Elenco dei prodotti per la marca Leone

Leone

Senso

Leone

Non disponibile

6,00 €
"Forte, bello, perverso, vile, mi piacque". Con queste parole la contessa Livia Serpieri qualifica la natura della sua morbosa passione per il tenente Ruz. Ha inizio una travolgente vicenda sentimentale, che farà vivere alla protagonista di questo racconto

Una burla riuscita

Leone

Non disponibile

6,00 €
Perché la fama arrivi, infatti, non basta che lo scrittore la meriti. Occorre il concorso di uno o più altri voleri che influiscano sugl'inerti, quelli che poi leggono le cose che i primi hanno scelto. E succede anche che il critico non capisca nulla del m

Poker di cuori

Leone

Non disponibile

6,00 €
"Vera mi aveva sempre perdonato. Ciò non toglieva il senso di colpa che mi sentivo addosso dopo essere stato colto in flagrante. Sono un bastardo, ma sensibile. Lei era eccezionale, ma con un unico punto debole: il sottoscritto. Mi sarebbe bastato lanciarl

Il vitalizio. Le beffe della morte

Leone

Non disponibile

6,00 €
"Campate troppo, caro mio. Brutto vizio! E dovreste levarvelo." Povero Maràbito, vecchio contadino onesto e leale, tutto per colpa di un vitalizio di due lire al giorno: lo protegge dalla morte e gli consegna un'inaspettata longevità, auspicata dal vicinato e maledetta dal Maltese, prima, e dal notaio Zàgara, poi. Quelle due lire al giorno, che "non sono rena", alle soglie dei cent'anni Maràbito non le vuole più, magari la morte verrebbe finalmente a fargli visita... macché, neppure "padrone di morire"! Gioiello dell'ironia pirandelliana "Il vitalizio" ci regala una storia dalle tinte crudamente grottesche, una parodia raffinata delle presuntuose velleità di meschini scommettitori, che una roulette capricciosa alla fine punisce. Perché "la morte sa essere buffona, se le gira" e si fa beffa di chi vorrebbe beffarla. Questo racconto ha offerto lo spunto ad Andrea Camilleri nel 2007 per una riduzione teatrale, rappresentata su vari palcoscenici italiani.

Pinocchio 2112

Leone

Non disponibile

15,00 €
21.12.2112. La superficie della Terra, inaridita da decenni di scellerati soprusi ambientali, è ridotta da tempo a una landa inospitale. Per sopravvivere l'umanità si è rifugiata nel sottosuolo, dando vita a una civiltà sotterranea dove vige unicamente la legge del più forte. Tra i pericolosi vicoli di un mondo che non gode della luce del sole, un cercatore è a caccia di una merce molto particolare: i libri, unici testimoni di un passato felice e perduto. Il lavoro lo porterà a confrontarsi con il più feroce capobanda della sua città, ma soprattutto a imbattersi in beni di gran lunga più preziosi dei pur rari e ricercati volumi che gli garantiscono di che vivere: l'affetto di un bambino, l'amore di una donna e una sorprendente, devastante Verità.

Trittico della mala creanza

Leone

Non disponibile

6,00 €
Tre storie differenti, ma con un unico filo rosso che s'insegue di pagina in pagina, fino alle drammatiche rivelazioni finali. In "Anonimo glorioso" uno scrittore che attende la fama da troppo tempo se ne inventa una di propria mano. In "Un lampo di genio" un uomo confessa davanti al giudice il motivo che l'ha spinto a uccidere moglie e figlio: le aspirazioni letterarie naufragate. In "Occhi di Tiresia", due vecchi amici si ritrovano per caso, e nonostante le medesime ambizioni giovanili, si scoprono estranei.

La treccia tagliata

Leone

Non disponibile

6,00 €
"Le forbici di metallo nero disegnarono una breve traiettoria nell'aria, prima di cadere. Un frammento si staccò dalla punta schizzando chissà dove, le forbici rimbalzarono e giacquero a terra, ma nessuno le notò perché tutti si erano precipitati a soccorrere il commilitone che si era accasciato. Ne avevano viste e sopportate tante durante la guerra; sopravvissuti a quell'immenso orrore, non ritenevano fosse il caso di preoccuparsi tanto per un malore." L'irredentismo, l'emigrazione di massa, la Prima guerra mondiale, l'epidemia di "spagnola", uno spaccato della storia italiana del primo Novecento, osservato non attraverso il prisma dei grandi fatti e dei grandi protagonisti, ma attraverso quello degli "ultimi". Una commovente storia familiare di miseria, amore e morte, ambientata tra il profondo Abruzzo contadino e le fangose trincee sul Carso. "La treccia tagliata" ha vinto il primo premio nella sezione Racconti della prima edizione del "Premio letterario del Leone.

Il sole splenda per lei

Leone

Non disponibile

6,00 €
"Ma c'è solo un momento in questa mia nera notte, in cui mi sento per poco sereno, quasi sorrido... Quando sogno, sogno di correre felice, insieme a Nefertari, per i campi di Ialu. So che lei, la mia grande sposa reale, mi attende lì da tempo. Chiuderò gli occhi e mi addormenterò. Per risvegliarmi accanto a lei e non abbandonarla mai più". Sono le parole di un uomo perdutamente innamorato della sua donna, ma anche di un uomo molto potente, considerato da tutti un dio: Ramesse. Ormai vecchio e malato, durante alcune notti di veglia ricorda con struggente lucidità la sua lunghissima vita, le passate glorie come le private sofferenze. "Il sole splenda per lei" è il racconto malinconico e intenso di un amore che supera i confini del tempo. Un affresco dell'antico Egitto, dei suoi riti e dei suoi fasti, attraverso le parole appassionate di uno dei suoi sovrani più famosi.

L'arcano della papessa. Intrigo...

Leone

Non disponibile

15,00 €
14 dicembre 1499, Roma. Secondo alcuni la fine del mondo è questione di giorni. L'Anticristo sarebbe già sulla terra, nella persona di papa Alessandro VI Borgia. Uno dei suoi più eminenti cardinali, Alessandro Farnese, incarica il proprio medico di fiducia Tiberio di far luce sulla morte del suo segretario, don Lucio, trovato cadavere nei pressi del Tevere. Ciò che poteva ridursi a un semplice esame autoptico si rivela in realtà il primo passo di un irto e concitato percorso d'indagine. Messo sulla pista giusta da un'ancella di Lucrezia Borgia, prima che costei muoia avvelenata, Tiberio si trova a investigare su una misteriosa setta neopagana, i cui adepti si accingono a sacrificare una vittima innocente. Bisogna fermarli. Entro il solstizio d'inverno.

Lerry Shawn. Un eroino in accappatoio

Leone

Non disponibile

14,50 €
La vita del tredicenne Lerry Shawn cambia drasticamente quando, in seguito a una poco brillante carriera scolastica, viene spedito dai genitori nel temuto collegio di Walbergen. Studente svogliato e dalla spiccata propensione a finire nei guai, Lerry dovrà lottare con tutte le sue forze per scrollarsi di dosso il marchio di fallito, nonostante le angherie subite a opera del terribile professor Willborn e della sua cagnetta Queeny. Un'interminabile serie di prestazioni tragicomiche sia sui banchi, sia sui campi da gioco. Un manuale per giovani studenti su come sopravvivere e divertirsi anche se reclusi in un collegio che ha tutta l'aria di essere un manicomio.

La milonga dei maroni cotti

Leone

Non disponibile

6,00 €
"Dopo undici ore estenuanti di tira e molla, mi sono deciso a uscire dall'utero. Sia chiaro, io mica ne avevo chissà che voglia, ma essendo l'ultimo di un'immensa nidiata (a oggi girano ancora voci sul fatto che mia madre sia un coniglio), mi trovai nell'obbligo di uscire di là. Allora, giusto per far capire al mondo come stavano le cose, la prima parte che ho mostrato sono state le chiappe." La storia dell'esuberante Francesco,autarchico e autentico affronto al comune senso del pudore e al buon gusto. Un sincero e travolgente cortoromanzopop sulla difficoltà di essere giovani, oggi come ieri: l'ossessioneper il sesso, il miraggio del posto fisso, le ansie da prestazione sia nel dovere che nel piacere. Perché a tutti capita, presto o tardi, di ritrovarsi con i "maroni cotti" danzanti sulle note di una milonga.

Cara mamma... sapessi!

Leone

Non disponibile

6,00 €
Aki, cucciolo di Akita Inu, nobile razza canina giapponese, racconta in una lettera aperta alla mamma il suo primo anno di vita: le continue scoperte, l'amore per Giulia e Leonardo, innamoratissimi genitori adottivi, e la maturazione nel cucciolo del concetto di nascita, morte e amore, descritti attraverso le peripezie di una famiglia che con l'arrivo della piccola Carolina diventerà ancora più unita. Un romanzo di formazione che insegna quanto il cuore dei nostri amici animali non sia diverso dal nostro e meriti il medesimo affetto che loro offrono liberamente a noi. Un diario toccante, che vuol far anche riflettere sulle assurdità che a volte caratterizzano l'uomo, non sempre il miglior amico del cane. Una fiaba dolce, adatta a essere letta a voce alta ai propri bimbi, soprattutto se possiedono un cucciolo. Età di lettura: da 4 anni.

Isa e il faro

Leone

Non disponibile

14,50 €
Isa ritorna al faro in cui ha trascorso l'infanzia, un'infanzia tormentata, segnata da una madre eccessivamente fredda, da un padre negligente e violento, e dal suicidio di entrambi, morti gettandosi sugli scogli dal balcone della torre. Perché tornare, allora? Perché Isa ama quel faro, la sua luce nella notte, le sue pareti senz'angoli, il profumo del mare, lo scorrere lento del tempo, tra letture, riflessioni, pasti solitari. A spezzare l'isolamento di Isa per condividere con lei momenti di passione e di contemplazione, due amori totalmente diversi: Matteo, anziano muratore dalle mani callose e dallo sguardo morbido, e Marta, antico fuoco un giorno allontanato.

Le anime volano via

Leone

Non disponibile

16,50 €
Grazie a una giocata da pochi euro al Superenalotto, Nicola diventa improvvisamente milionario. La cifra da incassare lo autorizza a immaginarsi protagonista di una nuova vita, molto lontana dall'esistenza fatta di frustrazioni e insoddisfazioni che hanno da sempre caratterizzato le sue giornate. Dopo aver messo le mani sul gruzzolo, ottiene due settimane di ferie e si rifugia a Cortina d'Ampezzo, dove trova subito l'amore, Vania. Ma la vita dorata della località turistica è scossa da una serie di scomparse, che coinvolgono turisti facoltosi e la stessa Vania. L'ispettore Matteo Giansanti viene incaricato di dipanare la matassa.