Horror classico e narrativa gotica classica

Active filters

La terra dell'eterna notte

Hodgson William Hope
Fanucci

Disponibile in libreria

14,00 €
In futuro, il Sole morirà e l'eterna notte avvolgerà ogni cosa. In quel futuro, ci sveglieremo ripensando a tutto ciò che oggi viviamo, al nostro presente e sarà come sognare... Una nebbia grigia, evanescente come una fosca nuvola, circonderà l'Ultima Ridotta, la Grande Piramide di metallo grigio che ospiterà nel sottosuolo i pochi abitanti superstiti di questo mondo. Protetta e prigioniera nelle sue mura d'acciaio, quello che resterà dell'umanità vivrà giorni scanditi da ritmi matematici. Fuori, nel buio eterno di una Terra senza aurore, tra megaliti animati da malefiche volontà, si aggireranno creature mostruose, inenarrabili emanazioni di forze imperscrutabili. Eppure, un giovane deciderà di avventurarsi sulla superficie, seguendo il richiamo di qualcuno, o di qualcosa, che non riesce a ignorare.

Belfagor. Il fantasma del Louvre

Bernede Arthur
Fanucci

Disponibile in libreria

14,00 €
Quale segreto si cela dietro il fantasma che, con mantello e maschera, si aggira nottetempo per le sale del Louvre nella Sala degli Dèi barbari? Chi è, e perché terrorizza Parigi rendendosi responsabile perfino dell'uccisione di un custode? Tutta la città è in fermento; i giornali non parlano d'altro; la polizia, guidata dall'ispettore Ménardier, brancola nel buio mentre Belfagor - così viene soprannominata la strana creatura, dal nome della statua accanto alla quale appare - continua a mostrarsi per poi svanire nel nulla. In un susseguirsi di colpi di scena, un giovane e ambizioso giornalista, Jacques Bellegarde, insieme al re dei detective, Chantecoq si mettono sulle tracce dell'enigmatico e oscuro fantasma. Apparso in 59 puntate sul giornale Le Petit Parisien, dal 28 gennaio al 28 marzo del 1927, Belfagor, il fantasma del Louvre ha suscitato la fantasia di numerosi cineasti. Una prima versione su celluloide è stata girata immediatamente dopo l'uscita del romanzo, nel 1927: un film muto in bianco e nero, sceneggiato dallo stesso Arthur Bernède.  

Lo strano caso del dottor Jekyll e...

Stevenson Robert Louis
Crescere

Disponibile in libreria in 3 giorni

4,90 €
Il romanzo si svolge nella Londra vittoriana di fine Ottocento e segue le indagini dell'avvocato Utterson, da sempre buon amico del dottor Henry Jekyll, preoccupato perché questi ha fatto testamento a favore di un certo signor Hyde. Il romanzo ci porta a poco a poco a scoprire che cosa sia effettivamente successo: il dottor Jekyll, da sempre affascinato dalla convivenza forzata tra il bene e il male nello stesso individuo, trova il modo di riuscire a scindere le due personalità mettendo a punto un siero, naturalmente somministrandolo a se stesso, quindi concretizzando la sua metamorfosi nel sadico Hyde, per poi ritornare nelle sue vere sembianze con altrettanto antidoto...

La casa sull'abisso

Hodgson William H.
Edizioni Clandestine

Disponibile in libreria

7,50 €
Basata su un presunto manoscritto ritrovato dall'autore, La casa sull'abisso narra la storia inquietante e ricca di colpi di scena, scritta sotto forma di diario, di un uomo, sua sorella e il loro cane Pepper. Ma ciò che Hodgson mette in scena in questo racconto non è tanto la storia in sé, quanto l'archetipo della paura umana: pagina dopo pagina, il lettore si trova avvinto da un mistero che, pur facendolo sprofondare nel terrore, lo tiene incatenato a sé, un mistero in cui proprio il luogo simbolo della sicurezza umana, il focolare domestico, diviene sede di un inferno senza fine.

Frankenstein

Shelley Mary
Asterios

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Frankenstein, ovvero l'eterna ricerca di risposte che porta l'uomo a varcare le soglie del possibile guardando nelle profondità dell'abisso, è croce e delizia di quest'opera la quale riesce a unire il gotico, l'horror e il fantasy con il dramma. Il dramma di un mostro, creato in egual proporzione dal genio e dalla follia dell'uomo, diventa allegoria del sublime, del diverso, di ciò che è causa di profonda inquietudine, a volte addirittura di terrore. Una creatura capace di entrare nell'immaginario comune e lì mettere le radici, proprio perché in essa è contenuto l'archetipo, il primordio dell'orrore che attanaglia l'uomo e ne diventa parte integrante. In questa rivisitazione del celebre romanzo, a prevalere è proprio l'aspetto possente, pesante, afflitto, del protagonista che sembra gridare, citando Milton: «Ti chiesi io, Creatore, dall'argilla di crearmi uomo, ti chiesi io dall'oscurità di promuovermi...?».

Melmoth l'errante 1820

Maturin Charles Robert
BEAT

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Nell'autunno del 1816 il giovane John Melmoth lascia il Trinity College di Dublino per assolvere un compito ineludibile: assistere uno zio moribondo dal quale dipendono tutte le sue speranze di indipendenza economica. Nella decrepita casa in cui si reca, John viene accolto da un avvizzito vecchio in preda al delirio, che lo supplica di alleviare le sue pene portandogli del Madeira, conservato gelosamente in un ripostiglio chiuso a chiave in cui nessuno mette piede da oltre sessant'anni. Nello sgabuzzino dalle finestre murate, John scopre un dipinto datato 1646. L'opera cela qualcosa di oscuro e terribile, che traspare con evidenza dallo sguardo spaventevole dell'uomo ritratto. Dalle labbra dello zio morente, John apprende che quel volto appartiene a un lontano parente, un uomo che avrebbe dovuto essere morto, essendo vissuto oltre centocinquanta anni prima, e invece vive ancora. Un antenato che ha venduto l'anima al diavolo in cambio dell'immortalità, e che da allora vaga per il mondo in cerca di qualcuno che accetti di prenderne il posto. «Melmoth l'Errante», un discendente dell'Ebreo Errante, il ciabattino che, secondo una leggenda, vedendo passare Cristo sulla via del Calvario, gli scagliò contro una ciabatta e venne condannato a vagare sulla terra fino alla fine dei tempi. Così ha inizio uno dei celebri romanzi della letteratura gotica. L'autore, il reverendo Charles Robert Maturin, calvinista e prozio di Oscar Wilde, covava in sé l'oscura ambizione di «spingere il romanzo gotico al di là dei limiti più estremi, superando Erode in crudeltà e destando più scandalo e scalpore di chiunque l'avesse preceduto». Ma, come ricorda Sarah Perry nell'introduzione a questo volume, «non basta infarcire un racconto di ceri e manoscritti, o descrivere fanciulle che vagano in camicia da notte in oscuri sotterranei: per funzionare il racconto gotico esige che il lettore provi lo stesso brivido delizioso dei personaggi che incontra sulla pagina». È grazie a tale brivido che Melmoth l'Errante, al pari di Dracula, Frankenstein e altri celebri mostri letterari, continua a peregrinare nel nostro mondo e ad atterrire generazioni di lettori.

Il sogno

Shelley Mary
Oligo

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
È la fine del XVI secolo. Siamo in Francia. Costance, una giovane contessa, ama Gaspar. Si vorrebbero sposare. Ma hanno un grande problema. I loro padri si sono uccisi, vicendevolmente, in battaglia. Costance è perciò piena di dubbi. Caccia il suo amato. Piange disperata. Vuole chiudersi in un convento. Neppure Enrico IV, il re, sembra essere in grado di farle cambiare idea. Decide, allora di passare una notte sul giaciglio di santa Caterina, uno spuntone di roccia sopra il fiume Loira. Si racconta che santa Caterina appaia in sogno a chi dorma in quel luogo e l'assista. Così, Costance si addormenta e inizia a sognare...

I racconti di fantasmi di un...

James Montague R.
Skira

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Le antiche carte, le lapidi, le iscrizioni sono tutt'altro che un passatempo da studioso. Nelle parole dettate da antiche maligne volontà, si cela un ambiguo segreto. Occorre poco perché una passione erudita si trasformi in un incubo, mettendo a nudo le debolezze di coloro che si danno alla ricerca per soddisfare le proprie ambizioni scientifiche. Montague Rhodes James è il maggiore poeta del gotico all'inglese, nutrito di mezze voci, di ambigui baluginii al crepuscolo, di creature che nascono dal vento. Le opere d'arte, in questa visione, si fanno portavoce di un mondo oscuro e misterioso, in cui è facile entrare, ma da cui è difficilissimo allontanarsi. Profondo conoscitore della storia britannica, traeva spunti da fonti remote, linfa per racconti come La mezzatinta, in cui un'opera di un ignoto illustratore si anima sinistramente, la notte, per rivelare le vicende di un antico quanto efferato delitto. Da un dato di ricerca, si sviluppano le trame del Maligno, sempre in agguato per punire l'eccessiva sicumera dei sapienti, che non vedono, nel loro accanimento, dove si celano trappole e insidie.

La leggenda di Sleepy Hollow di...

Gallese Diana Daniela
Officina Milena

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Il progetto della giovane autrice si rifà al capolavoro dello scrittore statunitense Washington Irving (1783-1859), che diviene albo illustrato e prende le vesti di una fiaba macabra e nera destinata a un pubblico adulto. Le illustrazioni vogliono ricreare il simbolismo mistico del secolo con citazioni a grandi maestri dell'occulto come Francisco Goya e Luis Ricardo Falero. Gli enigmatici luoghi e figure del periodo storico della caccia alle streghe, durante il quale maledizioni e sortilegi avevano il potere di "stregare le menti di chiunque", prendono forma abbracciando il testo e i suoi sviluppi. "La leggenda di Sleepy Hollow" è, nella sua essenzialità, un testo grafico che istilla nel lettore una riflessione dai tratti emotivi importanti: siamo davvero artefici del nostro destino o siamo in balìa di forze oscure?"

La notte di Valpurga

Meyrink Gustav
Landscape Books

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,99 €
La notte di Valpurga è la notte delle streghe tra il 30 aprile e il 1 maggio. È la notte in cui, secondo una leggenda, gli spettri si liberano e vagano indisturbati nel nostro mondo. Ed è proprio in questa notte che iniziano le vicissitudini di un gruppo di nobili e borghesi della Praga di inizio'900, dopo l'incontro con l'inquietante attore Zrcadlo, che di fronte a ciascun personaggio sembra assumere sembianze diverse. Un'allegoria angosciante di un'epoca al tramonto.

La casa stregata. Ediz. integrale

Lovecraft Howard P.
Selino's

Non disponibile

6,90 €
La casa stregata è l'opera più celebre, ispirata ad una casa realmente esistita: "All'angolo nord est di Bridge Street ed Elizabeth Avenue, si trova una casa terribilmente vecchia, un luogo infernale, con una superficie nerastra, non verniciata, il tetto r

La vita eterna

Corelli Marie
Gargoyle

Non disponibile

18,00 €
La protagonista e voce narrante del romanzo accetta l'invito per una crociera a bordo dello yacht di Morton Harland, un milionario con velleità letterarie. Durante la navigazione s'imbattono nel misterioso yacht di un vecchio compagno di studi del milionar

I miti di Cthulhu

Breccia Alberto
Comma 22

Non disponibile

22,00 €
Una pietra miliare del fumetto internazionale, assente dalle librerie italiane. Solo il maestro argentino ha saputo rendere figurativamente l'orrore di Lovecraft, dando ai mostri innominabili dello scrittore di Providence delle forme instabili e inafferrab

Incubi

Breccia Alberto
Comma 22

Non disponibile

17,00 €
Primo volume antologico degli adattamenti a fumetti da opere fantastiche del maestro fumetto argentino (nato in realtà in Uruguay ma cittadino di Buenos Aires d'adozione, avendovi vissuto dall'età di tre anni) Alberto Breccia, scomparso nel 1993 a 74 anni.

Il Golem

Meyrink Gustav
Tre Editori

Disponibile in libreria in 3 giorni

21,00 €
Una nuova traduzione arricchita dalle illustrazioni originali di Hugo Steiner-Prag e da un corredo di note attente ai significati occulti del capolavoro di Meyrink: il Golem, l'antico essere artificiale creato dalla magia di un rabbino, riprende vita grazie allo scambio di un cappello nel Duomo di Praga, squarciando il velo che separa il mondo reale da quello oscuro e segreto dei sogni.

Storie di spettri giapponesi

Hearn Lafcadio
Tranchida

Non disponibile

13,00 €
Lafcadio Hearn ha conosciuto e amato a fondo questo paese. Non dell'amore dell'esteta e neppure di quello del ricercatore, ma di un amore più forte, più coinvolgente, di un amore più strano: dell'amore che partecipa della vita interiore del paese amato. Hu

Il diavolo innamorato

Cazotte Jacques
SE

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
La vicenda si svolge a Napoli nel 1700 durante la dominazione spagnola. Alvaro, un giovane capitano spagnolo delle guardie del re, in una serata di bevute, scommette con i suoi commilitoni di essere capace di vincere in una sfida persino il diavolo. Il dia

L'italiano

Radcliffe Ann
Frassinelli

Non disponibile

9,30 €
L'Italiano, o Il confessionale dei penitenti neri, romanzo celebre e citatissimo (per esempio da Jane Austen) come esempio di letteratura sentimental-orrorifica, ha al centro della trama le sinistre malefatte del monaco Schedoni. Di origine misteriosa, ma

Ziska. La strega delle piramidi

Corelli Marie
Castelvecchi

Non disponibile

14,00 €
Armand Gervase ha tutto ciò che si può desiderare dalla vita: fama, successo, donne, denaro e, come artista, può senz'altro dirsi realizzato visto che le sue opere sono esposte nelle più importanti gallerie del mondo. Il suo quadro più famoso raffigura un'

Naufragio nell'ignoto

Hodgson William H.
15,00 €
È l'oceano il teatro di questa incredibile avventura in cui i protagonisti affrontano eroicamente pericoli e fatiche in una lotta disperata contro forze oscure e ancestrali che generano visioni spaventose, riflesso degli abissi più tenebrosi della psicologia umana. John Winterstraw, anni dopo essere scampato al naufragio della Glen Carrig nel Mar dei Sargassi, decide di narrare le terribili avventure vissute a bordo di due scialuppe alla deriva. Hodgson, con il suo immaginario suggestivo, crea con maestria un'atmosfera di suspense che coinvolge il lettore in un romanzo appassionante e avvincente, diventato un classico della letteratura fantastica e di mare.

Il caso di Charles Dexter Ward

Lovecraft Howard P.
Edizioni Clandestine

Disponibile in libreria in 3 giorni

8,50 €
"Il caso di Charles Dexter Ward", scritto da Lovecraft nel 1927, ha inizio con la misteriosa fuga di Charles dalla clinica psichiatrica in cui i genitori, a seguito del manifestarsi nel giovane di una vera e propria furia visionaria, lo avevano fatto rinchiudere. L'ultima persona che il paziente aveva incontrato era il dottor Marinus Bicknell Willett, medico di famiglia, che venne prontamente incaricato di indagare sul caso. Sarà lui a sciogliere l'enigma, scoprendo una realtà di un inimmaginabile orrore. A quanto il medico rivelò, le ricerche antiquarie e scientifiche che il giovane Ward conduceva rinchiuso nel suo laboratorio lo avevano condotto a soffermarsi sulla figura di Joseph Curwen, un suo antenato, ricordato con terrore dalla gente del posto come uno stregone, e a dedicarsi con assiduità alle scienza occulte. Dopo indagini e ricostruzioni che metteranno a dura prova il suo equilibrio mentale, il dottore verrà a capo della faccenda, svelando pratiche ancestrali di resurrezione dei morti e oscure forze soprannaturali.