Gnosticismo

Filtri attivi

Misteri gnostici. Alle origini dei...

Albrile Ezio
WriteUp Site 2020

Disponibile in 10 giorni

16,00 €
"«Chi siamo?» «Da dove veniamo?» «Dove andiamo?». Sono le tre fondamentali domande a cui tenta di rispondere lo gnosticismo, un'antica religione misterica in cui Dio, il vero Dio, non ha nulla a che fare con il mondo. Al suo posto ci sono gli «Arconti», creazioni diaboliche che escogitano una finta realtà, un'illusione nella quale vive ubriaco l'essere umano. Uno scenario da incubo creato da una trasgressione tutta femminile: una donna-dea, la Sophia, la «Sapienza» ribelle dalla quale, per errore, nasce il cosmo. Lo gnosticismo è la fonte segreta da cui si alimenta l'immaginario occidentale, dal mito di Faust alla fantascienza di Ph. K. Dick, agli spazi visionari di W. Burroughs. Un pensiero che mira a far saltare la «macchina di controllo» dell'organizzazione sociale. Amalgama di citazioni misteriche, lo gnosticismo è ancora oggi un continente sconosciuto ai più".

Il fiume carsico della Gnosi. Vol....

Goti Filippo
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il fenomeno della Chiesa Gnostica, e delle sue successive mutazioni ed articolazioni, è emblematico esempio della convulsa ripresa del movimento esoterico europeo. La fine dell'ottocento è un'epoca di profonde inquietudini sociali politiche e spirituali, al contempo costellata da invenzioni tecnologiche e da profonda curiosità verso nuove forme di spiritualità. Perimetri fino a quel momento separati o maggiormente impermeabili, quali la sfera religiosa, quella magica-occultista e quella afferente la libera muratoria, sembrano cedere e franare innanzi alla propria inadeguatezza riguardo l'interpretazione del cambiamento secolare. Ecco quindi che quanto da essi si riversa giunge a dare vita alla Chiesa Gnostica, capace di essere catalizzatrice di personaggi sospesi fra il tragicomico ed il disturbo psicologico; come in una sorta di collage, spesso frettoloso ed ingenuo, viene data composizione ad una struttura che raccoglie la gerarchia e l'articolazione sacramentale della Chiesa Cattolica, in una cornice rituale paramassonica dall'anima apparentemente gnostica.

Il fiume carsico della Gnosi. Vol....

Goti Filippo
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Sicuramente il neognosticismo, nelle sue varie articolazioni di magico movimento eterogeneo di massa, e proprio in virtù della camaleontica adattabilità che lo caratterizza, ha saputo avvicinare un numero sempre crescente di individui in cerca di una risposta al perché dell'esistenza. Indubbiamente questo fenomeno ha molto più in comune con le Chiese Gnostiche, essendone la naturale evoluzione, piuttosto che con lo gnosticismo storico. Il neognosticismo si rivolge all'uomo contemporaneo attraverso una particolare modulazione capace di avvolgerlo e di farlo sentire, pur nella propria inadeguatezza ed elementare massificazione, un essere speciale: un individuo, il quale proprio perché 'speciale' e soggetto alle malevole attenzioni delle forze di questo mondo, soffre ed è disagiato, come un vaso di terracotta in mezzo ad un mondo di ferrea spigolosità.

Sogni d'immortalità. Gnosticismo e...

Albrile Ezio
WriteUp Site 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Di gnosticismo e alchimia molto s'è parlato, forse a sproposito. Nello gnosticismo Dio non può avere alcun rapporto con il mondo, poiché è il bene perfetto, né può esserne il diretto creatore o governatore. È un Dio ipercosmico, luminoso e sconosciuto. Attorno a questo essere divino sopravvive una pletora di creazioni anomale, e a una di esse, forse la più demente, è dovuta la formazione dell'universo concreto, il Demiurgo. Un inganno che gli alchimisti hanno ben presente: rifuggono onori e ricchezze per cercare un elixir che regali loro l'immortalità. Conoscono una tecnica arcana, quella di generare immagini. Il discorso del loro patrono, Ermete Trismegisto, è chiaro: la dimensione onirica è la via che permette di ricongiungersi al tutto. La vita è un grande rompicapo. L'illusione della felicità si mescola continuamente con l'illusione del dolore. La libertà si trova negando il mondo fenomenico. Il vitalismo in eccesso ci fa amare l'imprevedibilità del destino, ci fa produrre merci e diventare merci noi stessi. Più raramente, ci fa desiderare la luce, potenziando il desiderio di conoscenza... Perché oggi le cose dovrebbero andare diversamente?

La gnosi

Markschies Christoph
Claudiana 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Con queste pagine lucide e argomentate, Christoph Markschies intende fare chiarezza intorno al concetto di «gnosi» - in greco «conoscenza» - delineando le principali questioni a esso collegate e proponendone un modello fondato su elementi condivisi da buona parte degli studiosi e corrispondente a quello di numerosi teologi cristiani, così come di pensatori non cristiani, dell'antichità. Il suo discorso si dipana quindi intorno alle diverse tipologie di fonti, alle prime forme di gnosi, alle grandi scuole e al manicheismo, fino a seguire percorsi di indagine che portano al presente e agli aspetti chiave del dibattito attuale. Completano il volume una tavola cronologica e una bibliografia ragionata.

Manuale di quarta via. In cammino...

Bertolini Andrea; Franchi Eva Maria
BastogiLibri 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Questo manuale è rivolto sia a chi già si interessa di Gurdjieff e della quarta via, sia a chi sta muovendo i primi passi sulla via della conoscenza di se stesso. Ma anche a coloro che sono attratti dal cristianesimo esoterico, la gnosi, e sono alla ricerca di strumenti pratici e non solo filosofici e teologici. È un testo che si focalizza, capitolo dopo capitolo, su una serie di aspetti pratici che permettono di farsi un'idea chiara del cammino iniziatico della quarta via e degli strumenti di cui il ricercatore spirituale deve dotarsi per poterlo percorrere.

Pistis Sophia

Mead George Robert Stowe; Lovari L. P. (cur.)
Harmakis 2018

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il Pistis Sophia, o Libro del Salvatore, è un vangelo gnostico scritto in lingua copta probabilmente nella seconda metà del III secolo. Come altri vangeli gnostici contiene una rivelazione segreta di Gesù risorto ai discepoli in assemblea (inclusa Maria Maddalena, la Madonna, e Marta), durante gli undici anni successivi alla sua resurrezione. Perduto per secoli, è studiato dal 1772 grazie al codice Askew. Ne sono state ritrovate varianti tra i Codici di Nag Hammâdi nel 1945. Non va confuso con altri testi gnostici: la Sapienza di Gesù Cristo o Sofia di Gesù Cristo; il Dialogo del Salvatore; il Vangelo del Salvatore.

Chiesa gnostica e secolarizzazione....

Fontana Stefano
Fede & Cultura 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
La Gnosi è un'eresia che pretende che la salvezza non venga da Dio ma dall'uomo attraverso una conoscenza iniziatica che rifiuta la realtà naturale per riplasmarla. Da sempre presente nella storia del cristianesimo e ripetutamente condannato, lo gnosticismo è stato inteso invece negli ultimi anni come un contributo positivo al dibattito teologico e uno sviluppo dialettico utile al futuro della Chiesa. Questo libro analizza l'eresia gnostica nelle sue relazioni con il pensiero moderno attraverso pensatori come Rahner, Maritain o Metz, la "svolta antropologica" della teologia cattolica contemporanea e movimenti come la Riforma luterana o la Teologia della Liberazione. L'esito di tutto questo però può essere solo uno: la secolarizzazione.

La via gnostica nell'ortodossia...

Sanda Paul; Milani L. E. (cur.)
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Riappaiono oggi agli occhi del mondo quelle chiese gnostiche, di legittima successione apostolica, d'Occidente e d'Oriente, che si ritirarono nel segreto e nel silenzio, per evitare persecuzioni e conservare intatto il proprio patrimonio iniziatico. Nel 2017, su iniziativa di Tau Sendivogius (Paul Sanda), alcune fra le Chiese Gnostiche precedentemente celate agli occhi dei profani sono confluite, in qualità di Riti indipendenti, nella chiesa HELIOS, Alta Chiesa Liberale Indipendente Ortodossa Siriaca. Erede diretta della fondazione di San Pietro, secondo la successione di Sant'Evodio, viene qui presentata dal suo Patriarca quale Chiesa non settaria, aperta a tutti, che esercita senza dogmi il culto cristiano delle origini, che non si arroga nessuna infallibilità e non fa proselitismo, pur mettendo incessantemente a disposizione di ciascuno saperi antichi utili all'opera di Pace, secondo la Via della Preghiera del Cuore. HELIOS è Associazione di Culto riconosciuta dallo Stato francese.

«Iniquitas Lutheri» ovvero Le...

Tomasso Nicola
Solfanelli 2017

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Chi fu Martin Lutero? Da dove deriva la sua ribellione? Fu davvero un assertore della "povertà evangelica"? Sono tutti interrogativi che a cinquecento anni dall'affissione delle "Tesi" di Wittenberg riemergono con prepotenza nel dibattito storico e teologico mondiale, nella convinzione che, almeno nell'orbe cattolico, tale dibattito si sia eccessivamente appiattito su un'idea romantica e irreale di Lutero e del protestantesimo. Ed è proprio da questa convinzione che è sorta la necessità di riscoprire il vero volto del monaco tedesco e della sua opera, proponendo al pubblico una lettura che al tempo stesso sia fedele alle fonti e illumini il lettore sul legame profondo e inscindibile tra l'eresia gnostica e quella protestante: un filo rosso che soggiace in tutto l'imperio anticattolico, da Simon Mago alla moderna massoneria, passando per quei movimenti che, in nome di un presunto rigore morale, hanno cercato di distruggere l'autorità della Santa Sede, al fine di imporre la propria dottrina come verità assoluta. Per l'appunto, nuove versioni di gnosi.

Pistis Sophia

Weor Samael A.
Cerchio della Luna 2016

Disponibile in 3 giorni

18,80 €
Secondo il Pistis Sophia, dopo la resurrezione, Gesù, allo scopo di istruire gli apostoli sui misteri, si trattenne sulla terra per undici anni. In questo lasso di tempo, indicato nel primo capitolo dell'opera, Gesù portò i suoi discepoli fino ad un certo livello di conoscenza, per poi portarli, in seguito, a gradi di conoscenza superiori. Il Pistis Sophia, infatti, fa capire che la trasmissione di una conoscenza (gnosi) superiore richiese a Gesù l'ascesa al cielo con la relativa trasfigurazione. Pistis Sophia è composto di sei capitoli, che corrispondono ad altrettanti libri del manoscritto originale del Pistis Sophia, custodito nel British Museum di Londra dal 1769. Il Pistis Sophia, o Libro del Salvatore, è un vangelo gnostico scritto in lingua copta probabilmente della seconda metà del 111 secolo. Come altri vangeli gnostici contiene una rivelazione segreta di Gesù risorto ai discepoli in assemblea (inclusa Maria Maddalena, la Madonna, e Marta), durante gli undici anni successivi alla sua resurrezione. Perduto per secoli, è studiato dal 1772 grazie al codice Askew.

Il voodoo gnostico di Michel...

Nera Luce
Aradia 2016

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Quest'opera rappresenta una introduzione al Voodoo Gnostico di Michael Bertiaux, basato sugli insegnamenti della società segreta "La Couleuvre Noire". La Gnosi, Antica Via che apre all'uomo la possibilità di attingere all'energia Universale creativa attraverso forme di conoscenza di ordine superiore, nel sistema di Bertiaux diventa un canale espressivo tramite cui gli spiriti del Voodoo veicolano il loro potere. L'incrocio fra magia sexualis, gnosticismo e magia africana, crea un sincretismo magico completamente all'avanguardia, e in questa nuova visione ognuna di queste pratiche assume un nuovo spessore che ne potenzia enormemente il ventaglio realizzativo.

Le apocalissi gnostiche. Apocalisse...

Moraldi L. (cur.)
Adelphi 2005

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Paradossali, criptiche, radicali e brucianti nell'enunciazione, queste Apocalissi lasceranno in ogni lettore immagini che non si cancellano: basti pensare a quelle di Cristo che ride sulla croce o a quelle del frontale attacco, nell'Apocalisse di Pietro, a

Pistis Sophia

Moraldi L. (cur.)
Adelphi 1999

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Pur non appartenendo alla cosiddetta "Biblioteca di Nag-Hammadi", vastissimo e celebre corpus di manoscritti trovati nel 1946, la "Pistis Sophia" è uno dei testi fondamentali del pensiero gnostico. Anch'essa di area egizia, scritta nel III secolo, l'opera dispiega infatti un Sistema cosmogonico e cosmologico che ha pochi eguali per forza visionaria e complessità teologica. All'apice di questo universo vi è il dio "ineffabile, infinito, inaccessibile" dal quale emana ogni cosa. Sotto di lui si aprono le tre regioni intermedie: quella del "tesoro della luce", quella "di destra" e quella "di mezzo". Ancor più in basso "il mondo degli eoni", il nostro mondo dove si consuma lo scontro tra la materia e la luce.

Maria Maddalena e le altre. Le...

Riberi Paolo
L'Età dell'Acquario 2015

Disponibile in 5 giorni

19,00 €
I vangeli apocrifi contengono una ricca galleria di "donne dimenticate", protagoniste di un cristianesimo perduto - la Gnosi - nell'ambito del quale erano sacerdotesse e maestre e il femminile veniva venerato come un principio divino. È una verità storica che suscita un interesse crescente perché permette di rispondere a molti interrogativi legati al cristianesimo delle origini. Gli gnostici non si misero in competizione con i cristiani rivendicando un'origine comune rispetto alla Chiesa dei primi secoli, ma si fecero discendere da figure secondarie come Giacomo il Giusto e Tommaso, Maria Maddalena e Salomè. Non è un caso che queste ultime siano donne, perché una delle maggiori novità in ambito gnostico è proprio la radicale rivalutazione dell'elemento femminile all'interno della mitologia religiosa giudaico-cristiana e dell'immaginario collettivo. Accanto alla Maddalena, a Salomè, Eva, Norea, Maria di Nazareth vanno anche ricordate le diverse identità femminili assunte dal Dio dello Spirito gnostico: da Barbelo a Bronte, da Sophia a Elena, fino a Lilith, la donna-demone. La portata di questo cambiamento culturale fu dirompente e forse spiega l'ostilità a cui la Gnosi andò incontro e l'oblio a cui fu condannata.

La Paternità spirituale. Il vero...

Bunge Gabriel
Qiqajon 2009

Disponibile in 5 giorni

11,50 €
Lavoro di uno specialista estremamente competente, ma anche opera di un uomo di fede profonda e di assidua preghiera, questo saggio sulla paternità spirituale nel pensiero di Evagrio Pontico ci porta a cogliere il senso autentico di ogni paternità: dare la vita, offrire a un altro lo spazio perché sia se stesso, nella libertà. E senso della vera figliolanza è la libera accoglienza di se stesso come essere-in-relazione. Questo lucido esame delle fonti del monachesimo orientale ci aiuta a scoprire le radici dei nostri attuali malesseri occidentali, ma ci indica anche la direzione per uscirne: non limitarsi al rimpianto o allo studio, ma impegnarsi a vivere con umiltà e serietà.Seconda edizione interamente rifatta e ampliata

I misteri gnostici della pistis...

Van Rijckenborgh Jan
Lectorium Rosicrucianum 2019

Non disponibile

20,00 €
Questo libro fornisce una risposta diretta, nella luce della gnosi, alla domanda sul vero destino umano e mostra una via attraverso la quale questo destino può essere portato a compimento.

I figli della conoscenza. Storia...

Apis
Mimesis 2018

Non disponibile

20,00 €
Questo testo analizza in modo capillare il complesso fenomeno dello gnosticismo ed è diviso in due parti. Nella prima parte si affronta il tema dello gnosticismo storico, ovvero di quell'articolato movimento sorto nei primi secoli dell'era cristiana e fortemente combattuto dalla chiesa di Roma che ha avuto in Basilide e Valentino i suoi massimi interpreti. Vengono descritte le diverse dottrine delle molteplici scuole gnostiche, le loro origini e i loro aspetti più segreti. Infine, sono lungamente analizzati il manicheismo e il catarismo, movimenti indubbiamente derivati, almeno in parte, dallo gnosticismo antico. Nella seconda parte viene analizzato il delicato tema del neo-gnosticismo, ovvero di quel fenomeno, idealmente collegato alle antiche dottrine gnostiche, che, a partire dal XIX secolo, ha coinvolto, unitamente alla Massoneria e al Martinismo, moltissimi esoteristi occidentali dando luogo alla nascita di diverse chiese. Il testo si chiude con un lungo capitolo dedicato al grande psichiatra svizzero Cari Gustav Jung e ai suoi notevoli interessi per lo gnosticismo. In appendice vengono inoltre pubblicati, per la prima volta, alcuni rituali utilizzati dalle moderne chiese neo-gnostiche, oltre che frammenti di antichi testi gnostici. Prefazione di Claudio Bonvecchio.

La gnosi

Virio Paolo M.
Simmetria Edizioni 2018

Non disponibile

36,00 €

Il fiume carsico della Gnosi. Vol....

Goti Filippo
Tipheret 2018

Non disponibile

15,00 €
È difficile per l'uomo contemporaneo riuscire a comprendere un fenomeno composito ed articolato come lo gnosticismo. I suoi sistemi filosofici ricchi di immagini affrontano la questione ontologica in modo diametralmente difforme da come essa è trattata nei sistemi ermetici e nelle religioni monoteiste del bacino del mediterraneo; la potenza delle loro effigi, la moltitudine di tenebrose forze avverse, la nostalgia per un mondo perfetto contrapposto a questa nostra manifestazione e la solitudine dell'anima gnostica, appaiono all'odierno lettore più prossimi alla favola che a tentativi di comunicare una qualche auspicabile forma di redenzione e salvezza. Tale asimmetria comunicativa è dovuta sicuramente all'incapacità dell'uomo che vive nel terzo millennio di liberarsi dalla costrizione di una informazione frammentaria, scomposta ed enunciativa, che limita la sua capacità di riflettere oltre un vacuo e dilatato presente.

La resurrezione di Simon Mago

Fabré-Palaprat Bernard-Raymond; Milani L. E. (cur.)
Tipheret 2017

Non disponibile

10,00 €
In questo testo incontreremo un Simon mago che non è esattamente quello che ci è stato tramandato dalla tradizione degli eresiologi cristiani e dalle nostre abituali consuetudini linguistiche, che lo collegano al peccato di simonia. Il libro restituisce a Simon mago quella identità che, ai tempi antichi, lui vivente, gli era riconosciuta vox populi, e di cui egli stesso era fermamente convinto: di essere la Grande Potenza, ossia una manifestazione terrena del potere divino, anzi, del massimo potere divino.

Chiesa gnostica

Krumm-Heller Arnold; Goti F. (cur.)
Tipheret 2017

Non disponibile

12,00 €
Questo volume rappresenta una sorta di manifesto ideale di quel fenomeno, in ambito spirituale e occultistico, denominato 'neognosticismo'. Un fenomeno che raccoglieva comunità, scuole filosofiche, liberi pensatori e raramente forme struttura ecclesiastiche fra loro separate per insegnamenti e pratiche. In realtà lo gnosticismo è una sorta di pensiero debole e minimalista, che si innestava su 'narrazioni' esoteriche e religiose autoctone per poi offrire una diversa prospettiva di comprensione delle medesima. La quale era sempre e comunque opponente alla lettura correntemente accettata. In epoca tardiva l'albero dello gnosticismo ha fruttato realtà come il Manicheismo e il Catarismo, le quali hanno caratterizzato lo sviluppo culturale e spirituale di buona parte del mondo antico e medioevale. Echi dello gnosticismo è possibili rinvenirli, non solo in tutto lo scibile esoterico, ma nella stessa Chiesa Cattolica. La quale per contrastarlo ha dovuto fare proprie alcune delle sue tesi.

Come in alto così in basso

Mead George Robert Stowe
Pizeta 2017

Non disponibile

15,00 €
George Robert Stow Mead, nasce a Nuneaton (Inghilterra) nel 1863. Profondo studioso dei Misteri dell'antichità, è autore di numerosi scritti soprattutto di carattere gnostico, fra cui il famoso Frammenti di una fede dimenticata. La presente opera - pubblicata nel 1910 e tradotta in italiano alcuni anni più tardi - merita di essere riproposta per il valore e l'attualità dei suoi contenuti: essa si compone di un insieme di saggi in cui l'autore fornisce molte illuminanti considerazioni. Indichiamo, a tal proposito, il capitolo Eresia, ove Meati traila di questo argomento diversamente da altri, osservando con sagacia che eretici furono Paolo, Gesù, Socrate, Buddha, e che «frequentemente l'eresia di oggi diventa l'ortodossia di domani».

Catechismo gnostico a uso dei...

Bricaud Jean
Tipheret 2016

Non disponibile

10,00 €
Per gnosticismo storico, si intende un sistema di pensiero, che ha avuto il suo massimo splendore nei primi tre secoli seguenti la morte di Gesù all'interno dei confini dell'Impero Romano. Successivamente a tale data abbiamo avuto un progressivo ecclissamento dello gnosticismo a causa della repressione operata dal potere politico, supportato dalla nascente Grande Chiesa, che vedeva in esso un possibile fautore di turbativa e frammentazione sociale. Apparentemente sconfitto, laddove intendeva essere realtà di massa, trovò la vittoria sul piano delle idee e dei singoli. Buona parte della teologia cattolica, la lettura allegorica delle sacre letture, e in una certa misura anche gli ordini monastici, sono stati fortemente influenzati dallo gnosticismo. Il quale nel tardo medioevo sembrò riemergere, come un fuoco dai carboni ancora vivi, e divampare nel cuore della ricca Francia grazie al catarismo. Solamente decenni di olocausti e genocidi riuscirono a sradicarlo, e riconsegnare una Francia del sud, oramai spopolata ed impoverita, al dominio del cattolicesimo. Lo gnosticismo moderno di Doinel e Bricaud tenta di fare rivivere questa grande avventura dello Spirito.

La Parola Vivente

De Petri Catharose
Lectorium Rosicrucianum 2016

Non disponibile

18,00 €
Le lettere poste in un certo ordine formano la parola scritta. Tuttavia, la parola diventa vivente soltanto quando è portatrice di una forza che va molto al di sopra della nostra dimensione terrestre: la forza della gnosi.

Il divino senza veli. La dottrina...

Chiapparini Giuliano
Vita e Pensiero 2015

Non disponibile

30,00 €
Il libro di Giuliano Chiapparini mette a disposizione per la prima volta in forma autonoma, eliminando le deformazioni accumulatesi ad opera di improvvidi interventi filologici, uno dei rari documenti gnostici originali: la Lettera dottrinale valentiniana

La conoscenza che salva. Lo...

Sfameni Gasparro Giulia
Rubbettino 2013

Non disponibile

24,00 €
Il termine gnosticismo designa una serie di fenomeni religiosi, manifestatisi all'inizio del II sec. d.C. in contiguità del cristianesimo, che rivendicavano il possesso di una conoscenza segreta, frutto di rivelazione divina, quale unico strumento di salvezza. Nonostante innegabili diversità nelle formulazioni dottrinali, negli atteggiamenti etici e nelle pratiche rituali dei personaggi, delle comunità e dei testi che appellano a tale gnosi, la fisionomia dottrinale e l'ethos religioso di tali ambienti riflettono una comune visione della realtà divina, cosmica e umana a fondamento dualistico, nell'opposizione dei principii divino/spirituale e materiale/corporeo. Le indagini che costituiscono questo volume sono frutto di lunghi anni di ricerche, in parte già edite ma rivisitate sostanzialmente alla luce di un progetto unitario e delle attuali tendenze della storiografia. Ne risulta una proposta interpretativa del grande nodo problematico "gnostico" affidata alla viva voce dei suoi stessi esponenti, la quale ci attrae con forza all'interno del loro universo ideologico e religioso, mostrandone alcune delle sue coordinate principali.

Valentino gnostico e platonico. Il...

Chiapparini Giuliano
Vita e Pensiero 2012

Non disponibile

32,00 €
Nella direzione di una rivalutazione critica delle testimonianze degli eresiologi cristiani sullo Gnosticismo, l'autore ricostruisce la dottrina gnostica di Valentino e di alcuni suoi continuatori, offrendo un'ampia ed articolata analisi storico-religiosa

Lo gnosticismo. Storie di antiche...

Bonaiuti Ernesto
Mimesis 2012

Non disponibile

16,00 €
Non comune è stato lo spessore culturale di Buonaiuti che si può ritenere, a buon diritto, come il vero iniziatore degli studi accademici italiani di storia del cristianesimo. "Lo gnosticismo" è una delle prime opere della sua copiosissima produzione e si colloca nell'ambito del suo interesse per la fase nascente dell'esperienza e della dottrina cristiana, di cui non cesserà mai di ammirare la straordinaria vitalità e la non meno straordinaria complessità. Egli si è posto di fronte al "magma incandescente" e tumultuoso delle correnti gnostiche sorretto dalla sua grande erudizione classica e teologica, dall'esperienza metodologica e dalla studio storico della dogmatica. Pur essendo privo di quegli apporti che - allo studioso del cristianesimo primitivo e soprattutto della gnosi - verranno soltanto dalle grandi scoperte dei testi di Nag Hammadi, Buonaiuti è riuscito a delineare un quadro di sintesi estremamente preciso e suggestivo, e ancora prezioso, per chi voglia farsi un'idea di insieme del fenomeno religioso dello gnosticismo.

La gnosi originale egizia. Vol. 4:...

Van Rijckenborgh Jan
Lectorium Rosicrucianum 2012

Non disponibile

25,00 €
Con questo quarto volume de "La Gnosi Originale Egizia" si conclude la spiegazione del Corpus Hermeticum di Ermete Trismegisto e, contemporaneamente, viene rinnovato l'antichissimo messaggio della liberazione. Possano molti, moltissimi, di tutti i popoli, reagire in modo liberatore a questo appello che giunge da lontano.

Il trionfo della gnosi universale

Gadal Antonin
Lectorium Rosicrucianum 2012

Non disponibile

20,00 €
La religione dello Spirito consolatore e purificatore, vecchia come il dolore e il male di cui vuole guarire le ferite, risale agli albori del mondo. Prima di Cristo, del quale è stata come l'aurora, wssa ha proiettato i suoi raggi sui bramini dell'India, sui maghi della Persia, sugli esseni della Giudea e nell'antica Grecia - su Pitagora e su Platone. Dopo Cristo, come tutti gli gnostici, Valentino e Basilide Alessandrino furono grandi gnostici. Essa ha continuato con Platone per quanto riguarda il pensiero, e con Pitagora per la saggezza del cuore. In questo modo, essa custodisce, in Oriente, il suo raggio vergine proveniente dall'alto: raggio celeste in una lampada greca... D'ispirazione alessandrina, la pura religione dello Spirito si distingue dal neo platonicesimo per il suo rifiuto di ogni mitologia, delle tradizioni orfiche, omeriche e olimpiche per unirsi a Cristo attraverso Giovanni.

Maria di Magdala. Messaggera di un...

Lectorium Rosicrucianum 2012

Non disponibile

10,00 €
Gli attuali problemi che incombono, le incertezze gravide di oscure minacce, le riconsiderazioni - a volte dolorose - di valori e di priorità sentiti come fondamentali e inamovibili, ma anche tutte quelle prodigiose scoperte nei numerosi campi della ricerca scientifica e del pensiero, sono il segno del crollo ineluttabile di vecchie strutture e suscitano la necessità di nuovi archetipi. Come messaggeri, essi ci incitano a scostare il velo dai nostri occhi: vogliono risvegliare in noi un nuovo modo di pensare, una percezione e un'emozione nuove riguardo alla profondità e al significato stesso della vita interiore che l'umanità ancora fatica a supporre. Possa tutto ciò essere un incentivo per quanti ricercano l'Unica Verità.

La gnosi originale egizia. Vol. 3:...

Van Rijckenborgh Jan
Lectorium Rosicrucianum 2011

Non disponibile

25,00 €
La terza parte de "La gnosi egizia", andando oltre le nostre capacità sensoriali e della coscienza cerebrale ordinaria, attira l'attenzione sull'unico bene che può essere trovato solo in Dio, nel più profondo dell'essere umano e offre la chiave per una vita liberatrice sul cammino della rinascita dell'anima.

Il grande rivolgimento

Van Rijckenborgh Jan
Lectorium Rosicrucianum 2011

Non disponibile

15,00 €
Il transito dall'era dei Pesci a quella dell'Acquario è accompagnato da grandi cambiamenti, e ciò che non è autentico verrà alla luce. Tutto si manifesterà senza considerare confini, razze o popoli, e ciascuno dovrà confrontarvisi.

I mandei. Gli ultimi gnostici

Lupieri Edmondo
Paideia 2010

Non disponibile

31,70 €
Mentre la più sofisticata tecnologia bellica occidentale rovesciava fuoco e morte su Bassora e Bagdad, da certe case e villaggi si udiva levarsi un'invocazione antica: "Aiuto, Hibil Ziua!". Erano case e villaggi abitati dai mandei, gli appartenenti all'unica religione che, divenuta religione di popolo, sia sopravvissuta sino ai nostri giorni emergendo dal complesso magma dello gnosticismo tardoantico. Soffocata da tredici secoli di dominazione islamica, la religione mandaica si presenta oggi con il fascino di una sapienza antica e le contraddizioni di una visione arcaica del mondo. Questo libro si rivolge a lettori anche non specialisti, come introduzione al mondo mandaico tradizionale, alla sua storia spesso tormentata, ai suoi riti, alle sue leggende, ai suoi miti. Parte integrante del volume è un'estesa antologia di testi mandaici in traduzione italiana annotata, che consente un primo contatto con i nuclei più significativi di una produzione letteraria quanto mai ampia e particolare.

Testi gnostici

Moraldi L. (cur.)
UTET 2008

Non disponibile

13,90 €
"L'albero della vita degli immortali, manifestato dal volere di Dio, è sito nella parte settentrionale del paradiso, per rendere immortali le anime dei santi, quelle che provengono dalle opere della povertà, allorché avverrà il termine dell'eòne. Il colore

Lo gnosticismo. Culti, riti, misteri

Hutin Serge
Edizioni Mediterranee 2007

Non disponibile

14,90 €
La parola greca gnosis significa semplicemente "conoscenza", ma nella letteratura gnostica non si tratta affatto di un sapere qualunque ma di una rivelazione segreta e misteriosa. Le sette gnostiche, infatti, affermano spesso di possedere libri di origine

Il canto della perla. Testo greco a...

Angelino C. (cur.)
Il Nuovo Melangolo 2005

Non disponibile

10,00 €
Il "Canto della perla", compreso negli Atti apocrifi dell'apostolo Tomaso, è universalmente considerato il capolavoro della poesia religiosa gnostica; ma è anche un testo fondamentale della storia delle origini cristiane e l'essenziale anello di congiunzione fra il cristianesimo e la religione di Mani.

Basilide. La filosofia del dio...

Biondi Graziano
Manifestolibri 2005

Non disponibile

28,00 €
Basilide fu il primo pensatore gnostico cristiano: in Alessandria d'Egitto, agli inizi del II secolo d.C. scrisse il primo commentario al Vangelo che interpretò come un'allegoria, inserendovi elementi di filosofia ellenica e di sapienza egizia e persiana. I detti e i fatti di Gesù costituivano per Basilide una cifra segreta per la rivelazione di teorie iniziatiche, non comprese dai primi cristiani. Secondo una complessa astronomia degli angeli, propose per primo la festività del Natale. Venne dichiarato eretico dalla Chiesa di Roma, ma il suo pensiero influenzò la nascita della filosofia cristiana e contribuì, forse in modo decisivo, alla rielaborazione del concetto greco di Logos in senso cristiano.

La gnosi originale egizia. Vol. 1

Van Rijckenborgh Jan
Lectorium Rosicrucianum 2003

Non disponibile

25,00 €
Nella nostra epoca apocalittica, in cui l'uomo e le sue opere sono pesati e provati secondo il loro vero valore, in cui tutto ciò che non ha radici nell'unica base di vita va verso un inevitabile smascheramento, Jan van Rijckenborgh mostra, a quanti cercano una via d'uscita, il messaggio originale dell'unico cammino di liberazione.