Antologie di poesia

Filtri attivi

Aura de Méije

Aletti 2020

Disponibilità immediata

12,00 €
"Il titolo dell'opera, 'Aura de Méije 2020', implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno di 'Aura de Méije 2020' (vento mite, asciutto, soffia a sud dal Mar Mediterraneo e nel nord del Massiccio Centrale, annuncia l'arrivo di una perturbazione, si dice che quando smette di soffiare, la pioggia è in cammino) si susseguono, in ordine alfabetico: Sonia Cardìa con 'Ricordi, sogni e pensieri', Giuseppina Cuddé con 'Io... anima perlata', Laura Giurdanella con 'L'assenza', Armando Patrito con 'Viaggio nella vita', Simona Maria Prestileo con 'Antologia di una rinascita', Giovanni Romano con 'Poesie di un cuore puro'."

L'oro dei ricordi

Andersson Gandini K. (cur.)
Lubrina-LEB 2020

Disponibilità immediata

15,00 €
"Kintsugi è il nome di un'antica arte giapponese per riparare un prezioso vaso rotto saldando i cocci con oro e evidenziandone le fratture. L'oggetto riparato diventa unico, irripetibile e aumenta la sua preziosità. Non conoscevo la parola e l'arte a cui si riferisce, me ne parlò un'amica che, a pochi mesi di distanza, ha perso suo marito e il loro unico figlio. Ecco, per me l'oro con cui tenere insieme i cocci rotti della mia vita sono i ricordi, ma questo oro costa carissimo. Lo scorgi all'improvviso in un volto, in una voce, in un oggetto e ogni volta è come una trafittura. I ricordi non sono consolatori, non leniscono. Sono come il sale su ferite aperte. Ti parlano di qualcosa che è esistito ma non tornerà più. Certificano il non ritorno, l'irrimediabile, l'irreparabile. Eppure sono preziosi e prezioso è il dolore che li accompagna, come un tributo da pagare per essere a loro sopravvissuti." (L'autrice)

L'invenzione del volo. Centoventi...

Manera D. (cur.)
Controluce (Nardò) 2019

Disponibilità immediata

20,00 €
Un'accurata edizione bilingue del meglio di dieci poeti dominicani attuali, che interpretano l'anima emotiva e musicale, sgargiante e riflessiva di un'isola a cui si approda, e da cui si parte, facendo volare stormi di parole. Soledad Alvarez, Basilio Belliard, Rei Berroa, Tomas Castro Burdiez, Plinio Chahín, Angela Hernandez, José Rafael Lantigua, José Marmol, Mateo Morrison, Rosa Silverio: dieci plastici stili che vanno dall'intimismo all'impressionismo, dalla vena aforistica a quella erotica, dalle atmosfere rarefatte alle intense scene colloquiali, dall'impulso mistico alle incursioni nel sogno e nel mito, sempre attraverso l'esuberanza delle immagini. Dieci intonazioni per declinare versi comunicativi, privilegiando i territori dell'esperienza amorosa, della conoscenza e del mestiere di scrivere. Nella varietà dei suoi accenti, quella qui riunita è una poesia che viene da una terra circondata d'acqua, eppure piena d'aria e di fuoco. Ognuno di questi poeti, con la sua piuma di sogno in tasca, reinventa il volo. Come un piccolo dio, ridisegna tutte le possibili traiettorie celesti. Così le parole trasvolano fino alle rive della vita, dove bruciano in forma di canto.

Premio città di Latina. Poesia. 5ª...

Edizioni DrawUp 2019

Disponibilità immediata

11,00 €
Antologia delle opere finaliste e vincitrici del Premio Letterario internazionale "Città di Latina", 5ª edizione 2019. A cura del Gruppo Editoriale EDU Edizioni DrawUp.

Voci nuove. Vol. 6

Falcioni D. (cur.)
Rapsodia 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Forse la luna durerà fino a quando avremo voglia di ballarci sotto, ciascuno nella maniera che preferisce. Scrivere potrebbe essere, fra le altre cose, un modo efficace di lasciare impronte sulla sabbia ogni volta che la marea si ritira, di ballare ogni volta che ne abbiamo l'occasione. In questo libro ci sono poesie e racconti di: Meri Borriello, Silvia Zaccari, Silvia De Felice, Cristiana Luzi, Luca Ferretti, Sara Passeri, Giorgia Sabatini, Laura Avati, Cristina Cortelletti, Ninni Caraglia, Valentina Pucillo, Martina Belvisi, Alessia Pucci.

Lirici greci. Testo greco a fronte

Mondadori 2019

Disponibilità immediata

19,00 €
Un vertice di limpida bellezza atemporale: in estrema sintesi è questo il prodigio poetico di un'opera che va oltre il mutare degli orientamenti estetici e che è stata capace di stupire ed emozionare generazioni di lettori come raramente accade, o come accade solo ai veri classici. La celebre versione dei "Lirici greci" di Salvatore Quasimodo è un duplice capolavoro, per la mirabile essenzialità poetica dei testi originali e per le virtù di chi ha saputo trasformare quei versi antichi in insuperabili esempi di purezza lirica, insieme trasparente e profondissima, nella nostra lingua. Come scrive Giuseppe Conte nella prefazione, «Quasimodo vede il suo incontro con i lirici greci come il coronamento di un suo percorso destinale: quel suo sentirsi esule ma sempre figlio di un'isola che, per paesaggi, mitologie, memorie storiche, è, tra le terre dove oggi si parla e si scrive in italiano, la più vicina alla Grecia e al suo patrimonio di poesia e di mito». Lo stesso Quasimodo, nella piena consapevolezza di un'operazione tanto ardua quanto affascinante, ci dice: «Le parole dei cantori che abitarono le isole di fronte alla mia terra ritornarono lentamente nella mia voce, come contenuti eterni». Ma un esito insieme così pieno e sapientemente leggero nella sua alta efficacia poteva solo scaturire dal talento naturale di un autore sensibilissimo, come Quasimodo, alla più chiara musica della parola e del verso, passando dal «desiderio d'amore» o dai «celesti patimenti» di Saffo al raffinato edonismo bacchico di Anacreonte, nel quadro elegantissimo di una varietà lirica impareggiabile.

La poesia è la luce di un lampo

Barbu Laura
Aletti 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Prendendo a prestito le parole di Carl Sandburg 'La poesia è un'eco, che chiede all'ombra di ballare', ci accingiamo a leggere i versi di Laura Barbu con 'Verbo spezzato', Mario Monachesi con 'Continuano i giorni', Gabriella Pepe con 'Marea' sperando che la nostra eco possa trovare sintonie con le tonalità dei versi proposti. Infine, vi propongo come punto di partenza e di riflessione, la frase che dà il titolo a questa silloge: 'la poesia è la luce di un lampo' di Khalil Gibran." (dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

Alessandro Quasimodo legge i poeti...

Quasimodo A. (cur.)
Aletti 2019

Disponibilità immediata

39,00 €
"Il progetto «Alessandro Quasimodo legge i poeti italiani contemporanei» ha una finalità molto importante: rivalutare la poesia e la parola. Infatti, la raccolta è disponibile sia nel tradizionale formato cartaceo, sia in eBook, e sia sotto forma di audiolibro con le poesie lette, allegate alla pubblicazione libraria, che di videopoesie, pubblicate nel canale Youtube della Aletti Editore. La particolarità, quindi, rispetto alle altre antologie, sta nella possibilità di poter ascoltare i componimenti. Tutt'altro che un dettaglio, questo è al contrario un aspetto considerevole del progetto. Le parole, lette ad alta voce, sono incise nella psiche." (tratto dalla prefazione di Alessandro Quasimodo)

La poesia è una fiamma nel cuore

De Francesco Antonino; Pagano Lorenza; Trivoli Enrico
Aletti 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Prendendo a prestito le parole di Carl Sandburg 'La poesia è un'eco, che chiede all'ombra di ballare', ci accingiamo a leggere i versi di Antonino de Francesco con 'Cercando... me!', Lorenza Pagano con 'Variabili i colori dell'anima', Enrico Trivoli con 'Quando alla sera' sperando che la nostra eco possa trovare sintonie con le tonalità dei versi proposti. Infine, vi propongo come punto di partenza e di riflessione, la frase che dà il titolo a questa silloge: 'La poesia è una fiamma nel cuore' di Khalil Gibran." (dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

Poeti italiani nati negli anni '80...

Martini G. (cur.)
Interno Poesia Editore 2019

Disponibilità immediata

19,00 €
Il primo volume di poesia italiana contemporanea dedicato alle generazioni nate tra gli anni ottanta e novanta del '900, a cura di Giulia Martini. Dodici poeti, dei quali si pubblicano i principa-li lavori inediti e editi, introdotti da altrettanti prefatori, per un viaggio dentro la poesia di oggi e di domani.

Touring poetry

Fortini A. (cur.)
Temperino Rosso 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Touring poetry" è una raccolta di poesie ispirate a tre città italiane, Milano, Roma e Napoli. Le opere che vi figurano appartengono a 38 poeti, tra autrici e autori. Il progetto di osservare il mondo tramite la poesia, ispira questa raccolta. Come il turismo del Grand Tour, ove il viaggio era viaggio di conoscenza, anche questa silloge vuole offrirsi come un'insolita guida alla conoscenza, mettendo avanti lo sguardo sul mondo, prima ancora che il mondo stesso. Ciò nasce dalla convinzione che tramite l'alchimia della parola poetica, qualcosa che solitamente è invisibile, possa sorgere. Tuttavia l'effettiva utilità di questa guida, è tutta d'appurare. Gli esiti di questo esperimento, aperti. Con i suoi viaggi, in mano al lettore, la possibilità di rispondervi.

Ghibli

Aletti 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Il titolo dell'opera, 'Ghibli 2019', implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno del volume 'Ghibli 2019' (vento della culla del mediterraneo, presente nella rosa dei venti, posizionata nell'isola di Zante tanto cara a Ugo Foscolo) si susseguono, in ordine alfabetico: Matilde Estensi con 'Il colore della poesia'; Lorenza Marrucci con 'Occhi verdi'; Giovanni Peduto con 'Lo spazio bianco'; Pascal Platania con 'La voce dentro'; Mattia Pompignoli con 'Nostalgie'; Lilly Sgambelluri con 'Una casa azzurra'." (dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

La poesia è donna

Nicolis F. (cur.)
Editrice La Grafica 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
La poesia è donna è una raccolta di temi poetici in cui donne di epoche e di culture diverse raccontano la propria interiorità e la propria visione del mondo. Una pluralità di nomi e di opere che ci dicono l'universalità della poetica femminile e che Fernanda Nicolis ha recuperato e selezionato con un appassionato lavoro di ricerca, togliendo dal silenzio e dall'isolamento un mondo straordinariamente ricco di originalità e di valori.

Parole d'acciaio

Chianese P. (cur.)
Erreciemme Edizioni 2019

Disponibilità immediata

20,00 €

Ponanté

Aletti 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Il titolo dell'opera, 'Ponanté', implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno di 'Ponanté' (vento simile alla brezza, messaggero della primavera, che affievolisce la calura estiva) si susseguono, in ordine alfabetico: Angela Maria Benedetto con 'parole anarchiche'; Mariagina Bonciani con 'Vibrazioni'; Loredana Canonica con 'Nel cuore dell'anima'; Nicola Gullo con 'Tra fuggevoli versi'; Rosanna Spadini con 'Stupore'; Gian Piero Trincavelli con 'Sfiorare l'Amore'." (dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

La forza della poesia

Damiani Sauro
Giuliano Ladolfi Editore 2019

Disponibilità immediata

20,00 €
Il lettore troverà in questo libro un ampio spettro di quanto la migliore poesia italiana ha realizzato negli ultimi venti anni. I nomi più noti sono tutti, o quasi, presenti. Accanto ad essi si trovano autori meno conosciuti ma in ogni caso importanti per la comprensione non solo della poesia italiana, ma del mondo in cui viviamo.

Poesia 2019. Centocinquanta poeti...

Pasqualone M. (cur.)
IlViandante 2019

Disponibilità immediata

17,00 €
La ricerca poetica si fa pellegrinaggio tra gli attimi ed i frammenti, fra i momenti e gli spazi, per una delicata concezione del tempo che diviene a volte circolare, a volte malinconica, nella consapevolezza che tempus fugit e che la vita abbia bisogno di momenti iniziatici, di viaggi, più nei reconditi angoli della coscienza che in luoghi turistici o cantucci geografici, quasi un perdersi per ritrovarsi, un estraniarsi per ritrovare il senso del cammino, che si fa attimo, secondo, sogno, finanche rinuncia. La lettura del testo poetico va intesa e sollecitata, allora, come emozione immediata e bisogno-piacere inesauribile, nel superamento della tradizionale esperienza del lettore catturato dal testo, con l'auspicio di una figura di lettore partecipe-cooperante, del lettore-attore e, alla luce delle più recenti acquisizioni ermeneutiche, del lettore-autore.

Pioggia di parole

Di Salvo Riccardo; Marchese Claudio
Ibiskos Ulivieri 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
Una poesia che si nutre di opposti, di sentimenti contrari, di immagini estreme eppure armoniose, accoste con destrezza pittorica... un vero e proprio inno a Dionisio, il dio dell'ebbrezza, che ammanta del suo erotismo il mare di Mykonos.

Era il paese dei morbidi sogni....

Caramella M. G. (cur.)
Polistampa 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Antologia di poesie tradotte in inglese, francese, spagnolo, russo e svedese. "Era il paese dei morbidi sogni" quello nel quale le diversità di lingua, di cultura, di provenienza non erano origine di paura e di sospetto, bensì erano considerati una grande opportunità data a ciascuno di conoscere l'altro e di imparare moltissimo allargando i propri orizzonti. "Era il paese dei morbidi sogni" quello che tramite il collante meraviglioso e unico della poesia, permetteva lo scambio efficace di idee e di progetti, nonostante l'ostacolo della lingua, che ben presto veniva superato. Contributi critici di Marco Marchi, Carmelo Mezzasalma. Traduzioni di Roberto Bertoni e Cormac ó Cuilleanáin, Jérôme Bloch e Istituto Francese di Firenze, Ciaran Carson, Patricia Garde-Grandi, Lars Gustafsson, Anthony Oldcorn, Margara Russotto, Evgenij Solonovich, Valérie Thévenon, Joseph Tusiani.

I mille volti dell'amore. Un...

Melai Pina; Massetani Stefano
Giovane Holden Edizioni 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"I mille volti dell'amore", un percorso di versi e parole ispirati e dedicati al sentire amoroso, è una versione moderna di prosimetro. Lo sguardo, verso il sentimento che move il sole e l'altre stelle, è quello di un poeta e di una scrittrice che incontrandosi intrecciano emozioni, tracciando un sentiero dove forse è facile perdersi, ma come accade nella vita, ancora più bello ritrovare il senso più profondo dell'esistenza umana. Il bagaglio che ognuno di noi si porta appresso è fatto di attese, ricordi, palpiti, delusioni, comuni accadimenti, che pure ammiccano al non arrendersi mai, a sporgersi sempre in avanti, anche quando sembra di non avere più niente, perché niente possiede la bellezza straordinaria della rinascita di un nuovo sentire. Cogliere alcuni attimi di vita, nel loro divenire espressione tangibile di ciò che in quel momento ci pervade: questo è ciò che Pina Melai e Stefano Massetani hanno voluto tradurre in parole scritte e versi poetici, con l'intento di trascinare il lettore in uno spazio di pensieri positivi.

L'integrazione: elemento di...

Ass. Culturale Il Foglio 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Kiwanisinternational distretto Italia - San Marino divisione 8 Toscana - Kiwanis club Follonica.

Come tradurre la neve. Tre sentieri...

Calandrone Maria Grazia
AnimaMundi Edizioni 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
Nell'inverno 2018 un gruppo scelto di artisti e poeti ha attraversato la Bosnia Erzegovina e la Croazia per raccogliere "immagini e parole sui percorsi dei rifugiati". Tra diario di viaggio e reportage poetico, i lunghi versi di Calandrone e Anil e i frammenti in prosa di Mancinelli, restituiscono l'immagine di una terra gelata, tagliata da confini spinati, dove le tracce dei migranti transitati di recente, si uniscono a quelle di una guerra che ha lasciato case abbandonate e un presente che sembra chiedere ai giovani soltanto di partire. Le ferite della memoria e quelle aperte dall'assenza abitano "le case infinite" di Calandrone, con le voci dei superstiti, di chi resta chiedendosi "dove sia l'origine, l'errore di tutto questo" (Anil). La Slavonia che Mancinelli attraversa nel suo taccuino croato assomiglia a un deserto di ghiaccio, nei cui confini si svolge il crudele "gioco" dei respingimenti illegali. Come tradurre in parole questa esperienza? Come tradurre la neve? Le voci di questi tre poeti affrontano temperie ostili e inospitali, mantenendosi fedeli alla nudità dell'inverno e insieme a quel "nucleo di calore sepolto" che conserva nella parola l'origine della nostra umanità.

Il fiore della poesia boliviana d'oggi

Coco E. (cur.)
Fermenti 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Come a molti paesi che non appaiono nella mappa letteraria, alla Bolivia non manca la buona letteratura, bensì la buona diffusione della stessa. Com'è vista la poesia boliviana da fuori, dalla nostra Europa, dall'Italia in particolare? Diciamo che quasi non è vista o che non la si vede proprio, nonostante abbia una ricca e feconda tradizione poetica. Questa scelta di dieci poeti boliviani che qui proponiamo, si prefigge lo scopo di avvicinare il lettore italiano a una realtà poetica del tutto sconosciuta nel nostro paese. Autori: Paura Rodríguez Leytón, Gabriel Chávez Casazola, Mónica Velásquez Guzmán, Benjamín Chávez, Oscar Gutiérrez Peña, Vilma Tapia Anaya, María Soledad Quiroga, Gary Daher, Norah Zapata Prill, Eduardo Mitre.

Antologia essenziale dei poeti del...

Bertrand J. (cur.); Curreri L. (cur.)
Amos Edizioni 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Questa antologia seleziona ventuno testi, tra Waterloo (1835) di Joseph Grandgagnage, nato a Namur nel 1797, e Ce Monde (2015) di Jan Baetens, nato a Sint-Niklaas (tra Anversa e Gand) nel 1957, ponendo il lettore di fronte a generazioni di autori che corrono per 160 anni e nutrono 180 anni di poesia belga di lingua francofona.

Gridi e preghiere. Poesie dal...

Ceruti S. (cur.); Figliolia A. (cur.)
La Vita Felice 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Che rapporto c'è tra poesia e preghiera? Non tutte le preghiere sono poesia, perché a volte rimangono al balbettio inespresso oppure ripetono formule rituali. Ma in ogni vera poesia - io credo - c'è una segreta preghiera: la parola poetica dice di Dio e, ultimamente, è detta a Dio. Anche se fosse un grido, o addirittura una delirante maledizione. In questa seconda raccolta antologica, Gridi e preghiere in forma di poesia, creazione di persone detenute che frequentano il Laboratorio di Lettura e Scrittura Creativa nel carcere di Opera, si raggiunge spesso quell'intensità di vissuto e di espressione che fa mirabilmente, della preghiera, poesia." (dalla prefazione di Madre Maria Ignazia Angelini)

La léngua vitorbese. 2° premio di...

D'Aureli M. (cur.)
Ghaleb 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
La raccolta contiene, presentate secondo l'ordine col quale si sono classificate, le poesie premiate e quelle che la giuria ha ritenuto meritorie, in virtù dei valori stilistici ed evocativi espressi, di una speciale menzione. Il volume è pensato in primis per essere consegnato agli istituti scolastici che hanno partecipato al concorso al fine di stimolare nei più giovani e nelle loro famiglie il rinvigorimento e la valorizzazione di un più alto sentimento di appartenenza all'identità linguistica viterbese e quindi di dignità civica.

Omega. CET. Scuola autori di Mogol...

Aletti 2019

Disponibilità immediata

22,00 €
"«Il talento è un dono che abbiamo potenzialmente tutti e va assecondato, coltivato, esattamente come un terreno incolto che, se lavorato, darà i suoi frutti prima o poi». È mia convinzione che tutti possediamo un talento, ma abbiamo bisogno di coltivarlo, avendo consapevolezza che la crescita può essere inimmaginabile. È un discorso che vale per tutti, senza limite d'età: differenziare per età è una forma di razzismo. La poesia contemporanea deve essere profumo di vita, sentimento che nasce da un fatto vero, dal proprio vissuto. Non è l'insieme di belle parole eleganti o acculturate, ma la riproduzione prettamente tangibile della realtà. Se è vera, trasmette emozioni; se non suggestiona, non è poesia." (tratto dalla prefazione di Mogol)

Duetti a secco per donne alle bifore

Fabrello Lucca Elena; Dalla Riva Francesco
Prospettiva Editrice 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"Due voci dialoganti. E la sensazione chiara e secca che sia vitale entrare nell'arena, darsi all'incontro."

Man'yoshu. Raccolta delle diecimila...

Migliore M. C. (cur.)
Carocci 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Il libro XVI del Man'ydsha, la prima antologia giapponese che contiene poesie composte lungo un lasso di tempo di circa trecentocinquant'anni fino al 759, è un coacervo di generi e temi raccolti senza alcun criterio individuabile. Raffinate liriche composte da aristocratici si accostano a canzoni di mendicanti e pescatori di lontane province, poesie d'amore coesistono con altre che parlano di "cose che fanno paura", componimenti di carattere religioso fanno da contrasto a poesie umoristiche che spaziano dal nonsense all'ironia, dalla garbata presa in giro all'uso compiaciuto della volgarità. In tutte si respira un senso di spontaneità che costituisce una vera e propria eccezione nell'ambito del canone poetico classico e trova immediata corrispondenza con la sensibilità del lettore moderno.

Giochi d'amore. Erotopaignia

Coco L. (cur.)
Olschki 2019

Disponibilità immediata

8,00 €
Gli Erotopaignia sono la più importante raccolta di componimenti di argomento amoroso di epoca bizantina. Conosciuto anche con il titolo di Giochi d'amore, questo canzoniere del XIV sec., scritto in greco demotico, si distingue per l'immediatezza della resa poetica, per la sua presa diretta sul cuore. Su tutto protagonista è l'amore che sempre, malgrado difficoltà e incomprensioni, riuscirà ad affermarsi. Il tema del «gioco», presente già nel titolo, fornisce la chiave di lettura più corretta per accostarsi con un giusto senso di levità e grazia alla dinamica eterna del discorso amoroso.

Risate e sogni. Haiku in classe....

Conti M. C. (cur.); Torrisi I. (cur.)
Algra 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
"Risate e sogni" è una raccolta di haiku scritti dai ragazzi della scuola secondaria di primo grado, una vera sperimentazione metodologica che va incontro al cambiamento e all'apertura verso l'innovazione. Troverete in molti componimenti spontaneità e freschezza. Lo haiku ha regalato agli alunni l'opportunità di vivere lo stato di presenza, di cogliere con uno sguardo un evento e di narrarlo con meraviglia.

La nostra classe sepolta. Cronache...

Raimondi V. (cur.)
Pietre Vive 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
"La nostra classe sepolta" - da un verso di Luigi Di Ruscio - si prefigura come una raccolta poetica corale, militante e non istituzionale, mossa dalla passione e dalla rabbia, dalla convinzione che ci sia ancora qualcosa da dire e che vada detta. Il libro raccoglie vari contributi dai mondi del lavoro, in cui la cronaca convive con la poesia per dar voce ai protagonisti di una lotta tuttora in corso. Alcuni degli autori qui raccolti sono scrittori già affermati, altri alla loro prima pubblicazione. Valeria Raimondi, curatrice dell'antologia, ha portato avanti una selezione attenta, emotiva e "intuitiva", dichiaratamente schierata, la cui prima necessità è quella di raccontare un mondo, anzi i diversi mondi in cui questa lotta ha luogo, mettendone sullo stesso piano e senza particolari distinzioni i protagonisti, per rendere al meglio e con più forza la voce di una classe "sepolta" ma non arresa.

Antologia. Premio nazionale di...

Iori S. (cur.)
Gilgamesh Edizioni 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
La quinta edizione del Premio Nazionale di Poesia Terra di Virgilio, ideato dall'associazione di promozione sociale mantovana La Corte dei Poeti, è stata organizzata con il patrocinio della Regione Lombardia, il patrocinio e il sostegno del Comune di Mantova, il patrocinio e la collaborazione della Provincia di Mantova, la collaborazione e il sostegno di Cooperativa Sociale Società Dolce, la collaborazione di Associazione Giuseppe Acerbi e Gilgamesh Edizioni. Il Premio è parte integrante del programma 2018 - 2019 di Mantova Poesia - Festival Internazionale Virgilio e la cerimonia di consegna dei riconoscimenti avviene tradizionalmente nell'ambito di questa rassegna dedicata interamente alla poesia: oltre sessanta gli ospiti italiani e stranieri che incontreranno il pubblico e i partecipanti al Premio nel cuore della città dei Gonzaga.

Young poetry. La creatività degli...

La Corte dei Poeti (cur.)
Gilgamesh Edizioni 2019

Disponibilità immediata

10,00 €
Questo volume, realizzato dall'associazione di promozione sociale La Corte dei Poeti, nasce per sostenere la creatività dei giovani offrendo loro la possibilità di essere inseriti in una vera e propria antologia: una vetrina concreta per promuovere il loro impegno nella scrittura. L'antologia Young Poetry viene pubblicata per il secondo anno con i componimenti di quarantadue studenti di sei realtà del mondo dell'istruzione mantovano. Quest'anno la raccolta contiene non solo poesie, ma anche alcuni esempi di prosa poetica e di poesia visiva.

Olone. Poesia in due

Negrete Williams Claudio; Williams Mabel
Caosfera 2019

Disponibilità immediata

12,00 €

Voci di pianura

Apostrofo 2019

Disponibilità immediata

13,00 €
Le voci di sette poeti riportano alla luce realtà vive e tangibili che stimolano le diversità distintive di ognuno a riemergere dal profondo nascosto dove sono state costrette (ora più che mai) da coloro che non hanno imparato nulla dalla storia. Nasce così la pagina di un nuovo umanesimo fondato su quello antico. Sottolineano le pluralità della natura forgiate e temprate dalla sofferenza come categorie necessarie e irrinunciabili, descrivono la meraviglia esistenziale delle creature, cantano la cultura insita nelle "cose" di pianura, uomini, piante, erbe, fiori, nebbia, ghiaccio, cielo e terra congiunti nell'elemento primario: l'acqua. La grande pianura, culla del Grande Fiume e di tutto ciò che deriva da lui. Prefazione di Maria Enrica D'Agostini.

Dedicato a... Poesie per ricordare....

Aletti 2019

Disponibilità immediata

22,00 €
"Il poeta esprime se stesso, un uomo, l'uomo (se volete) parla della società in cui vive, grida se deve gridare, anche: e se uno canta il dolore e l'altro la colata di ghisa che precipita dall'altoforno o la passeggiata d'un operaio con la ragazza, chi dei due è nella verità? Parliamo di poeti, quindi tutti e due... Per quelli che credono alla poesia come a un gioco letterario, che considerano ancora il poeta un estraneo alla vita, uno che sale di notte le scalette della sua torre per speculare il cosmo, diciamo che il tempo delle "speculazioni" è finito. Rifare l'uomo, questo è l'impegno." (Da Discorsi sulla poesia di Salvatore Quasimodo)

Puri suoni. Poesia dal mondo

QuiEdit 2019

Disponibilità immediata

12,50 €
Questa raccolta, come le altre due che l'hanno preceduta, è frutto del nostro particolare stare insieme nella poesia, con il quale vogliamo presentarci al mondo. Mondo fatto di incontri veri, incontri nuovi, dove c'immergiamo insieme in movimenti d'anima.Questo ci offre il piacere di costituirci anche come proposta culturale: incontrare l'altro, il diverso da sé, traghettati da un linguaggio poetico. Questo è il nostro importante esistere nelle differenze, è una concreta risposta alla necessità che soprattutto oggi si è creata nella società in cui viviamo. È presenza politica.

Schegge di utopie. Concorso...

Associazione Licenza Poetica (cur.)
Le Mezzelane Casa Editrice 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
"Una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo, perché non contempla il solo Paese al quale l'Umanità approda di continuo. E quando vi getta l'ancora, la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela." (Oscar Wilde)

Adriatica. Poesie dalle due sponde...

Vastarella W. (cur.)
Stilo Editrice 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
In occasione della festa dell'Ascensione, Venezia celebra sin dal Medioevo il cosiddetto 'sposalizio del mare', nel quale un anello gettato in acqua simboleggia l'unione della città con l'Adriatico, nell'antichità sancendone altresì il dominio. Adriatica vuol essere anch'essa un anello offerto alle onde. Partendo da Bari, infatti - un'«albania», secondo le parole di Giorgio Caproni -, questa antologia poetica ripropone i versi più evocativi e rappresentativi dell'Adriatico secondo un percorso circolare che, di volta in volta, lambisce i Paesi dei diversi autori: Italia, Serbia, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Albania. Un suggestivo viaggio che muove da due interrogativi: esiste, all'interno della vasta e sfaccettata cultura mediterranea, una specificità letteraria dell'Adriatico? E può l'universalità della poesia, tracciando una linea immaginaria in virtù di testi e contesti intrecciati, giungere infine a individuare un'unica, speciale comunità 'adriatica'?

Metroromantici

Poeti der Trullo
Metroromantici 2019

Disponibilità immediata

12,00 €
Dopo aver condiviso per anni le loro poesie sulla rete e sui muri di Roma, i Poeti der Trullo hanno pubblicato nel 2015 il loro primo libro. "Metroromantici" è la prima raccolta delle loro migliori poesie, scritte in romano e in italiano, ma anche dei loro racconti e pensieri. È il libro-manifesto del Metroromanticismo, il movimento poetico che hanno creato e che rappresenta un nuovo modo di guardare la realtà, ma soprattutto un nuovo modo di raccontarla. Il libro torna nelle librerie in questa primavera 2019 in una nuova veste e in una edizione aggiornata, ampliata, comprensiva di numerosi nuovi testi scritti dal 2015 a oggi.

Enciclopedia di poesia italiana....

Leombruno M. (cur.)
Fondazione Mario Luzi 2019

Disponibilità immediata

32,00 €
Ormai da diversi anni l'"Enciclopedia di Poesia Italiana contemporanea" è il volume ufficiale interamente dedicato al settore poetico in Italia. L'opera contenuta in questo corposo tomo costituisce un'ampia documentazione della poesia contemporanea rivelandosi una testimonianza storica, culturale e sociale del settore in Italia. La vasta opera ospita autori accuratamente selezionati su oltre 7000 partecipanti al Premio Internazionale Mario Luzi. La collana è ideata e diretta da Mattia Leombruno che la definisce così: "Questa Enciclopedia - unica nel suo genere e soprattutto così variegata, molteplice ed ampia - possiede qualcosa di molto nobile ed ambizioso. Nulla di analogo è stato infatti mai tentato: di mettere liberamente insieme autori fra loro così diversi per stile e generazione, di unire cioè il molteplice e farne il grande criterio di fratellanza umana e letteraria nel nome delle più alte ispirazioni poetiche. Il criterio di selezione che è stato scelto prescinde dalla notorietà degli autori e tiene soprattutto conto del valore reale delle opere". L'Enciclopedia prevede la pubblicazione periodica di un volume annuale.

CET. Scuola autori di Mogol 2019

Aletti 2019

Disponibilità immediata

39,00 €
"«Il talento è un dono che abbiamo potenzialmente tutti e va assecondato, coltivato, esattamente come un terreno incolto che, se lavorato, darà i suoi frutti prima o poi.» È mia convinzione che tutti possediamo un talento, ma abbiamo bisogno di coltivarlo, avendo consapevolezza che la crescita può essere inimmaginabile. È un discorso che vale per tutti, senza limite d'età: differenziare per età è una forma di razzismo. La poesia contemporanea deve essere profumo di vita, sentimento che nasce da un fatto vero, dal proprio vissuto. Non è l'insieme di belle parole eleganti o acculturate, ma la riproduzione prettamente tangibile della realtà. Se è vera, trasmette emozioni; se non suggestiona, non è poesia." (dalla prefazione di Mogol)

Scirocco

Aletti 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
"Il titolo dell'opera, 'Scirocco 2019', implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori. All'interno del libro 'Scirocco 2019' (vento della culla del mediterraneo, presente nella rosa dei venti, prende il nome dalla Siria e ha come riferimento l'isola di Zante nel mar Jonio, tanto cara a Ugo Foscolo) si susseguono, in ordine alfabetico: Luca Boscariol con 'Awareness', Gino Cabano con 'Go?e de drento e go?e de fèa', Beniamina Callipari con 'I colori della vita', Emilio Capossela con 'Germogli di poesia', Massimo Cenci con 'Frammenti di vita', Romea Ponza con 'Omeopatia del cuore'." (dalla prefazione di Giuseppe Aletti)