Letteratura, storia e critica: letteratura dal 1500 al 1800

Filtri attivi

Leggere l'«Orlando furioso». Guide...

Zatti Sergio
Il Mulino 2016

Disponibilità immediata

16,00 €
Un vademecum per leggere i capolavori della letteratura italiana, quei classici che non si smette mai di riscoprire: la storia del testo, la vicenda dell'opera, i temi dominanti, lo stile, la fortuna.

Letteratura italiana. Vol. 1: Dalle...

Battistini A. (cur.)
Il Mulino 2014

Disponibilità immediata

32,00 €
"Letteratura italiana" si propone come un'opera per gli studenti, che si accostano per la prima volta alla nostra storia letteraria; per gli insegnanti, che sono in cerca di aggiornamenti per la loro attività didattica; per i lettori, che consultandola possono trovarvi notizie precise sui grandi classici della nostra produzione letteraria e sui loro autori. Il taglio e l'esposizione non danno nulla per scontato e provvedono a una corretta storicizzazione delle correnti letterarie, delle poetiche, dei generi, degli autori e delle opere, con un giusto dosaggio delle informazioni e dei giudizi critici, formulati sempre con un linguaggio semplice. Nel primo volume sono trattati, fra gli altri, Dante, Petrarca, Boccaccio, Machiavelli, Ariosto, Tasso e Galileo; nel secondo, Foscolo, Leopardi, Manzoni, e il Novecento di Pirandello, Ungaretti, Montale, Calvino e Pasolini. Infine, l'opera contiene autori come Busi, Baricco, Saviano e Wu Ming.

Storia della letteratura italiana....

Bruscagli Riccardo
Il Mulino 2005

Disponibilità immediata

16,00 €
Questo secondo volume è dedicato alla civiltà letteraria dell'umanesimo e del rinascimento. Caratterizzati dalla preminenza di un gruppo ristretto di discipline "liberali" (retorica, storia, poesia e filosofia morale) il Quattrocento e il Cinquecento vedono affermarsi gli "studia humanitatis" quale ritorno al magistero degli antichi, latini e greci. Ferrara, Firenze, Napoli sono fra i principali centri di elaborazione di una cultura che tocca il suo apice con le grandi personalità di Ludovico Ariosto, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso.

Natura ed etologia dall'antichità...

Pittaluga S. (cur.)
Ledizioni 2020

Non disponibile

22,00 €
"Il tema del rapporto fra l'uomo e la natura e fra l'uomo e il mondo animale implica problematiche filosofiche, teologiche ed etiche che, a partire dai filosofi presocratici fino al mondo attuale, sono state al centro dei movimenti di pensiero e della riflessione intellettuale, intrecciandosi con il concetto di divinità e talora sovrapponendosi ad esso. Si tratta di tematiche di portata universale che possono essere affrontate individuando specifici moduli di ricerca coerenti all'interno di percorsi ben determinati, in un'ottica interdisciplinare che preveda una stretta collaborazione fra studiosi provvisti di competenze affini e complementari. In tale prospettiva questa raccolta di saggi ha come privilegiato ambito di studio la cultura letteraria, con lo scopo di definire linee di continuità e di innovazione, o al contrario di discontinuità o di rottura, nei confronti delle tematiche attinenti all'interazione fra uomo e natura e fra uomo e mondo animale presenti nelle letterature europee, nell'ampio arco cronologico che va dalla latinità classica al medioevo latino e volgare fino all'affermarsi delle grandi letterature nazionali". (Dalla premessa)

Voltaire

Ayer Alfred
Il Mulino 2020

Non disponibile

10,33 €

I progressi della ragione. Vita di...

Capra Carlo
Il Mulino 2020

Non disponibile

37,00 €
Il milanese Pietro Verri è stato uno dei massimi esponenti della cultura illuministica italiana: economista, letterato, uomo di governo, insieme al fratello Alessandro, all'amico Cesare Beccaria e ad altri giovani milanesi diede vita all'Accademia dei Pugni e alla rivista "Il Caffè" che, sebbene sia durata solo due anni (1764-1766), rimane come la più significativa espressione del rinnovamento culturale dell'età dei Lumi. A questa figura cardine della cultura italiana Capra ha dedicato la presente biografia, frutto di sei anni di lavoro.

John Dryden

Crinò Anna Maria
Olschki 2020

Non disponibile

49,00 €

Tra precettistica religiosa e...

Cura Curà Giulio
Ledizioni 2020

Non disponibile

18,00 €
Il volume offre una nuova edizione del Libret de bos ensenhamens di Raimon de Cornet e ne approfondisce l'esegesi e l'indagine sulle fonti. Ne emerge l'immagine di un testo complesso, che assomma precetti di chiara natura religiosa, norme morali pigeneriche e regole pratiche per la vita quotidiana: quindi, come in altri componimenti dell'autore, il ruolo di primo piano assegnato all'elemento religioso, che costituisce un indiscusso punto di contatto con Guiraut Riquier, non disgiunto da attenzione e sensibilitper le esigenze pipropriamente umane e sociali.

Il sapere e le lettere in...

Girardi M. Teresa
Vita e Pensiero 2020

Non disponibile

23,00 €
Configurati come resoconto delle conversazioni occorse nella casa di Sperone Speroni all'indomani della sua elezione a 'principe' dell'Accademia degli Infiammati, i "Ragionamenti della lingua toscana" (1545 e 1546), poi "Quattro libri della lingua toscana"

Da Cenerentola a Cappuccetto rosso....

Rak Michele
Mondadori Bruno 2020

Non disponibile

26,00 €
Nel secolo centrale della Modernit il racconto fiabesco un genere per le corti delle ricche e favolose cittd'Europa. Ii materiali di diverse tradizione del Mediterraneo sono lavorati con l'ottica sofisticata, piacevole e in apparenza disimpegnata dell'intrattenimento cortigiano, nei racconti che le culture europee chiameranno fiabe, riconoscendone la logica e la posizione tra i modelli della letteratura.

Il Barocco letterario in Italia....

Getto Giovanni
Mondadori Bruno 2020

Non disponibile

27,00 €
In questo volume, considerato ormai un classico e ora riproposto con l'aggiunta di un lungo saggio, l'autore dun'interpretazione originale della letteratura del Seicento, rintracciando nelle nuova visione della realtche nel secolo XVII si afferma sotto il segno dell'instabilit dell'inquietudine e dell'incertezza alcune radici del gusto e della sensibilitcontemporanei. Egli contrappone il Barocco al Classicismo e lo distingue dal Romanticismo, per la sua capacitdi conservare il suo carattere di fenomeno intellettuale che va al di ldelle regole troppo statiche, fondandosi sulla ricerca della "meraviglia". La seconda parte del volume ripercorre le tappe che hanno contraddistinto la definizion e le varie interpretazioni del termine "Barocco.

Cervantes

Ruffinatto Aldo
Carocci 2020

Non disponibile

19,50 €

Cronache letterarie italiane. Il...

Langella Giuseppe
Carocci 2020

Non disponibile

19,00 €
Il volume propone un ordinato panorama della nostra letteratura militante dall'età crispina all'instaurazione della dittatura fascista. Movimenti, poetiche, opere, autori vi trovano posto, tra storia e geografia, sullo sfondo di un dibattito ideologico e culturale straordinariamente vivace, sempre in bilico tra spinte reazionarie e istanze riformatrici, fermenti d'avanguardia e propositi di restaurazione, esterofilia e campanilismo, linfe moderne e radici millenarie.

L'occhio di Polifemo. Studi su...

Cabani Maria Cristina
ETS 2020

Non disponibile

20,00 €
Il filo conduttore di questo libro dato dall'esame di alcuni aspetti della memoria letteraria in poeti operanti fra la fine del '400 e la prima metdel '600. Il rapporto fra questi autori e le rispettive 'fonti' si configura in modi sempre diversi a seconda della diversitdei singoli temperamenti, ma anche secondo le varie qualitdi quelle fonti e la diversitdei contesti storico-culturali. Si va cosdalla ricerca di una auctoritas o di un padre necessari per legittimare il proprio testo (Dante per Pulci), a un rapporto critico con il proprio referente testuale (Tasso e Ariosto), al pressochtotale svincolamento da esso, in una ricerca del nuovo e dello stupefacente (Ggora e Marino).

Effetto iperromanzo. The life and...

Regnoli daniela
Gruppo Albatros Il Filo 2020

Non disponibile

13,90 €
Nel 1759 escono i primi due volumi del Tristram Shandy di Laurence Sterne e da quel momento la letteratura europea (e non solo) non sarà più la stessa. Il romanzo di Sterne, un romanzo "di rottura", così fuori dai consolidati schemi della letteratura dell'epoca, gelosamente legata ai suoi tòpoi, rappresenta una sorta di spartiacque fra un "prima" e un "dopo". In questo saggio l'autrice ne esamina nei particolari la struttura, le tematiche e i richiami, con il supporto della critica testuale e attingendo da fonti fondamentali quali Bachtin, De Saussure, Barthes, Genette e Greimas, scovando in questo testo non solo una frattura nei confronti del passato, ma anche una mano tesa al futuro. Nasce infatti l'iperromanzo, la cui configurazione, come scrive l'autrice, non è più un "prodotto statico, vincolato da norme severe e isolato nella freddezza squadrata di una pagina, ma il Soggetto romanzo, che si interroga sulle proprie possibilità espressive, che si aziona in sinergia con le sue componenti, che supera i confini dell'involucro che lo racchiude".

Il «libro di lettere» di Girolamo...

Vanoli Paolo
Ledizioni 2020

Non disponibile

28,00 €
Il cosiddetto "epistolario" manoscritto di Girolamo Borsieri è la fonte privilegiata per accostarci dall'interno a uno dei momenti più entusiasmanti dell'arte lombarda di età moderna. Obiettivo del volume è fornire una chiave di lettura più consapevole ai

Vittorino da Feltre. Baldesar...

Signorini Rodolfo
Sometti 2020

Non disponibile

10,00 €
Il decimo volume di Mantua Felix racconta la vita di due personaggi di spicco, protagonisti del pantheon culturale mantovano: Vittorino da Feltre, educatore umanista alla corte dei Gonzaga, e Baldassarre Castiglione, letterato di fama internazionale autore del "Cortegiano". Vittorino de' Rambaldoni nasce a Feltre ma studia a Padova, dove termina gli studi all'Università e inizia l'insegnamento: una vocazione che lo porta presto a Mantova, dove nel 1423 istituisce una vera e propria scuola di educazione umanista, la Ca' Zoiosa (Cà Gioiosa). Un modello di educazione straordinario e innovativo in cui la disciplina per lo studio viene alternata all'attività ginnica, realizzando un armonico sviluppo mentale e corporeo. Baldassarre Castiglione, nato nel 1478 a Casatico di Marcaria, è umanista e letterato: la sua prosa è tuttora considerata una delle più alte espressioni del Rinascimento italiano. Uomo d'arme e politico, la sua vita rimane legata soprattutto a "Il Cortigiano", trattato pubblicato nel 1528 che disegna l'ideale figura del perfetto uomo di corte: non solo nobile e vigoroso, ma anche amante delle arti e capace di comporre versi.

Diligenza e prestezza. La tecnica...

Cerasuolo Angela
EDIFIR 2020

Non disponibile

25,00 €
"Chi non abbia motivi personali per farsi cullare dal sistema... di competenze delegate dovrà affrontare in prima persona lo studio delle tecniche, leggere le fonti nell'ottica dei problemi che sono loro insiti, abituarsi non tanto a visitare laboratori di restauro quanto a studiare con attenzione i dipinti ben conservati... Consideri gli articoli di Gombrich e Kurz del 1962, rileggendoli si accorgerà che, con tutte le loro possibili inesattezze, non hanno perduto niente della loro attualità, come esempio di ciò che lo studio delle fonti e una conoscenza reale della storia dell'arte può verificare per comprendere l'immagine che attraverso il restauro dovremmo conservare o recuperare." (Alessandro Conti)

Il segretario ? come un angelo

Gorris Camos R. (cur.)
Schena Editore 2020

Non disponibile

35,00 €
Quella del segretario stata una delle figure fondamentali della prassi umanistica; nel corso del convegno si tentato di stabilire chi fossero e cosa rappresentassero in un secolo che ha visto fiorire, in Italia, ma anche in Francia e in Europa, un'importante trattatistica sull'argomento.