Diritto dello sport

Active filters

Diritto dello sport

Maggioli Editore

Disponibile in libreria

25,00 €
Il volume tratta i seguenti argomenti: Diritto ed economia delle società sportive; Lo sport tra autonomia settoriale, ordinamento nazionale e dell'unione europea; I soggetti; Contratto di lavoro sportivo; Il modello sportivo europeo e la condizione giuridica degli sportivi stranieri; Contratti di sponsorizzazione, licensing e merchandising; Diritti televisivi; Responsabilità civile e illecito sportivo; Doping; Giustizia sportiva.

Diritto privato dello sport....

Giappichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Il testo ha un taglio manualistico ed è rivolto a tutti coloro che, a diverso titolo, siano interessati a studiare e approfondire gli istituti del diritto dello sport, studenti (di giurisprudenza, economia e marketing, scienze politiche, scienze motorie), professionisti e operatori del settore. I profili trattati attengono al c.d. "diritto privato dello sport" ed il manuale offre un'illustrazione esaustiva e sistematica degli istituti di diritto sportivo rilevanti sul piano dei rapporti privatistici, così come essi sono oggi conformati dalle norme statali, dalle norme sportive, dall'autonomia privata, dall'interpretazione offerta dagli organi di giustizia. L'opera si sviluppa in tre parti: la prima dedicata ai contratti, la seconda alla responsabilità, la terza alla giustizia. La parte relativa ai contratti si apre con un'ampia trattazione del contratto di lavoro sportivo che muove dalla disciplina della l. 23 marzo 1981, n. 91 e dalla definizione di professionismo sportivo per soffermarsi poi sui requisiti di tale contratto di evidenziarne le specificità. Una approfondita attenzione è dedicata ai contratti commerciali di comunicazione e sfruttamento dell'immagine. Le pagine dedicate alla responsabilità ripropongono il problema del rapporto tra ordinamento normativo statale e ordinamento sportivo e non trascurano di esaminare il problema della responsabilità civile di soggetti che svolgano attività comunque connesse all'esercizio dello sport: l'organizzatore degli eventi sportivi, il gestore degli impianti, le società calcistiche, i medici sportivi, i direttori di gara. La parte dedicata alla giustizia sportiva si apre con una approfondita riflessione su aspetti di carattere teorico generale e sui principi che governano il riparto di giurisdizione tra giudice sportivo e giudice dello Stato, arrivando a toccare i metodi di risoluzione delle controversie alternativi alla giurisdizione (ADR) e l'arbitrato sportivo. Il taglio teorico-pratico si coniuga con un elevato livello di approfondimento dottrinale e giurisprudenziale, per fornire non soltanto soluzioni concrete, ma un rigoroso inquadramento giuridico di tutte le principali tematiche affrontate.

La doppia carriera degli atleti....

Bastianon Stefano
Giappichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
"Nel 2012, la Commissione europea ha riconosciuto agli atleti il diritto di perseguire un'educazione universitaria (e.g., doppia carriera) e ha raccomandato agli Stati membri di mettere in opera politiche e strategie per agevolare la possibilità di coniugare le carriere sportiva ed accademica. Rispetto ad altri Paesi dell'Unione, in Italia la doppia carriera dell'atleta è un tema recente e segue un percorso non lineare. Coerentemente alla sua attività nell'ambito della rete European Athlete as Student, l'autore ha a cuore il diritto formativo dell'atleta e propone un testo in grado di offrire una sintesi di aspetti culturali, politico-normativi e organizzativi della doppia carriera nelle loro numerose forme in ambito europeo e italiano. Presentando solide considerazioni sulle opportunità di formazione superiore e universitaria offerte in diversi contesti, l'autore offre il suo lavoro come strumento utile per tutti coloro che intendono sviluppare ricerca e buone prassi a beneficio degli atleti come studenti.

Diritto dello sport

Maggioli Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Introduzione: diritto ed economia delle societàsportive. Lo sport tra autonomia settoriale, ordinamento nazionale e dell'unione europea. I soggetti. Contratto di lavoro sportivo. Il modello sportivo europeo e la condizione giuridica degli sportivi stranieri. Contratti di sponsorizzazione, licensing e merchandising. Diritti televisivi. Responsabilità civile e illecito sportivo. Doping. Giustizia sportiva

Lo sport come diritto umano...

Salardi Silvia
Giappichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Il presente lavoro si propone di indagare il rapporto tra 'età dei diritti' ed età della scienza e della tecnologia partendo da un osservatorio privilegiato quale l'attività sportiva. Sul piano dei diritti infatti lo sport è qualificato come diritto umano, mentre sul piano scientifico e tecnologico lo sport rappresenta un'utile palestra per testare nuovi orizzonti di potenziamento fisico, per un verso attraverso l'impiego di sostanze o presidi atti a potenziare la prestazione fisica e, per altro verso, attraverso tecniche di selezione genetica dei futuri campioni. Partendo da queste due pratiche, l'intento del volume è di cambiare i termini del dibattito attorno allo sport. Le due pratiche richiamate rappresentano, infatti, un osservatorio particolare di una serie di questioni che hanno in realtà un respiro molto più ampio: dal rapporto tra scienza, società e diritto, al ruolo deontologico dei medici nell'ambito sportivo, fino al mutamento in atto nell'ambito della medicina che non si limita più a curare soggetti malati, ma estende il suo raggio di azione al potenziamento di abilità e capacità cognitive e fisiche di esseri umani sani (c.d. potenziamento umano). Si tratta di questioni che sollevano quesiti, sotto il profilo etico-giuridico, circa la tenuta del sistema fondato sui diritti fondamentali e la qualifica dello sport come diritto umano, e sotto il profilo antropologico, circa il passaggio dall'umano al post-umano.

Elementi organizzativi e gestionali...

Bottari Carlo
Bononia University Press

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Il volume rappresenta un'introduzione articolata, attenta e aggiornata allo studio degli aspetti giuridici e manageriali dello sport e delle attività motorie, oltre che un importante strumento di arricchimento per coloro che in questi settori già lavorano ed operano. Vengono, inoltre, affrontati i profili di carattere istituzionale, le più recenti normative a carattere sovranazionale, nazionale e regionale, ed anche gli assetti strutturali delle Federazioni e delle società sportive. Il testo presenta, in un contesto unitario, le diverse attività che sovrintendono all'organizzazione di una società sportiva, di un evento sportivo o di una struttura in cui si svolgano attività motorie. In tale quadro sono analizzati i compiti e le qualità del manager sportivo e gli aspetti pratici relativi alla conduzione di una riunione, alla preparazione di un evento e alla gestione dei rischi, con riferimento alle responsabilità delle figure coinvolte, alla contrattualità di settore e all'importanza degli spazi.

Sport e diritto. L'attività...

Pittalis Margherita
CEDAM

Disponibile in libreria in 3 giorni

49,00 €
Il volume, premessa l'elaborazione di una nozione di sport idonea a differenziarlo dalle attività meramente ludiche e da quelle più strettamente motorie, e delineate le implicazioni giuridiche di tali distinzioni, pone in luce come l'attività sportiva appartenga alla nostra realtà quotidiana, oltre ad essere teatro di prestazioni atletiche di alto livello, e come siano complesse le fonti di regolamentazione dello sport, da ricercarsi in una pluralità di ordinamenti giuridici. Con sguardo attento alla casistica rinvenuta e al dibattito dottrinale, il contributo ripercorre i soggetti del diritto sportivo, i contratti del mondo dello sport, quali quello di lavoro sportivo, la sponsorizzazione, il merchandising, la cessione dei diritti audiovisivi; analizza inoltre la "responsabilità sportiva" di atleti, organizzatori di eventi sportivi, gestori di impianti, istruttori, medici sportivi e arbitri; traccia infine un'ampia panoramica del sistema di "giustizia sportiva" e affronta la disciplina in tema di doping.

Diritto dello sport. Ordinamento,...

Altalex

Non disponibile

39,00 €
Il volume si rivolge sia agli operatori del settore sia a tutti coloro che, per interesse professionale o personale, in particolare a seguito delle recenti vicende giudiziarie che hanno innegabilmente acquisito rilevanza nazionalpopolare, animano una cresc

Associazioni e società sportive

Cesi Professionale

Non disponibile

29,00 €
Le società sportive dilettantistiche rappresentano una realtà molto importante e vitale della nostra società; pur perseguendo finalità ideali e non lucrative, questi soggetti sono spesso impegnati in attività di tipo economico, a volte di rilevante entità.

Lezioni di diritto sportivo

Liotta Giuseppe
Giuffrè

Non disponibile

27,00 €
La terza edizione dell'opera è frutto del lavoro di integrale revisione e aggiornamento della seconda. Essa dà conto in particolare, tra l'altro, delle sostanziali modifiche della disciplina sui procuratori sportivi, della normativa antidoping e del sistema della giustizia sportiva, analizzato anche alla luce della giurisprudenza del Collegio di Garanzia dello Sport nei suoi primi due anni di attività.

Sport e mercato. Metodo, modelli,...

Di Nella Luca
20,00 €
Gli scritti pubblicati in queste pagine tracciano il percorso di una ricerca, certamente non conclusa, volta ad indagare i complessi rapporti tra sport e mercato. L'analisi si soffermata su alcuni degli aspetti che hanno maggiormente caratterizzato la materia negli ultimi anni (principio di specificit struttura dei mercati dello sport, natura delle attivitfederali, agenti di calciatori, diritti audiovisivi). Dal quadro d'insieme emerge un preciso tracciato metodologico e si profilano dei modelli normativi di mercato che possono essere utili per affrontare le sfide che lo sport chiamato ad affrontare nei prossimi anni.

Il diritto sportivo

Sanino Mario
CEDAM

Non disponibile

60,00 €
Il volume è dedicato all'esame di tutti gli aspetti del 'diritto dello sport' (il c.d. ordinamento sportivo). Una parte del volume è dedicata alla giustizia sportiva ed ai suoi rapporti con la giurisdizione statuale, nell'altra numerosi capitoli si occupano non solo di tutti i soggetti dell'ordinamento sportivo e della loro attività, ma anche di aspetti e di complessi normativi concernenti fenomeni che con lo sport hanno un rapporto che potremmo dire "negativamente funzionale": dalla prevenzione e repressione della violenza all'interno degli stadi e fuori di essi, alle frodi sportive, alle norme in materia di doping. È riportata la giurisprudenza più recente con particolare riguardo al contributo della Corte Costituzionale; anche le posizioni assunte dal Consiglio di Stato, soprattutto in tema di riparto di giurisdizione, vengono valutate adeguatamente.

La giustizia sportiva. Vol. 1:...

Colucci M.
60,00 €
La presente opera offre un'analisi sistematica di una materia che si presenta ancora frammentaria. In particolare, gli autori esaminano l'organizzazione, il funzionamento e la giurisprudenza dei principali organi di giustizia sportiva, nazionali e internazionali.L'opera si divide in tre parti distribuite in due volumi. La prima parte contiene l'analisi della regolamentazione delle federazioni sportive internazionali, che raccolgono il maggior numero di praticanti e il maggior seguito di pubblico (tra cui FIA, FIBA, FIFA, FIVB, UCI e UEFA), nonché della principale istituzione internazionale in tema di giustizia sportiva, il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna. La seconda parte, invece, passa in rassegna la giurisdizione sportiva di alcuni Stati (Usa, Spagna, Francia, Svizzera, Russia, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Brasile, Giappone, Qatar, Emirati Arabi Uniti, India) e il suo rapporto con quella ordinaria. La terza parte è incentrata sulle federazioni sportive italiane e su alcune discipline associate, con un cenno anche agli enti di promozione sportiva, alla luce della riforma della Giustizia Sportiva approvata dal CONI nel 2014.

L'agente sportivo

Porzia Valentina
S4M

Non disponibile

19,00 €
L'opera esprime, già dalle prime righe, l'attenzione e la passione dell'autrice verso lo sport, soprattutto nella sua dimensione giuridica e manageriale. Questo autentico interesse personale e scientifico è evidenziato dalla ricchezza dei richiami storici, da una parte, e normativi e giurisprudenziali, dall'altra, che si rinvengono nell'opera. Grande attenzione al diritto sportivo ed ai suoi specifici temi da parte degli operatori del diritto e dei soggetti che si occupano, in modo professionale o meno, delle attività connesse allo sport. Tale attenzione di natura generale si concretizza, intorno a temi più specifici. Fra questi, sicuramente, la figura dell'Agente sportivo, con particolare riferimento a quello operante nel calcio, assume un rilievo cospicuo, come sottolineato a più riprese dall'autrice e illustrato con richiami di natura storica, economica e giuridica. Prefazione di Stefano Palazzi.

La giustizia sportiva. Vol. 2:...

60,00 €
La presente opera offre un'analisi sistematica di una materia che si presenta ancora frammentaria. In particolare, gli autori esaminano l'organizzazione, il funzionamento e la giurisprudenza dei principali organi di giustizia sportiva, nazionali e internazionali. L'opera si divide in tre parti distribuite in due volumi. La prima parte contiene l'analisi della regolamentazione delle federazioni sportive internazionali, che raccolgono il maggior numero di praticanti e il maggior seguito di pubblico (tra cui FIA, FIBA, FIFA, FIVB, UCI e UEFA), nonché della principale istituzione internazionale in tema di giustizia sportiva, il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna. La seconda parte, invece, passa in rassegna la giurisdizione sportiva di alcuni Stati (Usa, Spagna, Francia, Svizzera, Russia, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Brasile, Giappone, Qatar, Emirati Arabi Uniti, India) e il suo rapporto con quella ordinaria.La terza parte è incentrata sulle federazioni sportive italiane e su alcune discipline associate, con un cenno anche agli enti di promozione sportiva, alla luce della riforma della Giustizia Sportiva approvata dal CONI nel 2014.

La giustizia sportiva....

Colucci M.
100,00 €
La presente opera offre un'analisi sistematica di una materia che si presenta ancora frammentaria. In particolare, gli autori esaminano l'organizzazione, il funzionamento e la giurisprudenza dei principali organi di giustizia sportiva, nazionali e internazionali. L'opera si divide in tre parti distribuite in due volumi. La prima parte contiene l'analisi della regolamentazione delle federazioni sportive internazionali, che raccolgono il maggior numero di praticanti e il maggior seguito di pubblico (tra cui FIA, FIBA, FIFA, FIVB, UCI e UEFA), nonché della principale istituzione internazionale in tema di giustizia sportiva, il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna. La seconda parte, invece, passa in rassegna la giurisdizione sportiva di alcuni Stati (Usa, Spagna, Francia, Svizzera, Russia, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Brasile, Giappone, Qatar, Emirati Arabi Uniti, India) e il suo rapporto con quella ordinaria. La terza parte è incentrata sulle federazioni sportive italiane e su alcune discipline associate, con un cenno anche agli enti di promozione sportiva, alla luce della riforma della Giustizia Sportiva approvata dal CONI nel 2014.

Elementi organizzativi e gestionali...

Bottari Carlo
Bononia University Press

Non disponibile

25,00 €
Il volume rappresenta un'introduzione articolata, attenta e aggiornata allo studio degli aspetti giuridici e manageriali dello sport e delle attività motorie, oltre che uno strumento di arricchimento per coloro che in questi settori già lavorano e operano. Vengono, inoltre, affrontati i profili di carattere istituzionale, le più recenti normative a carattere sovranazionale, nazionale e regionale, e anche gli assetti strutturali delle Federazioni e delle società sportive. Il testo presenta, in un contesto unitario, le diverse attività che sovrintendono all'organizzazione di una società sportiva, di un evento sportivo o di una struttura in cui si svolgano attività motorie. In tale quadro sono analizzati i compiti e le qualità del manager sportivo e gli aspetti pratici relativi alla conduzione di una riunione, alla preparazione di un evento e alla gestione dei rischi, con riferimento alle responsabilità delle figure coinvolte, alla contrattualità di settore e all'importanza degli spazi.

Manifestazioni sportive. La...

Minniti Nazzareno
ilmiolibro self publishing

Non disponibile

14,50 €
Il volume contiene i testi delle leggi e dei decreti ministeriali in materia di sicurezza delle manifestazioni sportive, nella loro versione coordinata con le modifiche introdotte nel corso degli anni ed aggiornata al 2017. In appendice e riportato l'elenco dei più importanti provvedimenti normativi internazionali, prodotti dall'Unione Europea e dal Consiglio d'Europa e sono presenti estratti delle più importanti determinazioni dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive in tema di impiantistica sportiva, ticketing, video-sorveglianza e stewarding.

Nuovi saggi di diritto sportivo

Di Salvatore Paola
Aracne

Non disponibile

15,00 €
La coniugazione del diritto alle fenomenologie umane suscita sempre più una curiosità scientifica, quale primum movens di ogni analisi giuridica. Dai primi scritti, orizzonte di un nuovo sapere nel mondo sportivo, è cresciuta l'esigenza di approfondire tematiche e aspetti dell'ordinamento giuridico sportivo sempre più significativi, poiché analisi di fattispecie concrete, costituenti la centralità del mondo sportivo nell'eterogenea accezione e coniugazione di sport e diritto. Dall'articolazione dell'ordinamento giuridico sportivo, ai principi etici che conformano lo sport; dal codice di comportamento sportivo, alla libertà di informazione e al diritto alla riservatezza; dall'analisi della giustizia sportiva nella piena autodichia dell'ordinamento giuridico sportivo, alla responsabilità nello sport e al doping. L'opera analizza anche i nuovi rapporti giuridici scaturenti da un impatto della politica di coesione europea in Stati in preadesione all'Unione europea, generando un nuovo ambito di analisi giuridica e contrattuale, senza mai dimenticare la rilevanza dell'atleta in ogni disciplina sportiva.