Pensiero e attività sociali cristiane

Filtri attivi

Buone prassi di prevenzione e...

Airoldi F. (cur.); Marchetti G. (cur.)
Libreria Editrice Vaticana 2020

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Un volume nato dall'intuizione della Diocesi di Bergamo per dare risposte pertinenti ed organizzate sulla "tutela dei minori". Da alcuni anni la Diocesi ha avviato il "Servizio diocesano Tutela Minori" articolato in tre ambiti: informazione e formazione, accoglienza, ascolto e accompagnamento. L'organizzazione del servizio, l'individuazione degli esperti e la formazione degli operatori, sono stati accompagnati da un paziente lavoro di riconoscimento e proposta di "buone prassi" che permettono nella pastorale ordinaria di esercitare una dimensione preventiva dei comportamenti ma anche una dimensione precisa che ciascun operatore pastorale chiamato ad osservare a tutti i livelli. Lo scopo del testo costruire un sistema sano di prevenzione negli ambienti ecclesiali ed rivolto alle famiglie, ai ragazzi, ai parroci e a tutti gli altri collaboratori. La sua diffusione saruno strumento valido da affiancare alle indicazioni delle Linee guida per contrastare un reato e un peccato gravissimo, ma soprattutto per tutelare l'integrite la dignitdella persona dei ragazzi e dei giovani (pag. 7). Prefazione di Lorenzo Ghizzoni. Introduzione di Francesco Beschi.

Querida Amazonia amata Italia....

Santoro Filippo
Edizioni Palumbi 2020

Disponibile in 3 giorni

3,50 €
"L'Esortazione Apostolica Querida Amazonia (QA) coschiara e lineare che non sento l'esigenza di commentare il testo ma principalmente di porgere un invito alla lettura perchpossa esserci una fruttuosa attuazione pastorale nelle nostre comunit Bisogna resistere alla tentazione di guardare a quest'ultima fatica del Santo Padre credendola riservata solo ai popoli amazzonici. Sarebbe un vero peccato se le nostre parrocchie, i nostri movimenti e tutte le altre realtassociative ed ecclesiali perdessero l'occasione di verificare e rinfrescare la prassi pastorale prescindendo da questo evento qual stato il Sinodo."

Testimone di Cristo fino alle...

Messina Chiara Antonina
La Zisa 2020

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
«Il testimone è colui che penetra la realtà nella sua totalità, oltre le apparenze esterne, no alle profondità più riposte». Don Pino Puglisi ha testimoniato Cristo come la novità capace di rispondere alle attese e alle speranze più profonde dell'uomo di oggi. Un nuovo modo di vivere il sacerdozio, che in una Chiesa che esce da poco dal Concilio fa fatica ad essere compreso. «Servendosi di un metodo originale, fatto di arditi accostamenti biografici, l'autrice riflette sul senso specificamente teologico della "parabola puglisiana", portando alla luce una sorprendente rete di connessioni non solo tra Puglisi ed altre figure di santità antiche e recenti, ma anche di idee-guida della sua azione pastorale e sociale». Questo saggio è un contributo per ricostruire l'insieme complesso di un evento di santità contemporanea, feriale e pure eccezionale, che sa leggere i segni dei tempi e quelli del territorio, vicina al sentimento popolare e specchio dei mutamenti culturali. Una narrazione diversa, nuova, più spirituale ed intima che ci guida alla scoperta di un sacerdote vero, che tra le pieghe della quotidianità è stato oggetto dell'odio feroce di quanti sono al servizio della morte, ma soprattutto ha generato amore per Cristo, i piccoli, i giovani, i poveri, la gente di Brancaccio, la Chiesa tutta.

Affinit? e convergenze. Francesco...

Baldi Valdemaro
If Press 2020

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Cosa c'entra la santitpenitente di Francesco e il suo ruvido amore per madonna povert la santitviolentata dalla Chiesa che don Milani porta con snel suo amore incendiario per la parola con papa Francesco, il cristiano che viene dal sud del mondo per dire che la forma del santo Evangelo non diventermai la forma della santa chiesa romana, ma puabitarne il centro? questa la domanda che nasce e viene da queste pagine che Valdemaro Baldi scrive, ponendosi dal punto di vista di un non credente. Perchqueste figure cosdiverse catturano l'interesse di chi vede non tanto un fare, ma un lasciarsi fare dal Vangelo, che diventa eloquente. Il Vangelo non trasmissione di nozioni religiose o sapienziali e tantomeno di "valori": "cosa" che agisce e la cui efficacia lega indissolubilmente tre dimensioni: la sua propria forza, la credibilitdi chi parla e la condizione di chi ascolta. Il percorso dei temi trattati dai tre Personaggi invita a riflettere, ieri come oggi.

Ribellatevi! Don Oreste Benzi....

Pasqualini Nicoletta; Zamboni Alessio
Sempre Editore 2020

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
«La devozione, senza la rivoluzione, non basta». Don Oreste Benzi lo ha ribadito nel suo ultimo intervento pubblico il 19 ottobre 2007, pochi giorni prima di morire. Ma è un'idea che ha caratterizzato tutta la vita di questo straordinario sacerdote, che con le sue azioni e intuizioni ha scosso le coscienze e coinvolto generazioni di giovani, anticipando molti temi che caratterizzano il dibattito attuale e lo stesso pontificato di papa Francesco. Gli autori del libro ci restituiscono tutta la carica profetica di questo rivoluzionario di Dio, riportando alla luce le interviste che gli hanno fatto in tanti anni di collaborazione nella rivista "Sempre" fondata e diretta dallo stesso don Benzi. Emergono aneddoti della storia personale ma anche le sue posizioni scomode sulla Chiesa, su emergenze sociali come droga, prostituzione, carcere, aborto, e la sua visione di una società completamente nuova, che lui stesso ha contribuito a sviluppare. Un incontro estremamente attuale che si apre con un inedito: una lunga intervista pubblica in cui don Oreste si racconta ai giovani e li esorta: «Ribellatevi, non potete fare la pace con il male!».

Invidia: veleno mortale. Perch? lui...

Antenucci Emiliano; Buonaiuto Aldo
Effatà 2020

Disponibile in 3 giorni

3,00 €
"L'invidia, tra i veleni dell'anima, ha una particolarit intossica sia chi la prova sia chi ne l'oggetto. Invidiare equivale a negare il proprio valore proiettando sul prossimo una cronica insicurezza, una mancanza di autostima e, in ultima analisi, l'assenza di una corretta lettura di ciche stiamo vivendo. Un denso, illuminante viaggio nella profonditinsondabile dell'animo umano, con il sostegno delle Scritture e della concreta esperienza pastorale sul campo. L'invidia stermina perchnon tollera che un altro abbia qualcosa che io non ho. L'invidioso soffre sempre perchil suo cuore desidera la morte degli altri, quindi sofferente." (Papa Francesco)

Marco Antonio

Cerqueti Giulia; Ginami Luigi
EMP 2020

Disponibile in 3 giorni

7,50 €
Questa nuova "avventura alla discarica" la conferma che lpossiamo incontrare quella che, da sempre, ritengo essere la Chiesa in Brasile: "una chiesa in uscita", una "chiesa da ospedale da campo", come ama dire il nostro amato Papa Francesco. (Mons. d'Aniello). ... un assassino impegnato nel recupero di carcerati, una mamma in attesa, madre e figlia nella disperazione della discarica.

?Affinch? siate una benedizione!?....

Müller Gerhard Ludwig
Cantagalli 2020

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Chi il sacerdote? Il cardinal Miiller ci aiuta a vedere nel sacerdote l'uomo di Dio che unisce ciche con ciche fa. Chi in basso (ciochi cerca disperatamente dei sistemi per buttar via il tempo) deve vederti in alto, magari per qualche anno odiarti e disprezzarti e fuggirti e poi se Dio gli dgrazia pian piano cominciare a invidiarti, imitarti, superarti. [...] La mira altissima, addirittura disumana (perfetti come il Padre!) e la piet la mansuetudine, i compromessi paterni, la tolleranza illimitata solo per chi caduto e se ne rende conto e chiede perdono e vuol riprovare da capo a porre la mira altissima (don Milani). Riaffermando la dignitinfinita che ogni sacerdote riceve da Dio, l'autore evidenzia la responsabilite l'umiltche essa comporta e delinea un quadro chiaro sull'origine, l'espressione, la natura e la forma del ministero sacerdotale, restituendo cosal sacerdote il compito che gli stato affidato dal Figlio di Dio. Chi ascolta voi ascolta me, chi disprezza voi disprezza me. E chi disprezza me disprezza colui che mi ha mandato (Lc 10,16).

Fatti per l'Infinito

Benedetto XVI (Joseph Ratzinger); Dal Pane E. (cur.)
Itaca (Castel Bolognese) 2020

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
L'uomo una creatura di Dio. L'originaria relazione con il Creatore, da cui l'uomo moderno ha voluto affrancarsi, ne rivela la grandezza e la dignitsuprema, il suo essere fatto per l'Infinito. Tale natura si desta nell'incontro con la bellezza della fede, che si manifesta nell'arte e risplende sul volto dei Santi. Per questo la Chiesa chiamata a essere una compagnia sempre riformanda, generata dal precederci di Dio, dall'irruzione dello Spirito. Luogo del perdono e della misericordia, strada del cambiamento del singolo e dell'umanit Compagnia di cui abbiamo bisogno per ritrovare noi stessi e realizzare ciper cui Dio ci ha creati: la felicite il compimento della nostra umanit Il volume raccoglie i tre contributi indirizzati ai partecipanti al Meeting di Rimini dapprima come Prefetto della Congregazione per la dottrina della fede (1990 e 2002), poi come Papa (messaggio del 2012).

Communis Vita. Lettera circolare...

Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica (cur.)
Libreria Editrice Vaticana 2019

Disponibile in 3 giorni

2,00 €
Il testo di Communis vita, il motu proprio promulgato da Papa Francesco il 19 marzo 2019 modifica il can. 694 del Codice di Diritto Canonico. Anticipa il documento una lettera introduttiva firmata dal cardinale João Braz de Aviz, Prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e dall'arcivescovo José Rodríguez Carballo, OFM, segretario del Dicastero, in cui vengono riassunti i cambiamenti voluti dal pontefice nati dal bisogno di inquadrare e risolvere situazioni di assenza illegittima e prolungata di un religioso dal proprio istituto, con particolare riferimento a coloro che non possono essere rintracciati.

Donne crocifisse. La vergogna della...

Buonaiuto Aldo
Rubbettino 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Mary, diciotto anni, era una ex bambina soldato, abituata a difendersi da sola e soprattutto a lottare per sopravvivere. Nel suo Paese era stata reclutata per uccidere e, dopo l'addestramento secondo le più rigide e spietate tecniche di resistenza fisica e psicologica, non ebbe la forza di trasformare quegli insegnamenti di morte in un destino da killer. Una giovane martire della mafia nigeriana venduta come una bestia, violentata e costretta più volte ad abortire. Nel viaggio della tratta degli esseri umani, in piena traversata del deserto, è costretta persino a bere le proprie urine. La storia di Mary ha commosso papa Francesco, in visita alla Comunità Giovanni XXIII dove la donna ora risiede. Ma quante sono le Mary che popolano ogni giorno le nostre strade? Quali sono le storie drammatiche che si celano dietro questa moderna tratta delle schiave (e degli schiavi) che è la prostituzione e che spesso fingiamo di non conoscere? Quali sono le responsabilità di quelli che definiamo "clienti"? È delle tante, troppe Mary che questo libro parla, raccontando storie, tracciando traiettorie che si intrecciano inevitabilmente con quelle dell'immigrazione, ricostruendo le ragioni perverse che spingono uomini (spesso connazionali) a schiavizzare altri esseri umani, facendo mercimonio del loro corpo.

Conversando di storia. Per i...

Spicciani Amleto
ETS 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Questo è un libro dei "perché", ma dei perché con l'interrogativo, come domande di curiosità, e non certo materiale per fare un libro di storia.

Aperuit Illis. Lettera Apostolica...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Libreria Editrice Vaticana 2019

Disponibile in 3 giorni

3,00 €
Il testo della Lettera in forma di motu proprio con la quale Papa Francesco istituisce la domenica della Parola di Dio: un giorno dedicato alla riflessione, alla celebrazione e alla divulgazione che coinciderà con la III domenica del Tempo Ordinario.

Aperuit Illis. Lettera apostolica...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Paoline Editoriale Libri 2019

Disponibile in 3 giorni

1,20 €
Era una comunicazione attesa da molti e da molto tempo, fin dalla conclusione del Giubileo straordinario della misericordia. Rimettere al centro la Parola di Dio, celebrarla, pregarla è quanto il papa Francesco chiede alla Chiesa tutta, in stretta continuità con quanto già indicato da Benedetto XVI in Verbum Domini. Arriva ora l'istituzione ufficiale della Domenica della Parola e alcune indicazioni su modi e tempi per aiutare tutto il popolo di Dio a scoprire quale tesoro Dio ci ha donato.

Aperuit Illis. Lettera apostolica...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
San Paolo Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

2,50 €
A conclusione del Giubileo straordinario della misericordia, Papa Francesco aveva già sottolineato il posto centrale della Sacra Scrittura nella vita delle comunità cristiane. In Misericordia et misera auspicava: «Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell'Anno liturgico, potesse rinnovare l'impegno per la diffusione, la conoscenza e l'approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l'inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo» (n. 7). In questa Lettera apostolica, l'istituzione della Domenica della Parola di Dio concretizza tale auspicio e vi apporta qualcosa di più specifico. Essa si pone come un impegno pastorale che mette in primo piano, anzitutto, l'unità della celebrazione e la sua collocazione liturgica. Non una Domenica qualsiasi, ma la III Domenica del Tempo Ordinario (nel 2020, il 26 gennaio) dove il Vangelo proclamato presenta Gesù nel suo essere annunciatore del Regno di Dio. Una Domenica, tra l'altro, con una forte connotazione ecumenica e di dialogo con gli Ebrei, dal momento che cade nella settimana dedicata alla preghiera e alle iniziative per incrementare il cammino dell'unità.

Quel filo teso tra Fiesole e...

Lauria F. (cur.)
Edizioni Lavoro 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il sindacato, con l'insegnamento e l'impegno politico, era una delle strade che don Milani indicava per praticare l'amore e dare finalità alla vita. Molti allievi del priore di Barbiana hanno seguito questo invito, generazioni di sindacalisti hanno tratto e traggono ispirazione dalle parole e dai gesti del sacerdote fiorentino. Eppure il rapporto, intensissimo, tra don Milani, la sua scuola e il mondo del lavoro non è tra i più conosciuti. Il testo, a più voci, pensato in ricordo di Michele Gesualdi, racconta di un filo intrecciato tra la collina del Monte Giovi e la scuola di formazione per sindacalisti Cisl che sorge non distante, tra Firenze e Fiesole. Questa edizione - arricchita con ulteriori saggi e documenti - approfondisce in particolare lo scritto di don Milani "L'obbedienza non è più una virtù" e l'influenza del priore di Barbiana sui temi della nonviolenza e dell'obiezione di coscienza, sempre in rapporto con il mondo del lavoro. Una storia di riscatto, impegno, denuncia e testimonianza che, a partire dai primi allievi accolti da don Milani nell'«esilio» di Barbiana, ha incontrato - dal Sessantotto fino a oggi - la dimensione della rappresentanza del mondo del lavoro. Giungendo fino a latitudini lontane e a sentieri fecondi e inaspettati. Scritti di: Annamaria Furlan, Francesco Lauria, Giuseppe Gallo, Sandra Gesualdi, Bruno Manghi, Francesco Scrima, Luigi Lama, Piero Meucci, Flavia Milani Comparetti, Agostino Burberi, Francuccio Gesualdi, Paolo Landi, Maresco Ballini, Michele Gesualdi, Lauro Seriacopi, Franco Bentivogli, Emidio Pichelan, Maurizio Locatelli, Marco Damilano, Elio Pagani, don Lorenzo Milani.

Profeticamente scomodi. Quando un...

Mannino Nicolò
Ex Libris Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Questo saggio del professore Nicolò Mannino porta in evidenza la figura di don Tonino Bello, personalità di prim'ordine nell'opera di evangelizzazione e vescovo assolutamente protagonista della diffusione del bene della vita che ha come insostituibile strumento quello dell'amore, forza potente e invincibile di trasmissione dei principi di fede e di fratellanza. Nel testo numerose testimonianze di esponenti del mondo della Chiesa e di tanti giovani che, abbracciando il pensiero di don Tonino Bello, ne sposano, nel proprio cuore, l'intramontabile messaggio. Il tutto riassunto in un progetto culturale animato dal Parlamento della Legalità Internazionale che trova il suo apice nell'Ambasciata dell'Amicizia e del Dialogo, controfirmata da sei religioni, che nella loro diversità ritrovano la bellezza dell'unità.

La santità è il volto più bello...

De Donatis Angelo
Libreria Editrice Vaticana 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il testo nasce grazie alle riflessioni scaturite dalla Gaudete et Exsultate, l'Esortazione apostolica di Papa Francesco dedicata alla santità nel mondo di oggi. Parendo dalla profondità delle meditazioni offerte dal Santo Padre il volume sviluppa un itinerario di catechesi sulla chiamata alla santità.

Il principe. George Pell: fede e abuso

Marr David
Piemme 2019

Disponibile in 3 giorni

17,90 €
Da sacerdote a cardinale, terzo uomo più potente del Vaticano, fino al carcere per abusi su minori: ascesa e caduta di un principe della Chiesa. Quando il giovane sacerdote George Pell venne trasferito nella parrocchia di St Alipius nel 1973, quell'angolo di Ballarat era uno dei posti più pericolosi dell'Australia per dei minori. Tutti i quattro religiosi che si occupavano della scuola elementare annessa alla canonica abusavano dei bambini. Pell non si accorse mai di niente, e per vent'anni non sarebbero stati denunciati. Ballarat, tribale e gagliarda, dove preti e suore padroneggiavano, è la città natale di Pell, e il luogo da cui ha mosso i primi passi sulla strada che lo avrebbe portato alle più alte cariche della Chiesa, prima vescovo poi cardinale infine prefetto della Segreteria per l'economia presso la Santa Sede a Roma, chiamato da papa Francesco. Ma oggi è il primo porporato in carcere per pedofilia. E su di lui grava anche il pesante sospetto di lunghi decenni di omertà su moltissimi casi di abuso commessi da sacerdoti australiani. David Marr traccia il ritratto di un uomo impastato di fede, ambizione, lealtà alla Chiesa, sete di potere e oscuri desideri, che ha ignorato i segnali di un mondo in subbuglio, confidando nell'impunità dell'abito. E ricostruisce, crepa dopo crepa, come l'impenetrabile fortezza che Pell aveva contribuito a ergere intorno alla Chiesa australiana si sia lentamente sgretolata.

«Vi ho chiamato amici» (Gv 15,15)....

Istituto pontificio di spiritualità Teresianum (cur.)
OCD 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
La parola amicizia è in grado di svolgere il ruolo del principio integrativo di tutta la vita nello Spirito, coniugando insieme la relazione con Dio e gli uomini? In che senso l'uomo in quanto essere creato può pensarsi amico del suo Creatore? Parlando dell'amicizia con Gesù, a che tipo di esperienza ci riferiamo? Quanti amici si possono avere su Facebook? Non è vero che il Nuovo Testamento per esprimere la realtà nuova e specifica dell'amore cristiano nella lingua greca ha optato per l'uso della parola agape (carità), anziché philia (amicizia)? Chi ha avuto un'esperienza di vita consacrata, non è stato forse messo in guardia dalle "amicizie particolari"? Queste le domande a cui ha voluto rispondere, all'interno di un contesto multidisciplinare, la 60a Settimana di Spiritualità, svoltasi presso la Pontificia Facoltà Teologica "Teresianum" in data 10-14 marzo 2019.

Occorre un uomo. Tonino Bello...

Gigante Lazzaro
la meridiana 2019

Disponibile in 3 giorni

14,50 €
«Tanti sono i punti di incontro tra una visione sostanzialmente religiosa dell'educazione, quale quella di don Tonino Bello e dell'appassionato autore che narra e analizza in questo volume le sue convinzioni e il suo modo di agire, e quella di un laico, diciamo pure un non credente quale sono io che qui scrivo. Il punto di arrivo è assai simile anche quando il punto di partenza è diverso. [...] Dice don Tonino che gli educatori sono coloro 'che disturbano il manovratore; coscienza critica; spina dell'inappagamento conficcata nel fianco del mondo', ed è questa una definizione appassionata e definitiva che concerne chi crede e chi non crede, tutti coloro che avvertono nel loro sangue e nella loro anima l'indispensabilità, il dovere. La necessità assoluta di reagire alla Storia, all'imperfezione dell'uomo e delle sue costruzioni, alla prepotenza del potere e all'oscenità delle sue manifestazioni. I credenti, forse, perché forti del loro Dio, con minor "eroismo" dei non-credenti, ma certamente non con minore impegno, con minore passione. Don Tonino Bello, come dimostra l'appassionato e però anche stimolatore e provocatorio saggio che abbiamo ora in mano, è stato, da dentro la Chiesa, un educatore vero e grande e ben più socratico che aristotelico, una figura imprescindibile per la comprensione e la messa in pratica di una pedagogia della liberazione che ci appare oggi più necessaria che mai di fronte alle razionali paure di un nero futuro incombente, al sentimento della indispensabilità di una reazione nei confronti delle manipolazioni che finanza e cultura mettono in atto per il dominio e che, coscientemente o meno, avvicinano la fine dell'uomo.» (Dalla prefazione di Goffredo Fofi)

La pubblica felicità. Economia...

Bruni Luigino
Vita e Pensiero 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Sono profonde le differenze economico-culturali tra il nord e il sud dell'Europa. Le loro radici risalgono a cinque secoli fa, all'epoca della riforma protestante. Lutero, Calvino e gli altri riformatori furono all'origine di una spiritualità improntata all'etica del lavoro. Da essa nacquero poi il capitalismo moderno e il liberismo anglosassone. Il sud Europa, cattolico e comunitario, seguì invece la traiettoria iniziata nel Medioevo con il pensiero di Tommaso d'Aquino e la sua etica delle virtù, dando vita nel Settecento all'Economia civile napoletana, italiana e più in generale latina. Esistono così diversi spiriti e modi di concepire il mercato e l'impresa. La cooperazione, le banche popolari, le imprese famigliari, i distretti, il welfare-state, l'economia mista sono tratti tipici del capitalismo latino. La grande impresa, la finanza, il liberismo, l'interesse individuale costituiscono invece i segni distintivi del capitalismo nordico di derivazione protestante. Luigino Bruni ricostruisce la genesi culturale, anche teologica, di questi due paradigmi economici, descrivendone lo sviluppo nella storia. Ma gli ultimi decenni stanno conoscendo un forte appiattimento delle forme di economia: il capitalismo anglosassone (soprattutto nella sua versione americana) grazie alla globalizzazione si sta affermando nel mondo intero, riducendone drasticamente la biodiversità economica, finanziaria e sociale. Il libro affronta le sfide cruciali per il futuro del modello civile europeo e italiano, sfide che si chiamano uguaglianza, lavoro, reciprocità, beni comuni, legami sociali, radicamento nel genius loci. Quella "pubblica felicità" senza la quale è difficile che esista felicità individuale.

Quel filo teso tra Fiesole e...

Lauria F. (cur.)
Edizioni Lavoro 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Il sindacato, con l'insegnamento e l'impegno politico, era una delle strade che don Milani indicava ai suoi ragazzi per praticare l'amore e dare finalità alla vita. Molti allievi del priore di Barbiana hanno seguito questo invito, generazioni di sindacaliste e sindacalisti hanno tratto e traggono ispirazione dalle parole e dai gesti del sacerdote fiorentino. Eppure il rapporto, intensissimo, tra don Milani, la sua scuola e il mondo del lavoro non è tra i più studiati e conosciuti. Questo testo, a più voci, pensato in ricordo di Michele Gesualdi, racconta di un filo intrecciato tra la collina sul versante nord del Monte Giovi e la scuota di formazione per sindacalisti Cisl che sorge non molto distante, sulle colline che, da Firenze, portano a Fiesole. Una storia di riscatto, impegno, denuncia e testimonianza che, a partire dai primi sei allievi accolti da don Milani nell'«esilio» di Barbiana, ha incastrato - dal Sessantotto fino a oggi - la dimensione collettiva e plurale della rappresentanza del mondo del lavoro. Giungendo fino a latitudini lontane e a sentieri fecondi e inaspettati.

La ricca sobrietà. Economia...

Becchetti Leonardo
Ecra 2016

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Raccogliendo l'appello lanciato da Papa Francesco con l'enciclica Laudato Si', Leonardo Becchetti riconsidera i fondamenti dell'attuale modello di sviluppo economico. Secondo l'autore, il punto di svolta che può determinare l'inversione di rotta e la salvezza dalla minaccia ambientale che incombe, passa attraverso la combinazione sinergica di tre elementi fondamentali: le decisioni politiche delle istituzioni locali e nazionali; l'azione dal basso dei cittadini che, attraverso le loro scelte di consumo e risparmio, devono premiare - mediante il cosidetto "voto col portafoglio" - quelle aziende all'avanguardia nella creazione di valore economico ambientalmente sostenibile; gli stili di vita dei cittadini che, anche fuori dal mercato, devono orientarsi ad una maggiore sobrietà.

Giuseppe Puglisi. Sì, ma verso...

Cascio Rosaria
Il Pozzo di Giacobbe 2015

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Da sempre, da quando l'uomo ha preso coscienza della sua esistenza, si è chiesto: "Qual è il valore ed il senso della mia esistenza? La mia vita ha un senso? Cioè: lo ha da prima, glielo do io, lo danno gli altri? Qual è il senso, eventualmente, di questa vita?". In fondo la maniera migliore per dimenticare le nostre preoccupazioni consiste nel darsi agli altri. La forma più sicura per ottenere la gioia e la pace, è quella di fare qualcosa per gli altri. E questo può deciderlo solo il singolo. L'uomo è libero di costruirsi il proprio futuro. Sta a lui arricchirlo o deformarlo. La gioia proviene dal dare e condividere, non già dall'accumulare e sfruttare. Non è in fondo l'avere, il possedere, il successo, che dà felicità all'uomo, senso e pienezza di vita all'uomo. È invece l'essere... Tutto quello che, invece, quando noi lo diamo agli altri, diminuisce per noi, allora non merita che noi lo facciamo diventare oggetto principale delle nostre preoccupazioni: il denaro, le ricchezze, il successo, se noi li diamo agli altri diminuiscono per noi. Mentre l'amore, la fede, tutte quelle cose che invece appartengono all'ordine spirituale, quanto più ne diamo agli altri, tanto più amiamo gli altri, tanto più cresciamo noi nell'amore, cresce l'amore dentro di noi" .

L'uomo di Barbiana. L'influenza di...

Giacomini Alida
Armando Editore 2014

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
L'opera preveggente di Don Milani è davvero ancora illuminante. Le coscienze oggi sono appiattite - dice il grande pedagogista - perché il modello culturale dominante opera sul tempo libero e sulla diffusione dei media, anziché sulla conoscenza e sullo studio. Nella ricorrenza del 91° anniversario della nascita di Don Milani, restano ancora disuguaglianze e difetti nel sistema scolastico italiano, ma la Scuola di Barbiana ha rappresentato e rappresenta, a tutt'oggi, un punto focale di riferimento culturale per i docenti, i legislatori e i pedagogisti, sia italiani che stranieri.

Ragione e fede dopo le mitologie...

Vassallo Piero
Solfanelli 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
"Per diventare leggibile dagli allarmati spettatori della presente crisi spirituale e civile, la definizione del pensiero postmoderno deve essere aggiornata ossia tener conto dell'evidente derivazione del tenebroso pessimismo d'oggi dall'illuminato ottimismo di ieri. Incombe infatti il rischio che una critica anodina al catastrofismo imperante nelle leggi abortiste, eutanasiste ed omofile, suggerisca al clero cattolico di cercare sostegno nelle idee del mondo moderno e perciò impedisca di vedere la discendenza del regressismo thanatofilo dal progressismo dei filosofi illuminati, che hanno perfezionato l'eresia di Lutero e di Enrico VIII. L'ostinazione con cui i teologi modernizzanti proclamano e incensano le immaginarie ragioni del dialogo con gli eredi dell'errore luterano e anglicano e con i continuatori delle spente ideologie, testimonia la gravità del danno causato al pensiero cattolico dall'inavvertenza della continuità dell'errore moderno nel nichilismo oggi trionfante".

Crescere nella giustizia....

Konrad Michael
Lateran University Press 2013

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
"Pilato, visto che non otteneva nulla, [?] prese dell'acqua, si lavò le mani davanti alla folla: 'non sono responsabile, disse, di questo sangue, vedetevela voi!'» (Mt 27,24). Rinunciando a cercare la giustizia, il primo a perdersi è proprio lui, il governatore romano chiamato a giudicare Gesù. La fame e la sete di giustizia sono condizioni indispensabili per realizzare la propria umanità: il presente libro, una introduzione sistematica all'etica sociale, si propone di verificare tale assunto nel dialogo con i classici della filosofia politica e con la Dottrina sociale della Chiesa. A partire da una riflessione sul valore dell'esistenza umana, il lettore viene progressivamente invitato ad allargare l'orizzonte. Non si può rispondere alla domanda sulla propria identità né ignorando il prossimo, né disinteressandosi del destino dell'umanità. Certo, non abbiamo la stessa responsabilità verso tutti i cittadini del mondo: alcuni sono più vicini, altri più lontani. Ma insieme formano un corpo unico, di cui facciamo parte. Si è tanto più umani, quanto più si è coscienti del legame che ci tiene uniti agli altri.

Il loro sguardo buca le nostre...

Kristeva Julia
Donzelli 2011

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Cos'hanno in comune una delle voci più autorevoli del pensiero laico occidentale contemporaneo come Julia Kristeva e Jean Vanier, il filosofo cattolico fondatore dell'Arca, l'organizzazione internazionale sorta a tutela delle disabilità mentali? Lo si scop

Rieducarsi al cristianesimo. Il...

Ruini Camillo
Mondadori 2008

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
I cinque interventi che compongono il volume, tutti risalenti al 2007, hanno il loro filo conduttore nello sguardo rivolto ai grandi mutamenti del nostro tempo. Strettamente collegati tra loro, affrontano l'approfondita ricerca di ciò che è "bene" per l'uomo anche e nonostante i contrastanti aspetti della cultura moderna. La sintetica lettura del Gesù di Nazareth di Benedetto XVI, che completa il volume, è ancora una forte indicazione per l'orientamento a Cristo in ogni azione umana.

Robert Baden-Powell. Il fondatore...

Bosco Teresio
Elledici 2007

Disponibile in 3 giorni

1,20 €
Luglio 1907. L'isola di Brownsea ospita il primo "campo scout" della storia. È il primo passo di un cammino centenario che ha coinvolto e continua a coinvolgere milioni di bambini, ragazzi e giovani di tutto il mondo. Questo agile libretto ripercorre l'avventurosa vicenda di Robert Baden-Powell e la sua progressiva maturazione, che lo porterà a tracciare le linee fondamentali dello scoutismo per aiutare i ragazzi a sviluppare uno spirito di servizio e a diventare buoni cittadini.

L'universo di padre Pio

De Rosa Rocco
Rubbettino 2006

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Questo libro non è una biografia di Padre Pio bensì un racconto del suo impegno a favore degli ammalati e dei sofferenti che si è realizzato nel suo miracolo più grande: quello della costruzione della Casa Sollievo della Sofferenza. Il volume è impreziosit

Don Bosco

Stella Pietro
Il Mulino 2001

Disponibile in 3 giorni

10,33 €
Il 1. aprile 1934 Pio XI proclama solennemente santo il prete piemontese fondatore dei salesiani. I suoi figli spirituali vedevano realizzato il sogno accarezzato per oltre un quarantennio: l'apoteosi del padre fondatore, la sanzione dell'impegno educativo e pedagogico. E' il momento in cui Don Bosco diviene il più italiano dei santi, colui che, sensibile al Risorgimento, aveva preparato uomini non solo per la chiesa ma anche per il mondo nuovo, colui che aveva, in sostanza, divinato la Conciliazione.

365 pensieri di speranza e felicit?...

Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Newton Compton Editori 2020

Non disponibile

10,00 €
La cura del creato, l'economia "integrale" al servizio dell'uomo, la pace, ma anche la gioia della fede: Papa Francesco ha dato al suo pontificato una forte impronta innovativa, proponendo con insistenza una serie di temi centrali sia per i cattolici, sia per il mondo contemporaneo in genere, che sono diventati il fulcro del suo messaggio. Per comunicare in modo semplice ed efficace, papa Bergoglio fa ruotare la sua predicazione attorno a una serie di espressioni-chiave, capaci di ispirare e di indirizzare la vita pubblica e privata dei credenti. Questo libro raccoglie tutte le "parole che cambiano il mondo", veri e propri distillati del messaggio di Francesco, tratti dai suoi discorsi o dalle sue preghiere. Un prezioso esempio di speranza che ci accompagna giorno per giorno, aiutandoci a ritrovare la pace e la serenit