Misticismo

Filtri attivi

Confessioni estatiche

Buber Martin
Adelphi 2010

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
"... l'antologia di Buber resta il più bel breviario di mistica che io abbia mai letto. In una materia così difficile, Buber conserva lo sguardo preciso, quando si rifiuta di spiegare la mistica "dal punto di vista psicologico, fisiologico o patologico" ..

Mistici e maghi del Tibet

David-Néel Alexandra
Ghibli 2020

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Nel corso dei suoi innumerevoli viaggi in Tibet per studiare le commistioni tra buddismo e sciamanesimo, l'esploratrice francese Alexandra David-Neel fu spettatrice di eventi straordinari dalla natura "miracolosa". Dalla telepatia alla compresenza dello stesso individuo in due luoghi nello stesso momento, furono molti i fenomeni che, agli occhi di uno studioso, non erano giustificabili attraverso criteri scientifici. In questo volume David-Neel - da profonda conoscitrice delle realtà e dei dialetti tibetani qual è - con spirito indipendente e libero da ogni preconcetto ci offre uno spaccato dell'affascinante mondo del misticismo e della filosofia tibetana.

Swedenborg

Valéry Paul; Scapolo B. (cur.)
Mimesis 2020

Disponibile in 3 giorni

6,00 €
Questo breve ma denso saggio di Paul Valéry dedicato al mistico Emanuel Swedenborg esplora uno dei temi più cari al poeta francese: il rapporto tra il reale e la sua possibile conoscenza. La grande e fondamentale questione che occupò Valéry nella sua attività speculativa dall'età di ventun anni è rintracciabile in una domanda-chiave, comprensiva dei molteplici problemi e ambiti da lui instancabilmente indagati: qual è la natura del pensiero umano, quali sono i suoi meccanismi, le sue possibilità e i suoi limiti? Che cosa possiamo sperare di sapere e di esprimere circa il funzionamento del nostro esprit? Procedendo con un complessivo e puntuale resoconto dell'emblematico "caso Swedenborg", una delle figure cardine per la nascita dello spiritismo, Valéry rileva che "non sono nel mistico le sole idee a essere in causa, ma la conoscenza stessa".

Filosofia mistica della conoscenza....

Valenza Fabrizio
Mimesis 2020

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
"Filosofia mistica della conoscenza" presenta un nuovo paradigma epistemologico, che unisce logica razionale e aspetto spirituale-mistico della vita. L'essere umano si forma in quanto coscienza narrativa, dalle cui categorie ha sempre avvio la conoscenza di se stessi, del mondo e del divino. Spazio e tempo, misure della coscienza, sostanziano tale conoscenza fin dal suo principio, mentre l'ambito divino, percepito come totalmente altro, è il termine rispetto al quale la coscienza narra la propria differenziazione. Per fondare in modo soddisfacente la conoscenza umana, tuttavia, la coscienza deve recuperarne le istanze, inserendosi in modo pieno nel suo flusso infinitesimale tramite un'ipotesi anti-groziana: etsi Deus daretur. Questo permette di scoprire come il processo di differenziazione della Coscienza assuma una struttura peculiare: l'archetipo del Liber sive Natura, qui introdotto per la prima volta, si declina in modo diverso negli esseri umani, creando ogni ambito conoscitivo.

Francino. Profilo psichiatrico del...

Merenda Giuseppe F.
Formamentis 2019

Disponibile in 3 giorni

18,90 €
In questa ponderosa opera, l'autore sviscera la figura del santo più amato d'Italia, Francesco D'Assisi, tradizionalmente visto come incarnazione del rapporto diretto uomo-Dio e di una vita priva di agi. Peccato che la vita di Giovanni Moriconi, alias Francesco, depurata dell'alone di leggenda che la avvolge, non giustifica questa fama. Questo libro vi presenta san Francesco come non l'avete mai visto. Partendo dalle biografie e dalle agiografie antiche e moderne, Giuseppe Merenda rivisita la figura del santo, ne smantella la dimensione mitica e l'analizza dal punto di vista psichiatrico. Ne risulta un profilo totalmente opposto a quello tradizionale, che delinea il personaggio sotto una luce completamente diversa, evidenziandone la natura fortemente psicotica e riportandone la vicenda su un piano tutt'altro che soprannaturale e assai prosaicamente umano e terreno. Rimane, alla fine, una figura assai lontana dal ritratto idealizzato che ci è stato sempre proposto.

Francino. Profilo psichiatrico del...

Merenda Giuseppe F.
Formamentis 2019

Disponibile in 3 giorni

18,90 €
In questa ponderosa opera, l'autore sviscera la figura del santo più amato d'Italia, Francesco D'Assisi, tradizionalmente visto come incarnazione del rapporto diretto uomo-Dio e di una vita priva di agi. Peccato che la vita di Giovanni Moriconi, alias Francesco, depurata dell'alone di leggenda che la avvolge, non giustifica questa fama. Questo libro vi presenta san Francesco come non l'avete mai visto. Partendo dalle biografie e dalle agiografie antiche e moderne, Giuseppe Merenda rivisita la figura del santo, ne smantella la dimensione mitica e l'analizza dal punto di vista psichiatrico. Ne risulta un profilo totalmente opposto a quello tradizionale, che delinea il personaggio sotto una luce completamente diversa, evidenziandone la natura fortemente psicotica e riportandone la vicenda su un piano tutt'altro che soprannaturale e assai prosaicamente umano e terreno. Rimane, alla fine, una figura assai lontana dal ritratto idealizzato che ci è stato sempre proposto.

Principi di saggezza universale

Elahi Ostad; Elâhi B. (cur.)
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Nato nel Kurdistan iraniano, Ostad Elahi (1895-1974) è stato un mistico, un filosofo, un grande giurista e un musicista di fama internazionale, che ha dedicato la vita alla ricerca della Verità. Cresciuto accanto a eminenti figure spirituali, si immerge giovanissimo nella pratica della meditazione e dell'ascetismo, lontano da preoccupazioni materiali. Ma a venticinque anni decide di allontanarsi dal misticismo classico - e teorico - perché sente la necessità di confrontare i suoi principi etici con la realtà della vita quotidiana, di applicare alla società del suo tempo le nozioni di Verità, di Bene, di Giustizia che lo guidano: diventa magistrato. Per oltre trent'anni Ostad Elahi ricerca l'equilibrio tra i diritti dell'individuo e quelli della collettività. In questo libro, curato dal figlio Bahram Elahi, sono raccolti 301 principi di saggezza universale: altrettanti frammenti di Verità che invitano alla meditazione chiunque aspiri a una vita in linea con la propria esigenza di umanità.

I mistici grandi maestri del passato

Steiner Rudolf
Cerchio della Luna 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
L'autore analizza il pensiero di grandi maestri del passato, da Maestro Eckart a Nicolò Cusano; da Jakob Bohme a Paracelso; da Silesio a Giordano Bruno; offrendo al lettore un punto di vista originale e rivelatore del pensiero di questi giganti del passato.

I riti del costruire. Commenti alla...

Eliade Mircea
Jaca Book 2017

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
In questo libro traspaiono la pregnanza e la centralità del ricco patrimonio mitico, simbolico e religioso delle culture popolari dell'Europa balcanica (e in particolare di quella romena, quale «ponte» tra Oriente e Occidente), frutto dell'attività di ricerca e di docenza di Eliade in Romania prima dell'esilio. Tra i modelli simbolici trasmessi dalla spiritualità arcaica al Cristianesimo, e da questo assimilati e trasfigurati, viene qui illustrato il tema iniziatico del sacrificio creatore nei suoi molteplici rapporti e connessioni con i miti cosmogonici e antropogonici e con le leggende popolari relative ai rituali di costruzione, alle piante della vita, alla valorizzazione della morte, alla reintegrazione armoniosa nel Cosmo.

I mistici all'alba della vita...

Steiner Rudolf
Editrice Antroposofica 2016

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il pensiero dei grandi mistici europei dal XIII al XVII secolo, in relazione con la nascita del pensiero filosofico e scientifico moderno. Maestro Eckart, Nicolò Cusano, Agrippa di Nettesheim, Paracelso, Valentin Weigel, Giordano Bruno, Angelo Silesio...

Insegnamenti di Gurdjieff. Viaggio...

Nott Charles S.
Psiche 2015

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
È il secondo diario dell'autore (il primo, "Insegnamenti di Gurdjieff", è del 1961). C. S. Nott racconta avvenimenti della sua vita dal 1927 al 1949, in Europa e negli Stati Uniti: incontri con Gurdjieff in Francia, la sua amicizia con A. R. Orage in Inghilterra, e il suo contatto con P. D. Ouspensky in Inghilterra e durante la guerra, in America. Il libro descrive il periodo che l'autore e la sua famiglia trascorsero con i Frank Lloyd Wrights nella loro proprietà di Taliesin nel Wisconsin, e anche la sua vita alla Putney School nel Vermont. Questo libro contiene un riassunto dello strano libretto di Gurdjieff "Herald of Coming Good" che Nott distribuì, e una descrizione del contatto che ebbe con gli allievi di Gurdjieff, specialmente nel periodo della guerra. La narrazione ha come tema centrale l'insegnamento di Gurdjieff, il suo impatto su Nott, gli sforzi che egli dovette fare per trasmettere quanto aveva ricevuto da Gurdjieff.

La via al cielo. Incontri con...

Red Pine
Astrolabio Ubaldini 2013

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Diario di viaggio costellato di aneddoti sulla religione, la storia e la cultura cinese, questo libro è la testimonianza di uno straordinario pellegrinaggio sui monti Chungnan, le 'montagne della luna', rifugio da migliaia di anni per gli eremiti cinesi. Nonostante il duro colpo inflitto dalla Rivoluzione Culturale alle tradizioni religiose della Cina, monaci e monache si rifugiano tuttora su questi monti per seguire una via di rinuncia e contemplazione lontano dalla 'polvere rossa delle pianure'. Red Pine, assieme al fotografo Steven Johnson, ne ha seguito le tracce per montagne impervie, riuscendo a intervistare e fotografare gli ultimi rappresentanti di una tradizione che si credeva estinta. Tra paesaggi senza tempo avvolti dalla nebbia, in grotte e capanne dal tetto in paglia, gli eremiti vivono in solitudine coltivando le radici dello spirito, assorti in pratiche taoiste o zen, contentandosi di vecchi abiti e del poco cibo che cresce nell'orto. Dimentichi delle vie del mondo, si allontanano dai monasteri, spesso trasformati dal governo in alberghi per turisti, e si addentrano nei monti più inospitali alla ricerca di una saggezza che, la si chiami Tao o Dharma, può solo nascere nella quiete della solitudine. Red Pine ripercorre i loro passi con rispetto, offrendoci un resoconto della situazione odierna della pratica religiosa in Cina.

La presenza di Ramana Maharshi. Il...

Mandala Patrick
Edizioni Mediterranee 2012

Disponibile in 3 giorni

17,50 €
Un libro di sintesi, la cui originalità consiste nel presentare alcuni inediti dei primi scritti, delle parole e dei colloqui di Sri Ramana Maharshi, accompagnati da vivaci aneddoti: testi che gettano una luce nuova sulla sua vita e sul suo insegnamento. Nel fiorire di saggi e di santi, Sri Ramana Maharshi è sicuramente una delle maggiori figure spirituali dell'India. Il suo insegnamento, così come le sue risposte, sono senza tempo. Riguardano tutti noi. Il saggio riconduce instancabilmente tutti i problemi, tutte le domande, tutti i dubbi alla questione fondamentale: alla conoscenza di se stessi, alla ricerca della verità, della non dualità. Questa conoscenza suprema porta alla sorgente, al cuore, e conduce anche al risveglio e alla pienezza, all'amore e alla compassione, alla gioia che permane, alla pace interiore. Più che con la parola, forse, il saggio donava con il silenzio, con lo sguardo, con i gesti e con la semplice presenza che irradiava pace e amore. In lui si manifestava l'unità: il "suono del silenzio". Diceva, infatti, di se stesso: "Il silenzio del guru è l'istruzione spirituale più forte. È la forma più elevata della grazia divina. Tutte le altre istruzioni sono solo fattori derivati dal silenzio, sono secondari".

Il misticismo greco

Sabbatucci Dario
Bollati Boringhieri 2006

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
L'antica religione greca ha una funzione anzitutto sociale. La polis è una comunità culturale, che pretende persino il monopolio religioso, e l'esperienza religiosa viene integrata nella dimensione collettiva, anzi viene "politicizzata" tanto nelle sue pratiche cultuali quanto nei suoi spazi. Al culto pubblico si contrappongono, come culti segreti, i Misteri, cui si può accedere solo attraverso un'iniziazione personale. A questa dimensione "esoterica" della religione greca è dedicato questo studio, che mostra come, attraverso l'esperienza di incontro, anche estatico, i Misteri soddisfino istanze di partecipazione al sacro e desideri di salvezza ultraterrena cui i culti ufficiali non sono in grado di rispondere.

Il misticismo indiano

Dasgupta Surendranath N.
Edizioni Mediterranee 1995

Disponibile in 3 giorni

12,91 €
Questo volume comprende una serie di lezioni tenute dall'autore nel 1926 per la Northwestern University, in qualità di lettore della Wait Harris Foundation. L'autore approfondisce e descrive i cinque tipi di misticismo fondamentali: quello sacrificale, quello delle Upanishad, quello dello Yoga, quello del Buddhismo e quello Bhakti, e numerose loro derivazioni.

Parole di verità. Scelte e raccolte...

Elahi Ostad
Mondadori Electa 2016

Disponibile in 5 giorni

16,90 €
Ostad Elahi (1895-1974), nato in una regione remota dell'Iran occidentale, è stato un mistico, filosofo, grande giurista e musicista, che ha dedicato la vita alla ricerca della Verità. Erede del pensiero spirituale del padre, cresce in un ambiente impregnato di spiritualità, e proprio sotto la guida paterna si immerge giovanissimo in una vita di meditazione e di ascetismo, lontano dalle preoccupazioni materiali, frequentando solo la sua famiglia e una cerchia ristretta di dervisci. Ma a 25 anni Ostad Elahi decide di allontanarsi dalla pratica del misticismo classico - e teorico - perché sente la necessità di confrontare i suoi principi etici con la realtà della vita quotidiana, e di applicare al vivere sociale le nozioni di Verità, di Bene e di Giustizia che lo guidano. Diventa magistrato e per oltre 30 anni ricerca l'equilibrio tra i diritti dell'individuo e quelli della collettività. Le sue "Parole di Verità", qui raccolte alternano riflessioni spirituali, pensieri e massime su argomenti che spaziano dalla metafisica al Divino, dalla dualità materiale e spirituale dell'uomo alle relazioni con gli altri, dal controllo di sé alla lotta contro il Male. La padronanza delle proprie pulsioni atttraverso la conoscenza di sé, secondo Elahi, è la via unica verso la Verità. Prefazione di Liliana Cavani.

Un altro mondo in questo mondo....

Tommasi W. (cur.)
Moretti & Vitali 2014

Disponibile in 5 giorni

15,00 €
"C'è una grande risorsa nella tradizione mistica, dal Medioevo fino ai nostri giorni: molti e molte, soprattutto donne, ne hanno tratto l'autorità per contestare l'ordine vigente, i dispositivi di potere e le codificazioni normative, e per far venire alla luce un invisibile della realtà ancora latente, in gestazione. Ne hanno tratto la forza per accompagnare il movimento della realtà verso il suo meglio, per dare spazio a un potenziale intravisto e per farlo crescere. Hanno fatto esistere un altro mondo in questo mondo. Come Simone Weil, che indica con l'espressione "infinitamente piccolo" quell'atomo di bene puro che abita in noi e che aspira al bene e alla giustizia, nonostante che tutto il resto in noi obbedisca alla forza. Infinitamente piccola è anche la possibilità che la realtà non sia tutta piegata ai meccanismi di potere, ma si apra ad altro, a un ordine senza nome né forma che noi non possiamo definire ma che tuttavia ci orienta. Abbiamo voluto attingere alla fecondità di intuizioni come questa per aiutarci a confidare nel lato invisibile della realtà, per affinare la nostra capacità di scorgerlo e di accompagnarlo verso il suo meglio, un meglio che, per esistere veramente, ha bisogno di noi, del nostro sentire e pensare e del nostro agire. Indubbiamente, un'enorme distanza separa il nostro presente dalla civiltà religiosa medioevale a cui appartiene la grande fioritura della mistica..." (dall'Introduzione di Wanda Tommasi)

La preghiera come tecnica. Una...

ESD-Edizioni Studio Domenicano 2010

Disponibile in 5 giorni

26,00 €
Scrivere di preghiera potrebbe sembrare arduo, o persino superfluo, anche a causa del numero elevato di scritti consacrati all'argomento: dai trattati di teologia, di spiritualità, ai libri di devozione, passando per i testi di meditazione sulla Sacra pagina. Rimane pur vero che la preghiera è l'anima della fede, la sorgente segreta di tutte le religioni, l'esperienza del sublime, ma anche del tremendo ed è sicuramente una delle porte d'entrata al mondo dell'interiorità umana. La preghiera rituale e canonica delle grandi religioni e che comporta delle precise regole e liturgie è in parte conosciuta, ma l'intenzione che ha animato gli autori di questo progetto è stata quella di indagare un aspetto molto particolare delle problematiche legate alla preghiera e alla sua comprensione: le tecniche di preghiera nelle tradizioni mistiche orientali e, specialmente, nell'Islam spirituale.

Il luogo dell'altro. Storia...

Certeau Michel de; Facioni S. (cur.)
Jaca Book 2018

Non disponibile

35,00 €
La storia religiosa dei secoli XVI e XVII ha trovato nell'opera di Michel de Certeau un insuperato punto di riferimento. In quest'epoca attraversata da inquietudini e dibattiti, il suo sguardo individua voci e testimonianze come quelle di Carlo Borromeo (riformatore tridentino a Milano e Roma) e di René d'Argenson (segretario di stato per gli Affari esteri di Luigi XV) o, ancora, Lafitau (che cercò di inscrivere i costumi e le tradizioni amerindie nella storia dell'umanità) e Michel de Montaigne, acuto indagatore dei cannibali brasiliani, che contribuirà alla nascita dell'antropologia. Le analisi di Certeau, a cui vanno aggiunte pagine fondamentali su Henri Bremond, Robert Mandrou o gli "Esercizi spirituali" di sant'Ignazio, recuperano l'alterità del passato (soprattutto, ma non esclusivamente, religioso) e ne mostrano i resti inassimilabili, i residui che sfuggono al trattamento ideologico o alla presa totalizzante, fosse pure quella del senso che non appartiene a nessuno e che, proprio per questo, non si deve smettere di cercare. "Il luogo dell'altro" rappresenta dunque una mirabile sintesi dell'opera di Certeau: un'opera mai compiuta e sempre proiettata al di là dei suoi guadagni.

Corpo e preghiera. Nobiltà di un...

Absat Jean; Nicoletti M. (cur.)
Le Loup des Steppes 2017

Non disponibile

15,00 €
Seguendo gli antichi insegnamenti di Jean Absat - viaggiatore e "pellegrino dell'anima" di origini occitane, vissuto tra la Persia, l'Asia centrale e l'Armenia del XVII secolo - quest'opera mostra come il corpo possa essere impiegato come un meraviglioso ed eccelso "strumento" di preghiera, in grado di condurre ogni sincero ricercatore di sé verso l'incontro diretto con il proprio "cuore invisibile" e con l'oceano di luce e di silenzio vivo che dimora nella parte più intima di noi. Absat accompagna il lettore attraverso un itinerario autenticamente iniziatico, fondato sull'ascolto dei ritmi profondi del corpo, sul respiro, sull'impiego del suono e il risveglio della potenza delle emozioni. È al culmine di questo cammino che Absat introduce alla pratica della "preghiera in movimento": una forma di preghiera unica capace di riunirci, come folgore, all'infinita Sorgente stessa di ogni forma e di ogni vita. È qui, e soltanto qui, che - scoprendo come il nostro corpo, in realtà, si trovi già da sempre immerso in un'incessante preghiera - potremo finalmente accedere alla totale semplicità, all'incondizionata libertà e alla sublime nobiltà di un filo d'erba mosso dal vento...

Sull'erotica mistica indiana e...

Eliade Mircea
Bollati Boringhieri 2015

Non disponibile

13,00 €
Esiste il mal d'India, inguaribile come il mal d'Africa. Lo contrasse un giovanissimo dottorando romeno, giunto a Calcutta nel 1929 per imparare bene il sanscrito e applicarsi alla filosofia e ai testi sacri indiani. Le forme, i colori e i profumi stordent

La disciplina del silenzio. Mito,...

D'Anna Gabriella
Il Cerchio 2014

Non disponibile

16,00 €
Gli studi sulle tecniche meditative e mistiche utilizzate nell'antichità classica stanno guadagnando l'attenzione di un numero sempre maggiore di lettori, interessati alla parte più intima e difficilmente comunicabile della cultura religiosa precristiana.

Piccola mistica del dialogo

Ambrosio Alberto Fabio
Castelvecchi 2014

Non disponibile

14,00 €
Ogni pagina di questo libro è un dialogo mistico nell'oscurità. Un dialogo con chi? Non è necessario soltanto pensare all'altro da sé per vivere e sperimentare il dialogo, che nasce già dall'interiorità che incontra se stessa, poi il mondo circostante, per arrivare fino al dialogo con l'universo e, infine, con l'Altro, con Dio. Scritto da un frate domenicano che passa buona parte dell'anno in Turchia, "Piccola mistica del dialogo" non è, dunque, uno dei tanti manuali sul dialogo interreligioso, ma un vivo riflesso delle relazioni vissute giornalmente nella grandezza e nella multiforme varietà dell'umanità. Allora anche la seconda parte del libro, "La frontiera interreligiosa", conduce a scoprire e oltrepassare quelle frontiere - pensate, immaginate, create - che tanto attanagliano l'uomo contemporaneo. L'autore, cosciente che questo cammino è talvolta impervio, lo propone a tutti perché la mistica del dialogo è fondamento dell'umanità.

I mistici all'alba della vita...

Steiner Rudolf
Editrice Antroposofica 2014

Non disponibile

12,00 €
Il pensiero dei grandi mistici europei dal XIII al XVII secolo, in relazione con la nascita del pensiero filosofico e scientifico moderno. Maestro Eckart, Nicolò Cusano, Agrippa di Nettesheim, Paracelso, Valentin Weigel, Giordano Bruno, Angelo Silesio...

Aenigma. Simbolo mistero e misticismo

Vatinno Giuseppe
Armando Editore 2013

Non disponibile

14,00 €
Lo spazio del mistero sembrerebbe essersi contratto in questo nostro secolo in cui Scienza e Tecnologia dominano sovrane ma, a ben guardare, non è così. Si potrebbe dire che più la Scienza riesce a far luce sul mistero più esso, in un certo senso, si rafforza. Ad un enigma svelato se ne sostituisce un altro poco dopo. Ma questo cosa significa? Probabilmente l'Uomo ha bisogno di una dimensione misteriosa e simbolica che dia un senso alla propria esistenza e cioè che sia "fondante" di valori.

Via di gnosi e via d'amore....

Vallin Georges
Victrix 2012

Non disponibile

22,00 €
Georges Vallin individua due forme fondamentali dell'esperienza spirituale della Trascendenza, che definisce rispettivamente "esperienza religiosa" ed "esperienza metafisica". Nella prima la Trascendenza è attuata dall'uomo nel senso di una relazione integrativa con l'Assoluto nella sua forma "personale", ovvero nella forma specifica del Dio creatore; esperienza presente in modo particolare nel monoteismo giudeocristiano e nel teismo induista. Questo accesso alla Trascendenza si realizza nella Via d'Amore, che ha le sue diverse configurazioni formali da Oriente a Occidente, ma essenzialmente ha una struttura pressoché univoca. L'"esperienza metafisica" della Trascendenza ha come fine la compiuta integrazione dell'uomo, senza relazionalità, nell'Assoluto, inteso nella sua forma transpersonale. Questo tipo di esperienza della Trascendenza è descritta ed attuata in modo particolare nella Via della Conoscenza, ancora oggi ben sviluppata nelle discipline orientali, cinesi o indiane, ma questa via è presente, come reputa Vallin, anche in Occidente, nel Platonismo e, nel contesto del cristianesimo cattolico, in Maestro Eckhart.

La «santa» affabulazione. I...

De Pasquale M. (cur.); Iacovella A. (cur.)
La Finestra Editrice 2012

Non disponibile

45,00 €
Il volume raccoglie gli interventi nell'ambito del Convegno internazionale sul tema "La 'santa' affabulazione" tenuto a Roma il 12 e il 13 maggio del 2011, nelle sedi della LUSPIO e dell'IsIAO, enti promotori dell'iniziativa. Oggetto dell'incontro non era

Insegnamenti di Gurdjieff. Diario...

Nott Charles S.
Lantana Editore 2012

Non disponibile

18,50 €
Chi era Gurdjieff? Uno scrittore? Un ipnotista? Un musicista? Un "maestro di danza"? Creatore di un originale sistema di insegnamento, sospeso tra sufismo e misticismo, Gurdjieff è stato uno dei più enigmatici e influenti maestri spirituali del secolo scorso. Dotato di un carisma straordinario che richiamò seguaci da tutto il mondo, nell'ottobre del 1922 fondò a Fontainebleau l'Istituto per lo Sviluppo armonico dell'uomo, affidando la divulgazione del suo pensiero a opere complesse. "Incontri con uomini straordinari", che è il suo testo più autobiografico, lo ha fatto conoscere a un vasto pubblico e assurgere a vera e propria icona del pensiero novecentesco. Le testimonianze, i diari e le memorie dei suoi allievi diretti costituiscono una letteratura a sé stante, ricca e singolare, opera di uomini e donne affascinati da un essere umano fuori dal comune, da un sistema eterodosso di pensiero che ha esteso la sua influenza anche a grandi personalità del mondo contemporaneo, da Katherine Mansfield a Peter Brook, da RD. Ouspensky a Franco Battiato. In questi Insegnamenti di Gurdjieff, presentati per la prima volta al pubblico italiano, Nott racconta gli anni trascorsi con il maestro. Le sue memorie sono uno spaccato di storia novecentesca ricco di suggestioni, aneddoti, personaggi, testimonianze dal vivo, che contribuisce a precisare il vero volto dell'"inconoscibile Gurdjieff", fenomeno laterale ma tra i più fertili della cultura e della ricerca spirituale.

La visione

Zambon F. (cur.)
Medusa Edizioni 2012

Non disponibile

38,00 €
In quasi tutte le grandi culture e tradizioni religiose è presente l'idea di un "occhio interiore" o "occhio della mente" con il quale è possibile percepire le realtà spirituali e divine, così come con gli occhi normali si percepiscono le realtà esterne. Ma tale idea non manca di suscitare problemi che sono al centro di molte riflessioni intorno alle esperienze visionarie. Se l'oggetto della "visione" trascende infatti per definizione il piano delle realtà materiali e visibili, come è possibile conoscerlo attraverso delle immagini? E se il suo scopo è quello di raggiungere e di esperire in qualche modo ciò che sta oltre qualsiasi forma e qualsiasi rappresentazione, come è possibile "vederlo", sia pure con uno sguardo interiore? A questi e altri interrogativi cercano di rispondere i contributi riuniti in questo volume e dedicati ad autori e opere di epoche e civiltà diverse. Essi spaziano dalle visioni mistiche nel sufismo orientale del XIII secolo (Carlo Saccone) al linguaggio dell'esperienza estatica nella Cabbalà (Moshe Idei); dalle visioni di alcune mistiche cristiane del medioevo come Marguerite d'Oingt e Marguerite Porete (Sergi Sancho e Pablo Garda Acosta) a quella dell'interiorità nel grande mistico spagnolo san Giovanni della Croce (Anna Serra Zamora); dall'esperienza visionaria del Libro rosso di Jung (Victoria Cirlot e Alessandro Grossato), alla "irruzione dell'invisibilità" nella pittura del grande artista americano Mark Rothko (Amador Vega).

L'alchimia di Partenope. Magia,...

Braco Luigi
Tipheret 2011

Non disponibile

18,00 €
L'Alchimia di Partenope presenta una struttura innovativa che unisce narrativa, poesia e saggistica, utilizzando un linguaggio semplice e diretto. È un testo voluto e pensato per le esigenze di chi si accosta per la prima volta ai temi dell'ermetismo, dell'alchimia spirituale e dell'insegnamento esoterico.

Rivelazioni divine del III millenio...

Yor Glory
Anima Edizioni 2010

Non disponibile

14,00 €
Quest'opera vuole esprimere il trionfo finale di quel messaggio che, dopo 2000 anni, vede avverarsi, parola per parola, nella sua sacra valenza, quanto da Gesù era stato annunciato! Il risveglio collettivo dell'umanità ad un "nuovo giorno" che illumina una "nuova terra" sarà presto la manifestazione tangibile del compimento del piano divino per il nostro pianeta, ovvero della realizzazione di un mondo di pace e di amore ad opera della volontà di Dio, per garantire salvezza a coloro che confideranno in lui e benessere all'intero universo.

L'odissea della realizzazione....

Thompson Madhukar
Laris editrice 2010

Non disponibile

19,00 €
La cronaca obiettiva e sincera di una ricerca personale. Colloqui con molti maestri illuminati dei nostri tempi, avvenuti nei venticinque anni di una ricerca attenta e mirata che ha condotto l'autore nei luoghi più remoti dell'India. Il libro riporta dialoghi con i più puri maestri della verità a cui Madhukar ha sottoposto i dubbi comuni a ogni essere umano. Il resoconto di una ricerca profonda e appassionata, costellata dalle ansie e dai timori di un cammino spesso impervio. In breve, la storia di un uomo che, alla ricerca della verità, non riusciva ad accontentarsi delle ristrettezze della visione ordinaria della vita, ma ha cercato il punto di vista dell'Assoluto. Grazie alle attente osservazioni e alla disponibilità a condividere le proprie esperienze personali, l'autore coinvolge il lettore in un'interessante ed esclusiva panoramica sugli insegnamenti di grandi illuminati del XXI secolo spiegando anche come metterli in pratica nella propria vita.

I mistici nelle grandi tradizioni....

Carrara Pavan Milena
Jaca Book 2009

Non disponibile

28,00 €
La presente raccolta di scritti sui mistici delle grandi tradizioni nasce dall'omaggio a Raimon Panikkar rivoltogli da amici e studiosi provenienti da diversi paesi del mondo in occasione del convegno tenutosi a Venezia nel maggio 2008 per festeggiare il suo novantesimo anniversario. L'omaggio che si vuole offrire a Panikkar con questa pubblicazione è quello di far rivivere mistici di tradizioni tanto diverse che hanno percorso come lui il cammino verso il Sé, divenendo un faro di luce per coloro che ne sono alla ricerca. La raccolta segue l'ordine cronologico della storia umana, dagli aborigeni australiani ai filosofi moderni, quasi a descrivere la presa di coscienza dell'uomo. È un percorso affascinante che non mancherà di sorprendere e di commuovere il lettore, anche se l'esperienza è sempre ineffabile per chi la vive e quindi incomunicabile, ma se ne può cogliere un riverbero. I linguaggi sono diversi perché diverse sono le tradizioni religiose in cui vengono descritte le esperienze mistiche, ma unico e commovente è l'anelito che da sempre spinge l'uomo alla conoscenza di sé, per scoprire di essere un riflesso del Sé, dello Spirito, di Brahman, di Allah o anche del Vuoto o comunque si voglia chiamare il Mistero della Vita stessa. Il libro è arricchito da un DVD che riprende Panikkar nel contesto del convegno di Venezia, un ricordo per tutti i partecipanti, ma un dono anche per coloro che non hanno potuto essere presenti.

Oltre la specie umana. La vita e...

Van Vrekhem Georges
Irradiazioni 2007

Non disponibile

38,00 €
Frutto di sei anni di lavoro dopo uno studio trentennale delle fonti, "Oltre la specie umana" è considerato uno dei testi più esaurienti sulla vita e l'opera di Sri Aurobindo e la Madre. Si apre con il resoconto degli anni formativi di Sri Aurobindo in Inghilterra e della sua attività politica giovanile in India come ideologo, iniziatore e attivo militante nel movimento che avrebbe condotto all'indipendenza del paese. Segue un quadro della gioventù di Mirra Alfassa (la Madre) nell'ambiente artistico di Parigi e dello sviluppo delle sue facoltà d'occultista in Algeria. Il volume si basa su documenti mai trattati in precedenza.

Mistico

Mandel Gabriele
EMI 2006

Non disponibile

4,50 €
La collana"Parole delle fedi" fornisce chiavi di lettura del mutamento religioso in atto, redigendo le voci di un sempre più necessario vocabolario interreligioso, scegliendo fra le parole-chiave dell'universo del sacro. L'odierno processo di interculturalità non può non fare i conti col caso serio delle religioni. Gabriele Mandel si chiede: l'esperienza mistica ha ancora un valore in un mondo che sembra così avulso dalla ricerca della fede?

L'esperienza della vita. La mistica

Panikkar Raimon
Jaca Book 2005

Non disponibile

16,00 €
Il contenuto del libro è riassunto nel titolo: la mistica, come esperienza integrale della Vita, è la caratteristica umana per eccellenza. Le numerose pratiche spirituali, si chiamino meditazione, yoga, contemplazione, vipassana, tantra, ching o quant'altro, ci invitano tutte a concentrarci sull'essenziale, ad essere pienamente coscienti del fatto che siamo vivi e a vivere questa vita nella sua pienezza senza che le distrazioni ci tentino. L'impostazione generale del libro è decisamente interculturale e pluralistica. Infatti la terza parte comprende i vari linguaggi (Hindu, buddhista, cristiano e secolare), forme diverse che alludono ad una esperienza definita ineffabile da tutti i mistici.

Il Dio dei mistici

Zambon F. (cur.)
Medusa Edizioni 2005

Non disponibile

29,00 €
La conoscenza e la definizione dell'esperienza mistica ci pongono di fronte a un paradosso. Nella sua natura più profonda essa è sprofondamento nell'abisso dell'interiorità, incontro o unione con Dio fino al totale svuotamento di sé. Eppure non c'è per noi altra via d'accesso alla sua conoscenza che il linguaggio. Lo studio dei modi espressivi attraverso i quali essa si rende conoscibile è dunque obbligatorio. Non di rado, del resto, la scrittura mistica ha raggiunto i più alti risultati poetici: basti pensare a un san Giovanni della Croce, a un Angelus Silesius. Ma se si vuole attingere il nucleo più intimo di questa esperienza non ci si può arrestare alla pura dimensione letteraria: qual è dunque lo specifico del linguaggio mistico?

I grandi temi della mistica ebraica

Burrini G. (cur.)
EDB 2003

Non disponibile

23,50 €
Nell'ambito della fenomenologia religiosa, la mistica ebraica ha una singolare collocazione non solo per la vasta durata del suo percorso - dai tempi del profeta Ezechiele (inizio secolo VI a.C.) ai nostri giorni - ma soprattutto per il suo caratteristico approccio con l'esperienza religiosa. Il misticismo ebraico è sorto infatti sia dal bisogno di trovare una giustificazione ai fatti storici negativi che di frequente si sono abbattuti sul popolo d'Israele (esili, deportazioni, persecuzioni), sia dalla necessità di attualizzare, di secolo in secolo, i contenuti della Scrittura, trovando significati sempre nuovi alla pratica dei precetti che regolano e santificano la vita quotidiana dell'ebreo. Nella sua lunga storia il mistico ebreo non specula per amor di mistero, ma per trovare una risposta soddisfacente alle ripetute tragedie del suo popolo e, in generale, per dare un senso alla condizione di esilio dell'umanità, di cui Israele è il popolo rappresentativo in quanto depositario dell'Alleanza. Attraverso una ricca articolazione interna, il volume documenta il percorso del pensiero ebraico (300 paragrafi tematici) nella complessità dell'esistere, che trova le strutture di unità in cinque temi-forza: il mondo divino, la creazione, gli angeli e i demoni, l'uomo, Israele.

Il fenomeno mistico. Struttura del...

Velasco J. Martín
Jaca Book 2003

Non disponibile

20,00 €
Il volume è organizzato in due parti, una prima sulle questioni preliminari e una seconda sul fatto mistico nelle sue forme principali. Alla prima appartengono i capitoli: Mistica, uso e abuso di un termine impreciso, verso un chiarimento preliminare del significato di mistica; Fenomeno religioso e fenomeno mistico; Alla ricerca di un metodo per lo studio del fenomeno mistico; La mistica come fenomeno umano. Alla seconda: Tipologia dei fenomeni mistici; Forme non religiose di mistica; La mistica nelle grandi religioni orientali; La mistica nelle grandi religioni profetiche.

Le acque di Siloe

Merton Thomas
Garzanti Libri 2001

Non disponibile

11,36 €
"Le acque di Siloe" è il racconto, quanto mai vivo, della vita quotidiana di un monaco cistercense, da Mattutino a Compieta, e costituisce al tempo stesso una riflessione sulla vita monastica. Povertà, obbedienza, silenzio, sacrificio e preghiera portano alla liberazione spirituale da ogni seme di egoismo e all'estasi della contemplazione. Merton sa farci sentire questo ideale spirituale non sia mai venuto meno nella storia dell'Ordine, anche durante i periodi più tormentosi. Simbolo di questa vita consumata nell'annientamento di se stessi in Dio è la biblica immagine di Isaia: 'Acque di Silone che scorrono in silenzio".

Sull'erotica mistica indiana e...

Eliade Mircea
Bollati Boringhieri 1998

Non disponibile

9,30 €
Un contributo di grande suggestione sul cerimoniale sessuale di origine yogico-tantrico rimasto vivo in più di una scuola buddhista o visnuita e un testo su Barabudur, il celebre tempio buddista dell'isola di Giava di cui Eliade analizza il simbolo cosmico. A questi due studi dell'età matura fa seguito nel volumetto una testimonianza autobiografica: il ricordo appena velato di nostalgia del primo soggiorno in India che avrebbe marcato per sempre la vita e l'opera dell'autore allora appena ventenne.

La mistica e le mistiche. Il...

Ravier A. (cur.)
San Paolo Edizioni 1996

Non disponibile

36,15 €
Tra gli aspetti più rilevanti della ricerca teologica suscitata dalla dinamica conciliare, spicca lo studio sull'incontro delle religioni. Da questo punto di vista, il campo della mistica appare privilegiato: in esso infatti le somiglianze strutturali sembrano prevalere sulle opposizioni dottrinali. L'elemento comune che consente di considerare tanti fenomeni, che si verificano in contesti culturali estremamente diversi, dentro un'unica categoria detta "mistica" è l'aspirazione della coscienza umana verso l'Assoluto, in quanto suscita un progetto concreto di esperienza. Il libro contiene numerosi contributi che sottolineano come sia fondamentale e sempre aperto il dialogo interreligioso.

Esperienze mistiche nell'Islam....

Scattolin Giuseppe
EMI 1996

Non disponibile

12,39 €
I sufi non sono mai stati apprezzati nel mondo islamico ma il loro impegno di andare al di là della "lettera" e il loro stesso stile di vita sono una ricchezza all'interno dell'Islam e anche nel dialogo cristiano-musulmano.

Esperienze mistiche nell'Islam....

Scattolin Giuseppe
EMI 1994

Non disponibile

8,26 €
I sufi non sono mai stati apprezzati nel mondo islamico ma il loro impegno di andare al di là della "lettera" e il loro stesso stile di vita sono una ricchez-za all'interno dell'Islam e anche nel dialogo cristiano-musulmano.