Immagine non disponibile

I contratti degli enti locali. Formulario degli atti negoziali con guida tecnica alla redazione

Lucca Maurizio
  • Editore: Maggioli Editore
  • Anno edizione: 2018
  • Formato: da 29 a 38 cm
  • Pagine: 830
  • Tipo Prodotto: Libro
  • EAN: 9788891626622

Disponibile in libreria  nel settore NOVITA PROFESSIONALE



Il testo intende svolgere un'analisi delle principali forme negoziali presenti nell'ordinamento degli Enti locali e guidare l'operatore pubblico, sia esso responsabile del procedimento o ufficiale rogante, nella redazione del singolo contratto, alla luce delle recenti novità normative, giurisprudenziali e di prassi. Con questo obiettivo, il formulario disegna un percorso-guida per elaborare correttamente ogni atto negoziale che deve essere coerente con tutta l'attività istruttoria che precede la sua sottoscrizione. Infatti, essendo vigente nella pubblica amministrazione la forma scritta ad substantiam, risulta indispensabile unire il contratto con il procedimento amministrativo collegato, dimostrando una compenetrazione tra la parte pubblicistica, di perseguimento costante dell'interesse pubblico, con la dimensione privatistica, consensuale e paritaria che porta ad esecuzione la volontà pubblica. In questa prospettiva evolutiva, l'opera appronta una serie di schemi nell'intenzione di raccogliere le più diverse occasioni di esercizio della funzione pubblica, anche utilizzando moduli paritari dove la pubblica amministrazione agisce in condizioni non autoritative (c.d. amministrazione contrattata) o per assolvere funzioni gestionali di più soggetti sia pubblici che privati, ognuno prestatore di un interesse particolare, ma che conduce ugualmente all'assolvimento di un fine pubblico necessario e imprescindibile. Tutti i contratti e gli atti nella loro formazione redazionale sono inquadrati all'interno di una determinata materia o intervento, con una descrizione degli istituti interessati, avendo cura di indicare le singole specificità e le clausole necessarie per stendere il contratto, con le condizioni che devono caratterizzare il contenuto obbligatorio. Gli schemi riportano, nelle premesse, il processo decisionale ed istruttorio, con i richiami ai provvedimenti e/o ai deliberati che devono essere parte del contratto, alle procedure seguite per individuare il contraente, segnando i passaggi motivazionali e logici che devono essere presenti nell'atto, sia in termini di legittimazione che di motivazione. Tutta la modulistica, personalizzabile e stampabile, a cui si può accedere tramite il codice alfanumerico riservato allegato al volume, sarà sempre in linea con la normativa vigente fino al 31 dicembre 2018.

145,00 €
Tasse escluse Consegna: da 1 a 3 settimane

Ordina ora e scegli se ricevere l'articolo comodamente a casa o ritirarlo in libreria

Quantità

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Consegna in 24 ore
Scopri le tariffe »

Articoli simili per categoria

I contratti di lavoro dei...

Maggioli Editore 2018

Disponibile in libreria  nel settore
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

La presente raccolta si propone di facilitare la lettura del nuovo CCNL comparto Funzioni locali Triennio 2016 - 2018 e dei diversi contratti collettivi nazionali di lavoro vigenti, stipulati nel corso degli anni, offrendone una visione unitaria e sistematica. Esso è stato redatto attraverso la collazione delle clausole contrattuali vigenti, raccolte in modo sequenziale rispettando l'ordine temporale. Inoltre, per favorire una più agevole consultazione, sono state aggregate tutte le clausole afferenti a ciascun istituto contrattuale, anche quelle definite in tempi diversi nell'ambito di differenti CCNL, e riportate in ordine alfabetico in un indice analitico che permette una ricerca rapida ed efficace. Si tratta, pertanto, di un testo ad uso degli operatori dove sono state omesse le clausole contrattuali progressivamente disapplicate nel succedersi dei rinnovi contrattuali o non più efficaci per effetto di sopravvenute disposizioni legislative. Natalino Cappelli, già Dirigente al Comune di Santarcangelo di Romagna. Segnalazioni bibliografiche > Il CCNL delle Funzioni Locali 2016/2018, Guida per l'applicazione del nuovo contratto del personale di Regioni ed Enti Locali, a cura di Pasquale Monea e Massimo Cristallo > Il lavoro pubblico dopo i decreti Madia, Aspetti giuridici, retributivi e sindacali, a cura di Carmine Russo > Rapporto di lavoro e gestione del personale nelle regioni e negli enti locali, a cura di Pasquale Monea, Massimo Cristallo e Marco Mordenti

Organizzazione e scienza...

Edizioni Lavoro 2018

Disponibile in 3 giorni

Il volume delinea un quadro ragionato dell'attuale processo evolutivo nel pubblico impiego, con richiami alla legislazione più recente e alle applicazioni più significative, e accompagna il lettore lungo un percorso dove teoria e pratica dell'organizzazione e gestione delle amministrazioni pubbliche sono messe continuamente a confronto. Il testo - che affronta anche i problemi di organizzazione e di gestione delle istituzioni e degli enti pubblici - è rivolto sia a chi opera nella PA, sia a coloro che, dovendo partecipare a concorsi pubblici o a prove selettive interne alle pubbliche amministrazioni, si accingono per la prima volta a confrontarsi con tali tematiche. Il manuale costituisce una preziosa guida per dirigenti e funzionari della pubblica amministrazione e fornisce anche utili approfondimenti per l'INPS e gli enti locali.

I micro acquisti e gli affidamenti...

Maggioli Editore 2018

Disponibile in libreria  nel settore
APPALTI

Il manuale - aggiornato al D.Lgs. 56/2017 ("Decreto correttivo" al Codice dei contratti pubblici), alla Legge di Bilancio per il 2018 (L. 27/12/2017, n. 205), al D.M. delle infrastrutture e trasporti 16/01/2018, n. 14 sulla programmazione biennale per l'acquisto di forniture e servizi, alle Linee guida ANAC n. 2 sull'offerta economicamente più vantaggiosa aggiornate al "Decreto correttivo" con Delibera n. 424 del 2 maggio 2018, alle Linee guida ANAC n. 3 sul RUP aggiornate al "Decreto correttivo" con Delibera n. 1007 dell'11 ottobre 2017, alle Linee guida ANAC n. 4 sulle procedure sotto soglia aggiornate al "Decreto correttivo" con Delibera n. 206 del 1° marzo 2018, alle Linee guida ANAC n. 5 concernenti la commissione di gara aggiornate al "Decreto correttivo" con Delibera n. 4 del 10 gennaio 2018, alle Linee guida ANAC n. 6 concernenti i gravi illeciti professionali dell'operatore economico, aggiornate al "Decreto correttivo" con Delibera n. 1008 dell'11 ottobre 2017, alle Linee guida ANAC n. 8 sulla infungibilità delle prestazioni relative a beni o servizi approvate con Delibera n. 950 del 13 settembre 2017, al D.M. 7 marzo 2018, n. 49 sul Direttore dell'esecuzione - intende fornire ai RUP delle stazioni appaltanti una guida per il corretto svolgimento delle procedure sotto soglia e dei micro acquisti, in linea con la nuova disciplina vigente. L'esposizione e l'esame dei vari istituti giuridici sono direttamente collegati a modelli ai quali viene fatto rinvio nel corso della trattazione, al fine di tradurre in concreti strumenti operativi le nozioni contenute nella parte illustrativa. Lo scopo dell'opera è quello di fornire all'operatore, mediante un rapido aggiornamento, un quadro generale di insieme, ma allo stesso tempo analitico ed approfondito, nella materia degli appalti svolti con procedura sotto soglia. Gli argomenti vengono affrontati senza dare per scontato il possesso da parte del lettore di eventuali conoscenze pregresse; di conseguenza risulta indirizzato sia a dipendenti di nuova nomina, sia a tutti coloro che desiderino "rispolverare" le principali disposizioni in materia di appalti di contenuto valore economico. Il manuale è articolato in tre parti: la prima parte è dedicata alle procedure di gara sotto soglia per l'individuazione del contraente e all'analisi delle singole fasi che portano all'affidamento dell'appalto. Particolare attenzione viene dedicata alle procedure d'appalto svolte sul Mercato elettronico; la seconda parte è dedicata all'eventuale richiesta di accesso agli atti e al possibile contenzioso tra imprese e stazione appaltante; la terza affronta le problematiche inerenti la corretta gestione del contratto stipulato. Particolare attenzione è dedicata alle procedure sotto soglia mediante affidamento diretto, delle quali vengono fornite 4 tipologie di determine (affidamenti sotto i 1.000 euro, affidamenti mediante ODA sul Mercato elettronico sotto i 40.000 euro, affidamenti mediante trattativa diretta sul Mercato elettronico sotto i 40.000 euro, affidamenti diretti tramite procedura cartacea sotto i 40.000 euro).

1700 quiz attitudinali RIPAM. Quiz...

Edizioni Giuridiche Simone 2018

Disponibile in libreria  nel settore
CONCORSI VARI

E ormai prassi che i concorsi organizzati dal Formez-Ripam prevedano il superamento di una prova preselettiva attitudinale finalizzata a testare le capacità logico-deduttive, di ragionamento logico-matematico e di carattere critico-verbale dei candidati. Questo volume, giunto alla II edizione, si propone appunto come manuale di preparazione alla suddetta prova, fornendo al candidato tutti i necessari strumenti teorici e pratici per esercitarsi proficuamente in vista dell'approccio all'esame selettivo. La prima Parte del testo, dopo aver spiegato le modalità di svolgimento delle selezioni affidate al Formez PA, in particolare secondo il Progetto Ripam, descrive tutte le tipologie di test logico-attitudinali delle banche-dati Ripam, mediante schede esplicative delle tecniche di risoluzione e oltre 1.500 quiz ufficiali Ripam svolti e commentati in materia di: Comprensione verbale (sinonimi / difficoltà bassa); Ragionamento numerico (serie numeriche / difficoltà bassa); Ragionamento verbale (analogie verbali "a croce" / difficoltà media); Ragionamento numerico-deduttivo (serie numeriche complesse / difficoltà media); Ragionamento critico-verbale (comprensione di brani / difficoltà elevata); Ragionamento critico-numerico (interpretazione di tabelle / difficoltà elevata); Ragionamento astratto e abilità visive (difficoltà elevata). La seconda Parte del volume raccoglie una serie di questionari-tipo, ciascuno dei quali, per numero e contenuti, include in maniera omogenea e ben proporzionata le diverse tipologie di quiz ufficiali Ripam, così da permettere al candidato di cimentarsi in esercitazioni assolutamente attendibili e somiglianti ad una prova d'esame vera e propria. La terza Parte, infine, per completezza di trattazione, propone ulteriori tipologie di quiz di logica generalmente non contemplati dalle banche-dati Ripam, anche in questo caso con spiegazione dei metodi di risoluzione e soluzioni commentate. A completamento dell'opera, un software gratuito (accessibile tramite QR Code) con più di 7.000 quiz ufficiali Ripam già risolti e con tutti gli altri quesiti contenuti nel testo, per infinite simulazioni della prova d'esame.

Il codice degli enti locali

Maggioli Editore 2018

Disponibile in libreria  nel settore
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Il Codice degli Enti locali è una raccolta normativa di immediato utilizzo che presenta un quadro completo e coordinato delle disposizioni vigenti negli Enti locali. Oltre al Testo unico degli Enti locali e al Testo unico delle Società partecipate, sono presenti 45 norme fondamentali nella disciplina dell'ordinamento degli Enti locali. Il peculiare valore dell'opera è dato dal sistema dei richiami che permette una lettura guidata delle norme grazie ai rinvii tra le disposizioni, sia interne al Testo unico che ad esso collegate. Il puntuale indice analitico permette una consultazione veloce ed efficace, permettendo agli operatori di risolvere in breve tempo i quotidiani problemi interpretativi e applicativi. La scelta editoriale di escludere commenti giurisprudenziali, di prassi e di casistica rende il testo idoneo alla consultazione anche nelle prove concorsuali. Aggiornato con: Il Testo unico degli Enti locali D.Lgs. 267/2000; Il Testo unico delle Società partecipate D.Lgs. 175/2016; Le norme collegate.

Il concorso per istruttore e...

Maggioli Editore 2018

Disponibile in libreria  nel settore
CONCORSI VARI

Una guida chiara, esauriente e aggiornata per i partecipanti ai concorsi indetti dagli Enti locali per la copertura del ruolo di Istruttore e Istruttore direttivo nell'Area Tecnica. Il volume riassume, infatti, tutti gli argomenti oggetto della fase selettiva scritta e orale previsti dai bandi di concorso per i profili professionali di geometra, ingegnere e architetto impiegati presso Comuni e altri Enti locali. L'Appendice, oltre a fornire esempi di modulistica, rappresenta una preziosa guida per il superamento delle prove teorico-pratiche. Questa quarta edizione tiene conto degli ultimi interventi normativi rilevanti per il settore.