Choderlos de Laclos Pierre

Choderlos de Laclos Pierre

Le relazioni pericolose

Choderlos de Laclos Pierre
GARZANTI 2019

Disponibile in 3 giorni

9,00 €
Nulla è lasciato al caso nelle Liaisons dangereuses [1782), romanzo epistolare che ruota attorno alla rete di intrighi ordita dal visconte di Valmont e dalla sua ex amante, la marchesa di Merteuil: libertini privi di qualsiasi scrupolo che ricorrono alla seduzione per corrompere nell'anima e nel corpo le vittime dei loro raggiri, come l'innocente mademoiselle de Volanges, che finirà i suoi giorni in un convento, e la virtuosa madame de Tourvet, che morirà di vergogna e rimorsi. Il cinismo, l'ipocrisia e la depravazione sono le armi dei due spregiudicati comprimari, che dell'immoralità hanno fatto l'unica regola di vita e dalla corruzione ricavano un piacere tanto più grande quanto più numerose sono le difficoltà che si frappongono ai loro disegni. Lucido e amaro non meno che drammatico per la sua capacità di mettere a nudo l'abisso di perversione cui può spingersi il cuore umano, il capolavoro di Laclos costituisce un primo abbozzo di quella «scienza del male» che troverà compiuta espressione nel marchese de Sade nonché un implacabile atto d'accusa dei costumi della nobiltà cortigiana, della sua crudeltà e della sua dissolutezza. Introduzione di Maurizio Cucchi.

Le relazioni pericolose

Choderlos de Laclos Pierre
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICI

8,25 € 11,00 € -25%
Il perfetto intrigo creato da Laclos nel suo unico romanzo è stato definito in molti modi: una partita a scacchi, un trattato di strategia erotica, un balletto del Desiderio e della Vanità, un monito di virtù, un incitamento al vizio. Le relazioni pericolose è un po' tutto questo: una concezione alquanto pessimistica dell'uomo e una vena libertina tipicamente settecentesca. In cerca di vendetta dopo l'abbandono da parte di un amante, la marchesa di Merteuil ottiene la complicità del visconte di Valmont, cinico seduttore senza scrupoli. Così, attraverso 175 lettere, i due sfrenati libertini tessono la rete micidiale per le vittime predestinate, Cécile e Madame de Tourvel, impotenti di fronte a tale cospirazione. Nulla è lasciato al caso; ogni azione è sottilmente calcolata, premeditata con volontà lucida e inflessibile dai due protagonisti, spinti da passioni che sono insieme le più fredde e le più roventi, le passioni dell'intelligenza. Un'opera ineguagliabile della letteratura francese, ancora oggi sensuale e scandalosa, celebrata dalla nuova traduzione di Bérénice Capatti.

Le relazioni pericolose. Ediz....

Choderlos de Laclos Pierre
Newton Compton 2017

Disponibile in 3 giorni  
CLASSICI

4,90 €
"Le relazioni pericolose" rimane per la critica e per i lettori una pietra miliare di qualsiasi narrativa e un capolavoro indiscutibile del romanzo epistolare. Considerata la molteplicità dei temi, degli intrecci e dei riferimenti letterari, può essere soggetto a varie interpretazioni: c'è chi ne esalta l'ironia sostanziale e chi vi intravede invece un sentore di morte e di autodistruzione, chi arriva a vederci un'anticipazione dello Sturm und Drang e chi individua parentele con i fratelli minori di Sade. Resta comunque il fascino che continua, con il passare del tempo, a esercitare. Dal libro è stato tratto un film di grande successo, diretto da Stephen Frears e interpretato da Glenn Close, John Malkovich e Michelle Pfeiffer.

Le relazioni pericolose

Choderlos de Laclos Pierre
Feltrinelli 2013

Disponibile in libreria  
CLASSICI

9,00 €
"Le relazioni pericolose" (1782) è ambientato nella Parigi del Settecento, dove la marchesa di Merteuil, falsa e devota, abbandonata dall'amante, Gercourt, decide di vendicarsi diso-norandolo. A questo scopo conquista la complicità del visconte di Valmont, suo ex amante e noto seduttore senza scrupoli. Valmont accetta la sfida e decide di sedurre la giovane Cécile, promessa sposa di Gercourt. Inizia così lo scambio epistolare (175 lettere) che mette in scena la rete diabolica elaborata da Valmont e dalla marchesa di Merteuil, tessuta in cinque mesi di progetti, manovre, sotterfugi, confessioni, elaborate ipocrisie, colpi di scena e complicatissimi intrighi. Nella rappresentazione dei due protagonisti principali, tutti presi dalla loro volontà di autoaffermazione, Laclos ritrae in modo del tutto originale il quadro realistico di una società moralmente dissoluta e crudele, ormai in discesa libera verso l'autodistruzione nel momento in cui elabora l'idea del massimo potere e del completo piacere, del dominio incontrastato e ottenuto con ogni mezzo, e a ogni prezzo. "Le relazioni pericolose" è stato oggetto anche di fortunati adattamenti cinematografici: Roger Vadim (1959), Stephen Frears (1988) e Milos Forman (1989).

Le relazioni pericolose

Choderlos de Laclos Pierre
Giunti Editore 2012

Disponibile in 3 giorni  
CLASSICI

8,00 €
In un intrico di trame diaboliche un uomo e una donna senza scrupoli si procurano piacere vedendo soffrire chi ha meno malizia di loro. Il visconte di Valmont e la marchesa di Merteuil mettono in atto un piano perfido che ha come obiettivo il disonore di una ragazza sprovveduta e la distruzione della reputazione di una signora perbene. Ma non tutto si conclude come previsto e anche gli artefici del raggiro finiscono per pagare le conseguenze del proprio comportamento. Un romanzo dalla fama scandalosa, tanto grande quanto il suo successo tra i lettori del tempo.

Le relazioni pericolose

Choderlos de Laclos Pierre
Garzanti Libri 2007

Disponibile in libreria  
CLASSICI

9,00 €
Romanzo epistolare lucido e amaro, altamente drammatico, implacabile atto d'accusa contro i costumi della nobiltà cortigiana, il libro suscitò grande scandalo nella Francia del XVIII secolo. Laclos presenta il quadro realistico di una società moralmente di

I legami pericolosi

Choderlos de Laclos Pierre
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 1976

Disponibile in 3 giorni

6,59 € 8,78 € -25%

Le relazioni pericolose....

Choderlos de Laclos Pierre
Alfaudiobook Audiolibri 2010

Non disponibile

24,90 €
Perversione, vanità, malvagità e potere nell'audiolibro del romanzo "Le relazioni pericolose" che ha ispirato i film di: Roger Vadim con Gérard Philipe e Jeanne Moreau; Stephen Friars con John Malkovich e Glenn Close; Milos Forman con Colin Firth e Annette Bening. 1700, a Parigi e nel castello di campagna si consumano le vicende del visconte di Valmont e della marchesa di Merteuil, nobili raffinati, di buone maniere e di rara astuzia. Tra balli e trame di vendetta, si sviluppano i giochi di seduzione dei due aristocratici. A fare le spese di falsità e raggiri saranno la giovanissima Cécile e la dolcissima e devota madame de Tourvel, vittime sacrificali dell'ipocrisia e dell'intrigo di cui sono capaci i protagonisti del romanzo epistolare più famoso della letteratura francese. In 175 lettere si smaschera il volto elegante, decadente e spietato del secolo dei lumi. Voci: Fabio Bezzi e Debora Zuin. Musiche: Bach, Fröhlich, Kozeluh e Mozart, Il brano "Jesus meine Freude" di Johann Sebastian Bach è eseguito dal duo pianistico Bonardi-Zullo. Durata: 15h32'11".

Le relazioni pericolose. Ediz....

Choderlos de Laclos Pierre
Newton Compton 2010

Non disponibile

6,00 €
"Le relazioni pericolose" rimane per la critica e per i lettori una pietra miliare di qualsiasi narrativa e un capolavoro indiscutibile del romanzo epistolare. Considerata la molteplicità dei temi, degli intrecci e dei riferimenti letterari, può essere sog

Le relazioni pericolose

Choderlos de Laclos Pierre
Giunti Editore 2006

Non disponibile

6,90 €
Uno dei più appassionanti ''romanzi della crudeltà'' della storia della letteratura, la fedele trascrizione di una partita a scacchi lucidissima e impietosa in cui l'amore è un difetto nella natura di coloro che ne sono vittime, e come tale viene sfruttato da chi ne è indenne.