Diritto e procedura penale

Filtri attivi

  • Disponibilità: Disponibile in 3 giorni

Diritto penale. Principi, reato,...

De Francesco Giovannangelo
Giappichelli 2018

Disponibile in 3 giorni

59,00 €
"La presente edizione raccoglie in un unico volume le due parti del nostro manuale di diritto penale, risalenti a sette anni or sono - quanto alla seconda edizione della prima parte - e a cinque anni - con riferimento alla seconda parte -. In essa, per quanto tuttora incompleta, figurano numerosi aggiornamenti, talora di maggiore ampiezza (ad es., sui rapporti del nostro sistema con la Convenzione dei diritti umani, sulla giustizia riparativa, sulla legge nel tempo, sulla tenuità del fatto, sulla disciplina della causalità, sulle direttive anticipate di trattamento, sul dolo, sulla colpa medica), insieme ad un nuovo capitolo relativo ai confini spaziali della legge penale e alla cooperazione internazionale. Lo spirito dei tempi è caratterizzato da tensioni, a tutti livelli, sempre più accentuate, complice una legislazione dai ritmi incessanti, e che alterna interventi circoscritti a provvedimenti di vasta portata, non di rado contrassegnati da spinte divergenti a livello politico-criminale e sul piano delle garanzie proprie della 'materia penale'. In un simile contesto - vieppiù condizionato dalla crescente influenza della produzione, soprattutto giurisprudenziale, di fonte europea - grande è la tentazione di cercare di 'ridurre la complessità', proponendo soluzioni 'chiare e forti' in un senso a nell'altro. Senza per questo rinunciare a prendere posizione in merito ai singoli problemi, si è peraltro ritenuto di dover impiegare le massime energie verso il superamento di rigide scelte di campo, come tali inadatte a saggiare le possibilità - che pure esistono - di raggiungere nuovi equilibri grazie all'arma del dialogo (soprattutto, con le istanze europee) e dell'approfondimento sul piano sistematico e a livello di scelte interpretative: nella consapevolezza, altresì, che il peggior nemico della nostra disciplina è quello insito nello spazio accordato ad influenze 'di parte', malgrado ciò avvenga anche ad opera di quanti siano animati dalle migliori intenzioni." (dalla Premessa).

Le ultimissime questioni e sentenze

De Gioia Valerio
La Tribuna 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il volume consente all'aspirante Avvocato di completare la preparazione in diritto civile e diritto penale tramite l'analisi delle questioni affrontante e risolte dalle ultimissime sentenze rese dalla Suprema corte, non solo a Sezioni Unite - come nel caso della "costruzione su bene comune" e della successione delle leggi penali nel tempo (responsabilità medica, omicidio stradale e falsità su assegno) -, ma anche dalle sezioni semplici che hanno "fatto il punto" su questioni da tempo dibattute o assolutamente nuove (è il caso, rispettivamente, del diritto all'oblio e del diritto alla conoscenza dell'identità delle sorelle e dei fratelli biologici). Quanto al metodo, si è pensato di agevolare il praticante avvocato formulando una domanda (questione) cui seguono le massime della giurisprudenza di legittimità suddivise in favorevoli o contrarie che precedono la sentenza c.d. risolutiva i cui passaggi in diritto vengono proposti con parole chiave e frasi meritevoli di memorizzazione evidenziate in grassetto così da assumere, anche grazie alle piste di lettura, la struttura di veri e propri pareri. Il testo è aggiornato agli arresti giurisprudenziali più significativi in ottica di esame (v., ad esempio, Cass. civ., sez. un., 24 settembre 2018, n. 22434, sul diritto dell'ex coniuge alla pensione di reversibilità).

Procuratore dello Stato 2019. Gli...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice 2018

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Le prove scritte del concorso da procuratore dello stato sono imminenti. L'aspirante procuratore dello stato si trova, così, costretto a selezionare gli argomenti sui quali focalizzare la propria preparazione di diritto e procedura civile, diritto e procedura penale, amministrativo. A tal fine il volume dota i concorsisti di una bussola nella ricerca delle tematiche sulle quali vi è una maggiore fibrillazione normativa e giurisprudenziale e sulle quali è possibile che possano essere chiamati a misurarsi in sede di prova scritta. Per una migliore analisi delle questioni, gli argomenti sono esaminati in schede articolate in tre voci: introduzione, in cui si evidenziano, in modo plastico, i principali tratti morfologici dell'istituto; dibattito giurisprudenziale, in cui sono riportate le decisioni più attuali che hanno composto contrasti giurisprudenziali o ne hanno generati di nuovi, a maggiore sensibilità concorsuale; profili sostanziali e processuali, che consentono di cogliere immediatamente le possibili connessioni, essenziali per il tipo di prova, tra il diritto sostanziale e quello processuale.

Corso di diritto penale. Parte...

Palazzo Francesco
Giappichelli 2018

Disponibile in 3 giorni

49,00 €
Il Corso di diritto penale è un'opera manualistica per l'insegnamento della "parte generale" del diritto penale. L'obiettivo didattico che si propone è di far comprendere il fondamento e la disciplina degli istituti penalistici attraverso la conoscenza critica e problematica delle esigenze umane e sociali da cui essi traggano origine. Particolare attenzione è data ai principi costituzionali della materia così come alla dimensione applicativa delle norme attraverso la giurisprudenza. La settima edizione del Corso di diritto penale tiene conto delle più recenti innovazioni (riforma "Orlando") in materia di cosiddetta "riserva di codice", condotte riparatorie, prescrizione del reato nonché di responsabilità penale in ambito sanitario. Del tutto nuovo è il capitolo sulle misure di prevenzione ante delictum. Speciale attenzione è dedicata all'evoluzione dei rapporti tra Europa e diritto penale italiano, anche alla luce della recente c.d. "vicenda Taricco".

Mare e sicurezza. Il contrasto ai...

Cacucci 2018

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il contrasto ai traffici marittimi illeciti rappresenta un settore vivo e problematico della sicurezza marittima italiana, europea e internazionale che richiede un confronto con strumenti giuridici complessi e di varia derivazione. Tali strumenti spesso si incrociano con esigenze di salvaguardia della vita umana in mare, nonché con dinamiche sociali e umanitarie che impongono la ricerca di un bilanciamento tra l'interesse alla sicurezza e la tutela di diritti a vario titolo riconosciuti all'individuo o a gruppi di individui. Su questo sfondo il volume raccoglie studi ed esperienze pratiche al fine di delineare e approfondire, con taglio scientifico e operativo, la cornice giuridica nella quale risiede, o dovrebbe risiedere, con il supporto di strumenti tecnologici in continua evoluzione, la risposta efficace ai principali traffici marittimi illeciti contemporanei. Prefazione di Vito Straziota e presentazione di Antonio Felice Uricchio.

Mobilità, sicurezza e nuove...

Giappichelli 2018

Disponibile in 3 giorni

60,00 €
Mobilità, sicurezza e nuove frontiere tecnologiche sono settori che hanno ormai assunto un ruolo trainante nell'evoluzione/trasformazione del diritto penale e processuale penale dei paesi occidentali, e segnatamente di quelli europei. Su di essi si è incentrato un Modulo Jean Monnet svolto, tra il 2015 e il 2018, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Palermo, che ha visto alternarsi gli interventi tanto di esperti di caratura internazionale quanto di giovani studiosi e dottorandi. Questo libro contiene alcuni dei loro contributi: una raccolta che, se certo non esaurisce la trattazione della varietà e complessità di profili che ciascuno dei tre ambiti problematici presenta, tuttavia può aiutare a delinearne non solo l'importanza dei rispettivi sviluppi recenti nel nostro ed in alcuni altri sistemi penali, ma anche il ricorrere di esigenze comuni di garanzia e di razionalità politico-criminale. Le tre sezioni del libro rispecchiano l'articolazione tematica del Modulo: la prima di esse è dedicata al tema della mobilità della persona migrante e ad alcune sue implicazioni penalistiche (criminalizzazione dello smuggling e della tratta, espulsione dello straniero, diritti dei migranti). La seconda sezione è rivolta ai rapporti fra sicurezza, terrorismo e strategie di prevenzione (diffusività degli strumenti di sorveglianza, strategie di de-radicalizzazione e contro-radicalizzazione, prevenzione del finanziamento al terrorismo). La terza sezione approfondisce, infine, l'uso di nuove tecnologie informatiche e le sue conseguenze sul sistema penale nel suo complesso (procura europea, captatori informatici e prova atipica, riservatezza informatica e sicurezza informatica come beni giuridici di nuova emersione).

Kit Codice penale con le massime...

Salemme Andrea Antonio
Neldiritto Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

135,00 €
Con il presente codice si è inteso offrire uno strumento volto a segnalare le questioni più importanti e recenti emerse e trattate in giurisprudenza. A tal fine, le massime pretorie sono indicate con l'intento di evidenziare le differenti posizioni assunte dai Giudici di legittimità e di merito sui singoli profili, nonché di porre a disposizione i principali approcci sposati a sostegno delle contrapposte opzioni ermeneutiche. L'obiettivo è quello di permettere all'operatore di cogliere con immediatezza e completezza lo stato del diritto vivente, superando i limiti di un tradizionale repertorio, mediante massime che lasciano trasparire le ragioni delle decisioni. I profili qualificanti il Codice sono i seguenti: raccoglie le sentenze delle SS.UU. intervenute sui vari articoli, con massimazione inerente sia ai principi di diritto della questione controversia sottoposta al giudizio delle medesime sia agli orientamenti in contrasto, esposti in sequenza ragionata e critica; evidenzia gli attuali possibili profili di contrasto nella giurisprudenza di legittimità, con richiamo alle ultime pronunce rappresentative dei rispettivi orientamenti; specifica gli indirizzi interpretativi consolidati o comunque prevalenti nella più recente giurisprudenza di legittimità; raccoglie in massima una selezione mirata delle principali pronunce della Corte Costituzionale e delle Corti sovranazionali, mettendole criticamente in correlazione con la giurisprudenza interna. Spasmodico l'impegno profuso al fine di assicurare completezza e ricchezza di questioni trattate, imponente l'aggiornamento, dettagliatissimo l'indice analitico.

Kit codici Tar: Codice...

Garofoli Roberto
Neldiritto Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

139,00 €
Gli innovativi Codici sono volti ad accrescere, muovendo dalla norma e con l'utilizzo di collegamenti esclusivamente normativi e storici, la capacità di ricostruire discipline e istituti, consentendo di risalire in modo agevole ai principi costituzionali di riferimento, alla ratio, alla natura giuridica, alle discipline e agli istituti correlati (o meno), alle normative speciali collegate. Utili per affrontare lo studio, le prove concorsuali e la professione seguendo uno schema di richiami normativi costruito attorno a ciascuna disposizione. Corposo e dettagliato l'indice analitico.

Codice penale e leggi...

Tramontano Luigi
La Tribuna 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Quest'opera costituisce un innovativo strumento di preparazione e di consultazione, utilissimo per tutti gli operatori del diritto, i quali potranno così disporre di un valido supporto per la facile comprensione degli argomenti contenuti nel Codice penale. Gli articoli del Codice sono infatti corredati da un agile quanto completo commento per articolo, che guida il lettore a capirne il contenuto e la ratio. Il commento ad alcuni articoli è accompagnato da un Glossario essenziale, che contiene la definizione schematica dei più importanti termini giuridici. Completano l'opera le principali Leggi complementari, gli Schemi ed un dettagliato Indice analitico alfabetico, che facilita il reperimento degli argomenti contenuti nel Codice penale. L'opera è aggiornata con le ultime modifiche al Codice penale (L. 11 gennaio 2018, n. 4).

Diritto penale degli alimenti

Raimondi Nunzio
Rubbettino 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"L'agroalimentare è ormai diventato un settore strategico sotto molteplici profili. In primo luogo, sotto il profilo sociale: il cibo costituisce non solo - come è sempre stato - il supporto imprescindibile della vita umana stessa, ma ha assunto una centrale dimensione culturale. È poi strategico sotto il profilo giuridico. La salute del consumatore è un bene giuridico fondamentale. Ma altre finalità si sono aggiunte: la difesa del patrimonio agroalimentare nazionale; il contrasto ai fenomeni di criminalità organizzata nazionale e internazionale (le cc.dd. agromafie); in questo contesto si collocano le procedure di controllo delle esportazioni e delle importazioni; il contrasto alle contraffazioni, per tutelare industria e commercio; la trasparenza e la tracciabilità della filiera del cibo; la tutela e l'effettivo controllo qualitativo dell'agricoltura bio e dei relativi prodotti, con la necessità di uniformare quanto più possibile le regole dell'Unione europea. Questi sono i nuovi compiti che gravano sul diritto degli alimenti. Il diritto penale può svolgere un ruolo fondamentale al riguardo, considerata la sua struttura preventiva e, in numerosi casi, basata sul pericolo, quale frontiera anticipata del danno. I lavori contenuti nel volume forniscono un contributo importante a queste tematiche." (dalla Prefazione del prof. Filippo Sgubbi)

Kit 5 codici:...

Garofoli Roberto
Neldiritto Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

180,00 €

Codice delle leggi antimafia e...

La Tribuna 2018

Disponibile in 3 giorni  
REATI

20,00 €
L'opera è aggiornata con: la L. 1 dicembre 2018, n. 132, di conversione, con modificazioni, del D.L. 4 ottobre 2018, n. 113 (cd. Decreto sicurezza); il D.L.vo 2 ottobre 2018, n. 124 e il D.L.vo 2 ottobre 2018, n. 123, recanti entrambi norme di riforma dell'ordinamento penitenziario; il D.L.vo 18 maggio 2018, n. 54, Disposizioni per disciplinare il regime delle incompatibilità degli amministratori giudiziari, dei loro coadiutori, dei curatori fallimentari. Argomenti affrontati: Collaboratori di giustizia - contrabbando doganale, contratti pubblici, enti locali e infiltrazioni di tipo mafioso, misure di prevenzione e ordine pubblico, ordinamento penitenziario, riciclaggio, scommesse clandestine e giochi. Questo volume si rivolge a: avvocati, magistrati, appartenenti alle Forze dell'ordine, operatori del diritto.

Lexicon essenziale del linguaggio...

Licci Giorgio
CELID 2018

Disponibile in 3 giorni

11,00 €
Questo lavoro è dedicato a tutti coloro i quali si trovano a confrontarsi con un linguaggio tecnico, come è quello della letteratura penalistica italiana, teoreticamente imparentato con la dogmatica tedesca e spesso intessuto di dotte citazioni in lingua originale. Al fine di facilitare gli studi e le ricerche, questo volume intende iniziare il lettore alle nozioni fondamentali del lessico penalistico di lingua tedesca, spiegando il significato dei vocaboli essenziali e affiancando alla traduzione letterale indicazioni etimologiche, storiche e dogmatiche. Infine, in appendice sono schematizzati i principali modelli architettonici inerenti la struttura del reato, i quali - formulati dalla dottrina tedesca del secolo scorso - esercitano tuttora una grande influenza sulla letteratura e sulla manualistica italiane.

La responsabilità penale tra...

Mongillo Vincenzo
Giappichelli 2018

Disponibile in 3 giorni

68,00 €
Con il recente ritorno della societas tra i soggetti del diritto penale (o "para-penale"), anche negli ordinamenti di civil law è divenuta di grande rilievo la questione del riparto delle responsabilità per la realizzazione di reati tra individui ed entità collettive. Nell'analizzare, da una prospettiva non strettamente localistica, questa nuova dimensione giuridica ed epistemologica, la monografia "La responsabilità penale tra individuo ed ente collettivo" si cimenta in una duplice prova: da un lato, chiarire la relazione strutturale tra il reato dell'individuo e l'illecito punitivo dell'ente collettivo, anche al fine di individuare l'assetto più adeguato alle diverse tipologie criminose; dall'altro, tracciare le linee essenziali di un'allocazione più giusta e razionale delle responsabilità tra persone fisiche ed enti per i reati commessi in un contesto societario. In quest'ottica, il volume si avvale di un'approfondita indagine comparatistica, senza trascurare la dimensione processuale dei problemi affrontati, e mira, altresì, all'elaborazione di una sistematica teleologica dell'illecito dell'ente dipendente da reato nell'ordinamento italiano. Alcune proposte di riforma legislativa, infine, sono formulate nella parte conclusiva.

L'ordine europeo di indagine...

Giappichelli 2018

Disponibile in 3 giorni

45,00 €
Volto a trasporre nel nostro sistema l'ordine europeo di indagine penale, il d.lgs. n. 108 del 2017 replica le caratteristiche di fondo della direttiva 2014/41, delineando un procedimento probatorio transnazionale imperniato su principi più che su regole. Spetterà alla giurisprudenza concretizzarli, in una delicata opera di bilanciamento che, pur non dimenticando le esigenze repressive sottostanti alla cooperazione, dovrà tenere nel massimo conto la protezione dei diritti fondamentali. Nell'analizzare la disciplina del nuovo strumento istruttorio, il volume si propone di delinearne le coordinate di fondo, offrendo talune chiavi di lettura che possano facilitarne l'impatto applicativo.

Violazioni penali glossario...

Battipede Pietro
Laurus Robuffo 2017

Disponibile in 3 giorni  
REATI

26,00 €
Questo volume ha l'ambizioso obiettivo di rappresentare un efficace strumento soprattutto per quanti operano nel settore della Giustizia e della Sicurezza. Presenta una ampia gamma di fattispecie penali, con particolare attenzione a quelle che evidenziano spiccata pericolosità sociale o il delicato oggetto giuridico che mirano a tutelare. Il testo, oltre ad annoverare le singole violazioni penali in ordine numerico di articolo, riporta le Note Procedurali con le specifiche voci di Arresto - Fermo di indiziati di delitto - Misure cautelari - Autorità giudiziaria competente - Procedibilità e si avvale anche di esempi, tratti dalla casistica giurisprudenziale, che facilitano spesso la comprensione delle fattispecie. La finalità del lavoro non è quella di fornire una panoramica esaustiva delle fattispecie criminali codificate nel codice penale ma quella di offrire uno spunto che possa avere valenza nell'applicazione pratica delle norme giuridiche, anche da parte di cittadini desiderosi spesso di comprendere bene le norme in vigore per uscire dai labirinti della nostra legislazione alluvionale.

Quattro codici. Civile e di...

Bartolini F.
La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni  
DIRITTO

40,00 €
Questa nuova edizione comprende le più recenti novità normative, fra le quali segnaliamo: la L. 29 dicembre 2016, n. 253 (di modifica del Testo Unico dell'immigrazione) in materia di ingresso e soggiorno di lavoratori stranieri, riportata in "Modifiche intervenute in corso di stampa"; la L. 11 dicembre 2016, n. 232 (Legge di bilancio 2017) che ha recato diverse e significative modifiche alle norme contenute in questo volume; la L. 11 dicembre 2016, n. 236 (che introduce nel Codice penale l'art. 601 bis, in materia di traffico di organi) riportata in "Modifiche intervenute in corso di stampa"; la L. 29 ottobre 2016, n. 199, norme di contrasto del caporalato; la L. 25 ottobre 2016, n. 197, di conversione, con modificazioni, del D.L. 31 agosto 2016, n. 168, di modifica del Codice di procedura civile in materia di giudizio in Cassazione.

Criminologia e prova penale

Taormina Carlo
Giappichelli 2017

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
"Nonostante l'approdo esclusivamente processuale di tutte le materie che, correttamente o meno, sono state nel tempo ricondotte alla criminologia, è mancata una riflessione su di essa da parte del processualpenalista e forse del giurista in genere. Sia consentito di for rilevare, dunque, che il presente studio, almeno in termini di organicità, costituisce il primo tentativo e sarà la critica ad additare se esso sia destinato a rimanere tale. Si parla molto di criminologia e molti rivendicano la condizione di studiosi della disciplina, ma in realtà nessuno sa di cosa si occupa né delle peculiarità che dovrebbero afferire al suo ruolo di ricercatore, peraltro frutto di auto proclamazione."

Codice penale e leggi complementari

Alibrandi L.
La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni  
DIRITTO PENALE

15,00 €
L'opera è aggiornata con: la l. 23 giugno 2017, n. 103, riforma della giustizia penale; la l. 21 giugno 2017, n. 96, di conversione, con modificazioni, del d.l. 24 aprile 2017, n. 50, sulla voluntary disclosure; la l. 29 maggio 2017, n. 71, sul cyberbullismo; il d.lvo 25 maggio 2017, n. 90, nuove norme sull'antiriciclaggio; la l. 18 aprile 2017, n. 48, di conversione, con modificazioni, del d.l. 20 febbraio 2017, n. 14, sulla sicurezza nelle città; la l. 13 aprile 2017, n. 46, di conversione, con modificazioni, del d.l. 17 febbraio 2017, n. 13, nuove norme sull' immigrazione; la l. 7 aprile 2017, n. 47, sui minori stranieri non accompagnati; la l. 8 marzo 2017, n. 24, sulla responsabilità sanitaria, che introduce l'art. 590 sexies c.p., in tema di responsabilità colposa per morte o lesioni. Argomenti affrontati: amnistia e indulto; armi; assegno bancario; bancarotta e reati fallimentari; cittadini extracomunitari; depenalizzazione e modifiche al sistema penale; discriminazione razziale; fascismo e genocidio; maternità e gravidanza; misure alternative alla detenzione; ordine pubblico; prostituzione; reati bancari; reati previsti dal codice antimafia; reati societari; reati stradali; riciclaggio; sanzioni pecuniarie civili; scommesse clandestine; segreto di stato; sequestri di persona; sicurezza pubblica; stupefacenti; terrorismo internazionale; tutela della privacy; tutela del patrimonio artistico e naturale; urbanistica e paesaggio; violazioni finanziarie.

Codice penale e leggi complementari

Alibrandi L.
La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni  
DIRITTO PENALE

20,00 €
L'opera è aggiornata con: la l. 23 giugno 2017, n. 103, riforma della giustizia penale; la l. 21 giugno 2017, n. 96, di conversione, con modificazioni, del d.l. 24 aprile 2017, n. 50, sulla voluntary disclosure; la l. 29 maggio 2017, n. 71, sul cyberbullismo; il d.lvo 25 maggio 2017, n. 90, nuove norme sull'antiriciclaggio; la l. 18 aprile 2017, n. 48, di conversione, con modificazioni, del d.l. 20 febbraio 2017, n. 14, sulla sicurezza nelle città; la l. 13 aprile 2017, n. 46, di conversione, con modificazioni, del d.l. 17 febbraio 2017, n. 13, nuove norme sull' immigrazione; la l. 7 aprile 2017, n. 47, sui minori stranieri non accompagnati; la l. 8 marzo 2017, n. 24, sulla responsabilità sanitaria, che introduce l'art. 590 sexies c.p., in tema di responsabilità colposa per morte o lesioni. Argomenti affrontati: amnistia e indulto; armi; assegno bancario; bancarotta e reati fallimentari; cittadini extracomunitari; depenalizzazione e modifiche al sistema penale; discriminazione razziale; fascismo e genocidio; maternità e gravidanza; misure alternative alla detenzione; ordine pubblico; prostituzione; reati bancari; reati previsti dal codice antimafia; reati societari; reati stradali; riciclaggio; sanzioni pecuniarie civili; scommesse clandestine; segreto di stato; sequestri di persona; sicurezza pubblica; stupefacenti; terrorismo internazionale; tutela della privacy; tutela del patrimonio artistico e naturale; urbanistica e paesaggio; violazioni finanziarie.

Delitto e castigo nella società...

Archibugi Daniele
Castelvecchi 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Un nuovo sistema di giustizia penale è riemerso nell'ultimo quarto di secolo: i giudici nazionali sono diventati sempre più audaci nel perseguire i reati commessi altrove, le Nazioni Unite hanno istituito specifici tribunali internazionali e un numero ampio di Stati ha addirittura creato una Corte penale internazionale permanente. Qual è l'effetto di queste ambiziose trasformazioni? Siamo di fronte a una nuova giustizia globale oppure alla volontà dei più potenti di processare i propri nemici? L'aspirazione cosmopolitica a contrastare l'impunità di chi esercita il potere si è scontrata ancora contro i voleri dei governi che più contano. Attraverso l'analisi di alcuni spettacolari processi (Augusto Pinochet, Slobodan Milosevic, Radovan Karadzic, Saddam Hussein e Omar al-Bashir) il libro percorre gli effetti che i procedimenti hanno avuto a livello locale e globale. E rivendica un ruolo attivo della società civile per giungere finalmente ad una giustizia imparziale.

Corruzione e infiltrazioni...

Scomparin L.
Giappichelli 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
I crescenti investimenti dell'Unione Europea nel settore delle grandi opere hanno determinato una sempre più forte attenzione ai rischi di infiltrazioni criminali negli appalti pubblici e alla necessità di perfezionare gli strumenti di contrasto all'illegalità in un ambito che ancora oggi rischia di essere estremamente vulnerabile a causa della non completa armonizzazione della normativa in vigore nei diversi Stati membri. L'opera presenta i risultati della ricerca WOC "Warning on Crime" realizzata con il supporto della Commissione Europea, Direzione generale Migrazione e Affari Interni, nell'ambito del programma "Prevenzione e contrasto al crimine" (ISEC) e coordinata dal Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Torino. Al lavoro di raccolta, elaborazione e interpretazione dei dati hanno contribuito sia professori del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Cattolica di Lione e della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Maastricht, sia esperti del Centro Rumeno per le Politiche Europee e di Amapola, agenzia italiana che opera nel campo della sicurezza e della vivibilità urbana. L'analisi pone a confronto, nel quadro della normativa sovranazionale, la disciplina dei principali istituti giuridici e degli strumenti di soft-law sviluppati nel corso del tempo dai singoli Paesi, individuando il livello di vulnerabilità delle diverse fasi di un appalto pubblico, gli strumenti preventivi, repressivi e di controllo e la loro efficacia. Completa l'opera uno specifico focus sulla nuova disciplina nazionale dei contratti pubblici quale strumento per la lotta alla corruzione e un approfondimento delle norme sulla responsabilità da reato delle persone giuridiche come elemento di contrasto alla criminalità di impresa nel settore degli appalti.

Le fonti rivisitate. Appunti di...

Gallo Ignazio Marcello
Giappichelli 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
"Questo libretto continua un discorso che, iniziato nel volume dedicato alle impugnazioni, è andato avanti ne 'La piccola frase di Mortara' e, soprattutto, in 'Regola e giudizio'. In due parole ho cercato di dar voce ai motivi che mi hanno portato ad afferrare il senso profondo della concezione cd. imperativistica del diritto e a collocarla nel posto che le spetta in un personale scaffale delle idee. Insistito su quest'ultima parola, perché è in quest' ottica che considero, riconoscendole un ruolo centrale, la teoria richiamata. Se cerco di ragionare, invece, in termini che, per intenderei, chiamerò dommatici, resto fermo alla tesi secondo la quale è la forma del giudizio ipotetico a fotografare la struttura di ogni pensabile norma: naturalmente mi riferisco a norme precettive, anche se con opportuni aggiustamenti le cose non cambiano molto quando si tratti di norme cd. tecniche. Ma non allontaniamoci dal perimetro tracciato: diritto come imperativo, appello rivolto a uno o a più, tanti, destinatari..." (L'autore)

Responsabilità civile e penale...

Agricola M.
40due Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
L'opera è suddivisa in argomenti ciascuno dei quali è stato trattato da esperti del settore. Il primo di questi è inerente alla responsabilità penale dell'amministratore di condominio, toccando tutte le tematiche alle fattispecie di reato configurabili nei confronti dell'amministratore di condominio nell'esercizio delle sue funzioni. Il tema della responsabilità dell'amministratore viene trattato anche sotto il profilo civilistico con una completa panoramica di tutte le sue attribuzioni derivanti dalla funzione assunta. Inoltre si affronta il delicato tema dei rapporti tra amministrazione giudiziaria e condominio evidenziandone i punti di contatto, gli aspetti qualificanti e critici, proponendo le possibili soluzioni normative. Infine ci si occupa di illustrare la figura dell'amministratore di condominio in forma societaria alla luce della riforma del 2012.

Fantastic voyage. Attraverso la...

Papa Michele
Giappichelli 2017

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
"Al fine di rendere più agevole agli studenti il ricordo delle lezioni introduttive al corso di diritto penale II che insegno a Firenze, pubblico, in questa versione ancora interlocutoria, alcune riflessioni che sto maturando sul concetto di "specialità " nel diritto penale. Come si comprenderà leggendo le pagine che seguono, nel testo c 'è qualcosa di più e di diverso rispetto a quello che può essere detto, ragionevolmente, in un corso di lezione del III anno di Giurisprudenza: nonostante tutto, ho ancora ben presente che l'insegnamento istituzionale, come le canzoni di Natale, va cantato secondo canoni tradizionali e senza indulgere nelle stranezze. Oltre a qualche cosa in più, nel libro c 'è anche tanto di meno rispetto a ciò che sì è detto a lezione. Manca la voce diretta degli studenti, ed è un peccato perché, negli ultimi anni, anche da noi gli studenti hanno imparato a parlare: con tutti gli altri e non solo con il vicino di posto. Questo consente a chi insegna, se lo vuole, di smettere, a sua volta, di declamare la lezione come farebbe una radio. Forze prima contrapposte possono essere, ora, utilizzate sinergicamente: questa feconda interazione è una bella novità, tra le tante cose che non vanno. Alcune delle riflessioni qui sviluppate hanno radici antiche; mi accompagnano almeno da quando, nell'estate del 1986, tornai da Chicago con una sedicente (e molto rozza) "teoria delle norme invisibili". Altre idee, maturate negli anni recenti alla luce di nuove ispirazioni e impreviste letture, si sono concretizzate in occasione di alcune esperienze d'insegnamento. Non solo quelle fiorentine, che ricordavo in apertura; penso ai corsi "Images of Evil in Criminal Law ", che ho tenuto dapprima alla Columbia Law School di New York (2011), poi alla Stanford University in Florence (dal 2014 ad oggi), e, da ultimo, a Miami Law School. Il discorso sulla natura iconografica della tipicità penale è stato centrale anche nei seminari che ho insegnato a Buenos Aires (2012), ancora a Columbia (2013) e a Osaka (2014). Non dico tutto questo per esibizionismo accademico, ma, al contrario, per confessare subito un difetto: la varietà del vissuto apre la mente, ma complica indubbiamente le idee e talora le confonde. Fossi stato chiuso in una stanza, tutto." (Dalla Premessa)

Bullismo e cyberbullismo dopo la L....

Maria Sabina Lembo
Maggioli Editore 2017

Disponibile in 3 giorni  
REATI

38,00 €
Alla luce della nuova disciplina introdotta dalla L. 29 maggio 2017, n. 71, l'opera è un'analisi del bullismo e del cyberbullismo, condotta in maniera eminentemente pratica e operativa. Il volume vuole dare risposte chiare a domande del tipo: cosa bisogna intendere per bullismo? Quali condotte sono penalmente rilevanti e come si procede? Cosa prevede la nuova legge in materia di cyberbullismo e quali condotte configurano il reato? Come è possibile rimuovere i dati personali del minore diffusi in rete?

Codice penale. Codice di procedura...

Santise Maurizio
Giappichelli-Linea Professionale 2017

Disponibile in 3 giorni

80,00 €
Il Codice coordinato di diritto penale giunge alla terza edizione. Nel restare fedele alla sua impostazione originaria, il testo è aggiornato alle ultime novità normative e in particolare: alla legge 8 marzo 2017, n. 34, contenente disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie, al decreto legge 1 7 febbraio 2017, n. 13, convertito dalla legge 13 aprile 2017, n. 46, recante disposizioni urgenti per l'accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonché per il contrasto dell'immigrazione illegale, al decreto legge in materia di sicurezza delle città (d.l. 20 febbraio 2017, n. 14, convertito dalla legge 18 aprile 2017, n. 48), alla legge 11 dicembre 2016, n. 236 in tema di delitti di traffico di organo ex vivo, oltre che alla legge 29 ottobre 2016, n. 199 in tema di caporalato e sfruttamento del lavoro. Analogamente sono state riportate anche le recenti declaratorie di illegittimità costituzionale, ad esempio in ordine alla disciplina di cui all'art. 197 bis c.p.p. (Corte cost. 26 gennaio 2017, n. 21) e in tema di alterazione di stato (Corte cost. 10 novembre 2016, n. 236). Anche in questa occasione sono presenti inoltre utili richiami al Corpus iuris civilis curati dal Prof. Cosimo Cascione e dalla dr.ssa Paola Santini, nell'ottica di indagare il significato, il coordinamento sistematico e la prospettiva storica della norma giuridica di riferimento. L'obiettivo di questo Codice infatti è rimasto quello non solo di fornire uno strumento operativo aggiornato e di agevole consultazione, ma anche e soprattutto di provare ad aprire uno sguardo più ampio sul diritto penale, sforzandosi di cogliere i collegamenti, le sfumature e le contraddizioni della disciplina sostanziale e processuale.

Quattro codici. Civile e di...

La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
L'opera è aggiornata con: la l. 4 agosto 2017, n. 124 (Legge concorrenza) di modifica delle norme sulle assicurazioni; il d.l.vo 3 agosto 2017, n. 129, di attuazione della direttiva Mifid 2, recante modifiche al Testo unico della finanza; la l. 14 luglio 2017, n. 110, che ha introdotto il delitto di tortura; il d.l.vo 3 luglio 2017, n. 117, Codice del terzo settore, di modifica del Codice civile; la l. 23 giugno 2017, n. 103, riforma della giustizia penale; la l. 22 maggio 2017, n. 81, Jobs act per il lavoro autonomo, recante modifiche al Codice di procedura civile. Argomenti affrontati: adozione; assicurazioni; cittadini extracomunitari; depenalizzazione e sanzioni pecuniarie civili; equa riparazione; fallimento; intermediazione finanziaria; lavoro; locazioni; matrimonio (scioglimento del); mediazione e conciliazione; negoziazione assistita; ordine pubblico; semplificazione dei riti civili; stupefacenti; tutela dei consumatori e class action; unioni civili e convivenze di fatto. Questo volume si rivolge a: avvocati, magistrati, studenti.

Diritto penale. Parte generale

Mantovani Ferrando
CEDAM 2017

Disponibile in 3 giorni  
DIRITTO PENALE

60,00 €
L'opera, giunta alla decima edizione, tiene conto di rilevanti novità normative intervenute in importanti settori del Diritto Penale. Si conferma un ottimo manuale di base per l'apprendimento del diritto penale. La nuova edizione in particolare si qualifica per gli aggiornamenti (contenuti ma importanti) e per lo stile indiscusso che si affina e perfeziona ulteriormente. E' uno dei più importanti manuali di diritto penale, di riferimento a tal punto che viene spesso utilizzato anche nelle Scuole post lauream per il ripasso della materia.

Codice penale. Annotato con la...

La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni

85,00 €
Il Codice penale annotato con la giurisprudenza si presenta aggiornato, avendo recepito tutte le più recenti novità normative, nonché tutte le più recenti e importanti pronunce della Corte di Cassazione e della Corte Costituzionale. Le massime giurisprudenziali offrono una panoramica degli indirizzi affermatisi sino a oggi, evidenziando in modo particolare la composizione dei contrasti e il consolidamento degli orientamenti interpretativi operati dalle Sezioni Unite della Cassazione. Il commento giurisprudenziale è inoltre organizzato secondo un percorso originale e con sommari dettagliati, che facilitano il veloce reperimento delle massime più utili. Le parole chiave di ogni massima sono accuratamente evidenziate, in modo di facilitare il lettore nel reperimento del principio guida della giurisprudenza. L'indice analitico-alfabetico, particolarmente dettagliato, agevola l'individuazione di ciascun argomento. Si segnala che il volume è aggiornato con: la l. 14 luglio 2017, n. 110, introduzione del delitto di tortura nel Codice penale; la l. 3 luglio 2017, n. 105, modifica al Codice penale in materia di tutela dei corpi politici, amministrativi o giudiziari; la l. 23 giugno 2017, n. 103, riforma della giustizia penale; la l. 8 marzo 2017, n. 24, sulla responsabilità sanitaria, che introduce l'art. 590 sexies c.p., in tema di responsabilità colposa per morte o lesioni.

Casi e soluzioni schematiche di...

Viola Luigi
La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il volume contiene oltre settanta casi di diritto penale, tratti dalle questioni più dibattute dalla Suprema Corte di Cassazione degli ultimi anni, che potrebbero costituire oggetto di future prove concorsuali - fra le quali si segnala il prossimo esame di abilitazione alla professione forense - e che riguardano casi che rivestono peculiare interesse per i professionisti legali.

Atti di diritto civile penale e...

Viola Luigi
La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Questa nuova edizione, riveduta e ampliata rispetto alla precedente, contiene i più significativi e ricorrenti atti processuali della prassi giudiziaria civile, penale e amministrativa aggiornati alle più recenti modifiche legislative. L'opera è principalmente indirizzata a quanti si preparano a sostenere la prova scritta dell'esame di abilitazione forense ma può essere un utile strumento di aggiornamento anche per gli avvocati, data l'attualità degli argomenti trattati.

La nuova disciplina di contrasto...

Bartolini Francesco
La Tribuna 2017

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
L'opera offre una utilissima guida operativa a tutti gli aspetti della normativa che riguarda: i delitti contro la P.A.; le norme per la prevenzione dei reati e per la trasparenza nella P.A.; i delitti di false informazioni sociali previsti dal codice civile; le nuove norme sulla lotta alla corruzione nel settore privato recentemente introdotte dal D.L.vo 15 marzo 2017, n. 138.

La polizia giudiziaria

Bisanti Filippo
Primiceri Editore 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il volume illustra le materie di maggiore interesse per l'ordinaria pratica di polizia giudiziaria mediante una trattazione che, dopo aver analizzato la disciplina normativa, richiama le inerenti (e rilevanti) pronunce giurisprudenziali, così da offrire al Lettore una chiara panoramica (non solo teorica) dei singoli argomenti esaminati. Prefazione di Livia De Gennaro.

Digesto delle discipline...

Utet Giuridica 2016

Disponibile in 3 giorni

100,00 €
Discipline Privatistiche, Sezione Civile, Discipline Privatistiche, Sezione Commerciale, Discipline Penalistiche, Discipline Pubblicistiche.

Sanzioni tributarie. Amministrative...

Il Fisco 2016

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il D.Lgs. n. 158/2015, attuativo dei principi della legge delega fiscale, interviene in modo profondo e rilevante sul sistema sanzionatorio, sia sul versante amministrativo, sia su quello penale. Sulla scorta di queste fondamentali novità, nasce l'esigenza di una guida tecnico-operativa alla riforma, che chiarisca gli specifici interventi, tenendo conto del rapporto con le disposizioni in materia di istituti deflativi, sia amministrativi, sia propri del contenzioso tributario, richiamando, nel contempo, anche quelle disposizioni che mantengono la loro validità. Il nuovo sistema è entrato in vigore il 1° gennaio 2016 per quanto riguarda le modifiche in tema di sanzioni amministrative e il 22 ottobre 2015 per le sanzioni penali; dunque una particolare attenzione si pone al principio del favor rei, che costituisce un elemento centrale di valutazione per tutti coloro i quali abbiano in corso procedimenti pendenti.

Codice delle armi e degli esplosivi

Mori Edoardo
La Tribuna 2016

Disponibile in 3 giorni  
PROCEDURA PENALE

40,00 €
Questa nuova edizione dell'opera, completamente riveduta e aggiornata rispetto alla precedente, si articola in due parti: nella prima sono contenute oltre 150 voci, che trattano tutti gli argomenti concernenti le armi e gli esplosivi, alla luce sia di un chiaro ed esauriente commento di taglio prettamente operativo, sia della giurisprudenza più recente e significativa. Nella seconda parte vengono pubblicate le versioni aggiornate della normativa e della prassi in materia.

I codici civile e penale. Per...

Colli Fabrizio
La Tribuna 2016

Disponibile in 3 giorni  
ESAMI DI STATO

65,00 €
Quest'opera ha l'obiettivo di fornire agli aspiranti avvocati (il volume è ammesso alle prove scritte di esame) e agli operatori del diritto uno strumento agile e di pronta consultazione, che consente una immediata rappresentazione dei più recenti e rilevanti orientamenti giurisprudenziali relativi alle disposizioni del Codice civile e del Codice penale. Il volume contiene per l'appunto un'articolata rassegna delle massime giurisprudenziali provenienti dalla Corte di Cassazione civile e penale scelte tra quelle - emanate sino ai primi mesi del 2016 - che rivestono maggiore utilità per gli studenti. Vengono posti in evidenza gli argomenti i quali, avendo dato origine a contrasti giurisprudenziali, assumono maggiore interesse; sono inoltre segnalate le massime più recenti che confermano orientamenti consolidati.

La regola e il giudizio tra due...

Gallo Ignazio Marcello
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
"Ho già avuto modo di ricordare quanto sia grande il debito dei penalisti della mia generazione, quella degli anni '20 per intenderci, nei confronti di tre maestri che hanno attraversato tutto il secolo scorso nel susseguirsi di eventi epocali, di legislazioni sottoposte a mutazioni di fondo, anche se spesso frutto di svolte interpretative, conservando, questi maestri, intatta coerenza di metodo. Francesco Antolisei, Giacomo Delirala, Biagio Petrocelli scrutano il sistema penale preoccupati di non allontanarsi dalla traccia metodologica che conferisce unità e senso alla loro opera. Per Antolisei e Delitala si tratta dell'analisi affilata e sorvegliatissima del fatto penalmente rilevante: non a caso Delitala intitola il suo lavoro di diritto penale sostanziale più significativo "Il 'fatto' nella teoria generale del reato". E Antolisei, più analiticamente, ci descriverà in un work in progress affascinante "L'azione e l'evento nel reato", "L'offesa e il danno nel reato", "Il rapporto di causalità nel diritto penale."

Interventi di contrasto alla...

Pitino A.
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
I contributi raccolti in questo volume offrono una riflessione di taglio multidisciplinare - giuspubblicistico, storico e politico-sociale - sul tema delle discriminazioni e della violenza sulle donne nella vita pubblica e privata (lavoro, rappresentanza politica, relazioni familiari e affettive), con una particolare attenzione alle problematiche più rilevanti emerse di recente non solo nell'ordinamento italiano, ma anche in quello internazionale (CEDU) e dell'Unione europea. La ricerca è stata svolta grazie al finanziamento, da parte del Dipartimento di Scienze politiche (DI.S.PO.) dell'Università degli Studi di Genova, dell'omonimo Progetto di ricerca di Ateneo 2013-2015.

Il rischio penale nella gestione...

Gianesini Nicolò
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il volume indaga i delicati rapporti tra le tradizionali fattispecie penali previste dal R.d. n. 267 del 1942 e le nuove soluzioni alternative al fallimento introdotte con le recenti riforme della "parte civilistica" della legge fallimentare, in particolare il nuovo concordato preventivo (art. 160 ss. l.f.), l'accordo di ristrutturazione dei debiti (art. 182-bis l.f.) e il piano di risanamento attestato (art. 67,3° comma, lett. d) l.f.). Dopo un'analisi del percorso evolutivo che ha avuto la legge fallimentare dal 1942 ad oggi (fino al più recente d.l. 27 giugno 2015, n. 83, che ha introdotto all'art. 182-septies l.f., gli "Accordi di ristrutturazione con intermediari finanziari e convenzione di moratoria"), il volume si muove essenzialmente in due direzioni. Da un lato viene affrontato il problema - con particolare rilerimento alla capacità di "Esenzione" dell'art. 217-bis l.f. che gli atti posti in essere in ossequio (o meno) alle nuove strumentazioni civilistiche a disposizione dell'imprenditore in difficoltà possano cadere sotto la scure delle tradizionali fattispecie di bancarotta, rimaste inopinatamente inalterate, nel malaugurato caso in cui il piano di salvataggio dell'impresa non dia i frutti sperati. Una seconda direttiva d'indagine riguarda la responsabilità penale del c.d. "professionista attestatore" di cui all'art 236-bis l.f.

La tutela penale dell'ambiente. I...

Telesca Mariangela
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
La riforma del diritto penale dell'ambiente di cui alla l. n. 68/2015 ha finito per porsi come l'ennesima occasione mancata. Dopo lustri di attesa ci si aspettava un provvedimento di più ampio respiro in grado di ridisegnare l'intero apparato sanzionatorio a tutela della matrici ambientali. La strutturazione delle nuove figure delittuose risulta inficiata da risalenti carenze consentanee all'uso di formule evanescenti che ipotizzano macro-eventi di difficile verificabilità e, soprattutto, di ardua dimostrabilità nel processo. Nonostante l'aggiramento dei principi costituzionali in materia penale - operazione già di per sé censurabile - l'intervento del legislatore appare inadeguato a soddisfare quelle esigenze di effettività della risposta che il settore da sempre lamenta.

Opportunismo del privato e...

Fiorella Antonio
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
La nuova figura dell'induzione indebita' (art. 319 quater c.p.), cui la legge connette l'incriminazione del privato che non sia 'costretto' ma semplicemente 'indotto' dal pubblico agente alla dazione o alla promessa dell'indebito (co. 2), occupa oggi un posto di assoluta centralità nel sistema dei reati dei pubblici agenti contro la pubblica amministrazione. Nel prevederla, la legge ridisegna o comunque precisa anche i confini delle fattispecie limitrofe. L'innovazione trova la sua ragion d'essere nelle istanze degli organismi internazionali, molto pressanti nel sollecitare una modifica dell'ordinamento italiano che, rivedendo le fattispecie della concussione e della corruzione, consentisse davvero di garantire la concorrenza 'globale'.

Codice notarile. Ediz. maior

Viggiani Raffaele
La Tribuna 2016

Disponibile in 3 giorni  
DIRITTO CIVILE

150,00 €
Quest'opera comprende: il testo aggiornato del Codice civile, arricchito da una fittissima serie di richiami normativi riportati all'interno di ogni articolo. In più, ogni articolo del Codice civile viene accompagnato in calce: dall'indicazione dei provvedimenti collegati, ove opportuno riportati nel loro testo integrale; dall'evoluzione storico-normativa, con la pubblicazione del testo previgente alle riforme che hanno interessato la singola norma; dai rinvii storici e fiscali. Il volume comprende, inoltre, una vastissima serie di norme complementari, tra le quali quelle sull'ordinamento notarile, gli estratti delle norme significative in materia contenute nel Codice di procedura civile, nel Codice penale e nel Codice di procedura penale, le disposizioni comunitarie e regionali.

Diritto penale. Parte generale e...

Edizioni Giuridiche Simone 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Questo volume costituisce una ragionata riduzione e semplificazione dei testi di diritto penale generale e speciale (voll. 3 e 3/1) della collana "manuali giuridici". Il testo, dunque, è concepito sulla falsariga di pubblicazioni già collaudate e si rivolge a quanti necessitino di una panoramica riassuntiva e semplificata, ma al tempo stesso completa ed aggiornata sul diritto penale. Il volume risulta ottimale, per taglio e contenuti, per la preparazione ai pubblici concorsi e agli esami per operatori giudiziari e di polizia, in quanto approfondisce le tematiche di maggior interesse per tali categorie di utenti, riportando in Appendice, una sintetica panoramica dei reati in materia di armi e stupefacenti. Il testo è, inoltre, arricchito da una serie di quiz a risposta multipla, che costituiscono un utile esercizio in vista della soluzione di test preselettivi, sempre più frequenti nei concorsi pubblici e per rispondere anche alle esigenze pratico-operative raccoglie, nella rubrica dalla teoria alla pratica, una serie di esempi applicativi del diritto penale. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano la riscrittura dei delitti di omicidio e lesioni colpose stradali, ad opera della L. 23-3-2016, n. 41, l'introduzione dell'inedito sistema delle sanzioni punitive di natura civile, in relazione ad individuate figure di reato espunte dal sistema penale, operata dal D.Lgs. 15-1-2016, n. 7, e l'ampia depenalizzazione di reati di fonte codicistica e legislativa.

Diritto civile-Diritto penale

Edizioni Giuridiche Simone 2016

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
In particolare tra le novità intervenute in materia civile vale la pena segnalare la L. 20-5-2016, n. 76 relativa alle unioni civili e alla disciplina delle convivenze. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano l'estensione della portata precettiva delle norme penali "anticaporalato" (L. 29-10-2016, n. 199) e l'introduzione di inedite fattispecie dirette a reprimere il finanziamento del terrorismo, gli atti di terrorismo nucleare (L. 28-7-2016, n. 153), nonché la frode in processo penale ed il depistaggio (L.11-7-2016, n. 133).Completano i volumi accurati indici: sistematico e analitico-alfabetico per un'agevole individuazione degli argomenti ricercati.

Punibilità

De Francesco Giovannangelo
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
"Dove va il diritto penale, quali sono i suoi itinerari attuali e le sue prevedibili prospettive di sviluppo? Ipertrofia e diritto penale minimo, affermazione simbolica di valori ed efficienza utilitaristica, garantismo individuale e funzionalizzazione politico-criminale nella lotta alle forme di criminalità sistemica, personalismo ed esigenze collettive, sono soltanto alcune delle grandi alternative che l'attuale diritto penale della transizione si trova, oggi più di ieri, a dover affrontare e bilanciare. Senza contare il riproporsi delle tematiche fondamentali relative ai presupposti soggettivi della responsabilità penale, di cui appare necessario un ripensamento in una prospettiva integrata tra dogmatica e scienze empirico-sociali. Gli itinerari della prassi divergono peraltro sempre più da quelli della dogmatica, prospettando un diritto penale 'reale' che non è più neppure pallida eco del diritto penale iscritto nei principi e nella legge. Anche su questa frattura occorre interrogarsi, per analizzarne le cause e prospettarne i rimedi. La collana intende raccogliere studi che, nella consapevolezza di questa necessaria ricerca di nuove identità del diritto penale, si propongano percorsi realistici di analisi, aperti anche ad approcci interdisciplinari."

La moralità della pena

Ragimov Ilham
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
"Presentare questo lavoro del professore Ragimov porta a riflettere su argomenti che, pur lambendoci, non sempre siamo pronti ad affrontare con la dovuta attenzione, in specie se i temi in discussione esulano dal nostro contesto specifico di ricerca. Il merito di questo volume, pertanto, è che costringe a porci molte domande che, a loro volta, alimentano ulteriori interrogativi, perché quando ci sembra d'averne compresa l'essenza, scopriamo di dover ricominciare daccapo. D'altronde, riflettere sulla 'pena' nella prospettiva di poterne avanzare una definizione è impresa ardua, perché, come avvertiva Nietzsche: «Il concetto di 'pena' non presenta più, in realtà, in uno stato molto tardo della civiltà (per esempio nell'Europa odierna), un unico significato, bensì un'intera sintesi di significati; la precedente storia della pena in generale, la storia della sua utilizzazione ai fini più diversi, finisce per cristallizzarsi in una sorta di unità, che è difficile a risolversi, difficile ad analizzarsi e, occorre sottolinearlo, del tutto impossibile a definirsi»." (Dalla Presentazione di Domenico Coccopalmiero)

L'imputazione latente

Fiorelli Giulia
Giappichelli 2016

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Argomenti trattati: L'inquadramento storico-dogmatico dell'imputazione: da atto di impulso processuale a domanda di condanna; il modello legale di imputazione nella fenomenologia processuale; il controllo sull'imputazione generica.

Ragione fiscale vs «illecito penale...

Ingrassia Alex
Maggioli Editore 2016

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
La ricerca di una razionalità che informi il sistema penale-tributario, per come trasformato in senso sempre più 'riscossivo' dalla profonda revisione intervenuta con il d.lgs. 158/2015, costituisce al contempo oggetto e scopo dello scritto. L'autore procede dall'analisi delle singole modifiche normative intervenute con la novella del 2015 e dei loro effetti nel tempo (in primis eventuali casi di abolitio criminis), mostrando quelli che potrebbero essere i problemi applicativi che si porranno agli operatori del diritto, come l'individuazione delle dichiarazioni non annuali possibile oggetto materiale dei reati dichiarativi, i confini tra i delitti di dichiarazione fraudolenta, il perimetro di tipicità della dichiarazione infedele e il nuovo assetto dei reati di omesso pagamento. Una particolare attenzione è dedicata alle questioni già postesi all'attenzione della giurisprudenza prima della novella, quali la possibile rilevanza penale dell'elusione, la struttura e i limiti della confisca per equivalente del profitto da reato, le interferenze tra delitti di omesso pagamento e crisi di liquidità, il divieto di bis in idem nel contesto degli illeciti fiscali, il contenuto offensivo della fattispecie di occultamento e distruzione di scritture contabili, per comprendere se vi sia stato un cambio di prospettiva con la revisione.

Codice delle leggi penali speciali

Dubolino Pietro
La Tribuna 2016

Disponibile in 3 giorni

65,00 €
Questa nuova edizione è aggiornata con: D.L.vo 1 agosto 2016, n. 159, nuove norme sulla sicurezza e igiene sul lavoro; la L. 28 luglio 2016, n. 154, recante modifiche alla disciplina della pesca e degli alimenti; il D.L.vo 17 luglio 2016, n. 135, sulla revisione legale dei conti.

Codici penali militari e...

Tencati Adolfo
La Tribuna 2016

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Questa nuova edizione è stata aggiornata alla luce delle più importanti modifiche legislative e giurisprudenziali. Fra le innovazioni legislative, segnaliamo le modifiche apportate al Codice dell'ordinamento militare dai provvedimenti: D.L.vo 19 agosto 2016, n. 177; L. 21 luglio 2016, n. 145; D.L. 16 maggio 2016, n. 67, convertito, con modificazioni, nella L. 14 luglio 2016, n. 131; D.L.vo 26 aprile 2016, n. 91.

Commentario sistematico al codice...

Guadalupi Stefano
La Tribuna 2016

Disponibile in 3 giorni

80,00 €
Frutto dello studio e dell'esperienza di avvocati e magistrati, questa terza edizione del Commentario sistematico al Codice di procedura penale, completamente riveduta ed ampliata rispetto alla precedente, costituisce un innovativo strumento di lavoro per i professionisti del diritto. Pur riportando gli orientamenti della Cassazione e della giurisprudenza di merito più accreditata, nonché le più rilevanti opinioni dottrinarie, come nei tradizionali codici commentati, quest'opera presenta una struttura del tutto originale e tesa soprattutto a favorire la consultazione e la più rapida ricerca degli argomenti. Il Commentario è suddiviso in percorsi monografici, ordinati alfabeticamente, ciascuno dei quali corrispondente ad una fase o un atto del processo penale (Appello, Atti, Dibattimento, Giudizio abbreviato, Ricorso per cassazione, etc.): ciascun percorso fornisce un quadro unitario degli istituti trattati sia sotto il profilo sostanziale che processuale. Una fitta rete di rinvii interni consente poi di evidenziare i collegamenti tra le voci e di facilitare la "navigazione" all'interno del volume in modo da permettere al professionista di rintracciare velocemente lo spunto giurisprudenziale o dottrinario ricercato, esentandolo da dispersive e laboriose ricerche. Sempre al fine di facilitare la consultazione del testo e il rinvenimento dei vari argomenti, l'opera è corredata da un ragionato ed accurato indice analitico.