Nipponia Nippon

Kazushige Abe
  • Editore: E/O
  • Collana: Dal mondo
  • Anno edizione: 2018
  • Formato: da 20 a 28 cm
  • Pagine: 147
  • Tipo Prodotto: Libro in brossura
  • Illustrazioni: in brossura
  • EAN: 9788866329688

Disponibile in 3 giorni  nel settore NOVITA NARRATIVA



Il diciassettenne protagonista Haruo vive in una cittadina di provincia nel nord del Giappone. È un adolescente solitario e problematico, trascorre buona parte del suo tempo segregato nella sua stanza, davanti allo schermo del pc. All'epoca in cui frequentava la scuola media si era innamorato della compagna di banco, Sakura, e per questo era stato preso di mira da alcuni coetanei, i quali gli avevano sottratto un diario segreto (nel quale annotava la sua passione per Sakura) e lo avevano letto ad alta voce davanti alla classe. Questo episodio aveva scatenato l'odio della stessa Sakura nei confronti di Haruo, che aveva cominciato a pedinare la ragazza fino a ossessionarla e a spingerla al suicidio. Col passare degli anni, la famiglia della ragazza entra in conflitto con quella di Haruo e si ritiene soddisfatta solo quando quest'ultimo viene costretto a ritirarsi da scuola e a trasferirsi a Tokyo. Così Haruo, sempre più isolato nella capitale giapponese, elabora un piano segreto: fare irruzione nell'oasi protetta di Sadogashima e sterminare gli ultimi esemplari di Nipponici Nippon, raro ibis crestato considerato tra i simboli del Paese. Il passaggio all'azione scatena una serie di conseguenze imprevedibili.

15,00 €
Tasse escluse Consegna: da 1 a 3 settimane

Ordina ora e scegli se ricevere l'articolo comodamente a casa o ritirarlo in libreria

Quantità

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Consegna in 24 ore
Scopri le tariffe »

Articoli simili per categoria

Guardatemi

BEAT 2018

Disponibile in 3 giorni

Frances Hinton lavora nella biblioteca di un istituto di scienze mediche. Ne cura l'archivio fotografico, una bizzarra enciclopedia illustrata di ogni sorta di malattia, insieme con l'amica Olivia. Un lavoro di routine, che Frances svolge con lo stesso spartano rigore con cui affronta il resto della vita. Ogni tanto Frances deve lottare per tenere lontano da sé un certo sconforto. In alcuni momenti, vorrebbe essere diversa da come è, e distinguersi per il garbo, la disinvoltura, l'avvenenza e le buone conoscenze, qualità che assicurano immancabilmente il successo. Olivia è innamorata di Nick Fraser, biondo, atletico, mondano e sposato con l'altrettanto avvenente Alix. Frances non arriva a questo, ma al cospetto di Nick e Olivia Fraser e di James Anstey non può fare a meno di avere un'istintiva reazione di ammirazione, di indulgenza, se non addirittura di devozione, sino al punto da cercare di compiacerli, di attrarne l'attenzione. «Guardatemi» vorrebbe dire. «Guardatemi».

Il teatro galleggiante

Ponte alle Grazie 2018

Disponibile in libreria  nel settore
ROMANZO STORICO

America, 1838. La giovane sarta May Bedloe, rimasta sola e senza un soldo dopo l'esplosione del battello su cui viaggiava insieme alla cugina, trova lavoro sul Teatro Galleggiante, che tiene i suoi spettacoli ogni sera in un luogo diverso lungo il fiume Ohio. Qui May incontra nuovi amici, che presto diventano per lei come una grande famiglia, ma navigare sul confine tra il Sud schiavista e il Nord «libero» nasconde pericoli enormi e la giovane sarta si ritrova a trasportare clandestinamente schiavi neri lungo il fiume, protetta dalle tenebre. Mentre il Teatro Galleggiante si prepara per la sua rappresentazione più importante, i segreti di May si moltiplicano e si fanno sempre più difficili da mantenere. Il trasporto di schiavi potrebbe significare la rovina per tutti i suoi amici a bordo della chiatta, compreso l'amato Hugo, ma May non è il genere di persona che si rassegna di fronte alle ingiustizie. Una protagonista volitiva e incapace di mentire, che si ritrova al centro del conflitto tra stati schiavisti e abolizionisti proprio nel momento in cui si fa più aspro. Decisa a dimostrare quanto vale, la signorina May sembra preoccuparsi solo di pizzi e ricami, mentre in realtà sta scrivendo una nuova pagina di Storia.

Gli 80 di Camporammaglia

Laterza 2018

Disponibile in libreria  nel settore
NOVITA NARRATIVA

Camporammaglia è un paese come ce ne sono tanti nell'entroterra abruzzese, fagocitato dagli Appennini a 800 metri d'altezza, a mezz'ora di macchina dal primo supermercato. Ci vivono, in una orgogliosa e disperata indifferenza rispetto al resto dell'universo, più o meno ottanta persone, tutte con gli stessi due o tre cognomi, tutte aggrappate a un'apatia che le protegge e le condanna. Ma l'idillio è solo apparente, l'inviolabilità delle leggi dei padri è inevitabile che crolli quando la Storia finalmente irrompe, anche a Camporammaglia. Il terremoto, nella primavera del 2009, arriva a sconvolgere quell'intricato garbuglio di relazioni che da sempre tiene uniti gli abitanti del posto. E così, com'è già avvenuto in passato di fronte a eventi più o meno epocali - poco importa che si trattasse del prolungamento della statale, della costruzione della piazza o della comparsa della prima televisione - Camporammaglia muta nella sua eterna fissità: continua ad arrendersi, e a resistere, come rimanendo sull'orlo di una capitolazione che però non avviene mai del tutto. "Gli 80 di Camporammaglia" è un romanzo corale, un intrico di storie dense di coraggio e afflizione, un racconto che con impeto realista testimonia di un modo di stare al mondo che sembra già appartenere a un'epoca superata.

L'eredità della guerra. Un amore...

Giovane Holden Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

Negli anni della Seconda guerra mondiale, in una cittadina della Pianura Padana, nasce il grande amore tra Adele, affascinante sartina, e Gino, viveur brillante e appassionato. Il loro è un meraviglioso colpo di fulmine: un sentimento dirompente li avvince e li porta in un tempo brevissimo a convolare a nozze. Ma presto le vicissitudini storiche li separano, e cominciano a dipanare per ciascuno una serie di avventure che mettono ripetutamente alla prova la tempra dei reciproci sentimenti, conducendo sia lui sia lei in una estenuante ricerca di loro stessi. Adele si confronta con il mondo delle cose concrete, la cura della casa e dei rapporti parentali; Gino insegue la chimera della propria affermazione sociale e si scontra con la devastante crudezza della vicenda bellica. Attorno a loro un coro polifonico di personaggi, al contempo interprete e narratore della storia, proiettano il lettore al centro di ogni episodio. Una articolata varietà di toni, dalla riflessione drammatica al quadretto esilarante, imprime alla narrazione uno stile che ricorda la rappresentazione teatrale. Protagonisti e comprimari sono descritti e indagati nelle proprie umane contraddittorietà attraverso una piacevole esuberanza linguistica che l'autore ben padroneggia.

Facciamo che io ero. (Italo e...

I Libri di Icaro 2018

Disponibile in libreria  nel settore
NARRATIVA

Un uomo ipotizza cosa sarebbe stata la sua vita se fosse stato diverso da sé. Se avesse fatto un lavoro diverso dal suo di ingegnere. Se fosse stato di classi sociali diverse dalla sua. Formula cinque ipotesi, cinque variazioni e le intreccia. Forse anche quella che lui crede essere la sua vita reale è invece solo un'ipotesi come le altre.

Foto per due

Tabula Fati 2018

Disponibile in 3 giorni

Laura e Monica sono colleghe e anche amiche. Un torrido pomeriggio di luglio, dopo il lavoro, raggiungono lo studio di Sandra, una fotografa professionista molto quotata, che ha accettato di preparare un book per Monica. Anche Laura viene convinta a posare. Il pomeriggio si rivela ben presto coinvolgente. Il momento in cui le due donne si alternano sotto i riflettori, davanti alla Nikon della fotografa, diventa l'occasione per tracciare un bilancio della propria via. Presto, anche Sandra rimane coinvolta nel gioco. I nodi da sciogliere sono molti.