Satanismo e demonologia

Filtri attivi

Quando parlo con il diavolo

Sini Gianni
SugarCo 2012

In libreria in 10 giorni

16,00 €
L'autore, esorcista, affronta qui un argomento molto delicato, che provocherà, forse, scetticismo e sarcasmo in molti. Parlare del diavolo è scomodo, perché richiama memorie medievali, in un Terzo Millennio dominato da un pensiero illuministico e materialistico. Del diavolo, però, si parla dappertutto: nei salotti televisivi, nei film, nei libri. Perché non dovrebbe parlarne un esperto in materia, un sacerdote incaricato dalla Chiesa, in sintesi, un "esorcista"? Non possiamo non porci il problema della presenza del diavolo nel processo rivoluzionario che ha scristianizzato l'Europa e vi ha fatto ritornare anche la magia. Il quesito non riguarda solo lo spiritismo, l'occultismo, il satanismo. Anche dietro gli errori e gli orrori delle ideologie e gli scoraggiamenti e complicità dei cattolici possiamo sospettare la tentazione e l'azione del Maligno. "La 'malignità' umana costituita dal demoniaco, o suscitata dal suo influsso, si presenta anche ai nostri giorni in form a allettante, seducendo le menti e i cuori, così da far perdere il senso stesso del male e del peccato" (dalla Presentazione di Massimo Introvigne).

Diavoli. Chi sono e cosa fanno

Lavatori Renzo
Editrice Shalom 2020

In libreria in 3 giorni

5,00 €
Uno dei massimi esperti italiani di demonologia, Renzo Lavatori, chiarisce la veritsulla figura di Satana, l'angelo del male, secondo la rivelazione biblica e la dottrina della Chiesa. Il libro vuole mettere chiarezza e ordine su un tema delicato e complesso, in un momento storico di piena confusione. Chi Satana? Cosa fa e qual il suo potere? Che posto gli compete? Queste alcune delle domande alle quali l'autore offre una risposta puntuale e rigorosa, attraverso l'analisi delle fonti antiche e moderne e offrendo ai lettori una panoramica sulle posizioni dei teologi contemporanei. Attraverso lo studio di Satana si conferma la visione positiva dell'uomo, al centro della quale emerge l'opera salvifica del Cristo, il Verbo incarnato, morto e risorto, che mostra come il bene prevalga sul male, la vita sulla morte e il "mysterium amoris" sul "mysterium iniquitatis".

Gesù e Satana. Le esperienze e i...

Tomaselli Giuseppe
Edizioni Segno 2020

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Queste pagine ripropongono fedelmente il testo integrale del libro "Gesù e Satana", scritto da don Giuseppe Tomaselli all'inizio degli anni Sessanta. Il libro contiene inoltre alcuni racconti riguardanti infestazioni, vessazioni, ossessioni e possessioni diaboliche, riferiti direttamente da don Tomaselli e frutto della sua lunga esperienza di esorcista.

La liberazione dei luoghi infestati...

Stanzione Marcello
Edizioni Segno 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Come spiega il Rituale Romano, "la presenza del Diavolo e di altri demoni si manifesta e si concretizza non solo nel caso di persone tentate o possedute, ma anche quando cose e luoghi sono fatti in qualche modo oggetto dell'azione diabolica...". Il diavolo e i demoni possono quindi tormentare l'uomo indirettamente, e dunque nelle sue cose, per esempio con rumori inspiegabili in casa. Una volta esclusa l'origine naturale di tali accadimenti, e prima dell'eventuale intervento dell'esorcista per i casi pigravi, si pupregare e benedire il luogo o gli oggetti: questo libro contiene le preghiere per ottenere la liberazione dei luoghi infestati.

Il satanista buono. Raccolta di...

Demichelis Simone
Anguana Edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Questo libro nasce e viene pubblicato con la missione di fare un po' di luce sull'argomento Satanismo e dare una visione pichiara e meno terrorizzante della propaganda negativa che da millenni le religioni monoteistiche del "Dio Padre-Padrone" hanno fatto contro il culto del Satanismo. Perchl'ignoranza e la superstizione devono essere lasciate al Medioevo.

Il forcone spuntato. Origini...

Gatta Gianluca
Foschi 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Il satanismo fa paura. La violenza gratuita di alcuni episodi criminali sconvolge gli animi di chi ne è anche solo inerme spettatore. Il pensiero corre inoltre a un nemico misterioso e inafferrabile: il Diavolo in persona. Ma gli adepti di Satana non sono alieni, anche il satanismo è infatti un prodotto della società, nato attraverso le dinamiche tipiche di qualunque altro fenomeno culturale e sociale. Il saggio nasce con lo scopo di fare luce su una storia scomoda e poco conosciuta, anche se intrecciata spesso con quella "ufficiale". Una storia fatta di persone e di libri che, incontrandosi e scontrandosi, hanno fornito al satanismo le ragioni di esistere e le basi della propria sopravvivenza. In appendice, il testo integrale della Messa Nera viene analizzato mettendone in evidenza la struttura e le fonti di origine.

Halloween. Lo scherzetto del diavolo

Buonaiuto Aldo
Sempre Editore 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Com'è possibile che ogni anno gli americani spendano per Halloween una cifra stimata sui 6.000 milioni di dollari, trasformandola così nella seconda più grande festa commerciale del Paese dopo il Natale? E che oggi anche in Italia ci sia un coinvolgimento di massa in una ricorrenza della quale, fino a qualche anno fa, nessuno conosceva neppure il nome? Buonaiuto lo racconta in questo agile e documentato testo, che si pone in modo originale come studio storico ed antropologico del fenomeno, senza scadere in un giudizio aprioristico, ma senza - al contrario - sottovalutarne i risvolti esoterici e pericolosi. Questa che viene smerciata come innocua mascherata collettiva è la data più importante nel calendario satanico, con annessi riti ed - in casi estremi - crimini. In ogni caso veicola valori che si richiamano al paganesimo, dunque, totalmente contrari a quelli cristiani. Sottovalutarlo significa promuoverlo.

Il diavolo

Graf Arturo; Libera R. (cur.)
Archeoares 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Con disinvoltura Graf compone "Il Diavolo", definito dallo stesso autore, come: libro popolare, che si potesse leggere senza fatica, ma forse non senza qualche gusto, da chiunque non faccia profession d'erudito, intendendo con tale termine, come gisottolineava e precisava, alla fine del secolo scorso, Luigi Firpo (1915-1989) un pubblico di lettori scolti, ma che non fossero storici, eruditi di professione. Un libro pertanto avvincente e denso al tempo stesso, la cui trama s'imposta sulla profonda conoscenza dell'autore di un ampio e variegato complesso di documenti e sulla loro abile e accorta tessitura. Un sapiente arazzo in cui i fili della storiografia, che formano la fitta, compatta trama, s'intrecciano con quelli dell'ordito dell'ironia, del sarcasmo, delle assolute, incrollabili certezze delle conquiste della ragione e del positivismo propri di una Belle oque che ancora non ha conosciuto la follia della Grande Guerra.

Il diavolo, la tentazione e il peccato

Sprovieri Adele; Stanzione Marcello
Edizioni Segno 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Questo testo si pone come obiettivo quello di analizzare il peccato, la tentazione e la figura del diavolo, che ci viene presentato dal demonologo don Marcello Stanzione proprio nella sua identitdi tentatore. La teologa Adele Sprovieri, anche alla luce della nuova approvazione del testo del Padre Nostro, approfondisce la tematica della tentazione e del peccato attraverso aspetti biblici, come le tentazioni di Gesnel deserto, antropologici ed etici. Senza trascurare il cammino che dalla tentazione al peccato porta poi alla riconciliazione che strumento di perdono. Il libro contiene anche la visione di santa Ildegarda sul tentatore.

L'occhio del diavolo. Operazione...

Ayo Pablo
Lux-Co Éditions 2020

In libreria in 3 giorni

16,90 €
Nel luglio del 1969, a pochi giorni dal concerto di Woodstock e dal primo allunaggio, a Los Angeles la "Family" di Charles Manson compie diversi omicidi efferati. A prima vista sembra un macabro massacro compiuto da un gruppo di giovani drogati ed esaltati dal loro leader carismatico. Tuttavia, proprio nello stesso momento, in Europa il regista Roman Polansky, marito di una delle vittime (l'attrice Sharon Tate), completava le riprese di "Rosemarys' baby", un film incentrato - come altri del regista - sulle attivitdi un influente gruppo satanista inserito ai vertici della societ Le indagini rivelano un drammatico scenario di abusi, orge hollywoodiane, uso di droghe allucinogene e attivitsataniste nel cuore dell'America bene, in cui l'ipnosi parte fondamentale. Rituali che sembrano venire parzialmente rivelati da altri film di Polansky, ossessionato dall'occulto al pari di Sharon Tate, la quale venne introdotta alla magia dal "re delle streghe" Alex Sanders nel 1966 ("l'anno uno" del satanismo), durante le riprese del film "L'occhio del diavolo". Prefazione di Enrica Perucchietti.

Possessione diabolica malattie...

Morabito Simone
Edizioni Segno 2019

In libreria in 3 giorni

10,00 €
In questo studio l'autore prende in esame le principali manifestazioni del demonio, dalla tentazione all'infestazione, dalla possessione all'ossessione.

Intervista a Don Beppino Cò. Contro...

Stanzione Marcello
Ancilla 2019

In libreria in 3 giorni

4,50 €
Con questo libretto-inchiesta sull'esorcismo e sulle preghiere di liberazione, don Beppino Cò, intervistato da don Marcello Stanzione, ci apre gli occhi sulla tenebrosa realtà del Maligno, che è ben presente e continuamente all'opera.

Posseduti. Voci e storie di chi ha...

Centini Massimo
Piemme 2019

In libreria in 3 giorni

18,50 €
«Che il diavolo abbia qualcosa a che vedere con i tribunali - non solo quelli dell'Inquisizione - non è una novità, e che potesse anche essere il motivo per sorreggere una causa di separazione, ci stupisce ancora meno, se però ci rivolgiamo al passato. La questione si fa più problematica se il tribunale è quello della IX sezione civile di Milano e la causa risale al mese di marzo del 2017! In quella occasione un marito ha chiesto che l'addebito della separazione fosse in carico alla moglie, i cui comportamenti andrebbero ascritti alla "possessione diabolica"». Quando all'unanimità specialisti e psichiatri escludono la malattia mentale, si torna ancora oggi a chiamare in causa il diavolo, con tutti gli annessi legati alla stregoneria, allo spiritismo, allo sciamanesimo, al vudu, alla fede, alla devozione e alla superstizione. Massimo Centini realizza un'inchiesta sul demoniaco oggi e sulla storia delle possessioni diaboliche attraverso racconti, testimonianze e documenti. Perché il fenomeno attraversa culture, etnie e mondi che meritano di essere indagati con la lucida lente dell'antropologo. All'alba del terzo millennio i posseduti sono ancora tra noi, e i molti casi di satanismo ed esorcismo riportati e descritti in questo libro lo dimostrano.

L'immaginazione umana nella...

Morabito Simone
Edizioni Segno 2019

In libreria in 3 giorni

9,00 €
Il demonio può attaccare ferocemente l'immaginazione umana. Mentre l'immaginazione illuminata dalla fede ed innestata all'intelligenza può formare dei "geni", all'opposto l'immaginazione umana innestata con il demonio può trasformare la persona in un serial killer, come osserviamo nella psichiatria criminale.

La possessione diabolica

Perrotta Giulio
Lux-Co Éditions 2019

In libreria in 3 giorni

15,90 €
La "possessione diabolica" rappresenta, nell'immaginario collettivo, la condizione psicofisica in cui una persona diviene vittima di un essere soprannaturale, sia esso uno spirito, un demone, un angelo, una creatura divino o un antenato familiare. Analizzando i profili teorici e pratici della manifestazione, il presente lavoro pone l'accento in particolar modo sugli approcci che tendono a spiegarlo, secondo gli orientamenti più significativi, seguendo una logica antologica: l'etno-psichiatrico, il socio-antropologico, il culturale, il religioso, l'esoterico, l'ufologico, lo psicanalitico e il clinico, per poi rielaborare il tutto in chiave integrata, secondo il modello neurobiologico, anche con l'ausilio delle sofisticate tecniche d'indagine utilizzate in criminalistica. Per avvalorare l'ipotesi esplicata, il testo tratta l'analisi di 5 casi: Anneliese Michel, Amityville, David Berkowitz, Gary ed Enfield, non sono altro che espressioni tipiche spiegabili con il modello integrato. Il presente lavoro richiama anche le ricerche effettuate dall'autore in tema di Antico e Nuovo Testamento, pubblicate in "Exorcizamus te. Il vero volto di Dio" e "Amen. Il lato oscuro del cristianesimo", dimostrando l'inconsistenza della realtà diabolica.

La lettera del diavolo. La vera...

Nocentini Stefano
Sensoinverso Edizioni 2018

In libreria in 3 giorni

13,00 €
L'11 agosto del 1676, Isabella Tomasi di Lampedusa (suor Maria Crocifissa), dopo diciassette anni dal giorno in cui era entrata come novizia nel monastero benedettino di Palma di Montechiaro in provincia di Agrigento, scrisse la cosiddetta "Lettera del diavolo". Quel giorno, ultimato il pranzo, era sola nella sua cella e aveva appena intinto la penna d'oca nel calamaio per scrivere una relazione al padre confessore, quando alcune entità cominciarono a manifestarsi. Voci forti, aspre e distorte, cercarono di imporle cosa scrivere sul foglio ancora bianco. Ingaggiò una lotta contro quelli che ritenne essere diavoli, ma questi ebbero la meglio. Suor Crocifissa cominciò a scrivere parole senza apparente senso compiuto. Riempì il foglio di strani e incomprensibili caratteri e svenne. Fu ritrovata dalle altre monache a terra, priva di sensi, con il lato sinistro del viso imbrattato d'inchiostro e nella mano sinistra il foglio fitto di segni oscuri e impenetrabili. Tutto questo fu ufficialmente documentato dalla relazione scritta all'epoca della badessa. Ma cosa era successo veramente? Si trattava di semplici scarabocchi o di uno scritto di senso compiuto? E se sì, quale, e da parte di chi? Stefano Nocentini, con stile chiaro e dettagliato, scrive un saggio che si legge come un romanzo, con il quale esamina a fondo un mistero che affascina ancora oggi, analizzando in profondità la figura di suor Maria Crocifissa e dei suoi familiari, delineando un preciso quadro storico dell'epoca, e valutando le risposte che nelle varie epoche si sono date a questo enigma.

Esorcismi. Istruzioni per l'uso

Pistolini Marcello G.
Ass. Terre Sommerse 2018

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Tutto quel che avreste voluto sapere dal vostro esorcista e non avete mai avuto occasione di chiedere. Un libro ai confini della conoscenza; là dove il limite fra scienza e credenza si assottigliano e vengono chiamate in causa variabili imprevedibili. Un libro che scava nell'animo umano e negli anfratti della possessione e dell'esorcismo.

L'ultima intervista

Amorth Gabriele; Lanza Marcello; Aversano Carlo
EDB 2017

In libreria in 3 giorni

8,50 €
Il volto severo di don Gabriele Amorth contrastava con il suo spiccato senso dell'umorismo e con uno spirito sereno e gioioso. Le ultime conversazioni con Marcello Lanza, avvenute poco prima della morte, contengono il testamento spirituale del sacerdote considerato in tutto il mondo cattolico il principale oppositore del demonio.

Cosa fare con questi diavoli?...

Salvucci Raul
Ancora 2016

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Questa è la settima edizione del primo manuale completo - ormai divenuto un classico - che spiega con chiarezza e in ogni aspetto l'enigmatica realtà del mondo dell'occulto. Frutto di molti anni di ricerche e di numerosi con esorcisti qualificati, con sacerdoti e laici, questo volume è indirizzato a chi vuol capire se è colpito o meno da mali "misteriosi"; a quanti soffrono per disturbi di carattere spiritico e cercano la via per guarire; ai pastori della Chiesa che desiderano illuminare e guidare i fedeli a liberarsi da tanti mali e a quanti nella Chiesa e nella società desiderano avere chiarimenti su fenomeni così discussi e così misteriosi. Lo stile è semplice, scorrevole, accessibile a tutti.

Satanisti contro l'uomo. Come il...

Melis Elena
Flaccovio Dario 2016

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Ecco un argomento su cui ciascuno dovrebbe aprire gli occhi poiché il satanismo rappresenta un fenomeno che, come spiega l'autore con un linguaggio particolarmente fluido e comprensibile, ha preso corpo e consistenza a livello mondiale e intende imporsi in tutto il mondo come il vero umanesimo. Il testo presenta un aspetto particolare di questa realtà e vicenda e si configura come una lettura irrinunciabile per tutti. A causa della presenza di contenuti inquietanti si consiglia la lettura del libro ad un pubblico maturo, capace di chiedersi con serietà: "se fosse vero?" Questo libro vuole dimostrare che l'incessante campagna pubblicitaria a favore dell'occultismo mira a cambiare la sensibilità e il pensiero di intere popolazioni, a partire dai più giovani, per far emergere un nuovo modello di uomo e di società antitetici a quelli nati dalla civiltà ebraico-cristiana e perciò di stampo satanico. Numerosi elementi fanno pensare che sia un progetto globale ormai giunto ad uno stadio avanzato: i poteri ora dominanti hanno messo da parte Dio e pretendono di non aver altra legge al di fuori della propria volontà e piacere e di divenire perciò essi stessi il proprio dio, rivelandosi così "satanisti di fatto". Per chi accetta la Bibbia questa è la menzogna con cui Satana da sempre tenta l'uomo ed è abbracciata ora dal nuovo umanesimo laico che potenti gruppi di potere hanno deciso di imporre con la seduzione o con la persecuzione...

Magia e satanismo. La follia...

Di Fiore Tullio
Flaccovio Dario 2016

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Il volume è di aiuto per chi voglia affrontare il tema della magia e del satanismo alla luce del testo biblico e del magistero della Chiesa. L'argomento viene sviluppato con un linguaggio particolarmente chiaro e semplice e viene affrontato non solo da un punto di vista scientifico ma anche sociologico. È un'opera formativa che trova in questo volume una formulazione agile, pratica ed estremamente interessante. Magia e satanismo è una lettura fondata, sotto il profilo dottrinale, su alcune questioni importanti. Su alcuni temi c'è infatti tra i fedeli cattolici molta confusione e soprattutto fai da te: molti, per ignoranza o per disperazione, non disdegnano di consultare maghi, indovini, o di fare sedute spiritiche, misconoscendo i pericoli e i problemi che poi si manifestano lungo il loro cammino. Altro problema è quello legato al mondo del satanismo, piaga sociale, fonte di enormi pericoli soprattutto per i più giovani. Il testo è il frutto di un lavoro di ascolto e di accoglienza rivolto alle persone che direttamente, o attraverso dei familiari, hanno sperimentato gli effetti negativi di pratiche magiche o sataniche. Suo obbiettivo è proporsi quale strumento in grado di offrire risposte chiare a molte domande e svolgere con "dolcezza e rispetto" un servizio alla verità e al bene delle persone.

Il frutto proibito della conoscenza

Sibaldi Igor
Mondadori 2014

In libreria in 3 giorni

10,50 €
Chi è il diavolo? Per scoprirlo, Igor Sibaldi intraprende un viaggio di esplorazione nell'aldilà, con l'aiuto degli spiriti-guida. E scopre che il diavolo è in realtà l'antichissimo "signore delle porte", incarnazione non del male ma della paura: paura della nostra stessa evoluzione, delle immense doti simbolizzate dall'albero della conoscenza e racchiuse nel profondo della nostra anima. Le chiavi per vincere questo timore si trovano in tante narrazioni notissime ed enigmatiche, in cui altri viaggiatori dell'aldilà le hanno nascoste nei secoli passati. Dal mito di Prometeo al labirinto, dalla fiaba "eretica" di Biancaneve fino alle pagine più oscure dei Vangeli e della Bibbia e al mito di Merlino, questo libro ripercorre le tracce di un'unica, discesa verso i confini che separano l'anima umana dall'energia universale.

L'esorcista Candito Amantini

Stanzione Marcello
Edizioni Segno 2014

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Biografia dell'esorcista Candido Amantini (1914-1992), sacerdote secondo il cuore di Cristo ad imitazione di San Paolo della Croce. Dal 1961 fino al giorno della propria morte Candido Amantini praticò esorcismi presso la diocesi di Roma. Ebbe modo di conoscere san Pio da Pietralcina, il quale disse di lui: "È un sacerdote secondo il cuore di Dio". Padre Gabriele Amorth fu suo allievo dal giugno 1986, sostituendolo come primo esorcista al momento della morte. Attualmente è in corso il processo di beatificazione.

Principe di questo mondo. Il...

Gregory Tullio
Laterza 2014

In libreria in 3 giorni

7,90 €
Nella cultura e nella spiritualità cristiana Satana è un personaggio storico, presente in ogni momento della vita dei singoli e dei popoli. Non è solo il tentatore che induce gli uomini al peccato con le sue proteiformi manifestazioni. È propriamente "il s

L'oscuro signore. Introduzione alla...

Cantoni Pietro
SugarCo 2013

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Un libro sul demonio che vuole essere "consolante". Se questo è lo scopo, a qualcuno verrà da pensare che l'argomento sia sbagliato: che cosa ci può essere di consolatorio nella contemplazione del regno delle tenebre e dei suoi abitanti? La "Terra di Mordor", per ricorrere all'immagine letteraria del "Signore degli Anelli", ha forse questo di caratteristico: è letteralmente sconsolante. Eppure la vicenda, se seguita sino in fondo, è bella di una bellezza vera, cioè tale da soddisfare le aspirazioni e le speranze profonde, spesso a lui stesso nascoste, del lettore. Una bella lettura è come un viaggio, di cui la Divina Commedia ci offre un altro esempio letterario sublime. Non si tratterà però di una fuga dal reale? No, non è una fuga, ma realismo estremo, e per arrivare a convincersene può essere utile la lettura il più possibile attenta di queste pagine, che narrano di una sconfitta, la più grande sconfitta della storia del mondo. Una sconfitta definitiva, cioè eterna, che è l'ombra in negativo di una meravigliosa ed affascinante vittoria di cui il Vangelo è la narrazione fedele. Il demonio, l'Oscuro Signore, in fondo è sconfitto e anche noi lo possiamo sconfiggere nella misura in cui, con la fede, ci affidiamo interamente all'Uomo più forte di lui che è Gesù nostro Signore.

Possessione diabolica oggi

Rodewyk Adolf
Edizioni Segno 2012

In libreria in 3 giorni

20,00 €
"È raro trovare un libro profondo e serio, che presenti un unico caso, seguito e spiegato sotto i più vari punti di vista. Un unico fatto, riguardante un fenomeno così variante da persona a persona, è chiaro che non può essere applicato a tutti i casi. Ma è pur vero che anche lo studio bene approfondito di un solo fatto dà la possibilità di imparare tante cose che difficilmente si apprendono leggendo una vasta casistica, esposta in modo sintetico. L'autore, il gesuita p. Adolf Rodewyk (1894-1989), religioso di vita santa e di vastissima cultura, ha avuto occasione di studiare a fondo il problema della possessione diabolica e di praticare esorcismi, sì da diventare un'autorità in questo campo, oggi così trascurato dalla Chiesa latina. E la sua lunga vita gli ha dato modo di acquistare una tale esperienza che il suo racconto tornerà di grande giovamento a chi si interessa di questa materia" (don Gabriele Amorth).

I satanisti. Storia, riti e miti...

Introvigne Massimo
SugarCo 2010

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Una merciaia francese del Seicento inventa la Messa nera. Un ministro delle Finanze inglese del Settecento amministra regolarmente l'eucarestia a un babbuino. Autorevoli esponenti cattolici dell'Ottocento si convincono che Satana appare nelle logge massoniche in forma di coccodrillo e suona il pianoforte. Un noto scienziato americano del Novecento si convince di essere l'Anticristo e salta in aria nell'esplosione del suo laboratorio. Tre ragazze italiane nel 2000 sacrificano una suora a Satana. Su questi e molti altri episodi in cui si articola la storia del satanismo - interrogando archivi dimenticati per il passato, e gli stessi protagonisti per il presente Massimo Introvigne ha indagato per oltre trent'anni. Oggi può riassumere i suoi studi nell'opera di una vita, rispondendo finalmente in modo attendibile a domande che molti si pongono ma che spesso non trovano risposte. Chi sono i satanisti? Quanti sono? Quali riti celebrano? Sono pericolosi? Che cosa fare per allontanare i giovani dal satanismo? Dalla corte del Re Sole alla California della Chiesa di Satana, dalla Francia del secolo XIX ai culti satanici contemporanei di Torino e di New York, dagli Hell-Fire Club alle Bestie di Satana, Introvigne ricostruisce con dovizia di particolari - e con un rigoroso esame di fonti e documenti - la storia del satanismo dal Seicento ai giorni nostri.

La possessione

Kardec Allan
Edizioni Mediterranee 2008

In libreria in 3 giorni

13,50 €
Il presente volume tratta in particolare di quel genere di manifestazioni definite "ossessioni" e "possessioni", di cui presenta numerosi casi. Per secoli gli uomini sono stati pressoché impotenti contro questi fenomeni, nonostante il ricorso ai più svariati rimedi: medici, magici e religiosi (esorcismi e preghiere). Oggi diagnosticare e risolvere la gran parte delle "possessioni" sarebbe facile, avendo a disposizione strumenti come la psicologia, la psicoanalisi e la scienza medica. Una volta ammessi i presupposti fondamentali della concezione spiritista, l'interpretazione delle possessioni ne discendeva come conseguenza logica e razionale; anche i rimedi lo erano, avevano la loro efficacia. Si trattava, in sostanza, di agire a due livelli: da un lato sull'individuo "posseduto", e dall'altro sull'ente "possessore", cioè lo spirito. Lo spiritismo costituì un complesso tentativo per giungere ad una visione unitaria della vita psichica e materiale dell'uomo, e contribuì a diffondere temi e prospettive che sarebbero poi stati di grande aiuto al consolidamento della psicologia moderna.

Gli angeli ribelli. Il mistero del...

Bamonte Francesco
Paoline Editoriale Libri 2008

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Racconti e testimonianze di un esorcista che tenta di spiegare, in modo semplice, la presenza e l'origine del male nell'universo, come effetto dell'influsso di Satana e degli altri angeli che l'hanno seguito nella ribellione contro Dio. Un tema, quello della caduta degli angeli ribelli, trattato spesso con superficialità, privando i cristiani di elementari nozioni utili per difendersi dall'azione ordinaria e straordinaria del demonio. Nei primi tre capitoli, l'autore commenta i testi della Scrittura che parlano del peccato degli angeli ribelli, presenta diverse citazioni sul tema e riporta quanto afferma il Magistero della Chiesa sull'argomento. Nel quarto capitolo si focalizza l'esperienza quotidiana degli esorcisti, che durante il loro ministero vedono spesso gli spiriti perversi esprimere con furore le circostanze e le motivazioni della loro iniziale rivolta contro Dio e della loro caduta. Dopo aver affrontato, nel quinto capitolo, altre questioni di demonologia, nel sesto l'autore mostra come tutta l'attività degli angeli ribelli abbia l'unico obiettivo di trascinare gli uomini alla perdizione eterna.

Il demoniaco nell'arte

Castelli Enrico
Bollati Boringhieri 2007

In libreria in 3 giorni

30,00 €
Il filosofo Enrico Castelli ha combattuto per tutta la sua vita una battaglia in nome di un pensiero religioso, teologico, che gli ha permesso di aprirsi alle più diverse e innovative correnti della cultura a lui contemporanea, dalla linguistica alla psicoanalisi, dalla cibernetica alla teoria dell'informazione. Già nel 1945, Castelli, iniziando a raccogliere immagini e appunti su temi legati all'arte sacra, al bene e al male, alla Grazia, annotava che "il discorrere della filosofia ha dei punti di contatto con l'arte di Bosch, perché permette di mostrare facendo sentire". Questo libro risponde all'interrogativo tutto filosofico sul bene e il male, sui loro limiti e le loro potenzialità, attraverso l'esame dell'arte sacra tra il XIV e il XVII secolo e commentandone le varie rappresentazioni del demoniaco in modo da mostrare come alcuni artisti siano stati, in un certo senso, dei veri e propri teologi.

La demonologia di Dante

Graf Arturo
Archeoares 2020

In libreria in 5 giorni

10,00 €
Il Trattato di demonologia dantesca comincia con una dichiarazione di impotenza: una trattazione organica e compiuta della materia in questione impossibile. Le ragioni di questa impossibilitvanno in parte ricondotte alla natura dell'intuizione, potentissima e sorprendente, alla base di questo pregevole libello che lo studioso Arturo Graf, nato ad Atene nel 1848, compilnegli anni romani del suo singolare cursus accademico. Ora, la polisemia del testo dantesco non risolvibile e vivaddio questo elementare assunto era gistato acquisito prima che Graf osasse mettere mano a questa materia. Ma egli vi aggiunge un contributo illuminante, in assoluto anticipo sull'ambiente scientifico e culturale a lui coevo. Il complesso di credenze demonologiche che Dante condivideva coi suoi contemporanei non interamente riconducibile alla speculazione teologica che i padri della chiesa avevano prodotto sin dalle origini della cristianit

Il cristianesimo contemporaneo a...

Bamonte Francesco
EMP 2020

In libreria in 5 giorni

29,00 €
Saggio autorevole e corposo che dimostra come la visione di Dio, dell'uomo e del cosmo, sostenuta dall'esoterismo, non affatto cristiana. Il volume dimostra come la visione di Dio, dell'uomo e del cosmo, sostenuta dall'esoterismo, non affatto cristiana: si tratta di una confusa miscellanea di dottrine pagane e gnostiche, di concezioni quali il monismo, il deismo, il panteismo, il naturalismo e di pratiche magiche o divinatorie, come la magia dell'antico Egitto, l'alchimia, la teurgia, lo spiritismo, l'astrologia, le numerologie cabalistiche, la teosofia, l'antroposofia, il sufismo, la stregoneria... Il passaggio dall'esoterismo all'occultismo e dall'occultismo al satanismo poi, assai spesso, un "normale" e consequenziale movimento. L'autore vuole offrire a tutti i cristiani, ai sacerdoti e agli operatori pastorali chiari criteri di discernimento su questo fenomeno che ha, come obiettivo finale, la realizzazione di un mondo in cui Dio sia sostituito dall'uomo il quale si pone al posto di Dio.

La bellezza di Lucifero

Moscia Savino
Tipheret 2019

In libreria in 5 giorni

20,00 €
La bellezza di Lucifero, diventa per i sette iniziati in una loggia massonica lo scopo della loro ricerca interiore. Per andare oltre le apparenze della vita di tutti i giorni i sette fratelli iniziati sezionano e scompongono la figura del più bello tra gli angeli, il preferito dal Signore, Lucifero. Lo fanno attraverso la rilettura delle loro vite, stando da spettatori, seduti in terza quarta fila, per poterne riconoscere la sua presenza nelle azioni più banali che si compiono.

Principe di questo mondo. Il...

Gregory Tullio
Laterza 2013

In libreria in 5 giorni

12,00 €
Nella cultura e nella spiritualità cristiana Satana è un personaggio storico, presente in ogni momento della vita dei singoli e dei popoli. Non è solo il tentatore che induce gli uomini al peccato con le sue proteiformi manifestazioni. È propriamente "il signore di questo mondo", è colui che guida la storia nella lotta continua fra la Città di Dio e la Città del Diavolo. È Satana che promuove le persecuzioni dei primi secoli, le eresie medioevali, suscita i grandi nemici della Chiesa, da Nerone a Maometto, a Federico II. Satana con il suo esercito di demoni occupa uno spazio amplissimo in tutti gli scrittori fin dai primi secoli. Spezzata l'unità cristiana, è Satana - secondo le diverse prospettive - a ispirare Lutero o il papa che si accuseranno reciprocamente di essere l'Anticristo. Alle origini della modernità, sarà ancora Satana a suscitare ideologie laiche, ateistiche e libertine e sarà impersonato da Niccolò Machiavelli. Anche la filosofia moderna deve confrontarsi con Satana: per Cartesio è il "genio maligno", il diavolo, a rendere dubbia l'esistenza stessa del mondo fisico. La presenza di Satana con tutto il mondo di streghe e indemoniati che l'accompagna alle origini della civiltà moderna - andrà declinando lungo il Seicento: già alla metà del secolo, Cyrano de Bergerac collocherà tutte le dottrine demonologiche nella "Gazzetta degli sciocchi".

Il ritratto del diavolo

Arasse Daniel
Nottetempo 2012

In libreria in 5 giorni

25,00 €
Che cosa lega i diavoli mostruosi del Medioevo - figure ibride che mescolano i "portenti" esotici, gli esseri fantastici dell'antichità e la Bestia cristiana che incarna il Male - alle "Teste grottesche" di Leonardo da Vinci e alla fisiognomica dei criminali classificati da Cesare Lombroso? Come si passa dall'iconografia ingenua delle "Artes moriendi" del '400 ai diavoli umanizzati di Signorelli, al Minosse di Michelangelo nella Cappella Sistina o agli studi sulle deformazioni delle proporzioni umane di Dürer? Attraverso le metamorfosi di un tema artistico diffusissimo, Daniel Arasse ci introduce nel cuore del rapporto tra simbolo e realtà che percorre l'immaginario visivo. E ci illustra la trasformazione del Diavolo da icona dell'Altro assoluto - il Disumano - a ritratto del lato oscuro, difforme, perturbante dell'uomo stesso, che l'attività artistica interiorizza nella figura di un "Diavolo dal volto umano".

Gli esorcisti del Vaticano. La...

Wilkinson Tracy
L'Età dell'Acquario 2007

In libreria in 5 giorni

16,50 €
Tracy Wilkinson ha scritto un libro d'inchiesta su un fenomeno, la possessione diabolica e l'esorcismo, oggi più vivo che mai. Il volume riporta numerose testimonianze di donne e uomini posseduti dal diavolo, descrive le patologie e le tecniche, da voce agli esorcisti cattolici e ai tanti increduli, ma soprattutto porta alla luce un universo vivo, attuale, si direbbe moderno, e di cui si sottovaluta l'impatto, almeno a giudicare dal numero degli interventi praticati.

Il diavolo

Nangeroni Alessandro
Xenia 1996

In libreria in 5 giorni

7,50 €