Governo locale

Active filters

#Torre sindaco. Storia dell'uomo...

Pollastri Marcello
Papero Editore

Non disponibile

14,50 €
Domenica 11 giugno 2017 a Piacenza gli elettori sono stati chiamati a scegliere chi avrebbe guidato la città per i cinque anni successivi. La candidata del centrodestra Patrizia Barbieri o il candidato del centrosinistra Paolo Rizzi? Oppure sarebbe stata la volta buona per il Movimento 5 Stelle con Andrea Pugni? E ancora: avevano speranze gli indipendenti Massimo Trespidi, Luigi Rabuffi e Sandra Ponzini? Mentre ancora la competizione era in corso, però, c'era chi aveva già vinto: Stefano Torre, il candidato bionico. Che si presentava forte solo del suo stile sopra le righe e delle sue idee all'apparenza stravaganti: realizzare un vulcano a Borgoforte e rendere navigabile il centro della città, realizzare un vinodotto a servizio dei privati e distribuire gratuitamente il Viagra, dichiarare guerra a Parma e addirittura vietare la morte. In realtà dietro ogni provocazione c'era una critica dura e puntuale alla politica vera, quella delle promesse non mantenute e del distacco dai cittadini. Così Torre diventava un mito, invitato alla "Zanzara" da Giuseppe Cruciani e a Rai3, raccontato con passione da Andrea Scanzi sul "Fatto Quotidiano" e tanto altro ancora.

2009-2017: la performance in...

Savazzi A. M.
CEDAM

Non disponibile

22,00 €
Il presente volume raccoglie gli atti del II Forum nazionale degli Organismi Indipendenti di Valutazione delle Regioni e delle Province autonome, avente ad oggetto i risultati e le prospettive per i sistemi di valutazione della performance, tenutosi presso la "Sala della Regina" della Camera dei Deputati il 29 maggio 2017. L'alta partecipazione all'evento, che segue quello dello scorso anno tenutosi a Catanzaro e organizzato dalla Regione Calabria i cui atti sono stati anch'essi pubblicati, segnala l'esigenza di momenti stabili e strutturati di confronto sui diversi aspetti che coinvolgono il ruolo degli organismi e dei nuclei di valutazione delle pubbliche amministrazioni; ruolo che è stato ulteriormente potenziato dal recente intervento riformatore avviato con la legge delega n. 124/2015 e culminato con il d.lgs. 74/2017 che ha modificato il d.lgs. 150/2009.

4382. 10 anni e più da sindaco

Guzzetti Lorenzo
StreetLib

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,99 €
La storia di un ragazzo come tanti che ha la fortuna a 24 anni di diventare sindaco del suo paese, Uboldo, una comunità di 11.000 abitanti a pochi chilometri da Milano. Una storia di amore, amicizia, politica, dieci anni di Italia raccontati con gli occhi di un sindaco e un ragazzo che diventa uomo dentro alle istituzioni.

A viso aperto

Renzi Matteo
Polistampa

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
"Sono un ragazzo fortunato. E non solo perché 'mi hanno regalato un sogno', come cantava qualche anno fa Jovanotti. Ma anche e soprattutto perché la sorte, il destino, la vocazione mi hanno portato - almeno per il momento - a svolgere un mestiere bellissimo e affascinante: il politico. A questo punto un potenziale lettore avrà già riposto il libro sullo scaffale. Qualche anima pia, magari, avrà chiamato per sicurezza il 118. E probabilmente anche i miei amici più cari mi telefoneranno per sapere se davvero sono sicuro di sentirmi bene. Non vivo su Marte e so che in tempi di casta e antipolitica il servizio che svolgo è al centro di una polemica devastante. Fare politica non è sexy. Sei giudicato come un ambiziosetto che punta alla visibilità e alla carriera quando ti va bene, come un aspirante manigoldo quando sei meno fortunato. Eppure continuo a pensare che fare politica sia un dovere civico, una sfida da non rifiutare". Queste le parole di Matteo Renzi che, solo pochi mesi dopo averle scritte, sarà eletto sindaco di Firenze.

Abolire le province

Boccalatte S.
Rubbettino

Non disponibile

11,00 €
Abolire le Province, o moltiplicarle? Il tema delle riforme istituzionali e "federali" è ormai patrimonio condiviso di tutte le forze politiche. Intanto il numero delle Province aumenta senza freni, insieme con il corrispondente incremento dei costi di gestione, burocratici e politici. Ma in un sistema in cui già si sovrappongono innumerevoli livelli di governo e di amministrazione, le Province hanno veramente ragione di esistere? Rispetto alle ridottissime competenze di cui sono titolari - talvolta cosi minute ed evanescenti da risultare pressoché invisibili all'opinione pubblica - la presenza delle Province comporta spese assolutamente sproporzionate, che il contribuente è costretto a sopportare in nome di una pretesa "vicinanza" alle esigenze del territorio. C'è una contraddizione di base tra ciò che le Province sembrano e quello che invece sono: "il caso delle Province", afferma Gianfranco Fabi nella prefazione, "è drammaticamente emblematico di una filosofia di fondo di uno Stato che è ormai incapace di una significativa progettualità istituzionale (se si eccettua quella di alimentare strutture la cui finalità essenziale è quella di distribuire posti e garantire consensi)". Questo libro effettua l'analisi del ruolo ricoperto dalle Province, sia sotto il profilo storico sia nel diritto vigente, sempre compiendo un'attenta ricognizione del relativo sviluppo dei costi.

Abruzzo e Molise. Edilizia,...

DEI

Non disponibile

36,00 €
Tutta la legislazione tecnico - amministrativa che è necessario conoscere per operare nelle regioni Abruzzo e Molise nei settori: Edilizia; Lavori Pubblici; Urbanistica; Ambiente e Territorio; Turismo;ed inoltre nuova normativa sismica e riclassificazione sismica del territorio regionale; nuove norme in materia di agriturismo; disciplina e classificazione di campeggi, villaggi turistici, aree di sosta, 'bed & breakfast"; stabilimenti balneari; tutela della salute e salvaguardia dell'ambiente dall'inquinamento elettromagnetico; disciplina delle acque minerali e termali; disciplina generale in materia di attività estrattive; norme per il riassetto organizzativo e funzionale della difesa del suolo. Il cd rom allegato è leggibile in ambiente Windows.

Alemanno nazionale. Ambizioni e...

Baldolini Stefano
Fuorionda

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
"C'è qualcosa di profondamente incomprensibile infatti nel profilo di Alemanno. Come un continuo passaggio da fase a fase (nel libro, l'autore coglie giustamente il "movimento" come una delle sue caratteristiche fisiche), un eccesso di sfaccettature, l'oscillazione perpetua fra diverse opinioni politiche e identità personali. Picchiatore, "cuore nero", o astuto tessitore di relazioni di potere? Appassionato lealista della sua area politica o uomo di immagine? Decisionista o indecisionista? Frenetico attivista o passivo rassegnato? Competente o incompetente? E, infine, rilevante o irrilevante nel grande disegno italiano? C'è poco da girarci intorno - alla fine il sindaco di Roma Alemanno appare tutte queste cose insieme, e questa biografia coglie bene, senza spingere nessun pedale ideologico, come la assoluta mancanza di definizione del personaggio si traduca alla fine in una grave debolezza operativa del ruolo." (dalla prefazione di Lucia Annunziata)

Alle origini del governo regionale....

Neri Serneri S.
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,10 €
A oltre trent'anni di distanza, è possibile e necessaria una riconsiderazione storica a tutto tondo della nascita delle Regioni. Quali furono le spinte ideali, i programmi politici, gli interessi sociali che, dalla periferia, sollecitarono la formazione dei governi regionali? Su quali terreni le nuove istituzioni esercitarono prioritariamente la propria iniziativa? Quale ruolo esse giocarono nel promuovere lo sviluppo e l'integrazione della società e del territorio regionale, in una stagione di decisive trasformazioni del nostro paese? Riflettendo sul caso toscano - esperienza tra le più rilevanti nel panorama italiano - storici, giuristi, economisti, sociologi, geografi ricostruiscono i caratteri costitutivi del governo regionale.

Altri tempi. La vita di Francesco...

Re Daniela
Biblion

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Un uomo che ha messo a servizio del suo paese, Basiglio, tutta la sua passione e il suo impegno nel difficile periodo del secondo dopoguerra: questo è stato Francesco Re, amministratore comunale e vicesindaco di Basilio dal 1956 al 1970. Attraverso i ricordi personali e di coloro che lo hanno conosciuto e amato, Daniela Re ricostruisce la vicenda umana, civile e politica del padre Francesco, dalle sue umili origini fino agli anni dell'impegno politico: un mandato in cui Re ha sempre cercato di fare propri gli ingenti bisogni dell'intera comunità, che faticosamente cercava di rialzarsi dai duri anni di privazione conseguenti alla seconda guerra mondiale. "Questo libro (...) tratteggia nelle sue pagine le tessere di un mosaico. Vi sono le tessere personali che delineano il ritratto di una persona nel tempo e le tessere impersonali e collettive che ci restituiscono lo sfondo storico e sociale di un'epoca. L'epicentro è la comunità di Basiglio e, a sua volta, la storia di Basiglio si intreccia con la storia del Paese all'indomani della fine della seconda guerra mondiale. All'indomani della Liberazione." (dalla Premessa di Salvatore Veca)

Analisi delle ricadute PET sul...

Intrisano C.
Aracne

Non disponibile

10,00 €
Il rapporto di ricerca, commissionato dalla provincia di Frosinone e realizzato dal Laboratorio di Finanza Aziendale (FinLab) del dipartimento di Economia e Giurisprudenza dell'Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale, fornisce un contributo al complesso quadro conoscitivo riguardante gli interventi formativi realizzati in attuazione del Piano Esecutivo Triennale (PET) 2008-2010, le competenze disponibili nelle amministrazioni comunali e nelle imprese del territorio per l'accesso ai fondi comunitari, le possibili soluzioni di policy in materia di ottimizzazione delle azioni formative e di potenziamento delle capacità di ricorso alle risorse comunitarie da parte degli enti locali.

Angri 2020. Il messaggio...

Tedesco Angela
10,00 €
Il volume tratto in gran parte da una tesi di laurea si propone di indagare su come cambia la politica quando incontra la Rete, sulla campagna elettorale online e in particolare su quella del candidato sindaco vincente nelle elezioni comunali di Angri del 2015.

Annuario statistico regionale....

Regione Sicilia
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

35,50 €
L'annuario è stato arricchito, nei contenuti, con le principali novità che riguardano le statistiche sull'immigrazione, sul trasporto pubblico locale, sulle famiglie e sui connessi aspetti sociali che l'Indagine Multiscopo ISTAT rende accessibili. Inoltre, vi sono i risultati regionali più significativi degli ultimi censimenti, pubblicati entro il 2003. Si può così disporre di una sintesi informativa sulla regione e su una realtà socio-economica complessa e contrastata. Riferito al tema generale del ruolo della statistica pubblica, il volume è un esempio di maggiore aderenza al territorio, ma in termini meno istituzionali si presenta come un'opportunità per rendere più viva e interessante ai cittadini una materia apparentemente arida.

Annuario statistico regionale....

Regione Sicilia
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

36,50 €
Le principali novità di questa edizione 2004 riguardano la presentazione dei risultati definitivi dell'8° Censimento dell'Industria e dei Servizi 2001, resi noti dall'ISTAT nel mese di marzo del 2004, e dei dati relativi ad alcuni indicatori ambientali urbani su acqua, aria ed energia, desunti dall'indagine ISTAT "Dati ambientali sulle città" per gli anni 2000 e 2001 condotta su 103 comuni capoluogo di provincia. Vengono, inoltre, riportate alcune informazioni sulla incidenza della povertà relativa nelle regioni d'Italia. In 18 capitoli e 292 tabelle si può così disporre di una sintesi informativa sulla più grande regione d'Italia e su una realtà socio-economica complessa e contrastata.

Annuario statistico regionale....

Regione Sicilia
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

36,00 €
Una nuova edizione, arricchita da un capitolo relativo ai "confronti europei" nel quale vengono comparati i principali indicatori socio-economici della Sicilia con quelli di tutte le altre regioni europee del livello NUTS-2 (Nomenclature Units Territorial), corrispondenti alle nostre unità amministrative regionali, al fine di poter individuare la posizione dell'Isola in una graduatoria più ampia rispetto ai confini nazionali. Una realtà socio-economica complessa e contrastata, che il volume cerca di indagare fornendo anche le pagine web per ulteriori approfondimenti.

Appunti di contabilità degli enti...

Ricci Paolo
Aracne

Non disponibile

14,00 €
Il presente volume raccoglie gli appunti delle lezioni del corso di Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche tenuto nell'anno accademico 2006-2007. Il lavoro racchiude un'appendice normativa e un eserciziario utile sia per gli studenti sia per gli operatori del settore.