Horror classico e narrativa gotica classica

Filtri attivi

Il grande dio Pan

Machen Arthur
Edizioni Theoria

Disponibile in 3 giorni  
CLASSICI

16,00 €

Il giocatore di croquet

Wells Herbert G.
Landscape Books

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
«Ho parlato con due individui molto strambi che hanno provocato uno scompiglio singolare nella mia mente. Non è esagerato dire che mi hanno contaminato e angustiato con certe idee molto strane e spiacevoli». Inizia così questa "specie di ghost story" in cui un inetto giocatore di croquet assiste impotente a quello che sembra il racconto allucinato di due pazzi. Perché la follia sembra aver colto gli abitanti di un remoto villaggio inglese? E il racconto dei due uomini è reale o è una paranoia dettata da un pericolo ancora maggiore?

Necronomicon

Lovecraft Howard P.
Mondadori

Disponibile in libreria  
CLASSICI

25,00 €

Dopo il calar del sole

James Montague R.
Nuova Editrice Berti 2019

Disponibile in 3 giorni  
GIALLI

12,00 €
Sepolcri, bestie feroci, spiriti maligni che si annidano negli oggetti più banali: veri classici del genere, i racconti di M.R. James sono un piccolo inventario del perturbante che in tempi recenti ha ispirato Stephen King e altri maestri del genere. Tutto può accadere nella quiete di una cittadella universitaria o nelle residenze della campagna inglese, dove il tempo sembra essersi fermato per nascondere tra le sue pieghe creature di un orrore indescrivibile. Raccolti qui, gli ultimi racconti (compresi gli introvabili "L'esperimento", "La malignità degli oggetti inanimati", "Una vignetta"), seguiti dai saggi autobiografici inediti"Racconti che ho tentato di scrivere" e "Fantasmi? Trattateli con gentilezza".

Il vampiro del Sussex e altre...

Doyle Arthur Conan
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni  
GIALLI

13,00 €
Il medico e spiritista Arthur Conan Doyle, noto come creatore del detective più famoso del mondo, fu anche un eccellente narratore di storie dell'orrore, ispirate esplicitamente all'opera di Edgar Allan Poe, e pubblicò diverse storie di vampiri prima che il Dracula dell'amico Stoker fissasse le regole del genere. Nove di queste sono raccolte nel presente volume, un'antologia sorprendente per il pubblico italiano, che dimostra come, se non avesse mai creato Sherlock Holmes, Conan Doyle verrebbe ricordato come autore di memorabili racconti soprannaturali.

Frankenstein

Shelley Mary
Mondadori

Disponibile in libreria  
GRANDI CLASSICI

24,00 €
«Bernie Wrightson è un artista di grande talento e grande cuore. Queste illustrazioni rendono somma giustizia alla storia del moderno prometeo di Mary Shelley: molti lettori troveranno gli elementi horror e gialli più estremi che i film li hanno indotti ad aspettarsi, e quei lettori finiranno il romanzo, non lo lasceranno a metà come feci io con la copia usata e non illustrata che avevo comprato a tredici anni per un quarto di dollaro.» (dall'Introduzione di Stephen King). Il capolavoro del gotico romantico, capostipite del romanzo horror, con i disegni di un maestro del fumetto americano.

I miti di Cthulhu

Lovecraft Howard P.
Mondadori 2019

Disponibile in libreria  
CLASSICI

25,00 €
Cthulhu, il morto che «nella sua dimora di R'lyeh attende sognando»; Azathot, il «dio cieco e idiota»; Yog-Sothoth, il «tutto-in-uno e uno-in-tutto» Tra le creature più orrorifiche e affascinanti della letteratura ci sono gli Antichi, coloro che erano, sono e saranno: esseri mostruosi scaturiti dagli abissi insondati dello spazio e del tempo, dalle sfere ignote di dimensioni aliene - ma anche dalle tortuose profondità della psiche -, attorno ai quali Lovecraft ha creato un'intera mitologia oscura, un olimpo degenere quanto mai fecondo nella storia della letteratura. In questo volume sono raccolti i racconti del nucleo originario lovecraftiano, insieme alle opere di importanti precursori e a quelle di epigoni e seguaci. Storie che illuminano un reame immaginario e spaventoso esteso oltre i confini dell'umano e della conoscenza, che continuerà ad ammaliare generazioni di lettori.

Le montagne della follia-Il caso di...

Lovecraft Howard P.
Mondadori 2019

Disponibile in libreria  
CLASSICI

14,00 €
Antartide, ultimo inesplorato luogo della Terra. Una spedizione di studiosi guidati dal professor Lake in viaggio verso il Polo Sud fa una scoperta sensazionale: ai piedi di una catena montuosa di ciclopiche dimensioni, sepolti in una caverna nel ghiaccio, giacciono degli esseri mostruosi. Ma i ricercatori hanno appena il tempo di avvisare del loro ritrovamento il campo base che le comunicazioni si interrompono. Una seconda spedizione inviata in aiuto troverà solo i cadaveri degli scienziati e dei cani. Delle strane creature nessuna traccia. Cos'è successo? Per scoprirlo due uomini, il narratore e il giovane Danforth, partono verso l'ignota distesa bianca che si profila oltre le inquietanti, immense montagne della follia, dove dovranno misurarsi con i segreti di un passato sconvolgente e inconcepibile. Quello stesso tempo di magia nera e di insondabili misteri con cui si confronta Charles Dexter Ward - personaggio fortemente autobiografico -, anch'egli protagonista, nel secondo racconto ricompreso in questo volume, di un pellegrinaggio nella sfera proibita dell'Eterno e dell'Assoluto.

Dr. Jekyll e Mr. Hyde da Robert...

Stevenson Robert Louis
Cento Autori 2019

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Ambientato nella Londra vittoriana di fine Ottocento, "Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde" è uno dei capolavori della letteratura fantastica e racconta di come il buon dottor Jekyll, medico apprezzato e rispettabile, si trasformi nel malvagio mister Hyde, individuo dall'aspetto ripugnante grazie ad una pozione. Una versione ridotta e rivista di un avvincente classico adatta ai ragazzi a partire dai sette anni. Età di lettura: da 7 anni.

Le montagne della follia da H. P....

Lovecraft Howard Phillips
Edizioni BD 2019

Disponibile in 3 giorni

6,90 €
L'epopea incisa sulle mura dell'antica città ha gettato luce su una storia tragica. Che ne è stato degli "Antichi" e dei loro schiavi Shoggoth? Orrori ben peggiori attendono però Dyer e Danforth, penetrati in quelle tenebre maledette sin dall'alba dei tempi. Sull'altopiano proibiro, là fra le montagne nere, "loro" sono ancora assetati di sangue.

Le montagne della follia da H. P....

Lovecraft Howard Phillips
Edizioni BD 2019

Disponibile in 3 giorni

6,90 €
Nel 1930, la spedizione americana della Miskatonic University guidata dal geologo Dyer ottiene risultati strepitosi sul continente antartico grazie a un equipaggiamento all'avanguardia. Il biologo Lake, convinto di aver trovato le tracce di una misteriosa creatura, parte in esplorazione verso nord-ovest con un gruppo di volontari, ma i ricercatori svaniscono nel nulla subito dopo aver telegrafato la scoperta di una gigantesca catena montuosa dalle cime nere nei recessi più remoti dell'Antartide e di resti di enormi creature sconosciute. Dyer organizza una spedizione di salvataggio, ma quando giunge al campo trova soltanto morte e distruzione. I cadaveri di Lake e dei suoi uomini sono straziati in modo bizzarro, mentre i resti delle antiche creature si trovano sepolti sotto a un tumulo a forma di stella a cinque punte. Soltanto Gedney, l'assistente di Lake, manca all'appello, e così Dyer e il suo aiutante Danforth decidono di volare oltre le montagne nere alla sua ricerca. Ad attenderli, trovano le rovine di un'antichissima metropoli e innumerevoli bassorilievi, scolpiti sulle pareti degli edifici rimasti intatti, che narrano la storia di quelle enormi creature. La storia degli Antichi, vissuti sulla Terra molte ere prima della comparsa dell'uomo...

Il diavolo innamorato

Cazotte Jacques
Quodlibet 2019

Disponibile in libreria  
CLASSICI

13,00 €
Inizia tutto vicino a Napoli, a Portici, tra le antiche rovine, dove don Alvaro invoca Belzebù: compare una spaventosa testa di cammello. «Che vuoi?» chiede. E così il diavolo entra al servizio di don Alvaro, ma è diventato Biondetta, una bellissima giovinetta, pallida, dolce, amorosa, che gli dorme accanto, vorrebbe essere amata, e piange per la diffidenza di lui, che ne è attratto, tentato, a poco a poco anche lui innamorato; se non gli tornasse in mente la testa orribile di cammello. Ma Biondetta è bellissima, e l'avventura continua, in una Venezia del '700, in un viaggio palpitante di desideri attraverso l'Italia e l'Estremadura. Con un testo di Ermanno Cavazzoni.

I racconti del Necronomicon

Lovecraft Howard P.
Fanucci

Disponibile in libreria  
CLASSICI

16,00 €
Il volume presenta i racconti in cui Lovecraft ha introdotto, descritto, citato il "Necronomicon", ponendo le basi del suo mito. Nei suoi racconti, Lovecraft ha dato vita a un vero e proprio sistema mitologico, i cosiddetti 'Miti di Cthullu'. Per fornire una base storica a questa mitologia, l'autore produsse l'esistenza del "Necronomicon", scritto nell'VIII secolo d.C. dall'arabo yemenita Abdul Alhazred.

Il Golem

Meyrink Gustav
Bompiani 2019

Disponibile in libreria  
CLASSICI

12,00 €
Un uomo scambia il suo cappello, nel Duomo di Praga, con quello di un certo Athanasius Pernath, e rivive come in un sogno l'esistenza di costui. A questo inizio casuale si aggancia la vicenda del Golem, il robot avanti lettera cui una parola infilata tra i denti conferisce una vita provvisoria, tanto più violenta perché in lui si concentra una forza che ha solo poche ore per scatenarsi. Quest'esplosione di energie nel mondo segreto e malato in cui si muovono i personaggi di Gustav Meyrink crea una tensione e insieme un incanto che caricano di nuovi significati l'antica leggenda praghese legata al nome di Rabbi Loew. Il golem è un capolavoro della letteratura gotica che dal 1915 spaventa e affascina i lettori del mondo, trascinandoli nelle atmosfere di una Praga molto dark che rivela il lato oscuro di paure ancor oggi serpeggianti.

Storie di fantasmi

Elliot

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Dal fantasma inesperto, descritto da H.G. Wells, che non sa ancora bene come apparire e scomparire, ed è obbligato a chiedere aiuto alle sue "vittime"; al tribunale in cui lo spirito del morto diventa il tredicesimo giudice per incastrare il proprio assassino, in uno dei racconti più celebri di Charles Dickens; dall'apparizione che invita il protagonista a visitare le stanze della «Casa del Passato» di Algernon Blackwood; alle «Ombre sul muro» dei cari estinti che spaventano tutta la famiglia nella short story di Mary Wilkins Freeman; fino allo spettro, evocato da Poe, di «Ligeia», moglie scomparsa che ha portato il marito alla follia; per concludere con un'altra donna perduta che perseguita, con il suo risciò fantasma, il bel Jack di Rudyard Kipling, in sei storie classiche dell'orrore che mettono alla prova la capacità umana di credere o meno nel sovrannaturale.

La leggenda di Sleepy Hollow di...

Gallese Diana Daniela
Officina Milena 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il progetto della giovane autrice si rifà al capolavoro dello scrittore statunitense Washington Irving (1783-1859), che diviene albo illustrato e prende le vesti di una fiaba macabra e nera destinata a un pubblico adulto. Le illustrazioni vogliono ricreare il simbolismo mistico del secolo con citazioni a grandi maestri dell'occulto come Francisco Goya e Luis Ricardo Falero. Gli enigmatici luoghi e figure del periodo storico della caccia alle streghe, durante il quale maledizioni e sortilegi avevano il potere di "stregare le menti di chiunque", prendono forma abbracciando il testo e i suoi sviluppi. "La leggenda di Sleepy Hollow" è, nella sua essenzialità, un testo grafico che istilla nel lettore una riflessione dai tratti emotivi importanti: siamo davvero artefici del nostro destino o siamo in balìa di forze oscure?"

Il sogno. Testo inglese a fronte....

Shelley Mary
La Vita Felice 2019

Disponibile in libreria  
CLASSICI

8,00 €
The Dream ("Il sogno") è un racconto gotico scritto da Mary Shelley e pubblicato per la prima volta sull'annuario letterario «The Keepsake» nel 1832. Era accompagnato da un'illustrazione dipinta da Louisa Sharpe e incisa da Charles Heath. Da allora è stato ristampato in diverse antologie. La riproduzione di un manoscritto olografico del racconto, conservata nella Carl H. Pforzheimer Library di New York, mostra come Mary Shelley abbia modificato la versione originale del racconto per adattare meglio il personaggio di Constance all'illustrazione di Louisa Sharpe. Ambientato in Francia intorno al volgere del XVII secolo, è la storia di una giovane donna, la contessa Constance di Villeneuve, innamorata di Gaspar de Vaudemont, figlio del nemico di suo padre. Poiché i loro padri si erano uccisi l'un l'altro in battaglia, Constance è divisa tra il suo amore per Gaspar e il senso del dovere nei confronti del defunto padre.

Racconti italiani gotici e fantastici

Black Dog

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Una raccolta di storie gotiche, fantastiche e grottesche dove il volto oscuro dell'Ottocento italiano mostra tutta la propria potenza. Autori del calibro di Luigi Capuana, Igino Ugo Tarchetti e Italo Svevo conducono il lettore in quel territorio crepuscolare in cui non si distingue la realtà dall'incubo. Gli scrittori che tutti incontrano nei testi scolastici stupiscono con queste novelle dal gusto moderno e sorprendente. Filo conduttore dell'antologia è la scienza: questo viaggio allucinato tra scienziati che tentano di piegare la natura al proprio volere e medici costretti ad assistere a fatti inspiegabili, porta con sé tanti spunti di riflessione sul mondo contemporaneo e su quelli che, da sempre, sono i vizi e le virtù dell'uomo.

Melmoth l'errante 1820

Maturin Charles Robert
BEAT 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Nell'autunno del 1816 il giovane John Melmoth lascia il Trinity College di Dublino per assolvere un compito ineludibile: assistere uno zio moribondo dal quale dipendono tutte le sue speranze di indipendenza economica. Nella decrepita casa in cui si reca, John viene accolto da un avvizzito vecchio in preda al delirio, che lo supplica di alleviare le sue pene portandogli del Madeira, conservato gelosamente in un ripostiglio chiuso a chiave in cui nessuno mette piede da oltre sessant'anni. Nello sgabuzzino dalle finestre murate, John scopre un dipinto datato 1646. L'opera cela qualcosa di oscuro e terribile, che traspare con evidenza dallo sguardo spaventevole dell'uomo ritratto. Dalle labbra dello zio morente, John apprende che quel volto appartiene a un lontano parente, un uomo che avrebbe dovuto essere morto, essendo vissuto oltre centocinquanta anni prima, e invece vive ancora. Un antenato che ha venduto l'anima al diavolo in cambio dell'immortalità, e che da allora vaga per il mondo in cerca di qualcuno che accetti di prenderne il posto. «Melmoth l'Errante», un discendente dell'Ebreo Errante, il ciabattino che, secondo una leggenda, vedendo passare Cristo sulla via del Calvario, gli scagliò contro una ciabatta e venne condannato a vagare sulla terra fino alla fine dei tempi. Così ha inizio uno dei celebri romanzi della letteratura gotica. L'autore, il reverendo Charles Robert Maturin, calvinista e prozio di Oscar Wilde, covava in sé l'oscura ambizione di «spingere il romanzo gotico al di là dei limiti più estremi, superando Erode in crudeltà e destando più scandalo e scalpore di chiunque l'avesse preceduto». Ma, come ricorda Sarah Perry nell'introduzione a questo volume, «non basta infarcire un racconto di ceri e manoscritti, o descrivere fanciulle che vagano in camicia da notte in oscuri sotterranei: per funzionare il racconto gotico esige che il lettore provi lo stesso brivido delizioso dei personaggi che incontra sulla pagina». È grazie a tale brivido che Melmoth l'Errante, al pari di Dracula, Frankenstein e altri celebri mostri letterari, continua a peregrinare nel nostro mondo e ad atterrire generazioni di lettori.

I miti di Cthulhu. Con T-shirt

Lovecraft Howard P.
Mondadori 2019

Disponibile in libreria  
CLASSICI

38,00 €
Cthulhu, il morto che «nella sua dimora di R'lyeh attende sognando»; Azathot, il «dio cieco e idiota»; Yog-Sothoth, il «tutto-in-uno e uno-in-tutto» Tra le creature più orrorifiche e affascinanti della letteratura ci sono gli Antichi, coloro che erano, sono e saranno: esseri mostruosi scaturiti dagli abissi insondati dello spazio e del tempo, dalle sfere ignote di dimensioni aliene - ma anche dalle tortuose profondità della psiche -, attorno ai quali Lovecraft ha creato un'intera mitologia oscura, un olimpo degenere quanto mai fecondo nella storia della letteratura. In questo volume sono raccolti i racconti del nucleo originario lovecraftiano, insieme alle opere di importanti precursori e a quelle di epigoni e seguaci. Storie che illuminano un reame immaginario e spaventoso esteso oltre i confini dell'umano e della conoscenza, che continuerà ad ammaliare generazioni di lettori.

La gloria segreta

Machen Arthur
Edizioni Theoria 2018

Disponibile in 3 giorni  
FANTASY

15,00 €
Dopo essere rimasto orfano, Ambrose Meyrick, adolescente di origini gallesi, viene iscritto a una scuola pubblica inglese. Qui si scontrerà con rituali a dir poco ridicoli, pericolosi e violenti, con una mentalità repressiva e tirannica, con quotidiani episodi di bullismo paradossalmente accettati, quando non incoraggiati, da preside e insegnanti. È proprio quando sembra aver raggiunto l'apice della sofferenza e della mortificazione che Ambrose, grazie alle sue origini celtiche, ha la "visione" e scopre un mondo che promette un formidabile riscatto e meraviglie mai viste, un mondo che lo porterà alla ricerca del Santo Graal e che cambierà il suo destino. Un favoloso viaggio di scoperta, il viaggio di un adolescente baciato dalla grazia ma anche alle prese con le inquietudini dell'età, la scoperta del sesso con la giovanissima cameriera Nelly, prodigiosa espressione di freschezza e innocenza, e poi ancora storie di violenza, soprusi, abusi sessuali. Le pagine di Arthur Machen sono ricche di umorismo, di critica sociale, ma anche di bellezza visiva e momenti sognanti che trasportano il lettore in una dimensione magica per seguire Ambrose Meyrick nella sua ricerca del Graal. Miti celtici, atmosfere misteriose e paesaggi da sogno si incrociano col percorso intimo di un "eroe" davvero fuori del comune.

Obscura. Tutti i racconti

Poe Edgar Allan
Mondadori 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICI

25,00 €
Nei suoi perfetti racconti Edgar Allan Poe ci ha rivelato il volto oscuro della modernità. Come scrisse di lui H.P. Lovecraft, altro grande maestro del terrore, Poe «ha visto con chiarezza che tutte le fasi della vita e del pensiero sono materia altrettanto fertile per l'artista, ma essendo un temperamento incline al macabro e al bizzarro, ha deciso di farsi interprete di quei formidabili sentimenti». Poe ha sentito che il motivo dominante del nostro tempo è l'angoscia, e di questa consapevolezza ha fatto il cuore dei suoi racconti del terrore: un dramma profondo che va oltre la pena della quotidianità, ma riguarda gli strati più antichi dell'anima. Le visioni più agghiaccianti, gli incubi più orrorifici si trasformano sotto la sua penna in un tripudio di immagini, in una febbre creativa, in un arabesco linguistico continuo. Un'opera, la sua, attraversata dal senso dello stupore e da un'intelligenza logica e glaciale, da una lucidità paradossale costantemente spinta all'estremo. Con un fumetto di Umberto Perotto.

Da leggersi all'imbrunire. Racconti...

Dickens Charles
Einaudi 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICI

9,38 € 12,50 € -25%
Il romanziere più popolare dell'età vittoriana si è cimentato con successo nei racconti di fantasmi. In quest'ampia scelta della sua miglior produzione, il soprannaturale assume i tratti dimessi del quotidiano: perché anche quando parla di fantasmi Dickens rimane un osservatore straordinariamente acuto dei rapporti umani.

La buia discesa di Elizabeth...

White Kiersten
HarperCollins Italia 2018

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
La piccola Elizabeth Lavenza non mangiava un pasto decente da giorni e le sue braccia erano coperte di lividi quando il giudice Frankenstein l'ha portata via dall'orfanotrofio e da una vita di maltrattamenti perché diventasse la compagna di giochi di suo figlio Victor, un ragazzino cupo e solitario che aveva tutto, tranne che un amico. Victor era la sua salvezza, l'occasione per sottrarsi alla miseria, e da quel giorno Elizabeth, decisa a non lasciarsi sfuggire l'opportunità di cambiare in meglio la propria esistenza, ha fatto tutto ciò che era in suo potere per rendersi indispensabile. E ci è riuscita: la famiglia Frankenstein l'ha accolta, le ha dato una casa, un letto caldo in cui dormire, buon cibo e vestiti bellissimi. Lei e Victor sono diventati inseparabili. Ma quella nuova, meravigliosa vita ha un prezzo. Con il passare degli anni, Elizabeth ha dovuto imparare a convivere con il temperamento violento di Victor, ad accontentare ogni suo capriccio, ad assecondarlo nei suoi vizi. Perché dietro gli occhioni azzurri e il sorriso dolce si nasconde in realtà il cuore calcolatore di una giovane donna decisa a sopravvivere a qualunque costo... anche quando il mondo che credeva di conoscere sprofonda nelle tenebre.

I migliori racconti del mistero,...

Poe Edgar Allan
Melville 2018

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Maestro inarrivabile del genere gotico e della mistery story, Edgar Allan Poe (Boston, 19 gennaio 1809 - Baltimora, 7 ottobre 1849) fece della paura e della suspense il suo tema per eccellenza, nonché lo strumento principe per la comprensione delle dinamiche psicologiche. Caratterizzati da un'inconfondibile atmosfera onirica e visionaria, i racconti di Poe racchiudono verità che risiedono oltre ciò che appare. "Coloro che sognano durante il giorno conoscono molte cose che sfuggono a coloro che sognano solo di notte", afferma in Eleonora. Il complesso, sfuggente e sconcertante mondo che circonda ogni uomo, il raziocinio portato all'estremo, i misteri da penetrare per comprendere l'essenza delle cose, nonché lo sgomento radicale che questo genere d'indagine provoca sono gli argomenti da cui lo scrittore americano è ossessionato e da cui, spesso, nascono i suoi racconti. Che sanno ancora conquistare mirabilmente l'attenzione di chi legge. I racconti qui selezionati sono quelli più amati da Charles Baudelaire, grande appassionato di Poe e suo primo traduttore in lingua francese.

La famiglia del Vurdalak

Tolstoj Aleksej
Elliot 2018

Disponibile in 3 giorni

7,50 €
Al termine del Congresso di Vienna, alcuni esponenti del fior fiore dell'Europa si ritrovano nel castello di una ricca principessa nel quale, tra passeggiate e banchetti, si divertono narrandosi storie. Una sera uno dei presenti, un diplomatico dongiovanni, rivela la sua avventura «così strana, così orribile e così vera». Parte da qui, sullo sfondo di sperduti villaggi balcanici, la storia dei Vurdalak, temibili vampiri dalle inquietanti caratteristiche, indistinguibili dagli esseri umani, che si nutrono preferibilmente del sangue di familiari e amici intimi. Interessante esempio di divertissement gotico calato nelle peculiarità del folklore slavo, in cui realtà e dimensione magica si legano dando vita a un potente realismo mistico, "La famiglia del Vurdalak" ispirò un episodio del film di Mario Bava del 1963 I tre volti della paura, al cui titolo inglese - Black Sabbath - si rifece la celebre band inglese, e la cui trama influenzò in seguito registi come Tarantino e Polanski.

Un frammento di vita-Il popolo bianco

Machen Arthur
Hypnos 2018

Disponibile in 3 giorni

21,90 €
Nelle esplorazioni di Edward Darnell, figlie dei vagabondaggi dell'autore, Londra diventa terra incognita, ricca di incanti, promesse e minacce. Lasciandosi alle spalle la grigia esistenza di impiegato della City, la grettezza della vita quotidiana nei sobborghi, il protagonista parte alla scoperta della realtà oltre il mondo materiale, ritrovando i verdi viottoli del Galles nella metropoli, scoprendo il significato autentico dell'eredità nascosta dei suoi padri. La realtà oltre le apparenze, l'esplorazione di mondi sconosciuti ma sempre a portata di mano, i tesori che offrono e i pericoli a cui si espone chi decide di intraprendere il viaggio sono i temi portanti della narrativa di Machen, carica di influenze mistiche e suggestioni legate alla tradizione celtica: Un "frammento di vita", pubblicato qui per la prima volta in Italia, e "Il popolo bianco", considerato uno dei suoi grandi capolavori, ne sono tra le più importanti testimonianze. Il volume comprende anche il racconto breve "Un doppio ritorno", che suscitò le lodi di Oscar Wilde. Arthur Machen (1863-1947), gallese di nascita, è considerato tra i maggiori autori del fantastico, alla pari di E.A. Poe e H.P. Lovecraft.

Racconti del mistero e del terrore....

Poe Edgar Allan
Recitar Leggendo Audiolibri 2018

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Nato a Boston nel 1809, Edgar Allan Poe è considerato l'inventore del genere letterario del terrore e del mistero, nonché iniziatore del genere poliziesco. Nei suoi quarant'anni di vita travagliata scrisse centinaia di racconti pubblicati su varie riviste e fu Charles Baudelaire, suo grande ammiratore, che lo fece conoscere al pubblico europeo e che lo definì "uomo dalle facoltà sovracute". Con estrema razionalità Poe scandaglia i luoghi più reconditi dell'animo umano alla ricerca dell'ombra e del mistero lasciando spazio a visioni, incubi, atmosfere gotiche e situazioni inquietanti e paradossali. In questa raccolta ascolterete: "Il cuore rivelatore"; "Il ritratto ovale"; "Metzengerstein"; "Morella"; "Eleonora"; "Berenice"; "Ligeia"; "William Wilson"; "La lettera rubata"; "Il crollo della casa Usher"; "Il pozzo e il pendolo"; "Ombra"; "La maschera della morte rossa"; "Il gatto nero".

Revenants (a volte ritornano)....

Gourmont
Medusa Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
«Nella loro reazione al positivismo imperante e al perbenismo borghese, gli autori qui raccolti (da Jean Lorrain a L'Isle-Adam, a un Remy de Gourmont sotto pseudonimo e in chiaro) insistono particolarmente sul lato erotico dell'incontro con l'Altro. L'incubo (maschile) è quello che ti si siede sopra, il succubo (femminile) quello che ti sta sotto: a buon intenditor poche parole. Non c'è misterioso incubo o inquietante fantasma che non sia di bellezza irresistibile, con tutti i tratti del topos decadente o preraffaellita (esilità, pallore, capelli neri o rossi, labbra rosse) o, in alternativa, capace di donare gioie carnali ineffabili, come il demone Péhor - che altro non è che l'incarnazione della mania sessuale dell'infelice protagonista del racconto, di estrazione contadina, senza salotti in cui cercare prede né oppio in cui affogare i suoi turbamenti... Frutti di una mente che gira su se stessa, nell'incapacità di relazionarsi con il resto del mondo, anche i demoni e fantasmi dei simbolisti ci parlano del disagio psichico molto più di quanto ci parlino di arte, sesso, arredamento d'interni o stili poetico-musicali. E a volte ritornano: i vampiri sono tornati di moda da qualche decennio; oggi, in particolare, in tutto un filone di racconti per ragazzi e giovani adulti che nuovamente gioca sul filo sottile tra mistero ed eros, in una società che sembrava non avere più tabù e invece si scopre insospettabilmente vittoriana.» (Luana Salvarani)

Il vampiro-Appuntamento tra...

Tolstoj Aleksej
Elliot 2018

Disponibile in 3 giorni

13,50 €
A un ballo dell'alta società moscovita, il giovane Runevskij nota uno strano uomo, il quale, con grande serietà, lamenta di essersi imbattuto in alcuni ospiti alle cui esequie funebri gli era capitato di partecipare. Costoro, sfacciati, fingerebbero di essere vivi per proseguire nella loro occupazione preferita: succhiare il sangue alle giovani fanciulle. Sin dalle prime righe de "Il vampiro", racconto lungo di A. K. Tolstoj - preceduto da uno scritto di Vladimir Sergeevié Solov'év e seguito da un inedito dell'autore, "Appuntamento tra trecento anni" -, il lettore si trova immerso nell'atmosfera tipica del fantastico russo, complesso immaginario tra il realistico e il mistico, in cui si incontrano bizzarri vampiri di provincia che amano stare seduti a parlare dei tempi andati davanti a samovar fumanti, e in cui tutti gli elementi sono parte di un disegno mitico più ampio dall'ordito raffinatissimo.

Racconti al tramonto

Stoker Bram
Elliot 2018

Disponibile in 3 giorni

11,50 €
Forse non tutti sanno che l'autore di Dracula pubblicò, nel 1881, questa prima raccolta di racconti, popolati di angeli, giganti invisibili, spettri e creature infernali, a perpetua testimonianza della inesauribile battaglia tra il Bene e il Male. In queste otto storie, pensate per bambini-adulti che amano farsi spaventare, Stoker diede vita a un paese lontano che nessun occhio umano può vedere di giorno, un luogo ai piedi dell'orizzonte dove le nuvole, risplendenti di luce e colore, regalano una promessa di gloria e bellezza. È il Paese del Tramonto, e a volte ci è concesso vederlo nei nostri sogni. Questa è la storia di quel luogo magico e lontano, dove un giorno fu concesso al Male di entrare per far sì che gli abitanti imparassero una lezione fondamentale: nulla è scontato nella vita e il Bene va costantemente difeso.

Ghost stories. Fantasmi misteri e...

James M. R.
Pelledoca Editore 2018

Disponibile in libreria  
FUMETTI

15,00 €
Cinque racconti di fantasmi diventano fumetti: illustrazioni cariche di inquietudine accompagnano le parole di M.R. James, intrappolando il lettore tra le pagine: Un dipinto che prende vita. Un albero che nasconde un segreto. Una stanza d'albergo che scompare. Un mausoleo misterioso in cui non si può entrare. Un fischietto che provoca effetti inquietanti.

Il fantasma di Canterville

Wilde Oscar
Edizioni Clandestine 2018

Disponibile in 3 giorni

5,00 €
Hiram Otis, un ricco ministro americano, si trasferisce in Inghilterra con tutta la famiglia nei pressi della cittadina di Ascot, acquistando un magnifico e antico castello inglese. La fortezza è, però, infestata dal fantasma di Sir Simon, scorbutico nobiluomo del tardo Cinquecento, costretto a passare l'eternità tra le mura del castello finché un'antica e misteriosa profezia non verrà compiuta. Ma Hiram Otis, intriso di quello spirito commerciale e pratico tipico degli americani, non si cura affatto del soprannaturale. Sir Simon è determinato a perseguitare i nuovi inquilini, ma sarà la moderna famiglia americana ad avere la meglio sulle antiche tradizioni e a mandare all'aria con allegria tutti i tentativi malevoli del fantasma, facendolo piombare in una profonda depressione. Tra un susseguirsi di situazioni comiche in cui macchie di sangue secolari vengono pulite in pochi secondi da potentissimi smacchiatori di ultima generazione, il racconto nasconde una profonda morale, come, del resto, tutte le opere del grande Oscar Wilde.

Frankenstein. Ediz. critica

Shelley Mary
Lindau 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICI

24,50 €
La prima edizione critica in lingua italiana del classico moderno di cui si celebra quest'anno il bicentenario della pubblicazione (1818, originariamente anonima), annotata e collazionata in apparato con il testo dell'ultima edizione (1831). Fornita di ampio commento, questa edizione rappresenta un «punto fermo» nella vicenda del capolavoro maryshelleyano in Italia. Interviene infatti a colmare, in termini di leggibilità e di approfondimento, una reale mancanza dell'editoria del nostro paese: troppe edizioni, tutte in varia misura lacunose e approssimative, che hanno in buona misura condizionato - fino ad oggi - la fortuna di questo capolavoro.

Frankenstein 1818. Ediz. integrale

Shelley Mary
Neri Pozza 2018

Disponibile in 3 giorni  
CLASSICI

15,00 €
È la notte del 16 giugno del 1816 a Villa Diodati, sul lago Lemano a Ginevra, quando Mary Shelley concepisce il racconto che segnerà una svolta radicale nella tradizione del romanzo gotico o del terrore. Le circostanze in cui tutto ciò accade sono a dir poco eccezionali. Il 10 aprile dell'anno prima in Indonesia il vulcano Tambora si è reso protagonista di una delle più catastrofiche eruzioni che l'umanità ricordi. Le stagioni sono sconvolte ovunque nel mondo. In Svizzera il freddo è glaciale, la pioggia incessante. L'allegra brigata rifugiatasi in Villa Diodati si annoia, e l'ospite, Byron, in una sera più tempestosa di altre, cerca di rallegrarla con un'idea brillante: perché non inventare storie di fantasmi? Racconti da brivido? Sono in quattro, Byron, Percy Shelley, Mary e il medico John Polidori. A portare a termine l'impresa sono, però, soltanto Polidori, che scriverà "Il Vampiro", e Mary che scriverà "Frankenstein, o il moderno Prometeo". È noto come le conversazioni "filosofiche" condotte in quei giorni sugli esperimenti di Darwin, e sulla teoria di Galvani sull'elettricità intrinseca al corpo animale, abbiano avuto, per Mary, un peso non indifferente nell'invenzione e nell'elaborazione del racconto. "Frankenstein", tuttavia, si svela subito come un'opera originalissima sull'antico sogno della creazione della vita da parte dell'uomo, una storia in cui l'orrore non è soltanto legato al fatale sviluppo tecnologico della civiltà, ma è profondamente morale e religioso. Dopo vari tentativi di pubblicazione, l'1 gennaio 1818 l'opera appare in sole 500 copie presso una piccola casa editrice, la Lackington. Le vendite sono quasi nulle e il romanzo, con la sua vicenda di uno scienziato pazzo che crea la vita e il racconto di una relazione tra cugini, anziché destare apprezzamento, suscita uno scandalo tale che, nel 1831, Mary Shelley decide di dare alle stampe un'edizione emendata, con dei tratti particolarmente neri e distopici. Versione che è stata negli anni a venire quella di riferimento per i lettori di tutto il mondo. Con il presente volume viene riproposta l'edizione integrale e non censurata del 1818, in cui i lettori possono imbattersi nell'opera di una ragazza giovanissima che, con l'irruenza e l'assoluto candore della giovinezza, dà inizio a qualcosa di assolutamente nuovo, una favola fantascientifica che diventerà nel Novecento un genere letterario di grande rispetto e che, come scrive Nadia Fusini nell'introduzione, suscita tuttora l'orrore della «scoperta che "la cosa di tenebra" è dentro di noi».

Il Golem

Meyrink Gustav
Skira 2018

Disponibile in 3 giorni  
FANTASY

20,00 €
Il Golem, l'essere artificiale creato dalla magia del rabbino Loew, riprende vita grazie allo scambio di un cappello nel Duomo di Praga, squarciando il velo che separa il mondo reale da quello segreto e oscuro dei sogni. Il Golem, cui una parola infilata tra i denti conferisce una vita provvisoria e cui la stessa parola, privata della prima lettera, spegne l'esistenza (Emeth - verità, Meth - morte).

L'albero di Halloween

Bradbury Ray
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Nella serata che precede Ognissanti qualcosa di stupefacente è accaduto: un enorme albero è apparso, e dai suoi rami pendono centinaia di zucche. Zucche in cui sono intagliati sorrisi inquietanti che fissano otto ragazzini. È la notte di Halloween e ognuno di essi indossa una maschera ma... dov'è finito Pipkin? Scortati da Sudario, una guida davvero particolare, i ragazzini partono alla ricerca dell'amico.

Villa Diodati Files. Il primo...

Shelley Mary
Nova Delphi Libri 2018

Disponibile in 3 giorni  
CLASSICI

18,00 €
Esistono molti Frankenstein. C'è l'edizione definitiva del 1831, la più nota. C'è quella del 1823 curata da William Godwin, padre di Mary Shelley. C'è la prima edizione del 1818, scritta da Mary ma profondamente rivista da suo marito Percy. E c'è, infine, il primo Frankenstein: il testo scritto da Mary, e da Mary sola, fra il 1816 e il 1817, e che qui proponiamo per la prima volta in lingua italiana. Composto tra la Svizzera e l'Inghilterra, sullo sfondo di un'Europa devastata dalla guerra, dal gelo e dalla carestia, il primo Frankenstein è il frutto più immediato degli incubi e delle ossessioni di Villa Diodati: un testo scarno, diretto e disperato, un'opera in cui non esiste morale e in cui nulla è certo. Tutti gli scritti legati alle "fatidiche notti dell'estate 1816", animate dai coniugi Shelley, da Byron e da Polidori, vengono ricostruiti filologicamente nei due volumi di Villa Diodati Files per condurvi direttamente negli archivi dell'immaginario. Prefazione di Franco Pezzini. Introduzione di Danilo Arona. Postfazione di Cecilia Muratori.

Wendigo. Testo inglese a fronte

Blackwood Algernon
Adiaphora 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Nelle regioni selvagge dell'Ontario nordoccidentale, il giovane studente di teologia Simpson e lo zio, il dottor Cathcart, sono impegnati in una battuta di caccia all'alce in compagnia di Hank e del franco-canadese Joseph Défago, loro guide. La spedizione si divide in due gruppi: Cathcart procede al fianco di Hank, mentre Défago conduce Simpson a bordo di una canoa nell'esplorazione di un vasto territorio inviolato. Appena accampatisi, Défago è allarmato da uno strano e spaventoso odore portato dal vento e, nel pieno della notte, i suoi lamenti svegliano Simpson: la guida è rannicchiata tra le coperte in preda all'angosciante terrore di una presenza in agguato nella foresta. Défago fugge nelle tenebre, costringendo Simpson a un inseguimento tra oscuri alberi e sentieri impervi. Seguendo le tracce sulla neve per miglia, il giovane nota che altre orme si sono aggiunte a quelle di Défago: più grandi, inquietanti, e non sembrano appartenere a un essere umano... In quelle foreste glaciali una blasfema creatura ha dato inizio a una caccia spietata. Edizione con testo originale a fronte di una delle opere più affascinanti di Algernon Blackwood.

Il marchio della bestia. Nove...

Edizioni Grenelle 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Nove racconti dei più grandi maestri del terrore. Nove passi in un raffinato delirio della psiche. Nove percorsi nei gorghi insondati del fantastico. Prodigiose scoperte, sogni rivelatori e libri maledetti. Inquietanti segni celesti, feroci predatori, marchi oscuri e "cose" diaboliche. Tutto il campionario del genere horror raccolto nelle pagine di alcuni dei maestri che lo hanno reso grande. Parola di H. P. Lovecraft, Rudyard Kipling, Arthur Machen e molti altri.

Racconti del terrore

Poe Edgar Allan
Foschi (Santarcangelo) 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICI

10,00 €
Maestro del genere gotico, Poe fece della paura il suo tema per eccellenza, nonché lo strumento principe per la comprensione delle dinamiche psicologiche. Caratterizzati da un'inconfondibile atmosfera onirica e visionaria, i racconti di Poe racchiudono verità che risiedono oltre l'apparire: la visione non è reale, ma nonostante ciò è vera. Il complesso, sfuggente e sconcertante mondo che circonda ogni uomo, i misteri da penetrare per comprendere l'essenza delle cose, nonché lo sgomento radicale che questo genere d'indagine provoca sono gli argomenti da cui lo scrittore americano è ossessionato e da cui, spesso, nascono i suoi racconti capaci ancora di conquistare mirabilmente l'attenzione di chi legge. Prefazione di Charles Baudelaire.

Il marchio della bestia e altri...

Kipling Rudyard
Biblion 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
La selezione di racconti fantastici di Kipling, presentata nel volume, è funzionale a rivelare la poetica che ha ispirato la scrittura di questo autore. Il nucleo profondo dell'ispirazione letteraria di Kipling si svolge sull'orizzonte della espansione imperiale, avendo come filo conduttore lo sviluppo della potenza coloniale britannica e, al tempo stesso, della cultura della nazione a contatto con le nuove terre, dapprima con i commerci e le esplorazioni, poi con l'integrazione tra culture diverse. Da cittadino nato a Bombay ma naturalizzato inglese, Kipling nutre un forte senso di appartenenza a quel mondo, tuttavia, nei racconti selezionati, si fa portavoce di una crisi del rapporto tra l'Occidente britannico e il mondo coloniale, l'India in particolare. Avverte il presagio di una dissoluzione già in corso che coinvolge la sua stessa identità, duplice e ambigua, di indigeno e dominatore. Tutti i racconti di Kipling, tradotti e selezionati nel volume, mettono in evidenza, nella lettura critica della curatrice, le tante variazioni della fantasia prefiguratrice di quel disfacimento, come punto di impressione originario della poetica dell'autore.

I luoghi di Lovecraft. Novissima...

Mingrone Michele
Nicola Pesce Editore 2018

Disponibile in 3 giorni  
MANUALI LINGUISTICA

19,90 €
"Volete mangiare del buon pesce a Innsmouth? Sognate di organizzare la vostra luna di miele sulle Montagne della Follia? Vi piacerebbe assaggiare una ricetta tipica delle Terre del Sogno? A queste e a molte altre domande cerca di dare una risposta la prima, autentica guida turistica illustrata dei luoghi lovecraftiani, realizzata pensando alle più elementari esigenze dell'incauto viaggiatore. Da Arkham a Dunwich, da R'lyeh all'onirica Celephais, "I luoghi di Lovecraft" si rivela a ogni pagina come una semiseria Lonely Planet d'epoca, pronta ad accompagnarvi in un percorso negli abissi più innominabili inventati dal visionario di Providence."

I racconti del mistero

Poe Edgar Allan
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
L'enigmaticità perturbante di Edgar Allan Poe, maestro assoluto del thriller psicologico. Il magnetismo straniarne di Harry Clarke, tra i maggiori illustratori del primo Novecento. Da II gatto nero a Berenice, da II crollo della casa degli Usher a I delitti della rue Morgue, le atmosfere allucinate dei Racconti del mistero si materializzano nelle tavole ipnotiche e sospese sul filo dell'irrealtà dell'artista irlandese. Con la sua paradossale capacità di invenzione, Poe indaga le zone d'ombra nascoste dietro la normalità apparente delle nostre esistenze e dà vita a inquietanti discese nei recessi più bui dell'animo umano. E mentre episodi misteriosi, indizi fuorvianti e dettagli sinistri si intrecciano in un inesorabile meccanismo narrativo, l'autore ci spinge con lucida sottigliezza fino al limite che separa ragione e follia, lasciandoci in bilico - esattamente come le figure avvolte dall'oscurità di Clarke - tra il fascino e l'orrore di una realtà costruita sulla soglia dell'incubo.

Frankenstein. Ediz. deluxe

Shelley Mary
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Opera fondamentale per lo sviluppo del genere horror e di quello fantascientifico, la storia del giovane Frankenstein che riesce a dar vita a una "creatura" assemblata con parti di cadaveri colpisce ancora oggi per l'attualità delle questioni affrontate, dalla sfida dell'uomo ai limiti posti dalla natura al desiderio di poter sfuggire alla morte. In questa edizione di pregio, il mondo perturbante del romanzo trova perfetta rappresentazione nelle visioni di Lynd Ward, tra i fondatori della graphic novel statunitense, definito dallo stesso Art Spiegelman "uno dei più eminenti e completi artisti americani".

Acque profonde. Tutti i racconti di...

Hodgson William Hope
Hypnos 2018

Disponibile in 3 giorni

21,90 €
"Acque profonde" è il secondo di tre volumi che raccolgono tutti i racconti di mare di William Hope Hodgson, e comprende dieci racconti composti tra il 1912 e il 1914, tra cui capolavori come "Il relitto" e "La nave di pietra", e una serie di storie legate al mito del Mar dei Sargassi. Dalla postfazione di Pietro Guarriello: "il Mar dei Sargassi, luogo dell'Ignoto per eccellenza, è servito egregiamente allo scrittore per esplorare l'irrealtà e le zone di confine dell'esistenza umana. Si può dire che su di esso Hodgson abbia costruito un mito, che sebbene non sia di vasta portata o ambizioso, come quello dei Miti di Cthulhu di Lovecraft, resta comunque una parte importante del suo lavoro e un caposaldo della letteratura fantastica."

L'incubo: Capitan Omicidio-Le...

Dickens Charles
ABEditore 2018

Disponibile in 3 giorni  
CLASSICI

3,50 €
L'Imbustastorie "Pagine d'autore" comprende 4 bustine, ognuna delle quali avrà al suo interno 4 o 5 storie, tutte appartenenti a scrittori celebri (ci sono Dickens, Stevenson, Kafka, Woolf, ...). Anche questi racconti sono tradotti dai professionisti della "Bottega dei traduttori". Ogni foglio vestirà la caratteristica grafica di ABEditore, con la carta effetto "invecchiato" che conferisce al progetto la tipica peculiarità un po' vintage.

Le montagne della follia

Lovecraft Howard P.
Il Saggiatore 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
"Le montagne della follia" di Howard Phillips Lovecraft racconta il catastrofico esito di una spedizione nelle profondità inesplorate del continente antartico. Farnsworth Wright rifiutò di pubblicare l'opera su "Weird Tales" perché, a detta dell'editore, troppo lunga. L'orrore, per stereotipo, necessita di poche molecole di azoto, di respiri corti, mutili, di un sentimento di morte improvvisa accompagnato da brevi, fulminanti agonie: chi potrebbe sopportare uno spavento protratto oltremisura nel tempo? E invece tra le montagne della follia l'eco della paura si centuplica di grotta in grotta, e la resistenza dei personaggi e del lettore è spinta al limite della sopportazione. Il Saggiatore ripropone questo classico in una traduzione finalmente completa, che rifugge la tentazione di ricondurre a una mal compresa «piacevolezza» lo stile ossessivo, tassonomico, rituale di Lovecraft. Nella sua prosa l'orrore opera sempre nella stanza accanto, senza fare ostaggio di testimoni oculari; riempie le tubature e si riverbera fonicamente tra le pareti (Tekeli-li! Tekeli-li!), in un linguaggio nero che esisteva già prima del linguaggio umano e della parola, e che l'uomo non può decifrare; emana miasmi intollerabili e sconosciuti; lascia tagli ed escoriazioni ovunque. Ma non si vede. O almeno, non si vede mai del tutto: si cela nei cunicoli, dietro rocce cadute, al fondo di abissi glaciali. Così si compone il paesaggio delle "Montagne", dipinto da un pittore alieno: in un simile sacro bosco, sovrumano, dove catene montuose di ardesia precambriana si alzano fino all'orlo inimmaginabile del pianeta, l'uomo diventa cacciagione, preda, o addirittura campione scientifico da sezionare e notomizzare, crudamente, come un esemplare di animale raro appena scoperto. La geografia antartica descritta da Lovecraft, però, è anche e soprattutto una geografia interiore, di certe latenze oniriche castrate dal meccanismo di rimozione, in cui una potenza cosmica anteriore al Cretaceo o all'Eocene - e a qualsiasi categoria temporale postulabile dall'umana ragione - imperversa originando forme inaudite, abissi impercorribili, vette impossibili da scalare. E agguanta e annichila tutto ciò che le si para davanti.

La dama del sudario

Stoker Bram
Elliot 2018

Disponibile in 3 giorni

14,50 €
Il giovane Rupert St Leger eredita da suo zio una ricca proprietà, ma per entrarne in possesso deve prima vivere per un anno nel suo castello sulla costa della Dalmazia. Un mistero però abita il castello delle Montagne Azzurre: dall'acqua scura del mare, nelle lunghe notti, esce, come una Venere armata di terrore, una donna dalle vesti bagnate, pallida, emaciata, alla ricerca di calore. Rupert l'accoglie, e notte dopo notte se ne innamora. Ma chi è veramente quella donna? Una storia d'amore caposaldo del genere horror, narrata dal celebre autore di "Dracula". Postfazione di Riccardo Reim.

Il terrore

Machen Arthur
Nuova Editrice Berti 2018

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Prima Guerra Mondiale: una paura senza nome né volto s'insinua nella tranquilla regione del Meirion, in Galles, portando con sé un gran numero di morti raccapriccianti ed eventi inspiegabili. La gente pensa a una diabolica strategia di guerra, forse una nuova arma letale in mano ai soldati tedeschi: i corpi orribilmente mutilati, i volti così sfigurati da risultare insopportabili alla vista sembrano aver subìto un'oscura violenza, e il terrore si diffonde nelle campagne, tra boschi e scogliere, alberi e fattorie. In uno scenario quasi apocalittico, Machen porta alle estreme conseguenze il sovvertimento dell'ordine naturale...

I racconti dell'orrore

Bierce Ambrose
Edizioni Theoria 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
La leggenda di Ambrose Bierce trova il suo degno epilogo l'il gennaio 1914. Partito pochi mesi prima, a 71 anni suonati, come reporter per il Messico, dilaniato dalla guerra civile, egli scompare misteriosamente durante la battaglia di Ojinaga, probabilmente fucilato contro il muro del cimitero di Sierra Mojada da alcuni uomini di Pancho Villa dopo un diverbio, o forse perché ritenuto una spia. Cinico, spietato, giramondo, ribelle, dotato di un raffinato humor nero e di una sottile capacità introspettiva, Ambrose Bierce è uno dei giganti della letteratura americana. Maestro di "srealtà", nelle sue perfette macchine dell'orrore dagli ingranaggi ben oliati, egli dà corpo alle più terrificanti ossessioni dell'epoca di cui è testimone: follia, oscure proiezioni della mente, glaciali parenticidi, antichi misteri che affiorano attraverso i sogni, esperienze medianiche, letali apparizioni, scioccanti storture della macchina della giustizia. Non per nulla egli definiva la realtà come "il sogno di un filosofo impazzito". Tra tutti, spiccano "L'uomo che usciva dal naso", "Testimone di un'impiccagione", "La finestra sbarrata", "Lo straniero", "L'uomo e il serpente", "Un naufragio psicologico". Prefazione di Gianluca Barbera.

Il castello di Otranto

Walpole Horace
Edizioni Theoria 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il castello di Otranto, scritto in poco più di un mese, venne pubblicato nel 1764 sotto lo pseudonimo di William Marshal. Walpole infatti, per timore che non fosse ben accolto dal pubblico, lo fece inizialmente passare per la traduzione di un manoscritto cinquecentesco italiano. Solo in seguito all'incredibile successo, di gran lunga superiore alle sue aspettative, l'autore ne rivendicherà la paternità con una seconda edizione accompagnata da una nuova prefazione. Può essere considerato a tutti gli effetti il primo romanzo gotico e un vero e proprio manifesto preromantico caratterizzato da castelli gotici, labirinti sotterranei, spettri, profezie che fanno da sfondo a intrighi, assassina e amori illeciti e incestuosi. Un classico ancora capace di appassionare e divertire il lettore moderno. Introduzione di Andrea Caterini.

Lo strano caso del dottor Jekyll e...

Stevenson Robert Louis
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICI

16,00 €
Il dottor Jekyll, medico stimato e rispettabile, ultimamente ha un comportamento strano: rifugge la compagnia degli amici di sempre e frequenta un certo signor Hyde, individuo di estrema malvagità e aspetto ripugnante. Ma perché il medico fa testamento in suo favore? Chi è davvero il misterioso Hyde? Ambientata in una Londra allucinata e circospetta - in città è attivo Jack lo Squartatore - questa fantasia nera di Stevenson ha dato corpo e nome all'idea della doppia personalità. Lo sventurato Jekyll, che con le sue polveri e i suoi alambicchi cerca la possibilità di darsi al vizio senza sentire rimorso, è simbolo e vittima dell'ipocrisia sociale. Introduzione, traduzione e note di Oreste Del Buono.

Principesse e Mononoke. Storie di...

Koizumi Yakumo
Kappalab 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Ci attirano, ci affascinano, ci spaventano e spesso ci lasciano con un impensabile senso di vuoto. Le storie di fantasmi giapponesi aleggiano tra l'orrore e il romanticismo, in un limbo percorso da anime che non trovano pace per essere state costrette ad abbandonare il mondo terreno prima di aver compiuto fino in fondo il loro percorso. Vendetta, amore, imbarazzo, risentimento, curiosità, angoscia, nostalgia, memoria, altruismo: ogni fantasma ha il suo personale motivo per ripresentarsi ai viventi, e ognuno lo fa in modo diverso, e con differenti effetti sulla quotidianità di amici, nemici, parenti o amanti. «Principesse e Mononoke. Storie di fantasmi giapponesi» raccoglie i più celebri racconti di genere della tradizione giapponese, come quello di Hoichi, suonatore cieco di biwa, o quello di Oyuki, dama delle nevi, che tornano qui nella loro dimensione originale.

Nosferatu

Pissilenko Ivan
Edizioni Clandestine 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICI

7,00 €
La trasposizione in romanzo del celebre capolavoro cinematografico degli anni '20 di Frederick Wilhelm Murnau ci presenta il terribile personaggio del conte Orlok, una versione dell'antico vampiro ancor più spaventosa di quella di Dracula. Il giovane Hutter, nel ruolo di sensale, si ritrova costretto a viaggiare per lavoro fino ai Carpazi, in Transilvania, per incontrare un suo misterioso cliente, il conte Orlok, che nessuno ha ancora mai visto di persona. Ignorando le superstizioni narrate con timore e reticenza dagli abitanti del villaggio che non osano avvicinarsi alle terre del conte chiamando quel luogo "la valle dei fantasmi", Hutter giunge al castello del suo cliente. Il vecchio nobile si mostra fin da subito cortese, ma è alquanto sinistro, e ben presto Hutter viene colto da una forte inquietudine e, isolato in quel luogo sovrannaturale, comincia a temere che il castello sia davvero posseduto dalle forze oscure.

Le avventure di Gordon Pym. Ediz....

Poe Edgar Allan
DEMETRA 2018

Disponibile in 3 giorni

5,90 €
La sete di avventura, che è anche una sfida dell'animo, nasce da una sorta di ribellione del giovane Gordon alla famiglia, e lo porta, attraverso imprese sovrumane, al passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Non sappiamo quanto possa giungere in tal modo a una compiuta maturità, perché l'ambiguo finale lascia aperti molti dubbi, ma certo l'intero romanzo può essere interpretato come una specie d'iniziazione del giovane Gordon, "entusiasta per carattere e di fervida immaginazione", attratto com'era dalle "sfrenate avventure della vita marinara".