Elenco dei prodotti per la marca EdUP

EdUP

Il mostro di Firenze. Scene del...

Marrone
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
La ricostruzione, attraverso il criminal profiling, di uno dei più misteriosi casi della storia giudiziaria italiana. Un inquietante viaggio nella mente criminale.

Adolescenza liquida. Nuove identità...

Casoni A.
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Da più parti vengono segnali di un profondo cambiamento in atto che riguarda il mondo degli adolescenti. Le ultime generazioni di giovani, coerentemente con le modificazioni prodotte nella società, presentano delle specificità che gli studiosi identificano con termini quali personalità "patchwork", "post-moderna" o "liquida". Ciò che caratterizza le soggettività giovanili è la pluralità e la mobilità. La conseguente frammentazione (o fluidificazione) dell'identità, lungi dall'essere interpretabile come mera patologia, rappresenta anzi una conditio sine qua non per l'adattamento alle mutate esigenze sociali. Ma, inevitabilmente, espone i nuovi soggetti a nuove forme di disagio. L'emergere di queste attuali fenomenologie adolescenziali impone un ripensamento degli interventi rivolti al mondo degli adolescenti, sia sul piano clinico psicoanalitico sia su quello psico-sociale.

Fiabe e racconti del Vulture....

EdUP

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Il Vulture è la montagna della Basilicata che i ragazzi delle comunità di Melfi, Rapolla, Rionero, Barile utilizzano per collocarvi le proprie fantasie, legandole alle colture dei castagneti e alle sagre della castagna e la rende sede di eremi, di diavoli e di vicende sospese tra cristianesimo e paganesimo. Introduzione di Raffaele Nigro.

Upteriana 2019. Le lezioni...

EdUP

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Compito di una università popolare è incuriosire, prendere per mano le persone e convincerle a non abbandonare mai la voglia di imparare o di ripassare temi conosciuti o studiati nel passato. Da questa constatazione nasce Upteriana, una rivista nella rivista. Uno strumento nuovo che nasce per dare continuità alle passioni, per dare spazio al lavoro scientifico e divulgativo dei docenti dell'Upter-Università Popolare di Roma, per stimolare alla lettura e poi all'approfondimento di temi storici, artistici, psicologici, scientifici, ecc. Un numero da collezione. Perché quanto vi è pubblicato non finisce con la lettura dei vari saggi, in quanto questi preparano il campo ai nuovi argomenti che troverete nel numero dell'anno prossimo e nelle nuove Lectiones magistrales dell'Upter.

Non si finisce mai di imparare

EdUP

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,50 €
Non si finisce mai di imparare ha voluto dare voce a tutti coloro che frequentando l'Upter hanno sperimentato il piacere di imparare e di soddisfare la propria curiosità. Il Concorso si è rivolto a chi ha voluto raccontare come, attraverso le attività proposte, sia riuscito a rompere la propria routine, la solitudine, la pigrizia di ingaggiare nuove forme di socialità, ecc., intraprendendo un percorso virtuoso di coinvolgimento e di piacere per la lettura, l'arte, la psicologia, la pittura e quant'altro abbia soddisfatto i propri desideri, attuando finalmente "il sogno nel cassetto" che per vari motivi non si era avverato.

Islam metropolitano

Caragiuli Alessandra
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Attraverso una ricerca di campo durata cinque anni, l'autrice traccia un affresco etnografico dei luoghi dell'Islam metropolitano. Una straordinaria pluralità, rappresentativa della più vasta situazione nazionale. I migranti globali musulmani provengono non solo dai paesi dell'Europa dell'est e del Maghreb, ma dal Sahara e dal Medio Oriente, dall'Africa nera e dall'Asia. In contrasto con la dominante visione xenofoba, ormai uno straordinario Islam plurale si sta tacitamente radicando nei territori e contribuendo alla trasformazione urbana, sociale e politica dell'area metropolitana romana. Esperienze missionarie, di militanza messianica, di ascetismo, all'interno dei processi d'inclusione e di conflitto entro i quali si ascrivono i vissuti di fede, rivelano una complessa rappresentazione polifonica. Le narrazioni mostrano inediti focus di osservazione sul funzionamento dei sistemi comunitari, sui processi di re-islamizzazione, sul vertiginoso espandersi in Italia di movimenti tradizionalisti ed islamisti a carattere internazionale.

Piedi per terra e testa fra le...

Schmid Ruth
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
"In questo nuovo libro, Ruth Schmid ci regala la sua conoscenza e sapienza sull'apprendimento dei bambini. Attraverso esperienze divertenti e potenti ispirate dal suo lavoro sul campo con i saperi dell'apprendimento consapevole, condivide con noi il valore del movimento, della musica, della creazione di obiettivi, della scrittura, per stimolare e ispirare gioia, profondità di comprensione e creatività nei bambini." (Carla Hannaford Ph.D.)

Ovidio e Nerone

Laurenti Stefania
EdUP

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Due figure chiave dell'età giulio-claudia che, sebbene protagonisti in campi diversi (Nerone per la Storia ed Ovidio per le Lettere) sono qui riuniti in un itinerario che fonde l'archeologia con la storia e l'arte con la letteratura.

La manutenzione del sapere. Un...

Florenzano Francesco
EdUP

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Quando l'analfabetismo funzionale cresce a dismisura, quando le fake news si diffondono più velocemente di quelle vere, occorre mettere in moto un percorso inverso. Come un Vivarium del terzo millennio occorre promuovere il sapere e predisporre la sua continua manutenzione.

La ribellione conservatrice. Il...

Prospero Michele
EdUP

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
"La ribellione conservatrice" è una attenta, profonda, completa analisi del populismo nel mondo, affrontandolo nelle sue versioni storiche e geografiche, come risoluzione rapida e facile dei problemi che affliggono una nazione e il suo popolo. La lotta contro le mediazioni politiche (rappresentanza, forme giuridiche, soggetti del pluralismo) approda ad una invenzione del grande mediatore inteso come capo carismatico che, quale autentico condottiero delle folle, dà senso e coesione immediata ad una "massa salvifica" altrimenti condannata a rimanere dispersa e frammentata. Così le gesta del "capo politico" Di Maio e del "capitano" Salvini, che per contratto promettono il governo della felicità, possono indurre ad una lettura moralistica dei fenomeni di antipolitica, oggi non più ancorati alla fase della rivolta, ma ben aggrappati al potere.

Leopardi a Roma. Cronache di un...

Torregiani Bruno
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Il racconto del secondo soggiorno romano (dall'ottobre 1831 al marzo 1832) di Giacomo Leopardi. Attraverso i luoghi della città e gli incontri (i Caffè, il Teatro Valle, ìl gabinetto di lettura del Belli, il carnevale romano...) si disegna un ritratto inconsueto: i grandi temi filosofici ed estetici del poeta si fondono con il mondo affettivo e psicologico dell'uomo.

Viandare. Etica e spiritualità del...

D'Acunto Giuseppe
EdUP

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Un percorso attraverso le riflessioni sul camminare sviluppate da cinque filosofi (Platone, Rousseau, Schelle, Nietzsche, Benjamin) e da sette scrittori (Stendhal, Balzac, Thoreau, Hesse, Walser, Hessel, Chatwin).

Lo sbirro del generale. I...

Chiavazzo Bruno
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Seveso e la diossina, la fuga di Kappler dal Celio, la nascita del nucleo antiterrorismo del generale Dalla Chiesa. Attraverso gli occhi e la partecipazione diretta agli avvenimenti di Ciro Luongo, carabiniere, il racconto in prima persona di avvenimenti che hanno definito la storia d'Italia recente. I pedinamenti, le indagini, gli arresti, le sparatorie e i depistaggi che hanno contrassegnato 20 anni di lotta al terrorismo rosso e nero. La costituzione della prima "banca dati" del terrorismo. L'assassinio di Aldo Moro, il patto PCI-Dalla Chiesa per infiltrare militanti comunisti nelle Br, l'arresto di Barbara Balzerani e la definitiva sconfitta della colonna romana delle Br.

Moro. L'inchiesta senza finale

Lavagno Fabio
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
La ricostruzione della vicenda Moro fu davvero condizionata, come vorrebbe la recente Commissione d'inchiesta, da un negoziato tra istituzioni e Br per creare una "verità di comodo"? Il mortale agguato del 16 marzo 1978 in via Fani poteva essere prevenuto? Le Br fecero da sole o si avvalsero di complicità a livello internazionale? Cosa c'entrano un bar di via Stresa e un appartamento di via dei Massimi? Quali leggende sono state spazzate via dalla Commissione nel corso della sua inchiesta? Il sequestro e l'omicidio di Moro, di cui secondo molti sarebbe tuttora impossibile decifrare il senso, diventano invece comprensibili nel contesto della lotta armata che bersagliò l'Italia per lunghi anni, prima, durante e dopo il 1978. Il finale, o meglio il "non finale" della recente inchiesta parlamentare era già stato segnato dall'impianto politico di cui la legge istitutiva era espressione. In questo libro si spiega come l'inchiesta si sia trasformata in una narrazione più simile ad una ghost story che ad un'analisi tecnico-politica, e si sia persa una preziosa occasione per chiudere un periodo storico e politico.

Il potere della generazione L. Le...

Florenzano Francesco
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Le generazioni che si susseguono, si scambiano il potere, le ricchezze, gli "oneri" del comando, caratterizzando la propria epoca. La famosa Generazione X è oramai anziana, ora ci sono i Millennials che avanzano ma sono già incalzati dalla Generazione Alpha. Tuttavia, queste generazioni hanno avuto e avranno il loro apice intorno ai 50 anni, ecco perché la Generazione L (dal numero romano) è come se non tramontasse mai. Si rigenera e assimila le generazioni più giovani che a poco a poco prenderanno il suo posto nell'esercizio del potere politico ed economico. Florenzano descrive le generazioni del XX e del XXI secolo, enunciando la teoria che la Generazione L sfrutta i giovani e gli anziani, servendosi di loro per mantenere privilegi e poteri. Il potere della Generazione L è un atto di accusa contro chi intende mantenere "gattopardescamente" un ruolo, facendo finta di cambiare, occupando spazi politici ed economici, non ancora occupati dalle generazioni più giovani e abbandonati da quelle più anziane. Solo l'alleanza dei nonni con i nipoti potrà rompere questo potere e combattere la "precarizzazione" giovanile e la "criminalizzazione" degli anziani.

Andai al Palazzo per far conoscenza

EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Raccolta di brevi saggi che analizzano temi in ambito storico-artistico-letterario e psico-filosofico. Un'opera collettanea in cui archeologi, critici letterari, storici, filosofi e psicologi professionisti permettono al lettore di approfondire curiosità e non solo legate all'arte antica e al mondo latino,alla letteratura e al cinema italiano, alla rivoluzione Russa, alla Grande Guerra e di riflettere su se stessi e sul proprio agire.

Arte e naturalismo in Giotto

Laurenti S.
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Giotto non è soltanto il più grande pittore del Trecento: è uno dei più grandi nomi di tutta la cultura occidentale, tanto che già i suoi contemporanei colsero la novità dirompente della sua pittura. Quella novità dirompente è una sorta di riconquista della realtà, tanto in arte quanto in poesia, che vede protagonisti i due giganti della nostra cultura occidentale: Giotto e Dante, ma anche San Francesco. Il presente lavoro è pubblicato in occasione della ricorrenza dei 680 anni dalla morte di Giotto e tiene conto proprio di uno scenario fecondissimo di spunti, per offrire nell'ampio panorama di studi un contributo utile a risistemare tutte quelle notizie e informazioni che ruotano intorno alla formazione di Giotto e alla sua produzione artistica. Tale percorso inoltre ha come obiettivo quello di consentire ad ogni lettore, a differenti livelli, di compiere un itinerario culturale e artistico di alto profilo, nel quale arte, letteratura e contesto culturale si fondono per creare un'unica esperienza. Presentazione di Lorena Serlorenzi.

Introduzione alla criminologia

Gervasi Katia
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Il delitto è il punto d'arrivo di un lungo viaggio. È un viaggio tra conflitti, paure, tormenti, aggressività e disperazione. Le anime nere sono figure inquiete che inorridiscono ma al contempo affascinano. Ma chi sono realmente? Il loro universo è così incomprensibile e impenetrabile ai nostri occhi? E quali sono le dinamiche psico-emozionali che animano il loro agito? Questo libro abbraccia diverse tematiche care alla criminologia e cerca di fornire alcune risposte sui molti interrogativi della delittuosità fornendo una conoscenza della grammatica del crimine. Una guida di facile consultazione che dà la possibilità di affacciarsi e riflettere sui diversi volti del male. Un itinerario dedicato a tutti gli esploratori che vogliono conoscere le leggi della mente e trovare la chiave di lettura del comportamento umano.

Giovanni Palatucci e gli ebrei...

Fresolone G.
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
"Giovanni Palatucci, l'oggetto di questa raccolta di saggi, è stato l'ultimo questore di Fiume sotto l'occupazione nazista, il poliziotto italiano morto a Dachau nominato dallo Yad Vashem di Gerusalemme Giusto delle Nazioni nel 1990 per la sua opera di salvataggio degli ebrei. La sua non è stata una vita facile come facile non è stata neanche la sua memoria. Non furono anni tranquilli quelli che passò alla Questura di Fiume, dove approdò nel 1937, alla vigilia delle leggi razziste, responsabile com'era dell'ufficio stranieri, cioè incaricato di regolare a Fiume, l'afflusso degli ebrei stranieri, in fuga, soprattutto a partire dal 1941, dalla Croazia degli ustasa attraverso il confine che divideva la zona di occupazione italiana da Fiume. E non ha avuto neppure una memoria facile perché solo vent'anni dopo il riconoscimento ufficiale, sancito dallo Yad Vashem, del suo ruolo di salvatore degli ebrei, è stato pubblicamente e con clamore attaccato dal Centro Primo Levi di New York come zelante fascista di Salò, persecutore, e non salvatore, di ebrei. Questa raccolta di saggi si inserisce in questo recente dibattito, nell'intento di rafforzare l'immagine positiva del giovane poliziotto attraverso l'esame di nuove fonti e la confutazione di molti degli argomenti dei suoi detrattori ma anche attraverso il ridimensionamento dei non pochi aspetti mitizzati della vicenda, come quello che gli attribuiva il salvataggio di addirittura cinquemila ebrei. Miti che hanno contribuito nel tempo, quasi a gettar via il bambino insieme con l'acqua, a facilitare l'opera di chi voleva rimettere in discussione tutta la vicenda di Palatucci." (Dalla Prefazione di Anna Foa)

Farete riposare la terra. Lettera...

Franzoni Giovanni
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Il nuovo giubileo, che il mondo e in particolare la città e la chiesa di Roma si accingono a celebrare, nonostante l'approccio "povero" di papa Francesco, con un rinnovato sfarzo turistico e di eventi, ricorda, in realtà, l'invito dei testi ebraici agli israeliti a "lasciar riposare" la Terra ogni sette anni; ogni cinquant'anni il popolo ebraico avrebbe dovuto fermare ogni attività, liberare gli schiavi, restituire le terre di cui i singoli membri della comunità si erano appropriati. Giovanni Franzoni, che nel 1973 scrisse una celebre "lettera" intitolata "La Terra è di Dio" (la frase del libro del Levitico che stabilisce le regole del "non fare"), riprende il tema alla luce delle conoscenze ecologiche. Un libro scritto alla vigilia del grande giubileo del 2000 e che ritorna straordinariamente stimolante alla vigilia del giubileo del 2015, dedicato alla Misericordia e reso drammatico dal fatto che la depauperizzazione delle masse può creare dei disperati facilmente preda del fondamentalismo religioso, come testimoniano i fatti terroristici degli ultimi tempi che stanno esplodendo nelle più diverse regioni del mondo. Il testo si rivela ancora più attuale perché anticipa i temi ecologici dell'Enciclica "Laudato si'" di papa Francesco.

Le sette porte della felicità. Un...

Lombardozzi Marco
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Questo libro raccoglie le conferenze-spettacolo di Marco Lombardozzi, nei teatri Antigone e Sangenesio di Roma nel 2014. Nel libro si trovano numerosi esempi e suggerimenti di pratiche che ciascuno di noi può facilmente eseguire da solo, per raggiungere quello stato dell'essere che chiamiamo felicità. "C'è un grande mago dentro ognuno di noi", scrive l'autore, "ma non ve lo dicono, anzi vi vogliono far sentire piccoli e impauriti". "Abbiate fiducia in voi stessi, perché potete cambiare e diventare felici". Dopo la lettura di questo libro non vedrete più il mondo come prima.

Roma. Guida alla riscoperta del...

Carnà Katiuscia
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,00 €
Una guida completa ai luoghi di culto multietnici di Roma, resa possibile grazie alla profonda conoscenza delle religioni e all'esperienza di volontariato fatta dagli autori tra i nuovi cittadini. La città si è arricchita di importanti luoghi sacri, come la grande Moschea e la grande Pagoda buddhista, senza dimenticare quelli da tempo presenti come il Tempio Maggiore ebraico e la Chiesa Valdese di piazza Cavour. Conoscere altre culture attraverso la religione permette di andare oltre quegli stereotipi che spesso favoriscono fenomeni di xenofobia e razzismo, sviluppando invece un arricchimento culturale reciproco. Dall'agnosticismo allo zoroastrismo, brevi schede presentano a grandi linee le diverse religioni e descrivono i molti luoghi di culto presenti a Roma e dintorni, rendendo possibile, con le note, l'approfondimento personale. Gli autori intendono favorire un turismo multietnico itinerante, con mediatori culturali che si fanno da tramite tra i rappresentanti dei vari culti e coloro che avranno il desiderio di scoprire realtà che convivono nel loro stesso territorio ormai da decenni.

In caso di crisi. Come capirla,...

Terranova F.
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

9,00 €
Il presente lavoro nasce dall'idea di ritornare al reale significato della parola crisi. La crisi, spesso legata solo a segnali di inadeguatezza, può offrire in realtà una opportunità di cambiamento e di crescita personale. Nello sviluppo psicosociale dell'individuo, i momenti critici segnano sempre importanti tappe e fasi di grande cambiamento rispetto alle quali ciascuno di noi non dovrebbe mai dichiararsi assente. Bombardati da continui modelli di perfezione in cui il valore spesso viene misurato più per ciò che si possiede che per ciò che si è realmente, la vita richiede un'attestazione di coraggio e di grande fiducia in sé. Il seminario, realizzato dal Dipartimento discipline sociali e psicologiche dell'Upter (di cui riportiamo gli interventi dei vari relatori), è un invito potente ad essere se stessi, a cercare la propria interiorità, a conoscerne tutte le sfaccettature, a cercare i propri limiti con la convinzione di provare a superarli sempre. Non importa se alle volte cadiamo, ciò che conta è sapere fermamente che ci rialzeremo sempre.

Lelle forever. Mi piacciono le...

Sartori Laura
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Un divertente e ironico manuale per conoscere l'omosessualità femminile, un tema oggi al centro dell'attenzione dei mass media, ma trattato quasi sempre con una visuale "al maschile" e poco vissuto in una tematica "lesbica" nel quale l'autrice ha cercato d

La Chiesa dei poveri. Il Concilio...

Franzoni Giovanni
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Chiesa dei poveri: questa sintetica espressione illuminò, come una folgore, la discussione tra i cristiani, negli anni Sessanta del secolo scorso, risuonò nel Concilio Vaticano II e, nei decenni successivi, soprattutto in America latina, nella riflessione pastorale delle Chiese. Ma che significavano, quelle parole? Alcuni le intesero, in senso forte, per mettere in questione radicale la Chiesa da secoli vista mondanamente come "Società perfetta", per convertirla invece evangelicamente alla "convocazione" delle discepole e dei discepoli di Gesù di Nazaret, crocifisso dal potere sacro e dal potere politico. Altri, invece, le addomesticarono, sostenendo che sempre la Chiesa si era data da fare per aiutare la povera gente. Oggi, pur nelle mutate condizioni storiche ed ecclesiali, affermare la Chiesa dei poveri dovrebbe significare la volontà di spogliare di ogni radice di potere la mentalità e le strutture ecclesiastiche, allo scopo preciso di predisporre i cristiani ad impegnarsi, senza pretese di primogenitura, con tutte le persone, uomini e donne, di buona volontà, per favorire nel mondo pace e giustizia e salvaguardia del creato.

Risorgimento come rivoluzione...

Majone Marco
EdUP

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
La ricorrenza dei centocinquanta anni dall'unità d'Italia deve essere intesa come una forte sollecitazione ad una critica ponderata del Risorgimento che possa coglierne per intero l'essenza storica. Ci si deve sentire indotti a produrre un'analisi non essenzialmente storiografica, ma piuttosto culturale tesa a porre in chiaro il tratto cruciale delle fattualità storiche risorgimentali. Se così non si facesse, si rischierebbe seriamente di perdere un'occasione propizia e ridurre di molto la rilevanza della contingenza celebrativa. Si tratta di osservare il rilievo morale di un processo ideale ed insieme politico che aveva saldato le istanze di giustizia e di libertà in un solido nodo, reso ancor più consistente dalla ferrea volontà, intellettuale e pratica, di intuire e definire il senso dell'accordo tra emancipazione e liberazione. In questo fascio sublime di idee e di azioni si connota il profilo etico-politico del Risorgimento e tutta la sua prospettiva rivoluzionaria.