Strategia d'impresa

Active filters

M&A e private capital per il...

Guerini Next

Disponibile in libreria

26,50 €
Il tema del rilancio e della ripartenza aziendale è quanto mai centrale nel prossimo futuro. Molte imprese, già sottocapitalizzate prima dell'attuale crisi economica, dovranno ripensare al proprio assetto patrimoniale e avranno necessità di ottenere ingenti risorse finanziarie. Al fine di creare un sistema più resiliente, le imprese dovranno intervenire su molteplici fronti e attuare impegnative riorganizzazioni, anche a causa dei cambiamenti nei comportamenti dei consumatori. Dovranno essere ripensate nuove forme di relazione con i clienti e riviste le strutture della supply chain e delle filiere distributive, non da ultimo si dovranno impostare nuove infrastrutture tecnologiche. Per porre in essere questi fondamentali cambiamenti, le aziende necessiteranno oltre che di nuovi capitali anche di know how e competenze manageriali specifiche, di cui in molti casi sono carenti. Di qui il ruolo fondamentale dei fondi di turnaround: fondi chiusi riservati a investitori qualificati che investono in imprese che si trovano in una condizione di difficoltà finanziaria, con l'obiettivo di ristabilirne la profittabilità. Per un rilancio il più possibile efficace serviranno operatori dotati di risorse finanziarie e di adeguate competenze manageriali per portare avanti processi di consolidamento e riorganizzazione delle filiere produttive, ma serviranno anche investitori strategici e un mercato dell'M&A che possa contribuire a risolvere alcune delle carenze strutturali del sistema economico italiano, quali le limitate dimensioni aziendali spesso legate a una radicata struttura familiare, per consentire alle nostre imprese di competere su scala europea e su mercati globali.

Rilancia la tua impresa. Ripartire...

Martufi Paolo
Mind Edizioni

Disponibile in libreria

16,50 €
La crisi è qualcosa che ci scuote, che ci strattona, ma allo stesso tempo ci permette di fermarci e riflettere, esaminare la situazione, individuare soluzioni e, quindi, nuovi obiettivi, nuovi progetti. Uno dei fondamenti comportamentali degli imprenditori di successo è questa gestione ottimale dei momenti difficili, riuscendo ad attingere alle proprie migliori risorse.

Turnaround management. Strategie e...

Fazzini
Ipsoa

Disponibile in libreria

33,00 €
Il turnaround management compendia l'insieme delle strategie e delle politiche finalizzate al risanamento di un'impresa in crisi. Il processo di turnaround management coinvolge competenze giuridiche ed economico-aziendali. Occorre conoscere le logiche sottostanti alla formazione di un business plan, saper declinare l'analisi di bilancio in un contesto di impasse economico-finanziaria, elaborare un piano di risanamento che tenga conto dei contrastanti interessi in gioco, essere in grado di selezionare il giusto percorso giuridico che faccia da sfondo al risanamento. Il libro, servendosi di esemplificazioni, schemi e di tutti gli strumenti tipici dell'analisi di bilancio, prendendo in esame sia gli istituti propri della Legge Fallimentare che quelli presenti nel Codice della Crisi di Impresa, data l'attuale fase di transizione normativa, guida il lettore lungo tutto il percorso di turnaround management.

Eroi delle startup. Guida per...

Draper Tim
Giunti Editore

Disponibile in libreria

26,00 €
Eroi delle startup di Tim Draper è il metodo per far nascere e decollare la tua startup di successo. Non è un semplice manuale per avviare un'impresa, ma una guida a cui far riferimento ogniqualvolta nella vita ti troverai davanti a un bivio, a un'importante decisione o a una trattativa difficile. Questo libro ti condurrà a riflettere su cosa distingue una buona azienda e cosa potrebbe essere utile al mondo in questo momento. Vi troverai gli strumenti per pianificare un'attività e misurarne i progressi, per comprendere gli obiettivi e la direzione intrapresa. E troverai i suggerimenti per pensare alla tua impresa dal punto di vista di un "eroe" delle startup: infatti, oltre a capire come ideare, pianificare, finanziare, commercializzare e portare avanti un'attività, l'obiettivo è anche quello di superare le sfide tecniche. Il volume presenta un ricco apparato di esercizi molto pratici che ti saranno utili, passo dopo passo, nelle fasi di ideazione e realizzazione del tuo progetto. Prefazione Alessio Beltrami.

Il marchio nell'era della seconda...

Giordano Maurizio
WriteUp Site

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Le aziende del nostro Paese fronteggiano la globalizzazione digitale. Possono cercare di arginare l'assalto dei cloni comparati, o dominare l'oceano digitale, con marchi forti, e una nuova attitudine all'innovazione. Il saggio si rivolge a loro, imprese vivaci ma spesso impaurite dalla velocitbruciante delle nuove tecnologie, proponendo alcune riflessioni per una navigazione pisicura.

Piccolo manuale di Design Thinking....

Osann Isabell
Apogeo

Disponibile in libreria

24,90 €
Negli ultimi anni il concetto di Design Thinking si spostato sempre piverso l'innovazione di prodotti e servizi diventando un approccio creativo per risolvere problemi complessi. Ma cos'la creativite come puessere applicata nel lavoro quotidiano? Questa agile guida illustrata spiega come iniziare ad applicare il Design Thinking nei propri progetti, imparando a presentare e sviluppare idee per prodotti, servizi o modelli di business in 6 semplici passi. Viene inoltre mostrato come definire una road map per mettere in pratica nuove soluzioni e, grazie alle check-list delle singole fasi di lavoro, preparare l'agenda del prossimo workshop creativo. Una lettura pensata per chi vuole apprendere e iniziare subito a usare un nuovo metodo di lavoro e applicare il Design Thinking per lo sviluppo di soluzioni di successo.

L'impresa a 360 gradi. Dai...

Kaplan Sarah
EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,50 €
Le imprese oggi sono chiamate a rispondere alle richieste, crescenti e pressanti, di stakeholder diversi: i consumatori vogliono prodotti socialmente responsabili, i dipendenti chiedono lavori che diano loro un senso, gli investitori vagliano i criteri ambientali, sociali e di governance, i «clicktivisti» scatenano tempeste social non appena un'azienda compia un passo falso. I CEO hanno imparato che le loro imprese devono essere attori sociali oltre che commerciali, ma le pressioni dei vari stakeholder esigono spesso di trovare un compromesso con l'imperativo di generare risultati finanziari per gli azionisti. Come fanno allora le aziende a rispondere a tutte queste domande senza cadere in politiche ambientali o di pari opportunità semplicemente di facciata? Il libro si rivolge a tutti coloro che, avendo la responsabilità di guidare un'impresa, hanno toccato con mano i limiti del modello basato sul valore condiviso, illusoriamente capace di generare vantaggi per tutti, e offre loro una roadmap per esplorare i modi in cui le aziende possono affrontare i conflitti reali, innovando a partire da questi ultimi e talvolta persino prosperando in mezzo a essi. Dimostrando come la mentalità del valore condiviso possa di fatto ostacolare il progresso, ne "L'impresa a 360°" Sarah Kaplan ci spiega come trasformare i trade-off da conflitti intricati e problematici in occasioni di resilienza e trasformazione organizzativa.

C.R.M. Consigli e strategie per...

Alexander David
Giunti Psychometrics

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,00 €
Come gestire in modo efficace i rapporti con i propri clienti. Una svolta nel coinvolgimento del cliente, nella redditività, nella crescita delle entrate e nella sostenibilità di ogni business, indipendentemente dal tipo di organizzazione (azienda, PMI, terzo settore e settore pubblico) e dal tipo di consumatore (individuo/cittadino/membro).

Strategie aziendali

Costanzi Gianluca
Armando Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Il libro contiene alcuni casi di Strategie Aziendali ed composto dalle seguenti parti: Il caso RWS descrive la catena del valore (approvvigionamenti, produzione, vendita e flussi informativi) di un'impresa industriale milanese; Il caso Ice House Toys descrive la strategia di operations (layout magazzino, sito web e catalogo vendita) di un'impresa inglese, distributrice di simboli natalizi; Il caso PSNP illustra l'evoluzione della tecnologia, le mosse dei concorrenti, le strategie di marketing e i prodotti vincenti nel comparto della musica digitale.

Rivoluziona la tua azienda. Il...

Cousins Phillip
Edizioni LSWR

Non disponibile

26,90 €
la tua azienda. La posta in gioco alta. I risultati sono piincerti che mai. In questo libro due affermati autori di Harvard svelano il loro metodo rivoluzionario per misurare e guidare il cambiamento strategico, frutto di oltre 30 anni di ricerca e consulenza di alto livello presso aziende come Whirlpool, L'Orl, Ritz-Carlton e Microsoft. La loro grande scoperta il DNA aziendale. Il processo evolutivo di modellizzazione del DNA aziendale, chiamato Mappatura delle sfere di influenza (SOFI), permette di scoprire i punti di forza e di debolezza di qualsiasi organizzazione, dalla multinazionale al piccolo studio professionale. In questo libro troverai casi di studio e istruzioni passo passo per creare una mappa visuale che mostra il reale funzionamento della tua azienda. Grazie alla mappa potrai individuare facilmente le aree che necessitano di un cambiamento affinchl'azienda possa dispiegare tutto il suo potenziale. Potrai migliorare la collaborazione tra le diverse funzioni e coordinare al meglio le risorse. Vedrai come la mappatura del DNA aziendale ti permetterdi prendere decisioni piefficaci, far crescere i tuoi dipendenti, attirare nuovi clienti, migliorare la redditivite l'impatto sociale della tua azienda.

Breviario sul pensiero strategico....

Sacerdote Emanuele
Editoriale Scientifica

Non disponibile

12,00 €
Che cosa manca? Che cosa migliorare? Che cosa sviluppare? "Breviario sul pensiero strategico" offre possibili risposte a queste domande da una prospettiva cognitiva e comportamentale individuando gli elementi essenziali del ragionamento strategico. "Breviario sul pensiero strategico" osserva il futuro migliore come la possibile destinazione più ambiziosa, coerente, realizzabile, realistica e vantaggiosa su cui fondare (oppure rifondare) la strategia, la governance e la leadership. "Breviario sul pensiero strategico" propone un percorso che parte dal realismo manifesto per poi proseguire verso le facoltà e il mindset dell'intelligenza strategica - immaginazione, consapevolezza, progettualità, lungimiranza, mediazione e rigore. Perché questo libro suggerisce un approccio fluido - mind the gap e fill the gap - un processo dinamico - ciclo strategico - e una serie di strumenti per fortificare la progettazione - storyline, deadblock analysis, the big picture, metaproject development, strategic mapping e full potential. Perché questo libro presenta una breve lezione di filosofia strategica - "Cogliere l'essenza" di Stefano De Luca e Guido Solza - con l'intenzione di offrire una prospettiva incrementale alla dialettica tra il pensiero, il disegno e l'azione.

Pienissimo. Come riempire il tuo...

Lanzetti Giuliano
Autopubblicato

Non disponibile

18,00 €
"Ho detto 'Basta!', e il mio locale in 5 anni ha raddoppiato il fatturato. "Pienissimo" è la conseguenza di una scelta, quella di non soccombere sotto le mille difficoltà che un imprenditore della ristorazione e dell'intrattenimento deve affrontare. In questo libro racconto la mia esperienza personale nel mio locale, il Bounty di Rimini, che oggi vanta di essere il locale più famoso d'Italia nel suo settore. Racconto il percorso di cambiamento che mi ha portato a trasformare il Bounty in un'azienda vera e propria, capace di dare una rendita automatica, senza bisogno della mia presenza fisica. Condivido quali strategie e metodi applicare per ottenere un locale di successo."

Strategia aziendale. Ediz. mylab....

Pearson

Disponibile in libreria in 3 giorni

39,00 €
"Il cambiamento del contesto nel quale operano organizzazioni e imprese ha avuto negli ultimi anni accentuate accelerazioni, mettendo in discussione assetti consolidati e lasciando prefigurare scenari fino a poco tempo fa imprevisti. L'innovazione tecnologica sta rompendo gli equilibri esistenti di alcuni settori e la convergenza tecnologica coinvolge business considerati finora molto distanti tra loro. Nuovi modelli di business stanno contribuendo a ridisegnare le regole competitive di interi settori, modificando la dimensione delle barriere all' entrata e ampliando la varietà dei prodotti o servizi che il mercato considera come potenziali sostituti dell' offerta tradizionale degli incumbent." (Dalla Prefazione)

Il business plan. Pratica di...

Martini Paolo
Sistemi Editoriali

Non disponibile

21,00 €
Valutare un'impresa e la redditività di un investimento, gli obiettivi di base e quelli operativi, elaborare una strategia e un programma di sviluppo, sono alcune delle funzioni di un business plan: nella sostanza, lo studio di fattibilità di un'idea imprenditoriale. Anticipare i risultati che l'imprenditore attende dalle sue azioni è importante sia nella fase di gestazione di un'azienda, sia in corso d'opera; nel primo caso, per stimare ex ante la validità del progetto, nel secondo, per misurare la bontà della gestione. E rilevante, perciò, che il business plan sia un documento chiaro, esauriente, elastico e, soprattutto, credibile. Il volume guida il lettore nella stesura di questo essenziale strumento, con l'illustrazione di tecniche e metodologie di pianificazione di provata efficacia e che prescindono dalla dimensione aziendale. L'operatività è assicurata dall'intuitivo software contenuto nel CD-ROM allegato, che consente di predisporre un bilancio, di riclassificarlo ai fini dell'analisi e di trarne gli indici significativi per le decisioni e le necessarie verifiche.

Il futuro della fabbrica. La via...

ESTE

Non disponibile

25,00 €
Stiamo vivendo una rivoluzione che non è solo industriale e tecnologica, ma anche culturale e sociale, caratterizzata da dinamiche temporali e da dimensioni geografiche che la rendono molto più sfidante delle precedenti. Ci dobbiamo confrontare con una discontinuità tecnologica che richiede un nuovo modo di pensare e di immaginare il futuro. Nel mondo industriale progettare e gestire una fabbrica richiede competenze specialistiche verticali, ma non è possibile prescindere da capacità di anticipazione, lettura e comprensione sistemica di fenomeni evolutivi che originano da matrici diverse e hanno implicazioni di natura differente. La portata dei cambiamenti che stiamo attraversando può essere compresa solo superando il concetto originario di Industria 4.0: le sfide competitive richiedono una revisione dei modelli di business, dei processi gestionali, nuovi modi di concepire l'innovazione e la catena del valore aziendale, le relazioni di fornitura tra le aziende, i rapporti contrattuali, le forme organizzative e le competenze richieste. Il volume intende fornire una visione prismatica della fabbrica del futuro in modo da consentire agli uomini d'impresa di cogliere e approfondire le diverse dimensioni del fenomeno, considerandolo un fiorente periodo di rinascimento della nostra manifattura e non già una mera rivoluzione tecnologica.

Newspapers vs social media: who...

Graziano Elvira Anna
Eurilink

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il lavoro si pone l'obiettivo di indagare i media considerati non solo come broker di informazioni, responsabili della produzione e circolazione delle notizie nei mercati finanziari, ma soprattutto come protagonisti capaci di contribuire ad influenzare i comportamenti degli investitori.

Procurement 4.0 e trasformazione...

Nicoletti Bernardo
Franco Angeli

Disponibile in libreria

25,00 €
Il modello Industria 4.0 si sta sempre più diffondendo e molteplici sono i benefici che comporta sia in termini di competitività sia dal punto di vista fiscale e di incentivi. Come coniugare il procurement con tale modello e massimizzarne dunque i vantaggi? Frutto della pratica accademica e di consulenza dell'autore, questo testo si rivolge ai responsabili aziendali delle funzioni acquisti, produzione, value chain e logistica che vi potranno trovare metodi, tecniche e best practice per migliorare la gestione delle organizzazioni in cui operano, siano esse private o pubbliche, soprattutto se in procinto di inserirsi o già inserite nello schema dell'Industria 4.0. Il mix delle due esperienze dell'autore rende il testo un manuale fondamentale nella pratica delle organizzazioni ma anche con una base teorica e modellistica fondamentale per garantire il successo nell'applicazione dei metodi e delle tecniche presentate. Lo schema del libro si basa su una visione integrata di quelle che sono definite come le quattro "P" del procurement: Processi, Piattaforme, Persone e Partner. Il problema è quindi affrontato con una visione olistica ed integrata, come ben si addice alla practice dell'Industria 4.0. Al tempo stesso, si presenta un modello del Procurement 4.0 basato sulle sei "C": Cibernetica, Comunicazione, Controllo, Collaborazione, Connessione e Comprensione. Ma altre due sono le "C" importanti. Il Coordinamento, che richiede una forte governance del Procurement 4.0 e, allo stesso tempo, l'essere "Compagni", cioè la fiducia reciproca: entrambi sono la base per il successo di questa iniziativa.

Il processo decisionale d'impresa

Cortese Flora
Giappichelli

Non disponibile

12,00 €
La letteratura prevalente in materia di processi decisionali d'impresa, di matrice normativa e basata su una razionalità di tipo sistemico, centra l'attenzione su come i manager dovrebbero prendere le decisioni e in un approccio prescrittivo arriva a fornire indicazioni e strumenti per il raggiungimento di un determinato risultato. Tuttavia nella realtà i processi decisionali d'impresa si discostano da questa visione e appaiono legati alla molteplicità di interessi coinvolti, alle strategie utilizzate dagli attori per il raggiungimento dei propri obiettivi, alle pressioni istituzionali. Il soggetto decisore assume le vesti di una coalizione pro-tempore dominante che, in un quadro di vincoli, e in base a quelle che sono le proprie preferenze, cerca di indirizzare l'organizzazione verso una meta. Con la metodologia esplorativa, che discende dall'opzione epistemologica adottata in questo volume, la comprensione delle dinamiche decisionali non può che avvenire ex post: in una logica descrittiva si analizzano i comportamenti concretamente osservabili nei contesti decisionali, i giochi di potere, i conflitti, le alleanze, le negoziazioni, gli effetti delle influenze esterne. Dal punto di vista operativo, in tale quadro appare ridimensionata anche la razionalità tecnica di certi strumenti di gestione ampiamente sostenuti dalla letteratura e dalle prassi di management: è il contesto di azione che condiziona il decisore nella scelta degli strumenti da utilizzare, fino ad orientare e legittimare i risultati del suo processo di scelta.

La strategia di successo per...

Giust Stefano
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

15,00 €
Questo lavoro riepiloga le principali regole che bisogna osservare quando si vuole pianificare una nuova strategia atta al rilancio aziendale, in modo particolare per le Piccole e Medie Imprese (PMI). Si tratta di un approccio che consente di aumentare significativamente le possibilità di rilanciare con buona riuscita un'azienda. Il modello Varaschin SpA rappresenta un caso di successo, perché l'importante ripresa dell'azienda ha coinciso con una creazione rilevante di valore per i suoi stakeholder. Identità e coerenza sono stati i presupposti fondamentali per impostare correttamente il rilancio. La strategia di focalizzazione sul proprio core business ha rafforzato significativamente l'azienda, la quale si è concentrata sulle attività inerenti alle proprie competenze distintive, ovvero su cosa sa fare meglio. La differenziazione, nel segmento-obiettivo dell'azienda, si è fondata sui valori principali della Varaschin: intreccio manuale, elevato comfort, ergonomia, qualità, design, contesto outdoor. Questi valori sono i veri punti di forza in grado di caratterizzare l'offerta dell'azienda in modo coerente con la sua identità. La capacità di pianificare adeguatamente a medio-lungo periodo e una visione strategica capace di interpretare in maniera puntuale l'evoluzione dentro e fuori i confini di settore rappresentano le discriminanti propedeutiche per indirizzare un futuro nuovo successo aziendale.

Strategie d'impresa

Pellicelli Giorgio
EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

44,00 €
Perchin presenza delle stesse condizioni dell'economia alcune imprese hanno successo mentre altre non l'hanno o addirittura falliscono? La risposta che il management delle imprese ha un forte impatto sui risultati rispetto a quelli ottenuti dai concorrenti. In "Strategie d'impresa" l'autore descrive e discute le varie strategie che un'impresa puadottare, esplora le fondamentali decisioni da prendere circa il futuro dell'impresa, avverte che le tecniche formali sono molte ma che raramente le soluzioni sono semplici e le risposte rapide, esamina gli effetti della "disruption" originata dalla "digital revolution" in alcuni settori. L'idea di fondo che un libro sulle strategie utile se serve a capire cosa avviene nella competizione e perchavviene. Per questo motivo nel testo sono usati molti esempi pratici al fine di far emergere i principi dall'osservazione di quello che avviene nella realt Nella nuova edizione sono stati introdotti in particolare i casi: Kodak: non capire dove va il mercato, puportare al fallimento; Netflix: "The tech giant everyone is watching"; Ikea: da "self-assembly model" a "self-service'; Amazon Go: le strategie corporate di un'impresa multi business; Essilor-Luxottica: la fusione crea un leader globale; Apple contro Nokia: l'impatto delle "exponential technologies". Sono inoltre disponibili, in formato digitale, ampie integrazioni del testo, altri casi, esercizi, riferimenti bibliografici e un glossario.

Family business 4.0. Problemi e...

Fascina Gianpaolo
Mind Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Questo è un libro sulle imprese di famiglia e sulle sfide che devono affrontare oggi per assicurare la propria continuità. La prima sfida è costituita dal "passaggio generazionale", in quanto nei prossimi anni diverse migliaia di aziende italiane dovranno inevitabilmente sostituire la generazione al comando. La seconda sfida è rappresentata dall'avvento della "digitalizzazione" che appare ai nostri occhi come l'innovazione più rivoluzionaria di tutti i tempi, capace di modificare le nostre condizioni di vita e il sistema economico e sociale che ci circonda. Una sfida nuova per le imprese familiari che porta anche ad accelerare la transizione generazionale. Poche aziende si stanno preparando per affrontare questa tempesta perfetta; da qui è nata l'idea di scrivere un libro per aiutare i fondatori e i loro discendenti ad affrontare la situazione.

Unlock. Come trarre vantaggio dalle...

Leone
EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Sviluppo dell'intelligenza artificiale, nuovi modelli organizzativi e di relazione tra impresa e individuo, politiche di sostenibilità al passo coi tempi: è questo il contesto in cui le aziende sono oggi chiamate a operare, e sono questi alcuni dei fattori che fanno della capacità di trasformarsi (anche radicalmente) una necessità permanente. Senza dimenticare che i manager in posizioni di vertice dovrebbero prepararsi con prudenza alle eventuali prossime crisi, perché le avversità possono costituire altresì un'opportunità di vantaggio competitivo. Questa la posizione espressa dal libro e dalle venti autorevoli testimonianze che ne costituiscono la colonna portante: professionisti e manager che nel corso della loro carriera hanno affrontato e guidato da prospettive diverse trasformazioni profonde, e che qui hanno accettato di condividere la propria esperienza in una riflessione rivolta innanzitutto al nostro sistema-Paese. In questo contesto, il top management ha una triplice funzione: trovare il coraggio di agire, talvolta con ampio anticipo rispetto a quando l'urgenza del cambiamento si paleserà in modo evidente; mantenere ben saldo il timone, una volta avviata la trasformazione, operando i continui cambiamenti e le necessarie correzioni di rotta, e combinando una moltitudine di innovazioni incrementali con un numero più ridotto di tentativi di innovazione radicale; fare da portabandiera del cambiamento culturale che, solo, può condurre a una trasformazione di successo. Un invito a cercare nuovi percorsi per generare valore e sbloccare il potenziale della nostra economia.

Sostenibilità in cerca di imprese....

Giangualano
EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Spingere il tessuto imprenditoriale del Paese a diventare il motore del cambiamento verso lo sviluppo sostenibile. Diffondere i modelli di leadership capaci di ispirare e guidare i processi di trasformazione verso una crescita sostenibile e inclusiva. Sono questi i principali obiettivi del libro, che analizza i modelli e gli strumenti per integrare la sostenibilità nelle scelte di business e racconta di imprese che hanno modificato il proprio modello di business creando valore condiviso e migliorando le proprie performance economiche. È uno strumento utile nella definizione della strategia di lungo periodo, con un focus particolare sugli aspetti di governance, gestione dei rischi e nuovi processi operativi, nonché sullo sviluppo di sistemi di reporting non finanziario. Un ulteriore contributo per condividere percorsi, metodologie e prassi a beneficio di tutti gli stakeholder. Con i casi aziendali di 20 aziende che hanno già intrapreso il cammino verso la sostenibilità: A2A, Bolton, Bracco, Brembo, CNH Industrial, Costa Edutainment, ENAV, Enel, Eni, ERG, Ermenegildo Zegna, Hera, Iren, Leonardo, Luigi Lavazza, Mondadori, Pirelli, Poste Italiane, Terna, UBI Banca. Prefazione di Enrico Giovannini.

Senza aspettare Godot. Come...

Bruni Alessandro
goWare

Non disponibile

12,99 €
Sembra che un progetto di sviluppo industriale in Italia oggi sia come il volo di un calabrone: razionalmente insostenibile. Abbiamo perso tempo prezioso, il made in Italy segna il passo, le nostre aziende migliori vengono regolarmente acquisite da aziende estere, non ci sono sufficienti capitali privati e pubblici, mancano le competenze da modern economy, il sistema scolastico è sganciato dall'economia reale... Ma non è proprio tutto così: in realtà nel quadro a macchia di leopardo si alternano situazioni di stallo e regressione a spot di eccellenza. Questo libro indica una strada semplice per aumentare la dimensione relativa dell'eccellenza partendo dalle imprese come sono nella realtà e indicando una serie di percorsi semplici, fattibili, largamente mutuati da sperimentate capacità di grandi imprese: se anche noi dobbiamo imitare qualcuno, è meglio imitare chi è già arrivato lontano anziché cercare ostinatamente nel passato le radici del nostro imminente fallimento. Est modus in rebus: focus, metodo, volontà ed evoluzione culturale sono le vie per dare valore all'impresa. La fatica da sola non basta più.

Smart business. I segreti del...

Zeng
Hoepli

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,90 €
I leader sanno già che il tradizionale approccio alla strategia - nelle tre fasi di analisi, pianificazione ed esecuzione - sta perdendo rilevanza, ma non sanno ancora cosa subentrerà. Mentre per tutti e in tutto aumenta sempre più l'interconnessione e la digitalizzazione, come si fa a operare, competere e vincere? Ming Zeng, ex responsabile del personale di Alibaba e consulente per la strategia di Jack Ma, spiega come gli ultimi sviluppi tecnologici nei settori dell'intelligenza artificiale, del machine learning, di internet mobile e del cloud computing stanno ridefinendo il modo in cui il valore viene creato. Scritto soprattutto per coloro che sono al di fuori del settore tecnologico o dell'arena delle startup, questo libro introduce un quadro semplice e generale per guidare la formulazione e l'esecuzione delle strategie in questo ambiente ricco di dati e altamente interattivo. Svelando le pratiche rivoluzionarie sviluppate con il suo team in Alibaba, Zeng mostra come sia possibile: automatizzare le decisioni tramite il machine learning; creare prodotti basati sui dati ricevuti in tempo reale dai clienti; determinare il giusto posizionamento strategico per massimizzare il valore ottenuto da piattaforme e fornitori; convertire una società per approfondire la conoscenza umana e favorire la creatività; guidare la trasformazione di un'azienda in uno smart business. Con approfondimenti su strategie e strumenti utilizzati dai leader di Alibaba e di altre aziende come Ruhan e Red Collar, in una varietà di settori, dall'arredamento ai servizi bancari alla sartoria su misura, "Smart business" delinea un approccio radicalmente nuovo alla strategia che può essere applicato ovunque.