Elenco dei prodotti per la marca Gondolin

Gondolin

Paul e Virginie

Bernardin de Saint-Pierre J.-Henri
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
In un'isola remota e incontaminata dell'Oceano Indiano, Pile de France (Mauritius), colonia francese nel Settecento, due giovani allevati dalle sole madri si amano sin dall'infanzia: lontani dai pregiudizi della civiltà, Paul e Virginie conoscono solo la felicità e l'innocenza, in completa comunione con la natura e circondati dalla devozione cristiana. Il loro idillio si trasforma però in dramma non appena incontrano gli obblighi e le convenzioni della cultura occidentale, che porterà alla tragica conclusione. Permeato delle lezioni dei filosofi illuministi, soprattutto Rousseau, il romanzo di Bernardin de Saint-Pierre suona come una sferzante critica della società classista e schiavista della Francia settecentesca, cui contrappone la perfetta eguaglianza esistente alle Mauritius.

Dieci brevi lezioni di filosofia....

Agnoli Francesco
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Siamo andati sulla Luna, ma le grandi domande filosofiche dei Greci, dei medievali, dei moderni e dei contemporanei, rimangono le medesime. Siamo creature misteriose, tanto piccole e tanto grandi, in un Cosmo immenso, ma non infinito, e portiamo a spasso, sulle nostre spalle, l'oggetto più complesso dell'Universo (il cervello). Siamo corpo e anima, cervello e mente; viviamo nello spazio e nel tempo, ma siamo proiettati sempre Oltre. Perché? Cosa significa questo immenso Enigma? Le neuroscienze, il dibattito sull'Intelligenza Artificiale, la Cosmologia del Big Bang, la dinamica del nostro venire alla luce... insomma, il sapere dell'uomo di oggi può dialogare con le riflessioni dei grandi filosofi che chi ci hanno preceduto, per permetterci di capire qualcosa, come in uno specchio.

Fenomeno Meloni. Viaggio nella...

Boezi Francesco
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
Giorgia Meloni, dopo anni di beghe e guerre intestine alla destra, ha ricompattato un ambiente intero. Oggi la Meloni è un vero e proprio fenomeno politico. Ma da dove arriva la spinta che ha permesso alla "ragazza della Garbatella" di poter ambire alla leadership di una coalizione? Dal congresso in cui è stata eletta presidente di Azione Giovani al "salto nel buio" che ha fatto sì che Fratelli d'Italia prendesse parte all'agone politico: Giorgia Meloni e la generazione che l'ha accompagnata sin dai primi passi - la "Generazione Atreju" - hanno una storia più complessa di come si potrebbe immaginare, una "storia infinita" per definizione, che questo libro racconta facendo parlare i suoi protagonisti.

Valpolicella

Roiter Fulvio
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

49,00 €
Il meglio della Valpolicella nelle fotografie del maestro Fulvio Roiter. Splendori naturalistici e artistici scorrono in un percorso fatto di paesi, marogne, ville, contrade e vigneti, simbolo per eccellenza del territorio, nella sensibilità che solo un grande maestro può possedere. La sfida, infatti, sta nel catturare l'aspetto fantastico della realtà, come diceva lo stesso Roiter. Prefazione di Stefano Lorenzetto.

La nube velenosa. Un'epidemia...

Doyle Arthur Conan
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Dal genio di Arthur Conan Doyle, un racconto seminale per il genere catastrofico-apocalittico sugli ultimi giorni dell'umanità: dallo spazio arriva una strana nube tossica che in poche ore è destinata a cancellare la vita dal pianeta Terra. Toccherà ai professori Challenger e Summerlee, al giornalista Malone e al nobile avventuriero Lord Roxton (già protagonisti del romanzo Il mondo perduto) assistere da una finestra, chiusi in una sorta di camera iperbarica di fortuna nella villa in collina di Challenger, alla fine del mondo. Ma sarà davvero così? Ancora oggi, La nube velenosa mantiene intatta tutta la sua attualità e continua ad ammonirci sulla portata di catastrofi improvvise che l'umanità, con tutto il proprio carico di scienza, non è minimamente pronta ad affrontare: di fronte a un contagio inspiegabile e improvviso, l'uomo si ritrova piccolo e impotente, e tutte le controversie che nei secoli hanno diviso le nazioni sono ridotte a zero.

Donne che hanno fatto la storia....

Agnoli Francesco
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Si dice spesso che la storia delle donne è un lungo susseguirsi di violenze e discriminazioni, subite sempre allo stesso modo. Così facendo si dimentica che ogni epoca, ogni religione e ogni filosofia hanno una propria visione della natura della donna, del suo ruolo e del suo rapporto con l'uomo. Ridurre tutte le donne della storia a dei semplici burattini nelle mani di uomini crudeli e misogini non rende un grande servizio all'altra metà del cielo ed equivale alla diffusione di banalizzazioni e luoghi. Dall'antichità classica ai recenti movimenti femministi, passando per il tanto vituperato Medioevo e l'età dei totalitarismi, questo libro vuole offrire uno sguardo alternativo, raccontare fatti spesso dimenticati e leggerne altri secondo un'ottica non sempre conforme alla vulgata: solo così sarà possibile preservare dall'oblio una quantità incredibile di donne che sono state davvero protagoniste nella cultura, nella scienza, nella religione e nella politica.

Ricette di ordinaria follia. Estasi...

Caroli Claudio
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
Storie di solitudini accettate o volute, piccole rivincite personali, disperati ottimisti; Dio, tavola e famiglia come unici riferimenti e certezze nel fluido presente senza ideali forti. In dodici racconti di vita (quasi) quotidiana, una dozzina di ricette metatradizionali e distopiche con ingredienti reperibili, rari, improbabili e, alle volte, perniciosi.

Svegliarsi con Lina

Munzi Maurizio
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,00 €
Lina è una ragazza della media borghesia di Verona, con genitori assenti, vive con sua nonna. Improvvisamente e tragicamente, muore a causa di un incidente in moto: una ragazza migrante algerina sua sosia con alle spalle un doloroso vissuto di violenze, Leila, si sostituisce a lei prendendone l'identità senza che nessuno se ne accorga. Per Leila comincerà una nuova vita, troverà una nuova famiglia e scoprirà l'amore. Una storia in cui tutto può accadere, così come a noi.

Cento anni. Vol. 1-2

Rovani Giuseppe
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

49,00 €
Scritto tra il 1859 e il 1864, "Cento anni" racconta un secolo di storia italiana, dal 1750 al 1850, in uno scenario che si sposta da Milano a Venezia, da Roma a Parigi: un periodo particolarmente intenso, perché abbraccia, fra l'altro, l'epopea napoleonica, che tanta influenza ha avuto sugli avvenimenti successivi del Risorgimento e sugli aneliti sociali di libertà ed emancipazione. Sempre aperto a digressioni di storia, cronaca, politica e arte, il romanzo racconta le vicissitudini di quattro generazioni, unite dalla testimonianza del personaggio-narratore Giocondo Bruni, vecchio di ottantotto anni: cuore del romanzo è l'ascesa di due stirpi milanesi, i Baroggi e i Suardi, dall'oscurità alla fama dell'arte e delle armi. Tra di loro, spicca la vicenda di Andrea Suardi detto il Galantino, il furbo lacchè venuto su dal nulla che, grazie al furto di un testamento e al suo fiuto dei tempi (è un voltagabbana che sta ora con gli austriaci, ora con Napoleone), riesce a diventare il più ricco banchiere di Milano. Intorno a lui si agitano le tendenze, le passioni, le aspirazioni e i sentimenti dell'Italia dell'epoca, in un mondo fatto di banchieri, nobili, militari, contadini, popolani, grandi della storia (Napoleone, Prina, Manin, Beaumarchais, Francesco I) e artisti sette-ottocenteschi (Panini, Algarotti, Frugoni, Gozzi, Chiari, Canaletto, Foscolo, Winkelmann, Manzoni, Hayez, Rossini, Donizetti.

Il bosco oltre il mondo

Morris William
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Il giovane Walter, per sfuggire a un amore infelice, intraprende un viaggio che lo porterà in terre sconosciute e lontane, dove strane visioni lo inducono a entrare in un bosco oltre il quale esiste un mondo misterioso. Qui incontrerà una bellissima donna, il perfido nano che la serve e una ragazza tenuta prigioniera: sarà con l'aiuto di quest'ultima che il protagonista, facendo ricorso all'intelligenza piuttosto che alla forza fisica, riuscirà a rompere gli incantesimi. Romanzo cavalleresco ambientato in un altrove immaginario di stampo medievale, "Il bosco oltre il mondo" è il primo esempio di un genere che l'autore William Morris ha contribuito a creare facendolo giungere fino a noi: il fantasy.

Il Conte di Chanteleine. L'epopea...

Verne Jules
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
La sanguinosa guerra di Vandea è al centro di questo romanzo di Jules Verne, ambientato durante il Terrore del 1793 e vero e proprio unicum nella produzione letteraria dell'autore. Se infatti Verne passa alla storia per i suoi "viaggi straordinari" e per le invenzioni tecnologiche, "Il conte di Chanteleine" rappresenta la sua presa di posizione a supporto dei contadini vandeani legati alla tradizione cattolica, alla nobiltà e alla monarchia. Racconta la storia di un nobile che, dopo aver condotto la ribellione contro il governo della Francia rivoluzionaria, si ritrova la casa distrutta e la moglie uccisa dalla folla: gli resta solo la figlia, la cui vita deve salvare dalla minaccia della ghigliottina. Un'epopea a tinte fosche, da cui traspare l'odio antireligioso e spietato di un regime, quello del Terrore, che vedeva in ogni credente, non importa se inerme, donna o bambino, un avversario da eliminare. Prefazione di Paolo Gulisano.

Gloria e disperazione dei Tudor: Il...

Benson Robert Hugh
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,00 €
Intrighi politici, conflitti religiosi e drammi umani in questi due romanzi di ambientazione Tudor di Robert Hugh Benson per la prima volta riuniti insieme: il primo, "Il trionfo del re", è ambientato alla corte di Enrico VIII e vede il conflitto di due fratelli di famiglia aristocratica, Christopher e Ralf Torridon, il primo sacerdote fedele alla Chiesa di Roma e intenzionato a rispettare la sua vocazione fino alle estreme conseguenze, il secondo ambizioso e servo del potere alle dipendenze del potente cancelliere Thomas Cromwell, vero artefice della spoliazione dei monasteri cattolici in nome di una pretesa "purificazione" della religione". "La tragedia della regina" è invece incentrato sul personaggio della sfortunata regina Maria la Sanguinaria, figlia di Enrico VIII, incapace di comprendere l'umore del suo popolo e della sua corte nel ristabilimento della religione cattolica, frustrata per il fallimento del suo matrimonio con Filippo II di Spagna e sicura di dover lasciare il trono all'intrigante sorella Elisabetta con il rischio di un drammatico ritorno al passato.

Il romanzo degli Asburgo. Storie e...

De Carli Szabados Romana
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
Tutti conoscono le storie tragiche di Sissi e Francesco Giuseppe, di Rodolfo e Stefania, di Massimiliano e Carlotta, di Carlo e Zita: la casa d'Asburgo rappresenta un mito, la metafora di un mondo scomparso e di un'Europa che non c'è più. Da Giovanna la Pazza all'arciduchessa Sofia, passando per la fiera Maria Teresa e la fragile Maria. Luisa, questo libro ripercorre l'appassionata e struggente vita di molte donne celebri in un arco temporale che va dagli albori del Medioevo alla dissoluzione dell'Impero austroungarico, la cosiddetta Finis Austriae, rivisitando la storia dal loro punto di vista di mogli, madri e amanti. Fino all'abdicazione dell'ultimo imperatore Carlo, morto e sepolto in terra straniera e beatificato dalla Chiesa. Un passato che non cessa di parlare al presente e che continua a vivere nei sogni di molti, a Vienna e non solo.

I compagni di Jéhu. Vol. 1

Dumas Alexandre
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Francia, 1799: la società segreta dei Compagni di Jéhu, antirivoluzionaria e antinapoleonica, continua ad assaltare le diligenze che trasportano i rifornimenti del governo, per finanziare le armate dei ribelli realisti della Vandea e della Bretagna che combattono per la restaurazione della monarchia. A guidarli c'è Morgan, nome di guerra di Charles de Saint-Hermine; dall'altra parte troviamo l'intrepido Roland che Montrevel, aiutante di campo di Bonaparte e incaricato da quest'ultimo di far cessare le scorrerie dei Compagni. Alla perenne ricerca di una morte eroica, Roland è anche fratello di Amélie, di cui Morgan è innamorato. "I Compagni di Jéhu" continua la storia de "I Bianchi e i Blu" e comincia esattamente dove avevamo lasciato i protagonisti de "Il colpo di Stato" e "L'ottava crociata": la storia di questi giovani combattenti mascherati, che si mostrano sempre cortesi e pieni d'onore, è tratta da una storia vera, su cui poi interviene il genio narrativo di Dumas.

Immortale odium

Cammilleri Rino
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Roma, 1881: un gruppo di fanatici anticlericali attaccano di notte il corteo funebre di papa Pio IX cercando di buttare la salma nel Tevere. Assolti dalla magistratura, vengono addirittura premiati dalla massoneria con una medaglia la cui incisione evoca l"'immortale odium" per il papato. Poi, tutti ben sistemati nella società liberale, cominciano a venire uccisi uno dopo l'altro da un misterioso gruppo, "I sette Maccabei", e partono due inchieste: una da parte del Ministero degli Interni (il ministro è direttamente interessato in (pianto è stato uno dei partecipanti all'assalto) e una dalla Santa Sede, che vede indagare un ex poliziotto ora prete, don Gaetano Alicante. Verrà alla luce un mistero scandaloso, legato alle vicende della Repubblica Romana di Mazzini, tra inseguimenti e società segrete, cunicoli sotterranei e ville esoteriche, esorcismi e antiche sette.

Dieci brevi lezioni di filosofia....

Agnoli Francesco
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Siamo andati sulla Luna, ma le grandi domande filosofiche dei Greci, dei medievali, dei moderni e dei contemporanei, rimangono le medesime. Siamo creature misteriose, tanto piccole e tanto grandi, in un Cosmo immenso, ma non infinito, e portiamo a spasso, sulle nostre spalle, l'oggetto più complesso dell'Universo (il cervello). Siamo corpo e anima, cervello e mente; viviamo nello spazio e nel tempo, ma siamo proiettati sempre Oltre. Perché? Cosa significa questo immenso Enigma? Le neuroscienze, il dibattito sull'Intelligenza Artificiale, la Cosmologia del Big Bang, la dinamica del nostro venire alla luce... insomma, il sapere dell'uomo di oggi può dialogare con le riflessioni dei grandi filosofi che chi ci hanno preceduto, per permetterci di capire qualcosa, come in uno specchio.

Waverley. Vol. 2: Seconda parte

Scott Walter
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Accusato di diserzione e arrestato, Edward Waverlev viene liberato e si unisce al capoclan Fergus Mac-Ivor e al Giovane Pretendente Carlo Edoardo Stewart nell'insurrezione armata della Scozia contro la corona inglese. La prima battaglia è vinta ma ben presto Fergus quasi sfida a duello l'amico convinto che Edward sia promesso alla stessa donna di cui è innamorato: sarà lo stesso Pretendente a riappacificarli, ma la catastrofe dell'esercito giacobita è prossima. In questa seconda e ultima parte del romanzo che inaugurò la serie di ambientazione scozzese, Walter Scott conduce il lettore sul campo di battaglia e porta a compimento la maturazione del suo giovane e romantico protagonista insieme al processo di trasformazione della Scozia dei clan.

La culla vuota della civiltà....

Fontana Lorenzo
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Il destino degli italiani rischia di essere l'estinzione. Complici le politiche poco lungimiranti degli ultimi anni, e la precisa scelta di colmare il gap demografico con i flussi migratori, le famiglie italiane sono progressivamente scomparse dalle priorità politiche e nei fatti, oggi, scoraggiate a fare figli. In questo libro Lorenzo Fontana ed Ettore Gotti Tedeschi spiegano perché il terribile inverno demografico di un popolo cancella il futuro e l'identità rappresentando inoltre la principale causa del declino economico di una nazione. E ciò sta già accadendo, in un vortice che vede invecchiare la popolazione, aumentando i costi fissi di pensioni e sanità, e ridurre la produttività per la mancanza di giovani afflussi al mercato del lavoro, facendo crollare le speranze per il futuro e la voglia di risparmio. Per arrestare questo processo inesorabile serve prima di tutto il coraggio di ripianificare le priorità dell'agenda politica, allargandone il raggio d'azione a investimenti duraturi e strutturali, riattribuendo senso e valore a parole e concetti dimenticati, primo fra tutti: la famiglia. Prefazione di Matteo Salvini.

I grandi romanzi distopici. Il...

Benson Robert Hugh
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
Per la prima volta riuniti insieme i due romanzi visionari di Robert Hugh Benson scritti all'inizio del XX secolo, "Il padrone del mondo" e "L'alba di tutto": il primo, libro di "christian fiction", immagina (in anticipo sui tempi) un mondo globalizzato e tecnologico in cui le comunicazioni sono istantanee e si viaggia su alivascelli, si utilizza l'esperanto ed esiste un parlamento europeo, ma soprattutto la religione è stata sostituita dalla tolleranza e dalla filantropia universale. L'alba di tutto rimane nello stesso scenario futuristico di riferimento ma affronta un'utopia di senso opposto: la fede, riconciliata con la scienza, trionfa in tutto il mondo, il papa è arbitro delle contese internazionali e gli economisti sono convinti che la carità assistenziale degli ordini religiosi è la migliore forma socioeconomica. Due romanzi speculari, che utilizzano la chiave della fantascienza per parlare dell'oggi e dei pericoli che minacciano la nostra società. Introduzione di Aldo Maria Valli.

Lo strano caso di Jack dai tacchi a...

Pizzin R.
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Inghilterra, prima metà del XIX secolo: il giovane figlio di un cadetto di nobile stirpe si trova privato della sua legittima eredità a causa delle losche trame del cugino e di un infedele collaboratore del padre. Armato solo del proprio ingegno e di un misterioso dispositivo mutuato dai fachiri indù, inizia la sua vendetta assumendo il nome e le temibili sembianze di "Jack dai tacchi a molla", così chiamato per la sua capacità di effettuare balzi impossibili. Da uno dei più noti 'Penny Dreadful', pubblicazioni popolari a base di sangue e violenza diffuse nel Regno Unito nell'Ottocento, "Jack dai tacchi a molla" è il capostipite di una lunga serie di antieroi costretti ad assumere parvenze demoniache al fine di raddrizzar torti e ripristinare la giustizia.

Waverley. Vol. 1: Prima parte

Scott Walter
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Primo romanzo storico che inaugurò la serie di ambientazione scozzese e impose Walter Scott come un modello di riferimento per tutti i romanzieri dell'Ottocento, "Waverley" racconta la storia di un giovane sognatore e sensibile che viene inviato in Scozia con il suo reggimento. Inesperto e poco saggio, rimane conquistato dal mondo remoto in cui si avventura, incontra fuorilegge e tribù selvagge, si innamora della sorella di un capoclan e rimane intrappolalo nell'insurrezione giacobita del 1745 contro la monarchia inglese. Riuscirà il nostro eroe a tornare alla civiltà da cui proviene oppure resterà intrappolalo in questo mondo di onore e fedeltà?

L'ottava crociata. I bianchi e i...

Dumas Alexandre
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Nell'ultimo capitolo della saga de "I Bianchi e i Blu", Dumas racconta la campagna d'Egitto del 1798-99: Napoleone mette sotto assedio San Giovanni d'Acri con lo scopo di completare la conquista della Terra Santa c annetterla all'Egitto, indebolendo così l'esercito turco sostenuto dagli inglesi. In un crescendo di atti cruenti ed eroici, che vedono le armate francesi combattere in luoghi resi famosi dalla Bibbia e dai Vangeli, ritroviamo vecchie conoscenze come Roland e i soldati Faraud e Falou, incrollabili nonostante le privazioni, le malattie e il clima ostile del deserto. Riuscirà Napoleone a vendicare le sconfitte dei cavalieri crociati contro il Saladino e a realizzare i suoi disegni per la concpiista del potere?

Mi chiamavano Svante. Gli amori e i...

Volpi Antonio
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Una lunga carriera professionale coronata da una formidabile scoperta circa la solubilità delle sostanze e il loro impiego terapeutico: quella di Antonio Volpi è la storia di un farmacista di successo che ha però affrontato tutte le difficoltà della vita. Mi chiamavano Svante è il suo memoriale autobiografico, che racconta l'infanzia segnata dalla Seconda Guerra Mondiale con l'occupazione tedesca e lo sbarco di Anzio, quando lui aveva sei anni; gli studi universitari, quando passava 12 ore in laboratorio e veniva soprannominato Svante come il Premio Nobel per l'elettrochimica Svante Harrhenius; le esperienze lavorative e umane; le opinioni politiche; la malattia della moglie e, soprattutto, il rapporto conflittuale e problematico con la figlia.

Lo splendore che ci trascende....

Agnoli Francesco
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,00 €
Il 13 novembre del 2014 moriva, in un piccolo villaggio dei Pirenei, dove si era ritirato a vita eremitica, Alexander Grothendieck, considerato da molti il più grande matematico del XX secolo e uno dei più grandi di sempre. Eppure, nonostante la sua fama e la sua vita avventurosa e romanzesca, Grothendieck rimane per molti uno sconosciuto, oppure solo un grande nome nell'Olimpo dei matematici. Invece fu anche un pensatore, un filosofo e un teologo, per tutta la vita alla costante ricerca della Verità.

Il colpo di Stato. I bianchi e i...

Dumas Alexandre
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Dopo il fallito attacco alla Convenzione del 13 vendemmiaio (5 ottobre 1795), il Direttorio che governa la Francia è attraversato da tensioni e complotti interni. I generali, tra i quali Napoleone, si schierano su diverse posizioni, a seconda del proprio tornaconto personale. Nel frattempo, la provincia è scossa dalla reazione monarchica, soprattutto grazie ai Compagni di Jéhu, società segreta che si occupa di procurare ai ribelli della Controrivoluzione i soldi necessari per l'armata, rubandoli dalle diligenze che trasportano i rifornimenti del governo. Riuscirà la giovane Diana de Fargas a destreggiarsi tra le diverse fazioni per vendicare il fratello ucciso? Nel terzo capitolo de "I Bianchi e i Blu", Dumas continua a raccontare il periodo della Francia rivoluzionaria che porta all'affermazione di Napoleone, soffermandosi allo stesso modo su rivoluzionari e monarchici, vincitori e vinti.

L'armata del Reno. I bianchi e i...

Dumas Alexandre
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Strasburgo, dicembre 1793: la ghigliottina continua a tagliare teste e i prussiani sono alle porte della città. Il re è stato giustiziato e la Repubblica francese è in guerra contro i suoi nemici interni ed esterni che vorrebbero ripristinare l'Ancient Regime. Con "L'armata del Reno", capitolo iniziale della saga de "I Bianchi e i Blu", Alexandre Dumas ricrea un periodo fondamentale della storia di Francia come quello della Rivoluzione e del Terrore mescolando personaggi noti e sconosciuti, storia e finzione, politici e soldati, complotti e battaglie.

L'uomo che poteva costruire la...

Agnoli Francesco
Gondolin

Disponibile in libreria in 5 giorni

8,00 €
Da lungo tempo prosegue il dibattito sulla possibilità di un'atomica tedesca che avrebbe permesso a Hitler di vincere la Seconda Guerra Mondiale: esisteva davvero? Si sarebbe potuta costruire? Si trattò di un semplice ritardo nei confronti degli americani oppure di un vero e proprio boicottaggio dall'interno? Questo libro cerca di rispondere a queste domande raccontando la vita e il pensiero di chi fu a capo di quel progetto, Werner Heisenberg, vincitore del Premio Nobel per la fisica nel 1932 e padre del principio di indeterminazione, uno dei pilastri concettuali della meccanica quantistica. Amante della filosofia, di Platone più che di Democrito, di San Tommaso più che di Cartesio, convinto come Einstein che la fisica del Novecento avesse mandato in frantumi il materialismo ottocentesco, Heisenberg si ritrovò davanti a un dilemma morale: scappare dalla Germania (come fece Albert Einstein) o rimanere nel suo Paese nonostante il regime nazista? Lasciare la Germania gli sembrava vigliaccheria, sia nei confronti della sua numerosa famiglia, sia dei giovani fisici che voleva proteggere dalle grinfie del regime.

Rob Roy. Il grande romanzo del...

Scott Walter
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Le Highlands scozzesi, con la loro natura selvaggia e la loro organizzazione barbarica, fanno da scenario a questo romanzo ambientato alla vigilia della rivolta giacobita del 1715. Campione di questo mondo è Rob Roy Mac Gregor, ricordato come il Robin Hood