Elenco dei prodotti per la marca Goodfellas

Goodfellas

Oltre il muro di Berlino. Con i...

Goodfellas

Non disponibile

25,00 €
Nel 1980, Stefan Lasch, jazzista della DDR e vicedirettore della sezione musica presso la radio giovanile DT64, riassunse in questo modo la nuova onda musicale che stava attraversando la Germania Est: "Il punk non ha alcun impatto sull'evoluzione della nostra musica. [...] In primo luogo, gli elementi di cui si compone non sono altro che i rudimenti del rock, pertanto risultano inutili ai fini di un eventuale sviluppo di suddetto genere. inoltre, il punk trova la sua ragione di esistere esclusivamente in un contesto societario di un certo tipo. Terzo, il punk si contrappone alle nostre norme etiche e morali di stampo socialista." Il punk sarebbe quindi sempre rimasto estraneo alla DDR? Presto questa convinzione si rivelò errata. Nell'anno del trentesimo anniversario della caduta del Muro di Berlino questo libro è uno sguardo sulle dinamiche interne di una sottocultura giovanile e sulla quotidianità dei giovani nella DDR prima della caduta del muro. Gli anni '80 visti da Berlino Est attraverso l'ascesa di una band come i Depeche Mode, all'interno della diffusione della musica new wave e post-punk che stava coinvolgendo tutto l'occidente con il suo portato di nuovi suoni, modi di produrli, diffonderli e la conseguente costruzione d'identità giovanili, attraverso la musica e l'abbigliamento, mai viste prima. Con uno scritto di Giancarlo Riccio.

Roma brucia. Quarant'anni di musica...

Goodfellas

Non disponibile

22,00 €
Dalla seconda metà degli anni '70 il punk ha cambiato il volto del rock, creando una linea di demarcazione tra "prima" e "dopo": nuovi stili, nuovi atteggiamenti e nuovi modi di proporsi al pubblico e sul mercato si sono affermati ovunque nel mondo con effetti tutt'oggi evidenti. In questo quadro anche Roma si è ritagliata un suo spazio, dando vita a centinaia di realtà significative che a volte hanno conquistato le luci dei riflettori e in altri casi sono rimaste più di culto: dal punk dei Bloody Riot al folk-rock de Il Muro del Canto, passando per il combat-rock della Banda Bassotti, il rap degli Assalti Frontali, la nuova canzone d'autore di Max Gazzè, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Tiromancino e Riccardo Sinigallia, l'indie de I Cani, fino a band affermatesi pure all'estero come Zu e Giuda, la Capitale non ha mai mancato di offrire musica personale e di grande interesse. Nei suoi oltre quattro decenni di attività giornalistica, Federico Guglielmi è stato testimone oculare e puntuale cronista di quanto accadeva nell'ambito della nuova musica nazionale, con migliaia di recensioni e centinaia tra approfondimenti e interviste. Un'ampia selezione di quanto da lui scritto a proposito delle tante scene che si sono avvicendate e sovrapposte a Roma è stato ora raccolto in questo libro prezioso per la quantità e la varietà del materiale, ma soprattutto perché costituito da testimonianze in massima parte contemporanee agli eventi e non ricostruite con il senno di poi.

Conquista il tuo quartiere e...

Goodfellas

Non disponibile

14,00 €
Torna il pioniere del rap italiano e leader del gruppo musicale Assalti Frontali con un libro che si può leggere alternativamente come un romanzo, un diario di viaggio, un manuale per imparare l'arte di rappare. Militant A narra così la sua specialità degli ultimi tempi: il laboratorio rap. La sfida è quella di creare un gruppo, gestire l'energia collettiva e tirare fuori da ciascuno la poesia che non ti aspetti. L'azione si svolge come un filo unico nelle scuole e nei quartieri di Roma e d'Italia, in Libano al confine con la Siria, nei campeggi di vacanza in riva al mare, nel lago della Snia ribattezzato il Lago che combatte, in un piccolo paese diventato grande per la sua lotta: Casale Monferrato. Attraverso i racconti delle persone e le rime che ne pennellano i ritratti, si crea un'atmosfera comune che ha l'obiettivo di favorire la libera espressione e la capacità di fronteggiare situazioni di stress, di accrescere l'autostima e avvicinare centinaia di ragazzi alla musica, alla poesia, alla memoria, ai diritti umani, alla vita, per creare una comunità che racconti di sé nel contesto in cui vive e che lanci messaggi al mondo altrimenti sconosciuti. Questo libro è rivolto non solo alle migliaia di fan che continuano ad affollare i concerti di Militant A, ma anche ai molti docenti impegnati nell'insegnamento delle tecniche poetiche e musicali presso gli studenti delle scuole elementari, medie e nei licei.

Disoccupate le strade dai sogni. I...

Goodfellas

Non disponibile

16,00 €
Dopo 45 anni caratterizzati da album che hanno contribuito alla storia della canzone d'autore, Claudio Lolli ha deciso di riunire in un unico volume tutti i testi delle sue canzoni. Lo ha aiutato in questo lavoro un suo collaboratore storico, il sassofonista Danilo Tomasetta, già con lui nel disco "Ho visto anche degli zingari felici" e di nuovo al suo fianco nell'ultimo disco "Il Grande Freddo". Claudio Lolli, cantautore bolognese classe '50, è oggi universalmente riconosciuto come uno dei principali esponenti della canzone d'autore. La sua produzione artistica comincia con l'album "Aspettando Godot" del 1972 e termina con "Il Grande Freddo" del 2017, premiato con la targa Tenco come miglior album dell'anno in ambito cantautorale. In mezzo altri 14 dischi (senza contare antologie e collaborazioni), tra i quali, per citare quello di maggior successo, il celebre "Ho visto anche degli zingari felici", disco che certamente ha rivoluzionato il modo d'intendere la canzone d'autore. A latere della produzione musicale, ma non meno importante, c'è stata sempre la scrittura, di racconti e di romanzi, come l'ultimo "Lettere matrimoniali" pubblicato nel 2013.

Il quaderno punk. 1979-1981. La...

Goodfellas

Non disponibile

20,00 €
Per un'intera generazione di ragazzi cresciuti negli anni Settanta, il servizio andato in onda durante il programma televisivo 'Odeon. Tutto quanto fa spettacolo' è stato il primo incontro con la musica punk. In un'epoca in cui non esistevano i social network e le riviste musicali specializzate erano poche e non sempre reperibili, una delle opzioni per rimanere informati sulla scena era rappresentata dal ritagliare, conservare e leggere ogni notizia valida sulla nascente scena musicale del nuovo rock italiano, recuperando il materiale soprattutto da rotocalchi di costume, quotidiani e persino da riviste sportive. Il quaderno a quadretti diventa quindi una sorta di catalogo in cui trovano spazio brevi schede dedicate ai nuovi gruppi e divise per provenienza geografica. Il libro ripropone in modalità anastatica e con un forte lavoro di grafica, tutte le pagine interamente a colori, il quadernone tale e quale, con l'aggiunta di una presentazione che gli autori hanno scritto trent'anni dopo e un'ulteriore capitolo curato dal solo Stefano Gilardino con interviste inedite a: Confusional Quartet, Clito, No Submission/Wax Heroes, Dirty Actions, Jumpers/198X. In allegato CD Audio.

Buy or Die! The residents, Ralph...

Goodfellas

Non disponibile

39,00 €
La prima raccolta mondiale di tutte le copertine dei dischi della Ralph Records, un'officina grafica creativa che tanto assomiglia al Futurismo e al movimento Dada in salsa punk. Ralph Records è un laboratorio che va ben oltre la mera e semplice pubblicazione di vinili. Infatti, pubblicare un disco è un espediente per poter creare azioni mediatiche, teatrali, artistiche, legate e ispirate ad un prodotto discografico. In questo libro vengono raccolte le immagini che hanno rappresentato i suoni della Ralph dal 1972 fino ai nostri giorni. Un percorso storico che rappresenta una delle più innovative etichette discografiche degli ultimi cinquant'anni. Una collezione di immagini tratte da copertine di dischi, cataloghi per fans, posters e vario materiale promozionale che si adegua, nell'arco di mezzo secolo, ai cambiamenti tecnologici e stilistici nelle tecniche di rappresentazione: disegni, incisioni, serigrafie, collages, fotomontaggi, pitture, sculture, video art, computer grafica.

La mia vita hard-core. Punks, skins...

Goodfellas

Non disponibile

22,00 €
"Lo straordinario racconto di Harley Flanagan non è solo la storia del movimento hardcore newyorkese, di cui lui è il padre fondatore, ma è la storia di New York stessa. È tutto scritto qui, una serie incredibile di coincidenze inverosimili, di successi, catastro e amicizie. Se è accaduto a New York, ed è stato importante e interessante, ci sono buone probabilità che Harley fosse nei paraggi". - Anthony Bourdain, chef stellato e autore di culto. "Harley Flanagan non è come me o voi. La maggior parte di noi è cresciuta in un ambiente relativamente sicuro e protetto. Harley è venuto su come un animale selvatico, costretto a cavarsela da solo nella giungla di delinquenza, droghe, soprusi e povertà del Lower East Side degli anni Settanta. A soli undici anni divenne una piccola star come batterista degli Stimulators suonando in locali come il Max's Kansas City e il CBGB e socializzando con personaggi del calibro di Debbie Harry dei Blondie o i Dead Boys. Tutti pensano sia stato qualcosa di molto carino... ma non lo era per niente". - Steven Blush, autore dei libri American Punk Hardcore e New York Rock.

Post-industriale. La scena italiana...

Goodfellas

Non disponibile

22,00 €
Il movimento musicale post-industriale ha messo in musica l'amore-odio che l'uomo prova nei confronti dei tempi moderni. In questo libro si affronta in modo esaustivo un argomento in gran parte ancora oscuro, forse l'ultimo baluardo carbonaro della musica di confine che conta. All'interno del libro si parla, con interviste e apparati illustrati originali, di band come: Officine Schwartz, CCC CNC NCN, F:A.R, Giardini di marzo, Mauthausen Orchestra, Rosemary's Baby, Thelema, T.A.C. e tanti altri a comporre il primo completo mosaico sulla scena della musica post-industriale italiana, un movimento underground che ha segnato un'intera generazione di musicisti e ha rappresentato nel mondo una delle scene più importanti. Accompagna il libro una compilazione inedita su cd con brani tra gli altri di Ain Soph, F.A.R., Luke X's Ah Nahm Inc., Mauthausen Orchestra, M.B., Sigillum S, a cura di SPITTLE records. 45 minuti di musica post-industriale italiana.

Viaggio al centro dei Cramps. Il...

Goodfellas

Non disponibile

22,00 €
Questa è la biografia definitiva della band americana The Cramps, nota al pubblico di tutto il mondo per gli incendiari live e i riferimenti inusuali al cinema horror, di fantascienza e alla trash culture, e a cui si attribuisce il ruolo di pioniere del genere psychobilly. Il volume è corredato da una ricca selezione di fotografie e una discografica esaustiva, e nell'edizione italiana presenta un'appendice originale con testimonianze di musicisti, critici e contributi grafici che descrivono la portata dell'impatto della band sul pubblico italiano.

SHAFT

Goodfellas

Non disponibile

29,00 €