Insegnamento di specifiche materie

Filtri attivi

Mi preparo in matematica per la...

Cornoldi Cesare
Giunti EDU 2020

Disp. in libreria

16,00 €
Un libro sui prerequisiti implicati nel processo di apprendimento della matematica, utile al genitore che intende preparare il proprio figlio ai contenuti curricolari di matematica della classe 1 della scuola primaria. Un percorso operativo che guida i pipiccoli alla scoperta del numero e della grandezza, dei concetti di quantit orientamento spaziale e ordine. Il libro propone attivitarticolate in 7 aree di lavoro: Senso del numero: esercizi per imparare a riconoscere i numeri e a denominarli in modo corretto; Numerazione: attivitper allenarsi a rappresentare numeri consecutivi; Conteggio: esercizi per imparare a contare fino a 20 associando al numero la quantit Orientamento nello spazio: attivitper imparare a localizzare oggetti nello spazio prendendo come riferimento se stessi secondo le relazioni davanti, dietro, sotto, ecc; Grandezze e misure: schede per esercitarsi a osservare oggetti e rilevare alcune proprietmisurabili (lunghezza, capacit peso); Classificazione: esercizi per imparare a classificare oggetti in base a uno o piattributi e a confrontare insiemi rispetto alla numerosit Relazioni: attivitper imparare a stabilire relazioni di elementi di due insiemi diversi.

Manuale di didattica della...

Caputo Annalisa
Armando Editore 2019

Disp. in libreria

37,00 €
Questo testo è stato pensato sia per i Corsi universitari di Didattica della filosofia, sia per chi insegna Filosofia nelle Scuole secondarie superiori ed è strutturato in base ai contenuti richiesti dal Ministero in relazione alle Metodologie e tecnologie didattiche per l'insegnamento della filosofia.

Metodi e strumenti per...

Bolondi G. (cur.); Fandiño Pinilla M. I. (cur.)
Edises 2016

Disp. in libreria

15,00 €
Il volume mette a disposizione di chi insegnerà o già insegna matematica nella scuola i principali strumenti di didattica, la cui acquisizione costituisce, insieme alla preparazione disciplinare, un aspetto fondamentale della professione.

Didattica della fisica

Besson Ugo
Carocci 2015

Disp. in libreria

39,00 €
Negli ultimi decenni la ricerca in didattica delle scienze, e in particolare della fisica, ha sviluppato un insieme di metodi, conoscenze e applicazioni che definisce ormai un campo disciplinare autonomo, distinto dalla disciplina scientifica di riferimento e dalla pedagogia, anche se con esse strettamente collegato. Il volume, rivolto agli studenti universitari e agli insegnanti, presenta le idee fondanti e i principali risultati della didattica della fisica e tratta gli aspetti fondamentali dell'insegnamento e dell'apprendimento della fisica: le difficoltà e le concezioni comuni degli studenti, la ricostruzione didattica dei contenuti, l'elaborazione di percorsi d'insegnamento, i problemi, gli esperimenti, il ruolo dei modelli e delle analogie, le relazioni con la storia e la filosofia della scienza, la formazione degli insegnanti. Gli argomenti di fisica considerati sono quelli classici di un curriculum scolastico: meccanica, fenomeni termici, energia, onde e ottica, elettricità e magnetismo, relatività e quantistica.

Capitano della tua anima

Gasperini Isabella
Aletti 2016

In libreria in 10 giorni

12,00 €
Tra educatore e giovane calciatore si stabiliscono una serie di comportamenti e una relazione alla base delle quali c'è un mondo inconscio che agisce. Un mondo sotterraneo nel quale le nostre emozioni tendono alla gioia o al malumore senza che ce ne rendiamo conto, influenzando il nostro stato d'animo e il nostro modo di fare. È questo un substrato che accomuna tutti gli esseri umani i quali, sempre a livello inconscio, comunicano tra di loro attraverso canali di energia. Per questo chi insegna una disciplina sportiva ai giovani deve acquisire competenze affettivo-emotive, per formarli a condurre la propria vita, padroni del proprio destino e capitani della propria anima. A tale scopo questo libro, tratto dall'esperienza in campo di una psicologa dello sport con una formazione analitica, propone le conoscenze di cui l'istruttore di scuola calcio e l'allenatore del settore giovanile di una società sportiva dovrebbero avvalersi affinché riconoscano le proprie qualità da esaltare e i propri limiti caratteriali da depotenziare. Ciò per consentire loro di non cedere ai falli di reazione contro se stessi, agiti di fronte alle problematiche spesso attribuite ad eventi esterni, che in realtà derivano dalle proprie emozioni e dalla propria vulnerabilità. Acquisire tali strumenti emotivi serve al mister, come ad ogni educatore, per scalfire il proprio senso d'identità e orientarsi negli eventi e nelle relazioni con più consapevolezza, raggiungendo i propri allievi nel profondo.

English language & literature...

Iantomasi Lucia
Edizioni del Faro 2016

In libreria in 10 giorni

13,00 €
Affrontando il tema dell'insegnamento delle lingue straniere non si può fare a meno di far riferimento a teorie che riguardano la natura del linguaggio e la natura dell'apprendimento. Dopo un excursus su quelle che sono state le principali teorie in campo psico-pedagogico, il testo propone delle strategie utili per motivare il discente all'apprendimento sia della lingua inglese che della cultura inglese offrendo spunti per la realizzazione di test volti a verificare le quattro abilità e alcuni esempi di literary lesson plan da utilizzare in classe.

Italiano lingua materna. Fondamenti...

Balboni Paolo E.
UTET Università 2006

In libreria in 10 giorni

18,50 €
Negli anni Ottanta ci fu un fiorire di studi e proposte per rinnovare l'insegnamento dell'italiano, visto come problema sociale oltre che scolastico. Poi l'intensità della ricerca e delle proposte è diminuita, mano a mano che si consolidava l'italianizzazione dei ragazzi che entravano nella scuola. Oggi l'italiano come L1 torna a essere un problema: gli studenti, infatti, rifiutano sempre più esplicitamente le lezioni di "grammatica", ritenendola inutile visto che "sanno già l'italiano". Paolo E. Balboni parte proprio da quest'ultima considerazione per proporre un approccio alla sistematizzazione della conoscenza della nostra lingua e allo sviluppo e rafforzamento del suo uso da parte di ragazzi delle scuole medie e superiori un approccio basato sul coinvolgimento motivazionale allo studio della grammatica e al perfezionamento delle abilità d'uso dell'italiano. Un dettagliato indice analitico e una continua serie di rimandi interni consentono poi al lettore di partire dai problemi che deve affrontare nell'immediato, fornendogli una vastissima gamma di suggerimenti operativi e di consigli da applicare per costruire la didattica. Ecco perché, questo nuovo libro di Paolo Balboni non solo è il più completo e organico quadro d'insieme della disciplina oggi, ma è anche, e soprattutto, una pratica e agile guida da usare in classe ogni giorno, per impostare e migliorare il proprio modo di insegnare l'italiano.

La pratica didattica nell'IRC

Carnevale Cristina
Elledici 2020

In libreria in 3 giorni

9,90 €
Dopo aver proposto una mappa sintetica dal punto di vista normativo, queste pagine presentano in modo semplice e pratico gli elementi fondamentali per elaborare una buona progettazione educativo-didattica orientata alle competenze di vita e offrono una panoramica sui principali metodi e tecniche di insegnamento, con esempi che possono motivare gli studenti. Un manuale attento alle esigenze specifiche dell'IRC e che fa riferimento alla didattica ermeneutico-esistenziale e simbolico-religiosa, ma che integra elementi che potrebbero interessare anche gli insegnanti di altre discipline.

Il ?mio? primo libro di lettura....

Spata A. (cur.)
Apogeo Editore 2020

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Obiettivo di questa pubblicazione, risultato della ricerca-azione del quinto anno di attivitdel Progetto DLC ("Didattica delle Lingue e delle Letterature Classiche"), la redazione di un manuale scritto da Docenti, che si propone di illustrare un metodo di lavoro per costruire la "competenza testuale", la capacitciodi porsi di fronte ad un testo "classico" (greco o latino) e di leggerlo attivamente, comprendendone il significato, le strutture linguistiche-grammaticali, il tema centrale del testo e le argomentazioni a corredo; per raggiungere questo risultato il testo viene interrogato dai tre punti di vista, che portano a sviluppare una riflessione tematica che diviene un bagaglio culturale di conoscenze e di argomentazioni consapevole, utile nelle diverse occasioni di studio o di dialogo sociale.

Sport e inclusione

Casolo F. (cur.); Mari G. (cur.); Molinari F. (cur.)
Vita e Pensiero 2019

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Al centro dei contributi che compongono questo libro vi è uno sport che può essere praticato dalla gran parte delle persone nell'arco di vita, non dagli atleti, e in particolar modo da coloro che dallo sport prestativo sono stati trascurati. Per gli autori, cultori dello sport educativo, inclusivo e dunque adattato a tutti, il successo è rappresentato da quanto le persone abili, disabili, uomini o donne, bambini o anziani riescano a migliorare le proprie condizioni di vita e di salute attraverso la pratica dello sport. Il libro sintetizza quanto è stato illustrato all'interno di un importante evento sullo sport educativo e inclusivo organizzato in Università Cattolica e patrocinato dal MIUR e dall'USR Regione Lombardia.

Penso dunque siamo. Percorsi e...

Colombo Chiara; Ferrari Fiorenzo
la meridiana 2019

In libreria in 3 giorni

14,50 €
Molti pensano che la filosofia sia una disciplina adatta ad una ridotta fascia di studenti delle scuole superiori e delle università o a pochi appassionati molto motivati. In realtà sono numerosi i contesti in cui è esperienza concreta e fruibile da tutti, fin dall'infanzia. Ragionamento, immedesimazione, comunicazione: queste attitudini, necessarie per filosofare, sono competenze precoci, che i più piccoli sanno applicare nel loro dar vita al pensiero. Per i bambini, la filosofia non è da considerarsi "cosa da grandi" quanto "qualcosa di grande" che, se proposto in modo coerente, offre lo spazio per una sfida significativa sul piano personale e relazionale. La filosofia con i bambini è possibile perché essi sono genuini portatori di domande su se stessi, gli altri, il mondo. Il pensiero bambino, contemporaneamente magico, concreto e razionale, è potente perché intreccia la vita pratica, le abitudini e la routine, con i liberi e generosi giochi del pensare e con la fantasia. Ecco allora un libro che nasce come un percorso laboratoriale per fare filosofia con i bambini: partendo da un testo filosofico semplificato, i bambini sono chiamati ad immergersi nella domanda filosofica su piani differenti e attraverso l'attivazione delle intelligenze multiple di ciascuno. Insegnanti, operatori e genitori sono invitati a vivere la medesima esperienza, filosofando con la testa e le mani all'interno delle stesse cornici e, richiesta talvolta ben più complicata, della stessa meraviglia.

Semplicemente. Test

Cassaniti Salvatore
& MyBook 2019

In libreria in 3 giorni

10,50 €
Questo libro propone una serie di attività per condurre l'alunno ad acquisire un'attenzione alla lettura, la complicata abilità del riassunto e soprattutto le abilità metacognitive e creative. L'obiettivo finale del testo è quello di proporre un nuovo modo di fare scuola che segua le istanze psico-pedagogico-didattiche che richiedono il passaggio del sapere, rispettando stili e ritmi di apprendimento e motivando gli alunni alle abilità del comprendere e del produrre, incentivando le intelligenze multiple, la socializzazione, l'uso dei diversi linguaggi comunicativi, la partecipazione dei vissuti personali e familiari e le capacità critiche e creative.

La didattica del diritto. Metodi,...

Marzocco Valeria; Zullo Silvia; Casadei Thomas
Pacini Giuridica 2019

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Il volume, a partire da una ricostruzione dei principi costituzionali e delle norme vigenti nella legislazione scolastica, affronta le principali questioni che ricadono sulle metodologie e sulle prassi della didattica del diritto. Particolare rilievo è dato, sullo sfondo dei principali orientamenti pedagogici del Novecento, all'organizzazione della didattica nella scuola secondaria superiore, ove le discipline giuridico-economiche sono contraddistinte da obiettivi formativi legati all'acquisizione delle competenze sociali e civiche, nel rispetto delle differenze e della pari dignità. Ad emergere sono i caratteri essenziali, gli strumenti, le finalità di una disciplina al centro di profonde trasformazioni che evidenziano concrete prospettive di ampliamento della sua presenza nei curricoli scolastici. Prefazione di Carla Faralli.

Con lo smartphone in tasca e il...

Rinella Francesca; Rinella Antonella
Wip Edizioni 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Il titolo di questo volume riprende le parole conclusive di una delle prove di esame sulla didattica della Geografia presentate dagli studenti del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria dell'Università del Salento. La selezione dei lavori riportati nel testo (Unità Didattiche di Apprendimento e rielaborazioni del dialogo tra il geografo e il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry) offre validi spunti per riflettere sull'immagine della disciplina maturata dagli "insegnanti di domani".

Educazione linguistica e insegnamento

Coppola D. (cur.)
ETS 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Con questo volume a più voci, nato da un costruttivo confronto tra docenti universitari, studenti e insegnanti delle scuole sulle istanze e i problemi che riguardano oggi l'educazione linguistica, si cerca di fornire risposte pratiche, frutto di esperienze sul campo ma fondate dal punto di vista teorico e metodologico, ad alcune delle principali domande che riguardano l'insegnamento linguistico, tenendo anche conto delle indicazioni internazionali in materia di educazione e delle nuove richieste che investono la scuola (plurilinguismo, inclusione, introduzione del digitale).

Formazione degli insegnanti di...

Rota G. B. (cur.)
Ancora 2019

In libreria in 3 giorni

17,00 €
Solo chi trova uno sguardo che lo educa può proporsi come educatore. Questa è la sfida che accompagna ogni momento dell'insegnante-educatore-testimone e che provoca, nei momenti di lucida coscienza, come un senso di vertigine per la responsabilità della missione: aprire alla vita e al suo senso! Questo volume, che raccoglie i percorsi formativi del Servizio per l'insegnamento della religione cattolica della diocesi di Milano, si propone due obiettivi principali: fare memoria dei passi fatti insieme per crescere come insegnanti e realizzare, innanzitutto tra i docenti di religione, una sorta di «verticalità» tra gli ordini scolastici.

Mettere in gioco il passato. La...

Asti C. (cur.)
Unicopli 2019

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Da alcuni anni la public history, disciplina nata nel mondo anglosassone negli anni Settanta secondo la quale la Storia si può (si deve) fare (anche) al di fuori degli ambienti accademici in, per e con il pubblico, si è diffusa anche in Italia. Il public historian è un operatore del discorso storico, a conoscenza dei metodi del mestiere, ma anche capace e disponibile a confrontarsi con gli altri attori e le altre agenzie che elaborano una visione del passato per la società in cui vivono, in grado di riconoscere questi attori anche laddove tradizionalmente non si è ritenuto di doverli cercare. Da questo assunto prende le mosse il volume che avete tra le mani: dall'idea cioè che anche il gioco storico, e con lui i giocatori, possano essere tra questi attori da intercettare e con i quali dialogare, riconoscendo piena dignità culturale al gioco anche come mezzo di trasmissione e consumo di Storia. Il rapporto dei giochi con la Storia è complesso e offre svariati spunti di riflessione, dalla narrazione che si costruisce al suo interno, alle nozioni che è in grado di trasmettere, all'interesse per il tema trattato che inevitabilmente il gioco suscita nei giocatori, fino all'idea del gioco stesso come interpretazione e fonte storica. Il tema è affrontato qui da diversi punti di vista e diverse professionalità, toccando le varie problematiche di contesto, i differenti tipi di gioco, i distinti nodi della Storia Contemporanea.

Esprimo in canto e in musica....

Simoni Sabrina; Merlo Siro
Pearson 2018

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Questo libro, strumento didattico e divulgativo, intende costruire nuove opportunità di potenziamento cognitivo consentendo all'adulto (sia docente che genitore) di osservare, comprendere e allenare l'essere emotivo che è nei nostri ragazzi. I contenuti, che si fondano su una base scientifica e pedagogica, sono stati elaborati anche in seguito alle numerose occasioni di verifica diretta con bambini e ragazzi. Nelle attività proposte le manifestazioni "espressive" delle emozioni (gesti, suoni, atteggiamenti) si connettono agli elementi musicali e ai parametri del suono producendo giochi ed esercizi organizzati in unità di apprendimento allo scopo di costruire interconnessioni e consapevolezze tra il singolo e il gruppo. II bambino, attraverso i percorsi didattico-musicali, diventa l'attore di azioni sonore e di esercizi in cui la musica, "aria modulata", non solo lo avvolge ma lo nutre dopo essersi trasformata in movimento ed energia dinamizzante. La voce e il corpo, attraverso la componente frequenziale e ritmica, ci consentono di "sentire" ed esprimere ciò che accade attorno e dentro di noi diventando strumenti da utilizzare per arrivare intuitivamente alla Musica.

Insegnare la fisica moderna....

Besson Ugo; Malgieri Massimiliano
Carocci 2018

In libreria in 3 giorni

21,00 €
Tutti concordano ormai sul fatto che la cosiddetta "fisica moderna", cioè la fisica del XX secolo, deve essere insegnata nella scuola secondaria. Come farlo, con quali contenuti, metodi, tempi e livello di approfondimento, è stato a lungo dibattuto e studiato. Le Indicazioni nazionali del ministero la introducono nel programma dell'ultimo anno del liceo, specificando contenuti, abilità e competenze. Questo volume, rivolto agli insegnanti e agli studenti universitari, fornisce un contributo alla formazione di una conoscenza pedagogica del contenuto nel campo della fisica moderna. I primi due capitoli trattano aspetti generali dell'insegnamento della relatività e della fisica quantistica: i nodi concettuali e le difficoltà comuni, gli approcci didattici e i percorsi d'insegnamento elaborati dalla ricerca didattica. Lo scopo è fornire un insieme di strumenti concettuali e di risorse conoscitive che aiutino l'insegnante a progettare un proprio percorso didattico e a scegliere in modo consapevole fra gli approcci e i materiali proposti dalla ricerca e dai manuali. I capitoli successivi descrivono in dettaglio alcuni percorsi su argomenti specifici riguardanti la relatività, la fisica quantistica e la radioattività, che costituiscono altrettante proposte utilizzabili dall'insegnante in classe, con opportuni adattamenti e integrazioni.

In viaggio con Dante nella scuola...

Soldavini Anna; Gagliardi Francesca
La Scuola 2017

In libreria in 3 giorni

17,50 €
Si può insegnare Dante alla scuola primaria? L'età dei bambini lo permette? Sono le domande che probabilmente si fanno strada nella mente di chi si trova in mano questo libro. Aprirlo e leggerlo consente di capire che la risposta è affermativa. Le autrici costruiscono una proposta didattica molto ambiziosa: scelgono di insegnare i valori in una quarta elementare, utilizzando la Commedia dantesca come sfondo integratore e il metodo LAS come dispositivo didattico e facendo in modo che tutto il percorso farto con i bambini possa configurarsi anche come un'attività di educazione digitale. Il risultato è straordinario. Ne è testimone un libro fresco, originale, corredato di numerosi materiali didattici che l'insegnante può utilizzare in classe.

Un coro di voci

Canevaro Andrea; Mendolicchio Paola
Erickson 2017

In libreria in 3 giorni

17,00 €
La musica è fatta anche dai silenzi. Certamente è composta da tante note diverse, da suoni che si cercano per comporre qualcosa che li comprenda tutti e in una forma che valorizzi anche quelli che non si notano. E che, tuttavia, hanno la loro importanza. Per questo "Un coro di voci" mette insieme, ciascuna per il suo verso, la vita di chi fa musica cercando nello stesso tempo di capire se stessa, e una profonda riflessione metodologica sulla pedagogia e la ricerca didattica. Così, mentre una prima parte del volume affronta l'insegnamento di un maestro come Mario Lodi, il quale nella bellezza ha trovato il senso delle valorizzazioni di ciascuno dei bambini che, educandosi, ha educato, la seconda si focalizza sulla musica come strumento nella dimensione educativa ed esperienziale, proponendo numerose attività didattiche facilmente trasferibili in contesti diversi ed eterogenei.

Istituzioni di scienze motorie

Vicini Marisa
Studium 2017

In libreria in 3 giorni

28,50 €
Il volume illustra i fondamenti delle scienze motorie e sportive. A partire dalla riflessione sui quadri culturali e storico-normativi che stanno alla base delle diverse teorie del movimento si giunge all'analisi di differenti metodologie e didattiche. Nell'introduzione si approfondiscono alcune criticità emerse da una ricerca empirica condotta nell'ambito dell'educazione motoria (intesa in senso generale come disciplina del movimento), quali la terminologia, chi, come, per quali scopi e competenze si insegna questa disciplina, il suo status in Italia, in Europa e nel mondo. Nella prima parte del volume si procede ad un'analisi sintetica dell'evoluzione delle attività fisiche nel tempo e, a partire dall'unità d'Italia (1861), delle leggi che hanno determinato i cambiamenti più significativi di questa disciplina, a cominciare dal nome: ginnastica, ginnastica educativa, educazione fisica, scienze motorie e sportive. La seconda parte presenta tre importanti prospettive di studio del movimento: biologico/anatomica, cui afferisce il termine educazione fisica; psico/corporea, cui si rifà il termine educazione psicomotoria; pedagogico/integrale, da cui deriva il termine scienze motorie e sportive. Per ciascuna prospettiva si propongono delle esemplificazioni.

Bello i bambini. Mirò e l'arte...

Silva C. (cur.); Boffo V. (cur.); Freschi E. (cur.)
Junior 2017

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Il volume prende le mosse dal convegno omonimo, organizzato dal Centro Studi "Bruno Ciari" di Empoli, e illustra i risultati di una ricerca-azione avviata da Enzo Catarsi, condotta in Toscana e in altri contesti europei e volta a promuovere nei bambini un approccio educativo all'arte a partire dall'esplorazione delle opere degli artisti contemporanei, in particolare di quelle di Miró. Ciò a partire dalla convinzione che l'arte può essere un ottimo mezzo per educare i bambini allo spirito critico e alla libertà di espressione e che l'arte contemporanea insegna che il mondo può essere rappresentato con forme e colori "molteplici", così come fanno i piccoli. Diversi studi sulla produzione grafico-pittorica hanno infatti accostato per più versi l'arte di Miró alle rappresentazioni pittoriche dei bambini, compresi quelli molto piccoli, per la loro "naturale" capacità di divergenza e per l'uso consuetudinario della rappresentazione metaforica. Il volume nella prima parte discute alcuni nodi teorici riguardanti il rapporto del bambino con l'arte e nella seconda presenta le diverse esperienze realizzate da insegnanti, coordinatori pedagogici e educatori dei servizi per la prima infanzia in molte realtà della Toscana.

Alla scoperta delle parole....

Mei Stefania
Erickson 2016

In libreria in 3 giorni

36,00 €
Guidati dalla simpatica locomotiva Ciuffo lungo un divertente percorso di apprendimento, i bambini affrontano un laboratorio linguistico che comprende aspetti metafonologici, semantico-lessicali e narrativi, prerequisiti indispensabili agli apprendimenti curriculari dell'ultimo anno della Scuola dell'Infanzia e dei primi anni della Scuola Primaria, soprattutto per coloro che faticano ad avviare o acquisire i processi di letto-scrittura. Il software può essere dunque utilizzato dagli insegnanti, dai logopedisti, dai terapisti della riabilitazione in ambito psicomotorio e dagli educatori. Infatti, affrontare il percorso della Scuola Primaria con gli strumenti linguistici adeguati, permette di disporre di una produzione verbale fluida ed organizzata, che è la base per l'apprendimento e le attività di studio. Il software, ambientato nell'isola di Ciuffo, è suddiviso in 9 sezioni, ciascuna delle quali è caratterizzata da uno specifico ambiente (mare, montagna, campagna, ecc.), dove vengono sviluppate e potenziate capacità diverse come: aumentare le competenze lessicali, sviluppare le abilità narrative e comprendere e produrre sequenze logico-temporali. Tutte le attività e le immagini sono contestualizzate nei diversi ambienti naturali e fantastici di cui è composta l'isola: l'intero processo di apprendimento è mediato dalla metafora del viaggio, mantenendo così un approccio altamente motivante e divertente.

Sistemi linguistici degli studenti...

Weiying Sun
Wip Edizioni 2016

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Questo saggio è un supporto per tutti quegli insegnanti che hanno nelle loro classi ragazzi di nazionalità cinese, in quanto illustra in modo dettagliato quali sono le difficoltà che gli studenti cinesi incontrano nello studio della lingua italiana e soprattutto quali ne siano le cause, suggerendo alcuni metodi per superarle.

La valutazione in ambito motorio e...

Giunto Antonio
Wip Edizioni 2016

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Strumento di lavoro per chi è impegnato nell'ambito della "misurazione" e "valutazione" motoria, non sempre sinonimi, e che ricerca in un manuale soprattutto senso pratico, cosa e come fare. Per questo motivo i contenuti, prevalentemente test e metodi di misurazione, rappresentano una piccola "enciclopedia" di quanto oggi preparatori atletici, posturologi, allenatori, insegnanti e ricercatori di scienze motorie possono fare per comprendere e valutare i programmi di lavoro, i livelli di partenza e di arrivo, le fasi intermedie di ciascuna attività e in molte delle situazioni in cui si opera. Un utile manuale frutto di esperienze e di confronto scientifico in vari ambiti ivi compreso quello universitario; in quest'ultimo contesto il manuale trova una sua giusta collocazione didattica e può rappresentare uno di quei manuali che accompagnano successivamente il laureato nel lavoro "sul campo".

Favole e favole. Con attività e...

Messina Alfio
Algra 2016

In libreria in 3 giorni

13,00 €
La "favola" è l'espressione più antica della narrazione in cui le storie di animali e di esseri inanimati descrivono i vizi e le virtù degli uomini. Le storie qui raccontate sono la trasposizione del reale e ognuna di esse, attraverso la descrizione fisica e i comportamenti dei personaggi, cela una verità morale facilmente identificabile.

I fondamenti teorici della...

De Pasquale Mario
Diogene Multimedia 2016

In libreria in 3 giorni

32,00 €
Questo volume è stato edito per la prima volta nel 1994, col titolo "Didattica della filosofia. La funzione egoica del filosofare" (FrancoAngeli). Viene adesso ripubblicato, con diverso titolo, da Diogene Multimedia in versione non modificata, ma ampliata in parti ben identificabili come nuove. Questa scelta dipende dal fatto che il saggio di De Pasquale ha segnato la storia della ricerca filosofica degli ultimi decenni in Italia e all'estero nel settore della didattica della filosofia e conserva intatta la sua validità.

Didattica in movimento....

Sibilio M. (cur.); Lipoma M. (cur.)
La Scuola 2015

In libreria in 3 giorni

23,50 €
La funzione educativa del movimento, analizzato nelle sue implicazioni per il processo di insegnamento-apprendimento, con particolare riferimento al periodo della scuola dell'infanzia e della scuola primaria: il quadro storico e teorico del posizionamento dell'esperienza motoria all'interno della ricerca educativa; la funzione del corpo e del movimento nei processi inclusivi; il percorso evolutivo delle attività di movimento nella scuola dell'infanzia e nella primaria; la didattica del movimento e le competenze didattico-motorie del docente. Diversi studiosi, impegnati nella ricerca educativa centrata sui significati del corpo e del movimento e sulla loro interazione in ambito formativo, rispondono all'esigenza di definire saperi, proporre prospettive teoriche e indicare percorsi che esprimano la dimensione proteiforme dell'esperienza motoria nella scuola dell'infanzia e primaria. Il volume fa parte della serie "L'agire didattico", che presenta il lavoro di ricerca di una comunità di docenti di diverse sedi universitarie.

Educare alla salute attraverso il...

De Noia Roberta
Ass. Cult. TraccePerLaMeta 2015

In libreria in 3 giorni

12,00 €
"Il cibo non è solo nutrimento, bisogno, sostentamento, ma anche relazione ed emozione. Il cibo acquisisce un profondo valore simbolico di affetto, amore e senso di appartenenza. Quando ci si riunisce a tavola con i propri cari, il pasto diventa occasione di scambio di esperienze, condivisione di pensieri e comunicazione di decisioni. L'alimentarsi assume anche un grande valore simbolico, strettamente personale, fin dalla prima infanzia. Una buona educazione alimentare tiene in considerazione anche gli aspetti emotivi legati all'alimentazione e non si basa solo su una conoscenza dei principi nutritivi e delle fonti alimentari." Roberta De Noia (tecnologa alimentare) - "Uno dei problemi principali di oggi è che il rapporto con il cibo tende a diventare conflittuale. Questo può accadere per molte ragioni: perché si è troppo impegnati o troppo poco, perché si cerca di compensare attraverso il cibo un malessere che ha origine altrove, perché ansia e stress ci impediscono di prenderci cura di noi stessi come dovremmo. Quando mangiare diventa un problema, tutta la nostra vita ne risente." Elisabetta Marcosini (biologa nutrizionista)

Lo sviluppo precoce delle abilità a...

Suzuki Shinichi
Volontè & Co 2015

In libreria in 3 giorni

15,90 €
Il destino di un bambino è nelle mani dei suoi genitori. La base dell'educazione consiste nel far crescere i bambini con grande attenzione, sviluppando in loro l'abilità di diventare dei raffinati esseri umani, senza essere ostacolati dalle loro caratteris

Insegnare l'italiano come seconda...

Diadori Pierangela; Palermo Massimo; Troncarelli Donatella
Carocci 2015

In libreria in 3 giorni

32,00 €
Il volume si articola in tre parti - Contesti di insegnamento - apprendimento dell'italiano L2; Insegnare la lingua, insegnare la grammatica; Progettazione e realizzazione di percorsi didattici -, dedicate agli elementi fondamentali del processo di insegnamento - apprendimento: gli attori e i luoghi (tipi di pubblici, istituzioni e altre agenzie formative dedicate), l'oggetto (la lingua), i metodi e le tecniche (modelli operativi, comunicazione e gestione della classe). La struttura modulare del testo ne consente l'adozione a diversi livelli della formazione universitaria: corsi di laurea di primo e secondo livello, master, corsi di specializzazione.

La letteratura al tempo di...

Gargano Trifone
Progedit 2014

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Il libro offre suggerimenti e indicazioni per l'utilizzo di Internet, dei social network e dei videogiochi nei processi di insegnamento/apprendimento della lingua e della letteratura. Partendo dalle questioni oggi più dibattute (rapporto tra carta e digitale; ridefinizione degli ambienti, dei processi, dei tempi e degli strumenti della formazione; presenza e utilizzo dei social network e dei videogiochi; web 2.0 e forme della testualità transmediale; dominio del virtuale nella vita reale...), l'autore coglie elementi di continuità tra la produzione letteraria del passato (epigrammi, aforismi, distici, poesia centonaria, romanzi epistolari...) e alcune tradizioni di scuola, con le forme, gli stili, i luoghi e i tempi della comunicazione postmoderna (tweet, post, e-mail, WhatsApp, testi visivi, meccaniche di videogioco, scrittura wiki...). Il libro, infatti, suggerisce di accostarsi in modo critico e consapevole alla produzione e allo studio della lingua e della letteratura attraverso l'utilizzo di app e tool del così detto web 2.0, mantenendo fermo lo sguardo al passato (anche più remoto e classico).

Fondamenti di glottodidattica....

Chini M. (cur.); Bosisio C. (cur.)
Carocci 2014

In libreria in 3 giorni

28,00 €
La glottodidattica si interessa dello sviluppo di tutte le lingue incluse nel repertorio linguistico individuale. Il volume ricostruisce il quadro storico-epistemologico della disciplina e i continui e stretti legami con le scienze del linguaggio. Vengono quindi messe a fuoco nozioni fondamentali come l'acquisizione della L1 e l'acquisizione/apprendimento della L2, nonché le componenti fonetiche, grammaticali, semantiche, testuali e pragmatiche della competenza linguistica. Ci si sofferma poi su temi quali gli obiettivi nella didattica delle lingue, la progettazione del curricolo, la varietà di approcci e metodi, l'uso delle tecnologie, le operazioni di verifica e valutazione, le certificazioni. Concludono il volume osservazioni e commenti sulle disposizioni italiane e sulle raccomandazioni europee finalizzate a formare l'insegnante di lingua secondo gli odierni protocolli internazionali e a promuovere una didattica linguistica condivisa.

Giocare con i suoni. Esperienze e...

Azzolin Silvia
Carocci 2013

In libreria in 3 giorni

13,00 €
Giocare con i suoni, esplorarli, toccarli e "farsi toccare" da loro è una delle esperienze più significative della prima infanzia. Ogni persona ha una sua musicalità che nasce e si sviluppa proprio da queste precoci esperienze. Questo volume è dedicato a caregiver, educatori, genitori che vogliono scoprire perché e come è importante giocare con i suoni e le musiche sin dalla nascita. A partire da un'analisi della letteratura scientifica in materia, il testo cerca di dare ragione a una progettazione musicale condivisa per un servizio alla prima infanzia e offre una panoramica sulle esperienze italiane più significative in merito. Ampio spazio è dato a semplici suggerimenti, accompagnati da esempi musicali (disponibili on line) che possono costituire tracce di lavoro per un approccio educativo globale dove mente e corpo si integrano nell'esperienza sonora e musicale.