Commercio internazionale

Filtri attivi

Manuale dell'export manager....

Foglio Antonio
Franco Angeli 2016

In libreria in 10 giorni

53,00 €
Il primo manuale italiano per gli export manager e per quanti desiderano accrescere le loro vendite all'estero e devono per questo organizzare e dirigere le varie e complesse attività ad esse connesse. Per penetrare i mercati esteri è necessaria non solo una conoscenza dei paesi in cui si vuole operare, ma anche e soprattutto il pieno possesso di una serie di metodologie e di tecniche che in questo volume vengono illustrate con ricchezza di esempi pratici tratti dalla vasta esperienza di export manager e di docenza in marketing internazionale dell'autore.

Operazioni con l'estero

Favaro Maurizio
Ipsoa 2020

In libreria in 3 giorni

40,00 €
La guida "Operazioni con l'estero" riassume e schematizza gli strumenti operativi degli scambi internazionali che esportatori e importatori devono perfezionare affinchnon costituiscano ostacolo alla corretta conclusione delle reciproche obbligazioni: aspetti di natura tecnica quali le forme di pagamento; ripartizione delle responsabilitnel trasferimento fisico delle merci; costi di trasporto e l'assunzione dei relativi rischi. Gli argomenti trattati spaziano dalla contrattualistica ai pagamenti, dai trasporti alle assicurazioni e alle operazioni doganali e sono riportati in una sequenza operativa che ne rende semplice la consultazione. Il volume aggiornato con la versione 2020 degli Incoterms, ossia dei termini commerciali riconosciuti a livello mondiale per la vendita di beni, in vigore dal 1 gennaio 2020.

Professione export manager....

Addari Alessandro
Rubbettino 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Una panoramica strategica e operativa della professione di Export Manager che delinea i fattori chiave per lo sviluppo di un Marketing Plan Internazionale, grazie all'esperienza diretta dell'autore che, dopo aver collaborato con alcune realtnel campo dell'internazionalizzazione, ha fondato un'azienda specializzata nell'accompagnare le imprese italiane sui mercati mondiali, in particolare per le Piccole e Medie imprese italiane. Prefazione di Augusta Consorti. Postfazione di Roberto Saliola.

I viaggi di una t-shirt...

Rivoli Pietra
Apogeo Education 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Passando da un campo di cotone in Texas a una fabbrica cinese, e dai negoziati commerciali di Washington a un mercato di abiti usati in Africa, Pietra Rivoli insegue una maglietta da sei dollari nel suo lungo e contorto viaggio, dalla coltivazione della materia prima fino al banco di vendita. Ma non si tratta solo della curiositdi scoprire l'avventurosa nascita di un oggetto comune: il viaggio ci porta nel cuore degli scambi internazionali, e ci fa scoprire quanto semplicistiche siano le idee che circolano in merito alla globalizzazione e a fenomeni peculiari come quello dirompente della Cina. Ci sono le persone che l'autrice incontra attraversando letteralmente mezzo mondo: incontri illuminanti, che le fanno progressivamente correggere le sue idee sugli effetti politici, economici ed etici della globalizzazione. Fino a concludere che i cosiddetti "liberi mercati" di solito liberi non sono, che anche le pisolide alleanze di libero scambio traggono benefici dalla sua regolamentazione, che i confini tra beneficiari e vittime dell'economia globale sono spesso labili.

Come rane in un pozzo. Le nuove Vie...

Ronza Robi
Jaca Book 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Con questo libro, accompagnato da una prefazione di Tiziano Terzani, Robi Ronza lanciava con notevole anticipo sui tempi odierni l'idea di una riapertura dell'antica Via della Seta al moderno commercio internazionale quale strada maestra per un positivo riequilibrio generale dell'economia del globo. Mentre si era ancora nel tempo della Guerra Fredda, e perciò si riteneva comunemente che fosse l'asse Ovest-Est quello più carico di problemi e di tensioni, l'autore non esitava ad affermare che la dialettica fondamentale delle relazioni internazionali si avviava ad essere quella Nord-Sud, e che la riapertura dei grandi itinerari trans-continentali terrestri, dunque in primo luogo la Via della Seta, fosse di decisiva importanza ai fini dello sviluppo e della pace. Quella che allora era un'audace prospettiva è divenuta un evento di prima pagina dell'attualità internazionale. La Nuova Via della Seta nata per iniziativa cinese e a cui l'Italia ha aderito formalmente nel marzo 2019 non è tuttavia esente da rischi per il nostro Paese - privo di una politica estera consistente - che vengono puntualmente messi in evidenza da Ronza nel testo che apre il volume.

Ragioni di mercatura. Un rotolo...

Bocchi Andrea; Figliuolo Bruno; Passera Lorenzo
Forum Edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Un rotolo di pergamena inedito e sconosciuto, oggi conservato all'Archivio di Stato di Pisa, presenta un quadro originale degli scambi commerciali mediterranei tra l'Armenia anatolica, Cipro, Venezia, la Puglia, le Baleari e le Fiandre. L'ignoto autore seleziona informazioni da diverse altre pratiche di mercatura, che formano non un repertorio, ma un dossier operativo per calcolare i costi di transazioni di lungo respiro secondo una prospettiva veneziana. Se ne presenta qui l'edizione critica corredata da un inquadramento introduttivo e da una schedatura linguistica.

Italia.int. Competitività,...

De Nisco A. (cur.); Mainolfi G. (cur.)
Giappichelli 2019

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Il I Rapporto del Centro di Ricerca sul Made in Italy (MADEINT) ha l'obiettivo di contribuire alla comprensione e all'analisi dei determinanti della competitività internazionale del made in Italy. In particolare, nei sei capitoli del Rapporto sono oggetto di approfondimento: i principali settori, i mercati e le performance estere delle imprese italiane; le strategie di crescita internazionale e le fonti di vantaggio competitivo delle piccole e medie imprese; i processi di rimpatrio delle produzioni nazionali (back-shoring); la percezione dell'Italia e del made in Italy nei principali mercati emergenti; i trend economico-finanziari e di rischio reputazionale delle imprese quotate del made in Italy e del lusso; la normativa nazionale e internazionale per la tutela dei prodotti italiani. Grazie alle diverse prospettive di analisi, il Rapporto fornisce una visione composita dello stato dell'arte e delle principali sfide che le imprese del nostro paese si trovano ad affrontare in uno scenario globale in continua evoluzione. Si rivolge pertanto a tutti coloro che, in ruoli differenti (accademici, imprenditori, manager, policy maker), sono interessati a comprendere le opportunità e le criticità connesse ai processi di internazionalizzazione delle imprese italiane e del "sistema Italia" nel suo complesso.

Esportare in 7 mosse. Guida per...

Galbusera Pier Paolo
Guerini Next 2018

In libreria in 3 giorni

17,00 €
Il futuro delle piccole e micro imprese italiane è nell'export. Percorso quasi obbligato negli anni della crisi, ha registrato record straordinariamente positivi con prospettive di ulteriore incremento. Ma per raggiungere risultati significativi, alle piccole imprese italiane serve un metodo. Pier Paolo Galbusera propone una guida ad hoc per questo tessuto imprenditoriale, concepita secondo semplici quanto efficaci principi collaudati da più di cinquanta aziende. Imparare ad esportare con successo può essere il frutto di un processo da realizzare in sette momenti, nel corso dei quali articolare una strategia scandita da passaggi precisi, con la consapevolezza che «nelle piccole imprese le risorse sono quasi sempre limitate e non si possono commettere errori iniziali». Aprirsi all'internazionalizzazione del business è, come sottolinea Alberto Bubbio nella sua Introduzione, «una palestra imprescindibile, fonte di esperienze costruttive». Oltre a possedere un metodo, spesso ci si deve infatti confrontare con culture totalmente differenti da quelle occidentali. È dunque «importante attivare meccanismi di apprendimento che aiutino un'impresa a crescere, non solo in termini di fatturato». Con quest'approccio e una sua sistematica applicazione si può creare in azienda una «cultura aperta» a contesti internazionali.

Uomini oltre la frontiera. Guida...

Marano Gianluca
Fausto Lupetti Editore 2018

In libreria in 3 giorni

18,00 €
"Uomini oltre la frontiera" racconta le storie di successo di imprenditori italiani, donne e uomini che hanno deciso di andare oltre il limite imposto dai confini nazionali, al di là del timore di affrontare il futuro. Andare all'estero oggi è più semplice di dieci anni fa, ma ci sono molti passaggi nel processo di internazionalizzazione che richiedono attenzione e supporto professionale per evitare spreco di tempo, risorse e, soprattutto, denaro. È un percorso tra bilanci aziendali, sogni imprenditoriali, mercati e storie di imprese, raccontato attraverso la narrazione delle strategie di espansione adottate dalle PMI italiane, coniugando consigli operativi e tecnici, derivanti dall'ultra ventennale esperienza di consulente dell'autore. È un viaggio che tocca le aree del mondo nelle quali risiedono le maggiori possibilità di espansione per il Made in Italy: Medio Oriente e Repubblica Popolare Cinese. La Svizzera è il punto di partenza e il trampolino di lancio per le imprese orientate ai mercati esteri. Si prosegue poi alla volta di Dubai, la piazza economica che apre le maggiori possibilità a imprenditori illuminati di intercettare i flussi commerciali del Medio-Oriente. Si conclude il viaggio a Shanghai, alla scoperta dei desideri del più grande bacino al mondo di consumatori. Le storie raccontate sono supportate da parti "tecniche", sezioni che indagano in profondità i rapporti che intercorrono tra l'imprenditore e il management aziendale esaminandone in particolare gli attriti e i freni che tali soggetti possono, in assenza di un rapporto collaborativo, opporre al processo di sviluppo internazionale dell'azienda.

La via della seta nella storia...

Xinru Liu
Guerini e Associati 2016

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Per secoli, la Via della Seta ha rappresentato un ponte fra diverse civiltà, cruciale per gli scambi commerciali ma anche per la circolazione di idee. Oggi, con l'avanzare della globalizzazioni la sua suggestione rimane intatta. A rendere così affascinante la storia della Via della Seta contribuisce la duplice direzione in cui è stata percorsa, da Est verso Ovest e da Ovest verso Est, che spinge a superare la percezione di una irriducibile dicotomia Cina-Occidente, ancora troppo frequente nel sentire diffuso. Questo libro, dalla lettura scorrevole, fornisce un quadro semplice e sintetico ma al tempo stesso accurato di una storia complessa, lunga più di millecinquecento anni. Un ricco racconto insomma di viaggi, incontri e scontri, scambi di beni materiali, conoscenze tecniche, credenze religiose, lingue e arti. Oggi siamo tutti eredi di tante intelligenti interazioni tra popoli diversi, che questo volume segue in modo appassionante nel loro riecheggiare da un'area all'altra, da un secolo all'altro.

Le vie della seta

Xinru Liu
Il Mulino 2009

In libreria in 3 giorni

22,00 €
Questo volume fa luce su quello che costituì il principale motore dei rapporti fra Cina e Europa: il commercio della seta. Le autrici ripercorrono i differenti itinerari, sia terrestri sia marittimi, lungo i quali esso si svolse nel corso di millecinquecento anni, dal secondo secolo a.C. al 1300, dedicando una particolare attenzione al mutare delle condizioni politiche, economiche e anche religiose che di volta in volta favorirono oppure ostacolarono lo sviluppo delle comunicazioni eurasiatiche. Seguire le vie della seta in una prospettiva globale, come fa questo libro, ci permette di comprendere l'impatto decisivo che gli scambi tecnologici e culturali, favoriti dallo sviluppo dei trasporti e delle comunicazioni, ebbero sulle popolazioni e sulle aree interessate. Lungi dall'essere appannaggio esclusivo della modernità, tali scambi rivelano come molto di ciò che consideriamo originario della nostra cultura regionale o locale in realtà è stato importato da un'altra zona del mondo.

Reti commerciali e traffici globali...

Fusaro Maria
Laterza 2008

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Maria Fusaro propone una originale lettura dell'età moderna quale cruciale fase d'avvio di un'interazione sempre più intrecciata e diretta tra i diversi continenti. Nella sua analisi storica le sinergie sorte, nell'arco cronologico che va dal Quattro al Settecento, fra commercio internazionale ed evoluzione degli strumenti finanziari, così come il ruolo giocato dai commerci nello sviluppo economico europeo, rivelano la propria natura di vitale premessa alla Rivoluzione industriale del Vecchio continente. Lo sviluppo commerciale europeo può essere quindi considerato a pieno titolo l'innesco del circolo virtuoso che lanciò l'Europa alla conquista di una posizione di lungo e indiscusso predominio sul resto del mondo. Il volume si offre come un lavoro di sintesi critico-analitica che presenta al pubblico italiano gli eventi principali di questa irresistibile espansione e si misura con i risultati dei dibattiti storiografici internazionali sull'argomento.

La via della seta. Dèi, guerrieri,...

Boulnois Luce
Bompiani 2005

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Samarcanda, Bukhara, Khotan o Chang'an: sono alcune tappe dei famosi itinerari tra Oriente e Occidente lungo la via commerciale più famosa del mondo, molto evocata e spesso idealizzata dagli esploratori occidentali di fine Ottocento e inizio Novecento. Ma in che modo gli antichi romani scoprirono quei luoghi remotissimi? Cosa sapevano i cinesi del mondo europeo e come hanno fatto a conservare per secoli il segreto della produzione della seta? Marco Polo è davvero arrivato in Cina, oppure è stato solo una figura leggendaria? In questo libro che copre più di dieci secoli di storia, Luce Boulnois ha riversato lo studio prodigioso e appassionato di una vita. E, attraverso un'analisi rigorosa e documentata, risponde a ognuna di queste domande, raccontandoci i rapporti tra Oriente e Occidente e le reciproche influenze alla luce delle ultime scoperte archeologiche e dei recenti sconvolgimenti geopolitici.

Economia e tecnica degli scambi...

Gramatica Paolo
Vita e Pensiero 2020

In libreria in 5 giorni

38,00 €
In questo volume gli scambi internazionali sono trattati con un taglio al tempo stesso economico e tecnico per soddisfare le esigenze della didattica e di quanti (imprenditori, professionisti, manager, operatori finanziari) per lavoro si affacciano al mondo dell'economia internazionale. Questa linea ha consentito un'esposizione non troppo tecnica per i discenti e non troppo economica per gli operatori. Ampio spazio è dedicato all'economia e al commercio dei prodotti di base, nonché alla formazione dei prezzi sui mercati spot e future: i meccanismi sofisticati delle operazioni su tali mercati sono spiegati in modo semplice e rigoroso, ricorrendo anche alla terminologia usata nelle Borse merci. Tenuto conto della limitata conoscenza della "finanza delle merci2 si è cercato d'illustrare i vantaggi che possono derivare alle imprese industriali e commerciali dall'operare sulle Borse merci a termine: l'analisi è stata estesa anche ai prodotti derivati finanziari che spesso condizionano in modo determinante le decisioni e le scelte della moderna impresa internazionale. Interi capitoli sono dedicati ai rischi economici propri dell'impresa internazionale e alle tecniche operative e contrattuali idonee a delimitarli; agli scambi in valuta e in compensazione; alle regole del commercio internazionale e ai meccanismi dei pagamenti; alla logica dei moderni strumenti operativi; all'interscambio dei prodotti agricoli e dei prodotti industriali; alle varie forme del protezionismo tariffario...

Manuale delle tecniche del...

Lombardi Luigi
Franco Angeli 2020

In libreria in 5 giorni

72,00 €
In questo volume vengono trattate le tecniche, la cui conoscenza indispensabile ai fini di una preparazione globale del professionista import-export: tecnica mercantile; tecnica valutaria, tecnica degli scambi internazionali; tecnica dei trasporti aerei, marittimi, stradali, ferroviari, postali e i trasporti intermodali e containerizzati; tecniche delle assicurazioni merci; gli Incoterms della CCI 2010; le modalitdei pagamenti internazionali, compresa la disciplina delle Lettere di Credito; gli scambi intraunionali; la modulistica Intrastat e un accenno al regime dell'Iva negli scambi internazionali all'esportazione e all'importazione per le principali operazioni di scambio. Vengono, inoltre, approfondite tutte le altre discipline che intervengono nella catena logistica internazionale che comprende il movimento delle merci dalla partenza all'arrivo, con tutte le implicazioni documentali, di costi, rischi e responsabilit conseguenti alla stipulazione del contratto di compravendita internazionale. un volume quindi completo di tutte le tecniche del commercio estero.

Economia internazionale. Vol. 1:...

Krugman Paul R.; Obstfeld Maurice; Melitz Marc; Helg R. (cur.)
Pearson 2019

In libreria in 5 giorni

37,00 €
Il volume viene ora riproposto in versione aggiornata agli ultimissimi eventi e idee, arricchita da numerosi materiali per le esercitazioni, nuovi casi di studio e maggiori adattamenti al nostro contesto locale. Il premio Nobel Krugman e altri economisti di importanza mondiale presentano i più importanti e recenti sviluppi del commercio internazionale, ricostruendone teoria e storia. per agevolare l'apprendimento, sono evidenziati i concetti e la loro applicazione, senza formalismi teorici.

Unidos venceremos. Storie dal...

Traini Giacomo Taddeo
Becco Giallo 2018

In libreria in 5 giorni

15,00 €
Produrre marmellate biologiche nella Bosnia devastata dalla guerra, coltivare pomodori nelle terre pugliesi confiscate alle mafie, costruire un ambiente di lavoro dove le donne israeliane e palestinesi possano collaborare, offrire ai lavoratori delle Filippine un'alternativa allo sfruttamento quotidiano: queste sono alcune delle missioni intraprese dal Commercio Equo e Solidale in trent'anni di attività. Ma cosa significa lottare ogni giorno per costruire un nuovo modo di vivere i consumi? Questo libro è un viaggio a fumetti in sette tappe per conoscere più da vicino le storie, la vita e le azioni concrete di chi - rischiando in prima persona - si impegna in diversi paesi del mondo per sostenere un modello di economia più attento ai diritti dei cittadini e ai problemi dell'ambiente.

Guida pratica per l'esportatore

Lombardi Luigi
Franco Angeli 2018

In libreria in 5 giorni

63,00 €
Questo volume, eminentemente "pratico", raccoglie in modo completo e sistematico "tutto ciò che l'esportatore deve conoscere per collocare con successo le merci sui mercati internazionali" e si rivolge in particolare alle imprese micro, piccole e medie fornendo le cognizioni di base per operare proficuamente e con minimi rischi con l'estero. A questo scopo, oltre a tutte le materie istituzionali è stato dedicato un nuovo capitolo finale (cap. 16) che tratta specificamente del "Percorso di internazionalizzazione delle imprese. Suggerimenti pratici per iniziare il processo". La materia doganale è stata ampliata e aggiornata a seguito dell'introduzione del nuovo codice doganale dell'Unione dal 1° maggio 2016, oltre ad altri argomenti di riflesso internazionale come la Normativa SOLAS circa la pesatura obbligatoria dei container e quella dello scambio di beni dual use sempre più complessa e rischiosa ai fini delle sanzioni nazionali, unionali e Usa in caso di inottemperanza alle norme. Il volume costituisce anche uno strumento indispensabile per quanti operano nel campo del commercio estero o vogliono fare in esso carriera. A complemento di questo lavoro sono disponibili altri due volumi dello stesso autore Manuale di tecnica doganale e Manuale delle tecniche del commercio estero che trattano in dettaglio tutta la normativa doganale e le altre discipline tecniche connesse con gli scambi internazionali.

Capire il commercio globale

Helpman Elhanan
Il Mulino 2013

In libreria in 5 giorni

25,00 €
Multinazionali, outsourcing, specializzazione, delocalizzazione: chi guadagna e chi perde? L'interdipendenza internazionale incide pesantemente sulle sorti economiche dei singoli paesi, attraverso il commercio, gli investimenti all'estero e i flussi di capitali. Anche le reti di produzione si diramano tra nazioni e continenti e la domanda nazionale dipende strettamente dalle attività economiche di altri paesi, anche molto lontani. È dunque importante conoscere le dinamiche che orientano il commercio globale, identificando le forze che modellano l'organizzazione internazionale della produzione e della distribuzione nonché i flussi commerciali che ne derivano.

Le multinazionali del mare. Letture...

Bologna Sergio
EGEA 2010

In libreria in 5 giorni

28,00 €
I porti marittimi hanno subito un profondo processo di trasformazione con le privatizzazioni degli anni 90. Mentre le compagnie di navigazione del traffico container costruivano una capillare rete di servizi che tocca anche le più remote aree del globo, potenti organizzazioni si sono andate formando nella gestione dei terminal portuali con ramificazioni in tutti i continenti. Investitori istituzionali hanno scoperto il business delle banchine, una volta riservato a società pubbliche. II pittoresco mondo degli scaricatori occasionali si è trasformato in una rigida organizzazione industriale, che opera 24 ore su 24 con mezzi meccanici di grande potenza e l'impiego di sofisticati sistemi informatici. Dal 1990 a oggi il traffico marittimo di merci è aumentato di sei volte a livello mondiale. Investire nella costruzione di navi sembrava un grosso affare, sin quando la crisi non ha stroncato di colpo un ciclo ascendente, particolarmente euforico dopo il 2002. Grandi istituti bancari, che si erano esposti nel finanziamento dello shipping, soprattutto in Germania, si trovano oggi in gravi difficoltà. I porti europei, che avevano avviato progetti di forte espansione, talvolta sovradimensionati, rischiano di trovarsi senza risorse per portarli a termine. Lo stesso può accadere per i porti italiani. È in atto quindi un forte ripensamento della missione di un porto marittimo con sempre maggior enfasi posta sui collegamenti terrestri (extended gate).

La proiezione del sistema-Italia...

Zupi M. (cur.)
Carocci 2008

In libreria in 5 giorni

19,80 €
L'economia mondiale si sposta sempre più verso l'Asia: quali sono le conseguenze dirette e le implicazioni potenziali per il Mediterraneo? Quali sono le reali opportunità e i concreti rischi per quest'area del mondo, tanto cruciale per il nostro paese? Il legame economico tra Italia e sponda sud del Mediterraneo ne esce rafforzato o affievolito? Insomma, la presunta centralità del Mediterraneo nella nostra storia acquista più o meno senso nella fase attuale di globalizzazione? È da queste domande che ha preso le mosse il volume, con l'obiettivo specifico di verifica re l'esistenza o meno di una effettiva corrispondenza tra il discorso della politica (orientato a incoraggiare l'internazionalizzazione del sistema economico italiano verso la sponda sud del Mediterraneo) e quello che avviene realmente, tanto in relazione al funzionamento di strumenti e dotazioni finanziarie che traducono operativamente gli impegni politici a livello comunitario e nazionale, quanto soprattutto in relazione a comportamenti e orientamenti degli operatori economici.

Le due sfide del made in Italy:...

Fortis Marco
Il Mulino 2005

In libreria in 5 giorni

26,00 €
Questo volume è dedicato ai profili di analisi che la Fondazione Edison ha presentato alla Seconda Conferenza Nazionale sul Commercio con l'Estero, tenutasi a Roma il 26 febbraio 2005. Dagli anni '60 in poi l'espressione "made in Italy" è divenuta più di un marchio d'origine: è diventata un sinonimo di eccellenza nel design, di qualità e affidabilità universalmente riconosciute dei nostri prodotti e delle nostre tecnologie. Le nuove sfide della globalizzazione, tra cui spicca la crescente concorrenza della Cina nelle produzioni manifatturiere, pongono però oggi degli interrogativi sul futuro dello sviluppo del nostro Paese e obbligano tutti a un ripensamento delle strategie aziendali e di sistema, nonché delle politiche economiche.

Commercio equo e solidale

Ransom David
Carocci 2004

In libreria in 5 giorni

14,80 €
I negozi che frequentiamo traboccano di merci attraenti e ben confezionate. Ma quali sono le condizioni di lavoro nelle piantaggioni di caffè in Perù? Chi cuce i nostri jeans e le nostre scarpe da ginnastica in Cina e in Thailandia? Questa guida parte dalle vite che si nascondono dietro i beni che consumiamo per descrivere i meccanismi perversi del commercio internazionale. Al tempo stesso, però, propone delle alternative alla portata di tutti, piccoli gesti che possono stabilire uno scambio più giusto tra le diverse parti del mondo e migliorare concretamente la vita di milioni di lavoratori.

Economia internazionale. Vol. 1:...

Salvatore Dominick
Zanichelli

In libreria in 5 giorni

40,80 €
Il principale obiettivo di "Economia internazionale" fornire un'esposizione chiara, aggiornata ed esaustiva della teoria e dei principi dell'economia internazionale, essenziali per valutare le importanti questioni economiche internazionali con le quali ci troviamo a confronto: la crescita lenta e l'alta disoccupazione nelle economie avanzate dopo la "Grande Recessione"; l'aumentato protezionismo nei paesi avanzati; l'eccessiva volatilite il disallineamento dei tassi di cambio; i profondi squilibri strutturali negli Stati Uniti, la crescita ridotta in Europa e in Giappone e l'insufficiente ristrutturazione delle economie di transizione dell'Europa centrale e orientale; l'estrema povertdi molti paesi in via di sviluppo e l'ampliarsi delle disuguaglianze a livello internazionale; la scarsitdelle risorse, la degradazione ambientale e i cambiamenti climatici. Gli squilibri principali nell'economia odierna sono trattati anche nei 126 casi di studio, riferiti al mondo reale. Una caratteristica di questo testo impiegare lo stesso esempio in tutti i capitoli dedicati a uno stesso concetto base. Negli esempi si usano valori numerici veri e i grafici sono presentati in scala. Domande di controllo e problemi concludono tutti i capitoli.