Diritto dello sport

Filtri attivi

Il regolamento del calcio...

Greco Andrea
FAG 2018

Disponibile in libreria  
DIRITTO SPORTIVO

29,00 €
Il volume è dedicato all'esame dei profili più rilevanti di quello che può definirsi il Regolamento del calcistico dilettantistico. I capitoli analizzano nel dettaglio il tesseramento dei calciatori dilettanti, il vincolo sportivo, le Scuole Calcio, i rapporti tra società dilettantistiche e allenatori, oltre a prestare particolare attenzione al Settore Giovanile Scolastico, all'attività ufficiale della LND e al sistema giustiziale ivi operante, tra cui spicca il funzionamento del Collegio arbitrale per la risoluzione delle controversie economiche. La cifra unitaria dell'opera si inserisce nel precedente La Giustizia sportiva nel calcio dopo la Riforma, rappresentandone nella sua autonomia una naturale integrazione. Lo stile espositivo volutamente pratico rende accessibile il testo anche ai meno esperti del settore, in modo che il volume possa essere utilizzato sia per una conoscenza di base che per trarre informazioni approfondite di contesto. La trattazione degli argomenti è stata condotta con metodo casistico, attraverso un costante riferimento agli orientamenti giurisprudenziali e dottrinali più accreditati, in modo da permettere di fronteggiare ogni emergenza operativa.

Il diritto nello sport. Principi,...

Valori Guido
Giappichelli 2017

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Otto anni, in ambito sportivo, rappresentano due quadrienni olimpici, dunque un periodo di tempo significativo, indubbiamente molto più esteso rispetto ad altri settori. Nello sport, infatti, la lancetta dell'orologio corre più veloce, come rapide si susseguono le gare, i trionfi, le sconfitte e le occasioni di rivincita. Per questa ragione si è ritenuto opportuno e non più procrastinabile operare una considerevole rivisitazione della seconda edizione del volume. Lo sport, infatti, costituisce oggetto, molto più che in altri ambiti, di repentini mutamenti e necessita, al contempo, di approfondimenti costanti e aggiornamenti continui. Il volume affronta le più recenti innovazioni normative e gli ultimi interventi del legislatore sportivo e della giurisprudenza in materia, e analizza in maniera completa i molteplici aspetti del diritto sportivo.

Formazione giuridica pratica per...

D'Adamo G.
& MyBook 2017

Disponibile in 3 giorni

11,90 €
Questo breve manuale nasce per fornire agli istruttori e alle guide subacquee le nozioni giuridiche minime, ma imprescindibili, per affrontare con la dovuta consapevolezza l'impegno che assumono quando accompagnano i subacquei alla scoperta delle meraviglie del mondo sommerso. Attraverso una descrizione essenziale dei più rilevanti concetti giuridici e l'analisi di numerosi casi pratici risolti dalla giurisprudenza, gli autori offrono al lettore un esaustivo quadro di riferimento delle normative da rispettare e degli obblighi che ne derivano, fornendo al contempo preziosi suggerimenti sui comportamenti corretti da tenere per circoscrivere il proprio ambito di responsabilità.

Doping e processo antidoping

Fiormonte Luca
Maggioli Editore 2017

Disponibile in libreria  
DIRITTO SPORTIVO

24,00 €
L'opera è uno strumento di utile supporto per tutti gli operatori del diritto sportivo e illustra, in maniera pratica ma esauriente, la normativa antidoping nazionale e internazionale. Con giurisprudenza (nazionale e internazionale) e casistica specifica, incluse le novità del Codice WADA 2015 e del Codice Sportivo Antidoping 2017, questa nuovissima Guida fornisce indicazioni operative per la gestione di tutte le fasi processuali e l'elaborazione di una valida strategia di difesa nell'ambito di processi sportivi antidoping.

Lineamenti di diritto dello sport

Maietta Angelo
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il volume è dedicato allo studio di quell'area giuridica che ha ormai assunto una propria autonoma dignità: il diritto dello sport. In particolare si è cercato, pur nell'economia del lavoro, di rappresentare le peculiarità dell'ordinamento sportivo, in tutte le sue sfaccettature con particolare riguardo ai rapporti con l'ordinamento statale e al sistema della Giustizia Sportiva che è stata oggetto di una significativa riforma. Particolare attenzione è riservata al sistema della responsabilità civile che, nel diritto sportivo, si manifesta con deroghe importanti rispetto al diritto privato generale. Il volume si caratterizza per un taglio accademico ma, al contempo, discorsivo e pratico al punto da candidarsi come agile strumento di consultazione da parte di studiosi, di studenti e di operatori pratici che approcciano il diritto dello sport per il necessario e specifico approfondimento.

La sentenza Bosman vent'anni dopo....

Bastianon Stefano
Giappichelli 2015

Disponibile in 5 giorni

25,00 €
"Quando vent'anni fa ebbi la fortuna ed il privilegio di assistere alla presentazione delle Conclusioni dell'Avvocato generale C. O. Lenz nel caso Bosman e di lavorare a stretto contatto con i tre referendari del compianto Giudice Giuseppe Federico Mancini, juge rapporteur della sentenza Bosman, mai avrei potuto immaginare che la sentenza di lì a poco pronunciata dalla Corte di giustizia avrebbe avuto un impatto così rilevante sulla mia vita, accademica e professionale. Oggi posso senz'altro dire che la mia passione per lo studio dei rapporti tra il diritto dell'Unione europea e l'attività sportiva è nata proprio quell'ormai lontano 20 settembre 1995. In tale contesto, mi è sembrato del tutto naturale, nel momento in cui si celebrano i venti anni della sentenza Bosman, mettere al centro di questo lavoro proprio la pronuncia della Corte di giustizia e con essa le Conclusioni dell'Avvocato generale. Nel fare ciò ho volutamente deciso di dare ampio risalto ad una serie di passaggi contenuti sia nelle Conclusioni sia nella sentenza, riproducendone fedelmente il contenuto, in quanto l'idea è stata proprio quella di rileggere la vicenda Bosman sulla base dei ragionamenti sviluppati tanto dall'Avvocato generale quanto dalla Corte di giustizia, per poi cercare di analizzarla in chiave storica alla luce di quanto occorso negli ultimi venti anni sotto il profilo dei rapporti tra l'Unione europea e l'attività sportiva." (Dalla Premessa).

Lineamenti di giustizia sportiva

Sciancalepore G.
Giappichelli 2015

Disponibile in 5 giorni

22,00 €
La considerazione delle modalità operative della giustizia sportiva ha permesso la ricostruzione di una giurisdizione domestica - apprezzata al di là dello specialismo, in una visione attenta al "particolare" e sensibile alla dimensione sovranazionale del fenomeno stesso, inteso nella sua globalità. La riflessione, consumata nel contesto delle regole di talune federazioni sportive, ambisce ad "illuminare" le regole proprie del processo sportivo, favorendo l'emersione degli aspetti concreti più problematici.

L'aria. Vol. 2

Morandi F.
Giappichelli-Linea Professionale 2014

Disponibile in 5 giorni

59,00 €
Il connubio fra sport e luoghi di vacanza è da tempo parte integrante delle strategie del marketing turistico. Garantire la sicurezza degli sport funzionali alla fruizione turistica è sempre più importante per assecondare la competitività dell'offerta rivolta al turista. Prosegue nel solco di questa considerazione generale il Trattato di cui quest'opera costituisce il secondo volume. Il libro offre al lettore una trattazione analitica delle regole di sicurezza e degli scenari di responsabilità civile e penale che possono scaturire dalle attività ludico-sportive che, implicando il librarsi nell'aria, hanno il loro minimo comune denominatore in questo elemento naturale. Quale che sia lo strumento impiegato, il volo - a motore e non, da diporto o sportivo, effettuato con il paracadute, il deltaplano, il parapendio, etc. - reca con sé un livello di rischio non azzerabile, suscettibile di tradursi in costi sociali, con effetti importanti e sistemici sul comparto turistico e sulle professioni e gli attori economici che dallo sviluppo di questo comparto dipendono. L'opera si pone come un punto di riferimento per il lavoro degli operatori giuridici coinvolti nella gestione di un contenzioso la cui espansione è direttamente proporzionale al diffondersi della pratica degli sport dell'aria, ma si rivolge anche a tutte le istituzioni e le categorie, associative, professionali e imprenditoriali coinvolte nello sviluppo di questi sport.

Sport dilettantistico: come gestirlo

Martinelli Guido
Ipsoa 2013

Disponibile in 5 giorni

45,00 €
Le associazioni e società sportive da una parte e il volontariato dall'altra costituiscono il nucleo centrale attorno alla quale si è sviluppato tutto il "sistema sport" in Italia. Questo volume analizza, con taglio operativo, tutte gli aspetti inerenti la gestione del complesso mondo dello sport dilettantistico; infatti, oltre a trattare le problematiche inerenti alla responsabilità e alle coperture assicurative, ai contratti di pubblicità e di sponsorizzazione, il testo esamina tutti i risvolti di carattere contabile e tributario con particolare riferimento alla redazione del rendiconto economico-finanziario. Ampio spazio è dedicato, inoltre, anche agli sgravi fiscali per chi finanzia lo sport dilettantistico e a tutti gli aspetti fiscali compreso le dichiarazioni. Il volume è aggiornato con la normativa più recente e, in particolare, con il decreto che prevede la dotazione di defibrillatori semi automatici e di eventuali nuovi dispositivi salvavita.

La montagna

Izzo U.
Giappichelli-Linea Professionale 2013

Disponibile in 5 giorni

62,00 €

Frode sportiva e doping

Errede Pietro
Cacucci 2011

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Lo sport è vita, cultura, passione. È spettacolo, puro divertimento, ma anche business. Viene dunque da chiedersi: com'è mai possibile che proprio lo sport, che per sua natura dovrebbe rappresentare un momento di esaltazione di valori etici e di serena aggregazione sociale, sia invece diventato un fattore criminogeno? La ragione di questa contaminazione è fin troppo evidente e va ricercata negli ormai enormi interessi economici che connotano il mondo dello sport (o almeno degli sport più popolari) sotto forma di ingaggi, sponsorizzazioni, diritti televisivi, etc. Lo sport, in particolare talune discipline quali il pugilato, la corsa, il salto, il lancio del disco e del giavellotto, ha origini molto antiche, come del resto è testimoniato dalle vivaci descrizioni di prove atletiche contenute nei poemi omerici.

Sport e diritti della persona

Parisi Annamaria Giulia
Giappichelli 2009

Disponibile in 5 giorni

45,00 €
Lo sport, sorto come gioco, da tempo si atteggia a istituzione, si configura dunque come diritto, anzi, nella prospettiva costituzionale, come diritto fondamentale della persona. Negli ordinamenti di "civil law", il fenomeno sportivo - specialmente nelle attività di tipo professionistico o gestionale rinviene il principale riferimento nella disciplina del danno e della responsabilità. Nel "common law", invece, l'attenzione prevalente è rivolta alla prevenzione dei reati. Lo straordinario sviluppo del mercato comunitario, europeo e globale - investe anche il diritto dello sport, ampliandone i contini normativi e giurisprudenziali.

La giustizia sportiva

Frosini Tommaso Edoardo
Il Mulino

Non disponibile

15,00 €
Negli ultimi anni è cresciuto l'interesse verso la giustizia sportiva, anche per i diversi scandali che hanno coinvolto il mondo del calcio (e non solo). I problemi derivanti dalla risoluzione delle controversie in sede di giustizia sportiva hanno comportato un bisogno e un aumento di specializzazione in diritto sportivo da parte degli avvocati e da tutti coloro che hanno interessi sportivi (le Federazioni sparse in tutto il territorio nazionale, i comitati regionali del Coni, le società sportive).

Sport e diritto. L'attività...

Pittalis Margherita
CEDAM 2019

Non disponibile

49,00 €
Il volume, premessa l'elaborazione di una nozione di sport idonea a differenziarlo dalle attività meramente ludiche e da quelle più strettamente motorie, e delineate le implicazioni giuridiche di tali distinzioni, pone in luce come l'attività sportiva appartenga alla nostra realtà quotidiana, oltre ad essere teatro di prestazioni atletiche di alto livello, e come siano complesse le fonti di regolamentazione dello sport, da ricercarsi in una pluralità di ordinamenti giuridici. Con sguardo attento alla casistica rinvenuta e al dibattito dottrinale, il contributo ripercorre i soggetti del diritto sportivo, i contratti del mondo dello sport, quali quello di lavoro sportivo, la sponsorizzazione, il merchandising, la cessione dei diritti audiovisivi; analizza inoltre la "responsabilità sportiva" di atleti, organizzatori di eventi sportivi, gestori di impianti, istruttori, medici sportivi e arbitri; traccia infine un'ampia panoramica del sistema di "giustizia sportiva" e affronta la disciplina in tema di doping.

Elementi organizzativi e gestionali...

Bottari Carlo
Bononia University Press 2019

Non disponibile

25,00 €
Il volume rappresenta un'introduzione articolata, attenta e aggiornata allo studio degli aspetti giuridici e manageriali dello sport e delle attività motorie, oltre che un importante strumento di arricchimento per coloro che in questi settori già lavorano ed operano. Vengono, inoltre, affrontati i profili di carattere istituzionale, le più recenti normative a carattere sovranazionale, nazionale e regionale, ed anche gli assetti strutturali delle Federazioni e delle società sportive. Il testo presenta, in un contesto unitario, le diverse attività che sovrintendono all'organizzazione di una società sportiva, di un evento sportivo o di una struttura in cui si svolgano attività motorie. In tale quadro sono analizzati i compiti e le qualità del manager sportivo e gli aspetti pratici relativi alla conduzione di una riunione, alla preparazione di un evento e alla gestione dei rischi, con riferimento alle responsabilità delle figure coinvolte, alla contrattualità di settore e all'importanza degli spazi.

Lo sport come diritto umano...

Salardi Silvia
Giappichelli 2019

Non disponibile

14,00 €
Il presente lavoro si propone di indagare il rapporto tra 'età dei diritti' ed età della scienza e della tecnologia partendo da un osservatorio privilegiato quale l'attività sportiva. Sul piano dei diritti infatti lo sport è qualificato come diritto umano, mentre sul piano scientifico e tecnologico lo sport rappresenta un'utile palestra per testare nuovi orizzonti di potenziamento fisico, per un verso attraverso l'impiego di sostanze o presidi atti a potenziare la prestazione fisica e, per altro verso, attraverso tecniche di selezione genetica dei futuri campioni. Partendo da queste due pratiche, l'intento del volume è di cambiare i termini del dibattito attorno allo sport. Le due pratiche richiamate rappresentano, infatti, un osservatorio particolare di una serie di questioni che hanno in realtà un respiro molto più ampio: dal rapporto tra scienza, società e diritto, al ruolo deontologico dei medici nell'ambito sportivo, fino al mutamento in atto nell'ambito della medicina che non si limita più a curare soggetti malati, ma estende il suo raggio di azione al potenziamento di abilità e capacità cognitive e fisiche di esseri umani sani (c.d. potenziamento umano). Si tratta di questioni che sollevano quesiti, sotto il profilo etico-giuridico, circa la tenuta del sistema fondato sui diritti fondamentali e la qualifica dello sport come diritto umano, e sotto il profilo antropologico, circa il passaggio dall'umano al post-umano.

I diritti audiovisivi nello sport....

Di Majo Alessandro
Giappichelli 2019

Non disponibile

30,00 €
Il mondo dello sport ha incontrato diversi cambiamenti nel corso del tempo che, in una certa misura, ne hanno interessato la stessa natura, nonché tutti i soggetti ad esso legati, dagli sportivi agli spettatori. Lo spettacolo sportivo, spesso legato ad una dimensione "intima" e sociale, ha via via incrementato l'interesse del pubblico anche grazie ad un fattore determinante come il processo evolutivo tecnologico, che ancora oggi produce i suoi effetti nel mercato del broadcasting. Con l'affermarsi di nuovi sistemi di comunicazione e attraverso una capillare diffusione delle immagini degli eventi come delle notizie sportive si è generato un vero e proprio mercato televisivo sportivo. Proprio sulla base di tali premesse, si è osservato come nel corso del XX secolo le manifestazioni sportive abbiano iniziato un processo di c.d. "commodification" cioè un processo di mutazione delle medesime in "beni di mercato" e come tali commercializzabili, soprattutto grazie alla loro forza attrattiva verso un gran numero di persone. Con l'avvento delle prime televisioni commerciali si è conosciuto infatti il "potenziale" effettivo del mercato dei diritti televisivi sportivi. In Italia nel 1993 Telepiù, attraverso le trasmissioni a pagamento, ha aperto la strada ad un nuovo modo di concepire, o meglio di sfruttare, lo spettacolo sportivo. In proposito, l'eccessivo sfruttamento degli spettacoli sportivi ha comportato una consistente "migrazione" dei contenuti dalle televisioni in chiaro' (fenomeno del "siphoning"), inizialmente le uniche a trasmettere gratuitamente le competizioni, verso le pay tv. Pertanto, si è venuta a creare una aspra contrapposizione di interessi. Da un lato, i diritti delle imprese dei broadcasters e dei singoli organizzatori di eventi, finalizzati allo sfruttamento economico e commerciale degli stessi, dall'altro il diritto di informazione, nella sua duplice declinazione di diritto ad informare e ad essere informati.

Diritto dello sport

Maggioli Editore

Non disponibile

25,00 €
Introduzione: diritto ed economia delle societàsportive. Lo sport tra autonomia settoriale, ordinamento nazionale e dell'unione europea. I soggetti. Contratto di lavoro sportivo. Il modello sportivo europeo e la condizione giuridica degli sportivi stranieri. Contratti di sponsorizzazione, licensing e merchandising. Diritti televisivi. Responsabilità civile e illecito sportivo. Doping. Giustizia sportiva

La doppia carriera degli atleti....

Bastianon Stefano
Giappichelli 2019

Non disponibile

18,00 €
"Nel 2012, la Commissione europea ha riconosciuto agli atleti il diritto di perseguire un'educazione universitaria (e.g., doppia carriera) e ha raccomandato agli Stati membri di mettere in opera politiche e strategie per agevolare la possibilità di coniugare le carriere sportiva ed accademica. Rispetto ad altri Paesi dell'Unione, in Italia la doppia carriera dell'atleta è un tema recente e segue un percorso non lineare. Coerentemente alla sua attività nell'ambito della rete European Athlete as Student, l'autore ha a cuore il diritto formativo dell'atleta e propone un testo in grado di offrire una sintesi di aspetti culturali, politico-normativi e organizzativi della doppia carriera nelle loro numerose forme in ambito europeo e italiano. Presentando solide considerazioni sulle opportunità di formazione superiore e universitaria offerte in diversi contesti, l'autore offre il suo lavoro come strumento utile per tutti coloro che intendono sviluppare ricerca e buone prassi a beneficio degli atleti come studenti.

Diritto privato dello sport....

Giappichelli 2019

Non disponibile

25,00 €
Il testo ha un taglio manualistico ed è rivolto a tutti coloro che, a diverso titolo, siano interessati a studiare e approfondire gli istituti del diritto dello sport, studenti (di giurisprudenza, economia e marketing, scienze politiche, scienze motorie), professionisti e operatori del settore. I profili trattati attengono al c.d. "diritto privato dello sport" ed il manuale offre un'illustrazione esaustiva e sistematica degli istituti di diritto sportivo rilevanti sul piano dei rapporti privatistici, così come essi sono oggi conformati dalle norme statali, dalle norme sportive, dall'autonomia privata, dall'interpretazione offerta dagli organi di giustizia. L'opera si sviluppa in tre parti: la prima dedicata ai contratti, la seconda alla responsabilità, la terza alla giustizia. La parte relativa ai contratti si apre con un'ampia trattazione del contratto di lavoro sportivo che muove dalla disciplina della l. 23 marzo 1981, n. 91 e dalla definizione di professionismo sportivo per soffermarsi poi sui requisiti di tale contratto di evidenziarne le specificità. Una approfondita attenzione è dedicata ai contratti commerciali di comunicazione e sfruttamento dell'immagine. Le pagine dedicate alla responsabilità ripropongono il problema del rapporto tra ordinamento normativo statale e ordinamento sportivo e non trascurano di esaminare il problema della responsabilità civile di soggetti che svolgano attività comunque connesse all'esercizio dello sport: l'organizzatore degli eventi sportivi, il gestore degli impianti, le società calcistiche, i medici sportivi, i direttori di gara. La parte dedicata alla giustizia sportiva si apre con una approfondita riflessione su aspetti di carattere teorico generale e sui principi che governano il riparto di giurisdizione tra giudice sportivo e giudice dello Stato, arrivando a toccare i metodi di risoluzione delle controversie alternativi alla giurisdizione (ADR) e l'arbitrato sportivo. Il taglio teorico-pratico si coniuga con un elevato livello di approfondimento dottrinale e giurisprudenziale, per fornire non soltanto soluzioni concrete, ma un rigoroso inquadramento giuridico di tutte le principali tematiche affrontate.

1949-2019. Settant'anni della...

Gambino Alberto Maria
Giappichelli 2019

Non disponibile

40,00 €
Il volume intende celebrare i primi settant'anni della Rivista di diritto sportivo, con la ristampa dei saggi del primo volume del 1949 e altresì corredato di parole e immagini storiche dei Presidenti della Repubblica relative ad eventi sportivi significativi di questo stesso periodo di tempo. L'opera è frutto di collaborazione sinergica tra il Coni, la Direzione scientifica della Rivista di diritto dello sport, l'Istituto per il Credito Sportivo e l'Archivio storico della Presidenza della Repubblica.

Elementi organizzativi e gestionali...

Bottari Carlo
Bononia University Press 2018

Non disponibile

25,00 €
Il volume rappresenta un'introduzione articolata, attenta e aggiornata allo studio degli aspetti giuridici e manageriali dello sport e delle attività motorie, oltre che uno strumento di arricchimento per coloro che in questi settori già lavorano e operano. Vengono, inoltre, affrontati i profili di carattere istituzionale, le più recenti normative a carattere sovranazionale, nazionale e regionale, e anche gli assetti strutturali delle Federazioni e delle società sportive. Il testo presenta, in un contesto unitario, le diverse attività che sovrintendono all'organizzazione di una società sportiva, di un evento sportivo o di una struttura in cui si svolgano attività motorie. In tale quadro sono analizzati i compiti e le qualità del manager sportivo e gli aspetti pratici relativi alla conduzione di una riunione, alla preparazione di un evento e alla gestione dei rischi, con riferimento alle responsabilità delle figure coinvolte, alla contrattualità di settore e all'importanza degli spazi.

L'agente sportivo

Porzia Valentina
S4M 2018

Non disponibile

19,00 €
L'opera esprime, già dalle prime righe, l'attenzione e la passione dell'autrice verso lo sport, soprattutto nella sua dimensione giuridica e manageriale. Questo autentico interesse personale e scientifico è evidenziato dalla ricchezza dei richiami storici, da una parte, e normativi e giurisprudenziali, dall'altra, che si rinvengono nell'opera. Grande attenzione al diritto sportivo ed ai suoi specifici temi da parte degli operatori del diritto e dei soggetti che si occupano, in modo professionale o meno, delle attività connesse allo sport. Tale attenzione di natura generale si concretizza, intorno a temi più specifici. Fra questi, sicuramente, la figura dell'Agente sportivo, con particolare riferimento a quello operante nel calcio, assume un rilievo cospicuo, come sottolineato a più riprese dall'autrice e illustrato con richiami di natura storica, economica e giuridica. Prefazione di Stefano Palazzi.

Il diavolo è nei dettagli....

Raimondo Felice
Autopubblicato 2018

Non disponibile

18,00 €
È nei dettagli che il diavolo nasconde la sua coda. Questa frase rappresenta perfettamente lo spirito con cui l'avv. Felice Raimondo nel luglio 2016 ha intrapreso una strada precisa: creare un blog specialistico chiamato "L'avvocato del diavolo" in cui affrontare tematiche di natura giuridica ed economica che riguardano il calcio e in particolar modo l'AC Milan. Dall'esportazione dei capitali dalla Cina al fair play finanziario, fino alle vicende societarie riguardanti la proprietà cinese e il passaggio del Milan al fondo Elliott. Questa raccolta include i migliori articoli pubblicati fino a oggi, compresi altri approfondimenti inediti mai apparsi sul web.

Diritto dello sport. Rivista...

Bononia University Press 2018

Non disponibile

40,00 €
Parte prima Articoli Uno sguardo rapido su questioni interessanti e attuali in tema di Daspo Gabriele Bordoni Il lodo sportivo Elena Gabellini La gestione della sicurezza negli impianti sportivi Lina Musumarra Associazioni e società sportive dilettantistiche: analisi della struttura, ipotesi di trasformazione o cessazione per fallimento Pierluigi Raimondo e Luca Zambelli Publicity rights: i diritti d'immagine in Italia e in Europa Giovanni Solazzi Parte seconda Osservatorio sulla giurisprudenza a cura di Paco D'Onofrio e Massimiliano Iovino Giurisprudenza amministrativa Giurisprudenza federale

Il caso Mutu-Chelsea. Intrecci,...

Calabrese Giuseppe
Amon

Non disponibile

12,00 €
La vicenda tra Mutu e il Chelsea di Roman Abramovich, ampiamente raccontata da giornali e televisioni, viene rivista e interpretata attraverso un'analisi della realtà economica, sociale e imprenditoriale che l'ha resa possibile. Al di là dell'aspetto privato e dell'enorme risarcimento richiesto, questa vicenda ha suscitato molto clamore perché rappresenta un "unicum" per la giustizia sportiva internazionale. In pochi sono veramente a conoscenza di tutti i passaggi e di tutti gli interrogativi che girano intorno ai vari giudizi che hanno portato alla definitiva condanna di Mutu. E quasi nessuno, ancora oggi, è in grado di percepire e valutare le conseguenze di questa sentenza per tutto il mondo sportivo.

La giustizia sportiva nel calcio

Greco Andrea
FAG

Non disponibile

44,00 €
Il volume costituisce un vero e proprio commentario delle più importanti decisioni, anche recentissime, deliberate dagli organi della giustizia sportiva della FIGC e del CONI, che hanno orientato il panorama giuridico calcistico. Il testo, pertanto, è un prezioso strumento di consultazione per gli addetti ai lavori (ma anche di chi abbia una conoscenza solo superficiale delle carte federali o, addirittura, non ne abbia proprio, ovvero di chi si appresti a sostenere l'esame di agente FIFA) di quei provvedimenti adottati a seguito della violazione delle norme del codice di giustizia sportiva e dei più rilevanti regolamenti federali, garantendo, al termine della lettura, un'approfondita visione dello stato dell'arte della materia.

Società e associazioni sportive...

Frascarelli Mario
FAG

Non disponibile  
DIRITTO SPORTIVO

35,00 €
II volume, aggiornato con le più recenti disposizioni normative ordinarie e sportive e con la più recente prassi ministeriale, presenta gli impegni delle società e delle associazioni sportive sul versante costitutivo, gestionale, amministrativo, contabile e di bilancio nonché sul versante fiscale-agevolativo e su quello dei compensi e rimborsi agli atleti dilettanti e alle altre figure che concorrono all'attività. Ampio spazio è dedicato alla legge n. 398/91, alla sua applicazione pratica e alle verifiche fiscali finalizzate ad accertare il rispetto dei vincoli e dei requisiti che la legge prevede a fronte delle varie agevolazioni concesse. Il volume, con un taglio operativo e pratico e con numerose formule (tutte disponibili online e personalizzabili), modelli e schemi essenziali, rappresenta un valido ausilio sia per la costituzione che per la corretta gestione di una organizzazione sportiva dilettantistica.

Profili di diritto internazionale...

Rombolà Carlo
Rubbettino 2017

Non disponibile

16,00 €
Carlo Rombolà fornisce con la sua analisi un supporto a quelli che si avvicinano con curiosità e interesse al diritto internazionale dello sport o a quelli che operano già in questo settore. L'autore parte esaminando il fenomeno sportivo da un punto di vista giuridico-ordinamentale, per proseguire commentando il rapporto fra lo sport e il diritto internazionale ed europeo. Tratta poi i temi di maggiore rilevanza internazionale come la lotta al doping, gli strumenti di contrasto al razzismo e alla violenza, il marketing nello sport e i diritti d'immagine degli sportivi professionisti. Infine approfondisce le principali tematiche legate al calcio come le norme sul trasferimento degli atleti, il ruolo di procuratori e intermediari, il calcioscommesse, gli strumenti di controllo sugli investitori utilizzati nelle principali leghe calcistiche europee, il fair play finanziario, la sentenza Bosman e quella Bernard. Prefazione di Marco Iaria.

Elementi di diritto pubblico e...

Viviana Piera Maria
Pacini Editore 2017

Non disponibile  
DIRITTO SPORTIVO

15,00 €
Il volume, dopo una breve esposizione delle più rilevanti nozioni del diritto pubblicò in generale, tratta, in maniera sintetica, alcuni concetti in materia di organizzazione, attività e giustizia amministrative, aggiornati in base alle ultime modifiche normative e giurisprudenziali del 2016 e del 2017. La trattazione viene effettuata soprattutto con riferimento allo sport e alle scienze motorie, quali oggetti dell'ordinamento della Repubblica italiana, anche in relazione al diritto internazionale e a quello dell'Unione europea. L'ordinamento dello sport - quantunque non affrontato in modo esaustivo, dato che non si tratta di un manuale di diritto sportivo - viene definito e posto in raffronto con l'ordinamento nazionale. Numerosi sono i riferimenti allo sport e alle attività motorie, che rendono l'opera non solo adatta allo studente di diritto amministrativo o diritto pubblico a Scienze motorie, ma anche utile e accattivante per lo studente di diritto pubblico in generale che intenda ripassare la materia, nei suoi punti più rilevanti e con un opportuno approfondimento dei principali istituti del diritto amministrativo.

Gli enti sportivi dilettantistici

Carmina Roberto
CEDAM 2017

Non disponibile  
DIRITTO SPORTIVO

24,00 €
La presente monografia si pone lo scopo di analizzare nello specifico la tematica dei soggetti collettivi dilettantistici prendendo in esame la normativa che li concerne. Inoltre ci si soffermerà sulle conseguenze funzionali del riconoscimento dell'autonomia dello sport e in particolare si analizzerà la natura aperta della sua struttura. Ulteriormente, si approfondirà la questione dell'indipendenza dell'ordinamento sportivo da quello statale sotto il profilo della compatibilità di alcuni aspetti della disciplina sportiva degli enti dilettantistici con la normativa costituzionale ed europea. Seguendo tale linea di pensiero si esamineranno i caratteri patologici dell'autonomia che rischiano di rendere la disciplina dei sodalizi sportivi dilettantistici un corpo avulso rispetto all'ordinamento nazionale e ai principi europei. Le correlative limitazioni del sistema sportivo che deriveranno da tale analisi confermeranno anziché negarla la natura dello sport quale sistema aperto.

Nuovi saggi di diritto sportivo

Di Salvatore Paola
Aracne 2017

Non disponibile

15,00 €
La coniugazione del diritto alle fenomenologie umane suscita sempre più una curiosità scientifica, quale primum movens di ogni analisi giuridica. Dai primi scritti, orizzonte di un nuovo sapere nel mondo sportivo, è cresciuta l'esigenza di approfondire tematiche e aspetti dell'ordinamento giuridico sportivo sempre più significativi, poiché analisi di fattispecie concrete, costituenti la centralità del mondo sportivo nell'eterogenea accezione e coniugazione di sport e diritto. Dall'articolazione dell'ordinamento giuridico sportivo, ai principi etici che conformano lo sport; dal codice di comportamento sportivo, alla libertà di informazione e al diritto alla riservatezza; dall'analisi della giustizia sportiva nella piena autodichia dell'ordinamento giuridico sportivo, alla responsabilità nello sport e al doping. L'opera analizza anche i nuovi rapporti giuridici scaturenti da un impatto della politica di coesione europea in Stati in preadesione all'Unione europea, generando un nuovo ambito di analisi giuridica e contrattuale, senza mai dimenticare la rilevanza dell'atleta in ogni disciplina sportiva.

Manifestazioni sportive. La...

Minniti Nazzareno
ilmiolibro self publishing 2017

Non disponibile

14,50 €
Il volume contiene i testi delle leggi e dei decreti ministeriali in materia di sicurezza delle manifestazioni sportive, nella loro versione coordinata con le modifiche introdotte nel corso degli anni ed aggiornata al 2017. In appendice e riportato l'elenco dei più importanti provvedimenti normativi internazionali, prodotti dall'Unione Europea e dal Consiglio d'Europa e sono presenti estratti delle più importanti determinazioni dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive in tema di impiantistica sportiva, ticketing, video-sorveglianza e stewarding.