Diritto del lavoro

Del Punta Riccardo
  • Editore: Giuffrè
  • Collana: Manuali Giuffré
  • Edizione: 10 ed.
  • Anno edizione: 2018
  • Pagine: XX-828
  • Tipo Prodotto: Libro
  • EAN: 9788828803508

Disponibile in libreria  nel settore DIRITTO DEL LAVORO



Aggiornato alla L. N. 96/2018 (conversione D.L. "Dignità").

59,00 €
Tasse escluse Consegna: da 1 a 3 settimane

Ordina ora e scegli se ricevere l'articolo comodamente a casa o ritirarlo in libreria

Quantità

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Consegna in 24 ore
Scopri le tariffe »

Articoli simili per categoria

Il licenziamento nel rapporto di...

Giappichelli 2011

Disponibile in 5 giorni

Il presente volume esamina il tema del licenziamento, visto da diversi angoli visuali: licenziamento nel settore pubblico e privato, dei dipendenti ordinari e dei dirigenti, approfondendone i riflessi patrimoniali, risarcitori e penali. Il tutto aggiornato con la più recente legislazione, compresa la legge n. 183/2010 (Collegato Lavoro), la legge n. 10/2011 (cd. Milleproroghe) e la giurisprudenza della Corte di Cassazione, non dimenticando di porre in evidenza l'evoluzione che la stessa Giurisprudenza ha avuto negli ultimi anni.

Appunti dal corso di diritto del...

Giappichelli 2018

Disponibile in 5 giorni

Non si tratta di un manuale tradizionale, ma di appunti ragionati, costruiti rielaborando le lezioni di diritto del lavoro tenute nel corso di laurea in Giurisprudenza dell'Università di Siena. L'esposizione del diritto sindacale e del diritto del rapporto individuale di lavoro è preceduta da un'ampia parte dedicata all'esame dello sviluppo storico della materia. In controtendenza rispetto alla crescente ipertrofia della manualistica, si propone un testo denso, volto a cogliere l'essenziale e ad aiutare a capire più i perché che i dettagli della materia.

Economia «informale» e politiche di...

Vita e Pensiero 2018

Disponibile in 3 giorni

Una quota di lavoratori, sicuramente rilevante ma difficile da stimare nella sua esatta consistenza, non compare mai nelle statistiche ufficiali, perché dedita ad attività non dichiarata agli organi di Vigilanza del lavoro. Seppure non si può dire che l'economia sommersa (o 'informale') sia un fenomeno solo italiano, è chiaro come la mancata rilevazione di una percentuale di lavoratori, che in certi settori si stima sino al trenta per cento, viene ad alterare il corretto funzionamento del sistema dell'incontro fra la domanda e l'offerta di lavoro, dell'apparato fiscale e previdenziale, delle politiche di promozione dell'occupazione, impedendo altresì all'Italia di porre in essere una seria politica di contrasto alla povertà. Il volume si prefigge di indagare questi aspetti dal punto di vista del quadro normativo, in relazione ai settori più a rischio (appalti, immigrati, lavoro in agricoltura) e alle iniziative legislative più recenti, anche europee, che hanno avuto di mira il contrasto all'economia 'informale' attraverso un'articolata serie di misure (creazione dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro, contrasto agli appalti di servizi transnazionali, normative per la legalità e la trasparenza degli appalti).

Dirigenti e giusta causa....

Ipsoa 2017

Disponibile in libreria  nel settore
DIRITTO DEL LAVORO

Il volume offre un'analisi completa della casistica in tema di licenziamento per giusta causa dei dirigenti, dei vizi procedurali e sostanziali di tale atto e delle tutele attribuite, per legge o per contratto, al dirigente licenziato. Dando conto degli approdi più recenti della giurisprudenza sulle fattispecie maggiormente ricorrenti e con trentasette recentissime sentenze inedite commentate, l'autore traccia il confine tra il comportamento inaccettabile del dirigente e l'illegittima scelta datoriale, anche grazie ad un'accurata rassegna giurisprudenziale aggiornata a oggi.