Scuole primarie e secondarie inferiori

Filtri attivi

La comprensione del testo. Attività...

Cardarello Roberta
Giunti EDU 2019

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

20,00 €
Un libro che insegna ai ragazzi a "entrare dentro" al testo per analizzarlo, selezionarne gli elementi salienti e ragionare sulle loro relazioni, in modo da capire fino in fondo quello che leggono. Il volume propone un ricco percorso di schede-attività basate su una selezione di brani d'autore - Gianni Rodari, Mario Lodi, Italo Calvino, Margherita Hack e tanti altri - sui quali si richiedono delle esercitazioni finalizzate a sviluppare la comprensione di testi differenti, narrativi ed espositivi, in un percorso graduale a complessità crescente. Le attività promuovono un atteggiamento attivo nei confronti del brano da leggere in tutti i suoi aspetti, individuando gli elementi più importanti che sono personaggi, sequenze di fatti, situazioni e contesti, scopi e intenzioni; sollecitano il lettore a capire il significato, a cercare come un detective gli indizi nei testi, a scoprire i collegamenti tra le frasi e a decidere quali sono le informazioni principali e quelle secondarie. Il volume può essere utilizzato a partire dalle classi IV e V primaria, momento in cui a scuola vengono proposte letture sempre più lunghe e complesse dal punto di vista lessicale, strutturale, contenutistico, e in cui diventa necessario sostenere lo sviluppo delle abilità di comprensione. Può essere utile anche in preparazione alla classe I della scuola secondaria di I grado. Il volume è suddiviso in 2 aree: Fare inferenze, per insegnare a ragionare sul testo e individuare i significati che contiene; Riconoscere le informazioni più importanti, per insegnare a identificare e a selezionare tra tutti gli elementi testuali quelli indispensabili per capire e per riassumere i significati principali. Le attività sono utilizzabili con tutta la classe, compresi gli alunni con difficoltà e bisogni educativi speciali, per proporre percorsi individualizzati. Le attività proposte sono utili perché: potenziano le competenze cognitive e metacognitive richieste dal MIUR si basano su brani d'autore che rendono il bambino un lettore attivo, motivato e sempre più autonomo; sono realizzate secondo criteri di alta accessibilità.

La scuola salvata dai bambini....

Tobagi Benedetta
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Le scuole italiane stanno cambiando colore, ed è tempo di farla finita con i luoghi comuni (e i timori incontrollati) che serpeggiano fra i banchi: Benedetta Tobagi è andata a vedere cosa succede nelle scuole primarie. Un viaggio cominciato ad Amatrice e che ha toccato Roma, Brescia, Ancona, Torino, i paesini della bassa mantovana, ma anche realtà più di frontiera come Udine e Palermo. I bambini stranieri si rivelano una ricchezza, non un ostacolo. Crescere e studiare in una classe mista permette di conoscere una porzione di mondo più grande.

Inglese nella scuola dell'infanzia...

Pisapia Arianna
Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

26,00 €
Il volume è un utilissimo strumento di studio per i candidati al concorso nella scuola dell'Infanzia e Primaria. Il testo si propone di offrire ai futuri docenti gli strumenti indispensabili per affrontare le prove di concorso, in cui si dovranno dimostrare le competenze didattiche per l'insegnamento della lingua inglese. La struttura del testo è la seguente: WHY - Perché l'insegnamento della lingua straniera. Perché insegnare ai bambini una seconda lingua: analisi del contesto di riferimento con chiarimenti sulle competenze che gli studenti devono acquisire in L2 in relazione alla Raccomandazione europea 2018, alle Indicazioni Nazionali, al Quadro Comune Europeo di Riferimento e in funzione della Prova INVALSI; WHAT - La lingua straniera nella scuola Primaria e dell'Infanzia. Cosa insegnare agli studenti: un quadro chiaro ed esauriente di curricolo e syllabus, con riferimento alle competenze chiave europee del 2018 e alle Indicazioni Nazionali; WHO - Il docente di lingua inglese. Chi insegna l'Inglese: riflessioni sul ruolo e sulle caratteristiche del docente nell'insegnamento/apprendimento della L2; HOW - L'insegnamento/apprendimento della lingua straniera. Come insegnare al meglio una seconda lingua nella scuola Primaria: principi di didattica con esempi concreti su come strutturare una Unità didattica in L2, elementi di metodologia con esempi concreti di attività, materiali didattici, schemi di programmazione, Unità di Apprendimento ed un'intera sezione in lingua inglese; WHERE - Le tecnologie didattiche nella lingua straniera. Dove insegnare l'Inglese: la costituzione di nuovi ambienti di apprendimento e l'uso delle tecnologie didattiche in classe (LIM) e a casa; didattica laboratoriale e ludica; Glossario e KEYWORDS. Allegati al volume i file Audio Practice per perfezionare la pronuncia, scaricabili tramite il OR code in calce al volume.

Educo al corsivo. Metodo A.E.D. Per...

Di Dona R.
ERGA 2019

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
I prerequisiti della scrittura sono fondamentali per poter imparare a scrivere. Nel metodo A.E.D. tra i prerequisiti, quello che riguarda lo spazio, la simmetria e la traslazione, prende spunto dal codice Braille in una successione di attività e proposte interessanti e originali. Una buona impugnatura e una postura corretta contribuiscono all'acquisizione di un gesto grafico fluido. Dopo vari esercizi sulle forme prescritturali, si arriva alla costruzione delle lettere, minuscole e maiuscole, sempre verbalizzata, a cui il volume dà largo spazio. Con l'introduzione delle consonanti, introdotte per suono simile, si formano le sillabe. Le lettere quindi si uniscono collegandosi tra loro. Molta attenzione è data ai collegamenti e ai collegamenti difficili. Il focus del metodo A.E.D. è comunque quello di iniziare subito con il corsivo senza passare dallo stampato. A sostegno di questa tesi trova posto una ricerca in cui i nativi corsivi hanno prestazioni superiori ai nativi stampati ed anche esperienze pratiche di docenti che hanno iniziato subito con l'insegnamento del corsivo. Il metodo A.E.D. apre una finestra anche sui bambini mancini che devono scrivere con un movimento che non è loro congeniale dato che il braccio, scrivendo, urta contro il corpo, mentre nei destri se ne allontana. Uno sguardo sull'esecuzione dei numeri e sulla punteggiatura chiude il volume.

Percorsi letterari con...

Caon Fabio
Erickson 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
I1 metodo dell'apprendimento cooperativo (o Cooperative Learning), basato su attività didattiche da svolgere prevalentemente in gruppi, promuove la costruzione attiva e dinamica delle conoscenze, lo sviluppo delle abilità sociali e l'inclusione. Questo volume propone di applicare tale metodologia all'insegnamento della letteratura nella scuola secondaria di primo grado. Dopo una parte introduttiva in cui si descrivono le caratteristiche e le principali strutture cooperative prese a riferimento, il libro si articola in schede su temi fondamentali del mito e dell'epica, materie di studio nella classe prima: Unità 1. Teogonia: In principio era il Chaos; Unità 2. Iliade: Ettore e Andromaca; Unità 3. Odissea: Le figure femminili del poema; Unità 4. Eneide: L'inganno del cavallo. Ogni Unità contiene attività per avvicinarsi al testo, esplorarlo, approfondirlo nel contenuto, collegarlo ad altre materie, attualizzarlo a contesti noti ai ragazzi (film, canzoni, articoli di giornale, ecc.) e valutarlo con valide argomentazioni, oltre a un test di verifica finale individuale e collettivo. In Appendice sono presenti materiali da fotocopiare e ritagliare a supporto degli esercizi, mentre dalle Risorse online è possibile scaricare le soluzioni e le schede di progettazione «modello» per utilizzare le modalità dell' apprendimento cooperativo con altri temi decisi in autonomia.

Comprensione del testo con le...

Quintarelli Elisa
Erickson 2019

Disponibile in 3 giorni

22,50 €
L'obiettivo del secondo volume di "Comprensione del testo con le sequenze temporali" è continuare a potenziare la competenza linguistica, la capacità attentiva, la memoria di lavoro e l'organizzazione spaziale, sequenziale e temporale. Si intende aiutare soprattutto i bambini che hanno difficoltà a mettere in pratica questo processo complesso. Il volume presenta 20 nuovi racconti ispirati alla vita quotidiana. Al termine di ogni brano si trova un'area dedicata alle attività di comprensione, nelle quali il bambino: viene chiamato a ricostruire il racconto attraverso la se-quenzialità degli eventi rappresentati in immagini; deve ricostruire la storia mettendo nel giusto ordine le varie sequenze, rappresentate questa volta da frasi; deve capire se le affermazioni riguardanti la storia appena letta corrispondano a verità oppure no; deve completare il brano al quale sono state tolte alcune parole (cloze); deve descrivere, prima per iscritto poi oralmente, ogni sequenza della storia rappresentata nell'immagine e proporre una sua rielaborazione del testo. Completano il libro le vignette a colori delle sequenze dei 20 racconti; questo materiale ritagliabile costituisce un valido aiuto per supportare e implementare le attività. Esattamente come il primo, il secondo volume di "Comprensione del testo con le sequenze temporali" può essere utilizzato come un quaderno operativo da insegnanti di scuola primaria e genitori, o come strumento riabilitativo da insegnanti di sostegno, logopedisti e educatori che lavorano sul recupero delle difficoltà di comprensione e di espressione orale e scritta in bambini dai 6 agli 8 anni.

I mini gialli della grammatica....

Colli Monica
Erickson 2019

Disponibile in 3 giorni

7,90 €
Dopo l'Ispettore Ortografoni e Agata Bird, ecco una nuova serie per trasformare la grammatica da noiosa ginnastica mentale a piacevole scoperta di quel territorio incantato che è la lingua italiana. I volumi hanno un livello di complessità crescente, per un approfondimento progressivo dei contenuti grammaticali. In linea con il programma della scuola primaria, ma svincolati da un criterio strettamente legato alla classe, possono essere utili anche per il recupero e il potenziamento e proposti in contesti differenziati. Nel Passeggero misterioso del volo M-130, Sam Grammaticus e il suo fido aiutante Chi-hua-hua Cheng accompagneranno i bambini, risolvendo coinvolgenti giochi enigmistici, a raccogliere gli indizi giusti per scoprire il colpeiCole. In questo terzo volume, i contenuti grammaticali affrontati sono: il nome, la punteggiatura, l'aggettivo qualificativo, il verbo, avvio alla sintassi della frase (soggetto e predicato).

Matematica in allegria. Schede...

Fedele Antonella
Erickson 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Come nei precedenti volumi della stessa serie, anche in "Matematica in allegria. Classe quarta" l'insegnamento della disciplina è ambientato in una simpatica cornice narrativa, che aiuta il bambino ad addentrarsi con serenità e curiosità nel percorso didattico. Con i personaggi Nuvola, Mistral, Mitzy, Mizar e Balù, gli alunni sono coinvolti in attività che invitano a fare classificazioni, comporre e scomporre numeri, confrontarli, ordinarli, usare diverse strategie di calcolo, riconoscere le proprietà delle operazioni, risolvere indovinelli e problemi in situazioni quotidiane, lavorare con le frazioni, i numeri decimali, le unità di misura e gli enti geometrici. Ogni situazione presentata favorisce l'acquisizione degli strumenti necessari ad analizzare, comprendere e operare le scelte corrette e la traduzione di abilità in competenze matematiche. Rivolto a insegnanti della scuola primaria, il volume può essere utilizzato anche a casa per allenare i bambini su: insiemi, sottoinsiemi e numeri naturali; il sistema di numerazione decimale e posizionale; le quattro operazioni e le loro proprietà; espressioni; frazioni; problemi; misure di lunghezza, peso, capacità, tempo; elementi di statistica, diagrammi cartesiani; figure piane, isometrie.

TFA. Le attività di sostegno...

Editest

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Il volume è costituito da un'ampia raccolta di quiz a risposta multipla, corredati da un sintetico ma puntuale richiamo teorico. La prima parte contiene una sezione dedicata alla verifica della comprensione dei testi, con batterie di quesiti volti all'interpretazione dei brani e alle più complesse deduzioni logiche, e delle competenze linguistiche, con batterie di quesiti su morfologia, ortografia, sintassi, sinonimi e contrari, relazioni tra termini, tutti corredati da puntuali soluzioni commentate. La seconda parte contiene le specifiche competenze disciplinari relative alle conoscenze necessarie allo svolgimento dell'attività di sostegno didattico. Il commento fornito per ciascun quesito favorisce un rapido riepilogo dei concetti fondamentali e consente di fissare i punti chiave. La terza parte del volume contiene tre esercitazioni che favoriscono la verifica trasversale delle conoscenze su tutti gli argomenti trattati.

Insegnare domani nella scuola...

Ianes Dario
Erickson 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

39,00 €
"Insegnare domani" è uno strumento completo per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente nella scuola dell'infanzia. Frutto dell'esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell'insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando. All'interno il codice per accedere gratuitamente alla piattaforma insegnare domani digitale con: aggiornamenti e approfondimenti; contenuti aggiuntivi; mappe concettuali; materiali per lo studio e l'autovalutazione; risorse multimediali.

Insegnare domani nella scuola...

Ianes Dario
Erickson 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

39,00 €
"Insegnare domani" è uno strumento completo per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente nella scuola primaria. Frutto dell'esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell'insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando. All'interno il codice per accedere gratuitamente alla piattaforma insegnare domani digitale con: aggiornamenti e approfondimenti; contenuti aggiuntivi; mappe concettuali; materiali per lo studio e l'autovalutazione; risorse multimediali.

Insegnare domani. Sostegno....

Erickson 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

39,00 €
"Insegnare domani" è uno strumento completo per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente per il sostegno nella scuola dell'infanzia e primaria. Frutto dell'esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell'insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando. All'interno il codice per accedere gratuitamente alla piattaforma insegnare domani digitale con: aggiornamenti e approfondimenti; contenuti aggiuntivi; mappe concettuali; materiali per lo studio e l'autovalutazione; risorse multimediali.

Scuola dell'infanzia e scuola...

Barca Alessandro
Nld Concorsi 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

36,00 €
Il volume "Scuola dell'Infanzia e Scuola Primaria - Manuale Completo di preparazione al concorso a cattedra" rappresenta un'ottima guida per la preparazione al Concorso Ordinario 2019. Una completa e compiuta fusione di conoscenze e competenze è quello che si chiede oggi alla nuova generazione di docenti che si preparano ad affrontare il nuovo Concorso Ordinario 2019, anche alla luce dei contenuti della Legge n. 107 del 13 luglio 2015, che ha riformato il Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione: non è, dunque, solo una questione di contenuti, ma si lavora affinché il reclutamento sia capace di individuare, prima di ogni altra caratteristica, l'autentica attitudine all'insegnamento nonché le competenze socio-psico-pedagogico-didattiche essenziali a rimuovere gli eventuali ostacoli che possono minare il sereno evolversi del percorso formativo di ciascun alunno. Alla luce di queste premesse, questo manuale, dedicato alla Scuola dell'Infanzia e alla Scuola Primaria, ha l'ambizione di proporsi come uno strumento per la preparazione al concorso completo, essenziale e versatile; un valido mezzo per delineare in modo esaustivo il profilo del futuro docente. Alla luce di queste premesse, il volume risulta essere strutturato in: AREA I: la scuola inclusiva e la normativa di riferimento, in cui i contenuti, scelti e compendiati in conformità con il programma d'esame, permettono al fruitore del testo di acquisire tutte le conoscenze per una preparazione esaustiva; AREA II: competenze psicopedagogico-didattiche, suddivisi in sezioni, con un breve excursus sulle teorie di sviluppo/apprendimento/insegnamento e sul variegato mondo dei Bisogni Educativi Speciali, sulla creatività, sul pensiero convergente/divergente, sull'importanza delle emozioni e dell'empatia e sulle metodologie/strategie didattiche che costituiscono un valido supporto dottrinale per mezzo del quale perfezionare la propria preparazione contenutistica e modellarla in base a quanto viene richiesto dalle prove.

Sostegno nella scuola dell'infanzia...

Barca Alessandro
Nld Concorsi 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

36,00 €
Il volume "Sostegno nella Scuola dell'Infanzia e Primaria - Manuale completo per il Concorso a Cattedra" si presta ad essere un ottimo strumento di preparazione al Concorso Ordinario 2019. L'Inclusione, realtà tanto auspicata, è la vera sfida che la Scuola odierna si pone; occorrono, pertanto, professionalità altamente qualificate in grado di soddisfare i bisogni speciali e specifici di cui ogni alunno è portatore. Una completa e compiuta fusione di conoscenze e competenze è quello che si chiede oggi alla nuova generazione di docenti che si preparano ad affrontare il nuovo Concorso Ordinario 2019, anche alla luce dei contenuti della Legge n. 107 del 13 luglio 2015, che ha riformato il Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione: non è, dunque, solo una questione di contenuti, ma si lavora affinché il reclutamento sia capace di individuare, prima di ogni altra caratteristica, l'autentica attitudine all'insegnamento nonché le competenze sociopsico- pedagogico-didattiche essenziali a rimuovere gli eventuali ostacoli che possono minare il sereno evolversi del percorso formativo di ciascun alunno. Alla luce di queste premesse, questo manuale, dedicato al Sostegno, ha l'ambizione di proporsi come uno strumento per la preparazione al concorso completo, essenziale e versatile; un valido mezzo per delineare in modo esaustivo il profilo del futuro docente specializzato per le attività di sostegno. Alla luce di queste premesse, il volume risulta essere strutturato in: AREA I: la scuola inclusiva e la normativa di riferimento, in cui i contenuti, scelti e compendiati in conformità con il programma d'esame, permettono al fruitore del testo di acquisire tutte le conoscenze per una preparazione esaustiva; AREA II: suddivisa in 3 sezioni racchiude competenze psicopedagogico-didattiche, breve excursus sulle teorie di sviluppo/apprendimento/insegnamento e sul variegato mondo dei Bisogni Educativi Speciali, sulla creatività, sul pensiero convergente/divergente, sull'importanza delle emozioni e dell'empatia e sulle metodologie/strategie didattiche che costituiscono un valido supporto dottrinale per mezzo del quale perfezionare la propria preparazione contenutistica e modellarla in base a quanto viene richiesto dalle prove.

Volume unico per la scuola...

Edises 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

46,00 €
Finalizzato alla preparazione a tutte le prove di selezione del concorso a cattedra per scuola dell'infanzia e primaria, il volume costituisce un sintetico, ma rigoroso, compendio dell'intero programma d'esame. Il testo comprende una trattazione teorica delle competenze disciplinari, metodologiche e didattiche necessarie per svolgere la professione, nonché strategie, buone prassi ed esempi di attività d'aula in contesti cooperativi. Il volume è articolato in quattro parti: la prima affronta i temi dello sviluppo psico-fisico del bambino, dell'igiene e della sicurezza scolastica nonché dell'integrazione degli alunni con bisogni educativi speciali; la seconda delinea l'assetto ordinamentale del sistema dell'istruzione ed è aggiornata ai più recenti provvedimenti rilevanti per il settore; la terza passa in rassegna le principali teorie educative e le più efficaci pratiche didattiche; la quarta propone esempi di unità di apprendimento ed attività d'aula sia per la scuola dell'infanzia che per la scuola primaria. Al termine di ciascun capitolo le schede riassuntive consentono di focalizzare l'attenzione sui concetti chiave.

Concorso infanzia e primaria. La...

Edizioni Giuridiche Simone 2019

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

32,00 €
Questo volume, con oltre 2.650 quiz a risposta multipla, svolti e commentati, di Logica e Legislazione scolastica, costituisce un indispensabile eserciziario per la preparazione alla prova preselettiva del concorso per l'accesso ai posti comuni e di sostegno della Scuola dell'Infanzia e Primaria. In base al D.M. 9-4-2019 (G.U. 7-5-2019, n. 105) la prova preselettiva computer based sarà, infatti, volta all'accertamento delle capacità logiche, di comprensione del testo nonché della conoscenza della normativa scolastica. Il manuale contiene, in particolare, 1.200 quiz ufficiali di Logica selezionati dalla banca-dati MIUR utilizzata nel concorso 2012, integrati da numerosi altri quesiti inediti del tutto simili a quelli ufficiali. Per la Logica si propongono sia le tipologie di quiz già somministrate nel precedente concorso per la Scuola dell'Infanzia e Primaria (Analogie verbali; Grammatica; Relazioni di ordine e grandezza; Comprensione di brani; Aritmetica, algebra e problem solving; Deduzioni, sillogismi, negazioni etc.), sia altri tipi di test solitamente utilizzati per la valutazione attitudinale dei candidati in svariati concorsi (Ragionamento astratto e abilità visive; Anagrammi; Logica figurale; Grafici e tabelle etc.). Tutte le tipologie di quiz sono precedute da schede esplicative delle tecniche di risoluzione, per consentire al candidato un più facile approccio ai meccanismi di comprensione e superamento dei test. A completamento dell'opera, ulteriori sussidi interattivi gratuiti (accessibili tramite QR-Code): tre videolezioni su come risolvere agevolmente alcuni tipi di quiz di Logica e, soprattutto, un software con tutti i quesiti contenuti nel volume e con migliaia di quiz ufficiali tratti dalle banche-dati MIUR di precedenti concorsi (concorso a cattedra 2012, concorso DS etc.), per infinite esercitazioni e simulazioni della prova d'esame.

Imparare l'inglese con i task. Il...

Onesti
Carocci 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Originato da un percorso di formazione organizzato dalla Rete di scuole AVIMES (Autovalutazione di istituto per il miglioramento dell'efficacia della scuola), il volume, rivolto ai docenti di lingua inglese, illustra le peculiarità e i vantaggi del Task-based Language Teaching, con particolare attenzione a quello mediato dalle nuove tecnologie - motivo per cui il libro è corredato di un archivio multimediale online. Alla trattazione teorica segue la presentazione di alcune buone pratiche attuate nell'ambito della sperimentazione del progetto europeo PETALI (Pan European Task-based Activities for Language Learning) che, pur essendo riferite precipuamente alle scuole primarie e secondarie di primo grado, sono declinabili anche in altri contesti e livelli di apprendimento.

Il liceo Torricelli-Ballardini di...

Minerva Edizioni (Bologna) 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il liceo Torricelli-Ballardini di Faenza è una realtà vasta e complessa, che conta oltre milleseicento studenti. Fanno capo a essa sei percorsi di studi: Artistico, Classico, Linguistico, Scientifico, Scienze applicate, Scienze umane. Il liceo ha sede in palazzi storici del centro cittadino, prestigiosi dal punto di vista architettonico e ricchi di opere d'arte. La sede del liceo artistico, che ha come specializzazione il design ceramico, offre una raccolta di opere d'arte contemporanea meritevoli di essere esposte al pubblico in visita presso la città romagnola, capitale internazionale della ceramica. Profondamente radicato nella storia italiana e cittadina, il Torricelli-Ballardini si proietta verso un futuro nazionale ed europeo. Crediamo che al pensare debba essere unito il fare: dall'arte ceramica può, in questo senso, giungere una lezione per tutti. Ci proponiamo, inoltre, di recare il nostro contributo alla civiltà del dialogo, cercando di prevenire i pericoli di disgregazione che attualmente minacciano il contesto sociale. Questi aspetti sono illustrati nel volume, nei capitoli dedicati alla storia, agli ambienti e alle raccolte museali della scuola.

Musica è emozione. Crescita...

Cappa C.
ETS 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il volume è il risultato di una ricerca interdisciplinare svolta nell'ambito del progetto MIUR Musica è Emozione, in collaborazione con l'istituto comprensivo "Angelo Maria Ricci" di Rieti, e realizzata da un'équipe internazionale coordinata da Carlo Cappa e da Giuseppe Sellari. La ricerca si è proposta di sperimentare e valutare, attraverso le attività scolastiche di 'musica d'insieme', la crescita culturale ed educativa, nonché il senso dell'armonizzazione delle varie soggettività, con particolare riferimento agli studenti delle scuole secondarie inferiori. Ponendo in dialogo metodologie differenti, l'équipe ha indagato un caso di studio con caratteristiche peculiari, ma che si presenta come assai indicativo per comprendere le potenzialità della musica in una delicata età dello sviluppo. Prefazione di Luigi Berlinguer.

Test di valutazione precoce della...

Benvenuto Guido
Anicia (Roma) 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
L'apprendimento di abilità specifiche e di competenze a scuola è da anni obiettivo prioritario della ricerca educativa. L'elevato tasso di fallimento e i bassi punteggi nei test nazionali e internazionali (INVALSI, OCSE-PISA), con particolare criticità per la competenza matematica, sono oggi considerati in Italia un'emergenza educativa nazionale. Diversi studi convergono sull'idea che la competenza "matematica precoce" può essere un indicatore importante in una prospettiva di prevenzione della disaffezione e difficoltà negli apprendimenti. Risulta pertanto necessario disporre di strumenti che consentano la valutazione dei livelli di sviluppo della competenza matematica, e, per chiarire immediatamente la finalità educativa di tali valutazioni, non a fini diagnostici, ma per impostare mirate e più idonee progettazioni didattiche. È proprio in questo orizzonte e in questa traiettoria che si pone il lavoro di ricerca proposto nel volume: adattare alla popolazione italiana uno specifico test realizzato dall'Università di Utrecht, l'Early Numeracy Test-rivisto (ENT-r) per offrire a maestri, insegnanti e operatori del settore uno strumento per individuare possibili problemi nell'apprendimento matematico all'inizio della scolarizzazione. Il gruppo di lavoro che ha realizzato il progetto di traduzione, adattamento e validazione del test ha visto la partecipazione di due università (Sapienza di Roma e Università di Trieste), ed è nato sulla scia di un dottorato di ricerca in Psicologia sociale, dello sviluppo e della ricerca educativa.

Comprendere e riassumere...

Calvani Antonio
Erickson 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

19,50 €
La comprensione è una competenza fondamentale per la lettura e lo studio dei testi. Il metodo del Reciprocal Teaching (RT) è stato creato per insegnare a ragionare su un testo e a individuare le sue informazioni principali. Gli studenti, lavorando in coppia o in piccolo gruppo, imparano a identificare i contenuti essenziali dei testi attraverso quattro tecniche: predire, fare previsioni; interrogare, inventare domande; chiarire, spiegare le parole e i concetti difficili; riassumere, riscrivere in forma più breve e con altre parole. Destinatari del libro sono gli alunni delle classi quarta e quinta della scuola primaria che, con la guida dell'insegnante e in collaborazione tra di loro, imparano a lavorare su testi di tipo diverso, automatizzando le abilità necessarie nello studio di ogni materia. Il libro è costituito da due parti: la teoria, che descrive i modi per insegnare il Reciprocal Teaching con le quattro tecniche, e i materiali di lavoro, che permettono di costruire un vero e proprio laboratorio di comprensione del testo.

Didattica capovolta: matematica e...

Paladino
Erickson 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

20,00 €
La flipped classroom è una metodologia innovativa che rovescia i tempi «classici» della didattica, spostando a casa il momento dello studio preliminare dei contenuti (ricorrendo soprattutto a risorse digitali), per focalizzare le energie e il tempo a scuola sulla costruzione, rielaborazione e il consolidamento delle conoscenze. Questo approccio consente una vera personalizzazione dell'insegnamento favorendo l'inclusione di tutti gli alunni, il raggiungimento dei tra guardi di competenza e l'educazione al corretto uso degli strumenti digitali e della rete. Il volume illustra i principi di fondo del metodo con indicazioni operative e pratiche (ad esempio, come realizzare o scegliere un video didattico efficace, come gestire una piattaforma didattica, ecc.) e presenta 9 percorsi didattici «capovolti» per la scuola secondaria di primo grado relativi al curricolo di matematica e scienze.

La «maestria» didattica nella...

Casaschi Cristina
Studium 2018

Disponibile in 3 giorni

18,50 €
La maestrìa è la perizia da maestro. Può essere anche la perizia del maestro di scuola primaria? A quali condizioni  può dirsi tale? Come  si esprime, tra alunni, discipline, famiglia, altri colleghi e ambiente? Dove si impara, come si coltiva? L'opera "magistrale" deriva da una consapevolezza profonda, da una conoscenza acuta, da una pratica riflessa e giudicata. Altrimenti si riduce a tecnicismo estrinseco o a maternage. La maestria è dovere e spazio di eccellenza didattica per ogni insegnante, rispetto ed espressione dell'integralità propria e altrui, frutto di un lungo apprendistato che comincia molto prima di quanto si creda, e mai concluso. È l'esercizio di un rapporto, del quale il libro si propone di mettere in evidenza i caratteri costitutivi.

Laboratorio di produzione del testo...

Friso Gianna
Erickson 2018

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

21,50 €
Essere in grado di scrivere un testo in maniera fluida, comprensibile ed efficace è una competenza complessa, dalla quale dipende in buona parte il successo scolastico di uno studente. Presuppone non solo una buona padronanza dell'ortografia e della sintassi, ma anche l'attivazione di abilità metacognitive, sia per monitorare la pertinenza dei contenuti, sia per assicurare coerenza, chiarezza e incisività del testo. Alunni con disturbi dell'apprendimento - ma non solo - incontrano specifiche difficoltà nell'attivare processi riflessivi di anticipazione, pianificazione e revisione, con il rischio che i compiti di scrittura vengano affrontati con sentimenti di frustrazione, inadeguatezza e con risultati poco soddisfacenti. Il programma presentato in questo volume fornisce suggerimenti e istruzioni-guida, stimolando gli alunni ad assumere un atteggiamento impegnato e intenzionale verso la scrittura.

Come aiutare il bambino a diventare...

Waelput Michelle
Armando Editore 2018

Disponibile in libreria  
INFANZIA

14,00 €
Vengono qui proposti una serie di esempi strutturati e affinati in molti anni di attività, volti ad aiutare il bambino a scoprire la lingua scritta e a sviluppare il desiderio, la curiosità e il piacere di leggere. Questi esempi sono facilmente riproducibili in qualsiasi scuola materna grazie all'ausilio di un materiale di supporto sulle "prime parole" che faccia da testo di riferimento. Il bambino viene dunque accompagnato e guidato a decodificare uno scritto funzionale a qualche attività da svolgere in modo che il bambino comprenda che leggere è strumentale alla totalità delle attività umane.

Con il vento di Barbiana. La scuola...

Caroli Mario
Erickson 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Nei primi anni Settanta, la scuola media di Mori divenne un caso simbolico della storia del Trentino e della scuola in generale. Primi tentativi di innovazione dell'insegnamento diventati con il tempo normale pratica didattica, ma sperimentati in anni in cui «erano fortemente rivoluzionari». L'autore, protagonista diretto di quell'esperienza, la rielabora con tre registri diversi. Nella prima parte il racconto narrativo: il pretesto è la cena organizzata dopo trent'anni dalle ex allieve di quella prima classe, che però diventa riflessione critica/autocritica su aspetti cruciali di ieri e di oggi dentro e oltre la scuola. Nella seconda, il racconto continua attraverso il materiale conservato su quell'esperienza. Nella terza parte, si riportano circa cento temi in classe dei ragazzi dalla prima alla terza media, raro spaccato di un percorso didattico e di maturazione adolescenziale. Il vento che soffia oggi nella scuola non sembra essere ovunque quello di Barbiana, anche se continuano a essere tanti gli insegnanti che, tra nuove burocrazie e nuove scartoffie si ostinano a vivere con passione invidiabile le relazioni con i propri studenti e il senso profondo del «fare scuola». Di questi tempi e in un contesto di mesto decadimento del loro riconoscimento sociale, del loro ruolo e, più in generale, della stessa funzione della scuola. Introduzione di Quinto Antonelli.

Amico albero. Educazione ambientale...

Goldoni Rina
Giunti Scuola 2018

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Un libro rivolto ai docenti della scuola dell'infanzia per educare a osservare e a conoscere gli alberi e il mondo verde intorno a noi; con piccoli racconti e filastrocche sulle piante, gallerie di immagini per scoprirle nelle opere degli artisti. Una raccolta di percorsi operativi per attivare la curiosità dei bambini, educarli all'arte e al bello, al rispetto e alla cura dell'ambiente.

Lingua in gioco. Percorsi...

Bernacchi Emma
Giunti Scuola 2018

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
L'educazione linguistica nella scuola primaria comprende diversi ambiti e abilità: nelle prime classi si deve consolidare la padronanza strumentale della lettura e della scrittura, coltivando insieme il gusto di dare espressione, attraverso le parole e le prime composizioni, a idee, sentimenti e pensieri. Successivamente si deve andare oltre la padronanza delle regole grammaticali, per sviluppare, attraverso la lettura, la capacità di comunicare e di scrivere testi di vario tipo, via via più complessi.

La prova orale per la scuola...

Crisafulli V.
Editest 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

24,00 €
Rivolto ai partecipanti al concorso a cattedra per la Scuola dell'Infanzia e per la Scuola primaria, il volume nella prima parte mette a confronto i principali modelli di apprendimento e il loro impiego nella progettazione didattica e nella valutazione. La seconda parte analizza nel dettaglio i diversi modi di "fare lezione" - dalla lezione frontale a quella partecipata - e i diversi metodi, in particolare quelli che utilizzano le nuove tecnologie. Vengono inoltre esaminati i presupposti dell'apprendimento collaborativo e cooperativo e le relative teorie di riferimento. La terza parte è dedicata all'assetto ordinamentale della Scuola dell'Infanzia e della Primaria così come delineato nelle Indicazioni nazionali del 2012. La quarta parte è, infine, incentrata sulla pratica dell'attività didattica e contiene esempi di progetti, unità di apprendimento e lezioni simulate in cui sono evidenziate le scelte didattiche e le metodologie adottate.

Addizioni e sottrazioni a mente con...

Chiappini
Erickson 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
"Addizioni e sottrazioni a mente con GimmeFive" è composto da un volume operativo e un software (scaricabile con il codice di attivazione incluso nel libro) pensati per favorire lo sviluppo delle strategie sequenziali, di decomposizione e di compensazione che sono coinvolte nei calcoli mentali di addizioni e sottrazioni a più cifre. Il volume è articolato in due parti. Nella prima vengono presentate le difficoltà legate all'apprendimento del calcolo mentale e sono descritti gli ambienti e le funzionalità disponibili nel software a supporto del processo di apprendimento. La seconda parte riporta la proposta didattica che segue gli otto moduli presentati nel software e che è stata ampliata con attività da svolgere individualmente, a coppie o in gruppi cooperativi. Il programma didattico GimmeFive costituisce in tal senso una proposta educativa inclusiva per lo sviluppo di competenze nel calcolo mentale di addizioni e sottrazioni rivolta a tutti gli alunni della scuola primaria.

Concorso scuola dell'infanzia e...

Edizioni Giuridiche Simone 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

42,00 €
L'insegnante della Scuola dell'infanzia e della Scuola primaria deve possedere oggi vastissime competenze. Competenze psico-pedagogiche relative alla psicologia della età evolutiva, alle linee di sviluppo che determinano l'evoluzione psicofisica del bambino nonché una buona conoscenza dei metodi e delle scuole pedagogiche. In particolare la competenza psico-pedagogica non si configura solo come un insieme di conoscenze ma soprattutto come un insieme di abilità per risolvere quei problemi che derivano da rapporti interpersonali, da dinamiche di gruppo e da fattori socio-affettivi, e per affrontare problematiche relative ad alunni con disabilita, DSA e BES. Il docente del XXI secolo deve altresì possedere competenze didattiche che si misurano nella sua abilita a costruire curricoli, a definire i traguardi di apprendimento, ad organizzare gli spazi e le strutture, a scegliere tempi e metodi di insegnamento, a creare uno stile didattico; ma anche competenze organizzative che presuppongono, oltre che la conoscenza delle norme che regolano l'insegnamento e la progettazione, la capacita di tenere conto delle varie esigenze che sorgono in una scuola. Il possesso di tutte queste articolate competenze e oggetto di valutazione in sede di concorso. E di tutte queste conoscenze e abilita richieste al futuro docente, tiene conto questo manuale. Il presente lavoro, che esce in una nuova edizione completamente rifatta, e infatti indirizzato a quanti devono prepararsi in vista del concorso a cattedra nella Scuola dell'infanzia e della Scuola primaria, ed offre un'ampia trattazione di tutti i punti del programma d'esame con continui richiami alla pratica didattica. L'obiettivo e coniugare le nozioni teoriche indispensabili per la preparazione a un concorso, con la prassi d'aula.

Sostegno nella scuola dell'infanzia...

Barca Alessandro
Nld Concorsi 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

36,00 €
L'Inclusione, realtà tanto auspicata, è la vera sfida che la Scuola odierna si pone; occorrono, pertanto, professionalità altamente qualificate in grado di soddisfare i bisogni speciali e specifici di cui ogni alunno è portatore. Una completa e compiuta fusione di conoscenze e competenze è quello che si chiede oggi alla nuova generazione di docenti che si preparano ad affrontare il nuovo Concorso a cattedra 2018, anche alla luce dei contenuti della Legge n. 107 del 13 luglio 2015, che ha riformato il Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione: non è, dunque, solo una questione di contenuti, ma si lavora affinché il reclutamento sia capace di individuare, prima di ogni altra caratteristica, l'autentica attitudine all'insegnamento nonché le competenze socio-psico-pedagogico-didattiche essenziali a rimuovere gli eventuali ostacoli che possono minare il sereno evolversi del percorso formativo di ciascun alunno. Alla luce di queste premesse, questo manuale, dedicato al Sostegno, ha l'ambizione di proporsi come uno strumento per la preparazione al concorso completo, essenziale e versatile; un valido mezzo per delineare in modo esaustivo il profilo del futuro docente specializzato per le attività di sostegno. Il volume risulta essere composto da tre Parti strutturate in varie Sezioni, ognuna delle quali contiene diversi capitoli corredati da sintesi, mappe, grafici, domande stimolo e approfondimenti bibliografici nonché approfondimenti legislativi/normativi fedeli alle indicazioni del bando ufficiale (pubblicato in GU n. 89 del 09/11/2018). Nello specifico: Parte I: La scuola dell'Inclusione e la normativa di riferimento. In questa macroarea i contenuti, scelti e compendiati in ossequio all'intero programma d'esame, così come indicato nel bando di concorso, permettono al fruitore del testo di acquisire un solido bagaglio di conoscenze, in un numero ridotto di pagine, visti i tempi ristretti del concorso. Parte Il: Competenze Psicopedagogico-didattiche. Arricchite da analisi dottrinali in campo psicologico, pedagogico-didattico e da spunti problematici affrontati in modo critico e didatticamente efficace, le varie sezioni offrono contributi significativi per la realizzazione di percorsi didattici inclusivi per tutti gli alunni con Bisogni Educativi Speciali, nonché la conoscenza dei processi cognitivi annessi all'apprendimento, dei disturbi del neurosviluppo e delle principali psicopatologie dell'età evolutiva. Parte III: Strumenti esercitativi. Quesiti a risposta aperta inerenti la trattazione articolata di tematiche disciplinari, didattiche e metodologiche, tesi all'accertamento delle conoscenze e delle competenze didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento e svolti secondo le Indicazioni Ministeriali, sono un valido aiuto per esercitarsi ed autovalutarsi. Con il nostro Tutor on line potrai effettuare approfondimenti e verificare la tua preparazione, misurandoti con le domande a risposta aperta, come previsto dal bando di concorso, scaricabili online con la password reperibile nell'ultima pagina del volume.

Manuale di progettazione didattica...

Nld Concorsi 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

27,00 €
Gli aspiranti docenti che si apprestano al concorso per la scuola dell'infanzia e primaria, troveranno in queste pagine, una interpretazione delle aree di studio pubblicate nel bando ufficiale (GU n. 89 del 09/11/2018) nonché uno strumento di studio che li guiderà nel loro impegno pedagogico e didattico. Il manuale è strutturato in due aree che uniscono le basilari conoscenze teoriche all'applicazione pratica della progettazione didattica. La prima area offre una puntuale disamina sia delle maggiori teorie psicopedagogiche che dei processi cognitivi alla base dell'apprendimento, non tralasciando l'analisi degli stili cognitivi e di apprendimento, né alcuni nodi problematici in relazione al binomio insegnamento/apprendimento, quali innovazione tecnologica, comunicazione, motivazione, ambiente d'apprendimento e gestione del clima del gruppo classe. All'illustrazione teorica segue un'esposizione agile e rigorosa delle principali metodologie e strategie didattiche, con particolare attenzione agli strumenti didattici digitali e alle loro potenzialità educative. La seconda area, dedicata agli aspetti costitutivi della progettazione didattica, offre un'analisi puntuale dell'evoluzione storica e legislativa del sistema scolastico italiano, delineando al contempo la nuova figura del docente nonché le attività progettuali, individuali e collegiali, che competono ad ogni docente. Tenendo presente la complessità del contesto scolastico, della quale il docente è parte integrante, vengono messi in luce gli aspetti peculiari della macroprogettazione, ossia la progettazione del curricolo e del percorso formativo di ogni scuola. Ci si sofferma poi sulla microprogettazione , ossia la progettazione delle attività didattiche, in cui il docente può esercitare la propria libertà di insegnamento, nel rispetto del quadro legislativo vigente. Vengono, inoltre, trattate la progettazione personalizzata e inclusiva per gli alunni con Bisogni Educativi Speciali, le fasi e le modalità della valutazione scolastica. Conclude il volume un'ampia panoramica sulle forme della creatività del docente, che propone esempi pratici di progetti curricolari ed extracurricolari.

Sui banchi di scuola. L'istruzione...

Sampaolesi Maria Catia
Affinità Elettive Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
L'interesse nei confronti della didattica della storia e della ricerca storica su scala locale ha condotto l'autrice ad approfondire il tema dell'istruzione a Castelfidardo esplorando un arco temporale di circa cento anni, dall'Unità d'Italia agli inizi degli anni '60, delimitato da due provvedimenti legislativi di grande rilievo: la legge Casati del 1859 e quella istitutiva della scuola media unica del 1962. L'indagine si è soffermata su quattro periodi: "Dall'Unità d'Italia alla fine del XIX secolo", "L'età giolittiana e gli anni della Grande Guerra", "Il ventennio fascista", "Dalla Liberazione alla metà degli anni '60". Le variabili prese in esame: il tessuto socio-economico della città, la capacità e volontà dimostrata dalle amministrazioni comunali di farsi carico della questione "istruzione", le risorse messe in campo, il ruolo svolto dalle autorità scolastiche, sono state messe in relazione tra loro, dando la "parola" ai documenti e alle fonti di archivio. Ne è emerso un quadro interessante, ricco di luci e di ombre, non esaustivo, che viene ricostruito capitolo dopo capitolo, fino a giungere a formulare delle risposte agli interrogativi di partenza.

Concorso insegnante di sostegno...

Edizioni Giuridiche Simone 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

38,00 €
Questo manuale, indirizzato a quanti devono prepararsi in vista del concorso per insegnanti di sostegno nella Scuola dell'infanzia e primaria, offre un'ampia trattazione di tutti i punti del programma d'esame. A tal fine il volume, ricco di esempi di attività didattiche svolte e di spunti pratici, è strutturato in cinque parti: Parte I: Legislazione e normativa scolastica; Parte II: Ambito normativo, organizzativo e della governance; Parte III: Ambito psicopedagogico e didattico; Parte IV: Ambito della conoscenza della disabilità e degli altri bisogni educativi speciali in una logica bio-psico-sociale: Parte V: Strumenti operativi. Il testo, aggiornato alle ultime novità normative e utile per la preparazione alle prove scritte e orali, è stato costruito in un'ottica modulare con Parti autoconsistenti: ciascun lettore potrà poi costruire i suoi personali percorsi di lettura attraverso i rinvii all'interno di capitoli e paragrafi e l'indice analitico. Una particolare attenzione è stata data alle Indicazioni nazionali e alle Raccomandazioni europee (sia del 2006 che del 2018) sulle competenze chiave; al tema dell'inclusione attraverso la progettazione e la promozione di percorsi di apprendimento nonché al ruolo delle tecnologie digitali. Infine, il volume è arricchito da una serie di espansioni online (approfondimenti, Linee guida ministeriali, modelli di atti e documenti). Tra le espansioni online, anche la Tavola di corrispondenza tra contenuti del manuale e programma d'esame e gli eventuali aggiornamenti normativi che dovessero in futuro intervenire.

Lezioni simulate di scuola...

Marzo Laura
Nld Concorsi 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

26,00 €
Le Indicazioni Ministeriali in merito al reclutamento della classe docente del futuro, contenute nella Legge 13 luglio 2015 n.107, sono interpretate fedelmente nel presente volume e seguono il bando ufficiale (pubblicato in GU n. 89 del 9 novembre 2018). La prova orale strutturata in vista del concorso straordinario prevede che il docente dia prova non solo delle sue conoscenze disciplinari, ma metta soprattutto a frutto le sue competenze progettuali e metodologiche al fine di realizzare una mediazione didattica efficace ed inclusiva anche mediante l'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Questa edizione del volume Lezioni simulate per la preparazione alla prova orale del concorso straordinario raccoglie queste premesse e propone un aggiornamento dei contenuti, alla luce dell'ultimo bando ministeriale e dei relativi programmi concorsuali. Considerando la centralità che le competenze professionali richieste al docente assumono nel bando, il presente lavoro di revisione ha voluto arricchire gli elementi progettuali della scuola dell'infanzia e della scuola primaria e dare spazio anche alle tecnologie e alle metodologie didattiche più incisive per potenziare la qualità dell'apprendimento. Lo scopo del volume è offrire una panoramica chiara sulle modalità, sulle strategie e sui contenuti che consentono al docente di realizzare una efficace mediazione metodologico-didattica, che sia coerente con i bisogni formativi degli alunni e in linea con le competenze chiave europee e le Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione. Le lezioni simulate proposte hanno, dunque, l'obiettivo - nella forma e nei contenuti - di essere modello e punto di partenza per consolidare la preparazione di tutti gli aspiranti docenti che si accingono ad affrontare la prova del concorso. Il volume ha una struttura tripartita. La prima parte elenca e confronta i principali modelli di apprendimento e il loro impiego nella fondamentale fase di progettazione didattica e fornisce ai candidati le basi epistemologiche su cui costruire e organizzare l'attività formativa per condurre delle lezioni efficaci. La seconda parte vuole essere un supporto offerto ai candidati per la progettazione dell'intervento educativo sia nella scuola dell'infanzia che nella scuola primaria, illustrando suggerimenti operativi su come strutturare l'azione didattica in vista dei traguardi formativi da raggiungere. La terza parte presenta esempi pratici di attività di insegnamento per entrambi gli ordini di scuola, con un'attenzione particolare anche alle unità di apprendimento per le classi della scuola primaria, fornendo ai candidati spunti e materiali per una didattica individualizzata e personalizzata.

Insegnare italiano nella scuola...

Mondadori Università 2018

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Il volume affronta alcuni dei nodi problematici su cui, attualmente, verte il dibattito metodologico e didattico, offrendo risposte e riflessioni sui contenuti culturali e disciplinari dell'insegnamento di letteratura e lingua italiana, in grado di indirizzare operativamente il lavoro dei docenti del percorso scolastico secondario, in cui lo studente deve acquisire quella solida competenza comunicativa/espressiva nella madrelingua, indispensabile per l'esercizio della cittadinanza attiva e per la prosecuzione degli studi universitari. Dopo una sintetica riflessione sulla professionalità dell'insegnante di Italiano, si indaga, con competenze specialistiche differenziate, sulle questioni di una 'testualità' aperta e integrata nelle sue declinazioni letterarie e linguistiche, di scrittura, lettura e comunicazione, alla luce delle ultime direttive in materia di insegnamento dell'Italiano nella Secondaria. Infine, si propongono considerazioni per una scuola realmente inclusiva.

Scuola dell'infanzia e scuola...

Barca Alessandro
Nld Concorsi 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

36,00 €
Una compiuta fusione di conoscenze, abilità e competenze è quello che si chiede oggi alla nuova generazione di docenti che si preparano ad affrontare il nuovo Concorso a cattedra, anche alla luce dei contenuti della L. n. 107/2015, che ha riformato il sistema nazionale di istruzione e formazione: non è, dunque, solo una questione di contenuti, ma si lavora affinché il reclutamento sia capace di individuare, prima di ogni altra caratteristica, sia un'autentica attitudine all'insegnamento che le competenze socio-psico-pedagogicoddattiche essenziali a rimuovere gli eventuali ostacoli che possono minare il sereno evolversi del percorso formativo di ciascun alunno. Alla luce di queste premesse, questo volume, dedicato alla Scuola dell'infanzia e alla Scuola primaria, ha l'ambizione di proporsi come uno strumento per la preparazione al concorso completo, essenziale e versatile offrendo una panoramica completa sugli elementi costituivi della professione e della professionalità del docente. A tal fine, vengono forniti materiali analitici, corredati da mappe, grafici, e approfondimenti bibliografici nonché approfondimenti legislativi/normativi che seguono le indicazioni del bando ufficiale (pubblicato in GU n. 89 del 09/11/2018). Si è inoltre prestata attenzione alla necessaria sintesi che un quadro così vasto, quale le dinamiche di insegnamento/apprendimento nella formazione primaria, richiede. II volume presenta una struttura tripartita. Area I: i Fondamenti della disciplina di insegnamento, in cui i contenuti, scelti e compendiati in ottemperanza all'intero programma d'esame con cui gli aspiranti docenti dovranno confrontarsi, permettono al fruitore del testo di acquisire un ampio bagaglio di conoscenze psicologiche, normative e disciplinari; area II: Competenze pedagogico-didattiche, arricchite da analisi dottrinali e spunti problematici presentati in modo critico e didatticamente efficace, con capitoli di approfondimento sulla didattica e sulle più innovative metodologie dell'inclusione (con particolare attenzione ai BES e ai DSA); area III: quesiti a risposta aperta, inerenti la trattazione articolata di tematiche disciplinari, didattiche e metodologiche e mirati all'accertamento delle conoscenze e delle competenze in relazione alle discipline oggetto di insegnamento, secondo le indicazioni ministeriali. Questa nuova edizione del presente volume, che ambisce a proporsi come uno strumento esaustivo, versatile e costruttivo per la preparazione al concorso, oltre ai contenuti teorici, imprescindibili nella formazione del docente, raccoglie numerosi contributi psicologici, didattici e metodologici di taglio pratico-operativo. Il lavoro di revisione ha inteso consolidare ed arricchire il complesso di conoscenze e competenze teoriche e pratiche, includendo sia esperienze formative, progettuali e laboratoriali realizzate da educatori ed insegnanti sia rimandi a link e letture di approfondimenti tematici. Lo scopo del presente volume è, dunque, quello di essere in linea con le richieste normative di continuo e costante aggiornamento della professione del docente. Inoltre, con il nostro Tutor on line potrai effettuare approfondimenti e verificare la tua preparazione misurandoti con le domande a risposta aperta, come previsto dal bando di concorso, scaricabili online con la password reperibile nell'ultima pagina del volume.

La prova orale del concorso per...

Edizioni Giuridiche Simone 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

28,00 €
Il manuale «La prova orale del concorso Infanzia e Primaria» nasce dall'esperienza professionale della curatrice Anna Maria Di Nocera (pedagogista e dirigente scolastico), e unisce all'approfondimento teorico molte esemplificazioni pratiche finalizzate al superamento della prova concorsuale, non solo per quanto concerne la parte didattico-progettuale ma anche per quanto concerne l'accertamento delle competenze linguistiche e informatiche. Nato dal recupero di numerose testimonianze di candidati e commissari che hanno partecipato alle prove orali del precedente concorso del 2016, il testo comprende le nozioni teoriche di progettazione e programmazione didattica nonché tracce ed esempi di domande tipo importanti per affrontare con consapevolezza il colloquio. Il manuale è strutturato nelle seguenti parti: Parte Prima - La progettazione educativo didattica: si affrontano le tematiche concernenti la macro e micro progettazione delle attività didattiche, al fine di inquadrare la programmazione del docente e dell'aspirante tale, all'interno di quei binari «normativi» (Indicazioni nazionali, PTOF, curricolo obbligatorio etc.) che non solo è opportuno seguire per garantire agli alunni un apprendimento significativo, ma che è anche necessario tener presenti perché le norme lo impongono al docente. Si parte, perciò, dalla progettazione per eccellenza qual è il PTOF (cornice di tutte le attività didattiche) al curricolo, all'unità di apprendimento, dalla valutazione alla programmazione individualizzata per i BES. Parte Seconda - La progettazione di attività didattiche per la prova orale: dopo aver trattato nella Prima Parte degli aspetti teorico-pratici della progettazione didattica, qui si passa ad illustrare la programmazione di una lezione, ossia di quella particolare attività che il docente è chiamato a svolgere in aula (lezione frontale, dialogata, partecipata, costruttivista etc.) e la progettazione di attività didattiche d'aula, ora oggetto anche di prova orale del concorso. Per questo motivo partendo dalle griglie di valutazione del precedente concorso, si illustrano tutti i passaggi e gli elementi indispensabili per realizzare un'attività didattica che possa risultare efficace e convincente in sede di prova orale. Parte Terza - Il colloquio e l'accertamento delle competenze linguistiche e informatiche: il colloquio del concorso per docenti della Scuola dell'Infanzia e Primaria presuppone l'accertamento anche delle competenze linguistiche e informatiche del candidato. A tal fine in questa parte ampio spazio è riservato al colloquio in lingua inglese. Vengono presentate, oltre ad alcune brevi schede grammaticali per il ripasso della lingua, anche alcune delle domande rivolte dalle Commissioni in sede di colloquio, con le relative risposte in inglese. Analogamente per le competenze informatiche: anche in questo caso, oltre a brevi schede di ripasso delle principali funzionalità del PC e dei software per la scuola, è riportata una selezione delle domande ufficiali. Conclude la trattazione una sintetica guida all'uso di PowerPoint funzionale alla realizzazione di una presentazione con slide dell'attività didattica oggetto della prova orale, cosa che al precedente concorso fu particolarmente apprezzata dalle Commissioni anche ai fini della valutazione delle competenze informatiche del candidato. Completa il lavoro un Glossario essenziale con i termini che devono essere conosciuti dal candidato ai fini di una corretta comprensione e interpretazione delle tematiche oggetto di valutazione.

Inglese nella scuola secondaria di...

Edizioni Giuridiche Simone 2018

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

45,00 €
Questo manuale e indirizzato a quanti vogliono affrontare le prove scritte e orali dei nuovi concorsi a cattedra e dei FIT. In particolare, l'opera (completamente in lingua) ripercorre per punti e snodi essenziali tutto il programma d'esame della disciplina d'insegnamento relativa alle classi di concorso: A24 - Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado - Inglese (ex A346); A25 - Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado - Inglese (ex A345), al fine di consentire un rapido ripasso della materia; nonché approfondimenti sulla didattica disciplinare. Completano il testo le Indicazioni nazionali e le Linee guida (disponibili come espansioni online e accessibili tramite il QR code posto all'interno del volume) riguardanti la disciplina oggetto d'insegnamento delle classi suddette, indispensabili per una corretta progettazione di lezioni e unita d'apprendimento. Sempre in espansione web offriamo ulteriori approfondimenti su alcuni degli argomenti trattati.

Come leggere la dislessia e i DSA....

Stella G.
Giunti EDU 2017

Disponibile in 3 giorni  
DIDATTICA

16,00 €
Una guida per gli insegnanti che traduce in pratica quotidiana le recenti leggi sui Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA). Una guida pratica con: le strategie per valorizzare le potenzialità di ogni studente e gli strumenti per impostare al meglio la didattica; le indicazioni per poter progettare un intervento efficace in relazione alle diverse modalità di apprendimento e ai diversi stili cognitivi; strumenti compensativi, percorsi di valutazione preventiva, strategie, strumenti di progettazione e verifiche; attività di potenziamento e piani didattici personalizzati.

Capire come potenziare le abilità...

Moderato Paolo
Giunti EDU 2017

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

25,00 €
Il volume si rivolge a tutti coloro che si occupano di riabilitazione, sostegno e recupero di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e/o ritardo nell'acquisizione degli apprendimenti cognitivi e curricolari dentro e fuori la scuola. È particolarmente utile per acquisire un quadro metodologico di riferimento e fornisce numerosi materiali operativi pronti all'uso che mettono in relazione difficoltà e strategie di intervento. Ciò consente di strutturare percorsi di potenziamento per intervenire sulle abilità più carenti. Il volume comprende: un questionario per valutare tutte le dimensioni delle abilità cognitive e curricolari e per impostare le attività di intervento; numerose schede di potenziamento, articolate in 5 aree: Abilità cognitive di base, Abilità logico-deduttive, Abilità logico-matematiche, Abilità di lettura, Abilità di scrittura; un set di materiali organizzati in 100 schede di lavoro con gli stimoli da utilizzare durante le attività.

Né vittime, né prepotenti. Una...

Iannaccone Nicola
la meridiana 2017

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
A proposito di bullismo, sono in molti a ripeterlo: "C'è sempre stato". Sì, forse, sarà anche vero. Ma non per questo le ferite del bullismo sono meno gravi. Semplicemente, oggi abbiamo più consapevolezza. Ed è positivo. Ben venga, dunque, l'attenzione al fenomeno. Purché non tutto divenga "bullismo". Sapere che cosa significhi e in che modo si possa prevenire richiede conoscenze e capacità specifiche che costringono a uscire dai luoghi comuni. Ad esempio, occorre acquisire abilità socio-affettive e in generale delle life skills, non solo per interventi preventivi, ma per la promozione del benessere a scuola. Ecco, allora questo libro. Il percorso si snoda mediante le caratteristiche di 10 animali, per offrire a bambini e ragazzi la possibilità di sperimentare le proprie competenze sociali e le abilità di comunicazione con se stessi e con gli altri, in situazioni che riproducono le principali modalità di interazione fra le persone. Ad ogni animale corrisponde una specifica abilità socio-affettiva, che dovrà essere sperimentata ed esplorata. Come uno strumento da inserire nella "valigia" degli insegnanti, questa proposta è utile non solo per affrontare il tema delle prepotenze in ambito scolastico, ma anche per constatare le enormi potenzialità del gioco nella conoscenza dei mondi emozionali più complessi. Come quelli di un bullo e della sua vittima, appunto.

Il tempo convenzionale. Ricerche e...

Sandri Patrizia
Franco Angeli 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Perché un libro sulla didattica del tempo convenzionale? Per numerosi motivi. Il principale è legato alla consapevolezza che ogni forma di conoscenza si definisce attraverso la dimensione temporale (e spaziale). Essa è alla base della formazione e dello sviluppo dell'identità stessa del bambino. Vi sono del resto cenni espliciti nelle "Indicazioni nazionali" per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione sulla necessità di impostare percorsi didattici che aiutino il bambino a dotarsi di punti di riferimento per orientarsi nel tempo (e nello spazio) e a riflettere su tale dimensione. Ciò è essenziale soprattutto per il bambino con deficit intellettivo o con svantaggio socio-culturale, che rivela spesso notevoli difficoltà a padroneggiare i sistemi di tempo convenzionale dal momento che essi richiedono un pensiero di tipo rappresentativo-relazionale più astratto rispetto a quello richiesto, per esempio, da certi tipi di relazione spaziale. L'intento è allora quello di offrire a educatori e a insegnanti riflessioni, in un'ottica transdisciplinare, sui nuclei concettuali fondamentali del tempo insiti nelle diverse discipline (storia, astronomia, matematica...) e percorsi didattici, fondati su ricerche condotte in particolare nell'ambito della pedagogia speciale e della didattica della matematica, atti a sollecitare la formazione di una "coscienza del tempo" nel bambino - a sviluppo tipico e non - ricca di esperienze organizzate in narrazioni significative.

Fuori classe. Manuale per la...

Ruffini Maura
Il Rio 2017

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Accogliere la classe il primo giorno di scuola è un problema? Ci pensa il giardiniere! È noioso cominciare la giornata nel solito modo? Cosa c'è di meglio di una bacchetta magica per una partenza ogni volta diversa? Piove e non si può uscire in cortile per l'intervallo? Niente di più divertente che immergersi nella musica e ballare per sgranchirsi un po' le gambe. A fine lezione tutti corrono a prendere il cappotto? Il galateo ci soccorre e ci trasforma in veri gentleman. Piccoli espedienti che rendono la quotidianità più piacevole e magica, creano emozioni positive e costruiscono la giornata sull'attesa di riti che rassicurano e aiutano a crescere. Per tutti diventa più facile lavorare: il benessere dei bambini nasce anche dal benessere degli insegnanti. Spesso la creatività è vedere con occhi diversi quello che già conosciamo e se, come scrisse Plutarco, «insegnare non significa riempire un vaso, ma accendere un fuoco», questa è una delle possibili strade per provarci.

Insegnare e apprendere italiano...

Ardissino E.
Mondadori Università 2017

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Nella scuola dell'infanzia e nella primaria si fonda la costruzione del patrimonio linguistico personale, dal cui tronco si sviluppano le future diramazioni nell'uso della lingua. I maestri hanno dunque una decisiva responsabilità, perché dal loro insegnamento molto dipende del successo e della realizzazione degli alunni, in particolare di quelli più svantaggiati. Obiettivo del volume è contribuire alla loro formazione, affinché possano svolgere questo compito, adeguando la loro preparazione alle sfide di oggi e del futuro. I primi capitoli trattano del valore critico e formativo della lettura e della letteratura, sottolineando l'utilità della narrazione e della poesia nella formazione della persona, quindi nell'educazione. La seconda parte mostra in modo efficace come si possa svolgere l'insegnamento delle regole della comunicazione in italiano, anche in classi con bambini di madrelingua diversa. La terza parte affronta in modo più pratico i presupposti di un insegnamento efficace, con particolare riguardo a certi nodi cruciali, come la fase iniziale, la composizione dei testi scritti, la creatività. Infine si propongono pratiche didattiche come modello, a partire da esperienze svolte con successo.

Costruire, valutare, certificare...

Trinchero Roberto
Franco Angeli 2016

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Il termine "competenza" è ormai entrato da anni nel lessico scolastico e nella legislazione nazionale in materia di istruzione e formazione, eppure esistono ancora parecchie ambiguità tra gli insegnanti su cosa debba intendersi per "competenza" e come sia possibile costruirla, valutarla e certificarla. Non è questione, se si pensa che le recenti riforme hanno posto la nozione di competenza come criterio regolativo fondamentale del sistema di istruzione, prefigurando un radicale cambiamento nel modo di concepire la formazione scolastica. Per molti anni "scuola" e mondo della "vita quotidiana" sono stati percepiti come ambienti interrelati ma separati: gli allievi apprendevano a scuola i saperi utili per la loro vita futura di cittadini - non solo di lavoratori - sotto l'assunto che, autonomamente, essi sarebbero stati poi in grado di trasferire quanto appreso a scuola nelle più svariate situazioni di vita quotidiana. Tale trasferimento non è però per nulla automatico se la scuola non si preoccupa di lavorare sulle capacità connesse al "saper usare le proprie risorse in situazione", che è l'elemento chiave della competenza. Il presente testo intende offrire agli insegnanti (ma anche a formatori ed educatori) concrete strategie formative e valutative - teoricamente fondate ed empiricamente testate - per poter costruire, valutare e certificare competenze, in linea con i dettami della legislazione nazionale vigente.

EAS e pensiero computazionale. Fare...

Marchignoli Rita
La Scuola 2016

Disponibile in 3 giorni

12,50 €
Programmazione, coding, sviluppo del pensiero computazionale, tinkering, making sono termini entrari nel linguaggio comune e che riecheggiano insistentemente nei recenti documenti dedicati alla scuola, sempre più chiamata a far fronte alla complessità e a innovarsi. Questo libro intende offrire una panoramica sul significato di tali concetti e dimostrare come il metodo EAS - che di per sé permette di migliorare la didattica di qualsiasi argomento -funga da eccellente cornice per le attività didattiche volte allo sviluppo del pensiero computazionale (con il quale ha molti punti di intersezione) e alla risoluzione di problemi (probìem solving) nella scuola primaria. Didattica attiva, laboratorio, progettazione, inclusione, competenze, pensare come un informatico, creatività sono alcune delle parole chiave del testo, che restituisce al docente la sua professionalità e la responsabilità di operare scelte didattiche consapevoli, lasciando spazio ai ragazzi per un apprendimento attivo e autentico. Il libro è una riflessione sull'opportunità di sperimentare il metodo EAS e le attività di coding e tinking; inoltre offre ai docenti una ricca documentazione di EAS e strumenti utili, nella scheda dedicata al testo nel sito lascuola.it.

Insegnare storia nella scuola...

Panciera Walter
Carocci 2016

Disponibile in libreria  
DIDATTICA

17,00 €
Il volume tratta in modo sistematico le questioni relative all'insegnamento della storia ai bambini, partendo dallo stato dell'arte e dalle finalità culturali e formative della disciplina, per passare poi ai suoi legami con gli assetti programmatici in ambito europeo e nazionale e finire con le strategie e le modalità di utilizzo didattico. Queste ultime sono riferite, con particolare attenzione, allo sviluppo delle competenze specifiche e trasversali di base offerte dalla disciplina storica per quanto riguarda la formazione del cittadino. L'aggiunta di esempi pratici e delle opportune appendici legislative e documentarie, oltre che di un'aggiornata bibliografia di riferimento, rende più concreta ed esauriente una proposta utile anche per gli insegnanti già in servizio e per quanti fossero interessati alla crescita della cultura storica nel nostro paese.

Verifiche personalizzate. Nelle...

Sciapeconi Ivan
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

21,50 €
La serie di volumi "Verifiche personalizzate" offre agli insegnanti di scuola primaria materiali specifici per la valutazione degli alunni, tra cui prove di verifica dei principali contenuti disciplinari e prove per la valutazione delle competenze applicate a contesti di vita reale. Propone inoltre strategie efficaci per creare metodologie di valutazione personalizzabili. Ogni verifica è proposta in tre versioni corrispondenti ad altrettanti livelli di complessità per consentire agli alunni di dimostrare al meglio quanto effettivamente hanno appreso: verifica base: completa e destinata al gruppo classe, contiene tutti gli elementi di base per la successiva facilitazione e semplificazione; verifica facilitata: con esempi o aiuti visivi che facilitano lo svolgimento della prova senza ridurne la difficoltà (complessiva), per gli alunni con fragilità o DSA (legge 170/10); verifica semplificata: con la riduzione complessiva del compito e la semplificazione del lessico, per gli alunni con maggiori difficoltà cognitive (legge 104/92). Le prove di verifica delle competenze, proposte come verifiche individuali o in apprendimento cooperativo, sono state strutturate su attività prevalentemente interdisciplinari e si basano sui seguenti compiti di realtà: comprendere parole, gestire un gioco, pianificare un promemoria, valutare un cartone animato, gestire un orario scolastico, realizzare un piccolo libro, organizzare una caccia al tesoro, comprendere un testo narrativo.

Insegnare domani nella scuola...

Erickson 2016

Disponibile in libreria  
CONCORSI VARI

39,00 €
"Insegnare domani" è uno strumento per tutti coloro che si preparano ad affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente 2016 per la scuola primaria. Frutto dell'esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell'insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando. All'interno il codice per accedere gratuitamente alla piattaforma Insegnare domani digitale con: Contenuti multimediali; Mappe concettuali; Percorsi guidati; Test di verifica; News e social; Avvertenze generali.

Il fabbricastorie. Impara a...

Dickens Frances
Erickson 2016

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Il Fabbricastorie - che torna in nuova edizione ampliata e arricchita - è un innovativo vademecum per insegnare ai bambini a scrivere in modo creativo. Pensato per la scuola primaria, ha una struttura semplice e intuitiva, illustrazioni colorate e divertenti che lo rendono utilizzabile con bambini con e senza difficoltà, oltre che per l'apprendimento dell'italiano come seconda lingua. Le «dritte per gli scrittori» e le istruzioni d'uso ne fanno un manuale adatto ad essere letto con la guida dell'adulto, ma anche in autonomia. Con il Fabbricastorie i bambini impareranno a immaginare, inventare e scrivere storie, sviluppando le competenze lessicali e di scrittura divertendosi e senza nessuna fatica. È una risorsa ideale e flessibile per insegnanti, genitori, nonni, fratelli maggiori... e chiunque voglia riscoprire il piacere di raccontare insegnando, favorire il pensiero narrativo e incuriosire i più piccoli alle pratiche dell'ascolto, della lettura, della scrittura.