno ampi spazi sono dedicati alla definizione del modello alimentare dell'atleta, alla guida della corretta strumentazione del runner, a nozioni di medicina sportiva e a programmi di allenamento per distanze che vanno dai 1500 m alla mezza maratona.

Trail running. Il piacere di...

Galloway Jeff
Red Edizioni 2016

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Se i ripetitivi percorsi cittadini proprio non fanno per voi e volete sperimentare lo straordinario senso di libertà che procura correre nella natura, il trail running vi offre gli stimoli giusti per godere pienamente dell'esperienza della corsa. Non c'è nulla di più esaltante di misurarsi con sfide sempre diverse, immersi in paesaggi meravigliosi, stabilendo di volta in volta nuovi obiettivi: perché non c'è trail uguale a un altro! Con il suo metodo 'Run-Walk-Run', il guru della corsa Jeff Galloway propone un approccio unico al trail running che permette ai principianti come agli atleti più esperti di ottenere il massimo della soddisfazione riducendo la fatica e il rischio di infortuni: attraverso programmi di allenamento specifici per tutti i livelli, strategie per affrontare qualsiasi tipo di terreno e condizione climatica, consigli sull'abbigliamento e l'alimentazione.

Dorando Pietri. Una storia di cuore...

Recupero Antonio
Tunué 2016

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
L'epica narrazione per immagini della storia di Dorando Pietri, atleta emiliano che tagliò per primo il traguardo alla maratona dei giochi olimpici di Londra nel 1908, ma sorretto dai giudici di gara perché stremato, e perdendo per questo la medaglia d'oro. Il volume ripercorre tutte le tappe che l'hanno portato fino a quel momento, facendo un sapiente e largo uso dei flashback.

Il cuore oltre il traguardo....

Scarfi Renato
Felici 2016

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"La corsa come metafora di vita. La pubblicazione di Renato Scarfi sa fornire una prospettiva importante, attraverso lo sport si può acquisire la consapevolezza che gli ostacoli si superano guardando avanti, cercando sempre di sfidare le avversità, di continuare a stupire, perché esiste comunque un traguardo sconosciuto da esplorare. Dentro e fuori di noi. È il cuore che supera le difficoltà, che va oltre il traguardo..." (Giovanni Malagò)

Ultramaratoneti e gare estreme

Simone Matteo
Prospettiva Editrice 2016

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Chi sono gli ultramaratoneti? Cosa motiva questi atleti? Quali meccanismi psicologici consentono loro di affrontare gare estreme? Cosa li spinge a spostare sempre più in avanti i limiti fisici? Questi i quesiti che si è posto l'autore Matteo Simone per stendere questo libro, si parla di ultramaratone e di gare estreme per lunghezza kilometrica, per condizioni fisiche-naturalistiche e metereologiche nelle quali si affrontano i percorsi, per le richieste mentali poste a questi atleti. Il testo consente di calarsi nella realtà degli ultramaratoneti, grazie all'esperienza diretta dell'autore ed al contributo di centinaia di atleti intervistati che hanno condiviso le loro esperienze di gara. Vi sono i racconti di amanti della corsa e di atleti professionisti. In primo piano è il vissuto esperienziale degli atleti, le loro problematiche, le loro convinzioni, le loro paure, le loro esperienze di vita e i loro successi. Come ci ricorda la psicoterapia della Gestalt è nell'esperienza che risiede la conoscenza. Un libro affascinante che riporta le motivazioni di queste persone, che tratteggia le loro strutture caratteriali.

Dal divano alla maratona

Arboletto Alessandro
Endemunde 2016

Disponibile in 3 giorni

11,90 €
Questa è una guida facile, tascabile e pratica al running, dedicata agli esordienti. Coloro che vorrebbero ridurre il loro giro vita, ritrovare il fiato dei vent'anni e il buonumore che suscita la fiducia nella propria forma fisica. Il tutto senza strafare o imporsi allenamenti massacranti e noiosi. Ce le avete due ore e mezza a settimana da dedicare al movimento? Bene. Sono quelle che i medici considerano sufficienti per combattere il sovrappeso e i rischi coronarici. Basteranno a far di voi una persona nuova. E in questa guida vi spiegheremo come riuscirci. Lo faremo con un linguaggio semplice e concreto, soffermandoci sull'attrezzatura più idonea, l'alimentazione più corretta, gli orari e i terreni migliori per cominciare, gli esercizi da fare, a casa e fuori, con gradualità. E vi sveleremo i trucchi dei veterani per non sprecare neppure un minuto dedicato alla preparazione, divertendovi ad abbassare la lancetta del cronometro. Così, in un paio di mesi sarete pronti per una piccola gara e in poco più di anno potrete partecipare a una maratona.

Il trail running dalla A alla Z

Hilditch Graeme
Elika 2016

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
La corsa sui sentieri, divertente, stimolante e benefica per la salute, è la nuova disciplina che sta conquistando i corridori di tutto il mondo. Inizialmente praticata da una nicchia di corridori particolarmente tenaci che si misuravano in sfide estreme ad alta quota, negli ultimi anni si sta diffondendo tra i runner di ogni livello, accomunati dalla voglia di avventura e dalla ricerca di quella scarica di endorfine che solo la corsa off-road sa dare. L'esperienza del trail running vi condurrà in un viaggio alla scoperta del vostro lato più selvaggio, tenace e, perché no, competitivo. Ogni sentiero vi sottoporrà sfide uniche, non per forza estreme, ma certo stimolanti e liberatorie, in grado di elevare lo spirito più di ogni altro tipo di corsa. "Il trail running dalla A alla Z" è uno strumento prezioso per ogni trail runner che aspiri a migliorare la tecnica della corsa sui sentieri e a vivere al meglio un'avventura che promette di regalare esperienze indimenticabili.

La bellezza del mio cancro

Panichi Luca
Goalbook Edizioni 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Trasmettere la passione della corsa sentito come un dovere, una missione, per chi ha vissuto 30 anni di attività agonistica ad alti livelli. Una missione ancora più sentita per chi ha combattuto una battaglia contro il cancro, anche con ironia e molta simpatia. Nel libro viene raccontato senza paura cosa si prova quando le giornate sono buie e grigie, facendo capire ad altri che alla fine la vita è una corsa continua ed è sicuramente infinita. Dopo avere scritto " La mia Corsa...continua" dove racconta che la sua corsa è continuata dal quel 14 dicembre 2012, quando ha scoperto di avere un adeno carcinoma con metastasi celebrali e ossee. Una sentenza crudele, 5% di possibilità di vivere in 5 anni. Oggi è ancora qui nel raccontare il suo cancro e le giornate di bellezza, dolore, sofferenza ma anche di tanta meraviglia nei confronti della vita. Una vita spesa correndo. La corsa è il primo gesto naturale e spontaneo di un bambino dopo che ha mosso i primi passi; correre è bello, rende forti nel corpo e nella mente, efficienti. La corsa che insegna l'emozione, la sofferenza e la gioia insiti nel durare fatica, il rispetto dell'avversario e infine permette di conoscere se stessi più profondamente.

Il corridore. Storia di una vita...

Olmo Marco
Ponte alle Grazie 2016

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
All'inizio di questo racconto c'è un uomo che si guarda allo specchio e si chiede: "Sono davvero io quel vecchio lì?" Il suo corpo non nasconde affatto il peso dei suoi sessantatré anni. Nessuno direbbe mai che ha la stoffa del campione. E non in uno sport qualunque, ma nell'ultra trail, una disciplina estrema che significa decine, centinaia di chilometri di corsa sui terreni e nei climi più impervi, sulle Alpi o nei deserti. Marco Olmo è stato boscaiolo e camionista, infine operaio per ventun anni in una grande cementeria della provincia piemontese. Poi, all'improvviso, è iniziata la sua straordinaria avventura di corridore. Apparentemente un po' tardi per la sua età. Ma Olmo viene dal "mondo dei vinti", dal mondo delle montagne sconfitto dalla civiltà industriale. La sua traiettoria è ben di più di un eccezionale exploit sportivo, è un'occasione unica di riscatto, una vittoria profondamente umana. È da lì che il corridore distilla, misura lentamente la sua forza. Marco Olmo si guarda allo specchio, si conta le rughe. "Quel vecchio lì", magro e capace di sopportare fatiche immani, non ha intenzione di fermarsi, e già immagina la prossima gara. "Conosco il mio corpo, e so dove mi può portare. Lontano".

Running. Attività fisica e...

Grainer Alessandro
Hoepli 2015

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Una guida che contiene: 50 buone ragioni per iniziare a correre; come mantenere la motivazione in 10 punti; tutti gli esercizi per la tecnica e la preparazione illustrati con tabelle, grafici e fotografie; programmi completi di allenamento per passare dall

E io corro. La corsa che diventa...

Chiesa Massimo
Del Bucchia 2015

Disponibile in 3 giorni

15,50 €
Una vita vista sempre dal lato sportivo, legata in modo indissolubile alla corsa podistica che è diventata stile esistenziale. Il racconto di tutti gli anni passati e il diario dei giorni nostri con la partecipazione a cinquantasei anni d'età ai campionati mondiali master di atletica leggera. Uno stimolo a cercare e trovare dentro di sé la determinazione e la fiducia nei propri mezzi e le motivazioni che occorrono per essere in grado di arrivare al risultato. Una sorta di allenamento per accrescere la sicurezza necessaria a affrontare una sana competizione. Ma anche un modo di trasmettere soprattutto ai giovani qualcosa che li possa validamente aiutare nel loro percorso di crescita.

Preparazione fisica per la corsa....

Sheperd John
Red Edizioni 2015

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
La corsa è una disciplina attualmente di grandissimo successo e praticata da un numero elevatissimo di persone. Questo libro è una guida per migliorare la performance ed evitare gli infortuni. Propone un allenamento specifico.

Lungo lento. Maratona e pratica del...

Maccagno Paolo
Quodlibet 2015

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
"Questo è un libro sull'umano e sui suoi limiti. Il suo ritmo è quello lento della maratona, che assomiglia a un'esplorazione di possibilità, assomiglia all'evoluzione. Solo due milioni di anni fa, e solo con il genere Homo, inizia la crescita dell'encefal

Il libro completo della corsa e...

Gribaudo 2015

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
Parti da zero e hai deciso di correre per perdere peso o tonificare i tuoi muscoli? Stai per affrontare la tua prima maratona e non conosci le tattiche della gara? Corri già, ma vorresti migliorare le tue prestazioni? In questo manuale troverai tutto quello che ti serve... dalle prime corse fino alle gare più impegnative. Come scegliere le scarpe, la giusta alimentazione, esercizi di riscaldamento e defaticamento, i programmi di allenamento, il recupero post gara e la cura del corpo.

Correre con il branco. La filosofia...

Rowlands Mark
Mondadori 2015

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Mark Rowlands ha corso e si è allenato per gran parte della sua vita: per lui, filosofia e corsa sono strettamente legate. Alla soglia dei cinquant'anni, alle prese con una crisi di mezz'età e con una maratona imminente per cui non si è praticamente allena