Grammatica, sintassi

Filtri attivi

Portoghese. Grammatica essenziale

Bajini Irina
Vallardi A.

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Una grammatica pratica per lo studio, il lavoro, le consultazione. Oltre alla grammatica vera e propria il volume contiene: la struttura della frasi, l'uso della lingua ed espressioni idiomatiche; falsi amici, tranelli, errori comuni, le differenze fra ispanoamericano e spagnolo; pronuncia e ortografia; le parti del discorso; verbi con preposizioni e verbi irregolari; le differenze fra brasiliano e portoghese.

Punteggiatura, sintassi, testualità...

Cesati 2019

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Virgola, punto e virgola, punto, due punti, punto a capo, parentesi, lineette doppie, lineetta singola, punto interrogativo, punto esclamativo, virgolette e puntini di sospensione... segni di punteggiatura oggetti dello studio di ben cinquantadue linguisti di fama internazionale. L'analisi ha preso le mosse da un corpus di più di 500mila parole di prosa saggistica e giornalistica, il quale è stato via via allargato. Ampio spazio è dedicato all'uso della punteggiatura nella scrittura mediata dal computer (pur non essendo un vero segno di punteggiatura, anche l'hashtag svolge la funzione di operatore testuale); alla problematica della punteggiatura in prospettiva didattica (segnatamente all'impiego della virgola negli elaborati di studenti universitari di madrelingua italiana iscritti al primo anno di Bachelor); alla punteggiatura nella scrittura giornalistica; alla lingua letteraria focalizzando anche problematiche teoriche; alla traduzione e alla lingua giuridico-amministrativa, sino alle riflessioni sulla lingua dei semicolti (individuati in un saggio come esempi tre scrittori novecenteschi siciliani: Bordonaro, Rabito e Drago).

La Crusca risponde. Consulenza...

Livi Bacci Nicoletta
Le Lettere 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
"La Crusca risponde. Consulenza linguistica 2006-2015", terzo volume della serie, inaugurata nel 1995 da !La Crusca risponde!, raccoglie le risposte a circa duecento quesiti sul lessico e sulla grammatica dell'italiano. Il Servizio di Consulenza Linguistica dell'Accademia, tra il 2006 e il 2015 ha risposto, sia attraverso il semestrale «La Crusca per voi», sia attraverso il sito www.accademiadellacrusca.it a oltre seimila domande. Il dialogo con scuole e «amatori della lingua», inaugurato da Giovanni Nencioni nel 1990 con la fondazione della rivista, e proseguito sotto la direzione prima di Francesco Sabatini e poi di Paolo D'Achille, grazie alla rete si è ampliato in modo straordinario e si è aperto a un pubblico più vasto ed eterogeneo, non costituito esclusivamente da italiani. Dalle domande pervenute, che investono tutti i livelli di analisi linguistica, si colgono molti importanti fenomeni che caratterizzano l'italiano contemporaneo, sospeso tra continuità e trasformazione; si colgono incertezze negli usi (alcune delle quali di lunga durata), ma anche curiosità per le novità in via di diffusione. Le risposte, documentatissime, puntano non a dire una volta per tutte che cosa sia giusto e che cosa sia sbagliato, ma a chiarire le ragioni di certi mutamenti, a inquadrare ogni tratto in una cornice più ampia, in grado di spiegarlo. Tali risposte sono opera sia di accademici e linguisti, sia del nutrito gruppo di ricercatori impegnati quotidianamente in questa delicata e importante attività dell'Accademia della Crusca. A due di loro, Raffaella Setti e Marco Biffi, si deve la cura del presente volume.

Manuale di linguistica e di...

Prandi Michele
UTET Università 2019

Disponibile in 3 giorni

33,00 €
Questo manuale riprende i presupposti teorici e le scelte metodologiche del volume che l'ha preceduto, «Le regole e le scelte», ampliando e aggiornandone i contenuti: si presenta come una grammatica italiana corredata di considerazioni di linguistica (generale e italiana) e di riferimenti bibliografici commentati. Il percorso grammaticale è esplicito, esaustivo e coerente: si snoda dai suoni alla frase, attraversando la dimensione del testo, per approdare al funzionamento delle classi di parole. L'esposizione non si limita a descrivere le regole dell'italiano, ma guida a esplorare in modo consapevole le scelte ammesse dal sistema grammaticale, e consente di orientarsi tra diverse varietà di lingua presenti nello spazio comunicativo comune.

Breve storia della grammatica italiana

Fornara Simone
Carocci 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Come è nata la grammatica dell'italiano e come si è evoluta nel tempo? Quali sono stati gli autori che ne hanno codificato le regole e in quale modo lo hanno fatto? Come si è arrivati alle grammatiche di oggi? Il libro, dopo aver definito con precisione il campo d'indagine e gli strumenti di riferimento per effettuarne uno studio approfondito, risponde a queste domande con un breve e aggiornato profilo di grammaticografia, cioè un resoconto storico delle principali fasi che la codificazione della grammatica dell'italiano ha attraversato nel corso dei secoli. La nuova edizione, oltre a presentare una bibliografia ampliata, è completata da un capitolo sulle opere grammaticali del Terzo millennio.

Pronomi e determinanti

Cordin Patrizia
Carocci 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
La categoria dei determinanti del nome raggruppa gli articoli e gli aggettivi dimostrativi, indefiniti (o quantificatori), possessivi, interrogativi, esclamativi e relativi. Rientrano, infatti, in questa macro-categoria grammaticale tutti quegli elementi che sono accomunati dalla proprietà di determinare - in vario modo - il nome che precedono. Gli stessi elementi che davanti al nome sono determinanti diventano pronomi quando non accompagnano il nome. Nel volume la categoria dei pronomi viene ridefinita, grazie alla nozione di sintagma nominale, in modo da superare la tradizionale (e insoddisfacente) equivalenza "pronome = sostituto del nome". Il pronome, infatti, dal punto di vista semantico, non è dotato di referenza autonoma e rinvia a un termine di riferimento che si trova nel testo o nella situazione di comunicazione; dal punto di vista sintattico, è l'equivalente di un intero sintagma.

Verso la frase ben costruita. Il...

Callipo Manuela
Bonanno 2018

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Primo trattato di sintassi pervenuto fino a noi, il testo di Apollonio Discolo è oggetto, negli ultimi anni, di interesse crescente da parte della critica. Apollonio è il primo autore noto, nelle teorie linguistiche antiche, a occuparsi sistematicamente della costruzione delle parole da un punto di vista grammaticale e non nell'ambito della dialettica o della retorica. Di fronte alla perdita quasi totale delle opere dei predecessori, che sopravvivono solo in frammenti, la produzione apolloniana è testimone dei risultati a cui era pervenuta la grammatica nel II sec. d.C. e fonte indiretta per i grammatici anteriori. Erede di una lunga tradizione, Apollonio è considerato, insieme al figlio Erodiano, il grammatico più autorevole e influente d'età imperiale e rappresenta il più alto livello raggiunto dal pensiero grammaticale greco; attraverso Prisciano (VI sec), il suo insegnamento passa in Occidente e offre le basi per lo sviluppo della sintassi delle lingue moderne. Il primo libro del trattato, dedicato all'articolo, funge da introduzione all'intera opera: presenta principi di metodo sul significato e sul ruolo della sintassi e digressioni che fanno riflettere sul rapporto di Apollonio sia con la tradizione di scuola alessandrina, sia con la logica stoica, la cui eco è spesso presente tra le righe anche quando non direttamente rivendicata.

Italiano essenziale. Grammatica ed...

Hoepli 2018

Disponibile in 3 giorni  
DIZIONARI

12,90 €
Volume, di pratico formato, per lo studio e il ripasso della grammatica essenziale della lingua italiana, con esposizione sintetica di tutte le norme basilari della fonologia, morfologia e sintassi. Un agile compendio con tutte le regole e le strutture fondamentali dell'italiano. Di facile consultazione e ricco di esempi per ogni regola grammaticale o argomento trattato. Un volume da tenere sempre a portata di mano e in cui trovare la risposta a ogni dubbio.

Scrivere senza errori. Dettati e...

Biancardi Andrea
Carocci 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Le difficoltà di controllo ortografico sono molto comuni negli alunni di scuola primaria. Che derivino da scarso allenamento, da disattenzione o da veri e propri disturbi di apprendimento, gli errori ortografici compromettono la qualità dei testi prodotti e, se non vengono affrontati e risolti, persistono anche negli anni delle scuole medie e superiori. Il volume propone un'ampia serie di dettati e altri esercizi (cloze, cruciverba, singolare-plurale, ordine alfabetico) per il miglioramento della qualità ortografica, suddivisi in capitoli dedicati ai diversi grafemi complessi (chi, gli, gni, ghi, qu, sci ecc.). Il libro è rivolto sia agli addetti ai lavori, quali logopedisti, insegnanti, psicologi, sia alle famiglie, per accompagnare i bambini nel superamento delle difficoltà ortografiche.

Vallata in lingua. Grammatica,...

La Vecchia Raffaele
Delta 3 2018

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
La conoscenza del dialetto vallatese per riscoprire tutto quel mondo fatto di vocaboli, proverbi, modi di dire, aneddoti e quant'altro potesse essere utile alla comprensione della cultura popolare e contadina di questo lembo d'Irpinia.

Questione di virgole. Punteggiare...

Luccone Leonardo G.
Laterza 2018

Disponibile in libreria  
MANUALI LINGUISTICA

16,00 €
La virgola e il punto fermo hanno fagocitato il punto e virgola e i due punti. I catastrofisti dicono che rimarremo solo con il punto (o 'soli con il punto'): più che una scrittura telegrafica è un ritorno al telegrafo. Eppure, con una sola virgola ben messa si può illuminare una pagina. Allora, cosa si può e cosa non si può fare con questi segnetti meravigliosi? E soprattutto: come li hanno usati gli altri, quelli bravi e molto più autorevoli di noi? Questo libro tenta di fare chiarezza. Con semplicità e metodo, e la guida di mirabili scrittori, racconta gli usi corretti ed errati di virgola e punto e virgola, a partire da casi reali tratti da romanzi, saggi, articoli. Incontreremo autori che usano la punteggiatura in modo automatico e naturale, come se fosse il respiro del testo; altri che la usano come un'arma, come manifesto estetico ed esistenziale. Affronterete le incertezze della vostra punteggiatura, ad una ad una, anche quelle che non sapevate di avere. Sfideremo gli 'atroci dubbi', eviteremo le trappole, disinnescheremo le mine - con leggerezza e senza paura di sbagliare, perché la creatività ci permette di allargare i confini delle norme. Provate a tirare l'elastico: che i vostri segni-lucciola diventino fari per illuminare le vostre idee. Pronti a rifare la punta alla punteggiatura?

La lingua delle «cantigas»....

Larson Pär
Carocci 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Tra gli ultimi decenni del XII secolo e la metà del XIV, i "trobadores" galego-portoghesi crearono un corpus di poesia amorosa, satirica, morale e religiosa che poco ha da invidiare alle opere dei coevi trovatori e trovieri provenzali, francesi e italiani. La parlata della Galizia - il "finis terrae" atlantico fino ad allora noto soprattutto come meta di pellegrinaggi - e del Nord del Portogallo divenne così la principale lingua lirica della Penisola iberica, praticata da nobili, chierici e giullari, nonché da due re, mecenati e raffinati poeti: Alfonso X di Castiglia e León (1252-84) e Don Denis di Portogallo (1279-1325). In Italia, questa scuola poetica è stata oggetto di studio fin dall'Ottocento da parte di filologi di vaglia (un nome per tutti: Ernesto Monaci), che hanno aperto la strada con approfonditi lavori sia sugli aspetti letterari, ecdotici e metrici, sia sulla tradizione manoscritta. Mancavano finora studi incentrati specificamente sulla lingua delle "cantigas de amor", "de amigo", "d'escarnio" e "de mal dizer", nonché delle "Cantigas de Santa Maria" di Alfonso X. Questa grammatica, d'impostazione innovativa, è un tentativo di descrizione sistematica del galego-portoghese, che ha il fine di agevolare la lettura e la comprensione dei testi da parte degli studenti universitari.

Il punto e virgola. Storia e usi di...

Baratter Paola
Carocci 2018

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
A che cosa serve il punto e virgola? Quando è nato? Il volume ricostruisce la storia del punto e virgola, dalle sue prime apparizioni alla nascita ufficiale, sancita dalla pubblicazione del "De Aetna" di Pietro Bembo (1496) da parte dell'editore veneziano Aldo Manuzio, seguendone l'evoluzione nel corso del tempo attraverso le descrizioni presenti nei trattati linguistici e l'uso letterario. A lungo il punto e virgola è stato caratterizzato da uno statuto incerto e le sue funzioni si sono sovrapposte a quelle della virgola, del punto e dei due punti. Mentre alcuni usi si sono mantenuti costanti nel corso del tempo, altri sono scomparsi o sopravvivono in scritture volutamente ricercate, altri ancora sono un prodotto tipicamente novecentesco e si intrecciano fortemente con una visione della punteggiatura di tipo comunicativo-testuale. Attraverso numerose esemplificazioni di testi di scrittori italiani dall'Ottocento a oggi, vengono illustrate le diverse possibilità d'uso del segno, analizzate in base alla funzione rivestita (enumerare, argomentare e isolare). Chiudono il libro alcune riflessioni sul ruolo del punto e virgola nella lingua italiana di oggi, evidenziando come la sua fama di segno "difficile" lo renda oggetto di reazioni di istintiva simpatia o al contrario di diffidenza, quando non di aperta ostilità.

Il dialetto veronese

Bonfante Filippo
Cierre Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

11,50 €
In questo lavoro l'autore offre un quadro il più possibile completo della grammatica del dialetto veronese, con una particolare attenzione agli aspetti fonologici e morfologici. Ampio spazio è dedicato all'uso vivo della lingua, cioè ai modi di dire che caratterizzano la parlata quotidiana. Completano il lavoro un dizionario essenziale veronese-italiano e italiano-veronese.

Grammatica latina

Rescigno Olimpia
Edises 2018

Disponibile in libreria  
DIZIONARI

12,00 €
Articolato in tre parti, secondo la consueta suddivisione della materia in fonetica, morfologia e sintassi, il volume costituisce una guida completa e di facile consultazione per orientarsi nelle complesse strutture grammaticali della lingua latina. Scorrevole e lineare, la trattazione è accompagnata da esempi creati ad hoc oppure selezionati da brani d'autore, da richiami all'attenzione su particolarità ed eccezioni, da esercizi con soluzioni commentate. Il testo contiene, inoltre, le tavole delle coniugazioni verbali.

Grammatica greca

Renna Enrico
Edises 2018

Disponibile in libreria  
DIZIONARI

11,00 €
Il volume coniuga chiarezza espositiva e completezza di informazione, al fine di avvicinare e guidare il lettore alla comprensione e alla fruizione del greco antico, una lingua pienamente flessiva rispetto all'italiano. Si è evitata, pertanto, ogni facile approssimazione, per offrire una prospettiva "ragionata" dei singoli fenomeni linguistici, anche alla luce dei risultati della grammatica storica. Abbondano in ogni pagina esempi di declinazione e coniugazione, quadri sinottici, specchi riassuntivi, repertori di forme verbali, con rubriche di approfondimento. La novità emergente di poter stabilire, di volta in volta, l'inclusione di un verbo in una classe ben precisa, segnata accanto al tema verbale, ha l'effetto di tranquillizzare lo studente e di spronarlo verso traguardi sempre nuovi.

La lingua poetica italiana....

Serianni Luca
Carocci 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
La lingua poetica dell'italiano "classico" (dal Petrarca fino al secondo Ottocento) ha mantenuto una fisionomia specifica e un'eccezionale stabilità, tanto da configurare - come scriveva alla fine del Cinquecento Leonardo Salviati - "quasi un altro idioma diverso dalla prosa". L'autore disegna un profilo linguistico particolareggiato, fondandosi su strumenti tradizionali (dizionari storici, trattati grammaticali e retorici) ed elettronici (cd di testi letterari), oltre che su ampi spogli personali. La parte teorica e descrittiva è integrata da una ricca antologia che passa in rassegna, commentandole fittamente dal punto di vista linguistico, stilistico e metrico, trenta poesie dislocate dal XIII secolo (Giacomo da Lentini) al XIX (Carducci). Accanto ai poeti della grande tradizione letteraria è stato dato un certo spazio a forme marginali di versificazione, come la librettistica, la poesia estemporanea, la poesia per l'infanzia, la musica leggera. Anche in questi rivoli si coglie la grande compattezza grammaticale di un edificio linguistico eretto nel Trecento, consolidato nel Cinquecento e definitivamente sgretolatosi solo nel pieno Novecento.

Tutto francese

De Agostini 2018

Disponibile in libreria  
DIZIONARI

12,50 €
Il dizionario raccoglie 40.000 lemmi e locuzioni della lingua viva e parlata; le qualifiche e le particolarità grammaticali. La grammatica analizza la pronuncia e la divisione in sillabe; le forme grammaticali; i verbi: le coniugazioni, gli ausiliari, gli irregolari; le regole e le eccezioni; la costruzione della frase e del periodo; le espressioni idiomatiche.

Lezione di italiano. Grammatica,...

Sabatini Francesco
Mondadori 2017

Disponibile in libreria  
MANUALI LINGUISTICA

14,00 €
«La lingua è dentro di te.» L'italiano è la grande lingua di cultura consegnataci dalla storia per nostro uso e consumo. E anche lo strumento cognitivo di cui si è dotato il nostro cervello, dalla nascita in poi, se ci siamo formati qui. Non si può più parlare di lingua ignorando come la natura, che ci ha portato a essere Homo sapiens, ha predisposto aree e funzioni del cervello che elaborano la grammatica. Sì, la grammatica che si forma silenziosamente in noi entro i primi anni di vita nella sfera della lingua orale e che poi bisogna scoprire a scuola: per insegnare agli occhi quello che l'orecchio già sa! Cioè, per imparare a leggere e scrivere, e non solo a livelli di base. «Leggere e interpretare testi di vario tipo; capire che cos'è, precisamente, una 'frase' e cioè incontrare faccia a faccia la grammatica; regolarsi nella varietà di 'stili' dell'italiano; fronteggiare l'azione dei media, che in vari modi spesso ci alienano dalla nostra lingua; liberarsi da alcune preoccupazioni eccessive nell'uso normalmente comunicativo di essa; distinguere tra errore e divergenza stilistica.» Tutti usiamo la lingua, ma pochi lo fanno con consapevolezza. Perdendo la possibilità di sfruttare altre parti del suo immenso potenziale. Francesco Sabatini, presidente onorario dell'Accademia della Crusca, conosciuto dal pubblico televisivo per la sua grande capacità divulgativa, ci insegna a farlo in questa appassionante e innovativa Lezione di italiano.

Grammatica di arabo mediorientale....

Durand Olivier
Hoepli 2017

Disponibile in libreria  
LINGUE LETTERATURE

29,90 €
La Grammatica di arabo mediorientale è una trattazione linguistico-descrittiva della lingua parlata in Siria, Libano, Giordania e Palestina, detta anche sami o del Levante. Questa varietà di arabo, definibile anche come neoarabo, arabo parlato o arabo dialettale, ha la caratteristica di risultare comprensibile nel resto del mondo arabofono e di essere quella meno lontana dall'arabo letterario. Poiché l'arabo classico, pur essendo lingua veicolare in tutto il mondo arabo, non è parlato dagli arabi nella quotidianità, è oggi di grande attualità e interesse disporre di strumenti atti a comunicare nella lingua realmente parlata, imprescindibile nella formazione odierna di un arabista. Questo libro risponde dunque a tali esigenze, fondamentali non solo in ambito accademico e universitario, ma anche in settori quali l'assistenza dei migranti, la sicurezza, la sanità, le relazioni diplomatiche e commerciali. Gli argomenti grammaticali sono trattati in maniera capillare e corredati di approfondite note e di riferimenti alla linguistica storica e all'etimo; sono inoltre sempre accompagnati da un'ampia mole di esempi, impiegabili come esercizi. Dopo un'accurata preparazione fonologica, il volume affronta pronomi, sostantivi, aggettivi e numerali, consentendo di costruire frasi nominali, per poi passare a una trattazione ricca e articolata del sistema verbale, all'uso delle particelle e concludere con un'unità particolarmente utile dedicata alle espressioni idiomatiche.

Usi verbali dell'italiano: le frasi...

Vietri Simonetta
Carocci 2017

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Molti fenomeni sintattici dell'italiano sono ancora oggi privi di una sistemazione teorica definitiva. L'alternanza causativa è fenomeno ampiamente dibattuto sia a livello intralinguistico che cross-linguistico, ma per il quale non c'è ancora una definizione che raccolga il consenso della comunità dei linguisti. Il volume presenta una classificazione esaustiva e l'analisi descrittiva degli usi causativi/anticausativi in italiano, sia dei verbi concreti che dei verbi psicologici. Lo studio quantitativo dei dati getta nuova luce sulla correlazione tra regolarità e idiosincrasia dei pattern morfo-sintattici, sugli aspetti morfologico-derivazionali e sulle proprietà aspettuali degli usi verbali esaminati. Il libro rappresenta un importante passo avanti verso la comprensione del fenomeno.

Nuove grammatiche dell'italiano. Le...

Andreose Alvise
Carocci 2017

Disponibile in 3 giorni  
MANUALI LINGUISTICA

17,00 €
Nella ricerca linguistica esistono oggi diversi modelli teorici e questo si riflette anche negli studi di grammatica dell'italiano. L'assenza di una teoria linguistica omogenea e unanimemente accolta non significa però che manchino categorie e principi descrittivi ampiamente condivisi che segnano un netto scarto rispetto al modello di analisi su cui si è basato - e su cui si basa spesso ancor oggi - il metodo scolastico di insegnamento della grammatica. Il volume fornisce al lettore un panorama dei progressi compiuti dalla ricerca recente nella descrizione delle strutture della lingua italiana, attraverso l'analisi comparata delle più significative grammatiche ispirate ai principi della linguistica contemporanea apparse negli ultimi trent'anni.

Breve guida alla sintassi italiana

Bianco Francesco
Cesati 2017

Disponibile in libreria  
MANUALI LINGUISTICA

12,00 €
"A me mi" si può dire? "In bicicletta" è complemento di mezzo o di modo? Il soggetto è colui che compie l'azione? Che cos'è una dislocazione a destra?. Sono molte le domande che ci poniamo sulla sintassi dell'italiano, da quelle più semplici a quelle più complesse, alle quali non è sempre facile trovare una risposta soddisfacente. La "Breve guida alla sintassi italiana" nasce con l'obiettivo di fornire un quadro chiaro, semplice e scientificamente aggiornato: i quattro capitoli del volume, corredati da centinaia di esempi e da un glossario finale, orientano insegnanti, studenti e semplici appassionati di lingua attraverso le strutture sintattiche dell'italiano scritto e parlato.

Grammatica alfabetica dell'inglese...

Brossard Jean
Hoepli 2017

Disponibile in libreria  
LINGUE LETTERATURE

27,90 €
La Grammatica alfabetica dell'inglese è un testo di consultazione che raccoglie tutte le difficoltà della grammatica inglese, classificate in ordine alfabetico. La prima parte del volume contiene: categorie e nozioni grammaticali: aggettivo, articolo determinativo, passivo, preposizioni...; parole inglesi con funzioni grammaticali: all, could, each, much...; alcune parole italiane "problematiche" rispetto alla lingua inglese: c'è troppo... Tutte le spiegazioni sono illustrate da esempi d'uso. La seconda parte dell'opera è composta da oltre 500 esercizi grammaticali di vario tipo, forniti di chiavi, talora commentate: esercizi di revisione su tutti i principali nodi grammaticali; esercizi d'individuazione che invitano a formulare paragoni, classificazioni, riconoscimenti formali, serie di parole o espressioni in cui bisogna isolare I'elemento insolito; esercizi di sedimentazione finalizzati alI'applicazione di una regola, alla riscrittura o alla riformulazione di una frase, a un'operazione di trasformazione, all'analisi contrastiva inglese-italiano; esercizi di produzione che implicano la costruzione di frasi secondo un modello da rispettare nella struttura e nelle articolazioni; esercizi di valutazione divisi in due gruppi: traduzioni (in particolare dall'italiano all'inglese) e test riassuntivi. Ogni esercizio prevede inoltre precisi rinvii, punto per punto, alla sezione grammaticale. Completano l'opera: un glossario di nozioni grammaticali generali; due elenchi di verbi irregolari: uno in ordine alfabetico e l'altro con i verbi suddivisi in gruppi, per facilitarne la memorizzazione; un dettagliato indice analitico.

I come italiano

Gargano Trifone
Progedit 2017

Disponibile in 3 giorni  
MANUALI LINGUISTICA

10,00 €
Serve ancora la grammatica? Dobbiamo arrenderci all'egemonia dell'inglese vettoriale (il basic english del "piano Churchill")? Chi scrisse la prima grammatica della lingua italiana? Chi redasse il primo vocabolario? Cos'è l'"educazione linguistica"? Quando l'insegnamento dell'italiano ha assunto autonomia rispetto al latino? Le "Dieci tesi per l'educazione linguistica democratica" rappresentano ancora una sfida? Le grammatiche devono essere normative o descrittive? Il libro risponde a queste e ad altre domande, sottolineando l'importanza, per la didattica dell'italiano, dell'approccio ludico e dell'utilizzo degli strumenti e delle risorse digitali messi a disposizione dal Web 2.0. Un racconto della geo-storia della lingua d'Italia, dei suoi vocabolari e delle sue grammatiche.

Lineamenti di grammatica storica...

Mandolfo Carmela
Agorà & Co. 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il presente volume, che si snoda in quattro capitoli - Evoluzione del latino, Fonetica, Morfologia del nome e del pronome, Morfologia del verbo - corredati da un analitico indice dei termini latini, nasce dalla convinzione che per la reale conoscenza della lingua latina sia indispensabile lo studio della fonetica e della morfologia nella loro genesi storica, nonché del processo evolutivo, in generale: esso è l'unico che permette di eliminare i concetti di "eccezione" e di "anomalia", che, inquadrati nella storia della lingua, si configurano come il residuo di uno stadio più antico. Lo studio della fonetica e della morfologia, inteso in tal senso, risulta, altresì, fondamentale per la comprensione della metrica latina; anche in questo ambito, peraltro, è possibile spiegare "norme" e presunte "eccezioni", riconducendole, in genere, a tendenze e fenomeni linguistici. Lo studio della lingua latina nella sua genesi storica, nonché nel suo processo evolutivo, permette, infine, di conoscere più a fondo anche la lingua italiana, sia dal punto di vista lessicale che dal punto di vista fonetico, morfologico e sintattico.

Grammatica: parole, frasi, testi...

Ferrari Angela
Carocci 2016

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
Il volume offre un'analisi rigorosa e dettagliata delle forme e dei significati del sistema della lingua italiana contemporanea e delle sue manifestazioni comunicative, privilegiando la scrittura di registro medio-alto. Al centro della trattazione vi è il testo: anzitutto perché alla sua polimorfa organizzazione viene dedicato ampio spazio; in secondo luogo perché esso è l'orizzonte che guida la scelta e la descrizione strutturale e funzionale delle configurazioni e dei fenomeni linguistici affrontati, di tipo lessicale, morfologico, sintattico e interpuntivo. Per il suo dialogo serrato con i contributi teorici più incisivi elaborati nell'ambito della scienza linguistica odierna, il libro è nel contempo una grammatica generale e una grammatica italiana. È destinato in particolare agli studenti universitari e agli insegnanti.

Che cos'è la grammatica valenziale

De Santis Cristiana
Carocci 2016

Disponibile in libreria  
MANUALI LINGUISTICA

12,00 €
La grammatica valenziale è un modello di descrizione della struttura della frase intuitivo (parte dal ragionamento su significato e costruzioni del verbo, visto come motore della frase), economico (incentrato su pochi termini e regole), potente (permette di spiegare un gran numero di fenomeni in modo unitario) e traducibile in schemi grafici di forte impatto visivo. Per questi motivi si va affermando come modello di riferimento per un insegnamento dell'italiano basato su fondamenti scientifici, coerente con la didattica delle competenze e in linea con le Indicazioni ministeriali. Questo libro offre gli strumenti per la formazione e l'aggiornamento dell'insegnante di italiano alle prese con la sfida del rinnovamento disciplinare e didattico.

Greco, che farne? Ripensare il...

Roscalla Fabio
ETS 2016

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Greco, che farne oggi? Quale il destino degli studi umanistici e più in generale del Liceo Classico? Sono domande attuali che riguardano il futuro del più prestigioso corso di studi superiori del nostro sistema scolastico, che ha formato per più di un secolo le menti più autorevoli della nostra cultura e della società civile. Il libro, ripercorrendo la didattica del greco nel Sette-Ottocento, scopre che dubbi, obiezioni, lamentele sulla presunta (o reale?) difficoltà del greco, oggi spesso ripetuti, sono già di allora. Eppure, a più di cento anni di distanza, siamo ancora qui con gli stessi interrogativi, con metodi di insegnamento che stentano a rinnovarsi. Il greco però e il Liceo Classico, nonostante tutto e tutti, permangono. Che fare allora del greco? Uno sguardo rivolto al passato, con una prospettiva storica, può aiutare a comprendere meglio il presente.

Grammatica spagnola

Carreras i Goicoechea Maria
Algra 2016

Disponibile in 3 giorni

27,45 €
Questa grammatica, frutto di un attento aggiornamento degli ultimi cambiamenti della lingua spagnola, con piena condivisione delle indicazioni del Quadro di Riferimento Europeo, vuole essere un prontuario agile, chiaro ed esauriente, basato essenzialmente su una didattica pratica, cioè una didattica che tiene conto soprattutto delle esigenze dello studente italiano. A tal fine il volume è corredato di un congruo indice analitico e di una apposita espansione online che lo rendono più accessibile e maneggevole.

La situazione è grammatica. Perché...

De Benedetti Andrea
Einaudi 2015

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Capita a tutti di commettere errori di grammatica. Per distrazione, per un riflesso condizionato, non necessariamente per ignoranza. A volte, strano ma vero, a sbagliare è proprio la lingua, coi suoi paradigmi incoerenti, le sue prescrizioni illogiche, le

Grammatica dell'italiano adulto

Coletti Vittorio
Il Mulino 2015

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Italiano adulto. Adulta è ormai la lingua, che nel tempo è cresciuta e cambiata, a dispetto di chi la preferiva com'era. E linguisticamente adulti sono gli italiani, che quasi tutti parlano e scrivono una lingua a lungo maneggiata a stento o per nulla. E p

Il verbo

Squartini Mario
Carocci 2015

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Tempo, modo, persona... così la grammatica etichetta le forme verbali. Ma quali funzioni si nascondono dietro a queste categorie? Che cosa significa ad esempio "imperfetto" e in che relazione si pone con ciò che i linguisti chiamano "aspetto imperfettivo"? E la stessa nozione che alcune grammatiche definiscono "durata"? Come descrivere poi le funzioni del congiuntivo? Nel rispondere a queste domande il libro analizza il complesso intreccio tra semantica, sintassi e pragmatica, mostrando i diversi approcci di linguistica e grammatica tradizionale.

Grammatica e grammatiche in Italia...

Demartini Silvia
Cesati 2015

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Come si rifletteva sulla grammatica in Italia nella prima parte del Novecento? Quali discussioni e intuizioni si celavano tra le pagine dei manuali? Chi animava un dibattito a prima vista sfuggente? Ripercorrere le vicende di un sapere antico, ma sempre attuale e in cerca di rinnovamento, significa addentrarsi in un terreno ricco, che merita di essere esplorato. Anche per i non pochi spunti che può suggerire ai grammatici di oggi.

Piccola guida di ortografia

Migliorini Bruno
Apice Libri 2015

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Ci sono tante guide all'ortografia, perché il pubblico cerca spesso soccorso nell'uso della lingua italiana: lingua amica, ma anche piena di trappole e tranelli. Tuttavia non esiste una guida che possa fregiarsi di due nomi più illustri di questi: il grande Bruno Migliorini, fondatore della "Storia della lingua italiana" quale disciplina universitaria, e il suo allievo Gianfranco Folena (in seguito a sua volta maestro, e professore ordinario a Padova). Due grandi studiosi, uno più anziano e uno più giovane, alleati nell'allestire un libretto rivolto al largo pubblico, ma concepito con rigore impeccabile. Quest'opera, che con gli anni non ha perso né freschezza né utilità, fu pubblicata dall'Ufficio stampa dell'Olivetti nel 1954, ed ebbe meritata fortuna e più ristampe. L'Italia era leader nella produzione di macchine per scrivere e la nostra industria era invidiata in tutto il mondo. Niente di strano quindi che un'azienda così all'avanguardia in quell'epoca si desse da fare per procurare le buone regole della scrittura. Si può star certi che anche oggi, nell'età dei computer e dei tablet, quelle regole funzionano assai bene.

Si dice? Non si dice? Dipende....

Novelli Silverio
Laterza 2015

Disponibile in 3 giorni

11,00 €
'Si dice o non si dice?' Più di una volta la risposta secca si o no lascia dubbiosi, perfino scontenti. Perché lo spazio linguistico dell'italiano è vasto come una galassia e non si può ridurre tutto alle due stelle fisse del sì e del no. Per orientarsi, c

Grammatica urdu. Scrittura,...

Graziani Ilaria
Hoepli 2014

Disponibile in 3 giorni

34,90 €
Grammatica urdu è un manuale completo, pensato per tutti coloro che, studenti universitari o semplici appassionati, siano interessati alla conoscenza della lingua urdu, una delle principali lingue moderne del subcontinente indiano. La prima sezione del volume è dedicata al complesso sistema di scrittura dell'urdu e a tutti i segni ortografici mediante i quali questa lingua viene scritta e letta. La trattazione è seguita da una serie di esercizi graduati per esercitarsi nella scrittura e nella lettura. Le 20 unità che compongono la seconda parte del manuale si incentrano sulla morfologia e sulla sintassi della lingua urdu; tutte le regole grammaticali sono spiegate attraverso esempi traslitterati e tradotti in italiano. Un prezioso ausilio alla memorizzazione delle regole è costituito dalle tabelle sintetiche esplicative. Ogni unità è inoltre corredata da esercizi di difficoltà crescente per consentire allo studente di verificare le conoscenze grammaticali volta a volta acquisite. Molti degli esercizi consistono di brani da tradurre dalla lingua urdu all'italiano.

Let's tweet english. La grammatica...

Badocco Lisa
Hoepli 2014

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Se dico vado a scuola devo tradurre I go to school. Ma se dico vado alla scuola serale devo dire I go to evening school o to the evening school? Quando si devono mettere o tralasciare gli articoli? Se dico la gamba di Paolo è rotta devo tradurre: Paul's leg is broken. Se dico la gamba della sedia è rotta cosa devo dire? The chair's leg? The chair leg? The leg of the chair? E perché? Come e quando si usa il genitivo sassone? A questi e molti altri interrogativi si trovano chiare ed essenziali risposte in Let's Tweet English, un prezioso promemoria grammaticale che stimola a capire, memorizzare e superare i più tipici e frequenti trabocchetti della lingua inglese. Il volume è articolato in quattro parti. Le prime due comprendono una sintetica grammatica generale ordinata in base alle parti del discorso. Le altre due parti sono dedicate a evitare gli errori più comuni, ricorrenti in particolare tra i madrelingua italiani.

Grammatica bulgara. Manuale di...

Laskova Vesselina
Hoepli 2013

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il volume presenta in modo dettagliato le regole grammaticali del bulgaro, lingua che ha avuto e continua a rivestire un importante ruolo storico e culturale nel mondo slavo. Dopo l'esposizione dell'alfabeto cirillico e delle principali regole fonetiche, il manuale affronta la struttura morfologica e sintattica della lingua bulgara, dedicando particolare attenzione al sistema verbale, che per alcune caratteristiche peculiari può risultare piuttosto complesso per il parlante italiano. Nella trattazione è stato privilegiato un approccio didattico in cui le categorie grammaticali sono affrontate oltre che dal punto di vista normativo anche da quello del loro uso pratico. La grammatica è pertanto integrata dalla descrizione di alcune particolarità della lingua parlata, molto frequenti nell'uso quotidiano. Ogni capitolo si conclude con un'ampia sezione di esercizi, le cui chiavi sono disponibili all'interno del volume. Completa il testo un CD-Audio con esercizi di ascolto per facilitare lo studente nella pronuncia e nella comprensione orale.

Grammatica danese. Fonetica,...

Hoepli 2013

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il volume presenta in modo dettagliato le regole grammaticali della lingua danese contemporanea. Scritto in ottica contrastiva il testo spiega con chiarezza tutti gli aspetti che presentano particolari problemi per i madrelingua italiani. In particolare un ampio capitolo è interamente dedicato alla pronuncia danese, che rappresenta una delle maggiori difficoltà nell'apprendimento di questa lingua. La trattazione dei vari argomenti grammaticali è illustrata con numerosi esempi, onde ottimizzare, mediante l'unione di teoria e pratica, l'apprendimento della lingua e fornire uno strumento didattico completo. Ogni capitolo è corredato di una ricca sezione di esercizi, di cui sono fornite le soluzioni online in modo da facilitare l'autoapprendimento. Al volume è allegato un CD-Audio con esercizi realizzati per facilitare lo studente nell'acquisizione della pronuncia e nella comprensione della lingua. Il testo si rivolge non solo a studenti di danese e lingue nordiche, ma anche a chiunque, appassionato alla linguistica o spinto da esigenze pratiche, sia interessato ad apprendere la lingua danese.

L'analisi del periodo

Prandi Michele
Carocci 2013

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
È vero che un periodo combina una frase principale e una frase subordinata? Il congiuntivo della subordinata segnala davvero la non realtà del suo contenuto? Che differenze ci sono tra combinare frasi in un periodo e costruire un testo coerente? Collegando tradizione e innovazione, questo volume si propone al tempo stesso di valorizzare il patrimonio di idee, di conoscenze e di dati accumulato dallo studio grammaticale nei secoli e di fare posto ai risultati più recenti della ricerca linguistica.

Paraletteratura. Lingua e stile dei...

Ricci Laura
Carocci 2013

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
L'espansione dei generi di consumo ha risvegliato negli ultimi anni l'interesse per tutte le scritture ispirate più dal desiderio di raggiungere un vasto consenso di pubblico che dall'ambizione di lasciare un'impronta originale e durevole nella storia letteraria. Le letture d'intrattenimento appaiono caratterizzate da forme espressive distanti dalla letteratura più accreditata; la loro maggiore accessibilità, d'altro canto, ha favorito nel corso dei secoli l'allargamento dell'alfabetizzazione e la diffusione dell'italiano comune. Nel volume si analizzano le peculiarità stilistiche e linguistiche di un'ampia produzione d'intrattenimento: dall'antica stampa popolare alla contemporanea chick-lit, dal "rosa" al "giallo", dalla narrativa per l'infanzia al fumetto, dal feuilleton al fotoromanzo.

La Crusca risponde. Dalla carta al...

Biffi M.
Le Lettere 2013

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
"La Crusca risponde. Dalla carta al web segue", a quasi venti anni di distanza, "La Crusca risponde" (1995) e contiene le risposte a circa duecento nuovi quesiti sul lessico e sulla grammatica dell'italiano. La Consulenza Linguistica della Crusca, nell'arc

Grammatica del dialetto veronese

Bonfante Filippo
Cierre Edizioni 2013

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
In questo lavoro l'autore offre un quadro il più possibile completo della grammatica del dialetto veronese, con una particolare attenzione agli aspetti fonologici e morfologici. Ampio spazio è dedicato all'uso vivo della lingua, cioè ai modi di dire che caratterizzano la parlata quotidiana. Completano il lavoro un dizionario essenziale veronese-italiano e italiano-veronese.

Grammatica italiana. con esercizi...

Panebianco Beatrice
Zanichelli 2012

Disponibile in 3 giorni

27,20 €
"La Grammatica italiana" di Beatrice Panebianco, Cecilia Pisoni e Loretta Reggiani risponde in maniera chiara, semplice e veloce a queste e altre frequenti domande di ortografia e morfologia, ma non solo. Il libro fornisce descrizioni e spiegazioni dettagliate sulla sintassi della frase semplice e complessa, ossia sul soggetto e il predicato, i complementi, la frase principale, coordinata e subordinata.

Italiano

Serianni Luca
Garzanti Libri 2012

Disponibile in libreria  
DIZIONARI

38,00 €
Il volume è un completo repertorio grammaticale della lingua italiana. Il contenuto si articola in quindici sezioni ragionate riguardanti argomenti ed elementi fondamentali di linguistica, grammatica e sintassi: da "Fonologia e grafematica" a "La formazione delle parole"; da "Analisi logica e analisi grammaticale" alla "Sintassi della proposizione" e "Sintassi del periodo". E inoltre, tutto su nomi, articoli, aggettivi, pronomi, congiunzioni, verbi, avverbi ecc. In appendice di questa riedizione, un "Glossario" di Giuseppe Patota, nel quale sono inseriti 130 dubbi linguistici scelti tra quelli in cui ci imbattiamo con maggior frequenza.

La coordinazione

Colombo Adriano
Carocci 2012

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Che cosa ci può essere di interessante nella coordinazione, un argomento a cui di solito le grammatiche dedicano una o due pagine? La linguistica moderna che cosa può aver aggiunto? Questo libro propone una panoramica degli approcci al problema della coordinazione al fine di chiarire alcune idee e auspicabilmente di suscitare interesse in chi desidera conoscere meglio la nostra lingua.

L'italiano dei cruciverba

Cocco Francesca
Carocci 2012

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Come sono costruite le definizioni enigmistiche e in che modo si riferiscono, o alludono, alle parole-soluzione? Quali peculiarità si possono riscontrare nel linguaggio delle parole crociate? Insomma, come parlano i cruciverbisti? Nel rispondere a queste domande, il testo indaga le principali strutture del linguaggio dei cruciverba e i meccanismi che sono alla base del gioco. Arricchito da numerosi esempi, il libro rivela l'esistenza di un codice, tacito e deducibile dalla stessa pratica enigmistica, che permette al solutore di decifrare anche le definizioni meno piane.

La frase: l'analisi logica

Graffi Giorgio
Carocci 2012

Disponibile in 3 giorni  
MANUALI LINGUISTICA

12,00 €
I concetti di "frase", "soggetto", "predicato", "complemento" sono quelli fondamentali della cosiddetta "analisi logica". Le definizioni che ne sono date nella grammatica tradizionale sono adeguate? Ad esempio: la frase è spesso definita come "l'espressione di un senso compiuto", ma allora che dire delle frasi dipendenti? In questo volume, si cerca di dare una risposta a questi e ad altri interrogativi simili presentando il modo in cui i concetti in questione sono trattati in alcune delle più importanti teorie sintattiche contemporanee.

Val più la pratica. Piccola...

De Benedetti Andrea
Laterza 2010

Disponibile in 3 giorni

8,50 €
Sarà anche vero, come dicono in tanti, che l'italiano si sta imbarbarendo, che gli incolti lo inquinano, che l'inglese lo corrompe, che i giornali lo sviliscono e la televisione lo umilia, ma non c'è al mondo esercito più feroce e agguerrito di quello che

Perché la grammatica? La didattica...

Fiorentino G.
Carocci 2009

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
La riflessione sulla lingua, il fare grammatica, è l'anima dell'educazione linguistica, la strada maestra da percorrere dalla scuola primaria alla scuola secondaria per costruire un solido sapere linguistico, sempre più necessario in un'epoca caratterizzata da "analfabetismi" di ritorno, da un lato, e dalla crescente complessità del reale, dall'altro. La lingua infatti è lo strumento per analizzare il reale e per intervenire su di esso. In questo libro si discute dei metodi e delle motivazioni a sostegno di uno studio esplicito e sistematico della grammatica e della lingua con gli studiosi che, dagli anni Sessanta in poi, se ne sono occupati con passione e lucidità. Il volume si rivolge soprattutto a quanti lavorano nella scuola e programmano quotidianamente i loro interventi didattici in area linguistica, ma è pensato anche per quanti si occupano di insegnamento linguistico e di teoria glottodidattica all'università. La genesi di questo lavoro è legata a due eventi che si sono svolti, a cura del Centro Linguistico di Ateneo dell'Università degli Studi del Molise, nel 2008: la prima edizione delle Olimpìadi della lingua italiana (una competizione sulle conoscenze linguistiche pensata per le scuole) ed un convegno di studi sulla Didattica della grammatica tra scuola e università.