Professioni paralegali

Filtri attivi

L'amministratore di condominio. Con...

Tortorici Gian Vincenzo
FAG 2018

Disponibile in libreria  
CONDOMINIO

24,00 €
Il presente volume costituisce una guida teorico-pratica per la corretta gestione di un condominio da parte di un amministratore. Costui, che è un professionista ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n. 4, deve osservare numerose normative di natura civile, penale, fiscale e tecnica, queste ultime, specialmente, inerenti agli impianti dello stabile (da una parte per meglio tutelare i condomini da qualsiasi evento pernicioso, personale o economico, dall'altra per evitare proprie responsabilità). All'amministratore, pur non necessitando un'approfondita conoscenza delle diverse leggi o delle norme tecniche di attuazione, serve comunque un'informazione generale che gli consenta di porre rimedio agli inconvenienti che insorgono, direttamente o consultando un altro professionista esperto delle varie discipline che coinvolgono il condominio (un avvocato, un ingegnere, un commercialista, un consulente del lavoro). La così detta riforma del condominio, Legge 12 dicembre 2012 n. 220, che ha modificato sia gli articoli del Codice civile sia le relative disposizioni di attuazione, ha profondamente innovato l'attività dell'amministratore di condominio, che ora deve possedere alcuni requisiti morali e professionali, debitamente prescritti, per poterla esercitare. È soprattutto il saper comprendere le esigenze e gli interessi dei propri amministrati che consente all'amministratore di proporre le scelte più proficue.

Manuale per i corsi di formazione...

La Tribuna 2018

Disponibile in libreria  
CONDOMINIO

30,00 €
L'edizione 2018-2019 del "Manuale per la formazione iniziale degli amministratori di condominio" costituisce un aggiornamento e completamento (se ed in quanto necessario) della precedente edizione annuale. In questo senso, assolve anche al compito di costituire, ogni anno, una pubblicazione da conservare - da parte degli amministratori, dei pratici, degli utilizzatori in genere non interessati ai Corsi di formazione - per l'intero anno di riferimento, nella certezza che essa è (e sarà), alla data di pubblicazione, totalmente aggiornata per ciò che riguarda l'intera materia afferente il condominio e la sua amministrazione. Durante l'anno 2018-2019, poi, gli amministratori potranno tenersi costantemente aggiornati iscrivendosi - tramite le Associazioni territoriali di Confedilizia - al Registro nazionale amministratori Confedilizia, che - agli iscritti alle Associazioni in questione e al Registro - invia gratuitamente tempestive informazioni sulle innovazioni che via via intervengono nella legislazione e nella giurisprudenza (fornendo - sempre gratuitamente - anche tutta una serie di servizi, fra cui quello di rispondere on line ai quesiti che vengono posti dagli iscritti). Questo Manuale rispetta pienamente i contenuti stabiliti dal Decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 13 agosto 2014, che detta il regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità per la formazione obbligatoria degli amministratori di condominio nonché dei corsi di formazione per gli amministratori condominiali. L'opera persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione iniziale ed obbligatoria degli amministratori previsti dal predetto Decreto ministeriale, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il volume comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da esemplare chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un'ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale, da un utilissimo formulario, dalla documentazione che riguarda la più frequente prassi condominiale e da una selezione mirata di esercitazioni e di quesiti che pongono il lettore in condizione di verificare agevolmente il proprio grado di preparazione. Prefazione di Corrado Sforza Fogliani.

Manuale per i corsi di formazione...

La Tribuna 2018

Disponibile in libreria  
CONDOMINIO

20,00 €
L'edizione 2018-2019 del "Manuale per la formazione periodica degli amministratori di condominio" assolve al compito che a questo tipo di formazione assegna la legge: quello di informare gli amministratori (oltre che i pratici e gli utilizzatori in genere) delle variazioni medio tempore intervenute nella legislazione e nella giurisprudenza. E questo infatti scrupolosamente fa, fino alla sua data di pubblicazione, la presente edizione del Manuale, per ognuno degli argomenti trattati. Il volume, così, adempie anche alla necessità che gli amministratori abbiano comunque a disposizione, ciascun anno, una pubblicazione con ogni aggiornamento intervenuto in tutta la materia che li riguarda. In più, la presente edizione del Manuale (e questa sarà la costante di ogni edizione annuale successiva) reca una parte speciale dedicata quest'anno ad una rassegna di giurisprudenza che comprende le decisioni più recenti e rilevanti in materia di assemblea di condominio. La conservazione di questi volumi costituirà così anche una raccolta delle normative che via via pubblicheremo sui maggiori argomenti di interesse. Durante l'anno 2018-2019, poi, gli amministratori potranno tenersi costantemente aggiornati iscrivendosi - tramite le Associazioni territoriali di Confedilizia - al Registro nazionale amministratori Confedilizia, che - agli iscritti alle Associazioni in questione e al Registro - invia gratuitamente tempestive informazioni sulle innovazioni che via via intervengono nella legislazione e nella giurisprudenza (fornendo - sempre gratuitamente - anche tutta una serie di servizi, fra cui quello di rispondere on line ai quesiti che vengono posti dagli iscritti). L'opera persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione periodica ed obbligatoria degli amministratori previsti dal Decreto ministeriale 13 agosto 2014, n. 140, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il volume comprende una esposizione dottrinale che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da una raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale. Prefazione di Corrado Sforza Fogliani.

Manuale per i corsi di formazione...

La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
L'edizione 2017-2018 del "Manuale per la formazione iniziale degli amministratori di condominio" costituisce un aggiornamento e completamento (se e in quanto necessario) della precedente edizione annuale. In questo senso, assolve anche al compito di costituire, ogni anno, una pubblicazione da conservare - da parte degli amministratori, dei pratici, degli utilizzatori in genere non interessati ai Corsi di formazione - per l'intero anno di riferimento, nella certezza che essa è (e sarà), alla data di pubblicazione, totalmente aggiornata per ciò che riguarda l'intera materia afferente il condominio e la sua amministrazione. Durante l'anno 2017-2018, poi, gli amministratori potranno tenersi costantemente aggiornati iscrivendosi - tramite le associazioni territoriali di Confedilizia - al Registro nazionale amministratori Confedilizia, che - agli iscritti alle associazioni in questione e al Registro - invia gratuitamente tempestive informazioni sulle innovazioni che via via intervengono nella legislazione e nella giurisprudenza (fornendo - sempre gratuitamente - anche tutta una serie di accurati servizi, fra cui quello di rispondere online ai quesiti che vengono posti dagli iscritti). Questo manuale rispetta pienamente i contenuti stabiliti dal decreto del Ministero della giustizia n. 140 del 13 agosto 2014, che detta il regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità per la formazione obbligatoria degli amministratori di condominio nonché dei corsi di formazione per gli amministratori condominiali. L'opera persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i corsi per la formazione iniziale e obbligatoria degli amministratori previsti dal predetto decreto ministeriale, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il volume comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un'ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale, da un formulario, dalla documentazione che riguarda la più frequente prassi condominiale e da una selezione mirata di esercitazioni e di quesiti che pongono il lettore in condizione di verificare agevolmente il proprio grado di preparazione. Si segnala che l'opera è stata predisposta dagli uffici centrali della Confedilizia ed è stata curata, in particolare, dal dott. Antonio Nucera. Prefazione di Corrado Sforza Fogliani.

Amministratore di condominio

Edizioni Giuridiche Simone 2015

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Questo manuale è stato appositamente ideato per i corsi di formazione per amministratore di condominio. Dopo la recente riforma del condominio, infatti, è stato introdotto l'obbligo, per chi vuole esercitare tale professione, di frequentare un corso di formazione e successivamente almeno un corso di aggiornamento di 15 ore ogni anno. La stesura degli argomenti ha rispettato l'ordine di cui al D.M. 13 agosto 2014, n. 140, che ha introdotto tale obbligo formativo, comprendendo anche materie quali: Il diritto urbanistico e tecniche di risoluzione dei conflitti, che in passato erano di difficile insegnamento. Il manuale nasce anche con l'ulteriore scopo di affiancare il professionista nel corso della sua attività quotidiana.

Manuale di ingegneria forense....

Mistretta Sergio P.
Flaccovio Dario 2014

Disponibile in 3 giorni

38,00 €
Un manuale per gli ingegneri che desiderano applicarsi alle consulenze giudiziali, una guida agli adempimenti che vanno dall'Iscrizione all'Albo dei consulenti tecnici, allo svolgimento degli incarichi nel rispetto della procedura, fino alla redazione della parcella, Al professionista vengono illustrati i principi di un'attività che non consiste nella semplice raccolta di dati materiali, ma nello studio e nell'elaborazione critica dei dati storici su base scientifica, nella ricerca di un rapporto di causalità tra azione ed evento dannoso o lesivo. I procedimenti sono riportati passo dopo passo con particolare attenzione al linguaggio giuridico ed agli adempimenti imposti dal diritto processuale. Una vasta disamina di casistiche civili e penali fornisce all'ingegnere forense gli elementi basilari per risolvere i quesiti giudiziari più frequenti. L'orizzonte multidisciplinare dell'esercizio della CTU è stato esplorato per settori ponendo in evidenza gli aspetti tecnico-legali che caratterizzano sia le principali questioni civilistiche che le fattispecie penali di maggior interesse dell'ingegneria forense; dalla loro lettura il professionista sarà in grado di trarre gli elementi utili per supportare il proprio cliente nell'affermazione delle sue ragioni ovvero per apportare al giudizio il proprio contributo scientifico in perfetta aderenza alla funzione di ausiliare del magistrato.

L'amministratore e il recupero...

Di Rago Gianfranco
Maggioli Editore 2013

Disponibile in 5 giorni

25,00 €
Complice la grave crisi economica in atto, accade sempre più spesso che i condomini versino in ritardo, o non versino affatto, la propria quota di spese per la gestione dei beni e dei servizi comuni. Si scatena a questo punto una sorta di circolo vizioso. Gli amministratori condominiali si trovano in evidente difficoltà, non potendo più contare sulle entrate preventivate e dovendo anzi utilizzare parte di esse per avviare azioni giudiziali di recupero del credito nei confronti dei condomini morosi. I comproprietari in regola con i pagamenti si vedono a loro volta costretti ad anticipare, in tutto o in parte, le quote dovute da altri condomini per mantenere in equilibrio la contabilità condominiale ed evitare la sospensione dei servizi. I fornitori del condominio, dal canto loro, sono costretti a sollecitare all'amministratore il pagamento dei corrispettivi pattuiti, minacciando l'avvio di azioni legali. La nuova Legge n. 220/2012 di riforma della disciplina del condominio negli edifici ha introdotto significative novità da questo punto di vista, rafforzando per quanto possibile il sistema di tutele a disposizione dei condomini in regola con i pagamenti, anche se bisogna ammettere che il Legislatore in alcuni casi avrebbe potuto anche essere meno timido nell'innovare taluni di questi strumenti. Completa l'opera un Cd-Rom contenente degli schemi di atti compilabili e personalizzabili ed un'utile rassegna di giurisprudenza.

Amministratore di condominio

Acunto Vincenzo
DEI 2013

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Il condominio è la modalità abitativa di gran lunga più diffusa in Italia: con la Riforma del Condominio, Legge 220/2012, il Legislatore è intervenuto con la finalità di aggiornare la materia ai mutamenti socio-economici che si sono succeduti nel tempo. Questo testo, dedicato agli amministratori, ma anche ai condòmini, descrive in modo chiaro e approfondito le nuove responsabilità e competenze dell'amministratore di condominio, i nuovi Registri, che la Riforma impone come obbligatori e dei quali detta le modalità di tenuta, e fornisce soluzioni specifiche ed operative alle problematiche più ricorrenti nella amministrazione e gestione "integrata" di un condominio.

L'amministratore di condominio. Con...

Michelotti Carmen
FAG

Non disponibile  
CONDOMINIO

27,00 €
L'amministratore di condominio è un ruolo complesso. Si occupa di svariati aspetti della vita condominiale: cura la manutenzione delle parti comuni degli immobili, si attiva in caso di guasti, convoca le assemblee condominiali, redige i verbali, fa da moderatore in caso di contrasti all'interno delle stesse, ripartisce le spese, appalta i lavori, stipula i contratti ecc. Oltre a tutte queste attività è tenuto a effettuare anche diversi adempimenti impostigli dalle leggi fiscali, urbanistiche, in materia di inquinamento acustico, di sicurezza degli impianti e di risparmio energetico. La crescente eterogeneità degli adempimenti che il legislatore pone a carico dell'amministratore richiede quindi, in capo a quest'ultimo, una preparazione professionale e una competenza, anche giuridica, sempre maggiore. A tutte queste esigenze risponde, in modo completo, preciso, semplice e chiaro questo volume, pensato per chi esercita la professione di Amministratore di condomini. Il volume è diviso in tre parti. Nella prima vengono individuati i requisiti per svolgere l'attività e le modalità di nomina e revoca dell'amministratore. Nella seconda sono puntualizzati tutti i diritti e gli obblighi e tutti gli adempimenti cui l'amministratore è tenuto. Nella terza se ne focalizzano i poteri e le prerogative. Un dettagliato indice analitico e la disponibilità online di numerose formule, tutte personalizzabili, rafforzano le caratteristiche di praticità del volume.

Manuale per i corsi di formazione...

La Tribuna 2017

Non disponibile

20,00 €
L'edizione 2017-2018 del "Manuale per la formazione periodica degli amministratori di condominio" assolve al compito che a questo tipo di formazione assegna la legge: quello di informare gli amministratori (oltre che i pratici e gli utilizzatori in genere) delle variazioni medio tempore intervenute nella legislazione e nella giurisprudenza. La presente edizione del manuale reca altresì una parte speciale dedicata quest'anno alla normativa e alla prassi fiscale. Il volume comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da esemplare chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un'ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale.

Guida alla redazione degli atti...

Salciarini Luigi
Giuffrè 2016

Non disponibile

45,00 €
Il condominio negli edifici è un fenomeno complesso che può essere analizzato secondo molteplici prospettive: si pensi agli aspetti architettonici e urbanistici, a quelli tecnologici, alle dinamiche sociali e interpersonali. Nel diritto, il condominio è soprattutto un insieme di "regole" destinate a disciplinare le situazioni e i rapporti propri della fattispecie prevista dagli artt. 1117-1139 c.c. Secondo la disciplina oggi vigente, ampiamente riformata dalla legge n.220/2012, tali regole convergono tutte verso la gestione dell'edificio, nel tentativo di renderla facilmente attuabile, anche a fronte delle innumerevoli questioni pratiche che certamente costituiscono un serio banco di prova per qualsiasi interpretazione giuridica. In quest'ottica l'attività di redazione degli atti rappresenta, al contempo, l'esplicazione concreta dell'amministrazione dello stabile, l'applicazione effettiva delle regole previste dal codice, ed anche la possibilità di crearne di nuove, funzionali alla risoluzione delle problematiche di gestione. Il volume affronta la disciplina sul condominio, ponendo tale articolato "sistema" di norme in rapporto con gli "atti" di gestione la cui redazione si rivela con un file rouge che lega ed interseca tutta la disciplina condominiale e fornisce la "guida per orientarci nell'intricato universo delle situazioni e dei rapporti tra i condomini.

Manuale per i corsi di formazione...

La Tribuna 2016

Non disponibile

30,00 €
L'edizione 2015-2016 costituisce un aggiornamento e completamento (se ed in quanto necessario) della precedente, e prima, edizione annuale. In questo senso, assolve anche il compito di costituire, ogni anno, una pubblicazione da conservare - da parte degli amministratori, dei pratici, degli utilizzatori in genere non interessati ai Corsi di formazione - per l'intero anno di riferimento, nella certezza che essa è (e sarà), alla data di pubblicazione, totalmente aggiornata per ciò che riguarda l'intera materia afferente il condominio e la sua amministrazione. Durante l'anno 2015-2016, poi, gli amministratori potranno tenersi costantemente aggiornati iscrivendosi tramite le Associazioni territoriali di Confedilizia - al Registro nazionale amministratori Confedilizia, che - agli iscritti alle Associazioni in questione e al Registro - invia gratuitamente tempestive informazioni sulle innovazioni che via via intervengono nella legislazione e nella giurisprudenza (fornendo - sempre gratuitamente - anche tutta una serie di accurati servizi, fra cui quello di rispondere on line ai quesiti che vengono posti dagli iscritti). Questo manuale rispetta pienamente i contenuti stabiliti dal Decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 13 agosto 2014, che detta il regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità per la formazione obbligatoria degli amministratori di condominio nonché dei corsi di formazione per gli amministratori condominiali.

Manuale per i corsi di formazione...

Nucera A.
La Tribuna 2016

Non disponibile  
CONDOMINIO

30,00 €
L'edizione 2016-2017 del "Manuale per la formazione iniziale degli amministratori di condominio" costituisce un aggiornamento e completamento (se ed in quanto necessario) della precedente edizione annuale. In questo senso, assolve anche il compito di costituire, ogni anno, una pubblicazione da conservare - da parte degli amministratori, dei pratici, degli utilizzatori in genere non interessati ai Corsi di formazione - per l'intero anno di riferimento, nella certezza che essa è (e sarà), alla data di pubblicazione, totalmente aggiornata per ciò che riguarda l'intera materia afferente il condominio e la sua amministrazione. L'opera persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione iniziale ed obbligatoria degli amministratori ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il volume comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da esemplare chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un'ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale, da un utilissimo formulario, dalla documentazione che riguarda la più frequente prassi condominiale e da una selezione mirata di esercitazioni e di quesiti che pongono il lettore in condizione di verificare agevolmente il proprio grado di preparazione.

Manuale per i corsi di formazione...

La Tribuna 2016

Non disponibile  
CONDOMINIO

20,00 €
L'edizione 2016-2017 del "Manuale per la formazione periodica degli amministratori di condominio" assolve al compito che a questo tipo di formazione assegna la legge: quello di informare gli amministratori (oltre che i pratici e gli utilizzatori in genere) delle variazioni medio tempore intervenute nella legislazione e nella giurisprudenza. E questo infatti scrupolosamente fa, fino alla sua data di pubblicazione, la presente edizione del Manuale, per ognuno degli argomenti trattati. Il volume, così, adempie anche alla necessità che gli amministratori abbiano comunque a disposizione, ciascun anno, una pubblicazione con ogni aggiornamento intervenuto in tutta la materia che li riguarda. In più, la presente edizione del Manuale (e questa sarà la costante di ogni edizione annuale successiva) reca una parte speciale dedicata quest'anno alla legislazione fiscale nella materia condominiale. L'opera persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione periodica ed obbligatoria degli amministratori previsti dal Decreto ministeriale 13 agosto 2014, n. 140, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il volume comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da esemplare chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un'ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale.

Manuale per i corsi di formazione...

Nucera A.
La Tribuna 2015

Non disponibile

25,00 €
Gli amministratori di condominio a professione non esclusiva (che, quindi, esercitano anche altre attività) sono soggetti alla stessa, identica disciplina alla quale sono soggetti gli amministratori che esercitano esclusivamente questa attività. Ai primi,

L'interprete giuridico. Profilo...

Rudvin M.
Carocci 2015

Non disponibile

25,00 €
Il manuale è rivolto agli interpreti e ai mediatori linguistici in ambito giuridico: questura, tribunale, carcere e sede di colloquio con avvocati. Dopo un'analisi delle procedure organizzative e del normativa, il volume presenta il sistema di procedura penale italiano e ne descrive gli attori e le fasi. Il lavoro si sviluppa in più parti dedicate al ruolo dell'interprete e al codice deontologico, alle intercettazioni telefoniche, al peso della cultura nell'interpretariato legale, ad alcuni aspetti del linguaggio giuridico e all'interpretazione del linguaggio dei segni. Il testo propone anche suggerimenti utili per le figure professionali che usufruiscono delle prestazioni dell'interprete nel lavoro quotidiano, come polizia, avvocati e magistrati e, in appendice, criteri di valutazione e simboli utili allo svolgimento dell'attività di interprete. Il libro è indirizzato agli interpreti, agli studenti e a chi lavora con le cosiddette "lingue minoritarie", con l'intento di fornire loro indicazioni precise sulle strategie e sulle tecniche da utilizzare.

La sicurezza e la gestione tecnica...

Mordà Nicola
Maggioli Editore 2015

Non disponibile  
CONDOMINIO

32,00 €
Il tema della gestione e valorizzazione degli immobili riveste un ruolo particolarmente importante nell'attuale momento storico. Agli amministratori di condominio è assegnato un compito di crescente responsabilità sotto questo profilo. Partendo dalla descrizione delle novità più rilevanti introdotte a partire dal 2012, con la cosiddetta riforma del condominio, il testo intende raccogliere in modo agile la corposa materia della sicurezza degli immobili condominiali, considerando gli aspetti correlati ai luoghi di lavoro e soprattutto l'impiantistica a corredo dell'edificio. La voluminosa materia è condensata per fornire all'amministratore, oltre alle prescrizioni che rappresentano obblighi diretti, anche un panorama degli adempimenti di buona pratica cui dovrà attenersi e quelli che dovrà richiedere ai fornitori quando operano sul bene in custodia. L'amministratore potrà/dovrà proporre dei miglioramenti prestazionali degli immobili, e per questo motivo è stata inserita un'agile guida come traccia per potersi orientare nel vasto scenario tecnico, con qualche utile confronto economico in termini di maggior valore conseguibile a valle di interventi di retrofit. In ultimo è inserito un capitolo introduttivo che riguarda la gestione tecnica e la valorizzazione degli immobili, che deriva direttamente dall'esperienza sul campo degli autori con riferimento ai grandi patrimoni immobiliari.

Fondamenti della linguistica...

Benzaia Leigh A.
Autopubblicato 2015

Non disponibile

22,00 €
Nel volume "Fondamenti della linguistica forense per interpreti e traduttori" vengono trattate le tematiche principali della traduzione giuridica con riflessioni sulla natura pluricentrica della lingua inglese e come essa influenzi la traduzione dei termin

Manuale per i corsi di formazione...

La Tribuna 2015

Non disponibile

20,00 €
L'edizione 2015-2016 assolve al compito che a questo tipo di formazione assegna la legge: quello di informare gli amministratori (oltre che i pratici e gli utilizzatori in genere) delle variazioni medio tempore intervenute nella legislazione e nella giurisprudenza. E questo infatti scrupolosamente fa, fino alla sua data di pubblicazione, la presente edizione del manuale, per ognuno degli argomenti trattati. Il volume, così, adempie anche alla necessità che gli amministratori abbiano comunque a disposizione, ciascun anno, una pubblicazione con ogni aggiornamento intervenuto in tutta la materia che li riguarda. In più, la presente edizione del manuale (e questa sarà la costante di ogni edizione annuale successiva) reca una parte speciale dedicata quest'anno alla legislazione regionale sul risparmio energetico e riguardante, naturalmente, le Regioni che in materia hanno legiferato. La conservazione di questi volumi costituirà così anche una raccolta delle normative che via via pubblicheremo sui maggiori argomenti di interesse. Durante l'anno 2015-2016, poi, gli amministratori potranno tenersi costantemente aggiornati iscrivendosi - tramite le Associazioni territoriali di Confedilizia - al Registro nazionale amministratori Confedilizia, che - agli iscritti alle Associazioni in questione e al Registro - invia gratuitamente tempestive informazioni sulle innovazioni che via via intervengono nella legislazione e nella giurisprudenza.

I diritti e doveri...

Bordolli Giuseppe
Giuffrè 2014

Non disponibile

33,00 €
La riforma del condominio, attuata con la L. 11 dicembre 2012, n.220, ha radicalmente mutato la disciplina legale relativa all'amministratore di condominio, ridefinendo completamente i confini della sua attività. Il volume è un'utilissima guida operativa in ordine alle nuove responsabilità, ai nuovi poteri e funzioni dell'amministratore di condominio ed è destinato a soddisfare le esigenze di avvocati, amministratori di condominio, semplici condomini che vogliano approfondire ogni aspetto della nuova figura dell'amministratore, con peculiare riferimento a problematiche fra le quali segnaliamo: la nomina e la revoca; il compenso; gli obblighi informativi; le novità in materia di anagrafe condominiale ed in generale la gestione amministrativa; la gestione contabile; gli obblighi relativi al trattamento dei dati personali; le varie tipologie di responsabilità civile e penale che fanno capo all'amministratore. I temi affrontati vengono trattati con taglio pratico, tenendo conto delle diverse posizioni dottrinali espresse e delle pronunce giurisprudenziali più significative ancora applicabili alla nuova disciplina introdotta dalla riforma del condominio e recentemente ulteriormente modificata dalla legge 21 febbraio 2014, n.9.

L'amministratore e l'assemblea

Celeste Alberto
Giuffrè 2014

Non disponibile

38,00 €
Il volume ha l'obiettivo di offrire, agli operatori del settore ed ai cultori della disciplina, un'elaborazione unitaria delle attuali tematiche relative al "nuovo condominio", così come riformato dalla legge n.220/2012 - entrata in vigore il 18 giugno 2013 - e come ridisegnato dalla giurisprudenza (di legittimità e di merito) che, a più riprese, è intervenuta in materia. L'opera è divisa in due parti. Nella prima, dedicata all'amministratore, si mettono in luce tutte le problematiche correlate alle vicende dl rapporto (nomina e revoca), si passano in rassegna i nuovi poteri e doveri, e le connesse responsabilità, e si analizzano i vari riflessi della rappresentanza sostanziale e processuale (attiva e passiva). La seconda parte, avente ad oggetto l'assemblea, approfondisce tutti gli aspetti delle fasi imprescindibili del relativo svolgimento - come la convocazione, la costituzione, la discussione, la votazione, la verbalizzazione - ed esamina le singole deliberazioni adottabili, con le maggioranze di volta in volta richieste. Il volume affronta le prime "criticità" applicative della novella peraltro, di recente modificata dal decreto-legge c.d. destinazione Italia, convertito nella legge n.9/2014 - suggerendo, mediante esemplificazioni concrete, soluzioni immediatamente spendibili nell'esercizio aggiornato della professione.

Il nuovo amministratore di condominio

Redivo Riccardo
Buffetti 2014

Non disponibile

20,00 €
Scopo della pubblicazione è fornire al lettore una risposta lineare e motivata ai problemi più rilevanti che si pongono quotidianamente, sia nell'ambito dei rapporti condominiali tra i partecipanti all'ente e il loro rappresentante legale, sia in relazione alla complessa gestione del condominio, da parte di quest'ultimo, e alle conseguenze del mancato adempimento agli obblighi. Il testo si compone di otto capitoli, che analizzano la figura dell'amministratore di condominio dal punto di vista: della disciplina giuridica; delle attribuzioni e dei nuovi obblighi fiscali; della rappresentanza legale e della mediazione; della responsabilità e dei rapporti con l'assemblea. Ogni capitolo è corredato della giurisprudenza della Suprema Corte dell'ultimo decennio. Il testo è aggiornato con il D.L. 23 dicembre 2013, n. 145, conv., con modif., dalla L. 21 febbraio 2014, n. 9, che integra la Riforma del condominio, entrata in vigore il 18 giugno 2013.

La corazza invisibile. Manuale di...

Stigliano Mirella
Legislazione Tecnica 2014

Non disponibile  
CONDOMINIO

18,00 €
Una tavolozza di colori per illuminare il grigio di una professione tanto complessa quanto talvolta incompresa: l'amministratore di condominio. L'idea originaria dell'autrice era il racconto dei mille aneddoti che quotidianamente costellano "L'Universo Con

L'amministratore di condominio....

Colonna Vincenzo
Altalex 2014

Non disponibile

19,00 €
Il volume, con il ricco supporto di riferimenti giurisprudenziali e dottrinali, propone un approfondito esame della disciplina relativa all'amministratore di condominio, così come disegnata dalla riforma introdotta dalla L. n. 220/2012 ("Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici"), in vigore dal 18 giugno 2013. Il nuovo assetto normativo esalta, ancor più del passato, ruolo e funzione dell'amministratore, soggetto investito di poteri/doveri funzionali alla cura di interessi di varia natura e portata, non riferibili solo ai condomini. La figura dell'amministratore si presenta come la più articolata espressione di un'organizzazione, normativamente strutturata, che coinvolge diversi centri di interesse, necessario "diaframma" tra dimensione esterna e dinamiche interne al gruppo dei condomini. L'opera è strutturata in tre parti: la prima è dedicata all'esame del rapporto tra amministratore e partecipanti al condominio; nella seconda si analizza l'ampio ventaglio di attribuzioni e compiti assegnati dalla disciplina all'amministratore; nella terza, infine, si approfondisce il rapporto con i terzi.

Manuale per i corsi di formazione...

Nucera A.
La Tribuna 2014

Non disponibile

30,00 €
Questo manuale rispetta pienamente i contenuti stabiliti dal Decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 13 agosto 2014, che detta il regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità per la formazione obbligatoria degli amministratori di condominio nonché dei corsi di formazione per gli amministratori condominiali. L'opera persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione iniziale ed obbligatoria degli amministratori previsti dal predetto Decreto ministeriale, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il volume comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da esemplare chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un'ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale, da un utile formulario, dalla documentazione che riguarda la più frequente prassi condominiale e da una selezione mirata di esercitazioni e di quesiti che pongono il lettore in condizione di verificare il proprio grado di preparazione.

Manuale per i corsi di formazione...

Nucera A.
La Tribuna 2014

Non disponibile

20,00 €
Questo manuale rispetta pienamente i contenuti stabiliti dal Decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 13 agosto 2014, che detta il regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità per la formazione obbligatoria degli amministratori di condominio nonché dei corsi di formazione per gli amministratori condominiali. L'opera persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione periodica ed obbligatoria degli amministratori previsti dal predetto Decreto ministeriale, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il volume comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da una raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale, da un utile formulario, dalla documentazione che riguarda la più frequente prassi condominiale e da una selezione mirata di esercitazioni che pongono il lettore in condizione di verificare il proprio grado di preparazione.

Amministratore di condominio....

Moscato Eleonora
Maggioli Editore 2014

Non disponibile

35,00 €
La prima parte del manuale è rappresentata da un commentario al Codice civile ed alla principale normativa di settore; le parti successive prendono in esame i maggiori argomenti che ineriscono alle problematiche condominiali, vale a dire il ruolo ed i compiti dell'amministratore, l'assemblea ed il regolamento di condominio. L'intera trattazione fa continui riferimenti alle sentenze maggiormente significative, presenta frequenti richiami di "Nota Bene" ed è corredata di numerosi schemi e fac simile di atti (51 in totale). Segue un Glossario per voci, che fornisce la definizione dei termini più in uso, anche in ambito giudiziale. Chiude l'esposizione una sezione di 250 quesiti relativi a casi pratici: ogni risposta è dotata della pronuncia giurisprudenziale che ne fa da supporto. Lo strumento che ne scaturisce è così adatto sia come supporto didattico per chi frequenta corsi di formazione professionale in materia, sia per gli amministratori di condominio già in attività, mandato ormai sempre più oggetto di concorrenza e gravato da nuovi obblighi, a seguito della riforma (Legge n. 220/2012). L'edizione è aggiornata con un capitolo dedicato alle novità sulla mediazione condominiale introdotte dal "Decreto del fare" (D.L. 21 giugno 2013, n. 69, convertito in Legge 9 agosto 2013, n. 98) e tiene conto delle modifiche alla riforma del condominio di cui alla recentissima Legge 21 febbraio 2014, n. 9 (conversione del Decreto "Destinazione Italia").

Il verbale dell'assemblea di...

Salciarini Luigi
Giuffrè 2013

Non disponibile

18,00 €
L'opera affronta le seguenti tematiche: tutte le novità della l. n. 220/2012 in vigore dal 18 giugno 2013; Deliberazioni su regolamento, nomina amministratore, manutenzione edificio, tabelle millesimali, ripartizioni spese; Impianto di videosorveglianza; Regolamentazione dell'uso delle parti comuni; Ricorso contro i provvedimenti presi dall'amministratore; Rimborso al condomino delle anticipazioni di spesa.

Manuale di linguistica forense. Con...

Romito Luciano
Bulzoni 2013

Non disponibile

40,00 €
In un paese in cui si effettuano milioni di ore di intercettazione, in cui ogni giorno i quotidiani pubblicano articoli su casi eclatanti scoperti grazie ad esse; in un paese in cui le intercettazioni si effettuano nelle cliniche e nei più alti livelli istituzionali, negli asili, nelle scuole e nelle università, nelle chiese e nelle caserme, nei giornali e nei media, in breve in tutti gli strati della società civile, istituzionale economica e finanziaria; in questo paese non esiste ancora una figura professionale, un protocollo e una metodologia scientificamente accettata riguardo la trascrizione delle intercettazioni e riguardo gli incarichi affidati dalle Procure e dai Tribunali per assolvere a tale compito. Questo volume, frutto di una esperienza educativa con non vedenti, con la collaborazione di esperti nei diversi settori, vuole essere il primo passo verso la creazione di un percorso didattico interdisciplinare finalizzato alla formazione della figura professionale di perito trascrittore in ambito forense. Il volume è arricchito da un CD-ROM contenente i testi in formato compatibile con il software Screen Reader per non vedenti.

Amministratore di condominio....

Finizio Andrea
Edizioni Univ. Romane 2010

Non disponibile

18,00 €
Ecco ancora una volta dimostrato in pratica il concetto che le capacità multidisciplinari dell'amministratore immobiliare non lo rendono un professionista annacquato con peculiarità indefinite e con labili confini, ma compongono il mosaico di un nuovo esperto che ha tutta la voglia di affermare la sua reale originalità, fatta di un bagaglio professionale da valorizzare, ampliare e da far conoscere per quello che realmente vale.

La tutela dei diritti garantiti...

Ed Insieme 2009

Non disponibile

10,00 €
"[...] Nella figura del notaio è l'essenza stessa della "statualità" che viene a coincidere con la indiscutibile natura pubblica della sua funzione; la quale è chiamata a soddisfare con immediatezza l'interesse della collettività alla realizzazione dell'ordinamento a vantaggio dei suoi componenti. Da questa prospettiva si coglie appieno la correttezza dell'approccio (che trova conferma nella stessa intitolazione di questo incontro) che vede il notaio come un operatore giuridico capace di fornire la piena tutela dei diritti soggettivi richiesti dalle parti. Così l'adempimento del munus notarile porta, in ultima analisi, ad una vera e propria affermazione di giustizia: di una giustizia che è frutto di un "giudizio giuridico" e che va intesa non già in maniera meramente formale - di asettica applicazione di regole astratte bensì in senso sostanziale, quale vero e proprio momento di affermazione del diritto in fieri, che diviene regola del caso concreto, la quale, a sua volta, si invera nelle singole fattispecie a garanzia del vivere civile." (Dall'Introduzione di Giovanni Maria Flick)

Notai e notariato in Calabria in...

Naymo Vincenzo
Rubbettino 2008

Non disponibile

19,00 €
Il libro, grazie ad una ricerca condotta su fonti documentarie per lo più inedite, mette in luce il ruolo dei notai e del notariato nella Calabria di Età Moderna (secoli XVI-XVIII). Emergono così la figura ed i compiti del tutto singolari ed estesi che questi pubblici ufficiali hanno esercitato per secoli nella regione e nell'intero Mezzogiorno. La loro mediazione sul piano dei rapporti fra i privati, e fra questi e le istituzioni, rappresentò un fondamentale supporto e un sicuro punto di riferimento all'interno della società meridionale di antico regime. I calabresi hanno ritrovato nel notaio una delle poche figure su cui poter fare affidamento nel difficile cammino verso il progresso. Pur con taluni limiti, il notariato del Regno di Napoli ha offerto un contributo di indubbio valore all'intera collettività, colmando quei vuoti istituzionali che l'organizzazione politico-amministrativa dello Stato napoletano talvolta palesava. La vita privata, le relazioni sociali, la mentalità ricevono nuova luce dall'operato di questa figura professionale, presente anche nei centri minori; senza contare che alcuni dei documenti notarili pubblicati nel libro mostrano straordinariamente dal vivo uno spaccato della vita quotidiana e della cultura materiale calabrese.

L'amministratore di condominio. Con...

Cusano Rodolfo
Sistemi Editoriali 2008

Non disponibile

55,00 €
Il volume offre un quadro esauriente dei principali problemi e delle più importanti questioni d'interesse per l'amministratore di condominio, analizzandone i compiti e affrontando tutti gli argomenti relativi a questa figura: il regolamento di condominio, la gestione delle assemblee, l'uso dei servizi condominiali, le spese, gli aspetti contabili, la riscossione degli oneri, l'appalto di lavori straordman e le liti. Particolarmente incisiva è stata la scelta di corredare gli argomenti con frequenti richiami alla giurisprudenza, soprattutto di legittimità. Il testo è arricchito di una sezione dedicata alle tabelle millesimali, di un ampio formulario e di un'appendice normativa che raccoglie i provvedimenti più rilevanti, ed è fornito di un CD-Rom contenente un formulario in formato editabile e una selezione molto ampia di norme.

L'amministratore di condominio....

Cusano Rodolfo
Sistemi Editoriali 2008

Non disponibile

20,00 €
L'attività di amministratore di condominio è ricca di situazioni controverse in cui si intersecano, quasi sempre, molteplici interessi tra loro reciprocamente contrapposti. La soluzione di questi contrasti necessita spesso di esperienza pratica da affiancare all'indefettibile conoscenza delle norme giuridiche. Si pensi, a titolo di esempio, al regime di ripartizione delle spese, all'organizzazione dell'assemblea o alle complessità della gestione dei beni comuni. Il volume offre al lettore una serie di casi pratici, con le relative soluzioni, riservando prevalente spazio a quelle più complesse e frequenti. Si è tenuto conto, inoltre, della giurisprudenza della Cassazione preferendo gli orientamenti assolutamente consolidati. L'opera, infine, è arricchita di un formulario contenente alcuni atti tipici dell'amministratore e di una raccolta di giurisprudenza aggiornata alle sentenze più recenti.

Il controllo legale dei conti nelle...

Garella Mario
Finanze & Lavoro 2006

Non disponibile

18,00 €
Il D.Lgs. del 17 gennaio 2003, n. 6 ha profondamente modificato il dettato dei Titoli V e VI del Libro V del Codice Civile, introducendo, accanto al tradizionale modello classico composto da Consiglio di Amministrazione e Collegio Sindacale, due nuovi sistemi di governance: il modello "monistico", di derivazione britannica, e quello "dualistico", mutuato dall'esperienza germanica. Nella prima parte del testo l'autore esamina gli aspetti innovativi, confrontandoli con il precedente dettato normativo e cogliendone caratteristiche e peculiarità. Nella seconda parte si traccia un quadro dell'intera attività di controllo legale dei conti, riferita sia al Collegio Sindacale, sia al Consiglio di sorveglianza e al Comitato di Controllo.

La responsabilità del consulente...

Franceschin Alberto
Finanze & Lavoro 2006

Non disponibile

22,00 €
Il sistema impositivo odierno necessita dell'interposizione di un professionista tra contribuente ed Erario, in qualità di soggetto qualificato, in quanto è il solo a possedere conoscenze tecniche specifiche in materia fiscale. Molteplici e qualitativamente differenti sono le capacità e le conoscenze richieste al consulente fiscale, in virtù del fatto che sovente è chiamato a risolvere problematiche di rilevante difficoltà: nell'espletamento dei diversi incarichi assunti, infatti, esso non è da considerarsi un mero "fiscalista" del cliente ma è, in un certo senso, il "consulente globale" dello stesso; qualità, quest'ultima, che gli deriva tanto dalla sua preparazione specifica, quanto dall'esperienza professionale maturata. Nel corso della trattazione si è cercato di chiarire le modalità attraverso cui il suo operato possa perfezionare fattispecie rilevanti sotto il profilo amministrativo e penale. La ratio della previsione di un regime di responsabilità del professionista è duplice: da una parte, si è tutelata la professione più che il consulente, in modo da colpire coloro che si comportino in violazione tanto delle norme di legge, quanto delle norme deontologiche. D'altro canto, il contenuto del comma primo, art. 5, D.Lgs. 472/1997, è diretto alla tutela del professionista, il quale gode di una sorta di limitazione della responsabilità, qualora i suoi errori siano avvenuti in fase di risoluzione di problemi di speciale difficoltà.

La normativa sulla protezione...

Groppo Giorgio
EPC 2006

Non disponibile

25,00 €
Il volume consente una corretta e veloce consultazione di tutti i principali provvedimenti in materia di Protezione Civile. Negli ultimi anni il volontariato di Protezione Civile è divenuto un movimento in continua crescita ma è anche uno degli aspetti più controversi per quanto riguarda la materia normativa e le competenze. Il libro racchiude tutta la normativa sulla Protezione Civile, riguardante le competenze dello Stato, delle Regioni, degli Enti Locali e del Volontariato e, in quest'ultimo caso, sottolinea la normativa di ogni singola componente del Servizio Nazionale di Protezione Civile che regola al suo interno l'operatività dei vari gruppi di Volontari.

Agenti e rappresentanti di commercio

Avesani Michele
Experta 2005

Non disponibile

28,00 €
Il testo, dopo un primo capitolo a carattere giuridico dedicato al contratto di agenzia, si sofferma sugli adempimenti necessari per iniziare [attività di agente e rappresentante per poi approfondire, soprattutto da una prospettiva fiscale, i differenti re

L'amministratore di condominio

Cusano Rodolfo
Sistemi Editoriali 2004

Non disponibile

18,00 €
Il volume costituisce un prezioso ausilio sia per coloro che intendono intraprendere la complessa attività di amministratore di condominio sia per coloro che già svolgono la professione. Si parte dall'analisi del mercato e dalle motivazioni d'ingresso nel settore per poi affrontare le tematiche che riguardano gli obblighi e le responsabilità, anche fiscali, dell'amministratore, l'organizzazione dell'ufficio, in particolare l'archivio condominiale nella normativa UNI e la funzione contabile. Arricchito delle decisioni giurisprudenziali maggiormente innovative e dei più significativi indirizzi dottrinali, il testo rappresenta uno strumento indispensabile per gli amministratori di condominio.

La cancelleria giudiziaria

Cutolo G.
Edizioni Giuridiche Simone 2003

Non disponibile

55,00 €
Il testo, destinato agli operatori del settore, affronta con taglio specialistico la vasta e complessa materia dei servizi giudiziari. Accanto alla trattazione organica della disciplina, il volume riporta in forma agile e sintetica le norme di legge, le disposizioni regolamentari, le circolari ministeriali, nonché le più significative risoluzioni giurisprudenziali e dottrinali, al fine di facilitare il compito di coloro che sono chiamati ad applicare la normativa in materia di servizi di cancelleria. Per esaltarne il taglio pratico, inoltre, l'opera è corredata di una serie di atti e modelli che completano la trattazione relativa ai singoli argomenti.